Margerita_top_logo

Rassegna stampa

Leggo oggi su Repubblica la celebrazione del giorno anti-molestie sulle donne, con una pagina speciale con l’elenco delle testimonianze delle molestie subite dalle donne, che vanno dal fatto di essere derise se fanno denuncia per smarrimento dell’auto e non si ricordano dove l’avevano parcheggiata (la derisione vista come una molestia), dell’ex fidanzato che dopo due anni abita nello stesso quartiere (incredibile) e se le incontra per strada in motorino le saluta (certamente non era lì per caso, e poi come si permette a salutarle ? É stalking !). Per continuare con l’elenco dei capoufficio che le invitano dopo il lavoro per un drink, e loro ritornano a casa traumatizzate e indecise se denunciarlo con il rischio di perdere il lavoro. Il tutto nello stesso articolo del criminale che ha bruciato casa di moglie e figli, come se fossero dei fatti sullo stesso piano.
Poi leggo sul Corriere la lettera di una tizia che rivendica il suo diritto di mostrare le tette sui social, e di sentirsi a disagio se gli uomini le chiedono l’amicizia su Facebook e la invitino ad un appuntamento. Secondo lei, é libera e ha diritto di provarci con chi vuole, lui no, lui deve prodigarsi in ere geologiche di corteggiamento e poi farsi da parte al momento opportuno, secondo le esigenze usa e getta del momento.

Mah... ti fanno passare la voglia anche soltanto di parlarci queste qua. Gnoccatravels forever.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

@Feynman Al solito si confondono le molestie con le avances o con la mera gentilezza. Grazie al cielo non tutte le donne son così : mi pare che la questione l'abbiano ben inquadrata in loro dichiarazioni pubbliche sia la Bellucci che la Capotondi e la Deneuve, alle quali pure sicuramente le attenzioni maschili non sono mai mancate.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

Cari colleghi vi sembrero'esagerato ed anche paranoico ma sto gia'evitando di salire in ascensore con una sconosciuta!Se mi urla in ascensore senza averla neanche sfiorata passo un gran guaio e molte migliaia di euro di avvocato e condanna certa...!!Oramai collega @Feynman siamo sempre piu'orchi cattivi !!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

Un comportamento educato ed adeguato alla situazione rende l'eventualità di una denuncia per stalking o per violenza privata altamente improbabile. E per favore evitiamo anche solo di pensare che se una mostra le tette è tenuta a darcela o non deve lamentarsi se ce la prendiamo contro la sua volontà.

E il lenzuolo si gonfia sul cavo dell'onda 
E la lotta si fa scivolosa e profonda

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

Eh, da @marco_kreljevic una risposta piovuta dall’altro secolo, quando era ancora credibile (anche se pur sempre falso) accusare l’antifemminismo di voler costringere una donna a concedersi al primo che capitava o sostenere che bastasse girare in topless per “meritarsi” di essere aggredite.

Qua stiamo semplicemente dicendo che se una donna crede proprio diritto girare a seno nudo non può pretendere sia reato guardare (in qualunque modo e per qualunque tempo) quanto ella stessa sta (nel modo che vuole e per il tempo che vuole) pubblicamente mostrando. Mi pare pacifico.

E visto che siamo in tema di molestie, se una “dama” mi mostra le tette con l’intenzione a priori di non darmela sta commettendo una formale e verissima violenza sessuale psicologica nei miei confronti in quanto il suo atteggiamento è evidentemente volto puramente a generare frustrazione, ferimento intimo, irrisione al disio o ( a seconda dei casi, dei luoghi, delle persone, delle circostanze e delle conseguenze) umiliazione pubblica o privata.

Così io mi sento molestato, chè non solo il sentire femminile può definire la molestia.
Vogliamo dire che non si possono assumere criteri così soggettivi in ambito penale?
Bene, ed allora perché per accontentare le femmine-femministe lo si è fatto e si pretende di farlo sempre di più?!

Poiché cosa sia “adeguato alle circostanze” ed “educato” è stabilito non da criteri oggettivi o comunque noti a priori, ma, a posteriori, dall’inconoscibile soggettività della presunta vittima, il tuo “altamente improbabile” deve leggersi “comunque possibile”, considerato anche come l’attrazione erotica e l’approccio amichevole siano situazioni di per sé legate alla sfera più intima e soggettiva.
Già sarebbe grave se ad arbitrio di un uomo qualcosa potesse essere considerato “reato” solo perché “non piace” (si violerebbe l’oggettività del diritto). Figuriamoci quando può succedere a capriccio di una donna, abituata a sfuggire chi la segue e ad inseguire chi la sfugge, a simulare e dissimulare interesse (per meglio giocarsi le proprie carte, come a poker), a recitare da madonna contro messere in un contrasto di ciullo d’alcamo (ove ella cede solo alla 1001 esima profferta, dopo aver maltrattato il poveretto nelle altre 1000), a sottoporre i pretendenti ad una serie di dinieghi posti come verifica del loro effettivo interesse e di quanto siano disposti ad offrire e soffrire, a disprezzare come “pavidi nel corteggiamento” quelli che si “arrendono” alle prime difficoltà e non “sanno insistere e resistere” ai dinieghi e “sorprenderla” con “nuovi e migliori tentativi”.

E poi, maccheccavolo, se anche non condividete quanto scrivo, come potete comunque non condividere che sia inaccettabile andare in galera sulla sola parola dell’accusa, per un presunto atto (tipo toccare il culo in ascensore) la cui lieve entità (consistente nel non lasciare segni fisici o psichici oggettivamente rilevabili, ovvero nel poter difficilmente essere provato), anziché mettere in dubbio l’opportunità di considerarlo “violenza”, motiva addirittura i giudici a condannare senza prove (“prendiamo come fonte di prova la parola della vittima, perché altrimenti non si potrebbe mai condannare”)! Un rovesciamento del diritto e della logica!
E finchè ci saranno giudici che ragionano come kraljevic andrà sempre peggio. Farli rinsavire è utopia. Forse solo metodi "antidemocratici" possono fermare una certa deriva della magistratura di questo stato sedicente "democratico".

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
Escort_directory

@marko_kraljevic said:
E per favore evitiamo anche solo di pensare che se una mostra le tette è tenuta a darcela o non deve lamentarsi se ce la prendiamo contro la sua volontà.

Mah... nessuno qua si é mai nemmeno sognato di sostenere qualcosa del genere.

Per favore, evitiamo anche solo di pensare che se uno contraddice una femminista allora é automaticamente un maschilista e tutto il peggio possibile e immaginabile dell’umanitá. Una femminista che dice una cazzata può essere contraddetta ? Oppure dobbiamo stenderci a terra e dire, sì, hai ragione tu, tutto quello che vuoi, camminami pure in faccia con i tacchi a spillo.

Felina_Barcellona-mobile

@Beyazid_II

Come al solito il discorso parte per la tangente e si va a finire a parlare dei massimi sistemi.
No, contraddire ipotesi stupide espresse da femministe, non é antifemminismo. Se una femminista dice che la Terra é piatta, farle notare che invece é rotonda non é antifemminismo o maschilismo, é contraddire idee stupide da chiunque esse provengano.
Il tema delle molestie, dello stalking e degli stupri, é un tema tremendamente serio, e tutti, uomini e donne, vogliamo una societá in cui episodi criminali e di violenza non si verifichino.
Il fatto di voler fare rientrare un comportamento ironico di un uomo nei confronti di una donna che non si ricorda dove ha parcheggiato la macchina, in questi temi, é qualcosa che non c’entra assolutamente niente. E il problema non é nella natura dell’uomo che si vorrebbe violento a prescindere, il problema non é ‘rieducare’ i bambini maschi a fare la pipí seduti, il problema é mantenere un rispetto reciproco dell’uomo e della donna e il loro ruolo nella societá.
Perché la libertá arriva fino a dove contrasta con la libertà dell’altro, non c’é una posizione privilegiata di chi vuole per sé la libertá assoluta (mostrare le tette in pubblico) e una libertá limitata per gli altri (il non poter chiedere l’amicizia su Facebook).
E poi, parliamoci chiaro, nella vostra vita di uomini, quante volte siete stati approcciati pesantemente da delle donne interessate a voi, con tutti i mezzi che vengono associati normalmente ai maniaci ? In genere gli approcci graditi vengono accettati, gli approcci non graditi gentilmente rifiutati. Se l’uomo si lamentasse di ‘molestie subite’ passerebbe subito per un coglione o un gay. Se si lamentasse una donna, di un qualunque presunto sopruso subito, partirebbero subito le segnalazioni e in casi estremi anche le denunce. Una vera paritá dovrebbe sanare questo sbilanciamento.
Perché mettere sullo stesso piano dei fatti di cronaca di violenze, con la normale dinamica relazionale, di corteggiamento, di comunicazione, di approccio garbato tra uomini e donne, contribuisce a creare quel clima di diffidenza e di disappunto da entrambe le parti, per cui poi alla fine le persone non si parlano proprio più, i rapporti tra le persone diventano aridi, limitati ai like su Instagram, dilaga il menefreghismo e l’io basto a me stesso/a’ e la societá non cresce, non si rigenera, non si riproduce, ristagna su se stessa e quindi marcisce.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

@Feynman said:

@marko_kraljevic said:
E per favore evitiamo anche solo di pensare che se una mostra le tette è tenuta a darcela o non deve lamentarsi se ce la prendiamo contro la sua volontà.

Mah... nessuno qua si é mai nemmeno sognato di sostenere qualcosa del genere.

Per favore, evitiamo anche solo di pensare che se uno contraddice una femminista allora é automaticamente un maschilista e tutto il peggio possibile e immaginabile dell’umanitá. Una femminista che dice una cazzata può essere contraddetta ? Oppure dobbiamo stenderci a terra e dire, sì, hai ragione tu, tutto quello che vuoi, camminami pure in faccia con i tacchi a spillo.

Ma infatti. Qua siamo alle barzellette. Poi arriva il solito femministello a dargli pure ragione... ma per favore! Ma dove e' finito l orgoglio?!

Moderatore sezione Bambocci e Femministelli

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mombasa_resort

@Feynman said:

@marko_kraljevic said:
E per favore evitiamo anche solo di pensare che se una mostra le tette è tenuta a darcela o non deve lamentarsi se ce la prendiamo contro la sua volontà.

Mah... nessuno qua si é mai nemmeno sognato di sostenere qualcosa del genere.

Per favore, evitiamo anche solo di pensare che se uno contraddice una femminista allora é automaticamente un maschilista e tutto il peggio possibile e immaginabile dell’umanitá. Una femminista che dice una cazzata può essere contraddetta ? Oppure dobbiamo stenderci a terra e dire, sì, hai ragione tu, tutto quello che vuoi, camminami pure in faccia con i tacchi a spillo.

Ma infatti. Qua siamo alle barzellette. Poi arriva il solito femministello a dargli pure ragione... ma per favore! Ma dove e' finito l orgoglio?!

Moderatore sezione Bambocci e Femministelli

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Margarita_mobile

@ilGrandeMaestroDellaSeduzione said:

@Feynman said:

@marko_kraljevic said:
E per favore evitiamo anche solo di pensare che se una mostra le tette è tenuta a darcela o non deve lamentarsi se ce la prendiamo contro la sua volontà.

Mah... nessuno qua si é mai nemmeno sognato di sostenere qualcosa del genere.

Per favore, evitiamo anche solo di pensare che se uno contraddice una femminista allora é automaticamente un maschilista e tutto il peggio possibile e immaginabile dell’umanitá. Una femminista che dice una cazzata può essere contraddetta ? Oppure dobbiamo stenderci a terra e dire, sì, hai ragione tu, tutto quello che vuoi, camminami pure in faccia con i tacchi a spillo.

Ma infatti. Qua siamo alle barzellette. Poi arriva il solito femministello a dargli pure ragione... ma per favore! Ma dove e' finito l orgoglio?!

@Feynman Non solo se lo sono sognato di sostenere, ma l'hanno pure sostenuto, come da ultimo l'alfiere dell'orgoglio qui sopra. Spiegami poi da dove hai tratto il convincimento che mi sentirei in imbarazzo a contraddire certe scemenze femministe, a meno che per te non sia scemenza femminista il voler avere solo rapporti sessuali consenzienti, nel qual caso ti consiglio di fare un serio esame di coscienza.

@ilGrandeMaestroDellaSeduzione A differenza del grigio, che ammette cinquanta sfumature, il cretinismo è sempre integrale, e già darsi del Gran Maestro ne è indizio piuttosto solido.

E il lenzuolo si gonfia sul cavo dell'onda 
E la lotta si fa scivolosa e profonda

DONNA CERCA UOMO
moscarossa_recensioni
Trans_Secret_mobile

@marko_kraljevic said:

@ilGrandeMaestroDellaSeduzione said:

@Feynman said:

@marko_kraljevic said:
E per favore evitiamo anche solo di pensare che se una mostra le tette è tenuta a darcela o non deve lamentarsi se ce la prendiamo contro la sua volontà.

Mah... nessuno qua si é mai nemmeno sognato di sostenere qualcosa del genere.

Per favore, evitiamo anche solo di pensare che se uno contraddice una femminista allora é automaticamente un maschilista e tutto il peggio possibile e immaginabile dell’umanitá. Una femminista che dice una cazzata può essere contraddetta ? Oppure dobbiamo stenderci a terra e dire, sì, hai ragione tu, tutto quello che vuoi, camminami pure in faccia con i tacchi a spillo.

Ma infatti. Qua siamo alle barzellette. Poi arriva il solito femministello a dargli pure ragione... ma per favore! Ma dove e' finito l orgoglio?!

@Feynman Non solo se lo sono sognato di sostenere, ma l'hanno pure sostenuto, come da ultimo l'alfiere dell'orgoglio qui sopra. Spiegami poi da dove hai tratto il convincimento che mi sentirei in imbarazzo a contraddire certe scemenze femministe, a meno che per te non sia scemenza femminista il voler avere solo rapporti sessuali consenzienti, nel qual caso ti consiglio di fare un serio esame di coscienza.

Fai dei collegamenti logici ad altre discussioni di altre persone che non c’entrano niente.
Poi fai delle ipotesi tutte tue e inviti a fare degli esami di coscienza. Ma che dici ? Provochi ?
Come se io ti chiedessi, nel caso che tu fossi Jack lo Squartatore, di farti un esame di coscienza. 😂

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
link massaggi mobile

@Feynman
Quotone.
Che fantasia certa gente...

Moderatore sezione Bambocci e Femministelli

Sugar_mobile

Attenzione alla rete. Ci sono due fenomeni che vanno in parallelo tra le persone comuni offrire di se un’ immagine fotografica, offrire di se un immagine impegnata o socialmente apprezzabile, il tutto per ottenere attenzione (like)

Chi non è bello, deve per forza usare il secondo escamotage.

La maggior parte delle persone usa gattini, argomenti di impegno politico ecologista, socialevegetariano oppure offre di se una proiezione del ruolo migliore che ha a disposizione come la mamma perfetta

A differenza dei primi, i detentori di tette e simili, questa seconda categoria soffre di solitudine, perché panorami, foto di famiglia ed animali alla lunga attirano sempre meno like

Il secondo passo, per i nostri fantozzi del web, è passare brevemente ad una fase di trollaggio che viene presto esaurita perché stanca le persone più vicine

A questo punto gli viene incontro il web, che offre argomenti semplici, abbondante letteratura e fabbriche di fake news. I belli di seconda scelta fanno affari su YouTube con canali dedicati

Gli argomenti per pirla semplici in cerca di consenso li conosciamo tutti (vaccini, terra piatta, immigrati, soya ecc..)

Mee2 ed il femminismo attuale non ha nulla da invidiare ai novax, si alimenta una discussione con un tema socialmente accettabile come i diritti delle donne (per i vaccini la salute dei bambini) dando a una platea numerosa come i detentori di vagina (per i vaccini i detentori di prole) argomenti validi per attirare su di se attenzione senza il minimo impegno, con frasi preconfezionate, prove giudiziarie scarse (per i vaccini prove scientifiche nulle) ed il trappolone è servito, -ovviamente anche per me che ne scrivo 😔

Di recente ho letto una conversazione di una tizia che additando gli italiani maschi (tutti) come disgustosi maniaci, è riuscita a fare 50 like e 4 giorni di conversazione, con il solo argomento che durante un viaggio a Roma due trentenni le avevano toccato il culo

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Apricot_mobile

@Tesista76 said:
Attenzione alla rete. Ci sono due fenomeni che vanno in parallelo tra le persone comuni offrire di se un’ immagine fotografica, offrire di se un immagine impegnata o socialmente apprezzabile, il tutto per ottenere attenzione (like)

Chi non è bello, deve per forza usare il secondo escamotage.

La maggior parte delle persone usa gattini, argomenti di impegno politico ecologista, socialevegetariano oppure offre di se una proiezione del ruolo migliore che ha a disposizione come la mamma perfetta

A differenza dei primi, i detentori di tette e simili, questa seconda categoria soffre di solitudine, perché panorami, foto di famiglia ed animali alla lunga attirano sempre meno like

Il secondo passo, per i nostri fantozzi del web, è passare brevemente ad una fase di trollaggio che viene presto esaurita perché stanca le persone più vicine

A questo punto gli viene incontro il web, che offre argomenti semplici, abbondante letteratura e fabbriche di fake news. I belli di seconda scelta fanno affari su YouTube con canali dedicati

Gli argomenti per pirla semplici in cerca di consenso li conosciamo tutti (vaccini, terra piatta, immigrati, soya ecc..)

Mee2 ed il femminismo attuale non ha nulla da invidiare ai novax, si alimenta una discussione con un tema socialmente accettabile come i diritti delle donne (per i vaccini la salute dei bambini) dando a una platea numerosa come i detentori di vagina (per i vaccini i detentori di prole) argomenti validi per attirare su di se attenzione senza il minimo impegno, con frasi preconfezionate, prove giudiziarie scarse (per i vaccini prove scientifiche nulle) ed il trappolone è servito, -ovviamente anche per me che ne scrivo 😔

Di recente ho letto una conversazione di una tizia che additando gli italiani maschi (tutti) come disgustosi maniaci, è riuscita a fare 50 like e 4 giorni di conversazione, con il solo argomento che durante un viaggio a Roma due trentenni le avevano toccato il culo

Un punto di vista interessante, grazie per il tuo contributo.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Haima mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI