Jineterismo virtual

Fran8000
19/10/2018 | 11:41
Torino |  36-50
Newbie

A quanti di voi è capitato che sconosciute cubane conosciute in Facebook vi chiedano soldi o una ricarica?

Molte...

A quante avete ceduto?

Ormai la nuova forma di jineterismo virtual è la principale entrata di reddito di giovani donne.. che senza nemmeno uscire di casa e dare la figa, si connettono nelle aree predisposte e adescano "morti di figa" chiedendo a loro denaro o regali..

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@Fran8000 premetto che in generale preferisco il live a l'online, ma ho chattato con alcune cubane su fb e escluso quelle che vivono fuori cuba le residenti nella isla tutte e dico tutte mi hanno chiesto ricariche o dell'accaunt nauta o del telefono, ceduto? con nessuna perché ricaricare sconosciute sono soldi buttati, qualche ricarica la faccio ma a "novias" conosciute live a cuba mai a quelle di internet che dopo il rifiuto alla ricarica a stento di cagano😂😂

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Fran8000
19/10/2018 | 21:31
Torino |  36-50
Newbie

@fastttt
Vedi... il jineterismo
Virtual si é enormemente diffuso... invece della Figa ormai si accontentano a chiedere pochi soldi ma magari a 10 persone!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Fran8000
29/10/2018 | 16:05
Torino |  36-50
Newbie

@fastttt
La
Prima causa del cambio datteggiamento nei nostri confronti. Gli italiani non sono così coglioni...

Ma queste la figa non la vogliono dare più.. conviene di più innamorare decine di B D M in rete e chiedere loro soldi tanto chi accetta c'è sempre... conservando un apparenza a di brave ragazze e buttaneggiando in rete senza scopare!

@Fran8000 mica scemeci sono anche gli italiani coglioni che le ricaricano o gli mandano soldi, caso mai per uno spogliarello in chat o foto osè, anche le nostre melanzanine 18enni lo facevano fino a 4/5 anni fa ossia alla diffusione dei piani telefonici tutto compreso, nn vi è mai capitato che una ragazzina italiana vi chiedesse una ricarica del telefono o della postapay per masturbarsi con voi in chat.......la storia si ripete sempre ma noi dovremmo saperlo ci siamo passati almeno 10anni fa sulla prostituzione virtuale!!!

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

e quando avranno l'adsl a casa, sarà la fine totale, si sposeranno direttamente su fb!!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Non so chi glieli abbia dati. Una stronza è entrata (non so chi è, magari pure uomo) non so come in possesso dei miei numeri, casa e cell, e sta bombardandomi di chiamate. Ha iniziato con un messaggio, che lei ha 24 anni ecc ecc. Non ha chiesto soldi (ancora) ma mi ha già rotto il becco con mitragliate di squilli (vedo il N°, ma posso bloccarlo solo sul cell., non a casa).)..
Pertanto, contattatemi in privato e vi passo il suo numero perché chiunque possa, svegliandosi al mattino, farle uno squillo-che-non-chiede-risposta (lì è notte fonda). 🎁 Se lo merita.
Magari capisce l'antifona. Aiutatemi! 🤣
Se poi qualcuno volesse anche profittarne, buon (?) per lui.

ah 20 anni l'adonna e calda come laffrica e antipattica come l inglilterra
a 30 e pressuntuosa come la francia e putana come la merica
a 40 e periculosa come la russia e sttronsa come la svizzaara
aH 50 e malriddotta come lucraina e spussa come la culonbia
a 60 e melgio che sta lontana come l austraglia e sitta come la cina
a 70 e disfatta come litalia e rompiballe come il vaticano
a 80 e rigida come li fasisti e cativa come i comunisti
f.to Carmina Burina

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@ginofilo magari lei la notte lo spegne se è un cell e non fai niente , puoi comprare una segreteria la metti in funzione solo di notte che risponda in automatico al primo squillo cosi parte la tel e vedrai che le passa la voglia

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

LA HABANA.- La noche es oscura en el parque Coyula, en 19 y 30, en el municipio habanero de Playa. Hace calor. No se mueve una sola hoja de los árboles, que parecen petrificados contra un cielo de nubarrones cobrizos.

Idalia es una joven rubia, de ojos claros y un cuerpo escultural. Pero la belleza de sus ojos se transforma en una especie de “hoguera ardiente” cuando algún coterráneo le coquetea, al que identifica de inmediato por el acento y los ademanes que suelen utilizar los cubanos al cortejar a una mujer. “No quiero nada con ninguno de estos pasmados (alguien sin dinero)”, dice en tono desafiante.

Esta habanera creció en Marianao, en un hogar carente de la figura de un padre y al lado de una madre que le inculcó buenos principios, aunque la mujer, que trabajaba en un hotel, también en Playa, tuvo una infinidad de hombres que solo sirvieron para robarle la juventud. No obstante, la joven nunca olvida las palabras de su madre: “Busca un hombre de afuera; los que hay aquí no sirven para nada”.

Y si algo caracteriza a los cubanos es que saben sacarle alguna ventaja adicional a la poca asistencia que les brinda el Gobierno, y el caso de los puntos de wifi o internet inalámbrico en la isla no es la excepción, pues no solo permite acercar virtualmente a las familias separadas por la desgracia del comunismo, sino también como plataforma para algunas mujeres que buscan a su “príncipe azul” en otras latitudes.

El costo de la conexión a internet no es un problema, el dinero para este fin proviene de algún
El costo de la conexión a internet no es un problema, el dinero para este fin proviene de algún "amigo" en el extranjero.
CORTESÍA
Idalia es una prueba fehaciente de esta tesis. Todas las noches dirige sus pasos cortos hacia el parque ubicado a dos cuadras de casa, en el reparto La Sierra. Su lista de contactos parece interminable. Tiene “amigos” en España, México, Perú, Ecuador, Colombia, Panamá y –decir ‘por supuesto’ no es exagerado– en los Estados Unidos. “Lo que más tengo son conocidos en la ‘yuma’. Dos me han propuesto matrimonio”, afirma llena de convicción en sus palabras melodiosas.

La mejor forma de “conexión”

“Conectar” con algún extranjero le resulta mucho más fácil desde que el régimen decidió abrir espacios públicos de conexión wifi, en julio del 2015, a pesar de la inconformidad de los clientes por el alto costo y la lentitud de un servicio que, según funcionarios de ETECSA, ha tenido una “gran mejoría este año”. ¿Cuál año? Solo ellos lo saben.

Pero el costo es un tema que no le causa mayores problemas a la protagonista de este relato. El dinero para pagar el servicio no sale de su bolsillo. Nunca ha trabajado, y si lo hiciera, a lo sumo podría devengar alrededor de 20 CUC al mes, que le alcanzarían para conectarse 13 veces a la red durante ese mismo lapso, en razón a que cada tarjeta de ETECSA, por una hora de internet, tiene un valor de 1.50 CUC. En consecuencia, solo trabajaría para “vivir conectada”.

La hermosa cubana, que cualquiera de sus coterráneos quisiera convertir en una amante ocasional o incluso en la madre de sus hijos, exponiéndose a algunos riesgos de deslealtad, tiene una fuente de ingresos “segura” en el exterior. Cada “amigo” le “resuelve” una suma de dinero que le hacen llegar a través de una reconocida casa de remesas que le reporta al régimen el 20% del monto total recibido por el destinario.

De todos sus “amigos”, esta chica ha conocido a tres en persona: un cubanoamericano, otro colombiano y un mexicano. Con los demás, solo mantiene contacto a través de redes sociales como Facebook y WhatsApp. “Es como si estuvieran aquí, pero no tengo que salir con ellos a ningún lado”, advierte.

Tres “amigos”

Cuando el cubanoamericano Mario estuvo en noviembre del año pasado en La Habana, vivieron una ‘noche loca’ en la discoteca La Puntilla. Fueron tres días de paseos en vehículos de la época del capitalismo floreciente en Cuba, un día completo de playa en Varadero, recorrido en “cocotaxi” por La Habana Vieja y mucho licor y comida. El Hotel Nacional le pareció maravilloso.

El segundo, Roberto, le dijo que era colombiano, de una región muy cercana a la frontera con Venezuela, en donde la gasolina tiene un valor menor al del agua envasada. Idalia asegura que no le creyó nada. “Yo no sé si de verdad él es de Colombia, si tiene mucho baro (dinero), como me dijo, pero vino una vez y todavía seguimos hablando por internet, y siempre me manda unos chavitos (dinero)”, afirmó.

Al hablar del tercero, la joven parece tragarse una papa gigante. Describe al mexicano como un hombre pequeño, robusto, de pelo lacio, que viste camisas a rayas, jeanes y unas botas de vaquero. Su nombre no lo quiso revelar.

La segunda noche con él, escuchó una conversación telefónica. El hombre hablaba de mucho dinero y de negocios que le parecieron “sucios”. No dijo cuánto dinero le dejó, pero esa semana Idalia pudo comprar una cocina (estufa) y un refrigerador que la madre cuida como el más preciado de los tesoros.

Nuevas posibilidades

Utilizando con destreza el móvil celular Iphone 6, que Mario le regaló, la cubana de carnes duras y torso de curvas pronunciadas recorre virtualmente el mundo entero “hablando con uno y con otro”. Gracias al chat de Facebook (Messenger), y a WhatsApp, la joven salta de México a Estados Unidos, en un santiamén, sin pasar físicamente por la peligrosa frontera.

“Yo antes tenía que llamar por teléfono a mis amigos, o mandarles cartas que nunca les llegaban. Ahora eso no es así. Por el celular puedo hablar con ellos cuando yo quiera. Ahora me hace falta una recarga para el teléfono. Vamos a ver quién me la da”, asevera.

En menos de dos minutos, uno de sus “amigos” en Miami suple la carencia de Idalia. Una de las compañías de llamadas y mensajería entre Cuba y Estados Unidos tiene una promoción para recargar una línea telefónica con 21 dólares americanos y el beneficiario recibe en la isla 50 CUC en servicios. La cubana agradece el gesto con un corazoncito que palpita en la pantalla de su celular.

A pesar de que la conexión es lenta, por momentos, la joven tiene la posibilidad de enviar fotos y videos que con suma frecuencia le solicitan. “A mí me piden de todo. Yo sé lo que mando y cómo lo mando”, afirma. “Hay unos que se ponen muy impertinentes y los bloqueo, aunque eso no me conviene mucho”.

No le avergüenza decir que prefiere esa vida y no irse a las calles, en Miramar o en el Vedado, para ganarse el sustento diario ofreciendo su cuerpo. Dice que no es la única. “Más tarde viene una mulatica, amiga mía, que habla perfecto el italiano. Ella solo se conecta con europeos, pero a mi esa clase de gente no me gusta”, subraya.

De cualquier manera, Idalia es consciente de una realidad. “Sí, es verdad; esta es una forma moderna de ‘jinetear’, pero no soy una prostituta”, sostiene, al tiempo que se levanta de la silla de mampostería situada en un costado del parque y, caminando rítmicamente, se pierde entre las penumbras de una noche calurosa en la enigmática ciudad de La Habana.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Fran8000
05/11/2018 | 02:13
Torino |  36-50
Newbie

@fastttt
Esatto.. questo è il
Principale problema ..
Prima denvolevano soldi dovevano conoscere uomini e dare la
Figa... adesso sperano di trovare i coglioni che glieli mandano per un sorriso o una chat... e delle amiche o ex mi hanno confidato che fanno proprio così e la gente ci casca

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@Fran8000 si é cosí però se qualcuno di questi coglioni poi va a cuba se lo trombano, nell'intervista che ho postato ne ha trombati tre, facendosi comprare il frigo, l'iphone ecc...penso che internet nn ha eliminato la prostituzione reale, ha fatto lievitare i prezzi, nel senso che se prima si accontentavano di un qualsiasi vantaggio ora voglio gli stessi soldi che vogliono qua, perchè la ricarica o qualche decina di cuc li racimolano in internet senza neanche dare un bacio!!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

E aggiungo che il problema di internet è marginale, il problema reale sono i coglioni che vanno lì gli mettono cifre importanti in mano o regalano iphone e frighi,se tutti ragionaserro al ribasso voglio vedere se nn abbassano i prezzi

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

è vero che tanti cascano troppo profondamente nel canto delle sirene
però è anche vero che l'offerta è più alta della domanda
e quindi, molto probabilmente,
se dite no, lei resta a piedi: ma voi probabilmente rimediate altrove piu facilmente !
pertanto più frequentemente, davanti alla vostra offerta fissa si/no, riceverete un sì perché se 25cuc è la metà di 50cuc è anche 25cc piu di zero cuc !!!
consiglio: non abbiate paura a dire, cortesemente ma con fermezza, "o così o lasciamo stare"
idem quando cercate casa particular
ovviamente dovete essere pronti a ricevere tranquillamente qualche rifiuto

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Concordo con live...come già detto una su Badoo mi ha chiesto 50,io le ho detto 25 e ha accettato subito...anche se non penso di contattarla quando arrivo

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Fran8000
05/11/2018 | 13:34
Torino |  36-50
Newbie

@LIVE
A qualcuna per giocare dicevo..: ti regalo qualcosa se te lo meriti quando ci vediamo.. e molte dicevano e no!!! Io non sono una buttana sono fidanzata.. ti chiedevo se per te non era un problema... e quando vado dicevo... all'Iran la vuoi che sono in habana e loro sparivano.., quelle che realmente incontrano sono poi il 10% e quelle che poi consumano ancora meno...

Credimi.
Meglio darli in mano.. ma chi accetta!? Con 25$? Provaci e poi mi racconti al
Ritorno nduccione

Fran8000
05/11/2018 | 13:35
Torino |  36-50
Newbie

@nduccione
Quando torni poi fammi una recensione e vediamo se siamo troppo pessimista. Mi dici quanti gg sei stato, quanto hai speso e quanto hai scopato.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Ricordo che le Chicas adesso hanno meno bisogno di soldi di qualche anno fa e questo il motivo che a pochi soldi non ci stanno più.
A Cuba c'è sempre stata trattativa nel livello medio basso si tratta di trovare il giusto compromesso.
Ovvio che chi parte da 150 non scende a 30 ma quelle che partono da 50 si.
Inutile tirare la corda anche xk dopo vi si ammoscia dopo tanto discutere.
In breve se si vuole restare in un certo prezzo ci cerca quel target in modo che dopo che vi ha spatato il prezzo fate 1 contro offerta e lei l'accetta ma non può essere troppo al ribasso.
Se si è in disco allora capisco sfanculare e trovarsene un'altrain 2 minuti ma se l'avete conosciuta in altro ambiente i tempi si allungano
Ps. quello che chiedono su internet non fa testo e si parla del niente per quello che conta è quando si è dal vivo e tutto quello che scrivo è vissuto dal vivo come per tanti altri Gt dunque non facciamo paragoni tra internet e face to face dove entrano in campo altri fattori.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Fran8000 dai, dicevo giusto per non abbattermi😉lo so che sono arrivato in forte ritardo e che i tempi sono cambiati,mi prenderò quello che viene 🙂😉e poi non sono mai stato e mai sarò un chiavatore..per me l' importante è vivere una bella esperienza...il trombare tanto bello ma non è vitale per me

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Fran8000
05/11/2018 | 14:25
Torino |  36-50
Newbie

@forzanat
Concordo a pieno...
Inutile parlare di internet che poi sul campo è tutta in altra storia

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@nduccione
La vera contrattazione c'è quando ce l'hai di fronte e se d'accordo ve ne andate in camera.
Quello su internet è solo cazzeggio, che ne sai se poi fa veramente quello k ti dicono in chat?
Parlare di ciò nel Forum è solo una perdita di tempo.
Qua ti danno informazioni chi ci è stato per davvero e non chi naviga col Joystick in mano sporcandosi poi i pantaloni........
C'è una bella differenza tra una vera scopata ed una smanettata dietro il monitor
Capisco che certi vivono il Forum come una chat un posto dove cazzeggiare.
In realtà il Forum è una seria e vera fonte di informazioni grazie a persone andate sul posto che di ritorno le condividono.

@forzanat said:
In realtà il Forum è una seria e vera fonte di informazioni grazie a persone andate sul posto che di ritorno le condividono.

Ehm... fino a quando però qualcuno fa del terrorismo psicologico a chi recensisce qualcosa che non gli aggrada o a cui non crede solo perché non l’ha vissuto lui in prima persona...
Guarda caso tutti quelli che ho conosciuto io a Cuba DAL VIVO che hanno avuto le mie stesse esperienze o simili sul forum non scrivono più o non hanno addirittura mai scritto.
A sto punto aggiungo giustamente.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Il moderatore serve ad evitare quelle situazioni ma non si può pensare di credere a tutto quello che viene scritto.
Il confronto con altri stati a Cuba ci stà nel rispetto delle diversità e senza offendere nessuno.
Questo permette anche di verificare la veridicità in un racconto.
Poi se non si vuole essere commentati si evita di scrivere come fanno alcuni.
Rispettiamo pure loro ma quà ci preoccupiamo di quelli che lo fanno ed il Forum Ringrazia

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

È allora non dire che il forum è una vera fonte di informazioni se in cuor tuo già sai che non è così

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@BarryLyndon
Tu leggi il mio post e dici che in cuor mio so che non è così??
Da dove tiri fuori questa affermazione errata?
In cuor mio so che quello che resta dopo il confronto sono informazioni vere e reali che è ciò che ho scritto.
La tua affermazione da me smentita è la dimostrazione della dinamica del Forum.
Poi bisogna fare distinzione tra Opinioni e Recensioni sempre di persone state sul posto.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@Fran8000 @BarryLyndon
Non riversate nel Forum le vostre beghe e nemmeno scrivendomi in privato.

Fran8000
08/11/2018 | 19:55
Torino |  36-50
Newbie

@forzanat
MA figurati... non sono mica io che detengo la verità..

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città
  • 1 di 2
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE