Andiamo
charmescort_mobile

La classifica degli italiani mitici di SPB

La classifica degli italiani mitici di San Pietroburgo

Carissimi, ecco la classifica dei mitici che hanno solcato le strade di San Pietroburgo… dopo 20 anni posso tirare le somme. Bando alle chicchere e partiamo subito con la TOP 5…

Quinto posto: Il pilota di formula uno
Si è fatto strada negli ultimi anni portando dall’Italia il suo gioiello automobilistico che gli costerebbe parecchie migliaia di euro all’anno. Io non lo ho mai neanche visto parlare con una donna, ma altri a quanto pare lo hanno visto in buona compagnia. Il fatto mi rallegra, finalmente ha colpito. Grande.

Quarto Posto: Il direttore della agenzia di modelle
Al quarto posto del podio troviamo un tipo di Bologna che già da un paio di anni frequentava la città per fare una agenzia di modelle. Siamo a metà della prima decade del 2000, un momento di grandi cambiamenti per la Russia. Il tipo affittò un appartamento al centro iniziando con delle finte sessioni di fotografie dopo aver seminato ovunque i suoi biglietti da visita. Mi fece vedere una lista lunga almeno 100 nomi di aspiranti modelle raccattate per strada in poche settimane. Ci provava con tutte ed una volta scoperto l’inganno si trovò sotto casa alcuni tipi loschi. Non lo ho mai più rivisto ne si seppe nulla di lui. Alcuni conoscenti dicono che passò una notte poco felice per poi essere rispedito a casa pieno di lividi

Terzo Posto: Il compratore di case
Ma saliamo di livello entrando nel podio assoluto dei più mitici… gli eroi assoluti di questa epopea mitologica degli italiani in Russia.
Un giorno incontrai un tale napoletano imprenditore sulla cinquantina. Classico italiano medio che era venuto in russia per la gnocca. All’epoca stava con una ragazza sui 25, caruccia, ma per lui sproporzionata. Il tipico modello famelico 1.0….diverso dal modello barby 1.0 o 2.0… Nulla a che vedere con la perfezione 1.0 rappresentata dalla studentessa 18-20 lavoratrice acqua e sapone che il sabato sera si trasformava in top model. Quello è stato sempre il mio unico target…
Insomma questo napoletano aveva comprato un appartamento sulla Nevsky intestandolo per metà alla ragazza con la quale avevano firmato un atto in cui si dichiarava che lui sarebbe stato l’usufruttario al 100% e che in qualsiasi momento in caso di vendita i soldi sarebbero stati tutti suoi. Una maniera di vincolare a lui la ragazza. Dopo un paio di settimane in Italia da solo tornò in Russia per scoprire la sua presunta ragazza con un giovane russo nel suo appartamento. Dopo ore che sbatteva la porta per entrare la ragazza chiamò la polizia. Lui disse alla Polizia che la casa era in realtà tutta sua mostrando il documento notarile. La Polizia allora rispose così “se la casa è sua, anche solamente il 50%, ci faccia vedere la dichiarazione della dogana sui soldi importati”. Avendo portato i soldi senza dichiararli ha subito un processo e perso tutta la casa. Ha dovuto anche pagare la Polizia per poter tornare in Italia… E pensare che mi ripeteva sempre “accà nisciuno è fesso…”

Secondo posto: il camminatore notturno della Nevsky
Sarà stata una estate di metà anni 2000, quando ancora i numeri della Russia per chi ci sapeva fare erano veramente magnifici….
In questa epoca che un giorno sarà raccontata nei manuali di storia ebbi l’occasione di incontrare un tale italiano di corporatura massiccia sulla trentina che mi raccontava che lui non rimorchiava ne di giorno ne di sera in discoteca per non spendere nulla…. Mi diceva “vedi…al contrario degli altri io neanche perdo tempo a conoscere le ragazze, non offro neanche un drink. Io esco direttamente la notte e fermo le pecorelle smarrite e le porto subito a casa mia…”
Sempre in quella estate ricevetti un giorno una chiamata. Era lui che mi chiedeva 100 rubli per sopravvivere perché stava morendo di fame. Mi raccontò che alle quattro di notte aveva portato una ragazza a casa sua che lo avrebbe drogato mettendo una polvere nel vino. Al suo risveglio si sarebbe trovato derubato, compresi vestiti e documenti con la casa praticamente spogliata di tutto. Senza documenti e soldi avrebbe passato due giorni a digiuno in un commissariato di polizia. Effettivamente quando venne a prendere i 100 rubli lo trovai molto deperito…

Primo Posto: Il costruttore temerario
E siamo finalmente arrivati al top della classifica speciale dei mitici.
Me lo ricordo perfettamente questo tipo di Milano, agente immobiliare della tecnocasa emigrato a San Pietroburgo con 200.000 euro nel 2005. Comprò la prima casa e dopo un anno la rivendette al doppio. Poi ne comprò due o tre e le rivendette sempre al doppio alcuni anni dopo. In pochi anni aveva quadruplicato il capitale investito in seguito ad una disumana fortuna (un culo incredibile dovuto ad una serie di circostanze irripetibili). Fu a questo punto che gli venne l’idea di diventare miliardario… Terminato il business delle case con l’inizio della crisi si trasferì a Sochi mettendosi in società con altri italiani. Comprarono un terreno molto grande alle porte della città e prendendo a prestito una grande somma di denaro iniziarono a costruire palazzi. Da quanto ricostruito investirono parecchi milioni tra capitale proprio e di credito. Ovviamente il tutto sempre per la gnocca…. “sai le fighe che ci saranno? Costruiremo anche un centro commerciale, una sauna ed una discoteca….”
Un bel giorno, dopo alcuni anni, si presentò una delegazione del comune con una lettera di confisca, dicendo che quel terreno era di particolare importanza pubblica. Il comune si prese il terreno con tutte le proprietà costruite e a nulla valsero le centinaia di migliaia di euro pagate in tangenti per risolvere la questione in tribunale. Ai poveretti venne solamente riconosciuto l’importo minimo dichiarato nell’atto notarile di acquisto del terreno (10 volte inferiore al valore reale per motivi fiscali)… senza alcun compenso per le costruzioni ancora in fieri.

Il tipo che ha perso tutto, da quanto riferitomi è tornato finalmente in Italia. Però può raccontare che almeno per un paio di settimane è diventato miliardario….questo sicuro

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

....questa era gente mitica.... gli altri sono anche peggio

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
tantralux_mobile

SoproniSör
29/07/2018 | 03:40
Новосибирск |  26-35
Silver

escort_forumit
escort_advisor_mobile

@pietroilgrande2 bell'elenco🤣
Solo non capisco che c'entra il "pilota di formula uno" con gli altri 4 elencati... quei 4 è gente che ha perso soldi o sfigati che hanno fatto apparire quello che non hanno, mentre il "pilota di formula uno" la macchina ce l'ha veramente, è reale, non deve millantare nulla... è forse un demerito avere una bella porsche o un ferrari? Il problema non è di quello che ha la macchina, ma di tutti quelli che non se la possono permettere!!! È tutto questo genera una sorta di INVIDIA SOCIALE, mi pare anche da parte tua.
Ti dico questo perchè il tipo l'ho conosciuto un po' di tempo fa e mi è sembrato uno a posto che è riuscito a costruire qualcosa nella vita, oltre la figa, quello che molti italioti nella vita non fanno... e comunque quando l'ho conosciuto era in dolce compagnia😉

DONNA CERCA UOMO
charmescort_rece
Escort_directory

Io invece se posso inserirmi direi che salvo l'ultimo.

Da come è descritto il primo parrebbe un millantatore visto che l'autore del post non gli ha mai visto alcuna ferrari. Magari ce l'ha ma lui per anni (?) di sparate non l'ha mai vista e quindi va in classifica.

L'ultimo invece, ammesso che gli eventi siano tutti reali, è un imprenditore vero che ha approfittato del boom economico della Russia 2000-2009. Non è un coglione ma uno cui è stato sequestrato in modo arbitrario la proprietà da parte di politici di uno stato dove non esiste la "rule of law".

La Russia non è la Gran Bretagna e il diritto di proprietà non è rispettato ed i funzionari statali sono dei satrapi.

Da come il tutto è raccontato non sembra che il malcapitato abbia compiuto alcun reato ma proprio che una cricca di mafiosi si sia accaparrato il suo investimento dopo che lo aveva ben avviato.

Trovagnocca_mobile

Beh lezioni memorabili...va bene essere ambiziosi ma come dice il detto : chi troppo vuole nulla stringe.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
wellcum_mobile

La morale sarebbe che il diavolo fa le pentole ma non i copechi… e vediamo chi capisce la battuta!

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Andiamo_mobile

Diciamo che approfittare del boom economico in Russia e fare affari per milioni di euro in Russia equivale ad essere se nn mafiosi almeno legati/coperti dalla "krisha" adeguata ( tradotto letteralmente "tetto" ma sta ad indicare mafiosi ,funzionari governativi ,militari di alto livello che ti coprono ),altrimenti neanche con paletta e secchiello ti fanno scavare altro che costruire edifici ! Quindi chi accetta quelle regole del gioco sa benissimo che finche la " krisha" lo copre ,puo costruire e pure fare il furbo e nn rispettare un sacco di regole edilizie fiscali urbanistiche ......poi pero se arriva un altra "krisha" piu alta ,game over
Quindi pena assolutamente nn mi fa ,doveva tenersi il suo milioncino e passare ad investimenti piu consoni in paesi meno rischiosi ,che gia gli era andata troppo bene !

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
escorta_mobile

@haiku dove hai letto che @pietroilgrande2 non l'ha visto il tipo della macchina? Lui ha scritto "Io non lo ho mai neanche visto parlare con una donna".... altrimenti come farebbe a parlarne? Per sentito dire?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
tantralux_rece
link massaggi mobile

IlProfessor69
30/07/2018 | 22:08
Cargo battente bandiera liberiana |  36-50
Gold

Quante fregnacce leggo da chi non ha mai forse nemmeno messo piede in Russia.......

comunque....

Se in Italia il comune vuole espropriarti il terreno, sai quanto ti da? Un calcio nel culo
...
il terzo, quello dell' appartamento intestato, se il fatto è recente non può essere vero perchè:-

  • Lui la casa l' ha comprata nel viaggio precedente, quindi non è tenuto a portare la dichiarazione doganale nel viaggio successivo
  • In Russia esistono i notai, quindi se l' atto è regolare non c'è nulla su cui appigliarsi
  • In ogni caso , in Russia esiste la corruzione, quindi bastava pagare la cifra giusta alla Polizia e la puttanella si sarebbe ritrovata fuori di casa.
  • Deve comunque essere un fatto molto vecchio. Attualmente, visto le sanzioni, per attrarre investimenti, privilegiano di brutto i capitali stranieri investiti, quindi, se per esempio compri una casa, sei più tutelato persino degli stessi russi, se vuoi investire soldi in Russia, gli stranieri hanno il capitale garantito dallo Stato oltre a un segreto bancario ( fino a che ci sono le sanzioni, la Russia ha bloccato la trasmissione dei dati degli stranieri che hanno soldi in Russia)

Se ti ama, ingoia

DONNA CERCA UOMO
Escort4you

jeanmichel
31/07/2018 | 08:57
cargo battente bandiera della Corea del Nord
Silver

tenendo presente che il Consiglio Europeo ha esteso le sanzioni per altri 6 mesi quindi per chi vuol investire lì il momento è buono

https://quifinanza.it/finanza/quanto-costano-italia-sanzioni-russia/206049/

alla fiera dell'Est per due soldi una topolona mio padre comprò / e contemporanemente / alla fiera del mestruo per due soldi un pannolino la mamma dei cretini comprò...

bakekaincontri_mobile

@IlProfessor69

grandissimo.... come stai? grande.....

ti spiego.....,

Credo che sia stato più facile per la tipa mettersi eventualmente d'accordo con la polizia locale....per una casa in una città dove i prezzi raddoppiavano anno dopo anno

....il fatto risale al 2001 ...era il mio terzo viaggio. c'e' stata una causa perchè i documenti della casa non erano in regola, mancava la forma 9 dove sono registrate le persone, e nella casa risultava credo registrato ancora il vecchio proprietario
esistono i notai da sempre, ma la legislazione e i metodi di acquisto sono diversi.... io stesso che ho comprato casa ho contato almeno 12 documenti diversi.... e quando ho comprato avevo al mio fianco un team di svariate persone (un avvocato del consolato italiano, un poliziotto al soldo a cui avevo promesso una stecchetta dopo 3 mesi dall'arrivo dei documenti e, un amico che aveva comprato prima di me e la mia ragazza dell'epoca che mi faceva da traduttrice perchè non mi fidavo di nessuno... e ancora avevo dei dubbi dopo che mi sono arrivati i documenti)....pensa tu....
ti dico che ancora oggi ci sono normative poco chiare...e che le parti comuni (palazzo, scale, cortile, tetto...) appartengono allo Stato... la proprietà si limita al perimetro interno
Nessun notaio difende gli interessi dell'acquirente...il notaio in russia prende lo 0.2 o 0,3% del valore dichiarato,,,, cifre intorno ai 100 o 200 euro....

Non so chi ti ha detto che in russia difendono i capitali stranieri... non credo proprio...se pensi che ci sta una chiara discriminazione verso i non residenti che al momento della vendita, anche dopo 20 anni, devono pagare il 30% di tasse sul valore catastale aggiornatissimo ai valori di mercato e non sulla plusvalenza o sul valore dichiarato nella vendita.... i russi invece pagano zero se vendono dopo 3 anni.... pensa tu

in ogni modo il tipo è rimasto fregato perchè nella causa gli hanno chiesto di dimostrare la provenienza del denaro...

erano comunque altri tempi... ricordo che nella prima casa che comprai ci stava scritto nel documento del catasto "capital remont....ovvero travi di metallo ricoperte di cemento armato"... la prima notte che ci dormii mi sembrava di sentire il terremoto al passaggio del tram poichè le travi erano di legno,,,,il pavimento sembrava un jumping..... la vendetti subito l'anno dopo all'ignaro acquirente che come me pensava che si trattasse di un palazzo solido ricostruito.....

i documenti contraffatti erano frequenti..... so anche di altri italiani che hanno avuto problemi.... anche un tipo della polizia aeroportuale a cui vendettero una casa con documenti completamente falsi....

*

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
tantralux_mobile

La russia è un paese con ottime opportunità....ma bisogna andarci piano.... le fregature sono dietro l'angolo....

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_forumit

per quanto riguarda il mercato immobiliare.... bah.... i prezzi crescono ogni anno di circa un 10%.... ma crescono in rubli....

il problema è che questi tendono a svalutare il rublo con una frequenza pazzesca.... nel 2014 stava a 40 e oggi a quasi 80,,,, quando arrivai io stava a 20..... e prima della crisi del 1998 stava a meno di 10.... in 20 anni si è ridotto di quasi 10 volte.....

dunque quando la casa si rivende, se il rublo si svaluta ancora, si incassa meno....oltre al 30% di tasse.... qui però basterebbe vivere 185 giorni in un anno e prendere la residenza fiscale e non si pagano tasse sulla vendita....

il processo di svalutazione è comunque sistematico.... beneficia i produttori di energia che pagano stipendi in rubli ed incassano in dollari.... e sopratutto beneficia quella marea di microoligarchi che finanziano il sistema politico.....questi in pratica esportano tutta la ricchezza altrove mediante la fuga di capitali..... la svalutazione è addirittura funzionale alla fuga di capitali, che a sua volta è funzionale al sistema politico....

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
andiamo
escort_advisor_mobile

ritengo che prima del nuovo boom immobiliare....che secondo me ci sarà sicuramente....bisognerà aspettare le prossime elezioni.... la vera crescita al 7-8% di PIL arriverà a ridosso delle prossime elezioni... ancora lontanissime
per il momento faranno crescere il sistema al minimo, 1-2%, ed il resto sarà come sempre fuga di capitali (circa il 5-10% del PIL annuale)..... assurdo ma è così..... ogni paese ha un suo modo originale di essere gestito...sopratutto finquando questo ha il consenso al 80%.....

se penso che nel 2014 il barile stava a 40 ed il rublo a 40 = 1600 rubli al barile che entravano.....
oggi il barile sta a 70 ed il cambio a 70 = 4200 rubli al barile.... ovvero le entrate dello stato sono triplicate..... ma il PIL non è triplicato.... o quantomeno non ha avuto un notevole incremento, sopratutto se si pensa che il 50% del budget dello stato dipende dagli incassi energetici....

bah..... sospetto che in questi ultimi anni ci sia stata una fuga di capitali immensa, anche superiore al 10% annuale.... Ovviamente le statstiche sono tutte truccatissime.....

mi chiedo cosa succederà quando questo sistema a delinquere finirà....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escort_directory

@haiku

bah... il pilota di formula uno è un personaggio positivo, secondo me ora ha ingranato bene.... sta migliorando le prestazioni ....in effetti non è da classifica

l'ultimo ha fatto una grandissima cazzata.... certe cose si avrebbero problemi a farle anche a casa propria....

DONNA CERCA UOMO
Trovagnocca_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right tantralux_right Trovagnocca_right charmescort_right Andiamo_right Escort Direcotory Escort forum escorta moscarossa_right wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI