Margerita_top_logo

Powerplay, amori in ufficio

In media passiamo un terzo della vita al lavoro, e quindi non deve sorprendere se nascono storie di sesso. Come non deve sorprendere sentire anche storie di abusi nate sul posto di lavoro.

In questa discussione non parliamo di lavori generici però ma di lavoro in ufficio, situazione che ha ormai regole codificate in tutto il mondo grazie alla globalizzazione. Così se vi prendete due settimane di ferie all'anno per andare a Gnocca questa discussione NON fa per voi, punto. Se invece volete fare i resident in un'altra nazione perché ad esempio lavorate in una multinazionale, oppure volete semplicemente trovare lavoro in un ufficio di un'altra nazione, qui troverete degli spunti su cui meditare.

In tutti gli uffici valgono più o meno le regole del free e dell'indipay, cioè il rapporto di sesso tra colleghi va visto come free mentre tra il capo e il sottoposto si deve parlare di indipay perché il sottoposto in un modo o nell'altro ottiene qualche vantaggio.

In ufficio però esiste un'altra modalità che si chiama powerplay, che è una zona ben definita tra il free e l'indipay con regole tutte proprie, e che ricalca da vicino il rapporto padre-figlia che si instaura tra un uomo maturo e una ragazza molto più giovane.

Per capire il powerplay cominciamo prima a vedere gli altri due rapporti.

In quello tra colleghi, che ha regole molto rigide, c'è una condivisione degli spazi (si dice non a caso lavorare a contatto di gomito) e anche del livello di professionalità, quindi chi è entrato da poco (ad esempio il praticante in uno studio di avvocati, la stagista, la recluta) si troverà a suo agio con chi è nella sua stessa condizione, e pochi mesi di esperienza in più o meno non rappresentano un ostacolo, ma anzi un'occasione per ricevere dritte utili sul posto di lavoro. C'è invece una barriera verso i superiori, perché si perde il disinteresse che c'è tra colleghi e anche un pranzo diventa un'occasione per promuovere la propria carriera a scapito dei colleghi. Infine, altra regola rigida, i colleghi devono avere lo stesso stipendio, o altrimenti devono nascondere la differenza per non suscitare gelosie.

In questo contesto le storie d'amore e di sesso nascono in maniera piuttosto spontanea e si sviluppano soprattutto durante il weekend fuori dall'ufficio, vissuto come un possibile ostacolo al rapporto. Frase tipica: "ma no, siamo solo amici, è una cosa tra colleghi".

Nel rapporto tra superiore e subalterno cambia tutto, ad esempio in genere si lavora in spazi diversi e i contatti sono ridotti al minimo, soprattutto a discapito del pranzo dove farsi vedere insieme potrebbe generare qualche chiacchiera. La differenza di stipendio poi è implicita, come le chiacchiere alle spalle dei protagonisti.

In questo caso le storie sentimentali si sviluppano dopo un approccio diretto e clandestinamente e spesso è l'ufficio stesso il teatro degli amplessi dato che i due hanno prevedibilmente stili di vita diversi e magari situazioni sentimentali pregresse. Il rapporto poi viene esibito dal partner più forte come una manifestazione di potere ("i pompini migliori li fa quando si avvicina la fine del mese"). Il weekend infine è spesso un momento di separazione a meno di non aver pianificato piccole vacanze.

Nel powerplay abbiamo regole ancora differenti. Innanzitutto non c'è subalternità, perché ad esempio le persone coinvolte fanno riferimento a strutture diverse dell'ufficio (ad es. finance, legal, information technology) oppure perché le persone dipendono sì dalla stessa struttura ma con seniority (cioè esperienza) differente. Gli spazi vengono condivisi in maniera casuale e non sistematica, ad esempio a volte si è nella stessa riunione oppure ci si incontra a pranzo perché la mensa è in comune. Rimane la differenza di stipendio naturalmente, mentre difficilmente si dà adito a pettegolezzi perché la differenza di esperienza si traduce sempre in differenza di età e non fa sospettare una tresca in atto.

In questo caso la relazione nasce dopo una lunga gestazione, magari dopo una iniziale impressione positiva, ed è data dalla presa di coscienza progressiva del potere e del controllo esercitato da un partner sul posto di lavoro. Vedendo gli effetti di questo potere, esso diventa una condizione desiderabile e si comincia a proiettare sull'altro le proprie aspirazioni di carriera prima ("se avessi i suoi poteri, anch'io potrei ottenere molti più risultati") e personali poi. Quando poi il partner più esperto dà segnali di vedere l'altra persona anche sotto un'altra luce, ecco che scatta il corto circuito e il rapporto sentimental-sessuale diventa la strada per accedere alla conoscenza e migliorarsi.

In genere dietro questi comportamenti c'è una notevole propensione al rischio, e dietro a un'apparente facciata di perbenismo magari si cerca la sveltina in ufficio per complicarsi la vota.

In un prossimo post vedremo situazioni frequenti e consigli utili per tutti e tre i tipi di rapporto.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Bel bordello questi uffici, ma alla fine oltre ai pompini qualcosa di utile fanno oppure sono i servi della burocrazia? Carte su carte?
Che noia, sarà per questo che è meglio fare i pompini in ufficio?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

Flautino, ma questa meravigliosa discussione perché l'hai fatta morire?
Non è possibile applicare la tecnica dello sguardo del padrone anche in ufficio?
In generale, parlavi di consigli utili in un post successivo che non c'è mai stato.
Urge materiale per nuove perle.
@emii ,secondo me questa discussione te la sei persa.

Sono un Gentiluomo e il cazzo in bocca non lo nego a nessuna!

>Vigilante area Est Europa <-<-

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

@PolishFucker veramente prometteva cosi bene e l’ha interrotta.
Dai prosegui che sembra Divertente 😉

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

drcatenaccio
14/09/2018 | 14:45
Bassifondi della città dei sogni
Silver

Lavoro per più di due decenni in una grossa organizzazione con manager, intermedi e impiegati. ruoli divisi per entrambi i sessi.
Il discorso di Flauto Magico sembra essere valido in quanto sembra soddisfare quello che astrattamente chiunque si aspetta in tali contesti ma posso giurarvi che in base alla mia esperienza la realtà è ben diversa.
C'è un incredibile è sorprendente rimescolamento. Ho visto tantissime manager donne mettersi insieme (in relazioni stabili o ludiche) con l'impiegato ordinario.
Quando si viene a conoscenza di uno di questi rapporti posti in essere in una struttura nella maggior parte delle volte si rimane meravigliati.
Il rapporto fantasticato da Flauto padre figlia, uomo dipendente maturo con la dipendente giovane, rimene solitamente relegato in ambito affettivo professionale. Non sfocia mai, dico mai, in un arelazione.
Esiste invece un altro fenomeno tipico. Le più belle fanno di solito le "gatte morte" mostrando scollature e gambe, ottengono un potere indiretto fatto di attenzione e galanterie. Tipico fenomeno degli uffici italiani.
Flaut Magico ha lavorato di fantasia. Ha teorizzato fenomenologia che la realtàinvece sconfessa.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
Escort_directory

@drcatenaccio strano che Flautino abbia fantasticato.
È la prima volta che accade.

Sono un Gentiluomo e il cazzo in bocca non lo nego a nessuna!

>Vigilante area Est Europa <-<-

Felina_Barcellona-mobile

@drcatenaccio quindi secondo te flautino ha scritto le solite cazzate completamente inventate? Che delusione, chi l’avrebbe mai detto 😂

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

@emii said:
@drcatenaccio quindi secondo te flautino ha scritto le solite cazzate completamente inventate? Che delusione, chi l’avrebbe mai detto 😂

Tutte vostre illazioni!
Flautino negli uffici delle sue multinazionali ne ha viste di cozze e di crude!

Sono un Gentiluomo e il cazzo in bocca non lo nego a nessuna!

>Vigilante area Est Europa <-<-

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mombasa_resort

@drcatenaccio ottime osservazioni le tue. Ti faccio notare però i nostri differenti punti di vista: nel tuo post hai scritto che

"Lavoro per più di due decenni in una grossa organizzazione"

ora questa tua continuità ti ha dato modo di seguire le varie tresche tra manager e impiegati che invece a me erano in larga parte nascoste data la mia breve permanenza, e alla notizia che tizia stava con caio non avevo modo di associare i rispettivi ruoli.

Allo stesso tempo nel mio post io scrivo riguardo al powerplay che

“dietro questi comportamenti c'è una notevole propensione al rischio, e dietro a un'apparente facciata di perbenismo magari si cerca la sveltina in ufficio“

quindi si tratta di comportamenti che vengono tenuti il più possibile nascosti ai colleghi, e che vengono fuori non in situazioni normali ma in caso di incidenti. Aggiungiamo poi il clima tutto italiano dove la differenza di età diventa una colpa, ed ecco la tendenza a nascondere la storiella.

Nel mio caso specifico c'era una grande penuria di colleghe femmine, per cui ho legato con un'avvocatessa sfruttando la finestra di novità del nuovo arrivato, e mi sono anche messo nei guai non tanto perché lei era solo di una decina d'anni più giovane ma perché sono andato a toccare equilibri consolidati.

Come saprai nelle aziende italiane oltre a un sistema di caste ci sono anche equilibri di potere, per cui se A e B non riescono a scopare con C alla fine si rassegnano e smettono di farsi la guerra, ma se poi C decide di scopare con il sottoscritto apriti cielo, si coalizzano pure sotto la comune bandiera con corna d'avorio. Insomma peggio di un paesello dell'aspromonte…

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Margarita_mobile

drcatenaccio
16/09/2018 | 23:28
Bassifondi della città dei sogni
Silver

@FlautoMagico
Sono un intermedio, un funzionario, e mi trovo quindi in una posizione privilegiata di osservazione avendo rapporti sia con le aree esecutive che con quelle manageriali elevate.
Concordo con te sulla grande presa che hanno gli elementi nuovi. Tra questi ementi nuovi scompaginatori inserisco sia gliuomini che le donne.
Ho visto più volte questa situazione sorprendente, fuori dagli schemi teorici che uno può prefigurarsi.
Quante volta ho visto la bella e giovane menager si accoppia con l'impiegatuccio. Uomini brillanti, bisogna dirlo, ma semplici impiegatucci con un prestigio e uno sviluppo di carriera lontanissima da quella lanciata per quelle giovani belle donne rampanti.
Molte volte si sono sposati formendo una famiglia con prole.

DONNA CERCA UOMO
moscarossa_recensioni
Trans_Secret_mobile

Molto interessante questo aspetto, ma naturalmente i rapporti in ufficio non sono solo basati sul puro calcolo ma anche sulla chimica umana.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
link massaggi mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi Calypso2_right_home
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI