Recensione del sesso e della gnocca a Zanzibar - Tra natale e capodanno

Ciao a tutti, spinto dalle info postate da Zest ho deciso di passare circa 10 gg a Zanzibar tra natale e capodanno.

Sono stato a Nungwi nella parte nord dell'isola. Questa zona è interessata di meno dal fenomeno delle maree e si raggiunge in circa una ora e mezza di taxi da Stonetown la capitale dell'isola al costo di circa 30 usd.

Spiagge e mare molto belli con tante escursioni da fare per gli amanti dello snorkel o del dive, le escursioni vi verranno proposte dai beach boys e venditori che gravitano lungo la spiaggia e che parlano tutti un ottimo italiano, per fare affari con l'italiano medio occorre impararne la lingua in quanto l'italiano medio l'inglese lo parla poco e male.

Adesso veniamo alle info sulla gnocca a Nungwi (che è rigorosamente black):

-durante le ore diurne si può rimorchiare sulla spiaggia o nelle immediate vicinanze (intendo le viuzze dietro la spiaggia), non è difficile incontrare delle ragazze che passeggiano almeno a coppie e ti sorridono, basta solo farsi avanti ed approcciarle. Anche quelle con il capo velato ti guardano intensamente. Io non ho mai approcciato durante il pomeriggio, ne fatto massaggi, quindi non posso parlare per esperienza diretta.

  • durante le ore notturne i posti per il rimorchio sono il Cholos' bar a nungwi ed il Kwenda Rocks a Kwenda che è una località a circa due km da Nungwi dove fanno feste nel week end o per la luna piena. In questi due luoghi ho visto gravitare circa una ventina più o meno di professioniste, più o meno carine, prezzo di 50 mila scellini, che può essere short o long time, occorre mettersi d'accordo con la ragazza in anticipo. Più di una mi ha chiesto di consumare presso la propria stanza e non venire presso la mia accomodation, potendo anche restare per la notte.

  • poi ci sono un sacco di possibilità di rimorchiare ragazze sempre black che lavorano nei vari resort-bar-ristoranti e che sono ben contente di arrotondare una volta terminato il loro lavoro, ce ne sono di molto carine e sono quelle che danno il migliore trattamento gfe, anche qui occorre sempre lasciare il regalo finale oppure fare passare alla tipa una bella serata non facendole mancare nulla. Basta solo un poco di iniziativa nell'approccio.

A Stonetown ho passato una sola notte, era domenica. Ho visitato la discoteca Bwani disco, sono rimasto molto deluso, poca gnocca

e di qualità scadente (forse perché era domenica), quindi non posso confermare la rece di @zest.

Infine Dar Es Salaam, la capitale:

  • per la gnocca pay consiglio il Qbar, zona Peninsula, qui si trovano solo prof., la qualità va dal mediobasso all'ottimo, naturalmente anche i prezzi lievitano, mi hanno chiesto fino a 150 mila scellini per il long time, naturalmente dovete sempre trattare....per le migliori si può arrivare anche fino alla metà.

  • poi c'è il discorso free o meglio semifree, girando per locali sulla spiaggia (io ho provato quelli in zona Peninsula) o in città è pieno di gnocche veramente belle con un fisico spettacolare, per l'approccio occorre avere un inglese per lo meno discreto e naturalmente non fare mancare nulla alla gnocca se la si invita ad uscire....però si verrà ripagati da risultati spettacolari.

Confermo @zest che la gnocca africana è assetata di cazzo e soprattutto è ben disposta verso l'occidentale, primariamente per la ricchezza economica ma non solo in quanto in genere il maschio black fa sesso solo per "svuotarsi le palle" e non ha nessuna considerazione per il godimento della sua controparte femminile.

A dispo x info, vi saluto

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Il Bwana come dissi tempo addietro va bene il sabato sera, gli altri giorno c'e' poca roba, comunque la gnocca si trova dappertutto anche nei bar, per strada , nei negozi, basta essere un po' spigliati poco timidi ed e' un gioco da ragazzi approciarle. L'importante che nel complesso ti sei divertito ed hai assoporato l'ebrezza di Zanzibar, a me come posto manca tantissimo, ho ancora ricordi di scopate memorabili, come si prendevano loro il cazzo non lo visto fare da nessuna altra parte....maremma mia....

@icecreamboy17

quando faccio le recensioni lo faccio in maniera piu' veritiera possibile, senza lasciare nulla al caso, sono tornati a casa da Zanzibar non delusi ma con la nostalgia di ritornarci ancora....

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@icecreamboy17, se non erro, tu conosci anche il Senegal e vorrei chiederti quale di questi due posti preferisci e consiglieresti ad uno come me che non parla il francese. Sono indeciso sulla meta del mio prossimo viaggio. In particolare vorrei sapere da te, se possibile, quale di queste due mete ti è sembrata più cara, dove hai trovato ragazze più belle e che ti hanno regalato momenti memorabili e se in uno di questi paesi hai incontrato particolari difficoltà logistiche. A me interessa molto anche la natura e la cultura locale, non solo le ragazze. Anni fa sono stato in Kenya e mi è piaciuto moltissimo, ma al momento la situazione lì mi sembra molto pericolosa per via del terrorismo Al Shabaab. Buon anno

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@gnoccapacker, ciao, non conosco il Senegal, Zanzibar e la Tanzania era la mia prima volta nell'africa nera. la conoscenza della lingua straniera parlata nel paese che vuoi visitare(francese od inglese) è importante se vuoi frequentare free o semifree, lo è meno se sei interessato al solo pay, questa è la mia esperienza. A mio parere qualunque di queste mete è valida, le black, come è stato già detto da altri, sono assetate di cazzo e se vengono trattate con dolcezza ti ripagano con scopate incredibili. Se ti sai adattare le difficoltà logistiche non sono un problema, ma in tutti questi posti ci sono accomodation per tutte le tasche. Anche se non sono mai stato in Kenia ti dico che non devi avere paura del fattore sicurezza, quello che è accaduto in Kenia poteva accadere anche in Tanzania, magari con autobombe ecc. ecc., certo il Kenia confina con la Somalia ma proprio per questo ora, dopo il recente episodio, è ancora più vigile anche perché il turismo è una risorsa irrinunciabile per il paese. Io avevo prenotato ad agosto per il volo in Tanzania nel periodo natalizio, non potevo più cambiare meta, ma dopo l'attacco terroristico in Kenia mi sarei fiondato lì, prezzi più passi applicati da tour operator con l'acqua alla gola per le disdette.....è un poco da pazzi ma io ragiono in questo modo.....per esempio adesso andrei anche in Thai, nonostante le proteste a Bangkok, il cambio euro - bath è da anni che non era così favorevole.....bisogna approfittare dei momenti di panico se è possibile altrimenti i tour operator ce lo mettono sempre in quel posto, fanno dei margini di guadagno scandalosi.....

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@icecreamboy17 grazie lo stesso delle info. Sinceramente sono più orientato per la Tanzania, dato che con l'inglese non ho problemi, e anche perchè non mi dispiacerebbe affatto agganciare qualche semipro arrotondina. Se decidi di andare in Kenya, tieni presente che a Luglio di 2 anni fa io a Malindi ho visto poche ragazze, il livello medio mi è sembrato davvero basso e alcuni locali erano chiusi (forse perchè era bassa stagione). Mentre a Diani c'era un figaio vero e proprio. Adesso non so come sia la situazione

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE