Viaggio ad Odessa in Ucraina... gnocca di lusso

Non si tratta infatti del solito paesino, ma di una città di circa 1 milione di abitanti. Arriviamo verso le 22 a Odessa. Il viaggio è stato provante, ma siamo qui. Tempo di arrivare all’appartamento, ed ecco la prima sorpresa. Ci troviamo in Shevcenko Prospekt (e già il nome per un milanista doc non poteva essere più azzeccato), un lungo viale pieno di negozi e costeggiato da una folta vegetazione. Dietro queste fronde , decine di condomini, dal solito aspetto poco rassicurante, tra cui il nostro. Il tassista ci guida all’interno di una di queste vie buie, e finalmente giungiamo a destinazione. Saliamo le grigie scale ed arriviamo alla nostra porta: nera, massiccia, nuova, ci fa ben sperare per l’interno. Infatti è così, le foto rispecchiavano la realtà, almeno all’interno dell’appartamento: tv al plasma, due letti matrimoniali e un arredamento nuovo di pacca.

Ripercorriamo la stradina tra le fronde che conduce al nostro condominio e giunti sulla soglia dell’ingresso ci imbattiamo in un vecchio che esce barcollando: si tiene il viso insanguinato tra le mani e mugugnando qualcosa di incomprensibile si allontana piangendo. Rimaniamo paralizzati per qualche istante, dopodichè proseguiamo lungo la strada senza fermarci, assicurandoci che l’individuo si allontani, e che nessuno lo stia seguendo. Rientriamo quindi con le dovute precauzioni sulla scala principale, e dopo una rapida occhiata corriamo su per le scale, chiudendoci opportunatamente la porta dietro le spalle con 3 mandate. Emozionante come prima serata!

Il giorno seguente dobbiamo ricongiungerci coi tre moschettieri, quindi ci diamo appuntamento all’Arcadia, la zona principale dei divertimenti di Decidiamo quindi di invitare tutte all’Itaka di viaggio vacanza Odessa per l’ultima notte. Ovviamente finisce per essere quella più alcolica della vacanza, di cui ricordo poco o niente, ma fortunatamente le foto mi aiutano un pochino; dopo la musica e i balli, finiamo tutti nella reggia dei moschettieri, a fare una grande spaghettata col pesto apprezzatissima dalle ragazze di viaggio vacanza Odessa, dove si trova anche la spiaggia, la meno indicata: acqua salmastra, tante famiglie e poca fauna di nostro gradimento ci fanno sostare soltanto un paio d’ore prima di capire che non è il posto per noi. Così ci spostiamo alla Riviera, ed è per la gente col grano, infatti si paga l’entrata.

Scegliamo strategicamente un lettino di fianco a due belle figliole e cominciamo a colorirci un po’ al sole. Poco dopo siamo già appresso a due giovani bellezze chiedendo informazioni per la serata e le solite castronerie che distinguono le nostre conversazioni! Le due ventenni studiano a Decidiamo quindi di invitare tutte all’Itaka di viaggio vacanza Odessa per l’ultima notte.

Ovviamente finisce per essere quella più alcolica della vacanza, di cui ricordo poco o niente, ma fortunatamente le foto mi aiutano un pochino; dopo la musica e i balli, finiamo tutti nella reggia dei moschettieri, a fare una grande spaghettata col pesto apprezzatissima dalle ragazze di viaggio vacanza Odessa. e sono molto dolci e interessate ai nostri discorsi sull’Italia, anche se non hanno mai potuto andarci.

Torniamo agli asciugamani, e notiamo due missili terra aria che stanno atterrando proprio vicino ai nostri lettini: sono LE VELINE. Fisici PERFETTI, costume a perizoma, una bionda e una mora. Rimaniamo paralizzati per cinque minuti guardando il Cielo e ringraziando DIO, dobbiamo giocarci bene questo colpo da novanta. Manigoldo finge una telefonata (dal solito amico italiano immaginario), io mi avvicino e chiedo come raggiungere la spiaggia. Le ragazze sembrano incuriosite dal nostro accento, e ci danno le indicazioni del caso.

Dopo uno scambio di battute e domande, proponiamo una cena per la sera e torniamo verso casa. Tappa fissa all’Arcadia, ristorantino pettinato sul corso, ed ecco le nostre due dame arrivare, belle come il sole. Queste si che sono ragazza con la R maiuscola! Ci accomodiamo, scegliamo indifferentemente le coppie (abituati all’Italia, dove mediamente una è cessa e una è normale, ci è facile decidere) e ordiniamo. Prendiamo le fanciulle e ci dirigiamo alla spiaggia adiacente, per ammirare il chiaro di luna sul lungomare. Qua le nostre strade si dividono, per poi ricongiungersi un’oretta più tardi: accompagnamo le due alla piazzetta dei taxi, salutandole.

Il giorno seguente visitiamo la mitica scalinata Potjomkin del film di Fantozzi, una lunga distesa di gradini che conduce direttamente al porto della città. Sinceramente la visione risulta un po’ deludente rispetto alle aspettative. I tre moschettieri sono all’Itaka ed escono di lì a poco con nuove vittime sacrificali: ancora una volta le 2 bottiglie al tavolo sono servite a qualcosa..maledetti ricchi! Torno a casa, e vengo svegliato dal rumoroso rientro del compare, che mi racconta d’aver conquistato una rossa di fuoco, con cui ha a sua volta appuntamento per il giorno seguente..molto bene, stiamo ingranando alla grande!

La mattina seguente vedo Ira; mi porta in un parco molto carino, un laghetto nel centro e scoiattoli sugli alberi (la brutta copia di Hyde Park a Londra!). Mi spiega che i genitori hanno saputo tramite l’amica che le loro pargolette erano uscite con due italiani a Decidiamo quindi di invitare tutte all’Itaka di viaggio vacanza Odessa per l’ultima notte.

Ovviamente finisce per essere quella più alcolica della vacanza, di cui ricordo poco o niente, ma fortunatamente le foto mi aiutano un pochino; dopo la musica e i balli, finiamo tutti nella reggia dei moschettieri, a fare una grande spaghettata col pesto apprezzatissima dalle ragazze di viaggio vacanza Odessa, e hanno quindi preso provvedimenti, proibendo loro ulteriori uscite..manco fossimo dei lebbrosi! Purtroppo il turista italiano (maschio) non è quasi mai visto di buon occhio in questi paesi, e questa ne è l’ennesima dimostrazione. Ira mi accompagna anche a vedere la parte “commerciale” della città; sto infatti cercando una batteria che sostuisca quella della mia digitale, che si è danneggiata. Ma purtroppo a Odessa questa missione risulta impossibile, quindi ci rinuncio, e mi avvio verso casa, dove Manigoldo sta serenamente dormendo. Decidiamo quindi di invitare tutte all’Itaka per l’ultima notte.

Ovviamente finisce per essere quella più alcolica della vacanza, di cui ricordo poco o niente, ma fortunatamente le foto mi aiutano un pochino; dopo la musica e i balli, finiamo tutti nella reggia dei moschettieri, a fare una grande spaghettata col pesto apprezzatissima dalle ragazze a Decidiamo quindi di invitare tutte all’Itaka di viaggio vacanza Odessa per l’ultima notte. Ovviamente finisce per essere quella più alcolica della vacanza, di cui ricordo poco o niente, ma fortunatamente le foto mi aiutano un pochino; dopo la musica e i balli, finiamo tutti nella reggia dei moschettieri, a fare una grande spaghettata col pesto apprezzatissima dalle ragazze di viaggio vacanza Odessa.

Posti da visitare
Teatro dell’Opera, spiaggia Riviera, Arkadia, statua del duca Emmanuel Richelieu, scalinata Potjomkin, Deribasovskaya street.

Dove cuccare
Ibiza, Itaka, Western (Arkadia), Palladium(invernale), Stereo 23, Captain Morgan, x-club, Royal Rest, Skazka, Yo!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Appena caricato sul canale YouTube di gnoccatravels.com

Quando si manifesta l' imbecillità essere sconfitti é un onore.

Cit. Mino Maccari

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ma, vi dirò....sono molti anni che vado in Ukraina e lo girata in lungo e in largo e non ho visto mai tante gnocche di quel livello da nessuna parte: portamento, fisico e cervello che le italiane solo possono sognarselo. A Nikolaev, io ho incontrato il mio amore, è un tenente di polizia, ha cervello da vendere, dolce e sicura e un fisico da paura. Per chi non lo sa, le ucraine sono molto calde e ritengo, non solo io, che se sono realmente innamorate sono molto fedeli, molto più delle italiane, che oltre ad essere cozze si permettono pure di fare le stronze perchè si credono strafighe, ma loro non sanno nemmeno cosa significa essere gnocche. E' vero che quando escono con un uomo paga sempre lui, ma è l'abitudine che hanno messo in piedi gli ucraini che fanno i grandi, anche se spesso non possono permetterselo. Comunque in Ukraina ti scopi le super gnocche che la danno via facile perchè puntano ad altro, oggi tu e domani un altro, basta che hai dollari o euro da spendere, tra regali, vestiti e altro, ma darti una super gnocca che ti vuole anche bene, non ha prezzo. Bisogna sempre tenere gli occhi aperti, ma le "Zoccole" le trovi tanto in Ucraina quanto in Italia come in ogni altro paese del mondo, dipende dal tipo di ragazza che cerchi: quella facile la trovi subito e te la fai anche subito e lascia il tempo che trova, quella seria te le devi lavorare un po' e quello che ti darà questo tipo di ragazza non te lo darà nessun'altra, questa è la mia esperienza di storia vissuta che è attualmente ancora in piedi e va alla grande.

Buona Ucraina a tutti.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Le zoccole ucraine ormai le trovi pure in Italia un po ovunque. Che siane calde è la prima volta che lo sento, in genere da quanto si dice (non ho esperienze dirette) sono fredde e distaccate. Sei fortunato ad aver trovato una ragazza seria tienitela stretta!

IlProfessor69
12/02/2014 | 00:07
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

Un tenente di polizia.... e sti cazzi...che ti frusta la notte?

:-))

Se ti ama, ingoia

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

:-))

I love you with all my dick ... I would say "heart", my dick is bigger

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

No,

non mi frusta affatto, anzi è dolcissima. Comunque io non permetto a nessuna donna di dominarmi figurati frustarmi.....sembra una di altri tempi e come femminilità è favolosa. E' bello vedere ancora della famminilità, cosa che in Italia ormai non esiste più.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Donna armata è sempre pericolosa cmq ho conosciuto anch io donne ukraine molto fedeli

e affidabili e soprattutto gran lavoratrici.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Ma quante spaghettate al pesto hanno fatto??

Ho lasciato i pantaloni in tintoria

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

oh my god Arcadia..bellissimi ricordi..

Era bella Arcadia.. Adesso vedi ragazzine con la Bentley, disco semivuote e mare fosforescente...

Raggiungere l'Oriente navigando verso Occidente.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

IlProfessor69
13/02/2014 | 23:07
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

di grandi lavoratrici ucraine, soprattutto di bocca, ne ho conosciute :D :D

:-))

Se ti ama, ingoia

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Qualcuno e' stato ad Odessa negli ultimi

due anni? Come e' la situazione? Grazie in anticipo.

Ducha, Leche y Fuera!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE