escorta
escorta_mobile

Recensione Barbara Gandalf e la Mela Fatata: club privè zona Appia

Conosciuta e testata qualche tempo fa alla “Mela Fatata”, un club privè in zona Appia che, a differenza di altri, non ha un parcheggio interno. Dopo almeno mezz’ora di circuito finalmente trovo parcheggio e mi fiondo verso quella che penso sarà una delle migliori trombate della mia vita…
Scendo la rampa di un garage, suono il campanello, entro e mi accoglie una signora con i capelli rossi che prima mi informa sul comportamento da tenere e poi mi dice la quota: 130 euro comprensiva di tessera. Troppo cara rispetto agli altri locali che frequento…. Mi guardo intorno. Dalle pareti pende qualche ragnatela e la moquette è sporca. Sto per andarmene ma il pensiero che così non mi trombo la mitica Barbara Gandalf mi fa rimanere. Verso il dovuto ed entro nel luogo del peccato. Superata una tenda mi trovo in un locale molto angusto in tutti i suoi ambienti: c’è una sala usata come discoteca, tre stanzette, un bagno senza bidet (per lavarmi l’uccello userò il lavandino) e un bar dove mi viene offerto un caffè fatto con la moka che sa di bruciato mentre su un tavolo ci sono qualche biscottino e delle patatine ormai stantii. Non vedo alcolici e le bevande analcoliche, poggiate su una mensola poco sopra il tavolino, si limitano al te, all’acqua, all’aranciata e alla coca. Ovunque l’igiene e la pulizia sono quasi assenti. Sono schifato ma ho sempre in testa il pensiero di trombarmi la tipa per la quale sono lì. Finalmente arriva lei. Per niente sexy e fasciata in un vestito leopardato che penso abbia comprato qualche chilo fa. Si presenta e resto di sasso: è diversissima da quella che si vede nei film e nelle foto pubblicate sui social che sono evidentemente molto datate. E’ bassa, grassottella e quando ride si vede che le mancano almeno due denti. Mi sento preso per il culo ma in fondo chi se ne frega! Farò la trombata della vita!
Rientriamo nella zona discoteca e ci sediamo su un divanetto. In quel momento, noto che di fronte a me c’è un’altra donna che chiacchiera con 2 uomini che fumano, fregandosene del divieto e del proprietario che vede ma non dice nulla. Non so se la tizia si accorge della mia presenza però sta di fatto che, mentre la Gandalf mi sta raccontando dei suoi cani, dei suoi tatuaggi e della sua carriera cinematografica (una noia…), mi trovo a fissare la prima e a disinteressarmi di lei. Dopo un po’ la donna, vestita con un semplicissimo e scollatissimo miniabito nero, si alza, comincia a ballare e poi invita i 2 a unirsi a lei. Non se lo fanno ripetere: la mettono in mezzo, cominciano a toccarla, prima delicatamente e poi più a fondo, con lei che dimostra di gradire parecchio. Sento mio fratello diventare sempre più duro e strabuzzo gli occhi quando i 2 lo tirano fuori e lei ci gioca. Dopodiché mi lancia uno sguardo (o forse è un gioco di luce e l’ho immaginato), si inginocchia, li lecca e li prende in bocca… con gran goduria dei 2 tizi e invidia da parte mia! Si rimette in piedi, li prende per l’uccello e se ne va in una stanzetta, lasciandomi da solo con la Gandalf che inizio ad accarezzare per non pensare a ciò che ho appena visto. Dopo circa 10 minuti, ce ne andiamo in un’altra saletta da dove, mentre mi spoglio, sento i gemiti della donna nell’altra stanza, gli incitamenti dei 2 e un rumore inequivocabile: sono pacche sul culo! Caspita! Di là si sta trombando alla grande! La Gandalf mi gela subito: “io non gradisco le pacche, quindi non darmele”. E vabbè, pazienza. Le tocco le tette, palesemente rifatte, e dopo un po’ la sua voce mi frena: “le hai prese per un antistress?” e mi allontana le mani. A me sta Barbara Gandalf già mi sta sulle palle per quanto è fredda. Faccio per alzarmi e andare nell’altra stanza, dove di certo ci si diverte di più e ci sono meno divieti, quando lei, forse vedendo svanire la sua (unica?) fonte di guadagno, mi porge il gommino. Penso: “vorrà essere scopata”, e lo metto… ma comincia a farmi un pompino. Questo è davvero troppo! Scherziamo? Posso capire se le vado in fica o in culo, ma il pompino coperto proprio non lo accetto!
Per essere una che si dichiara pornostar, non mi sembra neppure all’altezza di una delle tante escort che esercitano a Roma... Penso alla sconosciuta nell’altra stanza, mi eccito e con le dita inizio a toccarle la fica e il culo. Ma lei ancora una volta mi blocca: “togli le mani”. Altro che pornostar! Un limite continuo! Ormai completamente svogliato la lascio continuare con la pompa coperta, neanche ben fatta, e poco dopo, forse complice il pensiero dell’altra, me ne vengo nel cappuccio. La Gandalf si alza, si riveste e mi lascia solo come un coglione! Ha fatto il compitino e ora può riposarsi… ma per cosa poi, dato che non ha fatto nulla? Sono delusissimo. È meccanica e frettolosa! Sembra quasi ti stia facendo un favore!
Con un umore ormai nero, mi reco in bagno per sciacquarmi e constato la mancanza di igiene e pulizia anche lì. Mi rivesto e vado a curiosare nell’altra stanza, sperando di poter “recuperare” i miei soldi e partecipare… ma la tipa, che ho sentito gemere e ansimare per tutto il tempo, non solo non m’invita ma non mi degna neanche di uno sguardo. E così, mi metto in un angolo a fissarli e segarmi, vedendo e invidiando quei 2 che se la stanno ancora scopando, nonostante abbiano cominciato parecchio prima di me e della Gandalf. Poi sento uno scambio di battute che mi lascia senza parole: quello che si sta godendo il pompino chiede all’altro, che le sta facendo il culo per benino, a che punto è. L’altro gli risponde che sta per sborrare e lei replica: “benissimo, sapete ciò che dovete fare”. A quel punto quello che le sta scopando il culo si toglie il cappuccio e le sborra sulla schiena mentre quell’altro le fa chiudere gli occhi e le butta tutto sulla faccia mentre lei, da grandissima troia, se lo fa scivolare sul corpo come se fosse un bagnoschiuma!
Cazzo! E io che pensavo di svoltare con la Gandalf! Sono impietrito ed eccitatissimo! Una troia come questa non l’avevo mai vista! Mi viene voglia di sborrarle addosso, ma non lo faccio e, come un coglione, mi vengo in mano.
Nessuno dei 3 mi ha invitato e non mi va di fare l’abusivo. La troia, dopo aver avuto la certezza che i 2 si sono svuotati completamente, si siede in mezzo a loro. Dopo esserci tutti puliti con una ruvida ed economica carta da cucina mi unisco a loro e inizio a chiacchierare. Ma chi è questa sconosciuta? Come si chiama? Non ne ho idea… Una cosa però è certa: ha fascino, sensualità e zoccolaggine da vendere. Approfittando di una sua momentanea assenza, oltre a sentire i commenti entusiasti degli altri 2 che evidentemente ne conoscevano già le strepitose prestazioni e il meraviglioso modo di scopare (del resto, mentre prima si era in sala, non si sono proprio avvicinati alla Gandalf, chiaro segno che non erano interessati a lei), chiedo il nome di questa pornostar. Sorridendo, mi rispondono che non appartiene al mondo dell’eros ma che frequenta questi posti perché le piace fare sesso senza tabù e senza finzioni.
Poi i 2 iniziano a fare commenti molto negativi e pesanti sulla professionista con cui sono stato io, tipo il regalo che chiede per escorteggiare e che è davvero troppo per un’ora di tempo e per del sesso fatto tutto coperto, pompino incluso, e senza rai 2. Incuriosito, domando se ne conoscono la cifra e mi rispondono che se l’incontro avviene a Roma vuole 6VU + l’albergo. Ma siamo pazzi? Chi si crede di essere? Con quei soldi ci pago una rata della macchina! Darli a lei per una banale scopata e una pompa coperta è come buttarli! Non ne vale assolutamente la pena! Meno male che la fregatura l’ho presa nel locale e non privatamente in hotel! A Roma ci sono donne più belle e più giovani di lei che non solo costano di meno ma offrono molti più servizi, non sono mica un coglione! Meglio lasciar perdere queste sedicenti pornostar e puntare su sconosciute che, spesso, sono più vere, più porche e ti fanno divertire di più… proprio come quella che ho incontrato oggi alla “Mela” ma con la quale, ahimè, non ho avuto il piacere di interagire e giocare.
Me ne vado con l’amaro in bocca e in mente solo quello che ha fatto a quei 2 e ancora rosico per aver perso tempo con la Gandalf anziché intrattenermi e divertirmi con lei. Sarà per un’altra volta, possibilmente non in questo locale che non mi è piaciuto per niente… Insomma, bocciatissima la Gandalf e “Mela” da evitare… entrambe non mi rivedranno…

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
massaggi_mobile_italia

Ma insomma 'sta gandalf non ti è piaciuta?

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
escorta_mobile

@FlautoMagico said:
Ma insomma 'sta gandalf non ti è piaciuta?

Una vera delusione.... soldi buttati nel cesso. Sia il locale che lei da eliminare da qualsiasi taccuino....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
massaggi_mobile_italia

ok questa è l'ennesima dimostrazione che ste signorine dovrebbero trovarsi un serio lavoro o quantomeno abbassare il rate...a diciamo...un massimo 30 euro

DONNA CERCA UOMO
escorta_mobile

Io posso dire locale ottimo e direzione ancora meglio la.barbara ģandalf e stata speciale con me... l unica pecca e stata una bionda svampita e arrogante che spero venga allontanata il.prima possibile (qualora fosse dello staff)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
massaggi_mobile_italia

Adoro le bionde svampite e arroganti...

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

escorta_mobile

Io sta gente la skifo prorio invece che se crede una principessa invece e veramente una poverina... e adoro.donne vere come barbara gandalf che sono vere passionali e rispettano sempre tutti e non inventano storielle e non sparla mai di.nessuno..invece la.bionda mai.vista e conosciuta .sparlava di tutti...anche del locale la mela fatata solo x farsi bella lei...e poi a conti fatti era pure tutta.moscia e gli puzzava.il fiato..

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
massaggi_mobile_italia

Intanto io.posso.dire che sono cliente.della mela fatata da anni..mi trovo sempre alla grande c e gente selezionata vere pornostar i titolari sono gente squisita e della massima cordialità e simpatia..e.poi sono.anni che sono aperti quindi parlano i fatti non le chiacchiere di gente che viene allontanata perche poverini dentro

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
escorta_mobile

Fatti, non pugnette!

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
massaggi_mobile_italia

Appunto la gente che critica se.fa tante pugnette.

DONNA CERCA UOMO
Bookingsescort
escorta_mobile
massaggi_mobile_italia

Appunto la gente che critica se.fa tante pugnette.

escorta_mobile

Appunto la gente che critica se.fa tante pugnette.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
massaggi_mobile_italia

Ho capito il concetto!

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
escorta_mobile

Complimenti allo scrittore per questo copione degno di un film horror di terza categoria, se non peggio...

Parcheggio interno in club privè al centro di Roma? Credo sia molto difficile, se non addirittura impossibile.

Io, essendo socio da anni non mi sono mai accorto della moquette sporca; forse perché non c'è nessuna moquette?

Non per darti dell'ignorante e/o per sembrare offensivo ma già dal primo momento in cui mi sono trovato nel bagno del locale, mi sono accorto che quello che avevo di fronte non era un semplice water, ma un vaso/bidet.

Per quanto riguarda la zona bar e in particolare al caffè che secondo Te risulta "bruciato"; mi trovo fermamente in disaccordo e aggiungerei che essendo fatto con la moka potrebbe risultare addirittura migliore rispetto a molti altri serviti nei bar: per quanto riguarda il buffet, non mi è mai parso di riscontrare qualcosa di anomalo; sono dell'idea che qualora dovessi consumare una cena/pasto, mi recherei ad un ristorante piuttosto che tuffarmi sul buffet.

Passando al discorso alcolici; anche io le prime due volte non avevo notato la loro presenza; sicché alla terza volta chiesi informazioni e mi dissero che erano nel frigorifero e che semplicemente non erano esposti per non lasciare libertà nel'ubriacarsi; qui forse risulterò un poco sfacciato, ma sono dell'idea che sia stato meglio non tenerli esposti al tuo arrivo, soprattutto dopo aver letto così tante false affermazioni.

Ho assistito a vari eventi ed ho avuto l'opportunità di conoscere varie artiste in tutta Italia, tra cui anche Barbara Gandalf. Sicuramente non è più una ragazzina di vent'anni (qualora cercassi quelle, sicuramente non è il posto adatto), tuttavia mi è parsa una donna di gran classe, molto disponibile e non così fredda come descritta da te; oltretutto, vorrei aggiungere che l'ultima parola è sempre dalla parte della pornostar e non è detto che nel momento in cui tu sei entrato nel locale, hai di conseguenza diritto a prestazioni sessuali, poiché la tua è una quota di partecipazione ad un evento di un club privè, non una tariffa per una prostituta in un qualsiasi bordello.

Qualora ti stesse venendo il dubbio sulla differenza fra bordello e swinger club.
Un bordello è un luogo in cui Tu paghi per avere delle prestazioni sessuali (forse è quello che cerchi tu);
uno swinger club invece è un tipo di locale in cui si aderisce con una iscrizione comprensiva di documento per poter accedere e partecipare agli eventi, non per avere del sesso garantito.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
moscarossa_recensioni
massaggi_mobile_italia

Bah.. io ho inserito Barbara Gandalf escort.. e pensavo di andarci a tutti i costi.. io la Barbara me la immagino una porcona.. ho notato che è molto immanzita (prima era anoressica ,mo sembra molto piu' tozza) ..va beh io me la scoperei lo stesso però vorrei capire rate, location, se viaggia.. ho il suo cellulare (che è pubblico del resto ma cerco rece di chi ci è stato.. grazie dell'ottimo lavoro di team!!

DONNA CERCA UOMO
escorta_mobile
massaggi_mobile_italia
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta Bookingsescort_right moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI