FKK Artemis 9 gennaio 2016, recensione di Peter Parker

FKK Artemis 9 gennaio 2016, recensione di Peter Parker

Ciao a tutti, in particolare ai miei compagni d'avventura @gliufocus e @Brandon69 .

Per me questa era la terza volta all'Artemis, e devo dire che ogni volta ci sono sorprese positive e ahimè anche negative....ma andiamo nell'ordine:

arrivo verso le 13 di sabato e come sempre di pomeriggio la sala è tranquilla, ci sono piu' ragazze che uomini e quindi la situazione è favorevole per osservare, fare 2 chiacchiere con piu' ragazze possibile per cercare di capire il loro atteggiamento e iniziare così a "programmarsi" la giornata. Appena entrato vedo già diversi volti noti ma anche molte novità, in tutto forse una trentina di ragazze. Incontriamo al bar Tatiana (che già conoscevo “intimamente”), rumena mora con la frangetta e porta sempre un bustino nero, magra bel seno piccolo e naturale, molto simpatica e girlfriend, dice 28 anni ma dimostra circa 23, le chiedo dov'è la sua amica Raissa e mi dice che è in ferie, quindi già ci siamo tolti un peso (Raissa è una delle piu' belle del locale ma se non è in giornata si rischiano prestazioni non esaltanti, pertanto avevo già deciso di evitarla stavolta); in compagnia di Tatiana c'è invece una moldava di cui non ricordo il nome ma che i miei compagni conoscono, mora seno rifatto, viso un po' troppo maturo per i miei gusti, preferisco lo stile "teen".

1 - Quindi dopo aver pranzato (stavolta avrei anch'io qualcosa da dire sul cibo, veramente scarso e con scelta limitata ai soliti 4 piatti di cui uno solo aveva almeno un po' di sapore, carne fritta stile cinese con funghi, cetrioli e germogli di soia) decido di cominciare proprio con Tatiana, saliamo in camera e ci spogliamo (anzi, mi spoglio, visto che lei era già nuda), dopodiché inizia con un blowjob ma io le chiedo di farlo molto "soft", infatti come @gliufocus non sono un amante del pompino (per lo meno in questi casi) ma mi faccio leccare lentamente anche le palle, quello che basta per farlo andare su, poi lei mi cavalca brevemente e infine le chiedo di finire con la mano perché è la prima della giornata e non voglio buttare 60 euro per venire in 10 minuti. Lei è sempre gentile e accondiscendente, il tutto condito con bacetti sulle labbra da timida girlfriend che creano l'atmosfera giusta. Lei è il mio tipo fisicamente e come personalità 9, servizio 8-8.5, un ottimo inizio.

Quindi scendo per il consueto relax e fare il "report" ai miei compagni GT, con cui passo un paio d'ore in tranquillità fra i due piani del locale, durante le quali ci raccontiamo le nostre esperienze GT e anche loro partono e tornano per la prima camera della giornata. Decido che è opportuno fare la seconda camera prima dell'inizio della serata e così inizio a guardarmi attorno in maniera piu' attenta; noto una biondina che fisicamente è il mio tipo "teen" con occhi chiarissimi, quasi di ghiaccio, e mi colpisce soprattutto il tipo di pelle che ha, molto chiara e liscia, una tipologia che non ho mai incontrato, quindi mi prendo un po' di tempo a osservarla;

2 - non passa molto prima che si accorga del mio interesse e così si avvicina e mi abborda di brutto, dicendo che sono un bel ragazzo e il suo uomo ideale, ecc. ecc. Volevo per il momento soltanto intervistarla, ma quando inizia a mettermi le mani sotto l'accappatoio mi fa cambiare idea piuttosto facilmente (Pussy Power lol), ma riesco a parlarci il tanto che basta per farmi dire che è austriaca di Vienna (ecco che si spiega il tipo di pelle, infatti non ho mai provato austriache né tedesche) e per chiederle se fa FK, al che mi risponde "con te lo faccio perché sei il mio uomo ideale"; ok, se proprio insisti....quindi ci spostiamo in camera e la faccio partire con le mani (devo dire che ha delle manine magiche, un tocco molto delicato, come se maneggiasse qualcosa di fragile), per poi concludere nella mia posizione preferita, dell'elefante. Finiamo leggermente in anticipo la mezz'ora, quindi ci intratteniamo con una divertente conversazione in cui mi racconta che negli FKK dove ha lavorato ha incontrato molti VIP, calciatori e politici, molti dei quali italiani (di cui non faccio i nomi ma uno in particolare è molto noto per questo, in particolare per la storia delle escort, anzi grazie a lui ho conosciuto quel campo, che prima non sapevo nemmeno esistesse ahahhaaha). Quindi bellezza 7 (cioè non fighissima però mi aveva fatto venire la curiosità di provare un'austriaca), prestazione 8 (tolgo un punto perché a tratti era un po' meccanica, come nel tono della voce per incitarmi, decisamente troppo finto, sembrava che dicesse “yeah baby, fuck me” leggendolo da un libro), ed empatia 8,5 perché è stata simpatica nel raccontarmi la storia dei VIP, anche se magari non è vera....

Inizia così la serata e decidiamo di metterci in postazione “da combattimento”, ovvero il divano piu’ in vista di tutti, quello che si incontra subito sulla destra venendo dalle scale, proprio di fronte al bar. E così abbiamo una bella visuale su tutte le gnocche, prime fra tutte il gruppetto delle tedesche che se ne sta lì al bar dal lato nostro, ma che io decido di scartare subito perché mi sembrano troppo “macchine”, perfino nel lanciare le occhiate, e poi non il mio stile fisicamente, troppo tettone rifatte tatuate e lampadate, l’unica che si salva è la biondina Mariella, che infatti il collega @gliufocus decide di testare (soprannominandola Gloria Guida ahahhaha), ma io scarto perché non fa FK. Fra le altre da segnalare:

la “Marocchina” (bellissimo viso, corpo leggermente “busty” e tatuaggio di un bacio su una chiappa), che @Brandon69 aveva testato in precedenza riferendo che è tutta bella (in particolare la figa gonfia che è un piacere mangiare) e che non ha ancora l’atteggiamento da lavoratrice esperta, il che non guasta;

Valeska: dice di venire dalla Tanzania ma è chiara di pelle, i lineamenti comunque sono esotici, sicuramente mischiata; bellezza molto particolare, sia di corpo che di viso, ma mi dà subito l’impressione del missile, smentitemi se la conoscete;

Solida: finalmente incontro questa celebrità per gli italiani, infatti parla benissimo italiano ed è simpatica, devo dire che ho seriamente valutato l’opzione di provarla soprattutto per il culo (che è solido, come il nome), ma non è proprio giovanissima e al momento volevo provare le piu’ giovani e fighe, cosa che di solito non faccio;

Daria: ungherese di 21 anni bionda bel fisico slanciato e tette piccole naturali, viso un po’ da cavalla, mi si avvicina facendo la simpatica ma un po’ goffa e mi chiede di salire in camera troppo presto, quindi la liquido con un “ho appena fatto una camera, se mai ci vediamo dopo”;

un’altra con viso da cavalla di cui non ricordo il nome, capelli scuri con la coda, occhi chiari, austriaca se non ricordo male, uno dei piu’ bei fisici visti in giro secondo i miei canoni (magra tette piccole, zero pancia o altri difetti) ma missilazzo di prima categoria: appena dici che sei italiano parte subito con “Scopiamo? Pompino?”… verrebbe da dire “allora facciamo così, ti do 60 euro solo x star zitta ok?”;

la mia “amica” Fiona, bulgara 26 anni mora piccolina con gli occhioni, un tatuaggio su una spalla col nome del figlio (a detta sua); quando la incontro mi riconosce dall’altra volta (a novembre) e mi abbraccia appassionatamente (le avevo sganciato 230 euro in 90 minuti con gli extra), le dico che ci vedremo piu’ tardi perché voglio tenermela come jolly per rimediare eventuali delusioni prese da missili;

la solita bionda rumena di cui non ricordo il nome, parla benissimo italiano perché va spesso in Italia a fare shopping a detta sua, fisico praticamente perfetto, viso così così, bocca un po’ storta quando parla, anche stavolta le dico ci vedremo piu’ tardi perché non mi convince del tutto;

una Thailandese con diversi tatuaggi e piercing e semi-vestita modello school-girl, che nella serata lavora molto e a un tratto fa anche una camera con 2 ragazzi del Lazio con cui avevamo fatto 2 chiacchiere in precedenza; in seguito ci diranno “provatela, vi farà divertire molto, è una gran porcellina”;

un’altra asiatica, forse koreana, molto bella di viso e minuta, anche se non siamo riusciti a vederla completamente nuda perché ha portato l’asciugamano per tutto il tempo, e nessuno le si avvicinava tranne un vecchio tedesco che evidentemente l’aveva prenotata per tutta la sera… peccato;

ultima ma non ultima, quella che abbiamo soprannominato “Occhialetti”, rumena ma ha vissuto a lungo in Italia e parla con accento piemontese, ricordo di averla vista la mia prima volta all’Artemis a maggio 2014 con i capelli corti neri, stavolta invece li aveva biondi fino alle spalle, in ogni caso si riconosce per gli occhialoni neri da nerd, un fisico mozzafiato da modella alta e magrissima, seno rifatto piuttosto grande e innaturale per quel fisico, e un carattere un po’ lunatico (tende a mandarti a fanculo se capisce che vuoi soltanto parlare oppure parti subito con domande sui servizi). La osserviamo a lungo, e concordiamo nel dire che è forse la piu’ bella del parco gnocche, ma siamo dubbiosi del fatto che sia un missile a causa del suo atteggiamento e poiché è una cosa tipica delle piu’ fighe (come nella vita reale del resto), quindi ci chiediamo dove sta la fregatura. Continuando a tenere d’occhio i suoi spostamenti, a un tratto vediamo che sale in camera con un tizio dall’aspetto medio-orientale che soprannominiamo Alì Babà. Quindi quando scendono concordiamo che non sarebbe una brutta idea andare a “intervistare” il suddetto Alì Babà per un resoconto a caldo; me ne incarico io, che sono quello che se la cava meglio con l’inglese. Scopro così che è in realtà indiano e fa il medico a Londra in un’ospedale praticamente a un paio di chilometri da casa mia e tornerà a Londra col mio stesso volo! Piccolo il mondo eh? Comunque, mi dice che è andata ok, che la ragazza fa sesso in modo “rough”, ovvero le piace essere sbattuta con violenza e in tutte le posizioni, quindi stile PSE. Quando riferisco ai

miei compagni, @Brandon69 si illumina e decide di testarla appena la trova libera. Così fa e confermerà un’ottima prestazione, una ragazza a cui piace giocare in tutti i sensi, e dopo di lei può finire la giornata soddisfatto. Tuttavia io continuo a non essere convinto perché mi dà l’impressione di andare molto “a simpatia”, quindi caso mai dovessi rincontrarla la proverei per prima, non certo a fine giornata.

La serata è entrata nel vivo, quindi decido di fare la mia terza camera entro mezzanotte, per poi tenermi ancora una cartuccia o 2, a seconda di come butta la situazione. Come avevo anticipato, stavolta ho voglia di farmi una con un fisico perfetto, non importa come sia la prestazione, tanto nel finale mi tengo Fiona x rimediare; torno così a cercare Daria, che tutto sommato è quella che si avvicina piu’ al tipo che sto cercando, così ci incrociamo sulle scale e partiamo per il cinema di sotto, che stavolta non avevo ancora usato.

3 - Però a quell’ora tutti i posti sono occupati, e anche le stanze attorno, incredibile….alla fine dobbiamo aspettare qualche minuto in piedi che una stanza si liberi e via! Mi fa accomodare sul letto e inizia a farmi il solletico con le unghie, con cui è talmente brava che mi fa proprio tirare degli scossoni e la faccio smettere perché mi sta venendo il colpo della strega ahahaha….quindi procediamo con il sesso propriamente detto e le chiedo di mettersi in modo tale che possa vederla bene riflessa nello specchio ma dice che è impossibile, allora dico di farlo sulla sedia ma non le piace; ok allora missionario e poi pecora (seguendo la scaletta standard, fantasia zero), ma faccio fatica a venire un po’ perché è la terza, un po’ perché mi sta facendo perdere la pazienza, quindi lei mi aiuta muovendosi molto (anche troppo a momenti) e incitandomi, ma sembra che lo faccia piu’ che altro per finire la mezz’ora in anticipo, infatti quando cerco di prendere io il controllo della situazione inizia a lamentarsi che scopo troppo e mi chiede quante volte l’ho già fatto nella giornata; rispondo che è la terza, quindi lei conclude con un “ah, ecco perché scopi come un cavallo”….le chiedo di concludere con la posizione dell’elefante ma dice che quella posizione le risulta difficile (non è la prima che lo dice, non capisco perché), quindi riesco a finire con un missionario tenendomi semi-alzato con le braccia per vedere quel bel corpo sinuoso sotto di me (almeno questo penso di meritarmelo). Quando siamo agli armadietti mi dice “la prossima volta vieni da me per prima, non per terza”….come scusa? Le rispondo “perché? Così mi fai venire in 10 minuti eh? Eh no tesoro, non funziona così, io vengo quando voglio!”, quindi mi spiace ma non penso ci sia una prossima volta, bellezza 8,5, prestazione 5, empatia 3, mi sa che devo classificarlo come il primo vero missile preso all’Artemis. Beh, un po’ me l’aspettavo, come avevo detto prima volevo provare una figa e quindi sapevo che il missile era dietro l’angolo.

Si è fatta ormai mezzanotte, mi riunisco ai miei compagni con cui decidiamo di spostarci al bar della zona wellness per cercare un po’ di tranquillità perché ormai di sopra non c’è piu’ un posto libero neanche in piedi e dalla quantità di fumo non si respira! Passiamo così altre 2-3 ore in completo relax aspettando di ricaricare le energie per l’ultima botta. Finalmente i tamarri che erano venuti solo per la botta di mezzanotte se ne vanno e la situazione torna a essere piu’ rilassata; io vado dritto a cercare Fiona per il gran finale, guardo in lungo e in largo per tutto il locale ma non ce n’è traccia, così penso che sia occupata nelle camere, la aspetto sulle scale ma niente. A un tratto vedo la sua amica bulgara e le chiedo dove sia, ma lei mi dice che è dovuta andar via perché non si sentiva bene….nooooooo delusione enorme, non puoi andar via così, e ora??? Questa mi tocca una coscia e dice “se vuoi posso fare io qualcosa per te”; no grazie….c’è rimasta male, lo so, ma non è proprio il mio tipo, me ne sono fatte di meglio a gratis, così non avrebbe proprio senso. Vabbè, a sto punto decido che conviene puntare su una delle 2 consigliatemi da @Brandon69, ovvero la Marocchina e Occhialetti, tanto, missile per missile, almeno erano fra le piu’ fighe. Niente da fare, Occhialetti è irreperibile, fa una camera dopo l’altra senza sosta, e la Marocchina pare sia impegnata con un cliente che l’ha prenotata per piu’ ore non per scopare, ma solo per fare conversazione in pubblico….cioè, mettiti almeno l’asciugamano così so che sei occupata, così che senso ha? Boh, quindi mi metto di nuovo in cerca di una preda ma tutte le migliori sono già occupate; allora scorgo una che mi era stata consigliata da @gliufocus perché molto GFE, quindi la approccio su un divanetto e iniziamo una conversazione molto rilassata.

4 – Si tratta di Fabienne, mezza rumena e mezza spagnola, alta mora capelli ricci molto lunghi, culo di marmo, viso non proprio bellissimo ma da porca e soprattutto atteggiamento molto molto dolce, per niente insistente, quando si avvicina lei lo fa in modo quasi timido e non stringe mai i tempi per andare in camera ma con lei si può avere veramente una conversazione tranquilla e nei tempi morti ti guarda e ti sorride come se le piacessi veramente, ottimo! Quindi dopo un po’ ci spostiamo in camera e la prendiamo in maniera ancora tranquilla e rilassata, infatti è tardi e siamo entrambi stanchi; ci stendiamo uno a fianco dell’altra ed è come fra 2 fidanzatini alle prime armi, qualche tenero bacetto sulla labbra, poi ci tocchiamo un po’ a vicenda senza irruenza, infine mi fa venire così, molto dolcemente con la mano mentre sta sdraiata su di me su un fianco e io la abbraccio da un lato. Resta ancora qualche minuto e lo passiamo ancora abbracciati mentre lei mi racconta ancora un po’ sulle sue origini e che in precedenza ha lavorato al Goldentime, tutto mentre mi carezza e mi dà bacetti sul collo. Veramente dolcissima, grazie @gliufocus, ottimo consiglio! Bellezza 8 (perde un punticino per il viso ma fisico quasi perfetto), prestazione 9 (perché ero stanco ma prossima volta dovrei provarla per prima o seconda), empatia 10!

Finisco con lei alle 4.30, quindi passiamo l’ultima mezz’ora a osservare con stanchezza cosa succede in giro, ma ormai c’è aria di sgombero un po’ per tutti, se anche uno iniziasse una camera adesso non ci sarebbe tempo per concludere. Quindi ce ne andiamo per ultimi insieme alle ragazze, che viste vestite fanno uno strano effetto, dopo averle viste nude per tutto il giorno sembrano quasi piu’ attraenti coi panni addosso!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Grazie dell'ottimo report.

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Eccomi qua belle serate quei giorni

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@gliufocus Eh sì bella incursione, come hai detto tu non si finisce mai di imparare, e grazie ancora dei numerosi consigli! Come ti ho detto ho aperto un topic per fare un altro viaggetto

http://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/28669/compagni-di-viaggio-fkk-artemis-5-6-o-12-13-marzo-date-che-potrebbero-cambiare-suggerire-prego#Item_2

comunque in effetti non mi dispiacerebbe provare anche un altro locale... ci aggiorniamo

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Sìsì come ti ho accennato, penso sia opportuno provare anche altri posti (in altre date)...

ir_pelato
23/02/2016 | 14:39
provincia di pisa  |  36-50
Gold

8-> pure una thailandese ed una coreana ce sono,me tocchera tornarci all artemis ,per il resto ottima rece

=D>

Sinceramente mi piacerebbe imitare varg sikerness in arte burzum https://www.youtube.com/channel/UCjhT3T-jL-IDCx42vioXGBw

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

se la thailandese e' quella che ho visto io e' molto gnocca ma sta un po' sulle sue sicuramente da provare ps vista a inizio febbraio

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Spulciando la galleria sul sito per controllare se era di nuovo online, ho visto chi era la seconda di questa incursione, l'austriaca: si tratta di Mandy...

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE