Recensione del mio viaggio in Repubblica dominicana (part two Blackbeard Adult Resort / Barbanegra)

Recensione del mio viaggio in Repubblica dominicana (part two Blackbeard Adult Resort / Barbanegra)

Eccoci alla seconda parte del mio viaggio della gnocca

Da Sosua per il Barbanegra ho preso il solito bus della Metro per Puerto Plata. Alla fermata ho conosciuto un capitano dell'esercito in pensione che controllava il movimento nel piazzale e che mi ha cortesemente fatto venire un taxi. Il resort è in un grande comprensorio privato, abbastanza isolato, che non è servito da mezzi pubblici, quindi il taxi è indispensabile. Ho fatto il tragitto in una mezzoretta al costo di 500ps. Al ritorno, alla reception del resort c'era la tabella con le destinazioni e il prezzo del taxi di fiducia, che per Puerto Plata riportava 550ps. Il tassista però all'arrivo ha tirato fuori il cellulare, ha fatto finta di fare un rapido calcolo e mi ha mostrato il risultato di 17$, circa 800ps. Quando ho detto che il tariffario del Barbanegra riportava 550ps, ha risposto che allora andavano bene i 550!

Arrivo a destinazione e vado alla reception, dove vengo accolto da una signora molto cortese che per prima cosa mi fa pagare in anticipo tutto il soggiorno. Portatevi i pesos, perché accettano le carte di credito solo con un sovrapprezzo del 20% (sì, avete letto bene: ventipercento). Cambiano tutte le valute, ma il cambio è da caimani e in più applicano una commissione e, tra l'uno e l'altra ci rimettete un 10%. Le chicas invece accettano tranquillamente sia euro che dollari. Dopo aver pagato, mi mostra un folder con le regole del resort, le possibili gite, i gadget... e i prezzi delle prestazioni della chicas: 1800ps a chica per un ST, 3500 per un LT (fino alle 8 del mattino dopo, compresi 2 colpi), 2500 per lavorare con una coppia, 300 a testa per il lesbo. Per ammucchiate nella jacuzzi esterna e combinazioni orgiastiche varie prendere accordi con la mamasan (la tenutaria). La prestazione standard prevede FK, preliminari senza, rapporto con, lesbo se richiesto. Altre prestazioni extra da concordare e solo col consenso, non obbligo, della chica. Dopo di me vedo arrivare due coppie insolite: una formata da un mingherlino bianco accompagnato da una grassona nera xxxl, che spariscono e non vedrò più, e l'altra da uno spilungone con una mezzosangue asiatica (tipo Lucy Liu) che rivedrò in seguito.

A questo punto occorre fare una precisazione. Quando ho prenotato pensavo di andare in una struttura alberghiera con chicas, mentre in realtà il Barbanegra è un vero e proprio bordello mascherato da resort. Quindi le valutazioni negative che sto per fare sulla struttura alberghiera vera e propria perdono di valore. In altre parole: un conto è soggiornare in un resort con possibilità di chicas e un conto è soggiornare in un bordello con facoltà di accoglienza.

Le carenza erano molte: l'acqua era scarsa e andava e veniva, non c'era pressione, la jacuzzi (un vascone di plastica nera rovinata) era rotta, per riempirla per un bagno normale ci sono voluti 35 minuti, la dotazione del bagno erano 2 saponette, non c'era phon, il frigobar era tanto rumoroso che ho dovuto spegnerlo, in quattro giorni il pavimento non è stato mai lavato e le lenzuola non sono mai state cambiate, rifare la camera voleva dire tirare su il letto. Se il Barbanegra fosse un albergo normale, per 85 euro a notte ci sarebbe giustamente da protestare, e molto. Ma non è un albergo normale, è un bordello! E voi quanto sareste disposti a spendere per vivere in un bordello, per di più molto ben organizzato e con molta scelta di professioniste?

Passiamo alle note positive: un gran letto alto e comodo a 3 piazze, con specchio (foto) 59099.jpguna piscina pulita e sufficientemente grande, ampi spazi con poltrone, sdraio, sedie, tavolini e ombrelloni, una maxijacuzzi esterna in muratura per attività di gruppo, una piccola discoteca con palo per la lap dance, funzionante dalle 20-21 alle 23-24, un buon ristorante a prezzi equi, molte attività organizzate con le chicas, molte e quasi tutte di livello medio alto, con qualche eccezione sia in alto che in basso.

Le ragazze sono molto discrete, si propongono graziosamente, ma se declinate non insistono. Sono divise in due turni, mattino/pomeriggio e pomeriggio/sera/notte, gestiti da due mamasan, ma gli orari sono elastici e le chicas si avvicendano e cambiano turno frequentemente. La mattina si inizia alle 10, ma a quell'ora ce ne sono solo 3-4, mentre il grosso inizia ad arrivare dopo le 11 e alle 12 c'è già il pieno. Il pomeriggio il cambio inizia circa alle 4 e dura fino alle 6 e oltre. Le chicas di giorno girano in succinti bikini e di sera in abitini molto sexi. Non le ho contate, ma sono molte, più di una quindicina per turno e, nei giorni del mio soggiorno, sono state sicuramente più numerose degli ospiti.

Il primo giorno verso le 10 di sera vado in discoteca. Alcune ragazze si alternano al palo, ma senza nudo, poi la musica incalza, l'alcol sale e la mezzosangue asiatica incomincia a spogliarsi in mezzo alla pista, sotto lo sguardo dello spilungone, subito imitata da una delle ragazze, che dopo poco resta in tanga. La cinese invece resta in microslip trasparente che fa capire che è rasata solo parzialmente. Gli spettatori si avvicinano tra incitamenti da stadio e io vengo avvicinato da Hilda, una maggiorata che incomincia ad appoggiarsi e poi a strusciarsi. Normalmente non propendo molto per le tettone, mala situazione mi tira e la porto in camera (foto 1)

59101.jpg. Si spoglia, chiede di lavarsi (lo faranno tutte) poi mi raggiunge sul 3 piazze e mi chiede se la voglio dolce o selvaggia (!). Non sapendo cosa intendesse per selvaggia opto per la versione dolce, che si rivela molto movimentata. E' un vulcano in eruzione: attivissima, propone continuamente nuove posizioni e soluzioni, così decido di farle condurre il gioco fino in fondo e non me ne pento. Mi sto chiedendo ancora, però, cosa avrebbe fatto nella versione selvaggia! Alla fine, anche se sono un po' ammaccato, torniamo alla disco, giusto in tempo per vedere la cinese abbracciata alla chica dello strip e lo spilungone allontanarsi traballanti. Sto bevendo il bicchiere della staffa con Hilda quando mi accorgo di una cioccolatina che mi sorride dall'altra parte della saletta, contraccambio, Hilda se ne accorge, mi chiede se mi piace, annuisco e mi dice di aspettarla. Si alza, la va a prendere, tornano insieme, me la presenta - si chiama Sol - e mi propone un incontro a3. Concordiamo per il giorno dopo, alle 18, quando inizieranno il turno. Si presentano puntuali e Hilda si spoglia subito, mentre Sol lo fa lentamente (foto 2)59102.jpg. Dopo i soliti lavaggi, Hilda agguanta Sol, la sbatte sul letto e inizia a leccarla furiosamente. Ragazzi, fanno sul serio!. Sol si agita e viene quasi subito, poi si scusa dicendo che era molto che non aveva un orgasmo e che per questo era stato molto violento. Proseguono con FK, 69, forbici, rotolamenti vari e tutte le varianti del genere, mentre io mi insinuo con mucho gusto tra di loro e facciamo di tutto e di più. Alla fine non mi piantano in asso, ma mi mettono tra di loro e mi coccolano tra uno sbaciucchiamento e l'altro. Favoloso, gli do anche un extra per l'impegno. Il pomeriggio successivo c'è il bikini contest, una gara tra 18 ragazze che sfilano ancheggiando attorno alla piscina e si contendono il titolo di miss bikini provocando i tre giudici. Sto assistendo alla sfilata su una poltrona a 2 piazze quando arriva Sol, che aveva finito il turno di mattina e stava andandosene; mi vede e si aggattona accanto a me. Accetto piacevolmente lo struscio e nel contempo adocchio una bella manza che mi transita davanti per andare al bar. Si ripete la scena del giorno prima: Sol, anche se aveva staccato, coglie l'occasione al volo, mi chiede se la manza mi piace, annuisco, mi dice di aspettare, va a recuperarla, me la presenta - si chiama Cielo - e mi propone un incontro a 3. Accetto al volo e saliamo subito in camera (foto3)59103.jpg. Cielo ha una bocca abilissima e una gola molto profonda ed è una delle poche che sa infilare con la bocca un preservativo fino in fondo, ma si capisce subito che non è molto portata per il lesbo: ovviamente lo fa, ma è fredda, distante, tutt'altra cosa da Hilda. Ha veramente due bei fianchi e un bel fondoschiena, è stretta e la pecorina è favolosa. Chiedo di fotografarla nuda, ma si rifiuta. Sol mi spiegherà che le ragazze hanno molti problemi a farsi fotografare, specialmente il viso, perché hanno paura che la foto vada su internet e che qualcuno che non sa che lavoro fanno possa riconoscerle. Il giorno dopo, sempre di pomeriggio, sto sorseggiando un cuba libre bordo piscina quando mi raggiunge Cielo che mi propone un altro incontro, ma questa volta sola. Le dico che si può fare, ma che questa volta deve farsi fotografare. In un primo tempo dice di no e se ne va, poi torna e accetta, a patto di coprirsi il viso coi capelli. Anche così travisata non riesce a mascherare la paura, si contrae, si raggomitola, si affloscia e non mette in risalto il pur ammirevole seno. Alla fine vorrà controllare che nelle foto non compaia il viso. (fot 4 e 5)59104.jpg59105.jpgAlla fine si scioglie e, anche se rimane sempre freddina rispetto a Sol e Hilda, mi concede una cavalcata super. La sera rientra Sol e si ripresenta con Cielo per propormi un altro incontro. Le spiego che non sono né Mazinga né Superman e che la mattina dopo alle 10 ho il taxi per il rientro a SD, ma loro propongono un incontro fuori orario alle 8 di mattina. A malincuore devo declinare anche questo.

Una nota: nelle camere è presente un questionario anonimo con molte voci, che l'ospite è pregato di compilare giudicando le caratteristiche e le prestazioni delle singole ragazze, tipo bellezza, comportamento, disponibilità, propensione all'alcool e al pettegolezzo, igiene, rapporto qualità/prezzo della prestazione, ecc. , dando un voto finale da 1 a 10. Ufficialmente il questionario dovrebbe servire a proclamare "chica del mese" quella col maggior punteggio. In realtà è un mezzo, neanche troppo nascosto, di controllare il comportamento delle ragazze, anche a garanzia del cliente. Per la cronaca, ho dato 10 a Sol, 9 a Hilda e 7 a Cielo.

Qui finisce l'avventura al Barbanegra, indubbiamente positiva, anche se non proprio economica. Bisogna riconoscere però che una cosa del genere in Europa sarebbe costata molto di più. Anche le carenze della parte più propriamente alberghiera passano in secondo piano rispetto a quanto viene offerto per quantità, qualità e opportunità in materia di chicas in un ambiente tranquillo e amichevole. Tornerò? Sicuramente, appena ne avrò l'occasione.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@giorgioluigi bella recensione, forse era meglio coprire i volti però ;-).

La stanza se vedo bene era una standard, la deluxe è sicuramente meglio e quando sono stato due anni fa a me la pulivano tutti i giorni e le lenzuola quasi tutti i giorni, mi auguro che non abbiano cambiato abitudine sarebbe un peccato.

Comunque vedo che anche tu ti sei divertito...è una esperienza diversa che ogni tanto si può fare, solo un poco troppo dispendiosa, ma divertente

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ciao bella recensione ti volevo solo chiedere se il prezzo magari in bassa stagione scende un po' ho e sempre 95 dollari notte....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Per @Domingo e @tony76

Ho chiesto a Sol e Hilda se potevo pubblicare le foto su GT. Ho spiegato succintamente di cosa si trattava e mi hanno risposto che non c'erano problemi, anzi che così si facevano un po' di pubblicità per futuri clienti italiani.

Al Barbanegra la stanza base costa 55$+tasse, ma non so com'è strutturata. La mia costava 75$+tasse (circa 85euro) perché era un pò più grande e c'era (?) la jacuzzi, il mobile bar e un microsalottino59109.jpg Non ci sono sconti in bassa stagione, ma i soggiorni abitualmente sono brevi e se tu volessi fermarti più giorni probabilmente ti potresti accordare. Nel conto calcola anche il prezzo del ristorante, dentro o fuori la struttura, perché il supermercato è abbastanza lontano e comunque è proibito portare cibi e bevande all'interno.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Bella rece molto particolareggiata . Avevo in mente queste mete x uno gnoccatravel ma a vedere

dalle foto la qualita' delle girls domenicane e' davvero molto bassa x i miei standard.

Quella che non paghi e' quella che paghi di piu' .

Non scoraggiarti sapiente.. C e molto di meglio in rd.. Ma anche di peggio..

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Esatto questa è la qualità media. Io in genere mi concedo qualcosa di meglio, ma non tutti abbiamo gli stessi gusti.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@Anteros

Rep ceca, slovacchia, Romania, Lettonia, Ungheria, Polonia......Diciamo che da 0

a 10

le foto sono di girls da 5 (secondo il mio personale gusto poi x carita' ognuno ha i suoi...).

Quella che non paghi e' quella che paghi di piu' .

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@ILSAPIENTE Certo che se il tuo tipo è alto biondo occhi chiari è inutile che vai in RD!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Bella recensione, scritta bene con i giusti dettagli, le ragazze non sono un granchè, voto 4, la porcaggine.....può fare aumentare al infinito questo voto,in ogni caso beato tu

non pagare una donna, è un lusso che non posso permerttermi (cit.)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Davvero beato te Giorgioluigi....MALEDETTA FORNERO !!!!

@giorgioluigi quindi hai la liberatoria :-D

Sol mi piace...pubblicità riuscita

;-)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

L'ultima ha delle belle tette!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

A proposito di gusti, ve ne racconto una (giuro che è vera!). Quando facevo l'università ho conosciuto un ragazzo bellissimo, alto, atletico, con la spider (anni 60!) e una notevole disponibilità economica. Aveva uno stuolo di ragazze ai suoi piedi, ma lui preferiva ... LE PECORE!!! (rigiuro che è vero). Io personalmente, nella scelta di una donna con cui passare un paio d'ore, metto in gioco anche altri fattori, quali la simpatia, la disponibilità, il "feeling" che si può instaurare anche dopo una breve conoscenza e se poi la lei ha qualche centimetro o chilo in più o in meno ... ma kissenefrega!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Sono d'accordo !!! Meglio una caliente lavatrice che un ...algido diamante!

  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE