GUIDA UNIVERSALE PER LA GNOCCA A BERLINO

Da tempo desideravo condividere con voi la mia esperienza riguardante la gnocca a Berlino. Per anni ho letto e seguito tutti i consigli che si possono trovare in questo mare di amici, e per anni ho bramato di scrivere una recensione della gnocca a Berlino e dei modi o dei posti dove ottenerla. Ma mi sono trattenuto sempre, perché mai si smette di imparare cose nuove dalla vita. Ora però penso di essere arrivato al punto di saturazione: gli anni trascorsi in questa città cominciano a farsi sentire e le certezze cominciano ad arrivare.

Ormai sono tornato nella mia fanciullesca Roma, che mi ha coccolato per anni con le sue mani calde e con le sue americane sempre allegre. Nella città natale di Marlene Dietrich ci ho invece passato parte dei miei studi.

Dopo un breve e dovutamente nostalgico incipit cerco ora di focalizzarmi su quello che realmente ci interessa. La gnocca a Berlino c’è. E tra poco scoprirete dove quando perché e come.

Essendo questa una guida universale sono obbligato a parlare anche del mondo “PAY” della gnocca, e cerco di farlo subito in modo da dedicare un po’ più di tempo al mondo “free”, che considero un po’ la vera savana dove i veri uomini devono misurarsi. Detto ciò io amo il pay, amo il pay di Berlino. Penso che sia superfluo specificare che stia parlando dell’ FKK Artemis. La Mecca del pay di Berlino si trova ai confini di Charlottenburg, quartiere alto-borghese di Berlino dove ho soggiornato varie volte e di cui parlerò più avanti (soprattutto per chi è interessato alle milf). Ci si può arrivare comodamente in taxi, in bici o con mezzi pubblici. La tariffa per entrare è di 80€ (accettano carte di credito, tranquilli sul saldo di fine mese non compare “Artemis”). Una volta pagato ti muniscono di un profumato accappatoio e di una chiave per l’armadietto, come quando andavate in piscina da piccoli. Infatti è un po’ quella l’atmosfera solo che non si parla dei record di vasche fatte. Con ciabatte, accappatoio e il proprio Willy all’aria si può girovagare per i due piani, su zona bar/”rimorchio”, giù zona relax con piscina, palestra idromassaggio e annessi. Quando ti senti pronto fai un fischio a una delle tante donzelle che girovagano e lei ti porta al 3° piano. Le stanze sono sempre spaziose e pulite. Le tariffe, come probabilmente avrete già letto da altre parti, sono di 60€ per ½ ora e includono bocchino (con o senza cappuccio, è a vostra discrezione, più trombata). Ogni extra (massaggio prostatico, my favourite, venuta in bocca ecc..) ha il costo di 50€. Qualche rapido ma importante consiglio. Attenti ai “missili”, ossia le pay che una volta entrati in stanza ti spompinano e segano talmente veloce che dopo 4 minuti stai giù nella hall a chiederti perché improvvisamente ti ritrovi con 60 euro in meno. I missili non sono facilmente riconoscibili nel loro habitat ma cerco di renderveli tali. Solitamente sono quelle che girano e rigirano incessantemente nella zona bar e vanno da tutti a fare gli occhi dolci. Molti vengono storditi da quattro stronzate e caricati su in camera. Queste qui sono da evitare come la peste. Dovete paradossalmente puntare sulle low-profile. Spesso vedrete ragazze stare per lungo tempo sole a fumare su un divanetto o a sorseggiare del the sedute al bancone. Di solito queste sono le migliori, quindi prendete coraggio (si tratta pur sempre di mignotte eh..) e andate voi da loro. Il modo migliore per capire se colei non è un missile è parlarci, parlarci molto. Se entro 2 minuti ti dice di salire su in camera è probabilmente un membro della NASA, se invece conversa amabilmente, probabilmente, ti divertirai.

Altri bordelli a Berlino ve li sconsiglio, di sicuro non reggono il confronto con l’Artemis. Per i lupi da strada consiglio Hackescher Markt (zona Mitte) all’angolo con Oranienburgstrasse. Attenzione che i prezzi per strada non sono simili ai nostrani, si gira intorno ai 120. Ma vi assicuro che ne vale la pena, anche se personalmente preferisco la comodità e pulizia dell’Artemis.

Ma ora passiamo al FREE, dove puoi leccare spensierato una bella patata polacca senza pensare al papillomavirus o quant’altro, dove puoi trombare per ore grazie ad un succo di frutta offerto, dove puoi venire dove e quanto vuoi e dove puoi dare tutti i cazzotti sui reni che vuoi senza essere cacciato da venti bodyguards dove puoi urlare ululare o piangere a tua scelta dove puoi farti quattro sane risate tra amici e dove puoi prima baciare e poi intingere l’uccello e poi di nuovo baciare e poi intingere eccetera eccetera eccetera.

Personalmente a Berlino ho avuto sempre tre vantaggi a favore: sono un bel giovine (almeno pare), parlo tedesco ma sono italiano, ho sempre avuto una casa libera dove consumare. Diciamo che sono tre vantaggi universali e che ti aiutano dappertutto, ma non per forza necessari. Vi ho promesso di illuminarvi sul dove e come rimediare la gnocca a Berlino e ora lo faccio.

Prima di tutto scordatevi i locali di Berlino. Fuorché non vogliate mangiarvi le guance sorseggiando MDMA al Berghain o al Tresor ascoltando techno, lasciate stare i locali di Berlino. A meno di uno. E che uno. Il tempio, il mercato il Natale della gnocca: il MATRIX. Al 99% arriverete lì davanti e qualcheduno appena uscito schifato dal locale verrà da voi e pensando di farvi un piacere vi dirà “Hey, don’t go inside, it’s shit, it’s really really shit!!”. Voi guardatelo come si guarda un piccolo bambino cui fa ancora schifo dare dei baci alle sue coetanee, con quello sguardo “ma che ne sai tu”. Ditegli “thank you!” allo straniero, poi voltatevi ed entrate. Entrate si cazzo entrate correndo entrate urlando di gioia cazzo entrate ringraziando il signore boom e ti ritrovi catapultato nella merda del mondo uno schifo che sa di ascelle di negro americano di sudore peri-mammellare di donna scozzese di profumo alla fragola di bambina ma cazzo si che ringrazi il Signore si che dici grazie grazie padre perché se mai avevi cercato il corrispettivo dell’Artemis free ecco che lo hai trovato ecco che ci sei dentro proprio dentro si! Il posto è una merda, la musica è una merda, i drinks sono una merda. Ma no, di una cosa proprio non ti puoi lamentare. La gnocca ce n’è a non finire. Penso che l’unico posto che possa competere per quantità e facilità di gnocca sia il Tropicana a Mykonos. Per chi di voi c’è stato basterà questo paragone per non avere più dubbi, per chi di voi che non c’è mai stato guarda davvero mi dispiace tanto ma tanto se vuoi ne parliamo un pomeriggio davvero ti chiamo io e cerchiamo di capire, di risolvere questo problema guarda Carlo che è una cosa davvero grave dobbiamo discuterne.

Il Matrix è una missione, uno stile di vita una scelta. Sti cazzi della musica, sti cazzi di Paul Kalkbrenner; evvia Enrique Iglesias, evvia Ricky Martin evviva i negri hip-hop americani. Sti cazzi della Belvedere, del Beluga o del Tanqueray, evviva la Smirnoff e la Schweppes del discount. Per amare il Matrix ti ci devi calare dentro fino ai capelli nella merda. La devi amare la merda. Solo così verrai ricompensato. In mezzo a tutto ciò infatti troverete la più grande fauna di gnocca di Berlino. Mai, e dico mai, il Matrix ha lasciato a mani vuote me o un mio amico. Il locale è composto di sei sale, tutte con musica diversa ma sempre la stessa merda fondamentalmente. Dentro trovate il panico. Inglesi, americane, scozzesi, polacche, indiane, russe, australiane, italiane, francesi. Tutte. È praticamente l’unico locale di Berlino dove la gente sta male per l’alcool e non per la droga, e fidatevi che cambia un mondo. Il modo migliore per rimorchiare la gnocca al Matrix è sostare nella zona esterna per fumatori. Spesso io ed i miei amici restiamo lì per ore senza mai entrare dentro, un po’ per la merda universale che si trova nel locale ma soprattutto per il motivo appena detto. Fuori riesci quantomeno ad approcciare e chiacchierare. Dentro è più ardua la cosa. Restiamo lì fuori a fare “filtro”. Appena passa una coppia o un gruppo le fermiamo amabilmente per una sigaretta o accendino e attacchiamo bottone. Ragazzi, il resto sta a voi, ma vi giuro che se sapete parlare un po’ d’inglese e sapete come si fanno ridere o bagnare le donne, non parlo per forza di Pro basta aver letto il manuale per principianti, il gioco è davvero facile. Una volta che le avete all’amo, ripeto, sta a voi concludere. Ragazzi la palla la dovete buttare voi in rete, c’è poco da fare. Per aiutarvi vi dico la mia scaletta abitudinale:

-

“Scuse me, do you have a lighter?”

-

“Yes, sure”

-

“Thank you! Where are you from?”

-

bla bla bla bla

-

bla bla bla bla

In seguito propongo, e vi consiglio, di portarle allo Schwarzer Kaffee. Lo Schwarzer Kaffee è un locale storico di Berlino che esiste da 80 anni. Si trova a Savignyplatz (Charlottenburg), lontano dal Matrix e perciò consiglio di prendere taxi, ed è aperto 24h. Qualunque ora tu vada puoi sederti per bere birra o altro e mangiare. Di sicuro le vostre amichette lo troveranno “cool” e guadagnerete punti. Di solito lì le faccio bere ancora, ti fai due chiacchere in intimità, e poi trovandosi casa lì dietro per me il gioco era facile.

Quindi: volete scopare free? Matrix. Non si discute su questo.

Un locale anche degno di nota dove la gnocca non manca è il Felix. Il Felix si trova a 200m dalla Brandeburger Tor ed è l’unico locale di Berlino che approva la filosofia dello “sbocciare”. È di conseguenza frequentato prevalentemente da turiste e turisti ricchi, ma anche da berlinesi. È un bel locale, ordinato e con tavoli dove puoi ordinare in tranquillità un Cristal (prezzi stracciati rispetto all’Italia).

Un altro posto dove c’è un humus di gnocca è Oranienstrasse, una famosa strada che si trova a Kreuzberg e a 10 min a piedi dal Matrix. Spesso ci facciamo pre-serata in alcuni locali che si trovano lungo la via, ma attenzione a proporre a qualche gnocca di andare al Matrix perché probabilmente tutto lo sforzo che avevate fatto fino a quel momento verrà vanificato. A oranienstrasse trovate infatti prevalentemente gnocca berlinese, ottima ma ostica, e i berlinesi odiano il Matrix. Non riescono proprio a concepire un posto talmente di merda e dove peraltro si va solo per scopare. Poracci…

Un altro posto degno di nota è Alexanderplatz, famosa piazza del cazzo e abbastanza bruttina. Non sono però da scartare i bar che si trovano lungo il perimetro. Pieni di gnocca, soprattutto turiste facili da far abboccare.

A qualcuno di voi avevo promesso all’inizio di parlare delle Milf di Charlottenburg. Come detto Charlottenburg è il quartiere più ricco di Berlino, ed è attraversato da una strada lunga e larga chiamata Kufürstendamm (Ku’damm per i berlinesi). È il corrispettivo di Via veneto a Roma o degli Champes d’Elysees a Parigi. Lungo la via, oltre a Cartier Hermés Bottega Veneta ecc ci sono anche lounge bar pieni di clientela che va dai 30 ai 50+. Rimediare la gnocca lì non è facile, tutt’altro. Consiglio di arrivare ben vestiti, camicia sartoriale italiana, scarpe lucide, Patek Philippe in vista (per chi può) e di saper ordinare con stile un Vodka martini.

Penso di aver esaurito gli argomenti. Mi accorgo che alla fine ho scritto molto meno di quello che volevo scrivere. Ma forse è meglio così, forse nella vita è davvero meglio saper di cosa si può fare a meno. Berlino è una città enorme, paurosamente enorme. Spesso ti ritrovi a camminare per ore solo nel buio e l’unico compagno fedele è la S-Bahn che passa puntualmente ogni 10 minuti e ti saluta dalla sopraelevata. Berlino è fatta di silenzi, di spazi infiniti. È una citta per egoisti, piena di ragazzi che giocano a fare i maledetti. La gente è lucida, li vedi vivere nel loro meccanismo perfetto fatto di differenziata e prodotti biologici, di piste ciclabili e di parchi dove nessuno gioca a pallone. Meno male che c’è la gnocca…

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Complimenti per la recensione! Quando finalmente capiterà, di andare a Berlino, non mancherò di visitare il matrix, anche se sono più da berghain ;-) ..

P.s.: watergate? Idem come il berghain, giusto?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

pobomo
22/08/2015 | 11:40
modena |  36-50
Newbie

io ho visitato la città la scorsa settimana e mi è piaciuta molto....

ho fatto il turista classico con una breve capatina al tanto decantato artemis ma nulla più...

il locale è molto bello, uniche pecche le camere senza docce e una buona percentuale di missili che vengono da te chiedendo di salire senza neanche chiederti il nome....

queste le ho puntualmente rimbalzate e sono andato a caccia io beccando comunque una tedesca missile.....

poi per fortuna mi sono rifatto con una spagnola gfe che mi ha salvato la giornata.....

quindi, contento a metà, sono uscito e ho proseguito il mio tour della città che merita veramente....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Grande rece complimenti.Da esempio per tutti,cosi si fa' la rece di un posto.Per avere un parametro in più,quanti anni hai?

Ti spiezzo in due.
Anzi no ti lecco la passerina.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@Ivandrago ha consigliato una disco di ubriaconi... grande rece mi sembra eccessivo!

è meglio pagare il latte caro che mantenere la vacca!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Bull0 grazie per i complimenti! Il Watergate un po' meno del Berghain, ossia: riesci a comunicare di più con le persone ma rimane comunque una discoteca frequentata da gente che vuole ascoltare musica e basta. Berlino è fatta così. A questo si aggiunge un altro problema, forse il più grande problema di Berlino e dei suoi locali ma che li rende così "speciali": riuscire ad entrare. Ora non ti sto a elencare i miliardi di motivi, e di sicuro troverai consigli più adatti su altre guide. Ma sappi che entrare al Berghain o al Tresor (per me i migliori se vuoi ascoltare elettronica, e basta) è praticamente impossibile. Dopo anni di vita a Berlino sono riuscito ad entrare la prima volta. Quindi se visiti la città solo per qualche giorno ti sconsiglio proprio di andarci: fai una fila di 40 minuti per essere deriso/cacciato dai buttafuori. E per cosa poi? Dentro non riusciresti nemmeno a formulare una sillaba per parlare con una gnocca.

@ivandrago grazie grazie grazie. anni 24! Ho cercato di scrivere una guida universale, e infatti i posti elencati possono essere frequentati dal 16enne fino a mio padre. Davvero.

@PINOPRAGA il consiglio dato circa la discoteca ha come unico fine la gnocca. E penso che non sia un dettaglio secondario visto anche il posto dove ci troviamo. Se vuoi ti elenco brevemente discoteche non per ubriaconi (che a Berlino corrisponde a "per tossici isolati e per la buona musica"): Berghain, Tresor, Sisyphos, Suicide Circus, Club der Visionäre. Ci sono andato spesso: posti particolari, musica d'avanguardia (ti deve piacere), ma torni a casa con 20 gomme in bocca per evitare di mangiarti anche la bolla di Bichat e soprattutto con il cazzo che si sente più solo di Tom Hanks in Cast Away.

@nessun_dorma che fastidio sta cosa.. Sì sì l'ho sentita, ed è il motivo per cui non sono ancora andato.. Gente che si spaccia per gay per entrare, e che non entra comunque... Che cazzo vuol dire... Ma scusa, insomma, chi vuole andare al berghain va perché apprezza il genere.. Quindi già questa dovrebbe essere una selezione a sè stante.. Poi boh, io vorrei farmi un weekend bergain-watergate.. e ovviamente il matrix per la figa.. Ma cioè parto da qua proprio per quello. Se neanche riesco ad entrare mi girano non poco i coglioni

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Come sono visti gli italiani a Berlino? E dalle ragazze tedesche?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@nessun_dorma sono stato a berlino a capodanno per una settimana con un mio amico...un curiosita' il Matrix(o era la disco "adagio") e' quel locale dove c'e' il cinema,con 3scalette x salire?(Scusa nn ricordo davvero i nomi delle vie, alloggiavo a Ku'damm, ma mi sono mosso in taxi o treno)

Se e' quello...sara' stato il periodo, nn so, ma c'era la lista per entrare(in 2 volte che ci siamo andati)

Proprio poi per quello che siamo stati all'Artemis(ho recensito)....

Ora ci torneremo a meta' settembre...ma se hai info in merito te ne saremo grati;) In ogni caso mi mettero' all'opera a cercare questa merda di locale :D

Bella recensione e grazie del contributo!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Una rece degna del migliore irvine welsh...hai descritto alla perfezione la nightlife di berlino...

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Anakin Grazie a te giovane padawan. Quello di cui stai parlando è probabilmente l'Adagio. Anche quello devo dire gran bel posto anche se ci sono stato una volta sola dato che sta accanto al casino. Ogni volta dico "ok vai al casino un'ora ti diverti e poi fai serata all'Adagio" ma alla fine come facilmente prevedibile passo tutta la notte al Casinò. Gran bel Casinò devo dire. Piccolo intimo ben arredato e ogni tanto qualche mestierante compare dal nulla.

Il Matrix, dato la merda che è, accetta tutti. Non esistono né liste né qualsiasi altro tipo di selezione. Il posto non per caso si trova sotto a un ponte, il Warschauer Brücke nello specifico. E' ai confini di Kreuzberg, collegato perfettamente con la S-Bahn. Ah, c'è serata ogni cazzo di sera, anche a Natale, giuro.

Averle avute tutte queste info su internet 15-20 anni fa. Non mi sarei perso locali come questo o il Milliklubi di Helsinki ...

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@nessun_dorma dopo aver letto la tua recensione, sto ridendo da solo per aver capito come si chiamava il locale in cui sono finito per caso: il Matrix! :D LOL

Sono capitato a Berlino per la prima volta lo scorso marzo, giusto qualche giorno per lavoro. Ho anche cominciato a scrivere una recensione, ma purtroppo per il poco tempo a disposizione è rimasta ancora una bozza da ultimare al più presto possibile.

Per quanto riguarda il Matrix, vi racconto com'è andata.

Ormai sera, dopo aver finito di lavorare, torno all'alloggio, faccio una doccia e invece di andare in qualche locale a mangiare e vedere la partita con i colleghi, me ne vado un po' all'avventura alla scoperta della città. Visto che mi trovavo nei pressi della porta di Brandeburgo e visto che non c'era un granché di movimento, me ne vado ad Alexanderplatz. Anche lì non c'era praticamente nessuno, tra l'altro lì in mezzo era anche tutto buio, poco illuminato. Chiedo a dei ragazzi (due lei e un lui) dove si può trovare un po' di movimento e in primo momento mi rispondono che anche loro stanno cercando un posto dove andare a divertirsi, dopo poco però mi sono accorto che erano mezzi ubriachi, mi diranno poi che sono di Berlino e che stavano scherzando. Anche se le due ragazze erano abbastanza carine, lascio perdere. Mi dirigo allora verso Dircksenstraße poiché avevo notato qualche locale che mi sembrava interessante e finisco per arrivare ad Hackescher Markt. Lì noto un bel gruppetto composto per lo più da ragazze e mi ci fiondo immediatamente! Erano delle ragazzine australiane sui 18/20 anni (io sono sulla trentina). Ce n'erano poche decenti e con qualche anno in più. Inoltre ho sempre avuto poca fortuna con le australiane. Ma non demordo, mi aggrego a loro e alla loro guida che ci avrebbe portato in un bel locale a ballare, cioè il Matrix!

Sinceramente non avevo notato il nome del locale! Tanto che il giorno dopo non seppi neppure spiegare ai miei colleghi dov'ero capitato! :D

Arrivato nei pressi del locale, all'inizio il posto sembrava abbastanza desolato, poi avvicinatomi al locale noto un bel po' di ragazzini principalmente in fila per entrare.

Visto che ormai ero lì, anche se sembrava (ed in effetti è) un posto di merda, decisi di entrare lo stesso, se non ricordo male si pagava € 7, ma soltanto quando ormai me ne sono andato ho capito poi che era compresa una consumazione. Non parlo tedesco, quindi spesso non capivo cosa mi dicevano.

Confermo, che la musica fa schifo, il locale fa schifo, si beve birra, Coca-Cola, Fanta, Schweppes, ecc. Ed effettivamente il locale, anche quando ci sono stato io, era pieno di turisti. C'era addirittura un gruppetto di 16/18enni italiani/e accompagnati da una signora che doveva essere la madre di un paio di loro! L'età media dei presenti nel locale infatti era molto bassa. Le australiane una volta entrate si sono scatenante in pista, nella gabbia presente, e non hanno pensato ad altro. L'ambiente effettivamente può sembrare pessimo per chi è abituato a tutt'altro tipo di locali. Ma non puzzava, questo devo dirlo! Sono rimasto lì dentro poco più di un'oretta circa fino alle 2:00 sperando che la situazione migliorasse un po' e che arrivasse un po' di gnocca adatta a me, ma nulla. Alla fine ho solo conversato con qualche ragazzina, senza nemmeno provarci. Non mi sembrava il caso. Debbo dire però, che quando me ne sono andato c'erano ancora un bel po' di ragazzi in fila per entrare, ma ormai si era fatto tardi, il giorno precedente ero stato tutta la notte all'Artemis e il giorno successivo dovevo lavorare, quindi non potevo davvero rimanere di più.

Soltanto leggendo la recensione @nessun_dorma e cercando di capire quale fosse il locale che ci ha consigliato, ho capito di esserci già stato e ho scoperto come si chiama! :D

Consiglio il locale ai giovanotti di primo pelo! Se avete 18/25 anni allora è il posto giusto per voi. Se avete qualche anno in più, lasciate perdere.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@TheWolfOfWallStreet bellissimo! si hai ragione l'età media si aggira sui 23-24. Diciamo che se sei sotto i 30 è un habitat ottimo, oltre il tutto comincia a diventare un po' ostico ma non per questo inaccessibile. Nelle tante volte che sono andato mi è capitato spesso vedere uomini di una certa età caricarsi fanciulle in taxi! So' gusti...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@nessun_dorma forse gli uomini di una certa età che caricavano fanciulle sui taxi erano i loro padri! :D Più che una questione di gusti, visto che ho poco più di 30 anni, non sono poi così grande e mi piacciono le 18-20enni, durante la serata in cui sono capitato al Matrix l'età media era davvero molto bassa, ti ripeto che addirittura c'erano ragazzi accompagnati dalla madre!!! A tratti mi sono sentito a disagio...

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Bella recensione. La gnocca berlinese è super ma davvero inarrivabile. Sembrerebbe darla solo ai conterranei crucchi o giù di li. Berlino non è solo una città di egoisti e giovani che giocano a fare gli artisti maledetti. Il bello di berlino è la libertà in cui tutto convive. Quante biondine 20enni con passeggino ho visto, madri giovanissime e stupende, un tripudio. C è di tutto, è divisa in quartieri ed ognuno pare una città a sè stante. Entri in metro e trovi una che si fa di crack a mezzogiorno, tre adolescenti allegre, un colletto bianco, a braccetto. L avanguardia dilaga a berlino, follia dirompente che si alterna a spazio e silenzio, come dicevi benissimo. Io leggevo in un prato desolato un libro di terzani, sul retro delle tascheles(centro artistico tossico ricreativo), in pieno giorno. Alzo gli occhi e mi soffermo più del solito sui grandi muri coi graffiti. E vedo solo allora chiaramente la desolazione e il malessere dei berlinesi in quei disegni, tremendo. Eppure è una citta incredibile. Sta nel mezzo, su una linea di confine tra vita e morte. Proprio come la gnocca berlinese. Assurdamente figa, eppure cazzo puó essere così glaciale nell indifferenza di uno sguardo che ti chiedi se è viva. Io c ho vissuto da dio a berlino, mi prendevano per tedesco perchè mi muovevi nel silenzio della città come

loro, non davo subito confidenza. Non puntate su una berlinese, manco se avete un anno di tempo. Solo straniere. Se siete invece culturalmente avete un certo peso, la cosa diventa più fattibile.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@HARIBO grazie prima di tutto. Mi trovo in perfetta sintonia con la tua descrizione della città. Rileggendo la recensione mi sono accorto, e me ne dispiaccio molto, di non aver scritto qualche paragrafo in più solo sulla città e la sua gente. Così. In generale. Ma d'altronde non devo di certo

assumermi io questo compito dal momento che grandi artisti, dalla letteratura alla musica, hanno cercato di descrivere l'anima di questa città. Ecco, l'anima. Perché Berlino sicuramente non risalta dal punto di vista estetico, una fila ordinata di grigi palazzi, a volte imbelliti da vetro futurista, ne occupa gran parte della città. È l'anima della città quello che ti fotte. E non puoi nemmeno dire che sia bella, questa cazzo di anima che ti piomba addosso a ogni fermata della S-Bahn - ma d'altronde quando una cosa deve essere bella per piacere? Spesso, pedalando per le vie deserte, mi veniva in mente il passaggio finale di "Memorie dal sottosuolo" di -pace all'anima sua- Dostoevskij:

"Noi non sappiamo neppure dove stia di casa la vita adesso, e che cosa sia e come si chiami. [...] A noi ci pesa persino d'essere uomini, uomini dotati d'un vero, d'un proprio corpo e d'un proprio sangue; ci vergogniamo di questo, lo riteniamo un'ignomia e aspettiamo di diventare non so che inauditi essere astratti. "

Purtroppo questi nobili pensieri e degni propositi vengono deturpati, a mio parere, dalla grande maggioranza della popolazione berlinese. Per questo scrivevo "finti maledetti". Perché si limitano ad apparire maledetti. E questo show avviene proprio nei locali di Berlino, dove puoi incontrare benissimo, come successo, una ragazza che grazie alla Ketamina era diventata come la Guernica, ma che poi si rileva essere di Lugano e volevo affittare casa mia a qualunque prezzo "ce stai tranquillo ora mi vedi così ma tanto tranquillo mette la responsabilità mio papà ce stai ipersicuro". Ovviamente incontri anche versioni più soft, ma gira e rigira fondamentalmente sono completamente ignari del proprio essere, ma se ne compiacciono. Rispetto molto di più allora il tossico ubriacone che a mezzogiorno mi cerca di rivendere una rivista pescata un minuto prima dai cassonetti. Cazzo tu si che sei un grande, almeno la merda te la sei mangiata. Ecco questo era il mio piccolo parere sugli abitanti di cacca Berlino. Io la amo quella città. Rido e piango e dormo tanto ogni volta che ci vado. E comunque si, lasciate stare le berlinesi, ha ragione haribo. Ma tanto c'è il Matrix...

Un ottima recensione @nessun_dorma

Non sono mai stato a Berlino, città che da sempre mi affascina...

Anche se a dir la verità è tutta la Germania ad affascinarmi, ammetto di avere un debole per le tedesche. Non tanto per come sono fisicamente, anche se si mi attirano molto, ma per il modo di fare che hanno. Le ho "conosciute" bene quest"estate, prima a Riccione e poi sopratutto a Mallorca e devo dire che amo il loro modo di fare, molto easy e di concedere la parola a tutti. Questo secondo la mia esperienza, sia chiaro. Poi ora mi dici di stare lontano dalle berlinesi... Qui mi cade un po' il mito delle teutoniche

Volevo approfittare della tua conoscenza della citta' per chiederti:

  • cosa ne pensi di berlino a capodanno?

  • dove andresti la sera del 31? E le altre sere?

  • di giorno dove si possono conoscere ragazze?

siamo un gruppo di ragazzi tra i 18 e i 20, il numero non si sa ancora, spero non più di 4/5 persone onestamente. Non è un viaggio incentrato solo sulla gnocca, ma anche sul divertimento e comunque vorremmo visitare un minimo la città. Personalmente, poi, conoscere anche qualche ragazza, meglio se tedesca B-)

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@nessun_dorma dici benissimo. Si non si puó descrivere chiaramente la sensazione che ti lascia la città. Le persone che dici tu peró sono "turisti", non berlinesi. I berlinesi hanno e lo senti qualcosa dentro di diverso, molti di loro almeno. Difficilmente sono dei cazzoni perditempo, magari si bruciano la vita, ma lo sanno bene. Alcuni sono cittadini modello cazzo ma lo sono alla perfezione. Hanno una storia recente che li segna ancora. A conferma ti posso dire che conosco molti che amano la città perchè è "alternativa" e c è fermento artistico, tanti bravi dj e musica nuova. Sono quelli mitizzano l ovvio, e che disprezzano magari il proprio paese troppo "ordinario" e bigotto. Vanno li 3 gg tornano e dicono..è peró a berlino! Purtroppo diventerebbero li quello che sono qui, cambierebbe solo il contesto. Ad ogni modo tutto questo mi piace, amche la tua guernica o altri stronzi. A berlino io mai mi sono sentito solo e la città mi metteva "in osservazione", che è quello che hai descritto tu. Forse è peggiorata negli ultimi anni per via di una certa moda. Ad ogni modo hai ragione, io quella gente la evitavo, e quei posti. Di giorno studiavo alla T.U, di sera vedevo concerti di classica superbi, e di notte situazioni paradossali in locali inprovvisati o centri che non hanno niente a che vedere coi nostri centri sociali. La città ai margini, ha più sapore. La domenica la passavo con amici cattolici che mi volevano incastrare, insomma c è di tutto. Io la sconsiglio come metà per chi è alla ricerca di gnocca teutonica, ripeto. E comunque é un posto dove se non trombi per 1 mese non ti senti morire. E questa la dice lunga sul nostro buffo paese. Grazie a te nessun dorma!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Se ci tornassi a vivere, io farei buon uso di sti ffk che dite ( anni fa non credo ci fossero, parlo del 2007. E cmque ne ho scoperto solo con voi l esistenza). Non oserei perdere tempo, e mi goderei la conoscenza delle locali puramente, senza sbattermi. Perchè nn funziona cosi. In effetti ho pensato di tornarci. Sono quei -20 gradi di gennaio, che mi bloccano :). La gnocca migliore provata cmque: un australiana zozza, una british, una bavarese da dimenticare. Una pay in orianenburger pagata troppo!. Aveva ste calze con un buco tra le gambe per infilarcelo, che manco s è tolta. Mi ha lasciato di stucco, non sentivo la sua pelle, e costava na fucilata.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Cmque nessun dorma, questi finti malefetti spero non rovinino l anima della citta come prospetti. la chiusura di certi centri da parte della polizia ha gia tolto alcuni tra i luoghi piu interessanti. Ma secondo me sara dura si rovini davvero , la citta è tentacolare. Se qualcosa finisce a kreuzberg, risorge a friedrichsein il giorno dopo.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@KingRF le tedesche sono cone dici te, alla mano e molto piacevoli e aperte , di compagnia. Ma le berlinesi di norma, qui si parla di situazioni nei locali etc..non sono bavaresi o comuni tedesche, sono berlinesi. Sono riservate, educate, schive.

Un altro mondo. Cmque certo che trovi quello che cerchi. Ad esempio in situazioni piu easy e diurne come in area postdamer platz puoi fare incontri, piccoli concerti, o birrerie tipo bavaresi verso le 5 di pome. Trovi tutto quel che vuoi. Io parlavo della berlino tipo, insomma quella di cui ci si innamora- e conseguente gnocca/tipo berlinese che si distingue da modo alternativo ma raffinato di vestire, inteligenza indubbia, livello di cultura sempre sopra la media, modi e lineamenti

aggraziati, robustezza di spirito e idee molto chiare su chi è e che vuole fare. Anche giudizio molto netto su tutto, visto che qualcuno lo chiedeva, anche sugli italiani etc .

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@HARIBO grazie mille ler la risposta!

Cosa pensano le berlinesi degli italiani? Mi sono perso questo passaggio. Da come la descrivete, la città, mi attira molto, visto che comunque oltre alle berlinesi penso che in quel periodo ci sarà una marea di turisti. Però forse monaco potrebbe essere una soluzione visto che sono più aperte e probabilmente farà un po' meno freddo :-D

Tu dove consigli di alloggiare?

Dubito che l'opinione sia molto edificante. Comunque probabilmente mi faccio il primo weekend di ottobre a berlino, magari posto una minirece, qui se trovo movimento di gnocca.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Ciao tutti, sono iscritto da poco al mitico GT e questo è il mio primo contributo ;-) . Ogni anno sono a Berlino per l' IFA (fiera dell'elettronica) è sempre la prima o seconda settimana di settembre... per tagliare corto ho scoperto il Matrix 3 anni fa, mi ritrovo solo in una piazza di cui non ricordo il nome alla ricerca di qualche party, ma è lunedì e tutto sembra chiuso, a un certo punto vedo 3 belle biondine molto giovani e così chiedo a loro se conoscono qualche posto, loro mi dicono che vogliono andare in un locale chiamato Matrix ma non sanno con quale bus arrivarci, le convinco a condividere un taxi che in 4 sarebbe costato meno del bus e via che si parte! Gia in taxi parte la festa l'egiziano al volate alza il volume e si inizia a fare casino, quasi non ci credo, mi trattano come se fossi un amico di lunga data, loro sono tedesche a Berlino per iniziare il primo anno di università. Io all'epoca 31 anni e per fortuna ne dimostravo qualcuno meno. Arrivati da vero gentiluomo pago io il taxi(Santa nota spese) loro davvero contente per ringraziare manderanno più giri di shot. Il locale e strapieno anche se è solo lunedì, età media bassina direi sui 23 anni 90%studenti tant'è che passò pure io per un Erasmus. I prezzi al bar davvero onesti rispetto ai club milanesi, 3 euro la birra, 5 cocktail e 2 gli shot, morale, tutti ubriachi. Musica commerciale hip hop latino tecno, un mistone che accontenta tutti. Passo tutta la notte con le 3 amiche che sono 1 superfiga, 1 figa, 1 più che passabile, mi usano come scudo per i molteplici ragazzi che ci provano e io mi sento un Po pappone. In fine nottata erano le 5 passate le piu fighe si fanno abbordare e io mi consolo con la 3 che mi premierà con un bel soffocone nel posteggio. Torno in hotel sono le 7 è alle 9 meeting di lavoro ma son felice lo stesso. Da quel giorno ogni anno torno al Matrix e qualcosa succede sempre. Il prossimo 6 e 7 settembre sarò lì di nuovo ma questa volta con un collega 50enne, quindi una notte andrò al Matrix da Solo ma l altra sera vorrei portare il collega in un Bordello, oltre all artemis sapreste consigliarmi qualche night stile Praga, dove entri, bevi qualcosa, qualche lady ti fa compagnia e se vuoi contratti la stanza?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@martinshot purtroppo Berlino non offre molto come nightclub, ci sono tantissimi bordelli dove entri/scegli/paghi/fotti/esci e poi qualche Kino, localini ambigui che non credo facciano al caso del tuo amico 50enne.

Come locale dove consumare al banco bar e fare conoscenza con qualche "brava donna" c'è il CARENA:

http://www.carena-girls.de/

Io ci sono stato ad Aprile scorso, ma data l'ora pomeridiana c'era una sola ragazza e sono andato via. Dopo le 21 dovrebbe essere più movimentato, ma occhio che il locale è molto piccolo e poi, se ti piace qualcuna, devi contrattare direttamente con lei. Infatti non c'è un prezzario base (non guardare troppo il sito web!) ;)

P.S. anch'io sarò all'IFA questo fine settimana :)

P.P.S. al Carena la consumazione era di 5 neuri per una bibita analcolica e la ragazza presente non rompeva per essere offerta qualcosa!

Forza Napoli ForEver!!!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Grazie per la info LongJohn, mi sembra perfetto andremo li a bere una cosa se poi le ragazze saranno scarse ce ne andremo

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

L importante è non farsi spennare! Domanda: ho trovato alcuni siti di escort che ti mandano dolci fanciulle in hotel per 1 ora al costo di 90 o 100 euro, altri siti ne chiedono 500 ma va beh. Sono molto tentato cosa ne dici? Qualcuno ha esperienza in materia?

Ps. Di sicuro passerò anche al Irish pub di cui ho sentito parlare molto bene, un tentativo per la gnocca Free va sempre fatto

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Grazie @nessun_dorma ne avevo già nostalgia ma con questa rece mi hai fatto venire voglia di tornarci...sono stato a Berlino a luglio 3 giorni: obiettivo principale l'Artemis. Ero in un alberghetto in Kaiserdamm (Charlottenburg), con qualche capatina in kurfurstenstrasse (pay stradale). Causa mancanza di tempo ho girato niente per i locali della città ma di sicuro andrò a farmi un giro tipo Renton/Traispotting al Matrix i primi giorni di novembre. Se ho bisogno, ti contatto per altre dritte...

Una domanda ai resident di berlino e/o esperti a leggere le recensioni, si evince che la citta nei mesi estivi

giu lugl ag nn si spopola come quasi tutte le citta europee anzi si vivacizza ! Confermate?

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@nessun_dorma sei un grande, degno di essere chiamato poeta! La situazione descritta dal tuo report è la stessa di oggi? (Locali che hai citato, umori della gente, ecc)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 2
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE