Toccata&fuga ad Amsterdam

The_Spy
11/05/2015 | 20:17
Veneto |  36-50
Newbie

Da: lunedì 4 a mercoledì 6 maggio

Costo volo: A/R Easyjet da Venezia a 349€ + bagaglio a mano incluso.

Pernottamento: gratis (ero ospite).

Figa: free+pay (vetrina 50€ BJ+sex per 15 minuti. Ogni extra varia dai 50 ai 100€ a seconda della ragazza e dell'orario. Alla sera costa tutto di più!).

Info generali e preambolo:

Il mio vecchio socio il Latinista (vedi la mia recensione dell'Artemis) è da una settimana ad Amsterdam per lavoro e ha un appartamento enorme in pieno centro (anche se condiviso con un collega omosessuale tedesco di nome Eugen). Visto che tutto è pagato dalla multinazionale per cui lavora ne approfitto per raggiungerlo. Purtroppo è appena dopo il ponte del 1° Maggio che casca appena dopo la Festa della Re del 27 Aprile (ex Festa della Regina) e un last minute lo pago letteralmente con il sangue (Easyjet Venezia-Amsterdam 349€... Prezzo onesto direi! Alla faccia della crisi...). Parto lunedì 4 Maggio alle 16.50 e rientro mercoledì 6 il primo pomeriggio (decollo alle 14.20). E' una mazzata ma visto che pago solo il volo e il treno navetta (3,60€, ogni mezz'ora. Biglietto da fare prima di salire o le multe vi uccidono!) che mi porta in centro città posso anche farlo visto che ho giorni e giorni di ferie arretrate da smaltire. Il Latinista mi viene a prendere alla stazione e mi porta a casa. L'appartamento è in pieno centro ed è un insulto alla miseria! Doppi servizi, tre camere matrimoniali, cucina enorme e super-attrezata, salotto con caminetto, terrazza panoramica,... Assurdo! Il Latinista mi rifocilla con la sempre ottima carbonara per cena mentre il suo collega si prepara per andare a rimorchiare nei locali gay frendly di cui Amsterdam è piena zeppa (non lo vedrò più per i due giorni successivi... Il Latinista mi ha detto che è rientrato a casa solo il giovedì sera mentre al lavoro si presenteva regolarmente...).

Lunedì sera e martedì pome - Figa Free

Verso le 21 decidiamo di farci un giretto per il Red Light District che essendo lunedì sera dovrebbe essere vuoto dalle masse di turisti che si sono riversate nei giorni precedenti. Ci infiliamo in un coffee shop dove il mio socio è di casa e dopo esserci sbomballati un po' di birra e fumo simpatico veniamo avvicinati da un gruppetto di ragazzine in libera uscita dalla gita scolastica/viaggio studio. Sono dell'est Europa (scoprirò poi che sono ceche di Brno) e hanno tra i 18 e i 19 anni. Parlano un inglese molto scolastico ma da buoni italiani riusciamo a cavarcela alla grande. Vediamo che ci guardano e ridacchiano così usiamo la scusa di una foto per abbordarle. Le facciamo sedere al nostro tavolo e pian piano si lasciano andare. A tradimento le baciamo facendoci i selfie con i cellulari e in poco tempo arriviamo a scambiarci qualche casto bacetto a stampo. Le birre le sciolgono e le ragazzine si lasciano andare sempre di più finchè ci scappa sempre più lingua. Due sono alte, magre e bionde e sono proprio bellissime. Una è biondo/rossiccia, capelli fino alle spalle, normale di viso, è alta circa 160cm, magra (non magrissima. Diciamo una taglia 42) ma ha due tettone da paura (tra la 5^ e la 6^! Enormi!) ed è vestita da bagasciona: canotta bianca trasparente all'ombelico, shorts di jeans, scarpe con zeppa e giubbottino jeans che nemmeno si chiude da quante tettone ha. Le ultime due invece una bionda e una mora sono proprio brutte. Io mi batto la tettona rossicica (di nome Petra) mentre il Latinista ci prova indistintamente con le due carine ma una delle due dopo un po' se ne va con una delle due brutte (la biondina). E rimaniamo in 5 a bere e a fumare. La bruttona mora non se la fila nessuna e beve birra da sola. Il Latinista non si stacca dalla tipa carina e la limona duro mentre io faccio lo stesso con la tettona. Dopo un po' iniziamo a palparci e alla fine mi sta praticamente facendo una sega sotto al tavolo mentre io le sto consumando le tette a furia di palpargliele. Il Latinista invece non va oltre una mano in tetta e la lingua in bocca. Da bastardoni iniziamo a parlottare e decidiamo di portarcele in casa ma la bruttona è un problema perchè sicuramente non potevamo abbandonarla sennò correvamo il rischio di perdere le due ragazze. Siccome quando apriva bocca parlava sempre e solo con la tettona, mi offro volentario per scoparmela in doppietta e inizio a coinvorgela. Tanto con un altro paio di birre nemmeno mi accorgevo più di che faccia aveva! Inizio con qualche battutina stupida (più a gesti visto che il loro inglese è quello che è...). Poi le faccio una carezza, le do un bacio sulla guancia per ringraziarla di aver portato da bere,... E via così. Pian piano è coinvolta e ride con me e la tettona. Finchè, alla fine, le mostro il cazzo e la mano dell'amica che me lo sta menando sotto il tavolo. La brutta (che si chiama Alina) prima ride e poi allunga la mano e iniziano a segarmelo in due! E' fatta! Comunico al mio socio che è fatta e appena finiamo di bere e di fumare andiamo a casa. Sono quasi le 23 e stiamo per levare le tende

ma quando sembra che sia tutto a posto e le ragazze stanno parlottando e inviando sms alle compagne di classe, rientrano le due amiche di prima e se le portano via! Ci baciano (e mi tocca pure baciarmi la cessa con la lingua... Bleah!) e ci lasciano il numero di cellulare per vederci la sera successiva e continuare la discussione. Prima di andare a casa però mi bevo uno shot di tequila per disinfettare la bocca dalla lingua della cessa. Torniamo in casa, mangio un panino con la Nutella (chimica...) e crollo di brutto fino al giorno successivo. Mi sveglio alle 11 (ero andato a letto poco prima di mezzanotte... Non c'ho più il fisico!) e in casa non c'è nessuno. Siccome conosco Amsterdam a memoria e visto il tempo di merda (pioggia fissa) decido di prendermela comoda. Sono ancora in chimica e mi sparo una colazione/brunch da paura! Intanto mi messaggio con il Latinista (che lavorerà fino alle 19 ma arriverà a casa quasi alle 20.30...) e cazzeggio. Le vetrine prima di una certa ora non hanno senso e sono quasi tentato di chiamare Petra

per vedere se è disponibile. Alla fine non mi sono nemmeno accorto di aver preso sonno e mi risveglio alle 16! Birra ed erba non la reggo più come una volta! Il meteo migliora e decido di fare un giretto e guardare due negozi in centro. Passeggiando noto che le olandesi sono veramente strafighe anche se hanno quell'aria di superiorità che le fa sembrare snob. Pochi sorrisi, sempre sguardi dritti e fieri. Però sono proprio gnocche... Alte, capelli chiari, pelle bianca e liscia... La voglia sale e visto che sono quasi le 17.30 faccio un salto a vedere le vetrine. Non quelle dei negozi, quelle altre! Il turno pomeridiano dovrebbe essere quasi finito e le ragazze dovrebbe cominciare ad essere quelle della sera: molto più gnocche anche se più care. Faccio un giro al volo ma nulla mi ispira e rientrando verso casa chiamo la tettona che è disponibile visto che ha finito il programma scolastico giornaliero ed è libera fino alla cena. Le invio un sms con l'indirizzo di casa e le dico di salire in taxi per fare prima che glielo pago io. Alle 18.30 arriva il taxi e scendo a pagare (quasi 40€! Me cojoni!). Petra è sempre vestita da bagasciona e ha ste due tettone che mi ipnotizzano come le sirene con Ulisse. Saliamo in casa e dopo due convenevoli e un paio di FK la invito a docciarsi visto che era in giro dalla mattina e in un attimo siamo in doccia assieme. Il suo corpo è piccolino ma sodo e senza grasso (non ha la pancetta o il culone). E' piccolina ma bella proporzionata tranne il seno che è enorme. E si vede che è giovane perchè è sodo, pieno e sta su che è un piacere. La figa ce l'ha depilata totalmente e massaggiarla sotto l'acqua è una libidine. Lei invece mi masturba come la sera prima. Quando le infilo le dita dentro, geme e si lascia fare tutto senza opporre resistenza. Capisco che è pronta quando apre le gambe di più per farmi mettere meglio le dita dentro. Così usciamo, ci asciughiamo e finiamo a letto. Ha sempre il mio cazzo in mano così le chiedo di usare la bocca. Ecco... Malissimo! Qua manca proprio di esperienza perchè se lo infila in bocca e fa un po' su e giù ma usa molto la mano. Decido che è meglio pomparla e dopo essermi incappucciato la prendo alla missionaria. Meraviglioso! La figa è strettissima ed è un piacere perchè è bagnata il giusto e sento da matti. Ma appena prendo il ritmo lei al posto di rilassarsi si irrigidisce un po' e mi chiede di andare piano e devo ricominciare. Dopo un po' così le chiedo che cosa c'è che non va. Lei si irrigidisce ancora di più e ad un tratto mi suona una sveglia in testa: è vergine! Da un lato sarei contentissimo perchè non mi capita di andare con una ragazza vergina da quando io avevo 17 anni... Una vita fa! Dall'altro però non ho voglia di "perdere tempo" con una ragazzina che ha paura e che ogni due colpi mi ferma perchè sente male. Le chiedo se è vergine e lei mi dice di no. Tiro un sospiro di sollievo e le dico che deve stare tranquilla e se vuole può cambiare posizione. Mi dice che così le sto facendo male e probabilmente ha ragione perchè ha una fighetta veramente stretta e piccolina. Prova a salirmi sopra ma è ancora peggio perchè sente malissimo e si toglie via subito. Vedo che è dispiaciuta e che sta per piangere così mi siedo, appoggio la schiena sulla testiera del letto e la abbraccio facendola sedere tra le gambe con la schiena appoggiata al mio petto. Le bacio il collo e le accarezzo il seno facendole due coccole. Lei si tranquillizza così inizio a masturbarla. Prima solo da fuori, poi sempre di più e sempre con più dita. La coinvolgo prendendole la mano e la masturbiamo assieme: lei si sgrilletta il clitoride, io le infilo due dita dentro. Contemporaneamente la bacio e la lecco sul collo, e con la mano sinistra le massaggio il seno. Alla fine riesce a venire alla grande e insime lecchiamo le mie dite bagnatissime della sua figa. Visto che di scoparla non se ne parla, le chiedo di farmi venire con la bocca e lei in estasi acconsente. Diciamo che mi fa una sega appoggiando la bocca sulla punta ma è meglio di niente. Però alla fine faccio la bastardata tenendole la testa ferma quando vengo e quindi concludo in bocca sua. Oh.. Cosa volete che vi dica? Sono un bastardo! Però qua mi sorprende! Quando si leva non sputa nulla! Ha ingoiato tutto quanto! Ci rimango di merda Ma sono felice da matti perchè non me l'aspettavo. Ci laviamo, un po' di coccole, e alle 20.15 circa la accompagno ai taxi. La bacio e do 50€ al tassista per rimandarla a casa. Arrivo giusto giusto alle 20.30 incrociando il Latinista quasi davanti casa. Cena e via a far serata!

Conclusione: è la terza volta che vado ad Amsterdam e sono sempre riuscito a portarmi in casa (o in hotel) delle free. Però sempre e solo turiste (americane e italiane su tutte), mai un'olandese. Non è facile rimorchiare come a Mykonos o Ibiza dove le tipe vanno solo per farsi agganciare, ma se si ha un minimo di faccia tosta e di iniziativa non si hanno problemi. Il clima che si respira ad Amsterdam aiuta e facilita gli incontri. Certo, non si può sperare di incrociare Megan Fox che te la da dopo una birra e un cannone, ma delle ragazze carine e normali si portano a casa facilmente!

Martedì sera - Figa Pay.

Cenando racconto la mia giornata al Latinista che intando manda subito un sms alla ragazza carina (Anna) e si ripromette di chiamarla il giorno dopo quando finirà prima di lavorare. Lui è a pezzi dalla giornata di lavoro e dai postumi della sera prima così decide di rimanere a casa per recuperare le forze. Io invece sono ancora con gli ormoni a mille e anche se ho concluso bene non sono soddisfatto al 100%. Siccome il giorno dopo rientro ed è la mia ultima sera ad Amsterdam, alle 21.30 mi vesto e vado al Red Light District per vedere se becco qualche fuoriserie in vetrina. Passeggio su e giù e ci sono le solite stragnocche in vetrine ma nulla che mi toglie il fiato. Parentesi: se uno non è mai stato ad Amsterdam non può capire. Vetrine e vetrine zeppe di fotomodelle in reggiseno che ammiccano, ti mandano baci, chiaccherano, provocano,... Tante sono così belle che lasciano interdetti ma avendole provate, posso assicuravi che sono dei "chirurghi": professionali al massimo. Mai un'emozione, un sorriso (oltre a quello di pura cortesia), un po' di partecipazione,... Nulla di nulla. Vuoi un bacio con la lingua o un GFE? Paghi e ce l'hai. Ma non cercare "calore" o confidenza come nei FKK perchè non l'otterrai mai. Sono professioniste del sesso al 100%. Tu entri, paghi, vieni e ciao. Non si perde tempo in chiacchere. Dalla loro hanno il fatto che sono fighe da paura. Per darvi un'idea: è come vedere la Nargi o la Satta in reggiseno che ti provocano per portarti a letto e spillarti almeno 50€. Chiusa parentesi. Giro e rigiro tra le viuzze e c'è l'imbarazzo della scelta sia perchè le vetrine sono tutte accese, sia perchè c'è poca gente e le ragazze sono più rilassate del solito. Ad un tratto la vedo: mora, occhi azzurri, alta circa 180cm con i tacchi, pelle ambrata e liscia. Mi si presenta in jeans a zampa, scarpa di cuoio con la zeppa, reggiseno a tringolo con stampata la bandiera del brasile e collana tribale che le scende fino all'ombelico. Un sole. Meravigliosa! Mi avvicino e lei mi stende con un sorriso perfetto e bianchissimo. In inglese nemmeno mi chiede che voglio e mi fa "50€ suck and fuck, ok?". Io le sorrido da ebete perchè non avevo letteralmente parole. Mai vista una ragazza così bella, ve lo posso giurare. Ipnotizzato le accenno un sì con la testa ed entriamo. Pago 50€ immediatamente e lei come per magia si spoglia completamente e rimane nuda. Una dea. Corpo perfetto, figa depilata e seno che è una bella 4^ naturale. Mi riprendo un po' e le chiedo che servizi offre. Lei mi dice che fa tutto, basta pagarla. E qua sono sincero: ho pagato un botto. Non capivo più nulla perchè non ho mai visto una ragazza così bella e mi sono fatto abbindolare ragionando con il cazzo e non con la testa. Allora la tariffa base sono 50€ per 15 minuti con pompino coperto e missionaria standard. Al pomeriggio si riesce anche a farle cambiare posizione sempre con i 50€ mente alla sera chiedono un extra per tutto, anche per il cambio di posizione. Le dico che con lei voglio stare tranquillo e non voglio avere fretta. Voglio metterla a 90° e casomai aggiungerci anche un CIM. Mi dice subito che non fa nulla senza preservativo (solo la sega) e che il CIM non lo fa. Però mi propone 1 ora con FK, posizioni libere e venute illimitate (ma sempre nel preservativo) per 250€. Le chiedo se fa DATY ma anche quello non lo fa così dopo un po' riesco a strapparle 1 ora con FK, cambi di posizione assortiti, venute illimitate e un COB dopo una sega per 350€. A conti fatti è uno sproposito ma la tipa è talmente bella e perfetta che non me ne poteva fregare di meno. Si chiama Elisa (ma credo mi abbia detto un nome di fantasia...) ed è (sempre secondo lei) mezza greca (papà) e mezza bulgara (mamma). Il papà greco può anche spiegare la carnagione olivastra/abbronzata, e la mamma bulgara può spiegare la troiaggine. Mi spoglio, mi lava con le salviettine e mi fa stendere. Inizia a segarmi baciandomi fisso con la lingua. Sono già in tiro al massimo e vedo che vuole subito giocarsi il COB visto che non accenna a rallentare, anzi mi incita a venirle sulle tettone. E continua a menarmelo sbattendoselo ogni tanto sui capezzoli. Resisto e le chiedo di fermarsi perchè voglio scoparla. Fa la faccia un po' delusa ma me ne frego perchè vabbè che sono coglione e ti ho dato 350€ anticipati e cash, ma voglio almeno decidere quando e come venire! Mi faccio incappucciare e vedo che si stende ungendosi con il gel. Le dico digirarsi perchè non voglio una missionaria ma un "doggy style". Con un sorriso tirato mi da le spalle. Ha un sedere fantastico e perfetto: zero smagliature e zero cellulite. Non oso pensare a quanto chiede dell'anal... Non capisco più nulla e glielo butto dentro. Il gel me lo fa scivolare troppo e il preservativo non mi da una mano ma sono eccitato da morire e con i mugolii e gli incitamenti di Elisa vengo abbastanza in fretta. Si toglie e mi porge le salviettine per lavarmi. Un po' di relax e un po' di chiacchere per riprendere fiato e mi offre perfino una sigaretta per ammazzare il tempo. Ha detto che ha 26 anni e ha fatto la modella per anni finchè tutti volevano solo portarla a letto per farle fare carriera. Così ha deciso di tagliare la testa al toro e si prostituisce direttamente. E sentendola guadagna tantissimo. Vabbè... Con la mano non la smette di giochicchiare con l'arnese finchè questi si riprende e inizia a montare. Stavolta mi chiede come voglio venire e decido di giocarmi il COB perchè non sono sicuro di fare la terza in un'ora. Lei questa volta sorride convinta e mi fa mettere comodo. Mi bacia per bene e mi lecca il petto masturbandomi. Mi infila il preservativo e inizia a lavorare di bocca. Il pompino è fatto benissimo ma con il guanto perde almeno la metà. Cazzo che rabbia! Quando è di nuovo pronto a sparare mi toglie tutto, mi passa sopra una salviettina per lavarlo al volo e mi inizia a masturbare come prima. Mi incita di venirle addosso e se lo sbatte sulle tette. In men che non si dica vengo di nuovo. Alla fine se lo mette in mezzo ai seni li spreme come se mi avesse fatto una spagnola. Contemporaneamente mi guarda fisso negli occhi e si passa la lingua sulle labbra. Io sono ko e stravaccato sul suo letto. Mi da un FK e mi ripassa le salviette per lavarmi. Mancherebbero altri 20 minuti per concludere l'ora e decido di chiaccherare un po' perchè, come immaginavo, la terza non ce la farei mai a farla. Parliamo del più e del meno e tutto sommato è anche una persona piacevole. E' spiritosa, oltre che bellissima e mi dice che si è trovata bene anche se sono italiano. Di solito siamo quelli che vanno là solo per chiaccherare o per fare le foto e trattiamo di continuo sui prezzi. Difficile che chiediamo extra e spendiamo più di 50€. Che strano che gli italiani vengono visti storti! Comunque è ovvio che mi faccia i complimenti visto gli ho dato 350 bombe per un'ora di lavoro! Alla fine mi bacia ancora e mi lascia andare. In men che non si dica sono a casa e prendo il sonno di pacca. Distrutto ma felice.

Il giorno dopo mi sveglio presto (alle 7) così racconto tutto al Latinista prima che vada al lavoro. Ovviamente prendo una serie di vaffanculo mai vista per quanto ho speso con una ragazza in vetrina. Per il resto della mattina cazzeggio un po', due spesette per gli amici e alle 11 vado in stazione a prendere il treno per l'aeroporto.

Conclusione: la pay mi ha dissanguato ma posso assicuravi che una gnocca del genere non l'avevo MAI VISTA. Meravigliosa. Mi ha letteralmente stregato. La qualità media delle vetrine è sempre altissima ma sono molto più professionali rispetto alle ragazze dei FKK. Sono due cose completamente diverse e vanno provate per capire. L'ideale sarebbe un mix tra il "calore" delle ragazze in terra tedesca e la gnoccaggine delle vetrine di Amsterdam. Se si potesse fare andremmo tutti rovinati!

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Io non capisco perché ragazzi come te che non hanno problemi a scopare free vanno anche a puttane. Non la prendere come una provocazione, anzi mi interessa sapere il tuo punto di vista in proposito :) comunque ti do ragione per il blowjow col guanto, è una cosa tristissima xD

Incredibile come l uomo passi i primi 9 mesi della sua vita a cercare di uscire da un buco, e il tempo restante a tentare di rientrarci.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

The_Spy
11/05/2015 | 20:51
Veneto |  36-50
Newbie

@Dizaster

Onestamente non ne ho idea... Non ho mai avuto problemi a rimorchiare e a scopare le free ma le pay non me le sono mai fatte mancare. Boh! Forse è un discorso di estetica. Non sono un Brad Pitt ma neanche un Alvaro Vitali, sono normalissimo. E certe gnocche non riuscirei mai ad imbragarle. Quindi per scoparmi la supergnocca me la devo pagare. Poi non ne ho idea... Semplicemente mi piace, tutto qua. Forse non c'è una ragione sul perché vado a pay...

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Non posso darti torto effettivamente, cercando la figa free la maiala atomica purtroppo capita raramente di timbrarla.. Però secondo me visto che ancora sei in grado di beccare senza pagare potresti tenere i soldi per quando non ne sarai più in grado xD questo ovviamente è solo il mio punto di vista. Comunque ancora Amsterdam mi manca, visto che ci vai spesso e vedo che ti diverti spero che quando ci andrò mi darai qualche dritta :)

Incredibile come l uomo passi i primi 9 mesi della sua vita a cercare di uscire da un buco, e il tempo restante a tentare di rientrarci.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

The_Spy
11/05/2015 | 21:03
Veneto |  36-50
Newbie

@Dizaster

Volentieri! Se hai bisogno sono qua. Anche se il mio forte è la Spagna (Barcellona e Ibiza). Là ti posso dare dritte ad occhi chiusi! E non ti servirebbe andare a pay, le free ti cascano in mano senza problemi.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

The_Spy
11/05/2015 | 21:15
Veneto |  36-50
Newbie

@Datylover

In Thailandia ci sono stato per il Capodanno del 2000. Il delirio! Posso garantirti che l'altro giorno ho speso un botto (ahimè... :-(( ) ma la bellezza della tipa in vetrina valeva una decina di Thai...

Ti capisco ma non considerando solo la bellezza ti assicuro che la Thai è ancora valida certo ci devi stare almeno due settimane :D

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

The_Spy
11/05/2015 | 21:24
Veneto |  36-50
Newbie

@Datylover

Lo so, lo so,... Avercene due settimane di ferie attaccate! Purtroppo ad Amsterdam ho ragionato con il cazzo e ho speso un occhio... Vabbè... Ormai è andata. Comunque l'importante è sborrare (come dice Santina dello Zoo).

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

A Barcellona (e lloret de mar) Ho

già dato xD Ibiza mi manca ma la gente mi dice che ormai ci sono solo tossici

Incredibile come l uomo passi i primi 9 mesi della sua vita a cercare di uscire da un buco, e il tempo restante a tentare di rientrarci.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Bene cosi'collega @The_Spy ognuno i propri soldi li spende come vuole,l'importante e'che ne sei rimasto soddisfatto =D> !

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

The_Spy
11/05/2015 | 22:07
Veneto |  36-50
Newbie

@Dizaster

Come dappertutto. Ovvio che se ti spari l'after Privilege+Space vedi i mostri! Ma se stai dalle parti del porto a bere e a rimorchiare e ti fai la ballata normale o la festa della schiuma dell'Amnesia, non hai problemi.

Grazie del reportage. Ottimo. Ricordo che qui si parla di Amsterdam. Vediamo di evitare inutili paragoni con altre località. Paragoni che lasciano il tempo che trovano.

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE