Giallo, italiano muore in Repubblica Dominicana: percosse o indigestione da alcol?

Un italiano di 55 anni, Paolo Moschini, è morto a Santo Domingo dopo aver denunciato un’aggressione da parte di sconosciuti. L’uomo, originario della provincia di Mantova, la mattina del 10 marzo (8.10 ora italiana) aveva scritto sul suo profilo Facebook: «Ore 3.05 (ora locale, ndr): in due mi hanno aggredito alle spalle mettendomi un sacco nero in testa», «volevano rapinarmi ma ho reagito colpendone uno e l’altro è scappato. Ora vado dai militari»

http://www.corriere.it/cronache/15_marzo_13/italiano-paolo-moschini-morto-pedernales-santo-domingo-aggressione-alcol-94242c1c-c990-11e4-84dd-480351105d62.shtml

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

era un giornalista noto che aveva fatto diversi reportage e libri con personaggi ancor più noti a livello nazionale e mediatico

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ho visto. E' veramente un mistero. Comunque pare sia morto a confine con Haiti, non nella capitale. Il quotidiano "Hoy" ha pubblicato una foto dove si vede un rigo di sangue che esce dal naso e scorre sulla tempia. Non sono un medico, ma l'alcol può fare questo?

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@mindfree - certo che può farlo, e almeno in due modi: ipertensione con conseguente emorragia celebrale; oppure bottigliata in testa con identici risultati.

Non è per fare sesso che si paga una donna, ma perché, poi, sparisca senza ulteriori pretese.

  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE