Margerita_top_logo
Margarita_mobile_bottom

Scopata a Budapest con Thailandese

Recensisco una mia nuova avventura nei centri massaggi di Budapest. Sono andato di nuovo al Chada Thai dove oramai sono un cliente. Ho prenotato prima mediante email, è da un po' che ogni volta che prenoto parlo con la titolare e direttrice. Dopo diverse email ho chiesto a lei di farmi il massaggio e ho provato a chiedere degli extra. Lei mi ha dato la sua mail privata in modo che potessimo parlare liberamente. E così le ho chiesto durettamente cosa volevo e cioè le ho detto che volevo scoparla. Lei mi ha risposto di si e allora ho prenotato subito un massaggio per la sera stessa. A Budapest non ero ancora mai riuscito a trovare una puttana orientale, ce ne sono molte in giro sui siti ma asiatiche non ne ho mai trovate. E così ho colto al volo questa occasione.
Sono andato al centro massaggi e mi ha accolto subito una ragazza bellissima che si è presentata come la titolare,quella con cui avevo sempre chattato ma mai visto di persona. E' una thailandese sui 30 anni molto bella, bassa di statura,, corpo esile e un sorriso stupendo. Mi ha accompagnato nella stanzetta privata e mi ha lasciato il tempo di spogliarmi uscendo. Una formalità senza senso visto che le avevo già scritto quali erano le mie intenzioni. E così mi sono tolto tutto, avevo il cazzo già a mille, dritto come una cannone, 25 cm di puro marmo italiano pronto a scoparla pure dentro le orecchie. Dopo 4 minuti circa la ragazza bussa chiedendo timidament se sono pronto e se può entrare, io le dico subito di si, lei apre la porta e mi trova in piedi di fronte a lei con il mio super cazzone puntato addosso a lei. Mi guarda, sorride e chiude la porta dietro di lei. Io le prendo gentilmente la mano, la avvicino a me, lei mi sorride, le metto la mano sul cazzo e la bacio in bocca. La sua manina mi accarezza il cannone caldissimo, con la destra fa su e giù sul cazzo e con la sinistra mi stirra le palle. Sa già cosa l'aspetta, mi dice che ho il cazzo molto grande, è il più grande che ha mai visto, è un po' preoccupata, ha paura di scopare, di ficcarselo dentro, pensa che le farà male. La bacio dolcemente con la lingua, le dico di non preoccuparsi, faremo piano piano, la farò bagnare prima. Lei si rilassa, le metto la mano in mezzo alle cosce e le comincio ad accarezzare il clitoride. Si bagna subito, le piace. Mi fa cenno di fare piano, in silenzio perchè ci sono altre persone nelle altre stanze che potrebbero sentire (lì non si può scopare ma solo fare massaggi). Mi fa sdraiare a terra e si spoglia completamente nuda. Ha due belle tettine, una seconda e una bellissima figa nera. le guardo subito i piedi, sono bellissimi e questo mi fa arrapare ancora di più. Mi viene sopra, mi fa un body massage, mi si struscia su tutto il corpo, in pratica mi passa la figa dappertutto, strusciando il suo clitoride più volte sopra al mio cazzone marmorizzato. Sento che si è bagnata di brutto, le dico che glie lo voglio ficcare dentro, lei mi chiede se ho il preservativo e io lo tiro fuori subito, sono andato lì già attrezzato. Me lo infila e poi mi viene sopra posizione smorzacandela e poggia la cappella sulla sua figa. Mi fa di nuovo cenno col dito di fare silenzio, io la rassicure e allora piano piano inizia a ficcarsi dentro quel mostro di cazzo che mi ritrovo. Prima il cappellone, le piace, lo sento perchè la sua figa pulsa e lei gode emettendo dei gemiti controllati per non farsi sentire. Piano piano, centimetro dopo centimetro si mette dentro tutto il cazzo, io la lascio fare con i suoi tempi senza spingere per niente, non voglio che senta dolore per il mio cazzone fuori misura. Sento che è entrato tutto, la ragazza geme, inizia piano piano a fare su e giù con i suoi tempi, posso sentire la figa lubrificata, si sta bagnando di brutto, sento la sua acquolina sulle cosce. Poi inizio a spingere pure io, non riesco a tenermi voglio dare il tempo e allora la inizio a scopare per bene come dico io. Ha una figa stretta, sento tutte le sue contrazioni sul cazzo, mi arrapo sempre di più. Dopo una dcina di minuti cambio posizione e la metto alla classica missionaria. E li da quella posizione la sfondo! Inizio a pomparla di brutto, non riusciamo ad essere completamente silenziosi, ma che se ne frega. Mi metto i suoi piedi in faccia, sono bellissimi, piante rugosissime, le succhio le dita, sono un feticista del piede e questo mi arrapa da matti. La pompo come se non ci fosse un domani, facciamo rumore si sente il "ciaff, ciaff, ciaff" dei nostri corpi che sbattono del mio cazzo che la infila e dei miei coglioni che ballano sul suo buco del culo. Sento che sto per sparare, tolgo il cazzo dalla figa, mi tolgo il preservativo e mi faccio segare con i piedi. Faccio su e giù e poi gli schiaffeggio le piante col mio cazzo. Sento che sto per sborrare, avvicino il cazzo alla faccia e mi faccio spompinare, il proiettile è in canna, sento la sborra che mi risale da i coglioni su per il cazzo, tiro fuori la cappella dalla sua bocca mezzo scondo prima di sborrare e le spruzzo in faccia. Non se l'aspettava, le sparo 6 bordate di sperma su tutto il viso e i capelli, faccio un casino della madonna, la sborra esce davvero a pressione, ero troppo arrapato. La ragazza poveretta si prova a riparare con le mani ma non c'è niente da fare, la annego con la mia sborra. E' passata mezzora mi fa notare il tempo è finito, io sono contento, ho svuotato i coglioni alla grande, è stata bravissima. Si pulisce la faccia con l'asciugamanino, mi sorride, parliamo un po' mentre mi rivesto e poi le do una buona mancia, se l'è meritata tutta. Prima di andare via mi da anche il suo numero di telefono, la prossima volta mi dice è meglio vedersi fuori, lì abbiamo fatto troppo casino scopando e qualcuno forse se ne è accorto. Prendo il numero, la saluto e vado via. La chiamerò prestissimo di nuovo, è stata una bellissima scopata che mi va di ripetere

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Questo post segue il precedente in cui racconto della massaggiatrice thailandese (anche manager del massage shop) con cui ho avuto a che fare ultimamente. Due giorni dopo essere andato al negozio per un massaggio ed averla scopata, l'ho chiamata al telefono per incontrarmi con lei di nuovo, questa volta a casa mia e non al negozio. E' venuta da me la mattina presto intorno alle 9, quel giorno iniziava a lavorare a mezzogiorno. E' una bellissima ragazza sulla trentina, minuta ma ben fatta, l'ho già scopata al centro massaggi ma volevo stare più tranquillo e scoparla a casa mia senza il timore di fa troppo rumore. Così dopo i convenevoli tipo saluti, caffè, come va? ecc. ci siamo spogliati per scopare. Mi sono subito fatto fare un pompino della madonna senza preservativo, gli ho detto che mi arrapava molto se si sbatteva il mio cazzo sulle guance e sulla fronte e così ha fatto accontentandomi e facendomi godere da matti. Dopodichè glie l'ho infilato dentro e l'ho scopata per due ore, l'ho fatta godere come una matta (credo che non abbia finto anche se le asiatiche sono brave anche in questo). Alla fine mi sono concentrato sui suoi piedi, sono un feticista incallito e prima di sborrare ho voluto scoparle anche le piante dei piedi bellissime che ha. Che dire, mi ha soddisfatto alla grande, ho svuotato una bicchierata di sborra su quelle suole rugose meravigliose, una vera goduria. Le ho dato un regalino di 20000 fiorini ungheresi prima che andava via. Devo dire che le Thailandesi sono le migliori scopatrici qui a Budapest dove generalmente le ungheresi al contrario sono freddine e meccaniche. Se volete più info scrivetemi. Allego foto: 35.jpg

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta Bookingsescort_right escort_365 moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI