Margerita_top_logo
Margarita_mobile_bottom

massaggiatrice thailandese 60enne Budapest

Oramai sono a Budapest da diversi mesi e sono diventato abbastanza bravo nello scegliere i centri massaggi. Premetto che per il feticismo che ho con i piedi femminili di donne asiatiche sono portato a scegliere donne non giovanissime e spiego il perchè. I piedi delle donne over 50 hanno le piante molto più rugose di una ragazza giovane e questo mi fa impazzire ed eccitare da matti perchè quando mi segano il cazzo con i piedi, le rughe stimolano al massimo la cappella regalando il top del piacere. Ultimamente quindi cerco massaggiatrici thai over 50. L'ultimo centro massaggi da me visitato è lo Smile Thai massage nel 13esimo distreto a Budapest. Sono andato verso le 8 di sera a ora di cena. Di solito a quest'ora non ci sono altri clienti, i centri stanno per chiudere e pur di guadagnare altri soldi prima della chiusura fanno tutto quello che chiedi. Sono entrato e ho subito notato dietro al bancone la mama-san, una bella donna molto magra, capelli molto lunghi neri di età intorno ai 60. Subito ho guardato le sue mani, erano lunghe e affusolate, qualche ruga. Questo mi ha fatto subito immaginare come potessero essere i suoi piedi, la mia esperienza mi ha insegnato che le mani e i piedi sono simili per conformazione e quindi se mi piaccioni le mani di una donna nel 90% dei casi anche i piedi sono bellissimi. La signora mi ha chgiesto che tipo di massaggio volessi e io ho detto il thai tradizionale, ho pagato per un'ora di massaggio e la mama-san ha chiamato a voce alta subito una delle ragazze. Io l'ho fermata subito, ho detto che avrei voluto che fosse lei a fare il massaggio. La signora ha detto che non poteva, lei gestiva il posto oramai, c'erano le ragazze giovani per il massaggio, ma io ho insistito moltissimo dicendo che mi fidavo molto più di lei, una donna anziana aveva sicuramente molta più esperienza di una giovane. Alla fine l'ho convinta e mi ha accompagnato nella stanzetta. Quando è uscita da dietro il bancone le ho subito guardato i piedi. Per fortuna indossava degli infradito senza calze e ho visto una vera meraviglia. Dita lunghissime, piedi affusolati e leggermente abbronzati, si intravedevano le suole più bianche di pelle e molte rughe. Il mio cazzo si è immediatamente imbizzarrito!!! Entrato nella stanzetta la mama-san è uscita un attimo per darmi il tempo di spogliarmi e indicandomi il camice che avrei dovuto usare. Lei è uscita e io mi sono immediatamente denudato. Il cazzo e rimbalzato fuori dai pantaloni durissimo, non vedevo l'ora che la signora rientrasse e me lo prendesse in mano e tra i piedi. E così dopo qualche minuto la signora ha bussatto chiedendomi se ero pronto e io le ho detto di si che poteva entrare. La mama-san è entrata e mi ha trovato completamente nudo con i vestiti che mi aveva detto di indossare in mano, stavo facendo finta di indossarli, ci ho provato le ho detto ma i pantaloni erano troppo piccoli e dicendo questo le ho indicato il cazzone duro che avevo tra le gambe che puntava dritto verso di lei. La signora ha sgranato gli occhi, non si aspettava di trovarmi nudo, ha guardato in basso verso il mio cazzo restando per qualche secondo senza parole. Io facevo dondolare il cazzo a destra e sinistra, la natura mi hadotato di un gran bel cannone da 25 cm con una cappella bella grossa e due bei coglioni calati belli grossi anche loro, insomma un cazzo abbastanza mostruoso. Le ho detto che tutta quella roba dentro ai pantaloni non ci stava, non riuscivo a metterlo dentro e le ho chiesto se voleva aiutarmi. Mi sono infilato i pantaloni fino a sopra le ginocchia e ho chiesto alla signora di aiutarmi indicandole il cazzone dicendole di spingerlo dentro. La mama-san ha allungato la mano e mi ha preso il cazzo. In quel momento non ho capito più niente, il mio eccitamento è salito alle stelle, il cazzo si era gonfiato all'inverosimile, la cappella era tutta gonfia e rossa e le vene pulsavano sangue. La signora cercava di spingere il cazzone dentro ai pantaloni e devo dire che a quel punto era davvero difficile farcelo entrare. Avevo la mano della signora intorno al mio cazzo e allora ho iniziato a fare avanti e indietro facendomi indirettamente segare dalla signora. Poi le ho preso anche l'altra mano e glie l'ho messa intorno al cannone aiutandola a segarmi, le ho detto che vlevo quel tipo di massaggio e che le avrei dato un regalino, una mancia. La signora ha sorriso un po imbarazzata però non ha staccato le sue mani dal mio cazzone. Ha iniziato a segarmi con tutte e due le mani, eravamo tutti e due in piedi e le sbattevo la cappella sulla pancia. La mama-san mi ha invitato a sdraiarmi sul materasso a terra e così ho fatto, lei mi è venuta vicino e io le ho chiesto di continuare a segarmi con i suoi piedi. La signora non capiva, non aveva mai fatto niente del genere ma io le ho detto di non preoccuparsi, di mettere i suoi piedi intorno al mio cazzo e così le avrei fatto vedere come fare. La signora si è tolata le ciabatte e ha avvicinato i piedi ai miei coglioni. Ho visto le sue suole, che meraviglia!!! Piedi lunghi, carnagione più chiara rispetto ai piedi, rughe a non finire, davvero sembrava una cartina geografica per quanto erano rugose, e le dita lunghissime!!! Ha appoggiato le sue suole sui miei coglioni e il mio cazzo è diventato marmo!!! Le ho fatto mettere i piedi intorno al cannone e iniziato a farle fare su e giù. Sono bastati pochi minuti e poi la mama-san è andata avanti da sola, ha imparato subito, mi ha fatto impazzire. Con quelle dita così lunghe riusciva anche a mettere la cappella tra il primo e il secondo dito, riusciva a prendere il cazzo tra le dita nonostante le extra dimensioni del cazzo, ha continuato a segarmi così sorridendo, pareva che la cosa le piacesse molto. Le ho chiesto di prendere il cazzo con le mani e di schiaffeggarsi le piante dei piedi e così ha fatto. Si divertiva moltissimo a farlo, dava delle frustate tremende sotto ai suoi piedi con il cazzo facendolo schioccare sempre più forte ad ogni colpo! Questa cosa mi ha arrapato da matti, sentivo il colpo in canna,la sborrata che stava arrivando. E all'ennesimo colpo di cappella sotto ai suoi piedi è partito il primo copiosissimo fiotto di sborra. Uno schizzo da record, una sborrata pazzesca che le ha imbrattato tutte le gambe. La mama-san ha esclamato "oooooohh", non si aspettava una sborrata così pazzesca, ho sparato altre 4 o 5 volte sborrandola dappertutto, la signora ha continuato senza fermarsi fino a quando no è uscita l'ultima goccia dai coglioni. Mi ha fatto letteralmente impazzire, il cazzo nonostante avesse sborrato mi è rimasto duro, non voleva abbassarsi, ero troppo eccitato. E così ho chiesto alla signora di continuare e così ha fatto, ha continuato a segarmi con tutte e due le mani. Sembrava che ci avesse preso gusto andava su è giù velocissima, mi ha arroventato la cappella, dopo la prima sborrata sono andato avanti resistendo molto di più stavolta fino a quando non ho sborrato ancora. La signora si è complimentata per come avessi la capacità di resistere e di sborrare ancora così tanto e io le ho risposto che il merito era tutto suo!. Gli ultimi 20 minuti le ho chiesto di rilassarmi con un massaggio e così ha fatto dopo essersi pulita. Un'esperienza fantastica. Consiglio a tutti questo posto e se vi piacciono le anziane asiatiche, questo è il vostro posto.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta Bookingsescort_right moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI