Margerita_top_logo
Margarita_mobile_bottom

Ottimo massaggio con super finale a Budapest

Sono andato a questo centro massaggi tailandesi 2 volte, si trova a questo indirizzo 1061 Budapest Király u. 14.. Entrambe le volte sono rimasto mooolto soddisfatto. La prima volta mi ha aperto una ragazza thailandese molto carina, bassina un po in carne ma con un gran bel culo, il nome e' Mei. Dopo avermi fatto togliere le scarpe, mi ha portato subito al piano di sopra dove c' era un materassino a terra. Il locale era tutto abbastanza pulito. Mi ha indicato il vestito apposito che avrei dovuto indossare ma io ho rifiutato dicendo che avrei voluto fare il massaggio tailandese completamente nudo. La ragazza mi ha fatto capire che andava bene, avendo appunto capito il tipo di massaggio che avrei voluto ricevere. E' andata via per un paio di minuti lasciandomi il tempo di spogliarmi, e cosi' ho fatto. Mi sono completamente denudato, la mia armeria era gia' su di giri, il fucilone era dritto e durissimo, la ragazza era motlo eccitante nei suoi modi e gia' prevedevo dove saremmo andati a finire. Cosi quando e' tornata mi ha trovato in piedi ad aspettarla con una piena erezione del mio calibro 25cm, lo ha guardato sorridendo e mi ha fatto stendere per iniziare il massaggio. I primi 10 minuti sono stati dedicati ad un ottimo massaggio thailandese, poi Mei ha iniziato a toccarmi i gioiellini ed il fucilone che, nonostant fossi pancia a terra, spuntavano dal mio sedere. Ha cominciato ad accarezzare i gioiellini e a dare dei leggeri schiaffetti sulla canna di fucile, ridendo divertita e chiedendomi se anche ' lui' volesse un massaggio. Ovviamente ho risposto immediatamente di si e mi sono girato a pancia in su col fucile a 2000 gradi di temperatura duro come non mai. Abbiamo pattuito 30 euro per la manipolazione del fucilone ma io le ho chiesto di spogliarsi completamente nuda. E cosi' ha fatto. Aveva un corpicino veramente molto bello, un po in carne ma formosa e con un culo bello grosso. Il mio 25cm si [ gonfiato ancora di piu' dall' eccitazione soprattuto quando Mei ci ha messo le mani sopra. Ha segato il fucilone con due mani, davvero bravissima! Dopo un po' le ho subito chiesto di usare i suoi piedi. Si [ messa a ridere perch[ non aveva mai fatto un footjob ma si e' dimostrata subito volenterosa ad imparare. Ha appoggiato le piante dei suoi piedi sulla canna caldissima e ha iniziato a fare su e giu' regalandomi anche un' ottima visuale sulla sua gattina semi rasata. Davvero bravissima. Pero' alla vista della gattina sono andato completamente fuori di testa. L' ho presa e l' ho avvicinata a me toccando la gattina e le tettine, lei ha mostrato di gradire molto, anzi ha preso il mio fucilone e ha iniziato a sfregare la cappella sul suo grilletto e sulle labbra della gattina. Non ho capito piu' nulla. Avete presente quando l' acciaio diventa addirittura marmo? Ecco, cosi' mi e' successo, la cappella e' diventata viola e grossissima, stava per scoppiare, piu' la sfregava sulle labbra piu' mi si ingrossava. Mei ha chiesto un ulteriore mancia per poterla infilare dentro, si era davvero eccitata molto anche lei, sono sicuro che non fingesse, le labbra le si erano bagnate. Le ho chiesto se aveva la tutina coprifucile, io non l' avevo con me. Mei ha risposto di no, ma era disponibile a infilarlo dentro cosi' e dicendo questo ha iniziato a mettere dentro mezza cappella... non capivo piu' niente, ma in un attimo di lucidita' ho desistito e rinunciato, non volevo rischiare cose brutte, senza la tutina per il fucile non si puo' fare niente. E' stato davvero uno sforzo enorme dire di no, ma ho dovuto. Sembra che sia dispiaciuto anche a lei, si era davvero eccitata, la gattina era parecchio inumidita. Comunque Mei a continuato a giocare con l' armeria, la canna si e' scaldata all' inverosimile fino ad arrivare al punto in cui era pronta a sparare. E' cosi' ho fatto. Dopo una settimana di astinenza avevo i gioiellini super carichi con una quantita' di liquido considerevole. Due colpi di footjob sono bastati a farmi sparare un fiotto di sborra incredibile, seguito da altri tre colpi belli carichi anche quelli che le hanno fatto un casino su stutti i piedi, le gambe fino ad arrivare alla gattina e la pancia. Ho imbrattato dappertutto materassino compreso, tanto era il liquido. Mei mi ha subito pulito con un asciugamano caldo e ha finito il massaggio thai rilassando moltissimo tutta la mia schiena. Un massaggio veramente professionale. Consiglio a tutti questa esperienza al saba thai.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Sono tornato ieri in questo centro massaggi nel quartiere ebraico di Budapest. L'ultima volta avevo avuto come massaggiatrice una ragazza thailandese di nome Mei. Come potete leggere dalla recensione qui sopra ero arrivato molto vicino a scoparla ma non avevo con me la tutina e lei nemmeno. Questa volta però sono andato preparato, avevo con me 2 tutine e sono andato a trovare mei con l'intenzione di ricevere un massaggio e poi scoparla. Entro e mi accoglie una over 50, forse anche 60, credo la mama-san, chiedo di Mei e lei mi dice che è in quel momento fuori e che torna presto. Non ci voleva, ero davvero carico e non volevo nessun altra massaggiatrice. La mama-san vede che sto per andare via e per non perdere il cliente mi fa subito accomodare nella stanza del massaggio dicendomi che Mei sarebbe arrivata in qualche minuto. La mama-san mi porta nella stanza e io mi spoglio completamente nudo. Passano 10 minuti di attesa e Mei non arriva allora decido di andare a chiamare la mama-san per capire che fare. Ovviamente esco nudo col fucile semi eretto. La 55/60enne appena mi vede mi corre incontro spaventata, aveva paura che qualcuno mi vedesse e mi spinge dentro la stanza col lettino ed entra pure lei. Si scusa del ritardo di Mei, ripete 100 volte "sorry, sorry" sperando che io non mi rivestissi e andassi via. Allora scatta dentro di me la mia parte perversa. E se la 60enne intanto cominciasse a tirarmi un bel segone? E così le dico che aspetterò a patto che lei inizi a massaggiarmi, poi quando arriverà Mei continuerà lei. La 60enne dice di si e allora io le prendo la mano e glie la metto sulla mia cappella che nel frattempo si era indurita pensando a varie zozzerie. Le dico che il massaggio lo voglio proprio lì. La mama-san rimane abbastanza interdetta, non se lo aspettava, rimane bloccata farfugliando qualcosa. E allora muovo la sua mano lungo il mio fucilone e le faccio fare una sega. A quel punto il cannone si indurisce di brutto e si gonfia a tutta. La signora esegue il lavoro di falegnameria rassegnata e in silenzio e allora la faccio mettere in ginocchio mentre io rimango in piedi e la guardo mentre mi spara un segone a due mani. La mama-san esegue tutto senza fiatare rassegnatissima e allora io prendo in mano il mio cannone e le sbatto la cappella sulla fronte, le schiaffeggio la faccia con il fucilone. La signora prova a ripararsi alzando le mani e gli sbatto la cappella dappertutto. La mama-san è completamente vestita ma sotto il suo corpo potrebbe essere non male e soprattutto volevo vederle i piedi. llora le offro un bel extra chiedendole di spogliarsi, lei vista la somma di 9000 ft, accetta e si denuda. Devo dire che nonostante l'età la mama-san si difendeva ancora bene, niente di speciale diciamocielo, però scopabile. Molto magra, pelo della gattina molto nero, muscoli non flaccidi ma tonici e tettine adolescenziali. la sdraio sul materassino e le monto sopra. La signora subito inizia a dire "no, no, no sex, no sex" ma io inizio a sfregargli il fucile sulla gattina facendo su e giù sul suo grilletto. facendo così la bacio sul collo e sulle tettine. La mama-san continua a dirmi di fermarmi ma sempre con meno convinzione fino a che le offro altri 9000ft per lasciarmi fare. lei si arrende e io continuo il mio lavoro di sfregamento sul suo grilletto fino a farla iniziare a bagnare e improvvisamente a ficcarle mezza cappella dentro. La sua gattina era parecchio stretta, ma io sono stato molto paziente e l'ho infilato piano piano dandole il tempo di stretcharsi. Un poco alla volta glie l'ho messo dentro tutto, mi sono eccitato tantissimo per la sua gattina veramente strettissima, l'ho scopata in tutte le posizioni possibili, anche all'impiedi, tanto era leggera che la ribaltavo come volevo. Ha preso tutti i 25 cm senza fiatare anzi li ha presi con piacere visto come gemeva. Poi lo tirato fuori e le ho iniziato a scopare i piedi, molto belli devo dire, lunghi, magri, e molto rugosi. Dopo una 20ina di minuti avevo il proiettile in canna, stavo per sparare e volevo farla sporca fino in fondo, volevo sborrarle in faccia. E così ho fatto, quando ho sentito la cappella pulsare tra le rughe dei suoi piedi, ho avvicinato il cannone alla sua faccia e ho sparato una cannonata di liquido che veniva da una settimana di astinenza. Quando l'ho colpita tra il naso e gli occhi, la signora si è tirata indietro ma inutilmente, il casino era già fatto e mi sono riavvicinato a lei per sparare altre quattro bordate, che le hanno sborrato tutti i capelli e la faccia. Un vero delirio, alla fine era tutta impiastricciata di sborra, Una visione spettacolare, sono rimasto molto soddisfatto del risultato della mia perversione per la vecchiaccia. La mama-san si chiama Nari mi sembra di aver capito, se andate in questo centro e vi tirano le 55/60enni asiatiche, chiedete di lei.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta Bookingsescort_right moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI