Cinese carina e volenterosa

...LOADING...

"Il primo sito di recensioni in Europa"

Nome Modella: non ricordo

Prefisso: Escort

Nazionalità: Cinese

Zona: piazza Bologna

Telefono: 3398939434

Fascia Età: 25 - 29

Foto Reali: NON Reali

Compenso: Fino a 70 euro

URL Annuncio: donnecercauomo.com/nuovissimo_centro_massaggi_orientale_per_un_relax_meraviglioso_via_livorno_-b-1356487.html

Caratteristiche: Normale

Sono stato in questo centro massaggi proprio ieri. Classico posto da massaggio cinese, una volta entrato ti accolgono con sorriso e gentilezza. Due ragazze all'interno, scelgo quella più bassa e magrolina, credo fosse 145 cm, veramente bassina ma aveva dei piedini piccoli veramente bellissimi, indossava ciabatte aperte e li ho potuti vedere subito. Mi accompagna nella stanza, va via per un minuto e mi spoglio. Come faccio sempre (è mia consuetudine) al suo ritorno mi faccio trovare seduto sul lettino a gambe aperte con il cannone in posizione di tiro, dritto e duro, non ho voglia di perdere tempo. La ragazza capisce subito, e senza perdere tempo chiede l'extra money, ci accordiamo per 10 rose e le piazzo subito l'armeria tra le mani. Aveva mani piccoline e questo mi ha eccitato moltissimo, vedere il mio cappellone che lei a malapena riusciva a prendere mi ha fatto salire la temperatura ancora di più (il mio fucile è calibro 25cm ed è largo di circonferenza). Le ho chiesto se potevo avere un bacino proprio lì sulla punta della canna, ma lei si è rifiutata dicendo che non si poteva. E' bastato offrire altre 15 rose per convincerla immediatamente. Ha avvicinato dolcemente la sua boccuccia piccolina al cappellone ridendo e dando dei bacetti, la temperatura è salita a 2000 gradi, la cappella mi esplodeva. Poi lo ha preso in bocca facendo su e giù, con quella boccuccia, il cannone a malapena ci stava dentro. "Tloppo glande, tloppo glande" diceva ridendo, e io glielo spingevo dentro facendola sbavare tutta ai lati della bocca, che spettacolo! Stavo per sborrare e l'ho tirato fuori, non volevo finire così presto. Le ho chiesto di segarmi con i piedi, lei non capiva, non l'aveva mai fatto. L'ho fatta sedere sul lettino e togliere le ciabattine. Che bei piedi piccolini che aveva! Glie li ho messi intorno al mio fucilone e glie li ho mossi in sù e giù. Tanto erano piccolini che quasi non riuscivano ad abbracciare il mio fucilone, che goduria ragazzi! Ho poi cominciato il mio solito colpo di randello sulle sue piante, glie lo sbattevo così forte sotto le suole che credo che abbiano sentito anche nell'altra stanza, la ragazza si divertiva e rideva. La cartuccera si era caricata, il fucile stava per esplodere, le ho chiesto di nuovo di usare la bocca. Stavolta come lo ha messo dentro e ha fatto un paio di volte su e giù non ho resistito. La pressione era troppa. Anche questa volta avevo circa una settimana di astinenza dallo sparo, la sacca era piena e sotto pressione. Credo che lei si sia accorta che stavo per sborrare, ha sentito il fucilone pulsare e ha staccato la bocca come per chiedermi se stavo per venire ma non ha fatto in tempo. Ho sborrato come non mai, un fiotto di sborra copioso a pressione che l'ha colpita in faccia tra naso e bocca. la ragazza colta di sorpresa ha tirato il viso all'indietro, ma subito ho sparato altre 3 volte e l'ho colpita di nuovo in faccia e sul collo. Una vera inondazione, le ho combinato un casino in faccia, sul vestitino e sul lettino. Mi ha pulito tutto per bene con il solito asciugamano caldo, offerto caramellina e bicchiere d'acqua e sono andato via. Tornerò al 100%. Consigliato!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Ero a Roma per lavoro in zona San Giovanni VIA SANNIO 42A
CEL: 3473077435 , verso le 21.30, la maggior parte dei luoghi di massaggio erano già chiusi, ma ho trovato questo ancora aperto. Sono entrato e c'era una signora matura dietro il bancone, era la mamma-san immagino e stava per chiudere, nessuna massaggiatrice disponibile, se ne erano già andate tutte. Peccato ho detto, poi ho guardato meglio la mamasan e mi piaceva. Era bassa e molto magra intorno ai 55 anni, ma era ok. Così le ho chiesto se poteva farmi lei il massaggio. La signora ha subito risposto "no, no, vieni domani". Ma quella sera ero molto su di giri e non volevo tornare senza un massaggio adeguato. Nel frattempo ho anche avuto la possibilità di vedere i suoi piedi, indossava delle infradito. Anche i suoi piedi erano molto belli, magri, lunghi e sottili, lunghe dita e (a causa della sua età) le sue suole erano super rugose. Quest'ultimo dettaglio mi ha fatto subito drizzare il cannone. Ho subito pensato a quanto potesse essere eccitante avere le sue piante dei piedi che accarezzavano il mio grosso fucile da calibro 25cm. Quindi ho insistito molto, dicendo di avere un mal di schiena veramente terribile. La signora continuava a dire di tornare domani, ma alla fine ho vinto io, l-ho presa per sfinimento e ha detto di sì. Mi ha accompagnato nella stanza ed [ uscita per alcuni minuti per farmi spogliare. Mi sono subito tolto tutti i vestiti mutande comprese e mi sono disteso sul lettino da massaggio. La mamasan e' tornata e ha iniziato un ottimo massaggio. Io ho cominciato a fare coversazione per creare del feeling tra noi. Dopo una decina di minuti le ho chiesto di massaggiare i miei quadricipiti, la parte frontale delle gambe. Ho detto che ero stato in bicicletta tutto il giorno e le gambe mi facevano molto male. La mamasan ha detto ok e quando mi sono girato verso di lei, il mio grande cannone da 25cm era nella sua piena erezione. La maturona mi ha subito sorriso, aveva immediatamente capito cosa cercavo. Con le sue mani magre e lunghe ha afferrato subito il cannone alla base intorno ai due gioielli facendo rimbalzare la canna da sinistra a destra. "Senti dolore qui?" mi ha chiesto, "hai bisogno di un massaggio qui". Potete immaginare quanto è diventata grande e dura la cappella! Ho detto si, li fa molto male ho bisogno di un massaggio! La mamasan ha subito iniziato un ottimo lavoro di falegnameria. La sua piccola mano poteva a malapena afferrare il cannone, ma e' andata avanti con esperienza e professionalita'. La sua temperatura dell'acciaio della canna di fucile è salita subito a 2000 gradi. Dopo un po' le ho chiesto se poteva usare i suoi meravigliosi piedi per massaggiare. Non le ho dovuto spiegare niente, e' saltata sul lettino e ha messo le piante dei piedi a contatto diretto con la pelle dei gioiellini. In quel preciso momento stavo davvero per sparare, Era da quando ero entrato e visto i suoi piedi che aspettavo quel momento! Fuori faceva un po' freddo e aveva i piedi freddi. Il cannone era invece molto caldo e la mamasan mi ha detto di gradire molto quel calore. Ha iniziato un fantastico lavoro di falegnameria con quelle suole meravigliose. Mio Dio!!! Super professionale!Le sue dita erano molto lunghe e poteva afferrare la canna del fucile molto bene, come se stesse usando le mani, mi ha fatto il miglior footjob della mia vita !!! Poi le ho chiesto di schiaffeggiare le piante dei piedi con il mio cannone e ha subito eseguito ridendo divertita. Lo sbatteva così forte sulle sue suole che si sono arrossite, piu lo sbatteva e piu' faveva rumore e piu' il cannone si gonfiava. Non capivo piu' niente, la mia immaginazione ha iniziato a vagare sulle fantasie più sporche. E cosi' le ho chiesto di scopare. La mamasan ha subito detto "no, no, no". Io ho invece insistito offrendo una mancia. Lei ha detto che non aveva la tutina e soprattutto aveva paura delle dimensioni dell'armeria. Io allora le ho assicurato che sarei stato gentile e piano piano l'ho convinta. Così l'ho spogliata, baciandola dolcemente, volevo che anche lei si eccitasse. Il suo corpo era molto magro ma muscoloso e tonico per la sua età. I peli della gattina molto neri e le sue tette piccole erano molto eccitanti. Ho toccato prima la gattina con il dito e poi ho usato continuato usando la cappella accarezzandole il clitoride. La mamasan era molto eccitata, potevo sentire la gattina bagnata, quindi ho insistito con la cappella sulle labbra della gattina. Stavo sdraiato e lei era su di me, da quella posizione la mamasan ha preso il controllo della situazione e ha messo il mio cannone a poco a poco dentro dimenticando completamente di mettere la tutina. A questo punto era super eccitata! La gattina era molto stretta, ma potevo sentire il suo piacere sull'acciaio del fucile. La mamasan era partita, si era eccitata come una matta, la gattina era oramai completamente bagnata, si era anche rilassata e allargata quindi le misure fuori scala della fucileria non erano piu' un problema. La mamasan inizio' a salire e scendere sul cannone come selvaggia! Ho pensato che non l'aveva fatto per molto tempo (come mi ha confermato più tardi) ed è per questo che era così eccitata. Poi l'ho afferrata e mi sono alzato in piedi, l'ho scopata in quella posizione tenendola quasi con la durezza del cannone! Ho allargato qualla gattina come mai forse si era allargata prima. Ero così eccitato che il mio cannone era vicino al punto di sparare.. Non potevo resistere piu' neanche un minuto. L'ho messa subito in ginocchio e le ho svuotato la quantita' di liquido di una settimana di astinenza su tutta la faccia la parte superiore del corpo, le ho fatto la doccia! Peccato che non mi ricordi il suo nome, ma se andate lì chiedete della mammasan, ne vale la pena. Tornerò presto. Altamente raccomandato!!! ZONA SAN GIOVANNI
VIA SANNIO 42A

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_forumit
Escort_directory
wellcum_mobile

Ruoppolo
08/01/2020 | 20:35
Repubblica di Siena |  26-35
Silver

Maremma le cinesi tanta robina..ora ho capito perche quel bischero di petagna si fa sempre prato siena quasi tutti i giorni

Donna che dimena l anca se puttana unne'poho ci manca

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
Escortime

ma guarda anche io le prediligo, ma qui a Prato sono sempre le stesse da almeno 4-5 anni, mai una novità...

escorta_mobile

spesso ne scopo due alla volta, di solito chiedono 50 a testa ma se le prendi insieme con 80 fa un bel trio. Vederle spompinarti in due il cazzone e una vera goduria, e poi scoparle alternativamente è una festa! Le cinesi sono le uniche a non fare mai problemi di fronte alle richieste più insolite, tutte le altre rompono sempre i coglioni e ti mettono pure fretta. Viva la Cina!!!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right itaincontri_desktop Escort Direcotory Escort forum escorta Escortime moscarossa_right Andiamo_desktop_right La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Lounge_destra Oceano_home wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI