Il mio viaggio della gnocca a Budapest

Sono stato a Budapest dal 26 Novembre 2013 al 2 Dicembre, il periodo non è dei migliori secondo me (anche se un mio amico che vive lì ha detto che è meglio andarci quando non ci sono troppi turisti stranieri arrapati), perché in inverno non ci sono party nelle terme (che infatti non abbiamo visitato), e forse, a determinati orari della giornata, la città non è piena di gente, ma questo ad esempio per me non è stato un problema, che amo godermi le giornate in tranquillità e andare a rimorchiare la sera nei posti giusti.... siamo partiti in 3, e poi con noi si è unito questo amico di Budapest.... abbiamo alloggiato nell'Hotel "City Garden" nella O Uzca, proprio al centro di Pest (come a molti è noto, Budapest è l'insieme di due città). Il City Garden è un Hotel molto carino, provvisto pure di piscina riscaldata, 3 stelle, pagato ad un prezzo modico totale di circa 330 euro per una settimana (da Martedi' a Martedi').... il costo totale della vacanza, comprensivo di divertimenti, aereo e albergo è stato di soli 550 ero e qualche spicciolo (il cibo a Budapest quasi lo regalano, per non parlare dei divertimenti che descriverò... per non parlare della birra e dei drink, mentre i prezzi dei beni durevoli si discostano di poco da quelli di tutto il mondo)....

....andiamo a descrivere la mia vacanza e: i locali di Budapest....

....appena arrivati a Budapest, pensiamo di sistemare i bagagli in camera al City Garden, dove, come benvenuto, ci fanno trovare una bella bottiglia di vino sulla cucina con tanto di biglietto (ci sono rimasto

smile:... usciamo subito a dare un occhiata nei dintorni e ci accorgiamo che, come ci aveva indicato questo nostro amico, siamo capitati a 100 metri dal primo pub in rovina che abbiamo visitato: l'Instant.

Entriamo per andare a dare una sbirciatina (anche se non eravamo conciati per andare a ballare, appena scesi dall'aereo), e quello che penso quando vedo l'Instant è che somiglia molto ai disco club che ci sono a Napoli: abbastanza piccolo, anche se con varie salette interne (quella sera ce n'era solo una aperta, non so se aprono le altre in altri giorni).... entriamo dove si balla, ci sono molti ragazzi stranieri, io e il mio amico decidiamo di muoverci per un'improbabile rimorchio, ma queste due tizie appena ci vedono in giubino e non molto ben conciati, scappano via: bene, se il buongiorno si vede dal mattino

(penso io).

Il giorno dopo diamo un occhiata alla nostra zona e vi troviamo un bar italiano (gestito da un certo Gianmario, vi darà molte indicazioni utili sulla città, si trova fuori la via principale di Pest), e poi un altro localino italiano gestito da un Calabrese intento ad attirare clienti con la sua simpatia (mi offre pure un caffè): Daniele Mammamia.

Quello di cui ci accorgiamo subito è che gli ungheresi sono un popolo molto silenzioso e sistemato, la sporcizia che c'era tipo a Berlino per le strade (tipo calici di birra rovesciati), a Budapest è un miraggio, e nei centri commerciali o nei Burger King e locali del genere, negli orari giusti, se si sanno bene le lingue, non è tanto difficile rimorchiare, visto che ci sono tante belle ragazze dell'età giusta (ho 26 anni e andavo in cerca dai 18 in su), nonché, alcune veramente delle fotomodelle. È bene dire che le girl di Budapest non sono tutte stupende di viso (anche se quelle che hanno un bel viso sono delle ninfe), ma quello che risalta subito sono le gambe: tutte le ragazze magre hanno delle gambe favolose, sembrano che si tengano tutte quante in forma, una volta vedemmo in un centro commerciale, una ragazza con delle gambe che difficilmente sono ottenibili anche per un esperto di photoshop....

Si fa sera, il nostro amico smonta da lavoro e ci porta a mangiare in un locale da asporto dove fanno una pizza fritta con della panna acida, che non me la sono sentita di provare a dire il vero

L-) .... poi, ci spostiamo a bere per caricarci in vista della nostra prima serata discotecara a Budapest, in un locale molto carino, di nome "Presszo53", non molto distante dal City Garden (2 fermate di tram)... il costo di una birra da 500cl, dal Presszo, è di circa 2 euro.... i cicchetti variano da 1 euro a 2 euro (vi parlo in euro ma lì c'è il fiorino, o Ft).... come cicchetto vi consiglio la Palinka, o assoluta (abbastanza pesante) o quella alla mela, buona.... per il resto, degno di nota è solo il fatto che lì non servono la RedBull vicino la Vodka, ma un sinonimo di nome "Bomba"....

Dopo averci fatto come le spugne, andiamo al Morrison 2, e d'ora in poi, vi parlerò solo delle nottate passate a Pest, visto che qui si parla di gnoccatravel e non di travel XD

Il Morrison 2 è un altro pub in decadenza (non sono altro che disco club più grandi rispetto ai disco club normali).... il Morrison 2 ha tante salette belle grandi e con aree dance diverse, ma quella sera ne era aperta soltanto una.

Appena entrato (costo del biglietto, 3 euro equivalenti a 1000 Ft, guardarona, 300 Ft equivalente a 1 euro, fate voi il conto....), senza aver avuto problemi di gruppo misto e altre cavolate, mi limono una tipa che non era niente di che, e poco dopo, mi fanno compagnia i miei 3 amici limonandosela anche loro. Tentiamo di portarla in albergo per scoparla in 4 ma non accetta per via dell'amica che la trattiene (con questa, non c'è stato verso di fare nulla

). Finisce la prima nottata di Budapest, per ora il "rimorchia-count" è a 1 limonata.... partenza abbastanza leggera, ma accettabile.

Il giorno dopo, andiamo di nuovo al Morrison 2 (il nostro amico ci dice che è il locale più alla mano e per questo, l'unica discoteca diversa che visiteremo sarà l'Hello Baby).... come locale per cenare, vi consiglio "Montenegroi", fa una carne abbastanza gustosa e non è nemmeno tanto caro.

Giorno 2: i miei amici partono col botto, uno, subito si limona due ragazze abbastanza carine, mentre all'altro basta uno sguardo per farsi rimorchiare lui da un'americana (bella ragazza) che si limona poco dopo. Io inizio abbastanza col freno tirato, e per sciogliermi mi butto su un cesso, facendomi deridere dai miei amici, ma quella sera riesco a portare il rimorchia-count a 5

(conteggio totale)! Ma non sono ancora abbastanza soddisfatto: 3 di queste erano carine, 1 era un cesso bestiale di cui ancora oggi porto i segni per gli sfotto dei miei cari amichetti, e non sono riuscito ancora ad andare oltre una limonatella da quattro soldi.... ai miei amici, non va tanto meglio eccetto uno che quella sera poteva portarsi una bionda ma (motivi di scarso inglese), non riesce a portarsi da nessuna parte.

Giorno 3: cena a casa del mio amico, Presszo53 e poi andiamo a provare l'Hello Baby. Costo del biglietto, 6 euro, armadio, un solo euro. È un locale più altolocato, nessuno riesce a far nulla ma io riesco a portare il mio rimorchia-count a 7, andando a segno con una piccolina di 18 anni e passando poi ad una quasi 40enne che mi saluta dicendomi:- Ciao piccolo!!!!

=((

Serata abbastanza deludente, rispetto alle premesse....

Arriva il giorno 4, uno dei più positivi: si cena con della carne buonissima in un mercatino di natale a Pest, si corre dal Presszo dopo aver prima bevuto il vino che ci ha concesso lo staff del City Garden, e poi sotto col Morrison 2: inizio col limonarmi una tizia niente male, il mio amico nel frattempo quasi scopa in mezzo la pista con una straniera, salgo al piano di sopra, resto per circa un'oretta con una ragazza Ucraina che mi porta a ballare sul cubo e mi riempie di morsi (è stata la limonata più divertente di Budapest), e poi, quando decido di cercare di meglio, corro da quella di prima e me la limono per un'altra mezz'oretta. Purtroppo, uno dei miei amici non si sente bene e così la miglior nottata di Budapest finisce prima, e ce ne torniamo al City Garden verso le 3 di notte: rimorchia-count portato a 9 lunghezze, ma nessuna scopata free....

La Domenica la passiamo a visitare un pò Buda, andando a vedere il magico castello austroungarico e cenando in un locale di nome Sir Lancelot, bellissimo, dove ti servono carne a sbafo e fanno degli spettacoli medievali, e dove le cameriere sono quasi svestite e sembra di ritornare indietro nel tempo, immedesimandosi nelle tavolate rudi del lontano 1300 dopo Cristo.... niente discoteche, siamo un po' stanchi e andiamo a letto presto....

Il Lunedì doveva essere l'arrivederci col boom finale.... andiamo prima da Daniele Mammamia che trasmette la partita del Napoli, e poi via al Presszo53 e di nuovo al Morrison 2, dove quella sera stavolta c'era una serata universitaria (purtroppo c'erano troppe comitive).... il mio amico si fa fare due servizietti dalla tipa che ci limonammo in 4 la prima sera ed io riesco a malapena a portare il rimorchia-count a cifra tonda di 10.... andiamo via un po' delusi, con l'interrogativo che magari, potevamo visitare qualche altra disco di Budapest e che forse ci eravamo persi qualche posto (anche se a detta del mio amico, il Morrison era quello che di meglio c'è sul palco gnoccatravel a Budapest come possibilità di gnocca free)....

....da come avrete potuto aver modo di capire, a Budapest è facile limonare, ma per andare a finire al sodo bisogna avere un poco (poca) di pazienza con le girl in calore, e sapere bene la lingua, anche se, nonostante vi stia parlando uno che di inglese sa poco o niente, posso dirvi che stavo quasi per andare al sodo ma ho preso la decisione personalissima che era meglio non bruciarmi qualcosa di meglio (decisione poi alquanto errata).... come pay, non so dirvi ma il pay è identico ovunque, e a noi non interessava molto visto che a Pest costa anche un bel po'....

Si dice di Budapest che c'è una strada sulla quale ci sono molte battone che tentano di adescare turisti malcapitati per portarli in locali con tavoli a doppio fondo dove rifilano delle stangate abenormi e se non si paga, si prende una mal menata da qualche palestrato di turno: non mi è capitato nulla di tutto ciò, penso che se una cosa del genere non la si va a cercare forzatamente, rimane soltanto una leggenda....

....che dire, io a Budapest ritornerò probabilmente ad Agosto per godermi i party alle terme e per andare a trovare una mia limonata studentessa ( ), il consiglio è quello di visitarla al più presto, la città è bella e i servizi come metropolitane e tram sono i più funzionanti che fuori abbia mai visto.... spero che la mia recensione vi abbia un po' schiarito le idee sulla gnocca figa di Budapest.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Si, scusa...vorrei parlare dei Costi. Cioe' con 550E sei stato una settimana. OK.

Albergo 330E ...quindi rimanenza 220E. Se immagino l'Aereo non era compreso mettiamo sporche 100E...ne rimangono 120E !!! :-?

Mangiare , bere, Locali piu' volte al giorno per una settimana, Trasporti e biglietti...per una settimana a 120E ??? Con 15E al giorno facevi tutto...Ammazza complimenti !!! =D>

Anche fosse inserito l'Aereo nel classico Pacchetto-Charter...insomma 200E per una Settimana sono scarsi 30E al giorno...boh, Generazione di Fenomeni.

A parte ste Recensioni di Limonate varie e Giudizi un tanto ar Kilo, che mi sanno tanto di Ciclostile copia/incolla...BAH !!! :-??

La Vita sara' qualcosa senza senso, quando al Mondo saranno scomparsi l'ultimo Pazzo e l'ultimo Poeta...
E senti il diritto di sentirti Leggero. ( Ligabue )

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

aurelius, l'aereo l'ho preso a Settembre, ho pagato circa 120 E, compreso di bagaglio a stiva.... quanto rimane? un 430 euro, di cui, 120 circa per l'albergo, e con 310 euro sono stato una settimana tra divertimenti, cibo (calcola che il pomeriggio pranzavamo da Burger King, dove un panino lo paghi 1 euro e 50 a Budapest, completo di Cola e Patatine fritte).... ti dirò, secondo me 310 euro ho speso pure tanto.... informati prima di dare giudizi affrettati, e i copia incolla non so cosa siano, ne so cosa significa "Ciclostile".... il sito si chiama gnoccatravel, se vuoi informazioni sui monumenti penso che tu stia visitando il sito sbagliato

:-|

....e poi calcola che sono partito con 2 amici.... se l'lbergo è costato 330 euro, è ovvio che non l'abbia pagato solo io....

:)

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

...e baci Limonati !!! :-))

Allora impara cosa significa "Ciclostilato" e sappi che Gnoccatravels non e' solo sapere che hai mangiato da McDonald's. ;-)

E cmq 300e una settimana...contenti VOI contenti tutti !!!

25653.jpg

:-bd

La Vita sara' qualcosa senza senso, quando al Mondo saranno scomparsi l'ultimo Pazzo e l'ultimo Poeta...
E senti il diritto di sentirti Leggero. ( Ligabue )

Haahaahah @aurelius

baci limonati

:-))

:-))

:-))

....................

MasterGnocca 2014 Abusive Champion

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

300 euro una settimana? E quanto volevi spenderci a Budapest? Sentiamo, ci sei stato innanzitutto? E poi non ho parlato solo dei Mc Donald's, in realtà nonne ho citato nemmeno 1.... quando ho descritto le serate in discoteca, era per far capire che la limonata è facile, ma andare oltre, in una settimana, a meno di pay, è comunque difficile.... ho raccontato la mia esperienza di Budapest, null'altro....

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

mmm..non sono stato da gianmario..locale dove va spesso rocco siffredi..che ha aperto il suo locale in zona,ma sono stato al mammamia..di questo daniele,localino piccolo e depresso ,anke perche credo, perkè

il daniele sta sempre attaccato alla gonna della sua ragazza(bella figa)probabilmente ha paura ke gli e la trombino,per cui cura poco gli affari.

il pay non è vero

kè cosi caro! i prezzi oscillano tra 15 e 20000 ft(50 euro) e sono tutte belle fighe,molte studentesse ke si prostituiscono saltuariamente(in appartamento).

secondo me in una città del genere è solo una perdita di tempo cercare la gnocca free..non è adatta a ciò!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Effettivamente ti do ragione, anche se free, sicuramente si può trovare qualcosa in una città come Budapest.... ovvio che mete come Zante, oppure alcune della Spagna, o Pag, sono più adatte per il free.... su Daniele ti do ragione, infatti uno dei miei amici riuscì a fregarlo su una delle due birre che aveva ordinato, pagandone soltanto una.... io sono tornato in Italia poco prima che aprisse il nuovo locale di Rocco che so che ha aperto in zona è vero.... Gianmario è un bar piccolino, niente di eccezionale.... guarda, io penso che per il pay, bisogna anche andare con amici che hanno la tua stessa idea di divertimento, altrimenti finisci per farti la vacanza da solo....

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE