SOFIA - Diario di viaggio e richiesta info per il futuro

Alla fine dello scorso anno ho scoperto che per lavoro mi toccherà fare avanti e indietro tra Italia e Bulgaria nel 2018

Le città che dovrò "battere" saranno Sofia, Plovdiv, Varna e Burgas.

Qualche settimana fa sono stato per la mia prima volta a Sofia. Ecco come ho vissuto la città.

Informazioni generali

Non è una capitale europea da urla a livello turistico, non è Budapest, Vienna, Berlino o simili.... però ha dalla sua l'incredibile basso costo della vita. La loro moneta è il BGN (lev) e il cambio è circa la metà (quando spendi 10 lev ad occhio stai spendendo 5€)

Di per sè ha qualche punto storico molto molto interessante e si dimostra come anello di giunzione tra l'Europa e le culture Medio Orientali.

Di informazioni culturali ne troverai a volontà online, io mi limito a dare informazioni utili per il viaggio.

Posso dire che essendo stato ai primi di gennaio il freddo si faceva sentire, però la bassa umidità lo faceva pesare meno.

Una cosa basilare che può spiazzare se non si sa:
per esprimere gradimento, permesso e per dire sì, i bulgari scuotono la testa come se stessero dicendo NO.
Mi raccomando non sono sgarbati quando lo fanno, però può creare situazioni strane...
Idem per i mendicanti, se scuotete la testa farete più fatica ad allontanarli da voi ahahahah

Trasporti

Si arriva comodamente con RyanAir o WizzAir con prezzi ridicoli. Poi navetta gratuita fino fino al successivo terminal e da lì si prende la metro per raggiungere il centro città (costo totale 0.80€ circa).
Se vuoi viaggiare comodo puoi prendere uno dei taxi e con una media di 15 lev arrivare in centro.
Mi raccomando, i tassisiti ti vogliono inculare forte. Sanno che fotteranno tutti i turisti che gli capitano in auto mentre tu, da turista, non sarai sicuro di fottere una bulgara, quindi mi sento di dare 2 informazioni per non essere presi per il culo.

Nell'area interna dell'aeroporto vedi di andare allo stand di taxi (giallo e blu, mi pare si chiami OkTaxi) ed evitare tutti i tassisti abusivi che ti chiederanno "Taxi?" mentre andrai in quella direzione.
Qualcuno cercerà anche fisicamente di convincerti i scegliere il suo "taxi" cercando di prendere "gentilmente" la tua valigia e seguirlo.

Tu resta focalizzato e vai a quel cazzo di stand, oppure chiedi il prezzo ad uno di loro, probabilmente ti diranno 50/60 lev.
Digli tranquillamente che fai spesso quel tragitto e che non hai mai speso mai più di 17 lev col tassametro e quindi vai verso lo stand.

Altra opzione è quella di scaricare una APP di una delle loro compagnie taxi, chiedimi in privato quali solo se sei veramente interessato. Sono comode siccome le puoi usare sempre e decidi se pagare con carta o cash.
Mi raccomando attrezzati prima di arrivare a Sofia, siccome la procedura di registrazione non è immediata.

Mi è capitato di prendere il taxi senza APP, salendo direttamente dalla strada, fin quando salutavo in bulgaro ok, appena iniziavo in inglese spegnevano il tassametro e davano un "fixed price" per ogni tragitto (tipo 10 leva per un tragitto solitamente da 3/4 lev).

Vita di Tutti i GIorni

Come anticipato ad occhio il costo della vita è inferiore alla media italiana, circa il 40% in meno (parlando di Sofia).
Non ti stupire se al termine di una cena ti troverai bello sazio e soddisfatto del pasto ed il tuo conto si ferma a 14€, mi è capitato più di una volta.

Alloggio

Gli hotel spesso li snobbo, peferisco affittare un appartamento o soggiornare in ostello. Qui a Sofia ho optato per entrambe le soluzioni.

Casa molto figa, in centro. Pulita, silenziosa, arredata con gusto e comprensiva di idromassaggio. Avevo a pochi passi un 24 ore, 2 supermercati e una marea di bar, ristoranti e altri locali, ma di rumore 0.

L'ostello era a 5/7 min a piedi dalla zona centrale, era comunque un ostello piacevole con un costo veramente assurdo. 6€ per la camerata oppure 18€ per la camera privata comprensiva di colazione e cena (chiaro, non erano degli chef ma è da apprezzare).

Gnocca Free

Viste le tempistiche dovute al lavoro non ho avuto molto per approndire questo settore, ma siccome ci dovrò tornare vedrò di recuperare.

In più se qualcuno vive a Sofia da più tempo e mi vuole dare qualche dritta sarò tutto orecchi e lo ringrazio in anticipo.

Intanto rendo pubbliche le idee che mi sono fatto in quei 7 giorni di prima permanenza a Sofia:

  1. non sono tutte figone allucinanti, tutto il mondo è paese e come succede nel tuo paese/città succede anche a Sofia. Ci sono delle figone allucinanti ma anche dei cessi a pedali, diciamo 33/33/33 il rapporto fregne/carine/roiti...
  2. sembrano abbastanza chiuse, capitato di chiacchierare con qualche ragazza locale ma non sembravano molto aperte al dialogo
  3. se vogliamo estendere il concetto espresso sopra anche ad APP come Tinder e simili anche lì la stessa cosa...buon numero di match, poi fino a quando salutavo in bulgaro tutto bene (avevo imparato qualche parolina) ma appena passavo all'inglese sparivano
  4. non mi reputo un figone ma nemmeno un cesso, però è il primo paese dove ho trovato questo attrito sociale verso il turista
  5. la salvezza me l'ha data l'ostello, dove fare social è sempre molto semplice e piacevole. Una sola conquista, una olandese/tedesca, solo baci e nulla di più. L'ostello per me resta il posto migliore per l'attività sociale, ovvio, spesso non con persone locali, ma in ostello trovo sempre chi è sulla mia stessa lunghezza d'onda.
  6. mi sembra che tengano molto al "dress to impress", se di giorno andavo in giro comodo in tuta per visitare la città andavo "tranquillo" che non venivo cagato dalle ragazze locali, le altre persone mi evitavano, la polizia mi fermava per chiedermi documenti e se avessi droghe con me (successo 2 volte in 7 giorni, boh), se invece mi vestivo come un bravo ragazzo avevo maggiori sguardi addosso e se mi fermavo a parlare avevo più "attenzioni"

Gnocca Pay

In altre capitali europee sono rimasto piacevolmente soddisfatto dal pay offerto da professioniste bulgare, ma una volta sul territorio non ho usufruito di nulla di pay.
Non so, ma visto l'andazzo, vista la lingua e la cultura differente, non avevo molta sicurezza di addentrarmi in questo mondo.

Una sera, in un locale vengo abbordato da un bulgaro che parla italiano. Propone ragazze e dice di avere gli agganci con tutta la Bulgaria.
Parlava di ragazze a partire da 150 lev all'ora, e che se si volessero più ragazze insieme per più ore il prezzo orario scendeva.
Alla richiesta di foto di queste ragazze non ha fatto vedere nulla ma ha detto che una volta che gli dicevo le mie preferenze mi mandava 3 ragazze di persona da scegliere e che nessun cliente si era mai lamentato del suo servizio (ha fatto referenze anche di questo sito).

Mi ha avvisato anche delle inculate che gli altri "magnacci" del posto tiravano ai danni dei clienti, però boh, non mi ha convinto molto...

Anche in questo caso, se ci fosse qualcuno che ha vissuto o vive a Sofia da diverso tempo gradirei poter fare uno scambio di vedute su questo argomento.

Conclusioni

Nel complesso è una città abbastanza piacevole e altamente economica.
Si mangia bene, si spende poco per la vita di tutti i giorni.
La gente del posto sembra un po' chiusa e diffidente verso lo straniero.
Ci sono tantissimi controlli da parte della polizia bulgara, in ogni strada c'è una macchina o una camionetta e almeno 2/3 agenti.

Se ci fosse qualcuno pratico del luogo e ha voglia di darmi una mano gliene sarei più che grato, visto che nei prossimi mesi dovrò ripresentarmi in Bulgaria e rapportarmi ancora con la loro cultura (e soprattutto con la passera).

Spero che sia stato utile questo articolo, è vero non ho parlato molto di figa visto il poco tempo, ma spero che le cose dette possano semplificare un futuro viaggio a Sofia evitando diverse fregature...

i miei aggiornamenti personali https://twitter.com/SDMagique

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE