Margerita_top_logo

sdmagique

La vie en rose_M1Perla negra_M1escort_365
Calipso_M1Felina_Barcellona_M1Maisonclose_M1

Commenti

sdmagique
Newbie
26/01/2018 | 16:08

  • Like
    0

Alla fine dello scorso anno ho scoperto che per lavoro mi toccherà fare avanti e indietro tra Italia e Bulgaria nel 2018

Le città che dovrò "battere" saranno Sofia, Plovdiv, Varna e Burgas.

Qualche settimana fa sono stato per la mia prima volta a Sofia. Ecco come ho vissuto la città.

Informazioni generali

Non è una capitale europea da urla a livello turistico, non è Budapest, Vienna, Berlino o simili.... però ha dalla sua l'incredibile basso costo della vita. La loro moneta è il BGN (lev) e il cambio è circa la metà (quando spendi 10 lev ad occhio stai spendendo 5€)

Di per sè ha qualche punto storico molto molto interessante e si dimostra come anello di giunzione tra l'Europa e le culture Medio Orientali.

Di informazioni culturali ne troverai a volontà online, io mi limito a dare informazioni utili per il viaggio.

Posso dire che essendo stato ai primi di gennaio il freddo si faceva sentire, però la bassa umidità lo faceva pesare meno.

Una cosa basilare che può spiazzare se non si sa:
per esprimere gradimento, permesso e per dire sì, i bulgari scuotono la testa come se stessero dicendo NO.
Mi raccomando non sono sgarbati quando lo fanno, però può creare situazioni strane...
Idem per i mendicanti, se scuotete la testa farete più fatica ad allontanarli da voi ahahahah

Trasporti

Si arriva comodamente con RyanAir o WizzAir con prezzi ridicoli. Poi navetta gratuita fino fino al successivo terminal e da lì si prende la metro per raggiungere il centro città (costo totale 0.80€ circa).
Se vuoi viaggiare comodo puoi prendere uno dei taxi e con una media di 15 lev arrivare in centro.
Mi raccomando, i tassisiti ti vogliono inculare forte. Sanno che fotteranno tutti i turisti che gli capitano in auto mentre tu, da turista, non sarai sicuro di fottere una bulgara, quindi mi sento di dare 2 informazioni per non essere presi per il culo.

Nell'area interna dell'aeroporto vedi di andare allo stand di taxi (giallo e blu, mi pare si chiami OkTaxi) ed evitare tutti i tassisti abusivi che ti chiederanno "Taxi?" mentre andrai in quella direzione.
Qualcuno cercerà anche fisicamente di convincerti i scegliere il suo "taxi" cercando di prendere "gentilmente" la tua valigia e seguirlo.

Tu resta focalizzato e vai a quel cazzo di stand, oppure chiedi il prezzo ad uno di loro, probabilmente ti diranno 50/60 lev.
Digli tranquillamente che fai spesso quel tragitto e che non hai mai speso mai più di 17 lev col tassametro e quindi vai verso lo stand.

Altra opzione è quella di scaricare una APP di una delle loro compagnie taxi, chiedimi in privato quali solo se sei veramente interessato. Sono comode siccome le puoi usare sempre e decidi se pagare con carta o cash.
Mi raccomando attrezzati prima di arrivare a Sofia, siccome la procedura di registrazione non è immediata.

Mi è capitato di prendere il taxi senza APP, salendo direttamente dalla strada, fin quando salutavo in bulgaro ok, appena iniziavo in inglese spegnevano il tassametro e davano un "fixed price" per ogni tragitto (tipo 10 leva per un tragitto solitamente da 3/4 lev).

Vita di Tutti i GIorni

Come anticipato ad occhio il costo della vita è inferiore alla media italiana, circa il 40% in meno (parlando di Sofia).
Non ti stupire se al termine di una cena ti troverai bello sazio e soddisfatto del pasto ed il tuo conto si ferma a 14€, mi è capitato più di una volta.

Alloggio

Gli hotel spesso li snobbo, peferisco affittare un appartamento o soggiornare in ostello. Qui a Sofia ho optato per entrambe le soluzioni.

Casa molto figa, in centro. Pulita, silenziosa, arredata con gusto e comprensiva di idromassaggio. Avevo a pochi passi un 24 ore, 2 supermercati e una marea di bar, ristoranti e altri locali, ma di rumore 0.

L'ostello era a 5/7 min a piedi dalla zona centrale, era comunque un ostello piacevole con un costo veramente assurdo. 6€ per la camerata oppure 18€ per la camera privata comprensiva di colazione e cena (chiaro, non erano degli chef ma è da apprezzare).

Gnocca Free

Viste le tempistiche dovute al lavoro non ho avuto molto per approndire questo settore, ma siccome ci dovrò tornare vedrò di recuperare.

In più se qualcuno vive a Sofia da più tempo e mi vuole dare qualche dritta sarò tutto orecchi e lo ringrazio in anticipo.

Intanto rendo pubbliche le idee che mi sono fatto in quei 7 giorni di prima permanenza a Sofia:

  1. non sono tutte figone allucinanti, tutto il mondo è paese e come succede nel tuo paese/città succede anche a Sofia. Ci sono delle figone allucinanti ma anche dei cessi a pedali, diciamo 33/33/33 il rapporto fregne/carine/roiti...
  2. sembrano abbastanza chiuse, capitato di chiacchierare con qualche ragazza locale ma non sembravano molto aperte al dialogo
  3. se vogliamo estendere il concetto espresso sopra anche ad APP come Tinder e simili anche lì la stessa cosa...buon numero di match, poi fino a quando salutavo in bulgaro tutto bene (avevo imparato qualche parolina) ma appena passavo all'inglese sparivano
  4. non mi reputo un figone ma nemmeno un cesso, però è il primo paese dove ho trovato questo attrito sociale verso il turista
  5. la salvezza me l'ha data l'ostello, dove fare social è sempre molto semplice e piacevole. Una sola conquista, una olandese/tedesca, solo baci e nulla di più. L'ostello per me resta il posto migliore per l'attività sociale, ovvio, spesso non con persone locali, ma in ostello trovo sempre chi è sulla mia stessa lunghezza d'onda.
  6. mi sembra che tengano molto al "dress to impress", se di giorno andavo in giro comodo in tuta per visitare la città andavo "tranquillo" che non venivo cagato dalle ragazze locali, le altre persone mi evitavano, la polizia mi fermava per chiedermi documenti e se avessi droghe con me (successo 2 volte in 7 giorni, boh), se invece mi vestivo come un bravo ragazzo avevo maggiori sguardi addosso e se mi fermavo a parlare avevo più "attenzioni"

Gnocca Pay

In altre capitali europee sono rimasto piacevolmente soddisfatto dal pay offerto da professioniste bulgare, ma una volta sul territorio non ho usufruito di nulla di pay.
Non so, ma visto l'andazzo, vista la lingua e la cultura differente, non avevo molta sicurezza di addentrarmi in questo mondo.

Una sera, in un locale vengo abbordato da un bulgaro che parla italiano. Propone ragazze e dice di avere gli agganci con tutta la Bulgaria.
Parlava di ragazze a partire da 150 lev all'ora, e che se si volessero più ragazze insieme per più ore il prezzo orario scendeva.
Alla richiesta di foto di queste ragazze non ha fatto vedere nulla ma ha detto che una volta che gli dicevo le mie preferenze mi mandava 3 ragazze di persona da scegliere e che nessun cliente si era mai lamentato del suo servizio (ha fatto referenze anche di questo sito).

Mi ha avvisato anche delle inculate che gli altri "magnacci" del posto tiravano ai danni dei clienti, però boh, non mi ha convinto molto...

Anche in questo caso, se ci fosse qualcuno che ha vissuto o vive a Sofia da diverso tempo gradirei poter fare uno scambio di vedute su questo argomento.

Conclusioni

Nel complesso è una città abbastanza piacevole e altamente economica.
Si mangia bene, si spende poco per la vita di tutti i giorni.
La gente del posto sembra un po' chiusa e diffidente verso lo straniero.
Ci sono tantissimi controlli da parte della polizia bulgara, in ogni strada c'è una macchina o una camionetta e almeno 2/3 agenti.

Se ci fosse qualcuno pratico del luogo e ha voglia di darmi una mano gliene sarei più che grato, visto che nei prossimi mesi dovrò ripresentarmi in Bulgaria e rapportarmi ancora con la loro cultura (e soprattutto con la passera).

Spero che sia stato utile questo articolo, è vero non ho parlato molto di figa visto il poco tempo, ma spero che le cose dette possano semplificare un futuro viaggio a Sofia evitando diverse fregature...

sdmagique
Newbie
31/12/2017 | 14:56

  • Like
    1

FREE

  • con una biondina svedese conosciuta ad un corso di spagnolo (neo 18enne), faccina tenera, fisico splendido (magra, tonica e con una bella terza), molto molto assetata e ingorda
  • prima volta come bull con una coppia conosciuta online (lui guardone), mi ha eccitato un casino la situazione, lei grande porca (anche se le darei 6 per la bellezza), lui molto sottomesso a lei che le ordinava di guardare e segarsi
  • con la ormai ex-moglie di uno che conoscevo, li ho incontrati ad un matrimonio, si sono lasciati dopo una settimana, mi ha ricontattato lei e ad ogni bocchino che mi faceva avevo delle convulsioni di piacere, tette splendide

non in classifica ma degna di nota una relazione semi-seria con una ragazza durata 8 mesi con la quale mi è capitato di fare sesso appartati in zone pubbliche (di nascosto sul treno, in spiaggia, nei camerini di un centro commerciale), interessante per questo aspetto però non abbastanza porca per me (non si faceva venire in bocca, per me cosa importantissima)

PAY

  • stranamente quest'anno col pay non ho fatto molto e non ho avuto grosse soddisfazioni

sdmagique
Newbie
31/12/2017 | 14:27

  • Like
    0

Già, persone non bellissime a Bruxelles nella zona Gare du Nord, confermo io e confermo altri 2 amici che hanno avuto la possibilità di visitare quella zona (conferma anche la cameriera con cui sono uscito a Bruxelles).
La parte più a sud è abbastanza sicura siccome fuori dalla stazione c'è la polizia, salendo la via aumenta il degrado, specie nelle vie laterali.

Tra i vari viaggi che ho fatto però confermo che anche ad Amsterdam non è il top della sicurezza nella RLD, un amico con la fidanzata, molto aperti di mente, mi ha raccontato di un tizio che stava mettendo le mani nella borsa della sua donna proprio mentre erano nella RLD.

Poi personalmente ho assistito a 2 risse e a qualche collasso nelle smoking room, diciamo che Amsterdam oltre a stare attenti alle bici bisogna stare attenti anche ad altre cose.

In ogni caso valgono sempre le solite regole:

  • sempre attenti
  • soldi e beni costosi belli imboscati
  • andare in giro senza osannare bellezza, io spesso vado in giro vestito da spacciatore anni 80/90 con pantaloni della tuta, felpa con cappuccio etc, mi metto "intiro" solo per le uscite serali, di certo non per andare per vetrine e bordelli ahahaha

sdmagique
Newbie
25/12/2017 | 16:30

  • Like
    0

Parto dal presupposto che ho troppe storie da raccontare per ogni posto visitato ma poco tempo...

...a questo giro tocca alla capitale Belga, come solito parlo della città, del free e del pay.

La mia base è a Milano e la cara RyanAir mi dà tante soddisfazioni sia da Bergamo che da MXP. Proprio da MXP sono partito 2 volte con destinazione Bruxelles Zaventem, molto meglio collegato col centro rispetto Charleroi.

Spesso pagherai 9.99€ a tratta, una libidine!

Andato 2 volte differenti e quindi provati 2 soggiorni diversi

  1. Ostello - molto grande e pulito in zona Comte de Flandre
  2. AirBnB - in zona Botanique almeno ero vicino alla RLD di Brux

[LA CITTA']

Il primo giorno non mi ha esaltato, ma essendo molto social e postando diverse foto sul web ho avuto diverse fortune. Degli amici digitali mi hanno consigliato cosa visitare, e un amico mi dice che si era trasferito a Brux da poco, quindi ci dovevamo beccare.

La città si può girare a piedi (a patto che vi piaccia camminare) e chiaramente i mezzi di trasporto sono comodissimi. Assulutamente da non perdere:

  • l'area pedonale centrale tra la borsa e la piazza centrale, che ha edifici stupendi
  • il palazzo di Brux con il parco di fronte
  • la zona del parlamento europeo
  • la scultura dell'atomo
  • i vari palazzi in zona sud (musei, palazzo di giustizia etc)

Ottima scelta per il cibo e indicativamente i prezzi sono come Milano

Non sono razzista ma non posso non notare una presenza alta di africani e medio-orientali

[FREE]

Parliamo un po' di passera, e partiamo dal free.
L'ostello è promosso anche per questo!
Camerata da 8 in uno stabile da 5 piani con corridoi immensi e altrettante camere e camerate su ogni piano. Alla reception c'erano sempre almeno 2 persone a turno e in più c'è la presenza di un bar veramente simpatico.

Nella camerata la prima persona che ho conosciuto è stata una ragazza americana, voto 5, non ci siamo. Mi ha detto che a breve sarebbe arrivata una sua amica anche lei americana, resto cordiale che non si sa mai.
Prima della sua amica arriva un'altra ragazza, questa era neozelandese, molto carina, voto 7. Sorrido parecchio.
Arriva l'amica dell'americana, bella ma dai modi di fare molto grezzi, anche lei voto 7. Tutto sommato non mi lamento... fino a quando sono arrivati in camera un gruppetto di spagnoli, 4 persone, 2 ragazzi, 2 ragazze, erano una doppia coppia ma dio bono che casino che facevano.

Primo giorno molto tranquillo sono andato in giro con le 2 americane ma non c'era molta chimica (per fortuna ahaha).

In serata becco l'amico che si era trasferito e andiamo a mangiare qualcosa.

In questo ristorante in zona borsa faccio il brillante con la cameriera, la quale mi chiede se fossi italiano, rispondo positivamente, lei ride e svela che anche lei era italiana, si è complimentata per il mio inglese (meno per il francese) ma che ha osato chiedere se fossi italiano solo per il mio profumo, siccome le piaceva e le ricordava l'italia.

Scambiamo i numeri, usciamo la sera successiva per bere qualcosa ci si diverte ma non si va oltre a qualche bacetto.

Il giorno dopo vanno via gli spganoli e arriva una coppia australiana, lei molto bella.

Passo la serata al bar, dove entro in confidenza con la neozelandese ma non approfondiamo molto la nostra conoscenza fisica (peccato).
Quindi decido di rientrare in camera siccome avevo l'aereo presto il giorno dopo.

Rientrando in camera mi capita una cosa strana, c'erano solo l'americana cessa che russava e la tipa della coppia australiana (che era vicina al mio letto).
L'australiana era da sola, il suo ragazzo lo avevo visto al bar.
Quando rientro lei si tira su dal letto, si avvicina e mi pianta la mano sul cazzo ed entra diretta con la lingua in bocca.
Si stacca subito chiedendo scusa ahahah mi ha confuso per il ragazzo siccome avevamo la stessa statura. Vabbeh ahahahah.

Rientro in Italia, permanenza senza infamia e senza lode, ma soprattutto con molto cazzo duro e niente sborrate.

[PAY]

La volta successiva, siccome facevo scalo solo per una giornata decido di puntare tutto sul pay, quindi prendo un AirBnB in zona botanique così che possa raggiungere dei posti che avevo visto nel soggiorno precedendete.

  1. zona di stradali a sud della metro Yser
  2. RLD vicino gare du nord

Nella prima zona ho incrociato qualche perla ma non mi fidavo per niente, mi dava l'idea di scarsa sicurezza e igiene, dirotto verso Rue D'Aerschot.
Non è che a livello di sicurezza sembrava meglio, proprio di fianco alla stazione Nord subito all'ingresso di quest'area (la reputo area siccome ci sono anche strade lì vicino con vetrine e bar particolari) mi sono imbattuto in:

  • un bar di niggaz e big mama che avevano l'espressione in faccia di: "vieni qua che ti apro e ti prendo anche i reni"
  • subito all'ingresso della via delle vetrine trovo 2 magrebini che sniffano coca a ridosso di una vetrina vuota

Entrambe le situazioni non mi hanno messo nè il buon umore nè la sicurezza, comunque decido di entrare in rue D'aerschot.
Le vetrine sono solo da un lato e rispetto Amsterdam le ragazze sembrano più scadenti.

Però nella zona centrale della via ci sono delle fighe da capogiro!!!

  1. BIONDINA MOLDAVA - in questi casi oltre alla bellezza mi affido al sesto senso, prima di lei ne ho viste anche di più belle però non mi davano molta sicurezza, questa teen moltava però a pelle mi piaceva.
    Rallento di fronte la vetrina, ci sorridiamo a vicenda, mi apre e si chiacchiera per il prezzo
    20 min a 40€, tutto coperto, 2 posizioni
    Prezzo onesto per una sveltina, lei mi piace, dico OK
    Ci si sveste, di fisico le darei un 8 di viso 6. Come social è simpatica e alla mano anche se molto molto molto autocelebrativa ahahah infatti alla fine mi fa: "I'm the best of the Rue"
    Che per carità brava e simpatica lo è stata, però non è di certo il meglio.
    Bocchino ben fatto, ottima partecipazione, no FK (chiaramente) ma bacia su collo e petto.

Indicativamente ha l'ufficio a metà della Rue.

La saluto e torno nell'appartamento a lavorare.

Dopo un paio di orette avevo ancora voglia, vista la distanza esco e torno sulla Rue.

  1. CASTANA OCCHI VERDI TETTE GROSSE BULGARA - boh non so cosa è...però con le bulgare mi trovo bene, molto bene!
    Fisico strepitoso, magra come un chiodo con una 4° naturale, se ne stava in vetrina con tanga e canottiera bianca trasparente, in modo che il suo top si potesse intravedere.
    Mi sorride, non sorrido subito siccome avevo la faccia da ritardato visto il ben di dio della mercanzia. Si trova verso la parte sud della Rue.
    Anche lei chiede 40€, BJ & Sex ma con una sola posizione :/
    Vabbuo troppo bella, ci vado.
    Tutto coperto e devo dire che come bj lei è molto meglio della collega moldava, per le posizioni ho optato per lei sopra (oh quando dicono così il lavoro sporco lo faccio fare a loro, io sto sotto e me la godo smile:
    Fisico 9
    Viso 8
    Partecipazione 7
    Social 8

Tutte sveltine regolari e piacevoli, nulla di elaborato o assurdo.

[PARAGONI RISPETTO AMSTERDAM]

A Dam ci sono certamente più scelte e puoi fumarti le bombe in completa libertà. Penso anche che ci siano più missilotti, per la legge sui numeri, però è molto sicuro andare in giro.
A Brux trovi prezzi più che onesti sia per il sesso che per la vita di tutti i giorni, con le ragazze gli accordi sono precisi, meno sicura per le camminate in strada.

Prossimo giro lo farò in Bulgaria, visto che mi sono sempre trovato bene con le bulgare, le vado a trovare a casa loro.
Qualcuno ha qualche esperienza diretta o ha qualche consiglio da darmi?

A presto chiavatori!

sdmagique
Newbie
29/11/2016 | 20:36

  • Like
    0

Dopo diverso tempo a leggere GT è arrivato il momento, anche per me, di scrivere e condividere con voi quanto vissuto.

Inizio parlando del mio ultimo viaggio, raccontando tutto dalla partenza al rientro proprio come un vero diario di viaggio. Questo per dare una mano anche nell'organizzazione del viaggio a chi volesse replicare il tour.

RyanAir sta offrendo voli a prezzi allucinanti per moltissime destinazioni, nell'ultimo anno ho preso almeno 30 voli di cui più della metà con RyanAir.
Con degli amici notiamo che Eindhoven risulta ad un prezzo interessante e quindi prenotiamo per passare un weekend in Olanda.

PER CHI NON FOSSE INTERESSATO AL VIAGGIO IN SE' VADA DIRETTAMENTE AL GIORNO #2 DOVE PARLO DELLA MIA ESPERIENZA NEL REDLIGHT DISTRICT (RDL da ora in poi).

Iniziamo.

GIORNO #1

Volo BGY - Eindhoven A7R >>> 16.00€ circa

Ora mi devo trasferire ad Amsterdam siccome Eindhoven è una cittadella a circa 1.30h da Amsterdam. Opto per il bus, comodissimo subito fuori dalla stazione. Sono 1.45h di tragitto per un totale di 40.00€ per il biglietto A/R. Ci sarebbe anche la possibilità di prendere il treno dalla stazione centrale di Eindhovon raggiungibile dall'aeroporto in 20 min con i bus 400 o 401 (vanno bene entrambi). Costo biglietto per il bus 3,70€ e per il treno boh...lo hanno preso i miei amici.

Il bus mi lascia direttamente di fronte alla stazione centrale di Amsterdam, una vera comodità siccome ho prenotato lì vicino.

Mi capita spesso di alloggiare tramite ostelli (se viaggio da solo o in massimo 3 persone) in quanto si creano delle belle situazioni o attraverso AirBnB se siamo 4 o più persone.

L'ostello si trovava in Warmoesstraat, via centralissima, interessante per il bar interno, per la smoking room e per la vicinanza alla RLD,. Queste sono le uniche tre note positive.
Il reparto letti è senza infamia e senza lode, puliti sì ma spazi stretti....
Note negative il wi-fi, per me è essenziale siccome lavoro online... e le docce, getto debole e acqua non caldissima.
Però per 18.00€ a notte non posso affatto lamentarmi, anzi...trovare alloggi economici mi piace proprio per avere una potenzialità di cassa maggiore

Lascio le mie cose in ostello e inizio a giare il centro alla ricerca di cibo. Fortunatamente appena fuori dall'ostello avevo la seguente disposizione di attività nella via dove soggiornavo: coffee-shop, ristorante, sexy-shop, snack-bar, negozio di souvenir, hotel o ostello, coffee-shop, ristorante, sexy-shop, snack-bar, negozio di souvenir, hotel o ostello, coffee-shop, ristorante, sexy-shop, snack-bar, negozio di souvenir, hotel o ostello...e così via

Erano le 17.00 circa faccio un misto tra pranzo/merenda/cena ad un'hamburgeria che trita la carne e crea l'hamburger al momento e mi avvio verso un coffee-shop per prendere un paio di grammi di erba.

Faccio ancora due passi ma rientro presto in ostello per la stanchezza. Qui passo la serata tra bar e smoking-room dove approccio due turiste scozzesi che però volevano andare a ballare, non le ho seguite. Successivamente approccio una brasiliana trasferita ad Amsterda. Tra una birretta e una cannetta entriamo in sintonia, mi confessa che ha un debole per gli italiani però non andiamo oltre alla limonata nella smoking-room.

Vado a dormire col durello...domani sarà un altro giorno.

GIORNO #2

Sveglia abbastanza presto per girare un po' la città. Ok visiono un paio di attrazioni mangio qualcosa e passeggiando qua e là arrivo alla prima RLD.
Per chi non lo sapesse esistono 3 RLD ad Amstedam:

  • la storica e più grande è quella che si estende tra Oudezijds Voorburgwal e Oudezijds Achterburgwal (includendo alcune traverse e vicolini),
  • la seconda per estensione è la RLD di Singel
  • ultima e più piccolina è la RLD di Pijp

Quella in cui sono appena arrivato è la principale quella a due passi dall'ostello dove alloggio e ora sono le 14.00 circa. Nelle vie principali molte luci sono spente con nessuna signorina in vetrina, decido di intrufolarmi nei vicoletti. Qui molte luci sono accese, alcune tende sono tirate e altre aperte a mostrare le ragazze nel loro più completo splendore.

Una ulteriore precisazione che potrà essere utile ai nuovi della RLD. Fate attenzione alle LUCI!
La luce rossa la fa da padrona ma accando a questa è possibile trovare anche una luce blu/violetta...ecco sul rosso andate tranquilli la ragazza ha la passerina se trovate invece l'altra luce attenzione! Campanello d'allarme...potrebbe esserci un birillino in più in camera XD
Ovviamente se state cercando trans cercherete solo le luci blu/violette affianco alle luci rosse...
N.B. le luci blu/violette non sono da confondere con i neon fluorescenti che servono a mostrare la pulizia del locale/ufficio/scannatoio della ragazza.

Vabbeh ero rimasto che stavo passeggiando qua e là e arrivo alla RLD principale, ore 14.00, nei vicoletti secondari. Qui incontro una bionda tatuata sui 20 anni, ho gli occhi a cuoricino. Mi avvicino alla vetrina, apre e mi fa entrare.
"50€ blowjob and sex, all covered, 20 minutes"
Ok, accetto, non mi dispiace fare tutto coperto

"Pay First, please"
Smollo il 50€

Si smutanda e si sciacqua e mi tocca spogliarmi da solo...

Non si toglie il reggiseno, le chiedo di toglierlo e mi fa che sono 20€ extra...
MAVATTENEAFFFANC*LO!!!

Mi ricorda anche che ho a disposizione solo 2 posizioni per il sex e oltre a queste ci saranno 10€ per posizione extra.
Ok, semi-missilotto preso...mi sdraio e le dico di succhiarlo e che poi può stare sopra tutto il tempo che vuole. Pagare ho pagato, cerco di stare comodo e di farla lavorare.

Inizia il "gioco" ma devo dire che di bocca era veramente brava, è incappucciato ma mette una pressione giusta con la lingua, molto piacevole!
Dopo un paio di minuti a succhiare voleva già salire in sella, la fermo e le dico di continuare che è brava, niente extra...bene, continua!

Soddisfatto della "rivincita" la invito a salire in groppa, in questo caso ammetto che era meglio se restava a schinottare. Zero sensualità, sembrava una epilettica in reggiseno...
Mi concetro. Penso ad una sequenza di film porno in modo da poter concludere e poter vedere la mia spruzzata imprigionata nel goldone tutta bella irraggiata dai neon.

CONSIGLIERESTI la Bionda Tatuata Ungherese, sui 20 anni, fisico da teen con piercing sul labbro superiore? NO, se non per un chinotto...

GIORNO #3

Arrivano un paio di miei amici, giriamo ancora la città, si fuma qualcosina e la sera grandissime vascate per la RLD principale. Sabato sera per la precisione.
Strade pienissime, vetrine tutte occupate dalle lavoratrici (o anche lavoratori, vedi luci blu/viola di prima).

Giriamo la RLD almeno 3 volte prima di deciderci.

Amico#1 va da una figa allucinante sulla via principale, fisico impeccabile, viso da studentessa con tante belle cose in mente, il punto che non mi convinceva è che si atteggiava da diva in vetrina e stava quasi sempre al cellulare.

Amico#2 voleva andare da un'altra figona allucinante sempre sulla via princimale ma è stato preceduto da un altro turista, quindi ha ripiegato sulla seconda scelta in una vetrina vicina.

Io entro in una delle viette laterali dove avevo puntato una mora con un culo scultoreo, schiena tatuatua e intino da far indurire per sempre anche un castello di sabbia.

Lei fisico statuario, bel viso ma soprattutto sorridente, gentile e cordiale. ZERO FRETTA!
"50€ blowjob & sex"
Io chiedo: "How many positions?"
Quante ne desideravo!!! Ok, diamoci dentro!

Facciamo anche un po' di social mentre mi spoglia, lei si è spogliata in poco tempo. Mi dice che è rumena, si complimenta per il mio inglese e vedendo i miei tatuaggi inizia a fare domande su significato etc. Lei niente sovrapprezzo per il nudo integrale

Sciacquatina, ci fondiamo sul letto e arriva la prima sorpresa...mi aspettavo un bocchino incappucciato ma lei inizia a pompare senza nulla sopra.
OH SI SI SI!!!
La situazione mi garba ancora di più, lei strabella, simpatica e molto alla mano! ...o meglio alla Bocca!!!
Si lascia palpeggiare ovunque e gioca con i capelli facendo cadere le ciocche tra la mia visuale e la mia minchia nella sua bocca. Io gli sposto la ciocca, lei guarda e sorride divertita sposta un po' la testa e fa cadere l'altra ciocca di capelli. Così per un po' di volte fino all'incappucciamento.
Per lei niente lubrificante, entrata diretta senza attriti! WOW!!!
Si dimena sopra in maniera molto sensuale e geme dicendo che è veramente duro (duro è duro ma non penso di essere un Rocco di dimensioni, apprezzo comunque ).
Fisico perfetto ma le tette sono qualcosa di indescrivibile! Non so quale artista le abbia disegnate ma la cosa bella è che sono reali, non rifatte!
Devo fare un break se no rischio di chiudere il gioco, allora la prendo e la metto sotto e la inizio a stantuffare a missionario per poi fare qualche altra variazione sempre con me sopra.
Troppo bella.
Troppo brava.
Ora il preservativo è troppo pieno.
GOAL!

Mi butto sul letto, bacetto sulla guancia, mi passa sopra per prendere le salviette e mi sgoldona. Ancora un po' di social nei risciacqui conclusivi e nel rivestrici.

Baci e abbracci e tante belle cose!

CONSIGLIERESTI la Romena Moretta Tatuata di 25/26 anni nel vicolo laterale con la vetrina doppia? DIO BONO SIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!

Ora giusto due parole sulle esperienze riportate dai miei amici.

Amico#1 la figona nella vetrina principale si è rilevata un missile, 50€ blowjob & sex si è trasformato successivamente in 50€ blowjob handsex...50€ more if you want to fuck. Quindi occhio alle vetrine del numero 51, è una vetrina suddivisa da 4 ragazze, tutte bellissime ma ho la netta impressione che siano tutte delle tira-inculate (si trovano nella posizione migliore e più trafficata della RLD)

Amico#2 soddisfatto della prestazione della bionda ungherese della via principale sotto alle vetrine dei trans, che parlava pure italiano. Dice che era tutto regolare...

GIORNO #3
Gli amici partono e io faccio ancora un giretto turistico per Amsterdam e decido di visionare anche l'altra RLD, la seconda, quella di Singel.
Zona piccolina, molti scaldabagni e trans che appena ti vedono iniziano a tirare pugni e martellate di minchia contro la vetrina per richiamare la tua attenzione. Direi che i gorilla sono molto più rilassati.
Nella parte interna, sulla Spuistraat si vede qualche passerina ammiccante, ragazze carine/belle ma mai ai livelli della RLD principale.
Vista la penuria decido di non passare nemmeno alla RLD di Pijp e di tornare in quella principale visto che il giorno prima, in orario diurno avevo visto una ragazza bellissima con capelli castano mossi e occhi ghiaccio (e zero tatuaggi, strano per i miei gusti) in un vicolo laterale.

Ricordandomi la posizione vado lì diretto, trovo le tende tirate, stava lavorando.

Gironzolo un po' e intervisto un paio di altre ragazze senza accettare.

Torno alla vetrina della Venere dagli Occhi di Ghiaccio. Ora era lì sulla porta.
Le sorrido.
Mi Sorride.
Fa l'occhiolino.
Apre la porta.
Mi fiondo dentro.

Da vicino è ancora più bella e il mio compare nelle mutande si stava agitando.

50€ blowjob & sex. Posizioni illimitate. OOOOOOOOOOOK!!!

Chiude le tende e si slaccia il reggiseno, avendo notato la mia espressione sul viso ha riso mi ha aiutato a svestirmi e si è tolta le mutande.
BELLISSIMA!
Capezzoli chiari come piacciono a me, fisico impeccabile, spero solo che non sia un missile.

Mi dice niente baci alla francese ma ok sul corpo e ok palparsi ovunque...e così è stato. Baci ovunque grandi palpate e digitazione della passwoed inguinale per aumentare gli umori vaginali.
Lei intanto mi bacia sul collo e si sdriscia con tutto il corpo sul mio cazzo, spagnoletta soft e...
Inizia anche lei a pompare senza preservativo e...
e...
e...
e...
e porca miseria alle prima leccate vedo la presenza di un piercing bianco sulla lingua. NON C'E' COMPETIZIONE, HAI VINTO IL PREMIO DI PASSERINA DI AMSTERDAM!!!

Si mette a succhiare di lato così che posso continuare a sditalinarla e il suo culo è proprio a favore di specchio avendo così tre visuali incantevoli.
Un viso divino con una lingua diabolica che succhiava,
Un corpo perfetto rannicchiato di lato,
Un culo e una figa allucinanti riflessi nello specchio.

Incappuccia e come prassi preferisco lei sopra. Si sporge per bene in avanti e mi fa succhiare le tette, ce ne fosse stata un'altra di tetta le avrei succhiato anche la terza!

Così però non va bene, penso ad uno dei trans-gorilla-minchia-a-martello per placcare la voglia di sborrare e nel frattempo passo sopra.

Ci gioco un bel po' da sopra e le dico di mettersi a pecora...doggystyle, my lady! E giù a colpi di pistone duro!

Lei a pecora + il riflesso sullo specchio + il gioco di sguardi = la sborra nel condom

L'equazione era semplice e il risultato piacevolmente prevedibile!

Crollo sul letto, restiamo un po' così a guardarci e ridacchiacchiare, un po' di social e si passa alla pulizia.

CONSIGLIERESTI la 25enne-Bulgara-Castana-Occhi-di-Ghiaccio-col-Sorriso-incantevole-Fisico-Perfetto-e-Piercing-sulla-Lingua? NO, PERCHE' LA VOGLIO SOLO PER ME AHAHAHAHAHA

Ricapitolando per Amsterdam:

  • godetevi la città
  • occhio alle biciclette
  • andate nei coffeeshop e smartshop anche se non vi drogate
  • fate un giro senza mappa della città
  • andate nel quartiere principale della RLD, favorendo i vicoli laterali alle vie principali
  • attenzione al colore delle luci nella RLD
  • se non dovete fare un tour nelle altre città olandesi tanto vale atterrare a Schiphol

Mi scuso per eventuali errori o non correttezze nella stesura del testo, è il mio primo articolo scritto qui su GT, spero di migliorare e di poter contribuire sempre di più.

Appena ho un attimo riporto anche le mie esperienze in Germania, Svizzera, Austria, Spagna, Grecia e U.S. sia sul pay che sul free.

A presto trombatori!

sdmagique
Newbie
29/11/2016 | 18:10

  • Like
    1

Appena tornato da un weekend ad Amsterdam.

Confermo i 50€ per prestazione standard.

Confermo il livello allucinante di figame.

Non confermo pienamente la trappola per turisti.

Appena ho un attimo scrivo un articolo sulla mia esperienza e quella dei miei amici di viaggio inserendo pro e contro

Escortadvisor escorta Bookingsescort_right escort_365 moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI