♥ Gang Bang a Berlino col Marchese porcellino: Parte 1 ARTEMIS ♥

Sarà stato lo sturm-und drang, un Preztel andato a male, cazzo ne so io. Fatto sta che a Berlino sento il bisogno di socializzare con il più alto numero di persone. Decido di dedicarmi completamente alle gang bang.
La prima gang bang del tutto inaspettata mi capita all’Artemis.
Stiamo parlando di una reverse Gang Bang. Il termine tecnico per un cazzo più un numero imprecisato di fighe. Parto di riscaldamento con una mulatta brasiliana. Poi mi prendo una birra annacquata. Per evitare l’assalto delle gnocche mi siedo nella penombra su un divanetto. Come mosche attirate da uno stronzo, iniziano a ronzarmi intorno troie.
Si da il caso che nel divanetto accanto ci sia un party privato.
Prendete tre suine, una bottiglia di champagne e la fiesta è fatta. La bottiglia di champagne è stata offerta da qualche generoso cliente, non certo da me.
Vengo invitato a sedermi, ovviamente nessuna delle tre mi allunga un bicchiere di champagne. Apprezzo però che mi offrano un chewingum. Forze mi puzza il fiato, mi soffio sul palmo della mano. No, almeno non più di quanto puzzi alla culona domenicana, nome d’arte Salomè, che mi ha invitato al party. Agguanto il culo a Salomè, parliamo. Alla mia sinistra, a cavalcioni sul bracciolo del divano c’è una fica dai capelli rossi, la faccia mezza indios, si chiama… chiamiamola faccia da indios.
Salomè e la indios lavorano in coppia. Un’altra gnocchetta, invece appollaiata come una gallina su una sedia, un po’ timida si presenta come la Toya.
Le ripeto il nome, dico “Come ti chiami scusa? la Troia?” Lei ride, non penso di essere stato il primo a fraintendere.
La Toya è quella che mi stuzzica appetiti loschi. 21 anni, giamaicana, mulatta. Il tipo di mulatta dalla pelle bianca, i lineamenti africani. Due trecce che le arrivano ai fianchi. Tettine, come tortine con sopra la fragolina del capezzolo. È alle sue prime esperienze di puttanaggio. L’indios è sempre più appecorniata sul bracciolo del divano, non posso non metterle un dito tra le chiappe, lei fa un salto. Salomè, da mignottone navigato qule è, dirige il gioco. Annusando aria di porco, propone la tripletta.
L’idea mi piace.
Saliamo le scale per dirigerci al piano di sopra. Le tre gnocche con il bicchiere di champagne, la indios e la Toya ai lati le agguanto per il culo, Salomè fa da apristrada ed ogni tanto le do qualche schicchera sul culo. I tipi che stanno sulla tromba delle scale, ci guardano e possono solo immaginare la trombata apocalittica che verrà fuori. Entriamo in camera, c’è con un bel lettone rotondo in mezzo, specchi ovunque, film porno sul maxischermo. Ci mettiamo subito al lavoro. La Troya e la Indios a lavorarmi di lingua ai lati del cazzo. Salomè sdraiata, apre la bocca e ci faccio scendere dentro le palle. Arraffo tutti i culi e tette che mi capitano a tiro. La idios vince di culo su tutte ma quel fottuto naso a befana non si può vedere.
La Toya, beh la Toya c’ha la faccia da liceale ninfomane. Salomè è sulla via dello svaccatamento totale.
Dopo il triplice spompinamento, Salomè che non ha due tette ma sembra ne abbia tre, mi prende l’uccello bavoso, se lo stringe al petto come un cucciolo. Intanto Sditalino la indios e mi faccio sedere la troya sulla faccia. Sono il Bidet della Toya.
Arriva il momento che devo scegliere chi scoparmi per prima. Facciamo la conta.
Ambarabà ciccì coccò tre mignotte chiaverò.
Il primo turno lo vince la Indios, che intanto stava già a pecora quindi risparmiamo tempo.
Mi sbatto questa Indios che nemmeno Montezuma.
Salomè si mette a ballare qualche cazzo di reggeton. La Toya osserva e prende appunti. Dico alla Toya vieni qui, e le e le succhio le tettine. Dico a salomè che non la pago per ballare, che si inventi qualcosa, cazzo!
Le viene in mente di mungermi i capezzoli. Faccio per mettere un dito nel culo alla Indios, lei mi avvisa che in quel caso mi partirebbero altri 50 euro. Allora preferisco infilarmi un dito in culo a me stesso.
Viene il turno di chiavarmi la Troya. La ribalto. Allargo le coscione, la infilzo. La Toya se lo prende tutto con mucho gusto. Me la slinguo un po’. Tutte le mie attenzioni sono riservate a lei. Se potessi le altre 2 stronze le manderei fuori a calci in culo e mi chiaverei la Toya come se non ci fosse un domani o almeno fino all’arrivo della security. Per non sborrare nella Toya guardo il naso della Indios. Salomè, o la Indios o Gesù Cristo per quello che riesco a capire, m’infila un dito nel culo, questo gratis.
Quel puttanone di Salomè, spera di essere risparmiata. Invece è quella che punirò più pesantemente. Prima una balla ciucciata a palle e pisello tanto per olearlo bene. Mi sale alla cavallina dandomi la schiena. Si avvita sul mio cazzo. Quella grossa chiappona domenicana. Mi sbatte le chiappe sulla pancia che quasi mi viene una peritonite.
Le do tanti di quegli schiaffi sul culo che sembra la grancassa della banda dell’esercito.
Mi faccio una belle schizzata urlando come Tarzan.
Pensate che la mia serata sia finita lì invece no. Un’altra mezz’ora di riflessione e per concludere, mi chiavo una tedesca, mora, occhi azzurri, dolce come un Krapfen. Ma questa è un’altra storia.
Domani si parte per la gang bang all’Erlebniswohnung. Anche questa è un’altra storia che racconterò nella seconda parte.
Auf Wiedersehen

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@IlMarchese sempre un grande porco,hai fatto una bella gangbang,solo una curiosità,la pompa la hanno fatta a crudo o col gommino?seguirò anche le altre avventure tedesche,yeahhhhhh

la bava di bagascia,utile per ogni fregna del mondo intero
certe coppie sono assieme per lo stesso motivo che io quando cago,porto un giornale da leggere:solo per ammazzare il tempo...
to pay 4 to fuck.....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

ficadipendente
30/10/2017 | 21:54
Francoforte |  36-50
Vigilante

@IlMarchese Ben fatto!du dreckige Sau!

Micheal Corleone:"Luca gli puntó una pistola alla testa e mio padre disse che su quel documento ci sarebbe stata la sua firma, oppure il suo cervello".

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@bagascia

nelle Gang Bang passi dal grado puttaniere al grado maggiore di Porco .
Questa estate sono stato in Germania 3 volte. Luglio/Agosto/Settembre l'evoluzione della questione gommini, che è partita da luglio, l'ho proprio toccata con mano e non solo.
A Berlino, e parliamo di settembre, all' Artemis tutto coperto, tranne la tedesca sul finale che mi ha chiesto 30 euro in più, che ovviamente ho pagato.
All'Erlebniswohnung (di cui pubblicherò la Parte 2 della rece) vanno di carne cruda.
Addirittura una manza quando le ho presentato il pisello incellophanato prima di cantarci sù una canzone, mi a sfilato il preservativo.

@ficadipendente

du dreckige Sau
ecco cosa mi urlavano nelle gang bang.
Non conoscendo il tedesco google translate mi da: "si sporca seminare"
Che vuol dire?

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

ficadipendente
31/10/2017 | 20:28
Francoforte |  36-50
Vigilante

@ficadipendente

du dreckige Sau
ecco cosa mi urlavano nelle gang bang.
Non conoscendo il tedesco google translate mi da: "si sporca seminare"
Che vuol dire?

Super Porcellone
Questi sono sinceri complimenti

Micheal Corleone:"Luca gli puntó una pistola alla testa e mio padre disse che su quel documento ci sarebbe stata la sua firma, oppure il suo cervello".

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@IlMarchese sei un grande...Io ci sono stato due giorni dopo di te ... la prossima volta andiamo assieme!

ficadipendente
03/11/2017 | 14:22
Francoforte |  36-50
Vigilante

@laleccobene Positiv denken!Il marchese ti ha appena dato un ottimo suggerimento

Micheal Corleone:"Luca gli puntó una pistola alla testa e mio padre disse che su quel documento ci sarebbe stata la sua firma, oppure il suo cervello".

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE