Margerita
margerita

Informazioni per un viaggio della gnocca a HUAHIN in Thailandia...

Ben-‘venuti’ a Hua Hin, amena località marittima di quel paradiso chiamato Tailandia.

Hua Hin si trova a circa 200 km a sud ovest di Bangkok, sulla via per la Malesia.

Si può facilmente raggiungere in auto (la strada è abbastanza bella e in continuo miglioramento), in autobus (ben collegato ed economico, 5 Euro a tratta) o in minibus.

Da Bangkok ci vogliono circa 2 ore e mezzo, traffico permettendo, per raggiungerla.

C’è anche un piccolo aeroporto, ma i voli sono pochissimi e generalmente non è consigliabile sotto il profilo del rapporto qualità/prezzo.

Visto che Hua Hin non gode della popolarità delle altre mete thai recensite finora, provvederemo a tracciarne un chiaro quadro generale nelle consuete note introduttive.

Hua Hin, essendo situata sulla costa, non garantisce il paradiso tropicale che alcune isole Tailandesi possono offrire (come parti di Phuket, Koh, Samui, Kho Pee Pee, Kho Samet, Kho Chang etc), ma il mare è comunque caldo ed accogliente. Non è neanche un posto per appassionati di scuba diving, giacchè i fondali non offrono le meraviglie di altri posti, ma è l’ideale per rilassarsi e per trascorrere una vacanza al mare in un posto tranquillo.

Essendo la residenza abituale del Re della Tailandia, Hua Hin è completamente diversa da bordelli a cielo aperto come Pattaya o, in parte, Patong Beach: tutto è cioè molto più soft, pulito e controllato. Il turismo è appannaggio soprattutto di famiglie o coppie che preferiscono la tranquillità alla vita notturna estrema.

Conscio di potere smorzare l'entusiasmo di diversi di voi, va ulteriormente precisato che non è una località attualmente consigliabile a chi viene solo ed esclusivamente per la Gnocca. Detto questo, anche Hua Hin, come del resto ogni altro posto in Tailandia, non è troppo avara di Gnocca disponibile: solamente, l’offerta non è così ampia come da altre parti e l'atmosfera non è così 'carica' come altrove.

DOVE TROVARE LA GNOCCA A HUA HIN

A Hua Hin l'offerta è racchiudibile nel consueto 'pentateuco della Gnocca' che caratterizza ogni città della Tailandia ed i cui cinque capitoli sono:

1) i Beer bars

2) i Blow Job bars

3) le Discoteche

4) i Centri Massaggi

5) i Karaoke clubs

  1. Beer Bars: Come è d'uso in tutti i posti turistici, specialmente di mare, i Beer Bar (cfr. anche report su Bangkok) rappresentano il posto principale dove pescare Gnocca. Hua Hin è ben lungi dalle migliaia e migliaia di Bar che si possono trovare a Pattaya per esempio: qui si parla di qualche decina, ma comunque a chi ha un buon occhio non può sfuggire qualche preda interessante. I Beer bar di Hua Hin si trovano tutti nella stessa zona, a partire dal Soi Bintabat di fronte all’Hotel Hilton e proseguono anche nei soi (o viuzze) laterali. A questo proposito, vedasi anche la mappa di Hua Hin con una elencazione dei vari baretti.

Non mi dilungherò ad indicarne uno piuttosto che un altro, ha poco senso, visto che la valenza è data solo dalle Gnocche che vi sono all’interno, che, cambiando continuamente, fanno cambiare il rate di ciascun bar. Quello che posso consigliare è di cercare bar dove ci sono parecchie ragazze, perché significa che sono anche molto più disponibile a mollare il posto per stare con voi: se in un bar ci sono solo 2-3 ragazze può essere più difficile convincerle a venir via con voi e vi potrebbe toccare di aspettare la chiusura (che è comunque di solito all’1 di notte, cioè abbastanza presto rispetto agli standard thai). Giusto per darvi due nomi che erano abbastanza farciti di Gnocca, vi segnalo l’Happy Toro (in Soi Bintabat appunto) e l’Hard Cock Cafè (un nome, una garanzia) in Pook Sun Rd, che è la traversa di Soi Bintabat.

Il mio avviso è anche di girarne parecchi, tenuto conto che in neanche 10 minuti avrete coperto a piedi l'intera zona, magari già in serata, dopo le 19, bervi qualcosina (un birra costa meno di 2 Euro, una Coca meno di 1 Euro), valutare la Gnocca e proseguire oltre, finché non pescate quella che vi aggrada. Non è detto poi che ve la dobbiate prendere subito, magari datele appuntamento per dopo cena (così non avete la palla al piede nonché costo aggiuntivo) e tornate più tardi: fa sempre piacere venire poi accolti con gioia come se foste il fidanzato tornato dal fronte.

La chiusura, come detto, è all’1, quindi state attenti all’orologio se non volete rimanere a piedi.

  1. Blow Job Bars: la grande novità è che un paio di settimane fa hanno aperto una succursale del Lolitas di Bangkok (un blow job bar in Sukhumvit Soi 8) a Hua Hin.

A questo link trovate il relativo sito internet. Si trova nella consueta zona baretti, Soi Sela Kam per l’esattezza. Come il suo omologo nella capitale, purtroppo le fanciulle che ci sono non sono delle Gnocche da antologia (anzi, purtroppo fanno quasi tutte schifo, come accade normalmente nei blow job bars, dove il tocco di lingua conta molto di più dell’avvenenza), ma a differenza di Bangkok a Hua Hin le alternative non sono molte ed ecco che un’aranciata al Lolitas si può anche prendere. Il piano terra, dove si può bere e giocare a biliardo, è carino, anche perché nuovo, e accogliente; come avrete immaginato, la specialità del locale è il Boccaponcio Magnum, che si consuma su dei divanetti con tenda separatrice al piano superiore al modico costo di 15 Euro, esclusa la mancia alla fanciulla, a piacere, dai 5 ai 10 Euro a seconda della qualità della prestazione orale. E’ possibile solo pompa (cabrio o meno a piacere), mentre se vi invaghite della fatina e la volete pure sintonizzare su Rai1, potete proporre di portarvela via, pagando un obolo al locale (penso che 10-15 Euro bastino), oltre che a lei (30-40, ma non ho mai provato); a meno che non abbiate trovato una che vi tira proprio tanto, il mio consiglio è di non strafare, limitarsi alla pompa sul divano e passare oltre.

  1. Discoteche: nella zona di Hua Hin e dintorni ci sono diversi locali tipo disco, ma in realtà ce n’è solo uno che fa veramente al caso nostro, perché gli altri (come quello all’Hotel City Beach o similari) molto illuminati e all’apparenza accattivanti, sono pressoché esclusivamente per Tailandesi. Ci si può andare naturalmente, ma la Gnocca è quasi sempre accompagnata e difficile da cuccare, senza contare che potreste avere a che ridire coi maschi locali, nel qual caso sareste in guai seri in quanto in palese inferiorità numerica: i Thai sono buoni e gentili, ma amano bere e ubriacarsi, soprattutto nelle loro pseudo disco e a quel punto possono diventare attaccabrighe, specialmente con qualche straniero arrogante che cerca di “rubare” della Gnocca locale. Quindi, a meno che non siate accompagnati da gente Thai, mollate il colpo ed andate nell’unico posto dove invece si può far bene, e cioè la birreria/discoteca dell’Hotel Hilton (the Hua Hin Brewing Company).

Lì, oltre a della musica dal vivo (scarsa, peraltro...) e della discreta birra, ci potete trovare pure una considerevole quantità di Gnocca. Non andateci prima delle 11 di sera, ma il bello comincia dopo mezzanotte e soprattutto dopo l’una, quando chiudono i baretti, perché parecchie Gnocche libere si involano quaggiù.

L’approccio è il solito, anche se qua, a differenza di Bangkok, non sempre le cerbiatte chiedono apertamente l’obolo in moneta: sappiate comunque che è dovuto (diciamo una trentina di palanche nostrane) e non è mai consigliabile fare i furbi, se si vuole essere sicuri di non avere sorprese.

  1. Centri Massaggi: negli ultimi 2-3 anni si sono moltiplicati i saloni di massaggi in Hua Hin: ora ce ne sono ormai decine. Di solito sono di dimensioni contenute, con qualche decina di ragazze al massimo. Le massaggiatrici sono di tutte le età e qualità. All’apparenza tutti questi saloni praticano solo massaggio, ma nell’intimità della stanza, tante Gnocche fanno pure l’extra. Se volete puntare all’extra, non chiedete il foot massage (lo si fa su una poltrona all’ingresso) e neanche il massaggio Thai, ma il massaggio con olio, che è comunque il più erotico. Come detto, non tutte fanno lo “special”, ma parecchie sì.

Normalmente si limitano alla celeberrima “oliatura al pistone” che come descritto per Bangkok è molto interessante, ma alcune, se convinte (con $$$ e non solo) possono anche fare di più. Può anche essere un posto simpatico dove rimorchiare la masseuse alla fine del turno (di solito chiudono alle 23). Attenzione, non tutte sono uguali e quindi in qualsiasi posto andiate dipenderà da Gnocca a Gnocca per quello che si riuscirà a fare: ci vuole un pò di sagacia per pescare quelle con lo sguardo più da biricchine.

I costi: un’ora di massaggio 6-10 Euro più mancia che varia da 2-3 Euro (senza sesso) a 10-15 (con sesso, cioè lavoro di falegnameria finale). Per il resto.... dipende: a volte vi possono sorprendere con richieste esorbitanti, che è poi un loro modo di dire no, non insistete, ovviamente. Anche senza sesso, un’oretta di massaggio è comunque molto piacevole e vi mette in pista per il rastrellamento dei baretti.

  1. Club - Karaoke: come in tutta la Thailandia, anche Hua Hin non si sottrae alla vocazione canterina degli asiatici. In generale, soprattutto al turista neofita, non consiglio mai questi posti perché ci vuole sempre un po’ di dimestichezza col paese e con la lingua Thai per godersela veramente, ma come detto precedentemente, a Hua Hin non c’è l’abbondanza di Bangkok e quindi bisogna esplorare tutte le opportunità. Il Club – Karaoke in questione si chiama Hin Nam Say Suay, che è in realtà un Hotel e si trova al 41/48 di Phetchkasem Rd, che è poco fuori Hua Hin, sulla strada per Bangkok/Cha Am, dopo 3-4 km sulla destra. Consta di discoteca (per Thai, vedi le osservazioni del punto precedente), Coffee Shop e Karaoke: questi ultimi due sono i posti che fanno per voi.

Il Coffee Shop al piano terra ed il Karaoke al primo piano: quando vi sedete chiamate la mamasan (che di solito è la capetta che vi accompagna al tavolo) e chiedetele di portarvi delle ragazze a farvi compagnia e ve ne porta quante ne volete: in teoria potete rifiutare quelle che vi porta per chiederne delle altre, ma in tutta sincerità non ho mai avuto il cuore di farlo, anche perché bene o male sono tutte carine: lo scopo è di spennarvi del grano con le bevute (e in effetti non è proprio economicissimo, ma in totale si parla sempre di qualche decina di Euro al massimo, nulla a che vedere con le 'pettinate' che propinano i night nostrani), ed è quello che la maggior parte dei Thai fa (cioè si passa 2-3 ore a cantare e bere con le Gnocche senza però concludere un tubazzo), ma per noi finalizzatori che preferiamo andare al sodo senza perderci in chiacchiere (cosa gli dite poi a queste Gnocche che molto spesso sanno dire in inglese solo “Hi” e “How Are You?"?), c’è anche l’interessantissima opzione della sgroppatina in camera, che vi costa una ventina di Euro di camera d’albergo (che purtroppo non può essere il vostro, ma deve essere l’Hin Nam Say Suay) più 50 circa alla ragazza. Visto che a volte ci sono dei bocconcini veramente prelibati e che come avete potuto notare Hua Hin non ha poi alternative a gogò, direi che l’opzione montata-al-karaoke è da tenere in alta considerazione. Un consiglio: visto che molte delle ragazze non sono delle vere professioniste, potrebbero essere poco attive in camera e non far entrare nel menù anche opzioni standard come la pompa, per non parlare di Rai2, quasi mai sintonizzabile: visto che la conversazione diretta a volte può essere difficile, potete sempre rivolgervi alla “mamasan” che farà di tutto per trovarvi la ragazza adatta. E’ altrettanto vero che a volte invece si hanno piacevoli sorprese di fanciulle semipro che vi asciugheranno fino all'ultima goccia. Ci vuole anche un pò di fortuna

Un ultimo consiglio: a Hua Hin c’è quello che viene considerato uno dei migliori ristoranti italiani di tutto il sud-est asiatico, La Villa, di fianco all’hotel City Beach. E' vero che questo è un report per la Gnocca, lo so, non per i ghiottoni, ma la peculiarità del ristorante è che il suo proprietario, Marco o baffetto, è un precursore dei viaggi della Gnocca, con scorribande fatte più di 30 anni fa oltre la ex cortina di ferro ecc, e potrà sempre darvi qualche utilissima dritta sulla Tailandia in generale (dove vive da ormai 20 anni) e sulla Gnocca Thai in particolare.

DOVE ALLOGGIARE:

Come di consueto, anche questa volta siamo andati a pescarvi le migliori offerte per gli alberghi di Hua Hin: cliccate qui per vedere tutte le offerte disponibili.

CONCLUSIONI FINALI

Chiaramente Hua Hin a livello di Gnocca è ben lungi da Bangkok, Pattaya, Phuket o Koh Samui, ma come avete visto si tratta di un posto dove ci si può rilassare, senza stress di Gnocche che vi saltano addosso per estorcervi i denari, e che comunque si sta pian pianino dotando della 'infrastruttura di base' (centri massaggi, go-go's, blow job bars...etc.) per servire decentemente i malati di Gnocca che vi transitano, come noi.

Come da policy, non consigliamo nè sconsigliamo di andarci, ma speriamo di avere reso chiaramente l'idea di cosa possa trovarvi un Gnocca traveller. Se ci saremo riusciti, vorrà dire che avremo raggiunto il nostro scopo.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Magari ci sono meno itaglioti, che non nelle località più famose.

La vita è un panino: ciò che conta è quello che gli metti dentro.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
booking_escort

...non farti illussioni @oreste

....quelli non mancano mai!

"a tutto posso resistere,tranne che alle tentazioni!" (Oscar Wilde)
"il segreto per rimanere giovani sta nell'avere una sregolata passione per il piacere." (Oscar Wilde)
"l'unico modo di comportarsi con una donna è fare l'amore con lei se è bella,o con la sua amica se è brutta." (Oscar Wilde)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile
wellcum_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right Mille_erotici_desktop Andiamo_desktop_right Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI