Vivere a Malta, sarebbe un sogno: la tua isola felice!

Vivere a Malta sarebbe bellissimo per la gnocca infatti recentemente, con gran sorpresa, ho avuto modo di notare che nella lista dei Paesi dei balocchi di questo sito è stata inserita una delle mete che nelle recenti stagioni estive mi ha regalato belle soddisfazioni: Malta.

L'arcipelago maltese è indubbiamente una meta facile da raggiungere ma nonostante questo è ancora poco conosciuta e considerata da procacciatori di gnocca o presunti tali. Naturalmente questo non significa che di italioti rimbecilliti non ne calpestino il suolo... comunque ciò che conta di più è che costoro vi dimorano principalmente per motivi di studio della lingua inglese, o fingervi di studiarla, e state pur certi che questa condizione porta questa tipologia di ominidi a chiudersi dentro una ristretta cerchia di scolarette, sbavandoci dietro intere settimane il più delle volte a vuoto e pertanto, ben difficilmente hanno possibilità di inquinare l'ambiente esterno... in parole povere, di connazionali in giro ne vedrete, ma ben difficilmente infastidiranno la fauna che a noi interessa

Una puntatina a Malta dunque merita indubbiamente, almeno una volta nella vita, ma solo se non siete ossessionati dal mercato pay, perchè in un territorio geograficamente così esiguo e per giunta ultracattolico (ci sono nicchie di Madonne e Cristi vari ovunque giriate la testa) se non siete ben inseriti in qualche cricca locale ben consolidata, (ipotesi alquanto aleatoria se ci si reca il tempo canonico di una vacanza) ve lo potete solo sognare!

Naturalmente non starò adesso a dirvi come tacchinare le numerosissime e variegate turiste che popolano l'isola principale e non solo, siamo grandi e vaccinati e probabilmente più di qualcuno sarà più bravo di me in quest'arte antica: quello che mi limiterò a spiegare sono solo alcuni consigli pratici per cercare di sfruttare al meglio i giorni di vacanza che ognuno ci si può permettere;

LOGISTICA: Malta è ricca di suggestive cittadine costiere ed interne, e l'offerta è anche abbastanza variegata per tutte le tasche e le esigenze, il trasporto in bus è economico e puntuale ma tutt'altro che comodo, ed i taxi sono assolutamente da evitare considerando le tariffe applicate; il mio consiglio dunque è di alloggiare nei paraggi del quartiere "Paceville", nella cittadina di Saint Paul, distante circa 7/8 km a ovest della capitale La Valletta, cuore pulsante della vita notturna maltese... per la cronaca: lasciate perdere le strutture della Valletta; di giorno la capitale è molto ridente e suggestiva, una vera passerella di gnocca locale e di importazione che con svariate scuse ci si potrebbe cimentare nel combinare qualcosa per la sera, ma già verso le 19:00 la città si spopola incredibilmente a coprifuoco e poi, per poter raggiungere la magica Paceville, vi toccherà sorbirvi una lunga mezzoretta di viaggio in bus, e a notte fonda le corse per rientrare si riducono ad una ogni ora... scomodissimo se tra le mani avete rimediato una passerina ansiosa di cavalcare... rischiate di rovinare tutto! Stesso discorso per la cittadina di Sliema, noto centro balneare maltese, luogo molto invitante ricco di bar, pub, ristoranti,chioschetti e affini, con un bellissimo e suggestivo lungomare con annessa spiaggia rocciosa: frequentatela pure ma non alloggiatevi, perchè in tarda serata tutti/e migrano a Paceville!

Stesso discorso vale per altre famose località maltesi: Bugibba, Mellieha, Marsaxlokk; oltretutto, sono località frequentate prettamente da famiglie con bambini al seguito e coppie di anziani.

Gli alloggi di Paceville sono ovviamente più costose di quelle site a Valletta o Sliema, ma con un pizzico di fortuna e buona pazienza potrete alloggiarvi con tariffe abbastanza contenute, specie se vi recate a cavallo tra Maggio e Giugno, oppure Agosto/Settembre. Vi consiglierei di consultare e prenotare con largo anticipo sul sito BOOKING.COM. Io ci ho trascorso, due estati fà, ben quindici giorni a soli 140 Euro presso l'hotel Burlington di Paceville, sulla Dragonara Road, sono appartamentini un po spartani senza troppe pretese e senza reception (bisogna contattare un tizio, un certo Jeff, per la consegna delle chiavi e sistemazione, se arrivate troppo tardi come è successo a me potrebbero essere dolori!!) comunque adesso come adesso dubito fortemente che tale offerta si ripeta, ma di buoni affari nei periodi indicati se ne possono fare, anche presso altre strutture.

Ultima nota IMPORTANTE: Optate esclusivamente su sistemazioni indipendenti; appartamentini o strutture affittacamere con reception a debita distanza di sicurezza dall'alloggio in questione... i receptionist maltesi, non si sà se per motivi di "sicurezza", ipercattolicesimo e bigottismo, NON SONO PER NULLA "GNOCCA FRIENDLY" ... quindi occhio!

LOCALI NOTTURNI: Come sopra accennato, la vita notturna si concentra solo ed esclusivamente a Saint Julian, quartiere "Paceville"; certo, non aspettatevi di trovare una location stile Pattaya by night dove poter passeggiare in lungo e in largo presi dall'imbarazzo della scelta, dato che il quartiere si sviluppa solo su due strade incrociate di circa 500 metri ciascuno (la "Triq Santa Rita" fà da padrona, dove si concentra il maggior numero di locali) però l'aria festaiola concentrata in essa, la musica assordante che esplode dai locali, le promoter carine che distribuiscono buoni sconto per i drink, ed il via vai di gnocca generale echeggia egregiamente la movida che si respirerebbe nella famosa "Walking Street", anche se in sostanza tale paragone con detta località asiatica è lontano anni luce!

Detto questo, visitate pure i locali in esso ubicati, ad esempio l'EMPIRE, il FOOTLOOSE o l'AVANA per citarne alcuni dei più famosi, (i locali maltesi sono tutti ad ingresso gratuito, senza obbligo di consumazione!) sono locali molto angusti ed iperfrequentati: strusciamento pelvico assicurato e dolorose pestate di piedi a ripetizione pure, unico neo, e non poco importante, l'età media della fauna in loco difficilmente supera i 17 anni ... (anche se la maggior parte ne dichiara 20) e orde di ragazzetti (prevalentemente inglesi e irlandesi) alla prima esperienza di perdizione alcolica, fastidiosissimi più delle odiate zanzare che si agitano a ritmo di musica come anguille decapitate, pertanto, quel che rimane veramente da fare è appostarsi (se ci si riesce) al bancone del bar ed approfittare dei buoni sconto per poter bere a buon mercato con l'ausilio dei buoni sconto che potete trovare ovunque, anche sul selciato se vi secca andare da una promoter, e magari dare impulso alla serata a mò di riscaldamento motori.
Un locale dove a me piaceva sostare per caricare le batterie è il PLUSH, non è una disco, ma una sorta di night bar concepita forse inizialmente come lounge bar dove poter rilassare i timpani, magari fumando una "shisha", (un aggeggio stile arabo con tubo attaccato dove si boccheggia del fumo all'aroma di frutta) con tanti comodi divanetti interni talvolta occupati da gnocche stellari ... ma stà di fatto che di rilassante c'è ben poco, poichè anche lì c'è della musica assordante, anche se di genere più soft ... quello che comunque fà veramente la differenza è che almeno lì ci si riesce a conversare e cosa ancor più importante, le baby-ragazzette se ne tengono alla larga: l'età media delle clienti donzelle che troverete all'interno ha un'età compresa tra i 20/25 anni e questo già ci rassicura parecchio!
Beccare qualcuna al PLUSH non è scontato, anche se l'ambiente promette bene, ad ogni modo tentare non nuoce mai!
Il PLUSH è il primo locale che incrocerete imboccando la "Triq Santa Rita" subito riconoscibile dall'insegna arancione posta in alto sull'ingresso.

Il locale d'eccellenza, per concludere questo capitolo, che uno Gnocca-Traveller per eccellenza non deve assolutamente mancare si chiama FUEGO ( si trova alla fine della Triq Santu Wistin, quasi all'incrocio con Triq Dragunara, ovvero Dragonara Road, in direzione della annessa spiaggia nella Baia di San Giorgio); è anch'esso un piccolo locale, parecchio angusto all'interno, superaffollato e caldo più di un forno ... c'è di buono però che, anzitutto ha una terrazza al piano terra prima dell'ingresso, con sedie e poltroncine in vimini, dotato di baretto, dove potersi rilassare e conversare quando occorre, un'altra terrazzina sul tetto, più piccola ma molto accogliente, con poltroncine stile arabo e lumini di candela un pò ovunque che crea una certa atmosfera di relax che di certo vien utile in caso di "lavoro" meticoloso, e quando ci si sente pronti a buttarsi nella mischia, l'interno del locale ha altri due baretti, una sorta di palco dove solitamente c'è un animatore nero (non ricordo il nome) olandese che guida la gente in pista a fare balli di gruppo, (ottimo spunto per fare conoscenza) quando suona musica latina, ma i generi variano e tante volte ci si ritrova a ballare come in una disco canonica ... ma la cosa che più interessa agli amici in rete è sicuramente sapere che la fauna femminile del FUEGO è composta da ragazze con età media di 25 anni e da donne tra i 30 e i 40 anni (anche più delle volte!), che giungono lì sole solette, pronte per essere castigate a dovere ... di italioti lì non ne vedrete nemmeno molti dato che, da bravi idioti che sono, si lasciano facilmente accecare dalle disco sopraccitate frequentate da ragazzine mezze svestite, attirandoli come mosche sullo sterco

LA GNOCCA MALTESE: Concludo a mò di ciliegina sulla torta con questo capitolo, doveroso, dal momento che il discorso "gnocca maltese" è parte integrante della realtà del luogo: Le ragazze maltesi sono, anzitutto (e ve ne accorgerete subito) delle autentiche LATTERIE AMBULANTI, (il 99,9 % delle maltesi hanno tette bestiali!!) detto questo, la loro figura in generale non dista molto dalle loro care cugine italiane; generalmente more o castano scure di capelli, muso perennemente imbronciato per natura, sembrano apparentemente parecchio altezzose e sulla difensiva... la differenza però c'è, e non è affatto minima ... hanno generalmente un look arrapantemente sexy, portano sistematicamente scarpe con tacco 10 (minimo), minigonne inguinali e capelli sciolti, si truccano quanto basta, ma da brave mediterranee si muovono in gruppo. Quanto sopra descritto farebbe cascare latte alle ginocchia a chiunque voglia puntare su una maltese, e in parte è vero ... non è facile avvicinare una ragazza maltese: vuoi perche girano in compagnie esagrerate di amiche, vuoi perchè hai sempre l'impressione che qualche geloso fratellone sia nei paraggi pronto a sbriciolarvi le ossa, o perchè la mamma bassa-grassa coi baffi fà capolino a qualche metro di distanza ecc. ecc., l'impresa è alquanto ardua ma sappiate che, nonostante le difficoltà sopraccitate, se ben che vada riuscite ad agganciare alcune ragazze maltesi, vi accorgerete che nonostante le apparenze, sono tutt'all'opposto delle cugine italiane: il loro viso s'illumina di simpatia e il broncio dà posto al sorriso, disponibili alla conversazione, mostreranno un disarmante interesse se vi giudicheranno un tipo attarente, e la tendenza ad innamorarsi di voi è un piacevole rischio che potrete correrete (anche se, detto francamente, le maltesi non lascerebbero mai la loro madre Patria, per nessun motivo al mondo!) ... comunque quanto appena detto non è alcuna garanzia di trombaggio sicuro ... le maltesi sono mediterranee e pertanto, per cultura puritana, non ve la molleranno al primo appuntamento, e nemmeno al secondo ... solo dopo qualche serata di frequentazione, se saprete illuderle per bene con frasi languide, il sogno trombereccio si materializza ma ... occhio a non esagerare con le cazzate, i maschi maltesi (fratelloni e padri) ci tengono parecchio alla loro "bambina" e se realizzano che siete stati solo dei mascalzoni ... son cazzi amari!!

Vedete voi quindi quanto ne val la pena, daltronde la "mercanzia" davvero non manca in giro!

Per il discorso pay io chiuderei qua: ultimamente hanno aperto numerosi "Gentlaman Clubs" (Strip Club) a Paceville, ma un bravo Gnocca-Traveller sà bene quanto me che certe tipologie di locali servono solo a spennare i poveri malcapitati avventori. A voi la scelta!

Buona Gnocca a tutti.
Trombatore

Is maith í comhairle an droch-chomhairligh
The suggestion of a bad adviser is good

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

A Malta, o meglio a Paceville sono stato 2 volte nel 2008 e quest'estate, è vero che l'età media dei turisti/turiste è particolarmente bassa, ma qualcuna dai 20 in su si trova e poi a me diciassettenni, diciottenni non mi dispiacevano. Riguardo il Fuego ti posso dire che non c'è più, quest'anno era chiuso, riguardo le maltesi posso dire che la ragazza più porca mai incontrata era maltese (se la gioca con una turca forse), ma quale puritana!!! Però il giorno dopo a messa da buona cattolica. Un'ultima cosa ma tu sti inglesi e irlandesi dove li hai visti? Sì qualcuno ce n'era ma mai come spagnoli e italiani, i più presenti, o anche russi e francesi. C'è da dire che malta è davvero un melting pot, trovi gente davvero da ogni parte del mondo in 500 metri quadri.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Caro @thecrazy

Io non l'ho voluto riportare nel mio post semplicemente per non dare l'impressione a tutti voi amici del web di essere un tipo vanitoso, ed anche per non allungare ulteriormente il brodo dei contenuti, ma visto il caso, a scanso di equivoci, ti dico questo: sappi che anche a me è capitato, la stessa sera dopo averla conosciuta, di trombarmi una ragazza maltese (mi ha pure concesso il deretano senza fiatare) ed un'altra volta, addirittura sul bus giallo senza porte (tipico maltese) un'altra girl tentava di tastarmi una coscia sussurrandomi "io amo te... io amo te" dopo appena 5 minuti di conversazione, situazione talmente evidente che se ne accorsero subito persino alcune amiche irlandesi che erano con me in viaggio verso Paceville, sghignazzando sotto i baffi trovando la cosa alquanto bizzarra ... bè ... peccato che a me sta maltese non piaceva e quindi la liquidai con un semplice "sorry...but I'm married!", ma se le avessi dato corda, sicuro come le tasse, me l'avrebbe mollata quella sera stessa... ed ancora molte altre situazioni analoghe che non starò a raccontare per ovvi motivi (diventerei noioso!) ma lascia che ti dica una cosa: le situazioni sopra descritte, a mio modesto parere, non decretano "la regola" che le maltesi siano delle porche patentate, semplicemente è stata solo fortuna sfacciata e nulla più, così come è capitato a te con quella maltese di cui parli!

Loro, le maltesi, sono generalmente di indole MOLTO passionale, se ti trovano interessante (quindi non è che sono così con tutti) si invaghiscono quasi subito, ...e poi (dico poi) si concedono, ma qualche giorno comunque addà passàre; per loro il sesso è moneta di scambio con l'amore, pertanto anche se te (indicativo) fanno credere una certa disibinizione sessuale, in fondo altro non è che speranza di accattivare il tuo cuore!

Questo è quanto ho riscontrato ogni qualvolta mettevo piede a Malta: capiterà solo a me? ... questo non lo so, ma mi auguro vivamente di no!

Sono davvero sconcertato della notizia che il "FUEGO" ha chiuso i battenti ... è dal lontano 2001 che conoscevo quel posto, uno dei pochi dove poter cuccare alla grande per chi come me non ha più 20 anni, comunque dato che ultimamente non ci sono più tornato a Malta non potevo saperlo, e ti ringrazio dell'aggiornamento :-)

Le 18enni, caro @thecrazy non dispiacevano nemmeno a me, sappilo, anche quella ragazza maltese citata all'inizio (quella che mi ha dato il culetto) aveva 18 anni, ma visto che sicuramente ho qualche anno in più di te, lascia che ti dia un buon consiglio: 18 anni vanno bene, ok! ...trombarsi una 17enne però potrebbe portare già seri rischi e penso che tu già lo sappia: una accusa di violenza carnale potrebbe essere un amaro dato di fatto, xciò valuta tu quanto ne valga la pena!

Il genere di turismo che trovavo io era in prevalenza russo e anglosassone, di spagnoli manco l'ombra e la presenza di italiani, pur se di consistenza notevole, erano poco ingombranti; non ti voglio contraddire ma sai, ogni periodo comunque non è uguale all'altro, può essere che nei mesi in cui ti rechi tu sia così ;-)

Is maith í comhairle an droch-chomhairligh
The suggestion of a bad adviser is good

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Onestamente a Malta sono stato proprio a St. Julian, devo dire che c'è tutto sommato un movimento sorprendente e interessante, molto vivace e molto competitivo, nel senso che non è nè particolarmente semplice nè particolarmente difficile il cuccaggio..si torna un po' ai tempi di Riccione quando si battagliava in modo sano genuino e competitivo, un ritorno al passato che a volte ringiovanisce un po' dai..c'è un'utenza very young (che è comunque un buon 80%) e un'altra "parallela" con una generazione in più..entrambe valide..le maltesi mediamente sono parecchio fike, e in più c'è un circuito che viene da fuori che a regola di briscola se trova quello giusto si lascia andare più delle indigene..
Se non vi aspettate grandi risultati ed andate con lo spirito giusto, potreste anche avere qualche soddisfazione inaspettata..non dico che pescherete direttamente l'asso di denari ma forse vi divertite..

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ottima osservazione di @cabo... ha sintetizzato esattamente con adeguato esempio il significato di quel che volevo comunicare :-)

Malta ... per molti ma non per tutti!

  • ottima meta per chi ama il gusto del procacciare, e per chi adora le russe purosangue senza doversi svenare nel fare gli sboroni nella madrepatria Russia;
    • pessima meta per coloro che prediligono l'opzione easy-pay!

Is maith í comhairle an droch-chomhairligh
The suggestion of a bad adviser is good

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

"orde di ragazzetti (prevalentemente inglesi e irlandesi) alla prima esperienza di perdizione alcolica, fastidiosissimi più delle odiate zanzare che si agitano a ritmo di musica come anguille decapitate" :-))

Quando si manifesta l' imbecillità essere sconfitti é un onore.

Cit. Mino Maccari

Sono stato a malta l'estate scorsa. ed è giusto dire tre cose secondo me: 1-cè una quantità di ragazze imbarazzante considerando il rapporto figa/metro quadro. 2- l'età media delle ragazze è bassa..dai 16 ai 18 per le straniere che vengono a studiare (più alta per le maltesi) e l'impressione è di vedere la classica biondina slavata alla prima vacanza fuori casa, vestita da vacca ma con quell'aria da liceale alla festa della scuola alla ricerca della sola pomiciata, che tanto poco mi attira.3-la qualità è buona, quando dico buona intendo dire che ci sono molte più gnocche che in italia ma molte meno che nei paesi dell'est. non stiamo parlando di modelle o fotomodelle, e le stragnocche sono un eccezione. La consiglio per una vacanza mare amici e divertimento, ma non per una vacanza alla ricerca della "dea" da impollinare. In compenso se siete cuccatori da combattimento (e intendo dire che non vi interessa stare in locali strapieni a fare a gomitate per la ressa) di materia su cui lavorare ce nè veramente veramente tantissima. Consigliatissimo a chi ha dai 18 ai 25, ma non fatevi false illusioni di arrivare e ritrovarvi flotte di ragazze facili facili ai vostri piedi.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

"ma non fatevi false illusioni di arrivare e ritrovarvi flotte di ragazze facili facili ai vostri piedi"
bravo @everlook perchè qualcuno lo pensa ancora...

Perché certi uomini non cercano qualcosa di logico, come i soldi. Non si possono né comprare, né dominare. Non ci si ragiona, né ci si tratta. Certi uomini vogliono solo veder bruciare il mondo.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

mi piace la definizione cuccatori da combattimento. sostanzialmente concordo con everlook su tutto.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Salve ragazzi e buona Pasqua..qualcuna sa dirmi qualcosa sulla gnocca pay a malta? sarò l il prossimo weekend..grazie
Ps: alloggio strategico e locali?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

ti rispondo io visto che ci sono stato recentemente:
il pay io non lo cerco e non saprei neanche come indicartelo: a opinione personale però ne troverai ben poco causa la cattolicissima cappa che c'è sulle simpatiche isolette a meno che non contratti direttamente con qualche generosa fanciulla dei svariati night (belle figliole comprese nella graduatoria di voto tra "notevole" e "dio esiste" le puoi trovare al Deja-vu night a Paceville accanto alla disco Clique Triq St.Georg/Via San Giorgio)
per il free, non so quanti anni hai. a me, per la fauna over-25 sono piaciuti molto il club22 che si trova in cima a un obrobio architettonico e il Bar-Celo club bar lì a pochi metri. non male anche il Plush ma dipende dalle serate e comunque in giro qualcosa di guardabile tra le nostre quasi connazionali vedrai sicuramente. se intorti e ci sai fare qualcosa rimedi (non in tempo 0 ovviamente: un paio di giornate te le devi sudare ma, se ottieni risultati, vai alla grande)
riguardo alla zona degli alloggi ti consiglierei Sliema, non troppo distante da St. Julian dove ci sono il 90% dei locali ma neanche attaccata, che se hai voglia di farti una passeggiata a piedi sul lungomare, magari in compagnia della agognata conquista serale da portarti in hotel avrai la tua privacy. nota sugli hotel: prima di prenotare in qualunque posto specifica che c'è caso che tu possa ricevere visite perchè a me e ad amici è capitato che alla hall, alle 5 del mattino, facessero storie per allegre donzelle svestite che volevano accompagnarci a letto
se hai bisogno di altre delucidazioni basta che chiedi. spero di esserti stato utile

p.s. se conosci qualche autoctono sul posto comunque, come il sottoscritto, è tutta un'altra vita ;)

d4rkn1t3

“Il sesso è una delle nove ragioni della reincarnazione. Le altre otto non sono importanti.”

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Grazie d4rkn1t3 ma nn posso crederci che a malta nn ci sono escort...nei nigth nn si clonclude niente giusto?

Ma allora si può combinare qualcosa anche dai templari o conviene solo andarci per aprire una società a tassazione agevolata ))))

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

l'affare sulla tassazione ce lo siamo pensato anche noi in gruppo sinceramente. in fondo malta è in tutto e per tutto come san marino per molte cose. dagli inglesi hanno solo preso il fastidio di guidare dalla parte sbagliata dalla strada ma, se come me hai vissuto o viaggiato spesso all'estero, non ci fai manco più caso. nei night si conclude pochino a meno che non ci si metta di buona lena con selvaggia contrattazione (come nei più classici mercati delle mie parti in terronia estrema o come nei suq maghrebini) e, cosa non da poco, che si sia gradevoli sia nell'aspetto ma SOPRATTUTTAMENTE E QUALUNQUEMENTE NEI MODI! gli italiani sono visti in loco come fratelli un po' caciaroni: non fate la figura dei coatti, cafoni, inglesi/spagnoli/europeo-orientali avvinazzati (con la quale non ci farei parlare manco il mio cane) - potrei farvi numerosi casi concreti e dirvi anche gli effetti e le conclusioni di dtereminati modi di fare (che poi è solo buon senso da usare un po' dappertutto: un po' di eleganza e buona educazione per la gnocca è un sacrificio che possono fare tutti credo) anche perchè di uomini tamarri autoctoni malta ne è piena. una sola parola: DISTINGUETEVI! ..e se vi piacciono le donne mediterranee, potete andare in pellegrinaggio alla cattedrale di paola ad accendere un cero votivo perchè avrete la possibilità di scegliere quella più di vostro gradimento e magari decidere di restar lì (come hanno fatto alcuni - tassazione inclusa) :D

d4rkn1t3

“Il sesso è una delle nove ragioni della reincarnazione. Le altre otto non sono importanti.”

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Sono stato a Malta molti anni fa. Riguardo alla rece confermo che è pieno di ragazzini alla prima vacanza (e notate che ho detto ragazzinI e non ragazzinE). Infatti oltre a queste ragazzine dai 15 ai 18 anni è pieno di bambocci di 15 e 18 anni che sembra di essere alla festa delle medie. Insomma: ti senti palesemente fuori luogo (e io ci sono andato che avevo 22-23 anni mi pare), figuriamoci per uno che ne ha 30 o 40 essere in un locale in mezzo a dei bambini di 15 che hanno l'unico scopo di farsi una limonata con qualche ragazza o di poggiare il cazzo su qualche culo mentre ballano.

Poi nessun viaggio è da escludere a priori: ma Malta d'estate è un posto che consiglierei a un ragazzino che vuole farsi una vacanza studio e farsi qualche slinguazzata, non certo ad un 40 enne che si fa un viaggio per la gnocca seria.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@master concordo in pieno, ma i nostri amici vanno fuori stagione (io stesso ci sono stato circa 1 mese fa) e qualche locale con simpatiche isolane over-25 (quindi no turiste: tutta roba made in malta) si trova. basta saper cercare o chiedere (ad esempio al Twenty-Two, le volte che ci sono stato fuori stagione estiva, ho sempre e solo visto dalle ultra-ventenni in su - poi magari sarò stato sempre molto fortunato)

d4rkn1t3

“Il sesso è una delle nove ragioni della reincarnazione. Le altre otto non sono importanti.”

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ciao ragazzi, in prims grazie ai fondatori per avermi concesso l'iscrizione a qst fantastico forum.

Vorrei alcune info da chi è stato a MALTA.

Premesso che siamo in due a partire in cerca di divertimento e belle ragazze FREE. Vorremo partire per una settimana nel mese di maggio (terza settimana del mese)

1) miglior periodo per trovare pochi connazionali e tante ragazze dell'est?

2) ma le ragazze dell'est quando iniziano le loro vacanze?

3) dove pernottano le ragazze russe maggiormente?

4) meglio hotel o appartamento?

COME ALTERNATIVA PENSAVAMO DI ANDARE AD AYIA NAPA.... (STESSO PERIODO - TERZA SETTIMANA DI MAGGIO)

Grazie a tutti

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@homer

premesso che sono stato a malta una decina di volte, ho perso il conto.

1) e 2) inizio estate è il miglior periodo. le ragazze russe, francesi, spagnole, svedesi, olandesi (io queste ho beccato) scendono tutte a partire da inizio giugno (forse anke fine maggio). man mano che ci addentriamo nell'estate l'isola comincia a scoppiare di turisti e si soffoca. straconsigliato giugno e prima metà di luglio.

3) basta che stai a paceville avrai tutte le ragazze a massimo 3 minuti a piedi di distanza hehehe

4) indifferente, ho provato entrambi e ho sempre portato ragazze in camera tranquillamente (non so negli hotel lussuosi, mi riferisco ai 3 stelle).

prego, sempre a disposizione

sì, ma bisogna che tu rientri in una certa fascia di età

;-)

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE