Quinzio

EscortimeNobiliseduzioni_M1

Commenti

Quinzio
Newbie
20/08/2015 | 01:07

  • Like
    0

Quoto @gnoccatoscana

Oggi sposarsi significa legarsi un guinzaglio ai coglioni e poi dare il manico alla dolce meta'. E vale sia che hai i miliardi sia che vivi con lo stipendio.

Quinzio
Newbie
20/08/2015 | 00:58

  • Like
    0

@Flauto

In effetti da l'impressione di una che riesce a tiene il sorriso sulle labbra mentre viene inculata da un toro.

Quinzio
Newbie
17/08/2015 | 01:22

  • Like
    0

Il problema è che (penso) facciano lo stesso prezzo sia per un massaggio che per farsi trombare. Se pensi che sia un modo per spupazzarle spendendo meno direi che non funziona.

Poi, non sono esperto sulla qualità dei massaggi. Posso solo dire che l'unica volta che mi sono lasciato convincere da una tipa con la scusa del massaggio, appena entrati in camera si è stesa a gambe aperte. Dopo un po' che gli ho ravanato in mezzo alle gambe gli detto: "Embè, sto massaggio ?". Al che lei è partita col massaggino piu' pietoso che si potesse immaginare.

Al che l'ho stesa di nuovo e il massaggio gliel'ho fatto io a colpi di verga.

Per fare un massaggio come si deve ci vuole una rezdora con due braccia da manovale, altro che una fichetta di 20 anni.

Piuttosto faglielo tu il massaggio. A me metterla di schiena, appoggiarle la verga tra le chiappe e massaggiarla mi manda in estasi.

Quinzio
Newbie
17/08/2015 | 00:20

  • Like
    0

@billups Se rivedi il romeno digli che obbediamo alla lettera.

Quinzio
Newbie
16/08/2015 | 14:54

  • Like
    1

Ecco questo forum mi piace perché dai thread come questo vedi che i c.d. puttanieri sono i migliori in realta'.

Rimanendo sull'argomento, io ne so qualcosa di ingegneri e ambiente universitario. Per farla breve: scordiamoci ingegneri donna. E' inutile farle studiare materie scientifiche, sono soldi e tempo buttati nel cesso, a parte il foglio di carta.

Vi posso raccontare di una ragazza, ingegnere 110 e lode, anche una ragazza carina, senza esagerare, ma una che farebbe gola a molti, assunta dove lavoro io, anzi ce l'ho avuta praticamente di fianco per 1 anno.

Purtroppo non mi posso perdere nei particolari, il mondo è piccolo, meglio evitare. Comunque sul lavoro ha sempre fatto poco o nulla. Piu' che altro mucchi di documentazione che poteva fare chiunque. Poi ovviamente è entrata subito nelle grazie della direzione, piu' volte il ceo l'ha chiamata "la mia figliola", lei spandeva occhiate dolci quando nei paraggi c'era qualcuno di importante.

A volte veniva vestita con completini da donna manager in odore di mignottaggio, con un a scia di profumo che si avvertiva da 50 m, forse doveva farsi notare da chissa' chi, chissa' che cazzo aveva in testa.

A lei non fregava un cazzo di progettare ne di stare con la testa china su un computer a progettare per 8 ore al giorno, poi capii che e' stato il paparino che l'ha fatta studiare, siccome il papi ha sgobbato tutta la vita come elettricista voleva la figlia (unica) che facesse il dottore a comandare gli altri. Soldi e tempo sbattuti via. Le materie che ha studiato non la interessavano per nulla, poteva fare biologia, o psicologia o lingue ed era la stessa cosa.

Alla fine ha trovato un posto come piaceva a lei, ovvero dove muovono solo della carta e lei va a lavorare vestita meta' da manager meta' da troietta, profumo a volonta'. Dove sono io invece 3 o 4 volte al mese doveva mettere sotto test dei pezzi e si rovinava lo smalto delle unghie.

Ha provato a scroccare 200 euro in piu', le hanno risposto picche, ha passato 2 ore a piangere nascosta in sala test, dopo aver capito che se vuoi gli sghei devi sgobbare un po' e dopo 1 mese se n' andata.

Ecco il tipico ingegnere donna.

Fanculo.

E poi i dettagli che potrei raccontare pero' non mi sembra il caso.

Quinzio
Newbie
16/08/2015 | 14:11

  • Like
    0

Quinzio
Newbie
16/08/2015 | 14:08

  • Like
    0

Grazie Vivo_a_Bucharest per il commento, comunque questa cosa dei 200€ me la diceva la tipa allo Sharks.

Questo è quanto mi ha detto, poi puo' avere esagerato, o non avere mai lavorato a casa sua. Mi diceva di aver lavorato in Italia (lavoro tipo cassiera), quindi non è sprovveduta del tutto.

Quinzio
Newbie
16/08/2015 | 13:50

  • Like
    0

Dice di guadagnare 30.000 € ogni mese.

Secondo voi, quanto si mettera' in tasca realmente ?

Quinzio
Newbie
15/08/2015 | 12:00

  • Like
    0

Mare apprezzabile e vita notturna, mi sembra che sia adatta la Puglia .

Quinzio
Newbie
15/08/2015 | 11:47

  • Like
    0

Mah, da qui alle 2 ti fai un giro in centro, pigli un caffe, guardi 2 o 3 negozi di tuo interesse e fine.

Quinzio
Newbie
15/08/2015 | 11:32

  • Like
    0

Vero, non tutte le romene smarchettano.

E' una domanda che mi sono chiesto anche io tante volte, e una ragione ci deve essere, anche se vaga e discutibile. Provero' a dire la mia. Premetto che non ho mai messo piede in Romania, pero' mi piace scambiare qualche battuta con le fanciulle e capire da che mondo vengono.

L'argomento "in Romania gli stipendi sono bassi e le ragazze non hanno alternative" regge fino a un certo punto. Anche in Italia tante ragazze fanno le commesse le cassiere, o sono semplicemente disoccupate, specie in questi anni. Ce ne sono poche che pero' vanno a vendersi, per non dire nessuna, almeno ai prezzi che chiede una romena. E' chiaro che per 10.000€ a botta, credo che tutte si farebbero sodomizzare da un gorilla. Pensiamo alle studentesse italiane. Molte di loro non hanno una lira. Pero' quelle poche che si vendono lo fanno a prezzi stratosferici e non lo considerano certo un mestiere, da quello che ne posso capire io.

E' anche vero che la l'ultima conoscenza carnale rumena mi ha detto che lo stipendio in Romania rimane di 200 €. Chiaramente il motivo necessario alla base di tutto deve essere una fame di soldi. Ma direi che non basta.

E' molto interessante il discorso storico, ovvero di un popolo che ha sempre subito dominazioni e invasioni. Anche questo pero' mi sembra un argomento debole. Anche l'Italia non è stata da meno, da questo punto di vista. A parte la felice epoca dell'Impero Romano, dalla pianura padana sono passati orde di barbari a non finire, poi l'impero germanico, poi i francesi, poi gli austriaci, poi i tedeschi. E infine dal 1945 siamo una colonia degli USA, che piaccia o no.

Secondo me ci sono forse due spiegazioni che mi sembrano piu' convincenti.

Una spiegazione va cercata nella cultura e nei modi di fare di questo popolo. Ripeto, non sono mai stato in Romania, ma sono sicuro che le ragazze sono educate in modo molto diverso da quelle italiane, ad esempio. Qui in Italia, lo sappiamo tutti, la figlia, spesso figlia unica, e' la principessa della famiglia. Non gli viene fatto mancare nulla e viene coccolata fino alla nausea. Dubito che in Romania sia cosi'. La donna probabilmente viene ancora trattata come inferiore e soprattutto lavora come un uomo, seppur con le dovute differenze. Non viene viziata come un italiana e cresce in modo semplice e spartano. Quindi si fa molti meno problemi ad andare a fare la prostituta.

C'e' anche da dire che il comunismo ha spazzato via ogni sentimento religioso, e quindi manca anche questo freno ad impedire certe scelte. Non so quanto un'italiana sia piu' religiosa rispetto a una rumena. Direi poco, pero' l'italiana assorbe sempre e comunque quel clima ipocrita della religlione cattolica, dove la femmina deve fare la madre o la suora. Specie al meridione.

Alla fine di tutto, in mancanza di una ragione chiara e limpida, mi viene da dire che semplicemente la spiegazione ultima è che in Romania si è raggiunta una specie di "massa critica".

A quelle 3 o 4 a cui ho chiesto: "Senti un po', ma tu come hai fatto, a 20 anni, dalla Romania a sapere di questi posti (gli fkk) ?".

La risposta è stata sempre solo una: "Ho sentito un'amica che ne parlava e che ci è stata." "Sono arrivata con una mia amica". "Sai ci sono tante ragazze che hanno fatto come me, e una mia amica...ecc. ecc.". E chiaro che servono due fattori qui. Una diffusione del fenomeno cosi' larga che "tutte lo sanno, tutte sanno come fare". Non bastano un centinaio di ragazze che ogni tanto si confida con l'amica. E' chiaro che in Romania l'argomento deve essere cosi' diffuso e alla luce del sole che anche nei paesini di campagna è arrivata la voce. Sono decine di migliaia, qualche centinaio di migliaia quelle che si confidano all'amica. E infine, viene a cadere ogni possibile inibizione. Lo fanno tutte. Non è piu' una vergogna o una cosa da nascondere, ma una delle tante scelte. "Qui siamo poveri, lo fanno tutte, vado anche io". Ormai il fenomeno è cosi' diffuso che nessuno si meraviglia piu' di "quella che è tornata ed ha comprato casa ai suoi genitori".

Tra parentesi, sembra che tutte siano arrivate con le loro gambine, e senza false promesse di fare la modella, come invece vorrebbero farci credere i vari Don Benzi e i giornali di partito.

Viceversa, magari in altri paesi, che so, l'Ucraina, il fenomeno c'è, ma è ancora in qualche modo sommerso.

E infine, non sono tutte inclini a fare la puttana. Anni fa, tanti anni fa, sulla spiaggia libera di Rimini, attaccai bottone con una romena. Una ragazza d'oro. Semplice, tranquilla, simpatica. Faceva la badante e aveva piu' coglioni lei di tanti maschi italiani (me compreso). Aveva un ragazzo siciliano e viveva a Bologna. E lo si capiva che non batteva perché mi raccontava un po' le due giornate. Cercava di risparmiare su tutto, era venuta da sola un giorno al mare siccome il suo ragazzo era andato a trovare la famiglia. Col treno, senza scroccare passaggi. Il suo pranzo era un pacchetto di Tuc.

Mi diceva che qualche settimana prima era sempre a Rimini e qualcuno gli aveva offerto un the freddo in un bar sul pontile di Rimini. E mi diceva ridacchiando: "7 euro per un the, ma che siamo, matti ?". Ne parlava un po' come del solito italiano un po' tontolone che sa solo aprire il portafoglio. Un'italiana ne andrebbe orgogliosa che qualche uomo ha buttato via 7+7 euro per un the freddo, come si addice alle signorine italiane.

Ci teneva molto al suo ragazzo. Gli ho dato la crema sulla schiena e sulle gambe ma non ha voluto fare nient'altro. Quando ha visto che avevo una macchina fotografica (col rullino, notare) è impazzita e voleva che gli facessi tante foto. Alle fine tutte le 36 foto erano di lei. Gliele ho mandate per posta e poi non l'ho piu' risentita.

Quinzio
Newbie
15/08/2015 | 10:38

  • Like
    0

Sono stato 1 volta al Sakura, ed e' senza dubbio un posto valido. Mi è sembrato solo un po' tetro, con tutti questi arredi scuri, mi dava un po' la sensazione del funerale. Andandoci di giorno come stai facendo tu, un po' di giardino e aria aperta secondo me non guastano, anche se non è in funzione l'idro.

Quinzio
Newbie
14/08/2015 | 17:40

  • Like
    0

Alcuni spettacoli di ballo o al palo li ho visti anch'io e purtroppo mi sono sembrati tristi e penosi.

Il punto secondo me è che vorrebbero essere pagate anche solo per farsi guardare.

Se non ci guadagnano nulla non fanno nulla e passano la vita col culo incollato al divanetto.

Non so cosa l'OP si aspetti di trovare in un FKK, ma credo che dai pochi spettacolini che vedrà rimarra' deluso. Quelle poche che si avventurano al palo sono solo principianti.

D'altra parte, cosa mi importa di vederle ballare ? Quando so che con un po' di savoir-fare faccio un minimo di social time for free e poi me le trombo senza tante menate, di vedere una che muove il culo mi interessa poco.

Gli spettacoli di pole-dance e lap-dance mi sembrano tipici dei night-club all'italiana, dove entri, bevi, i gestori pagano una ballerina professionista per agitare il culo e uno sta 3 ore con la verga in tiro e poi se ne va a casa a guardare youporn.com.

Io sarò stato una decina di volte negli Fkk e una volta sola in un night in Italia, 20 anni fa. Solo il pensiero di entrarci mi mette i brividi.

Quinzio
Newbie
12/08/2015 | 18:09

  • Like
    0

Noooo cazzo, la "colombiana" l'ho rimbalzata perché non mi ispirava, invece dal tuo racconto mi sembra che ne valeva la pena.

Quinzio
Newbie
12/08/2015 | 17:43

  • Like
    0

Faccio una brevissima recensione, siccome sono fresco di Sharks, anche se non sono sicuramente il tipo adatto a fare recensioni sulle tipe e altro, per tanti motivi.

Lo Sharks è noto e arci noto, quindi sul locale non aggiungo nulla.

Unica nota: se andate di Lunedì o Martedì vi danno un buono sconto di 20€ da usare per un altro Lune o Marte.

Ingresso 65, verso la mezzanotte diventano 50 poi anche 45-40 (da esperienze precedenti).

Queste comunque non sono regole fisse quindi potrebbero cambiare.

Livello ragazze buono, senza punte di eccellenza a parte una ragazza alta, fisico e viso da copertina. Bionda capelli corti. Ovviamente era gettonatissima, quindi io mi sono diretto verso altre mete, meno gettonate, ma non meno soddisfacenti.

Poi c'è sembra la solita Jessica, simpaticissima, che non tace mai. Non l'ho mai provata. A me sinceramente da l'idea di una un po' svitata.

Invece sono stato con Dalia, che di solito staziona su uno degli ultimi divanetti che si incontrano quando si va nella zona sauna bagno-turco.

Lei non prende l'iniziativa e da quel poco che posso aver capito di gnocca pay (e non solo) è un indicatore di qualità.

Prima bacini e bacioni appassionati sul divanetto, siccome lei parla solo la sua lingua o al limite il tedesco, ci siamo spiegati a gesti. E' una ragazza molto dolce, gentile, si arriva a dei livelli di gfe decisamente buoni per gli amanti del genere.

E' una ragazza minuta, tette small, pelle abbronzata, qualche fessurina tra i denti che fanno tanto l'aria da bimba.

Subito ero indeciso perché non mi sembrava il top come bellezza, ma poi mi sono ricreduto.

A me la prestazione standard va piu' che bene, quindi siamo andati in un cabinotto fuori nel giardino, e anche li non si è smentita. Dolce e carina, baci a non finire, leccate e succhiate piene di saliva e tanto amore. Ce ne fossero così.

Il secondo giorno purtroppo non mi sono smentito. Se qualcuno si ricorda delle mie recensioni precedenti (ma è passato tanto tempo), beh, se io non esco dal trombodromo che mi sono innamorato di una qualche girl, non sono contento.

In quei due giorni sono stato (e me ne sono innamorato) ben 4 volte con una certa Anicia, una ragazzona alta che staziona nei primi divanetti che si incontrano quando si entra. Anche lei non approcia, è la ragazza piu' tranquilla e dolce del globo, e io ci sono cascato di nuovo come una pera matura.

Anche con lei siamo stati un po' come fidanzatini sul divano, baci, bacini, carezzine, sguardi persi a non finire.

Unico difetto, tette zero, e quando dico zero intendo zero. Mi sono fatto mezzo fregare siccome era avvolta in un asciugamano, anche se avevo notato che di sicuro il seno non era il suo forte. Ha un viso molto bello (secondo me ovviamente), due occhi verdi bellissimi e una bocca stupenda da baciare.

Infatti non ho perso un momento per baciarla come un matto, mentre si trombava e mentre la toccavo dovunque. E mi sembrava che lei non chiedesse altro.

Il giorno dopo, siamo stati fuori a parlare in giardino una mezzora, poi un'altra ora di passione, poi l'ho persa di vista per un po' di tempo, poi l'ho riacciuffata verso la mezzanotte, e ci siamo salutati come si deve, cioè con l'ultima trombata. Anche queste volte baci a slinguate a non finire, la mettevo in tutte le posizioni per trombarla e poi me la baciavo senza trombarla.

Ovviamente, me ne sono innamorato e adesso me la sogno di notte. Povero me...

Boh, questo è tutto, come vedete sono un avventore piuttosto atipico, fate voi.

Ultima nota folkoristica:

nel locale gira una certa Silvana, ragazza veneta, ma sarebbe meglio dire signora siccome viaggia sui 40-45. L'ho vista talmente disperata che quasi mi ha fatto pena. Mi ha praticamente trascinato fuori nel giardino e con la scusa di farmi vedere il giardino (!), mi ha portato prima dentro la botte-sauna, poi dentro un cabinotto, si è sdraiata a gambe aperte e ravanava con il mio coso in continuazione.

E' abbastanza sgradevole come modo di fare e piuttosto volgare. Poi dimosra i suoi anni per cui per me è del tutto inchiavabile.

Va bene che si tratta di un prostibolo, ma non guastano mai dei modi gentili. Alla fine mi son rotto il cazzo e l'ho mandata a quel paese. Entro pagando non poco, pago per trombare, e uno trova pure la scassaminchia.

Lo dico solo perché di sicuro ve la trovate anche voi.

Quinzio
Newbie
12/08/2015 | 16:38

  • Like
    0

Ciao il grigio, io sarei disponibile indicativamente questa settimana o la prossima.

Qualche giorno sono impegnato, ma posso spostare gli impegni.

Quinzio
Newbie
12/08/2015 | 16:14

  • Like
    0

Qualche anno fa, mentre venivo a postare su questo forum, ho fatto una previsione. Scherzando (ma non troppo) dissi che avrei voluto vedere autobus pieni di GT diretti dall'Italia verso i paesi oltre le Alpi in cerca di gnocca.

Era per farsi due risate, ma ora l'autobus che da Treviso ti porta dritto all'FKK c'e' davvero.

Secondo me in Italia siamo vicini a un cambio di leggi che ci portera' ad essere piu' vicini alla Germania.

Vedremo...

Quinzio
Newbie
20/11/2014 | 01:09

  • Like
    1

Il Gnocca Travels community è famosissimo allo Fkk Sharks.

Vengo abbordato da tale Silvana, subito riconosce che sono italiano e mi dice: "Conosci il Gnocca Travels?"

Io: "Eh,

come no, tempo fa non facevo altro che scrivere sul forum".

Lei: "Ecco allora li si dice che Silvana fa degli ottimi pompini e scopa da dio. Hai letto le recensioni di Pungiglione ?"

Il mondo è davvero piccolo. Sono riuscito a staccare tale Silvana dal mio cazzo, sembra una venditrice della Folletto dal gran che insiste e alla fine l'ho scartata perché nella penombra non capivo bene dove andavo a parare.

Nota: non entrate allo Sharks il Lunedì dopo l'una, perché c'è una atmosfera da funerale, con 3 gnocche contate che se la tirano...

Quinzio
Newbie
14/01/2013 | 22:34

  • Like
    2

@Merolone
"infatti io mi sento a casa solo quando vado all'estero!"

A chi lo dici, mi hai rubato le parole.

Quinzio
Newbie
14/01/2013 | 22:28

  • Like
    0

Modena, il venerdi sabato sera in Piazza Pomposa in centro è pieno di ragazzi.
Dipende che età hai, cosa cerchi.
Locali come ti dicono c'è il Mac2 sulla via Emilia direzione Bologna o il Baluardo della Cittadella.

Se vuoi il pay, a Carpi c'è una storica collaudatissima, simpatica e cordiale, una milf ma da quello che dicono da del filo da torcere alle 20enni. Però non l'ho mai provata da parte mia.
http://modena.devel.bakecaincontrii.com/donna-cerca-uomo/ilaria-calda-carpi-mf2k37303719
Le loft mi hanno deluso io quando posso scollino in Germania negli fkk.

Quinzio
Newbie
12/01/2013 | 23:15

  • Like
    2

" ci parlo 5 minuti, mi dice di chiamarsi "Bau Bau""

"Bau bau" ? Cos'è un cane ?
Una che mi dice mi chiamo "Bau Bau" gli rido in faccia e la rimbalzo come farebbe Dino Zoff. :)

Quinzio
Newbie
11/01/2013 | 00:52

  • Like
    2

Io lo dico sempre che son tutte puttane.
E' solo questione di "quanto", non di "se".

Certo che 300 piotte sono sempre 300 piotte. Provate a sventolarne 100 o 50, mi sa che la musica cambia.

Quinzio
Newbie
11/01/2013 | 00:24

  • Like
    1

Vi prego basta.....
Quella dei napoletani che cantano "O sole mio" è davvero patetica...

Quinzio
Newbie
11/01/2013 | 00:12

  • Like
    0

pay4play:
"Non mi rivolgo a voi egregi colleghi che avete capito tutto sull'universo femminile,ma a coloro che sfruttano questo sito per succhiare informazioni preziose e magari vanno a inzozzare i nostri paradisi con le loro maglie itaglia e i loro cori alla poroppopopo.Siete voi la rovina dell'itaglia.......
[...]"

Ti ammiro. Una descrizione dell'italiota migliore di questa non poteva esserci.
(Anche se io della figa, lo ammetto, non ci capirò mai più di tanto).

Quinzio
Newbie
04/01/2013 | 00:37

  • Like
    1

Se c'è una cosa che mi sta sui coglioni è l'applauso quando l'aereo atterra.

Gli italiani stupidi e idioti, che non sanno leggere una statistica e non sanno neanche cosa è una statistica, non sanno che è più probabile morire in automobile o cambiando una lampadina che in aeroplano.

Quinzio
Newbie
02/01/2013 | 15:47

  • Like
    0

Zest !!!
Certe cose non si possono vedere :)
Come sostituire un link lungo con uno corto...
http://tinyurl.com/b8a794z

http://www.tinyurl.com

Quinzio
Newbie
02/01/2013 | 15:37

  • Like
    0

Si, è come dici tu... ha detto che ha fatto un errore quando ha visto che lei non è neanche andata a trovarlo in ospedale. Ci metto un po' a capire queste logiche contorte...

Quinzio
Newbie
02/01/2013 | 15:22

  • Like
    0

@Erikvm
"La cosa positiva è che alla fine il ragazzo ha capito e sono sicuro che non zerbinerà più per il resto della sua vita. "

Mah, ne sei sicuro ?
Guarda cosa ha detto:
"Quel che più mi fa soffrire - racconta ancora al telefono - è che dopo quel che mi è successo (darmi fuoco) non si sia fatta né sentire né sia venuta a trovarmi."

Questo non ha capito davvero una beata fava, e forse non capirà mai.
Lui si aspettava di vedere arrivare la ragazza al letto di ospedale.
Lei in realtà è tappata a casa sua che sta maledicendo il giorno che l'ha conosciuto.

Posso fare una proposta ?
Può sembrare una stronzata, ma non credo.
Perchè non facciamo una colletta tutti quanti e quando il ragazzo si sarà ristabilito gli regaliamo un giro con una puttana o una serata all'Oceano (figa inclusa) ?
Vediamo se ha qualche effetto...a me sto ragazzo fa davvero compassione.
Così capisce anche di che pasta sono fatte le rumene.

Quinzio
Newbie
02/01/2013 | 14:45

  • Like
    1

Gil2002, ma di quale marketing parliamo ?
Queste sono forme di prostituzione "blande" , diciamo cosi'.
In una disco dove le donne pagano meno, o non pagano nulla, difatti il loro biglietto glielo pagano gli uomini. Se durante la serata ci sono 4 uomini per donna, vuol dire che una parte del biglietto degli uomini è servito per pagare le donne e farle entrare.
Al mio paese si chiama prostituzione.
Nei night paghi per parlare con delle puttane, e si chiamano puttane, non "ragazze".
Nel caso della discoteca è prostituzione indiretta perchè sembra che sia il gestore a fare un piacere alle donne, ma non è così.
Negli FKK anche le puttane pagano per entrare, pensa te. E i tedeschi non mi sembrano degli sprovveduti quando si tratta di fare soldi.

Quinzio
Newbie
02/01/2013 | 13:30

  • Like
    3

Guarda cosa combina certa gente:
http://brescia.corriere.it/brescia/notizie/cronaca/13_gennaio_2/alessandro-marin-mi-sono-dato-fuoco-per-amore-un-errore-intervista-piancamuno-2113376952544.shtml

Quando sei una donna media e mediocre e qualcuno si da fuoco per te, sfido io se una non si senta una sorta di principessa.
La ragazza dell'articolo è una rumena, una delle tante. Neanche fosse una diva del cinema o la figlia di un miliardario.
E qualcuno si da letteralmente fuoco per una donna.

La discoteca che fa entrare gratis le donne è solo un piccolo specchio di quello che succede nella normalità delle coppie.
Fa impressione perchè lo leggi nero su bianco, mentre chi offre regali e cene alle donne lo fa sempre in modo discreto e privato, perchè si sa, le donne non sono tutte puttane, vero ?

Io sono uno dei pochi coglioni che è finito dall'altra parte dello spettro. Non ho mai speso quasi nulla per fare regali o cortesie alle donne, e infatti ho sempre ottenuto poco. Non lo dico per vantarmene, perchè è come vantarsi di spendere poco al supermercato. Esci col carrello quasi vuoto o pieno di schifezze.
Adesso considero molto più onesto e decente pagare le donne che i soldi li chiedono direttamente.

Quinzio
Newbie
02/01/2013 | 13:03

  • Like
    0

Guardando quello che succede in giro, mi viene da dire che più che non capire le donne, io non capirò mai perchè moltissimi uomini si comportino come si comportano:
Esempio:
http://brescia.corriere.it/brescia/notizie/cronaca/13_gennaio_2/alessandro-marin-mi-sono-dato-fuoco-per-amore-un-errore-intervista-piancamuno-2113376952544.shtml

Quinzio
Newbie
31/12/2012 | 13:58

  • Like
    0

Sul sito c'è scritto altezza: 165 cm.
Fortuna che è alta.

Quinzio
Newbie
30/12/2012 | 14:10

  • Like
    0

Sul sito hanno confermato che è aperto. C'è scritto:
"OF COURSE we are open the 31/12".

Evidentemente molti italiani che vanno in depressione se a capodanno non ciulano o non sono in qualche ammasso di persone, abituati a farsi spennare e a trovare locali chiusi il 31, telefonano ansiosi per chiedere informazioni.

Quinzio
Newbie
30/12/2012 | 13:55

  • Like
    2

Ma solo l'Italia è un paese di bigotti di merda pieno di puttane, (anche note come mogli) preti, mafiosi e bambocci in generale ?

Cosa cazzo si deve fare per andarsene dall'Italia e non farci mai più ritorno ?
Se qualcuno mi offrisse un lavoro decente per vivere in Germania, stasera prenderei due mutande e il pc portatile e partirei col primo aereo.

Escortadvisor escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right Bacirosa_home bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI