(Racconto tratto da un sito web)

Buon giorno a tutti...

vorrei raccontare quello che mi sta accadendo dopo 13 anni di matrimonio con una donna filippina più giovane di me di 17 anni, con due stupendi figli di 6 e 11 anni.

tutto e successo circa 3 settimane fa, premetto che sono stati 13 anni di matrimonio con alti e bassi ma direi che comunque sono stati anni felici per tutti e due, sempre uniti per la famiglia

per il lavoro e con una perfetta intesa sessuale,circa tre settimane navigando in internet abbiamo

visto un sito che offriva soldi per chattare....incuriositi abbiamo provato a contattarlo ed abbiamo capito che era una chat erotica dove si poteva guadagnare anche migliaia di euro (?) chattando

il lavoro era su diversi livelli,il primo livello era solo conversare senza nudità od oscenità,mia moglie si è dimostrata subito interessata ed entusiasta,appena iniziato si e trovata di fronte a degli interlocutori che le hanno chiesto di spogliarsi e di praticare atti osceni, a quel punto ho detto a lei

di lasciare perdere perché abbiamo capito che era una trappola per spingerla a fare cose poco dignitose.

mia moglie a continuato a farlo ancora tranquillamente per alcuni giorni poi una sera tornando

a casa mi sento dire di prendere i mie vestiti e andare fuori di casa.....,la motivazione

era che io lo spinta a prostituirsi e che quindi era una dimostrazione che non avevo me amore ne rispetto per lei...

ora io dormo da mia madre ma posso andare a casa sua quando voglio anche a mangiare ma non a dormire...,motivo ?

ho scoperto che passa la notte a chattare con un americano con cui parla d'amore di sesso

e di felicità assoluta.

io sono distrutto dal dolore,continuo a dirle che quel lavoro doveva essere fatto solo gioco e nei limiti della decenza, ma oramai e troppo tardi lei dice di non provare più sentimenti per me.....

9396.jpg

http://it.chaturbate.com/

9397.jpg

http://it.cam4.com/

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Io non amo le chat erotiche. Molti hanno perso la testa per questo genere di cose...

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

posso raccontarti la mia esperienza e mi dispiace per l'epilogo della tua storia,io anni fa'lo feci con la mia ragazza,era molto piu'giovane di me e per farle guadagnare qualcosa (lei era studentessa ) le dissi di provare questo.....non si puo'chiamare assolutamente prostituzione perche'rimane tutto nel virtuale anche se spesso molti ti chiedono un contatto reale e come minimo il cell....se la tua ragazza ti ama veramente non dovrebbe cedere pero'la tentazione di guadagnare grandi cifre potrebbe fargli perdere la testa,la mia ex fece questo per quasi un anno diciamo con un guadagno facile proprio in queste chat erotiche o semplicemente beccando contatti che e'la cosa piu'banale perche'in tanti sono disposti a offrire denaro o ricariche telefoniche solo per questo tipo di cose.....Devo dire che in italia forse questo fenomeno e'poco diffuso ma data un occhiata in chat tipo jasmin.com e'pieno di colombiane e cmq latine,spesso sono anche studentesse che lo fanno per pagarsi qualche capriccio

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

@joe78

non è un mio racconto:-))

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

ah cazzo non avevo visto la parte iniziale va beh cmq il mio commento rimane valido,poi la sfiga di farsi mollare per cose del genere beh puo'capitare ovunque....facebook y altri social network ne sono

prova

TROVA TRANS
wellcum_discussioni
Escort_directory
Oceano_mobile

si fanno cifre, alle iene gli hanno dedicato anche un servizio

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile

cam4 fa parte del mio pc giornalmente c'eun po 'di tutto dalle escort che si fanno pubblicita' lasciando numeri a quelle che cercano di arrotondare a quelle che lo fanno solo x esibizione .

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile
Apricot_mobile

@joe78

Wot considera www.jasmin.com come sito pericoloso

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

DONNA CERCA UOMO
Escortime
Haima mobile

non e'affatto pericoloso nella nuova versione dall'impressione di essere tutta una truffa ma in realta'e'un sito come tutti gli altri,conosco diverse ragazze che ci hanno lavorato,del resto e'uno dei siti storici

TROVA TRANS
maxim_mobile

e'logico che per le ragazze che vogliono mantenere l'anonimato queste pagine non sono il punto giusto,avendo dei contatti possono benissimo occultare il viso (in privato

Rosellon_mobile_home

I segreti del sesso virtuale on-line in Russia

20.09.2006

Svetlana e' una ragazza venticinquenne che quest'anno ha materializzato il proprio sogno: andarsene dalla sua citta' natale, Jaroslavl, per venire a vivere a Mosca ed iscriversi alla prestigiosa universita' della capitale russa. Si guadagna da vivere lavorando in un "studio-webcam", nel quale e' capitata dopo aver notato un'inserzione in un quotidiano moscovita.

  • "C'era scritto: cercasi ragazze per lavoro su siti Internet con buona conoscenza dell'inglese e del pacchetto software Windows. Ho pensato: proprio quello che fa per me. Mi sono presentata e tutt'attorno webcamere...Ci sono rimasta male, lo ammetto. Ma poi mi hanno detto: guarda che non ti devi mica spogliare. Dovrai solo conversare di temi generici. Alle nuove arrivate dicono sempre cosi'...".

  • E tu hai iniziato a spogliarti da subito?

  • No, all'inizio non me la sentivo, ma poi ho iniziato a chiedermi se avrei potuto farlo o no. E dopo essermi sono spogliata per la prima volta, poi e' diventata una cosa normale.

  • Il cliente lo vedi?

  • A volte si', a volte no. Spogliarmi davanti ad un monitor vuoto e' un qualcosa che faccio tranquillamente, ma quando sul monitor vedi i suoi occhi, vedi come lui ti osserva e' un qualcosa di terribile, soprattutto se il cliente di turno e' normale e carino.

  • Il cliente di turno ha il diritto di chiedere che tu faccia tutto quello che vuole lui?

  • In teoria si', ma tu ti puoi rifiutare. Ad esempio e' categoricamente proibito il sesso con gli animali e con i bambini. E poi dipende da quanto tu stai al gioco, in fondo non si tratta solo e sempre di agire...Ci sono anche quelli che vogliono che tu gli racconti che sei una gran troia...Uno in particolare mi ha chiesto di raccontargli nei dettagli di come mio padre e mio fratello mi hanno posseduta davanti agli occhi di mia madre...Sinceramente preferisco fare qualcosa di concreto che inventarmi tali storie! All'inizio era veramente squallido, ma poi i colleghi mi hanno convinta: "In Russia non bisogna vergognarsi di guadagnarsi la vita in questo modo", mi hanno detto.

  • Ci sono dei veri perversi?

  • Una marea! Alcuni amano vedere una ragazza mentre orina. Anche i masochisti non mancano; bisogna insultarli ed inventarsi sul momento qualche punizione. Un qualcosa in fondo di divertente che serve a svariarti un po'. E ci sono anche quelli che chiedono: "Parla con me come se io fossi tuo padre". In America di tipi cosi' ce n'e' un'infinita', come quelli che ti chiedono di metterti in bocca svariati oggetti...

  • Oltre a te, quante ragazze lavorano nel tuo studio?

  • Dalle 25 alle 30. In una stanza ci sono 5 computer, nell'altra 6 e si lavora a turni.

  • I tuoi genitori sono al corrente di come ti guadagni la vita qui a Mosca?

  • Certo, e mio padre mi dice sempre: "Sara' anche amorale ed illegale, ma in Russia la gioventu' si trova in una situazione tale che per guadagnare e' costretta a ricorrere a cose del genere, per cui e' tutto normale, figliola". Ed effettivamente non e' colpa nostra se trovare un lavoro normale e' pressoche' impossibile...

Se si chiede alle "modelle" come mai si occupano proprio di queste cose, ognuna di loro risponderà' a proprio modo. La piu' sincera vi dira': "Delle tre cose che potevo fare, prostituta, spogliarellista e modella webcam, ho scelto quest'ultima". Altre invece sognano in questo modo di fare la conoscenza di uno straniero e di sposarsi, come ad esempio Anja, che ha sposato un olandese col quale adesso ha aperto uno studio di webcam in comune.

Ma molto spesso le ragazze, rispondendo piu' seriamente vi diranno che c'e' da pagare l'affitto e l'università, e quelle piu' ostinate sostengono che, mettendocela tutta, si può' arrivare a comprarsi la macchina e l'appartamento, sebbene per il momento nessuna sia ancora riuscita a mettere da parte un capitale del genere.

Altro discorso e' la reazione dei genitori quando vengono a sapere in che modo la loro figlia ha portato a casa gli ennesimi 300 dollari. Come ha dichiarato la "modella" Inna, i suoi genitori "si rendono perfettamente conto che come insegnante di musica non sarei in grado nemmeno di mantenere me stessa, invece di tutta la famiglia". Ed effettivamente, per le citta' della provincia russa i guadagni ottenuti grazie alle webcam non sono niente male, anche se va detto che le prostitute "vere" e non virtuali guadagnano assai di piu'.

Un minuto di chat costa al cliente dai 0,75 ai 5,99 dollari. Il guadagno viene diviso a meta' tra il proprietario del sito negli Stati Uniti e quello dello "studio" in Russia. Da parte loro, le "modelle" si mettono in tasca una somma che varia dal 25 al 40% dell'introito. Cioe', nell'arco di 6 ore, una ragazza puo' guadagnare dai 65 ai 300 dollari.

Il guadagno del proprietario dello studio e' ancor maggiore. Per aprire lo studio non serve poi molto: il locale, l'accesso ad Internet, i computer, le webcam, senza dimenticarsi della cosiddetta "protezione", cioe' il racket. Ed e' chiaro che piu' ci si allontana da Mosca, piu' tutto questo costa di meno. Mediamente la "modella" meno cara guadagna circa 25 dollari al giorno e se le "modelle" sono 30...

Timur e' uno dei proprietari di uno studio-webcam a Mosca. Davanti ad un bicchiere di whisky racconta com'e' in fondo facile, bello e conveniente disporre di uno studio simile: "In America ci sono portali enormi che favoriscono tale attivita' e che hanno investito somme da favola per promuoverli. Qui in Russia, chiunque puo' connettere il proprio canale munito di camera, e con le sue ragazzine e ragazzini avere subito a disposizione i milioni di clienti americani. Poi ci potranno anche accusare di preparazione di materiale pornografico illegale, di attivita' illegale e di mancato pagamento delle tasse. Un momento! La prima accusa cade subito, dal momento che la "modella" viene registrata sul sito che e' regolarmente munito di licenza ed e' ufficialmente registrato negli Stati Uniti. Per cio' che riguarda il resto...Per legge ognuno e' tenuto a pagare le tasse, e niente e nessuno mi proibisce di farlo. A dire il vero pero', niente e nessuno mi ci costringe, dal momento che dimostrare che guadagniamo e non paghiamo le tasse e' praticamente impossibile".

Da un lato e' impossibile lottare contro tale tipo di prostituzione su Internet, e' un qualcosa di insensato, dal momento che se c'e' la domanda c'e' pure l'offerta e Internet ed il sesso vanno da tempo a braccetto. Ma innanzitutto va detto che l'intera Russia e' praticamente invasa da studi-webcam, un tipo di business decisamente chiuso, munito di sistema di sconti e tariffe, attorno al quale girano colossali somme di denaro.

Inoltre, quando ad una ragazza viene proposto di fare la prostituta, la ragazza in questione capisce perfettamente che dovra' vendere il proprio corpo in cambio di denaro e se si tratta di spogliarello, la cosa e' altrettanto trasparente. Ma quando ad una ragazza viene proposto di lavorare dietro ad una webcamera, non le si dice mai che genere di attivita' l'aspetta all'atto pratico. E la stragrande maggioranza delle "modelle" inizia a conversare in modo sincero con gli "stranieri infelici", per poi col tempo abbattere le restanti barriere. Non subito, ma nel momento in cui si rende conto di cosa combinano sul monitor i clienti. E la cosa piu' importante: i soldi. "Loro non si vergognano, perche' dovrei farlo io?"

Si potra' anche obiettare che una ragazza normale, di fronte ad una proposta del genere, rifiuti senza indugio. Ma per una nuova "modella", un'amica o una conoscente qualunque portata nello studio, se quest'ultima lavora non meno di 3 ore, si guadagnano 100 dollari di premio. Per cui le colleghe faranno i salti mortali per convincerla a restare, alludendo al dovere nei confronti dei genitori che tirano la cinghia, al fatto che in fondo non si tratta di prostituzione e che anche Julia Roberts a suo tempo giro' scene erotiche. Senza dimenticare, ovviamente, il fatto che nella Russia attuale una donna puo' far soldi solo in questo modo...

Fonte: Moskovskij Komsomolets

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Questo articolo è molto vecchio: oggi le ragazze non devono andare più in un studio, possono lavorare a casa

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

si purtroppo prima dovevano lavorare negli studi ora possono farlo autonome da casa

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Bookingsescort
wellcum_mobile

cmq c'e da dire che tantissime ragazze entrano a far parte di questo mondo perche'nei social network normali magari si rendono conto di essere molto desiderabili e capiscono anche che tanti uomini pagherebbero semplicemente per vederle nude,no a caso molti potenziali clienti li beccano in chat a meno che non si affidano a pagine come queste o quella che ho citato ma li'il discorso cambia perche'devi rispettare le regole del sito..sul preview su come pubblicizzare la tua immagine ect

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit
Escort_directory

Sito webcam russa

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Oceano_mobile

Si su queste chat ormai si mettono ragazze in cerca di soldi, ma anche in cerca di uomini da sposare o cmq farsi portare a vivere fuori e a fare la bella vita. Lo so per certo perchè ho un amico che ora sta frequentando una di queste camgirl rumena. Spesso sono giovani laureate o appena laureate 20/30 anni e cercano ragazzi al max sulla 30ina disposti innanzitutto a pagarle per conoscerle, andarle a conoscere farsi fare regali e poi andare a vivere fuori.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta Bookingsescort_right Escortime moscarossa_right Haima_desktop escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI