Viaggio al Red light District di Amstedam, pieno di belle fighe ora è anche in areoporto a Schiphol

8742.png

The Amsterdam Schiphol Airport ha sempre offerto numerosi servizi per passare il tempo tra un volo e l'altro, i più famosi erano i massaggi...Ora si può anche usufruire dei servizi offerti da prostitute.

Dopo la legalizzazione dei bordelli nei Paesi Bassi il 1 ° ottobre 2000, un uomo d'affari, Theo Heuft, ha tentato di aprire un locale completamente legale e regolamentato a Schiphol. Il suo piano era quello di offrire "prodotti alimentari, bevande e massaggi" per i viaggiatori che utilizzano ciò che è stato eufemisticamente promosso come un "servizio relax". La sua domanda venne respinta, lui presentò un'azione legale contro le autorità areoportuali ma il bordello non venne mai più riaperto.

La maggior parte delle ragazze,secondo i rapporti del giornale De Telegraaf e della Netherlands Worldwide radio, provengono dall'Europa dell'est.

Per viaggiare a Schiphol, le donne comprano biglietti economici offerti dalle compagnie aeree di bilancio in modo da poter realizzare comunque un profitto. Hanno poi tutto il tempo di scegliere i passeggeri annoiati con tanto temo e soldi da spendere. A seconda del servizio concordato, li portano a servizi igienici o di uno dei due alberghi nella zona internazionale.

Alcune volano su e giù più volte nello stesso giorno, sostengono i portavoci della KLM che desidera rimanere anonimo. Le loro spese sono ampiamente ricompensate dai profitti che realizzeranno poi.

Queste donne "possono guadagnare davvero un sacco di soldi, molto più che nei loro paesi", dice il centro centro di informazioni sulla prostituzione di Amsterdam, e mi pare ovvio.

L'associazione non dispone di informazioni (o non ha voluto darmele) sui tassi che chiedono le donne per i loro servizi, anche se si sospetta (e alcuni clienti che hanno viaggiato con noi l'hanno confermato) tendenzialmente sono nell'ordine delle centinaia di euro, molto più di quello che chiedono le prostitute registrate che lavorano in Amsterdam nel quartiere a luci rosse. Di pro però c'è da dire che esistono molte agenzie e siti internet che permettono di prendere accordi prima su prezzi e location (io con l'agenzia le utilizzo) e permettono di risparmiare parecchio.

Il tipico cliente è un uomo di mezza, diciamo un uomo d'affari,che "ordina" una ragazza dell'est Europa e paga il suo volo. O lei viene ad Amsterdam di sua iniziativa, pagando per il suo volo e, eventualmente, per l'hotel troppo (cosa purtroppo rara).

L'associazione Amsterdam prostitute Association - che rappresenta una percentuale elevata dei circa 25.000 prostitute che lavorano legalmente in Olanda e la polizia areoportuale non hanno obiezioni nei confronti delle prostitute che stanno espandendo le loro attività

all'aeroporto Amsterdam.

Il problema nascerebbe qualora la ragazza fosse costretta a lavorare per conto di

un protettore o trafficante di persone. Ma se sono abbastanza intraprendenti per toccare questo lucroso mercato da sole, nessuno le controlla per questo. Tendenzialmente le ragazze che lavorano in privato sono sempre più vulnerabili ".

Nessun organo di controllo ha ancora manifestato alcuna intenzione di prendere misure contro lo sviluppo di ciò che equivale ad una non ufficiale a luci rosse nel distretto di Schiphol, a meno che non ricevano reclami

© www.viaggiproibiti.com

www.facebook.com/ViaggiProibiti
www.viaggiproibiti.com

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@ertukkio_34 ti consiglio di dare un occhiata a questi link e ti invito a pensarci due volte la prossima volta prima di sparare stronzate, visto e considerato anche il tempo che qualcuno investe nel creare questo tipo di recensioni utili a gnoccatravels è una bella mancanza di rispetto votare negativamente e commentare così un articolo.

Io ad Amsterdam ci vado per lavoro tre volte al mese di media, tu non sò quante volte l'abbia vista da quello che dici...se non sei stato capace di trovare prostitute in areoporto probabilmente non sei in grado di trorati nemmeno l'uccello (ammesso che tu ce l'abbia).

Sono gli utenti come te a rovinare questo sito stupendo, torna a farti le pugnette sui siti di cam che forse una puttana la trovi.

http://www.corriere.it/esteri/11_agosto_03/prostitute-aeroporto-amsterdam-perasso_0f1d112a-bdd5-11e0-99fd-c37f66002d24.shtml

http://www.irishtimes.com/newspaper/world/2011/0730/1224301619428.html

http://www.rnw.nl/english/article/new-schiphol-airport-service-hookers

http://www.travelblog.it/post/13268/i-voli-low-cost-favoriscono-la-prostituzione-lo-strano-caso-dellaeroporto-olandese-di-schiphol

http://affaritaliani.libero.it/cronache/amsterdam_anche_aeroporto_diventa_a_luci_rosse40811.html

http://escortserviceamsterdam.blogspot.it/2009/08/schiphol-amsterdam-airport-escort-girls.html

http://www.girlscompany.nl/en/blog/escort-hotels/sheraton-amsterdam-airport/

www.facebook.com/ViaggiProibiti
www.viaggiproibiti.com

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Io accetto anche le critiche come dimostrano i commento alle altre recensioni che ho scritto sei l'unico che ha scritto utilizzando certi toni e ti ho risposto con l'unico linguaggio che una persona inutile come te é in grado di capire. Parli per esperienza personale e ció significa che nemmeno nella città del sesso riesci a trombare...fatti due domande.le notizie che riporto sono prese dalle fonti sopracitate, ben venga la tua esperienza negativa ma non in questi toni. Non ho altro da dirti salvo reindirizzarti verso i siti di chat che ti ho consigliato prima.quello è il tuo posto.

www.facebook.com/ViaggiProibiti
www.viaggiproibiti.com

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Salve a tutti, mi sono recato ad Amsterdam la scorsa settimana e sono atterrato al suddetto Schiphol Airport. Premetto che ero atteso ed avevo una fretta del diavolo all' arrivo e giorni dopo alla ripartenza il volo era ad ore molto poco urbane quindi non ho potuto notare nessun movimento stile "area a luci rosse". Un mio amico mi aveva accennato a questo tipo di attività in aeroporto ma come detto il poco tempo e forse grande discrezione nel pubblicizzare e promuovere la gnocca a pagamento hanno fatto il resto. La prossima volta non guarderò al sottile, perlustrazione totale ed approfondita del luogo. Saluti.

No Country for Old Men

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Fischiaforte quando ti ricapiterà puoi provare semplicemente a scrivere su google escort Schiphol,a filtrare i risultati e noterai due o tre siti che ti organizzano l'incontro, con tanto di book fotografico...certo coi privati storcono un pó il naso,ma con una carta di credito a garanzia si arriva dovunque! Occhio alle fregature

e aspetto aggiornamenti...io ci torno l'8 marzo poi vi aggiornerò sulla situazione.

www.facebook.com/ViaggiProibiti
www.viaggiproibiti.com

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE