Gnoccatravel REVIVAL: FKK DORATO nell'agosto 2008

Incominciamo dall’Ospite per descrivere la seconda giornata, trascorsa dalle 13 all’1 di notte, ben 12 ore, dentro all'fkk dorato. Ebbene, l’Ospite si è fatto quattro timbrate, scopandosi quattro fighe della madonna. E va beh, saranno state missili, direte voi.. e invece no, altro che missili, con tutte e quattro è riuscito a trovare un’ottima intesa! Fossi stato al suo posto, dopo questo giorno di gloria mi sarei suicidato, tanto piu’ di così che si può chiedere dalla vita? E invece il gg dopo, quando lo pronosticavo in difficoltà viste le performance precedenti, ha scopato come un riccio che non vede topa da secoli … li mortacci! Complimenti Ospite: e dire che hai superato i vent’anni da un pezzo!

Ovviamente le pagine del blog sono aperte alla narrazione delle sue timbrature, così come lo sono nei confronti di Santiago e del suo compagno di merende – o meglio dire di bevute – , il Birraio.

Santiago (“de cuba”, non del cile) si era offerto di ospitarmi nella sua trasferta ferragostana dopo aver letto che il geometra aveva dato forfait. Poi per fortuna era sbucato l’Ospite con la spider a scorrazzarmi in lungo e in largo per la germania, ma fatto sta che la punta per conoscerci era rimasta, e ce l’eravamo data all'fkk dorato per la giornata di venerdì.

Io e l’Ospite arriviamo lì verso le 13. Mentre parcheggiamo la spider, da una audi4 scende una gran figona bionda ventenne con la quale scambiamo un sorriso di circostanza; ovviamente sia noi che lei sappiamo cosa è venuto a fare l’altro… c’è chi paga e c’è chi incassa!

Il Dorato che io sappia è l’unico fkk che fa selezione, e quindi quando si entra c’è sempre un minimo di paranoia per la paura di essere rimbalzati, considerato che ho letto che quelli che rimangono fuori oltre ai turchi spesso sono i tipi mediterranei… finora cmq 3 ingressi su 3 senza problemi.. ma io sono io, e voi chi cazzo siete, come direbbe il mitico marchese del grillo Stavolta addirittura entriamo dietro la figona bionda, che ci tiene gentilmente aperta la porta, sorridendoci, e che ringraziamo per la gentilezza (sarà la prima timbratura dell’Ospite).

Se il parco vacche ieri era molto valido, oggi è validissimo! Ricco di bionde, alte, e tettute (rifatte e non): le valchirie oggi abbondano!

L’ultima volta che son venuto qui, lo scorso marzo, la line up non era così ben messa! Nonostante veniamo a sapere che ci sono 88 ragazze – e io che temevo che molte ragazze visto il periodo fossero in ferie! -, capiterà che verso sera ci si possa sentire in un club di gay, visto che le ragazze sono tutte impegnate in camera.. e nonostante la possibilità di scopare in gazebo, o dentro i numerosissimi bungalow, oltre che nelle tante stanze dentro il locale, capiterà di dover aspettare anche un quarto d’ora, come è successo a me con Nadine, perché si liberi una stanza: a quanto pare qua scopano tutti come ricci in calore!

Il locale è piu’ piccolo di quelli di Francoforte, ma il giardino all’aperto è bello e grande, e vista la giornata di sole ci si sta proprio da dio. Sdraiati a prendere il sole sui lettini incontriamo Santiago e il birraio. Di Santiago ho già detto che deve il suo nick alla città Santiago de cuba, nella quale evidentemente ci ha lasciato un pezzo di cuore, mentre il birraio è presto detto.. era l’1 di pomeriggio e si era già scolato 4 birrette in bottiglia! Nel parco c’è infatti un frigo bar, dal quale si può liberamente attingere.. facessero tutti come il birraio, il posto andrebbe in perdita, visto che il birraio ha superato quota 20 birre nella giornata: lo voglio proporre al guinness dei primati, come maggior numero di bottiglie di birra consumate dentro un fkk (se abbiam tenuto bene il conto sono 21 birre in bottiglia da 33 cl, e una pinta di weiss alla spina). Ma la cosa stupefacente è come la regge la birra.. con 7 litri e passa di birra era solo leggermente allegrotto, ma non ubriaco: io dopo un litro e mezzo di birra all’oktober fest dell’anno scorso, ero ridotto molto peggio! Approcciato da una figa, si è dichiarato ubriaco, lei ha detto che era innamorato di lui e che non c’erano problemi: “ah, se è così..” e sono stati in camera un’ora e trenta.. cazzo è riuscito pure a trombarsela nonostante il tasso alcolico nel sangue!

Santiago invece è patito per le sudamericane, e dopo la colombiana, intervellata da una bulgara scopata in quattro con il suo socio (nel senso di loro due e due bulgare, nella stesa stanza), si è scopato per 1 ora una gran bella figliola di santo domingo, nel gazebo (in realtà è stato via almeno 1h 30!).

E io? Beh, io accusavo un po’ il viaggio: dopo i 1000 km del giorno prima e i 300 odierni, avevo bisogno di un po’ di relax, e quando l’Ospite era già a quota 2, io ero ancora fermo al palo.

Dopo le chiacchiere, il riposo, e una fase di studio, mi ero pianificato la giornata così: prima mi tengo per un’oretta in camera una con cui fare le cose con calma e dolcezza, ritenendo adatta a questo scopo una orientale, per poi farmi una gran cavalcata porcellosa di mezz’ora con una di quelle belle vacche biondazze.

Le cose poi non sono andate proprio in questa maniera, ma non mi posso lamentare: del resto poi sono uno a cui piace molto anche guardare un bel corpo femminile, oltre che chiavarselo. Penso potrei rimanere anche per mesi interi dentro quei posti, e non mi annoierei manco per un istante!

Ci sono cinque orientali tra cui una milf che quindi scarto subito. Punto alla bionda coreana.. ma per caso non sarà mica Sofi, che mi sono fatto a marzo? Però era mora, anche se ci assomiglia.. cmq un fisico da gran topina oltre al ricordo di un’esperienza molto positiva non mi creano preoccupazioni, nel caso fosse un bis.

Solo che è marcata a uomo.. cazzo finisce uno, va a farsi una doccia, esce, e viene subito braccata.. addirittura lo vedo parlottare con uno dello staff che ha in mano un foglietto.. non avrà mica una lista di prenotazioni???

Insomma, provo a farle la posta, ma me la soffiano sempre, quando esce dalla doccia e rientra nella sala, non si rilassa mai, sembra quasi che sappia da chi andare…

E come sempre, è proprio quando mi sono rotto i coglioni per la sua sfuggevolezza, e decido di mandarla a cagare e puntare su altri obiettivi che qui diventa notte, che dopo pochi minuti riesco a trovarla libera,o meglio, la placco al volo

E’ proprio lei, Sofi. Poco male, come detto: è un gran pezzo di figa coreana. Tra le asiatiche preferisco le tailandesi.. ma avete presente le hostess che ci sono alle olimpiadi? Ecco, prendete una tra le piu’ belle che avete visto.. ed eccovi Sofi, dal fisico sodissimo e dalle proporzioni perfette.

Nonostante lavori a ritmi frenetici, in camera si dimostra – così come mi ricordavo – una splendida gfe, con una lunga sessione di baci e coccole, per poi passare alla pompa con relativo 69.. che pompino.. e che passerina, anche questa tutta da gustare!

Ci si fare anche nel “sesso attivo”, esibendosi in svariate posizioni che esulano dalle solite tre canoniche, in particolare apprezzo la forbice.. lei sopra di me, ma con le mani puntate prima sulle mie gambe e poi ancora piu’ indietro, tirando indietro anche il busto, e dandomi una visuale perfetta della sua patatina e una penetrazione a 45 gradi.

Se ricordo bene vengo con lei mentre è seduta sopra di me, girata di spalle. E brava Sofi! Nonostante la fila di suoi pretendenti fuori dalla porta, rimaniamo a chiacchierare per qualche altro minuto.

Molto soddisfatto, son circa le 18 che raggiungo gli altri nell’angolo di giardino con il barbecue: ottima la carne alla griglia. Poi chiacchiere con gli amici e relax, in mezzo ai figoni: che vita grama, eh!?

Ora sarebbe il momento di farsi una biondona, ma il locale è pieno, e le cavalle vengono montate a tutto spiano.. le migliori viste nel primo pomeriggio si vedono pochissimo, son sempre sotto pompa.

Poi sono anche sfigato. Quando vedo la sosia di Martini Colombari da giovane libera, seduta sullo sgabello, noto anche una morettina con due tette a forma di mela che ero convinto fosse una pornostar experience, dalle sue movenze e fidandomi del mio sesto senso. Sono quindi incerto sul da farsi, quando Martina abbandona il locale! Probabilmente sarà andata al Vivendo. E’ un fkk della stessa proprietà del Dorato, andando in uno dei due nell’altro si entra a soli 25 euro, se ci va nella stessa giornata. Considerato che il Vivendo chiude alle 3, anziché all’1 come il Dorato, consiglio di farsi il pomeriggio fino alla cena al Dorato, e poi passare al Vivendo, che si dovrebbe raggiungere in circa una mezz’oretta d’auto.

Cmq persa martina e qualche altra biondona, anche la morettina presunta pornostar si mette a lavorare parecchio.. insomma, tutte quelle che piacciono a me piacciono anche agli altri, a quanto pare!

A un certo punto poi mi monta la stanchezza, dovuta anche alle tre birrettine, che al birraio farebbero solo solletico, ma che io - anche se non astemio bevo cmq pochissimo - le accuso un po’ , oltre ovviamente alla stanchezza del viaggio e delle trombate.

Così rinuncio alle cavalle bionde, che poi danno l’idea di essere un po’ missili (in genere piu’strafighe sono, piu’ c’è il rischio di prendere una figa fredda, che tanto sa che se anche non dà il massimo, clienti ne avrà sempre lo stesso), oltre al fatto che non sono al top per scoparmele a sangue come andrebbero gustate… per cui ho un’idea brillante e accalappio al volo una bella tailandese. Mi accerto: “you are a thai-girl, i suppose!”. Chiaro. “E sei capace di fare massaggi?” Certo.

Perfetto. Due piccioni con una fava. Prima stiamo un quindici-venti minuti sui divanetti perché tutte le stanze sono occupate, ma poco male. Facciamo due chiacchiere e ci coccoliamo.. non so, le asiatiche mi danno l’idea di dolcezza, di sesso fatto molto lento, con delicatezza, sarà forse per via del loro fisico esile o del loro viso dolce.

In camera ci lasciamo andare, una bella classica scopata: le vengo mentre la sto sbattendo a pecorina.

“E ora il massaggio?” Sì.

La mezz’oretta sarà quasi passata.. il suo tempo e il massaggio mi costerà un extra, boh, chissenefrega, l’importante è che sia brava a fare il massaggio.

E c’è bisogno anche di chiederselo? Queste imparano a cinque anni a fare i massaggi! Non sono un grande esperto, ma lo trovo ottimo, e mi sento rinato. Quanto dovrò dare ora a Nadine, tailandese 28 enne di Bangkok in germania da due anni? Boh, vediamo se 50 bastano.. le allungo il cinquantello, ringrazia, e ci diamo il bacino di commiato: ottimo.

Dopo un po’ di riposo, proverò a puntare un po’ la morettina presunta pornostar, ma non mi caga.. così negli ultimi venti minuti prima della chiusura del locale mi dedico alla sauna con santiago e il birraio, mentre in zona cesarini l’Ospite viene accalappiato da un’altra procace e bella figa russa, finendo in gloria la sua giornata!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right itaincontri_desktop Escort Direcotory Escort forum escorta Escortime moscarossa_right Andiamo_desktop_right La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Lounge_destra Oceano_home wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI