Recensione di un viaggio della gnocca a Malta ad aprile 2014

Questa è la mia prima recensione, quindi siate benevoli...

Si parte nel periodo pasquale di quest anno, in due (entrambi diciottenni) alla volta di malta, più precisamente San julian. Come info riguardo i costi di viaggio e hotel vi dico solo che il biglietto aereo veniva 200€ a/r e l'hotel 130 € a testa per una settimana.

Arrivati all'aeroporto prendiamo un taxi che ci porta direttamente al nostro hotel a paceville (20 € prezzo fisso per paceville), lasciamo le valigie in albergo e subito magliette a mezze maniche e occhiali da sole, inaspettati per noi che qui in Italia avevamo ancora i cappotti pesanti...

Subito notiamo che la strada principale di paceville è tempestata di locali e gentleman club ( quest'ultimi chiusi durante il giorno, tranne forse uno di essi che era il più grande..). I ragazzi e soprattutto le ragazze bevevano già dalle 3 del pomeriggio, considerate che ogni locale fa

il 'buy 1, get 1 free', quindi verrà naturale bere frequentemente, ma lo sconsiglio perché come ci siamo resi conto nelle nottate successive l'alcol è davvero poco nei drink, potete bere all'infinito ma difficilmente vi sbronzerete.

Il primo giorno si decide di cazzeggiare fino all'arrivo della sera, quindi doccia e via per paceville.

Abituati alla nostra piccola realtà, malta è di un altro livello, molte persone in strada anche se di sicuro meno di quante ci si aspetta l'estate.

La prima nottata è una visita generale alla realtà maltese, siamo entrati in tutti i disco-pub essendo tutti ad ingresso gratuito, abbiamo osservato come si comporta la gente, il tipo di musica, la Gnocca che girava e ciò è quanto...

Non ricordando precisamente cosa fatto nei gironi successivi abbozzerò dei consigli in generale e cosa c'è da vedere...

Da vedere: la valletta con relativa visita alla cattedrale di San Giovanni, la piccola città di mdina, le isole gozo e comino (raggiungibili con il traghetto) e se riuscite i templi megalitici che si trovano al sud dell'isola (dico se riuscite perché io non sono riuscito a capire bene a quale fermata scendere per visitare questi templi quindi alla fine abbiamo rinunciato). Poi direi che almeno un pomeriggio lo potete passare al casino Dragonara, si trova a paceville e basta avere 18 anni e un documento per registrarvi ed entrare (vi faranno una tessera in modo tale che le volte seguenti basti solo farla vedere per entrare).

Punto a favore di malta è che per salire sugli autobus basta un biglietto (1,50€) fatto a bordo che dura per un giorno intero e grazie al quale potete prendere gli autobus per qualsiasi parte dell'isola ; per regolarvi bene sul come muovervi andate sempre alla valletta e li' vedete le mappe dove si trovano tutti i vari autobus, sono facilmente capibili...

Riguardo la Gnocca devo dire che c'è davvero in ottime quantità, soprattutto a noi è capitato durante il giorno, e non so per quale motivo meno nella notte.

Le ragazze (soprattutto maltesi) sono vestite molto provocanti, ma a mio modesto parere le autoctone sono di livello più basso rispetto le ragazze di altre nazionalità, biondone alte e slanciate...

Purtroppo anche qui come in ogni parte del globo il rapporto chiodo/buco è inversamente proporzionale e sfavorevole al sesso maschile, anche se non come in Italia.

La presenza italiota si è fatta sentire soltanto nel weekend, dove erano giunti sull'isola gruppetti di siciliani e non, che si sono rivelati pessimi conquistatori in pista, facendo i soliti gruppetti del cazzo in 10 intorno ad una o due ragazze, toccando insistentemente i capelli e trascinandole da una parte all'altra.

I locali come già detto sono tutti ad ingresso gratuito, i ragazzi/e fuori dai locali vi daranno miliardi e miliardi di biglietti, soprattutto del tipo 'buy 1 get 1 free', meno del tipo 'free shooter'. Però essendo primavera non tutti erano aperti o comunque diversi erano vuoti.

I locali che andavano per la maggiore:

Havana~ locale grande sempre pieno di gente, si cammina a stento e mettono su musica molto hip hop, R&B (chirs brown, 50 cent...). Ci siamo trovati un po' fuori luogo in quanto non eravamo abituati a ballare quel genere di musica , mentre i maltesi davano spesso prova di sapersi muovere e bene in pista!!

Ad ogni modo per il cuccaggio lo sconsiglierei...

Discorso diverso per il Footloose e l'Hugo , quest ultimo mio preferito e migliore per l'abbordaggio.

Il Footloose~ locale piccolo e pienissimo, musica commerciale, buona presenza straniera, e uno dei locali dove c'erano gli shot gratis

( comunque i ragazzi che davano i biglietti si ricordano di chi già è passato di lì e ha ricevuto il ticket, a nulla sono valsi i nostri tentativi di uscire e rientrare per ottenere ancora biglietti)

Hugo~ musica commerciale, locale di media grandezza, però quasi tutto pista da ballo; era il locale dove ci si poteva scatenare di più e vi era presenza di gnocca.

Poi altri locali : il dash (buono per offerte per bere, del tipo 5 € una caraffa o shot a 1€ di sambuca); il native (personalmente non mi è piaciuto affatto, musica brutta e gente del cazzo); club edge ( il tizio la' fuori vi riempirà di biglietti per entrare ogni volta che passerete di li, musica commerciale ma locale soprattutto per i piccoli (16 anni)...

I gentleman club da noi testati solo l'ultima notte, in quanto temevamo di pagare per entrare o di essere spennati una volta dentro, si sono rivelati interessanti.

Sono forse più dei locali stessi, hanno tutti dei buttafuori all'esterno e alcuni, delle ragazze che vi invitano ad entrare.

La situazione è sempre la stessa entri e in men che non si dica la topa vi circonda; ragazze da fisici mozzafiato, moldave ucraine rumene tutte ben dotate e porcelle ( a riguardo una ragazza disse esplicitamente mi piace fare pompini simulando sul mio compagno, mentre in un'altra occasione una ragazza quasi mi masturbó, sfregando la gamba sui gioielli).

Poi a esser sinceri non so cosa si combini nei prive', noi non ce la siamo sentita di provare (ammetto che al ritorno c'è stato da parte mia un po' di rammarico per non aver fatto il prive'), le ragazze quasi sempre chiedono con insistenza strusciandovi addosso e toccandovi di fare un prive', e se non ricordo male in uno dei gentleman club chiesero circa 30 o 50 € .

Purtroppo essendo in primavera la gnocca favorevole nei locali

era poca e i maschi allupati di più, quindi tranne qualche strusciatina, numero di telefono o promessa non mantenuta di vedersi la notte stessa o il giorno successivo, non si è ottenuto, anche se sono ben sicuro che malta in versione estiva puó offrire davvero molto ai ragazzi giovani;

dico così anche perché durante il nostro soggiorno l'età media dei ragazzi era abbastanza bassa.

Ad ogni modo malta per dei gt che non ci sono mai stati è un must e in futuro non escludo l'idea di ritornare in estate e prendermi qualche rivincita...

Ulteriore consiglio è quello di prendere un appartamento per non avere problemi riguardo il portare gente in camera, e che sia vicino ai locali. Più nello specifico consiglio il ' Blue San george la valletta resort' che si trova vicinissimo alla movida, prezzo basso e tanti giovani/e all'interno.

Se qualcuno a bisogno di altro o domande specifiche chieda pure , se mi è possibile risponderò.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

in una settimana neppure un bacetto??e

poi scusa dici che l eta media era bassa quando tu hai 18 anni????

:O

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Infatti io rientravo nella media bassa, il fatto che fossero tutti giovanissimi infatti non è una critica, anzi...

Comunque come già detto la situazione per il rimorchio era davvero difficile, le ragazze disponibili erano poche e prese d'assalto in maniera terrificante. Probabilmente avremo potuto sfruttare meglio un paio di occasioni, niente più, era davvero difficile combinare qualcosa

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

a malta ci sta tanta qualità ma la concorrenza è cresciuta in maniera esponenziale

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Te lo dico io cosa succede nei prive dei gentlemen's club,dato che ci sono andato..una bonazza a che ti si struscia addosso,con te seduto sul divanetto.Tocchi il culo,tocchi le tette..e basta.Per scopare all'epoca qualcuna diceva 100€ (ma credo che lo facciano di nascosto,dato che a Malta la prostituzione è illegale), qualcuna ti dice che non si può far nulla..a seconda di come gli girano.

Devo dire che a leggere le recensioni a venire negli anni (il mio viaggio a Malta risale ormai ad un lontano giugno di 5 anni fa.. :'( ) Mi sembra che la situazione rimorchio sia notevolmente peggiorata anche là...

"..e mi sento libero, di tradire il mondo e salvarmi da me.."

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

si è sputtanata come dappertutto, più si va avanti è peggio è

io ci sono appena stato a maggio,il posto merita per un gnoccatravel,pero non é sto gran paradiso dove scopi tutte le sere,ci sono un sacco di neri e arabi.purtroppo era la mia prima volta li,mi ha destato comunque un ottima impressione,senza parlare del rapporto qualita prezzo che comunque rimane imbattibile

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Concordo con tega86; per me era il primo gnoccatravel e considerato anche che stavamo ad aprile mi ha destato un'ottima impressione

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

si fai 25-35. . gli arabi erano soprattutto libici,cazzo questi non hanno pudore,si lanciavano su tutte,tra loro e i maltesi sembrava di stare su una nave di jack sparrow

L-)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE