escorta
escorta_mobile

Gnocca pay REBECCA escort di Rosarossa.com

In un noioso e ozioso pomeriggio domenicale apre la strada all'idea di una visitina serale pay,sondando qualche sito stavolta anche quelli non "specifici"noto un calo di nuove presenze e la scomparsa di alcune ragazze interessanti che ultimamente invece avevo notato...un paio che avevano attirato la mia intenzione risultano "fake" fotografici ad un controllo effettuato e quindi opto per una già visitata qualche mese fa,ragazza rumena carina e partecipativa che mi aveva lasciato un buon ricordo,passati il pomeriggio e l'ora di cena la chiamo ma ahimè suona a vuoto fino alla caduta della linea,riprovo ma idem,peccato! sprovvisto di ulteriori numeri ma con l'immagine di una girl vista nel pomeriggio e rimastami in mente faccio un giro veloce su un paio di siti e la trovo,chiamo e risponde immediatamente,con voce gentile e modi educati accetta di vedermi ma mi chiede un'ora di tempo perchè si trova fuori casa e deve rientrare,rispondo ok e la saluto...

ho un pò di distanza da percorrere e mi metto per strada,corso 22 marzo a Milano,arrivo in anticipo e dopo qualche minuto trovo parcheggio,sono in anticipo e entro in un bar per un caffè,localino squallido ma pieno di ragazzine giovani e carine che non lesinano qualche avances nei miei confronti,scambio qualche chiacchiera con loro ma il tempo passa e l'ora è trascorsa,chiamo Rebekka che mi dice di essere pronta aggiungendo che si trova al piano terra alla terza porta sulla dx,uscito dal bar mi reco al civico che è a pochi passi e trovo il portone del palazzo accostato,stabile di "ringhiera" ma ben tenuto,mi guardo intorno e trovata la porta busso leggermente,lentamente si apre e vedo il suo visino che mi accoglie con un sorriso,entrato mi trovo in un piccolo loft ristrutturato di recente e ben tenuto,lei è davanti a me e corrisponde alle foto dell'annuncio per un 70%,sono un pò patinate con photoshop ma è comunque una bella ragazza,indossa una vestaglia nera di raso con un dragone rosso ricamato sulla schiena,mi invita a salire al piano di sopra e ho appena il tempo di guardarmi intorno che girandomi verso di lei la vedo farsi scivolare la vestaglia addosso,è completamente nuda e rivela un corpo sodo e proporzionato,una terza di seno rifatto ma quasi non si capisce,culo "alto" come da tradizione carioca,pelle ambrata,capelli lunghi neri e occhi marroni,ha uno sguardo intenso e mi guarda insistentemente,si lascia andare in un sorriso e parlando le chiedo la provenienza,dice di essere di Salvador de Bahia e di avere 25 anni,direi più vicina ai 30 ma comunque ben portati...

concordiamo un'ora per 150 comprensiva di b. job scoperto,lingua "open" mia nei suoi confronti e si dice disponbile a un doppio shot con venute sul corpo e in viso,mi reco in bagno per la sciacquata rituale e la raggiungo al piano di sopra,si avvicina a me e mi spoglia,sdraiati sul letto non perde tempo e lo prende in mano,le sue mani calde e lo scambio di sguardi sono sufficienti per indurirmi a dovere,si sdraia sopra di me e mi porge le labbra baciandomi con dolcezza,scende strusciandomi i seni addosso e sento già il cazzo pulsare forte,sento distintamente i capezzoli duri contrastare la mia erezione quando arriva lì strofinandoli sopra,comincia il b.job dalle palle accarezzandole con colpi di lingua fino ad inghiottirle succhiandole con voracità,lo fa con intensità causandomi quasi interruzioni nel respiro,sensazione provata raramente...

sale con la lingua su per il cazzo senza toccarlo con le mani e poi lo impugna portandolo in posizione verticale,si dedica alla cappella insistendo sul prepuzio,lo prende in bocca fino a metà poi risale e ripete velocemente,scende con la lingua fino alla base,risale e ricomincia ri inghiottendolo più volte,ci sa fare,da un pò non provavo sensazioni così intense nel rapporto orale...le chiedo se le piace farsela leccare e mi risponde che solo i più maiali glielo chiedono,mi guarda dicendomi che dal primo sguardo che mi ha dato quando sono arrivato ha pensato che dovevo essere proprio un porco,le rispondo che me lo dicono spesso e dice che non aveva dubbi,aggiungo che però non ha ancora visto quanto ma tra poco lo scoprirà...

metto la testa tra le sue cosce e comincio a leccargliela dolcemente,parto dal basso fino a raggiungere il clitoride e appena lo sfioro sussulta,continuo a percorrere la sua profumata fica per tutta la lunghezza del taglio e poi mi concentro sul grilletto aprendo la parte superiore con le dita per scoprirlo bene,mi chiede di succhiarlo e non solo leccarlo,la accontento e il suo piacere non tarda a manifestarsi,mi tiene con forza la testa premuta sulla sua passerina e dopo qualche minuto così inizia a diventare irrequieta,muove il bacino e si contorce,sento il suo liquido caldo scorrermi sul mento,mi chiede di spingere forte sul clitoride e prende le mie mani che le tengono i fianchi intrecciando le dita con le sue,tira un forte sospiro e trema stringendo le cosce,ride forte tirandosi su e ci scambiamo un bacio appassionato e profondo...

mi guarda chiedendomi di scoparla,scopami subito,non voglio aspettare mi dice,prende un condom dal comodino e me lo infila...senza cambiare posizione mi appoggio su di lei e la penetro,non è stretta ma avvolge bene,ritmo subito veloce incitato da lei,il cazzo scivola che è un piacere tanto la fica è stata lubrificata da me precedentemente,dice che lo vuole tutto fino ai coglioni e la accontento subito,glielo affondo completamente pompando veloce tenendomi sospeso su di lei con le braccia,sento le pareti della fica che circondano e stringono il mio arnese,mi lascio andare solo per un istante e sento avvicinarsi la venuta,estraggo prontamente per evitare la fine prematura e la faccio girare mettendola in ginocchio,dietro di lei la penetro con un colpo secco,le sue chiappe dondolano ad ogni mio movimento e non resisto all'impulso di schiaffeggiarle e stringerle con le mani,non si lamenta e allora azzardo di più inserendole il pollice della mano destra nel buchino,mugola leggermente e guardando nello specchio dell'armadio che troneggia sulla sinistra la vedo sorridere,l'immagine mi eccita molto e faccio scorrere il cazzo per tutta la lunghezza inserendolo ed estraendolo fino ai limiti,nel mentre le accarezzo la schiena e le tengo i morbidi fianchi,è meraviglioso ma pericolosissimo perchè all'improvviso un forte solletico alla cappella preannuncia il finale,lo tiro fuori appena in tempo e riprendo fiato per un paio di secondi,le chiedo di salirmi sopra e accetta con entusiasmo,in questa posizione appena si siede sopra di me e si fa penetrare comprendo immediatamente che sarà dura resistere,la sento tanto e impostando lei il ritmo dovrò stringere i denti per non esplodere,appoggia i piedi sul letto e comincia lentamente,i suoi seni con i capezzoli erettissimi quasi mi schiaffeggiano e glieli stringo accompagnando il movimento,qualche minuto così e poi si adagia su di me quasi sdraiandosi continuando con la sua velocità,le accarezzo il viso e le labbra con le dita e lei le prende in bocca succhiandole maliziosamente,ragazza instancabile ma se voglio prolungare ulteriormente devo interrompere perchè ci risiamo con il "game over",ci sdraiamo sui fianchi stando di fronte e continuiamo così,l'eccitazione è in vertiginoso aumento,con una mano la tengo per la spalla non appoggiata al letto e la accompagno nel movimento,le sue gambe lisce appoggiate sulle mie,il profumo del suo sesso che ancora mi sento in bocca,il reciproco ansimare,gli sguardi che si incrociano e il calore fisico che ci avvolge stavolta non mi danno scampo,faccio appena in tempo a tirarlo fuori e a togliere il condom che un copioso getto gli si riversa sulla pancia e sul seno,ridendo mi dice:quanta roba, questi sarebbero stati due gemelli!!...forse anche tre le rispondo scoppiando a ridere anch'io...

mi ripulisco e scambiamo qualche piacevole chiacchiera,sono già passati ormai 45 minuti e logicamente il tempo per il secondo shot non c'è ma non mi posso lamentare,mi dice che era da un pò che non godeva con un cliente e mi invita a bere qualcosa con lei,scesi al piano di sotto ancora nudi apre una bottiglia di vino e versatolo in un bicchiere me lo porge,brindiamo e poi agguanto i vestiti appoggiati in un angolo rivestendomi...davanti alla porta per un saluto mi chiede di tornare a trovarla,dice che rimarrà un'altra settimana a Milano e le piacerebbe rivedermi,le rispondo con un sorriso e un bacio,la saluto e senza ulteriori parole esco girandomi a metà vialetto per salutarla ancora essendo lei rimasta sulla porta a guardarmi...esperienza positiva e coinvolgente... BELLEZZA 7- CAPACITA' 8 SOCIAL 8 ,sicuramente una professionista tra tante improvvisate che invece credono di esserlo...

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
massaggi_mobile_italia

Leggere questo report ben fatto mi ha ispirato alcune riflessioni. Prima tra tutte che il pay "giusto" può superare il free "sbagliato". Secondo che proprio non comprendo chi insiste con ragazze ad esempio ubriache, o che per qualsiasi motivo neanche capiscono quello che stanno facendo. Spesso al giorno d'oggi i ragazzi non sono disposti a pagare per principio, e non ho nulla in contrario. Questo però solo finché non rinunciano anche a farsi problemi nel mancare di rispetto alle ragazze, a loro stessi e agli altri in generale, come invece spesso accade nelle discoteche (soprattutto in Italia). Un'esperienza come questa a mio avviso è mille volte meglio di un free non pienamente condiviso. Leggere una descrizione di quello che è un mondo che tanto disprezzano per principio scommetto che sarebbe per loro fortemente istruttivo e li spingerebbe piuttosto che a stare a caccia spasmodicamente, anche quando proprio non ci riescono, a darsi quando serve una "calmata" pay per poi ricominciare la ricerca nei modi più opportuni. In questo modo riuscirebbero ad evitare qualsivoglia offuscamento della piena correttezza, che tanto in fretta scavalcano tenendo sempre presente invece solo l'ipocrisia legata all'evitare il pay anche quando sarebbe in realtà un'alternativa che necessitano e per loro migliore sotto tutti i punti di vista.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
escorta_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta Bookingsescort_right moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI