16-18 Marzo 2019 tra Francoforte e Colonia

#01

16-18 Marzo The Palace, Shark e Samya

Grazie alle vostre recensioni ho potuto sempre fare le mie scelte in maniera facilitata, quindi oggi voglio ricambiare il favore raccontando la mia tre giorni Francoforte-Colonia dal 16 al 19 marzo.
Arrivato a Francoforte con un amico nel primo pomeriggio di sabato 16 con volo ryanair da Brindisi e fatto il check-in in un albergo gestito da giapponesi affianco alla stazione centrale, scegliamo il The Palace come prima tappa.
Avendo letto che l’ingresso entro le 17,00 ci avrebbe fatto risparmiare un po’ di soldini ci precipitiamo nella metro della stazione e dopo un cambio arriviamo alla fermata industriehof, a due passi dalla meta.
Versata la nostra quota di 50 euro entriamo quindi nella sala bar arredata da una ventina di ragazze devo dire assolutamente non top model tra le quali eccellevano un paio di stangone di livello superiore.
Dopo una breve perlustrazione scelgo di andare con Arianna, ungherese 31enne di altezza 1,75 molto carina simpatica e disponibile ma con il seno con inizio di caduta che indossava solo una specie di reggicalze nero, senza niente altro addosso.
Prestazione soddisfacente con bj cabrio veramente buono e dopo aver incappucciato lo strumento grande cavalcata doggy bloccata da una piccolo inconveniente.
La tipa è infatti molto sensibile al solletico ed io senza saperlo ho fatto lo sbaglio di mordicchiarle l’orecchio.
Da lì una risata continua fino alla fine che cercava invano di interrompere e solo perché era veramente molto bona ed io ero al primo rapporto sono riuscito a venire girandola sulla schiena e sollevandole le gambe per guardarle la patata.
Nonostante l’inconveniente nessuno sconto ed onorario pieno di 100 soldoni.
Dopo aver mangiato qualcosa nella stanzetta ristorante, in realtà poca roba anche se ben cucinata, faccio una sauna e torno a selezionare la mercanzia.
Cedo alle avance di Andrea, rumena di Costanza, 24 anni e alta poco più di 1,60 con calze autoreggenti bianche.
Parte con un bj cabrio impressionante che sveglia improvvisamente il mio piccolo amico nonostante fosse reduce da un’altra fatica di appena 20 minuti prima facendolo diventare duro come il marmo.
Meravigliato anch’io del successo ottenuto me lo faccio incappucciare ed iniziamo un po’ di ginnastica in varie posizioni con disponibilità al bacio e grande partecipazione.
Esco dalla stanza con grande soddisfazione e consegno il meritato compenso pattuito in altri 100 verdoni.
Non avendo più voglia di continuare vado via con il mio amico dandoci appuntamento per l’indomani allo Shark.
Fatta colazione facciamo un giro in città ed all’ora di pranzo prendiamo il treno per Darmstadt dove nonostante la noiosa pioggerellina arriviamo nella tana dello squalo in appena mezz’ora.
Visto che la quota d’ingresso è la stessa noto che l’ambiente è però decisamente di livello superiore ed anche con notevole numero di ragazze, non meno di trenta andanti dall’evitabile al molto buono.
Dopo un giro di perlustrazione ed aver mangiato qualcosa ci immergiamo nelle vasche idromassaggio dove veniamo abbordati da un paio di ragazze rumene che dopo aver rimbalzato la prima volta ritornano all’attacco dopo un po’ e così decidiamo di accontentarle riducendo un pochino le loro pretese.
A me tocca Aysha, rumena di Bucarest biondina di 24 anni molto carina ma anche lei non molto alta.
Andiamo nella saletta affianco alle vasche e la tipetta si manifesta subito molto disponibile ed affettuosa con baci a ripetizione e poi facendomi stendere parte con un bj cabrio veramente vigoroso che dopo un po’ devo bloccare per non rischiare di venirle in faccia.
Dopo aver gommato il mio amico, la faccio salire a cavalcioni e la faccio dirigere il gioco rilassandomi per allungare i tempi e non far finire subito tutto.
Ritrovato equilibrio parto io con una cavalcata doggy e poi girandola sulla schiena arrivo a destinazione alzandole le gambe a mirare il panorama.
Finito il lavoro la ricompenso con gli 80 pattuiti, giustamente tutti guadagnati.
Decidiamo però di interrompere il nostro gnocca tour per lasciare risorse ed energie per la tappa di Colonia dove avremmo potuto scegliere una sola meta da visitare, la scelta ricade sul Samya.
E così lunedì mattina fatta colazione si parte per Colonia con il treno veloce, appena 55 minuti per fare quasi 200 km, aspettiamo le 15,00 per il check-in e poi via in taxi per il Samya.
Paghiamo il cinquantone d'ingresso e passiamo subito all'azione.
Avendo letto recensioni negative avevo paura di rimanere deluso e invece devo dire che il posto mi ha veramente soddisfatto.
Confermo che fino alle 18.00 non c’è possibilità di mangiare niente, ma come scocca l’ora fatidica il buffet si riempie di oggi bene da sfamare un reggimento.
Ma veniamo al core business dell’attività: le puledre.
Appena arrivato la mia attenzione merita di essere calamitata solo da una stangona bionda con lunga coda di cavallo che però noto subito essere un po’ freddina e scostante, subito scartata.
Mangio qualcosa e mentre sono lì ad aspettare inizia ad arrivare il mondo intero fatto di ogni più celestiale visione. Veramente oltre ogni aspettativa.
Mi fiondo su due angeli in lingerie che mi attraggono particolarmente e scopro che sono due new entry rumene di un paese vicino Bucarest provenienti da un altro locale a circa 80 km dal Samya che mi dicono chiamarsi Fiska o qualcosa del genere.
Decido di preferire Tanya, 26 anni da fare sabato 23, occhi celesti da lasciarti secco ed un culetto da fartelo drizzare con uno sguardo.
Andiamo alla reception per la chiave della camera e per la registrazione sul foglio ( al Samya funziona così), e ci avviamo su per le scale, lei avanti ed io dietro che già me la scopavo con gli occhi.
Unico piccolo neo il suo essere molto evasiva sul compenso, ma ero talmente preso che ho lasciato correre.
Dopo un breve striptese passa subito al bj cabrio, meno energico dei precedenti, dopo di che si mette doggy e li inizia la mia più bella cavalcata del tour. Completo il tutto con le solite modalità che a me piacciono tanto e che mi fanno arrivare alla fine nella maniera più soddisfacente.
Passiamo al quantum, mi dice che solo di camera deve dare 50 euro e poi mi chiede un regalino per lei.
Capisco che sta gonfiando gli importi ma sono talmente rilassato che l’accontento dandole 80 pezzi.
Torno nella hall per la scelta dell’ultima vittima e dopo il giusto riposo e rifocillazione decido di optare per Alma, amica di Tanya con la quale aveva già concordato il prezzo e le modalità che specchiano interamente la situazione avuta precedentemente, ma rimasto incantato da Tanya forse avrei fatto meglio a fermarmi lì.
Ricapitolando il tutto weekend lungo più che soddisfacente con una classifica che vede pari merito Samya e Shark ed a ruota The Palace per il minore parco gnocca. Unica pecca del Samya la zona sauna troppo staccata dalla sala che non ti fa usufruire appieno del servizio. Lo Shark posto bellissimo e con spazi maggiori degli altri, grandi vasche idromassaggio ed abbondanza di gnocca merita comunque una visita.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI