Nobiliseduzioni_mobile

Gnoccafree capodanno a Dublino

Salve a tutti,

Questa è la mia prima recensione e anche il mio primo post, mi scuso se non mi troverò a mio agio nell'usare lo "slang" corretto del sito, cercherò comunque di fare una recensione lunga e dettagliata il più possibile.
Prefazione:
Sono tornato single da poco dopo una storia decennale, ho ormai 37 anni suonati ma, per fortuna, ne dimostro almeno un 5 in meno.
Long story short, conosco la mia ex dal primo anno di università, con la storia dell'università, specialistica, master, tirocinio etc.. posticipavamo sempre eventuali impegni "definitivi". Non appena ha iniziato a guadagnare qualche bel suo soldino e sentirsi indipendente mi ha dato il ben servito. Insomma come un pirla l'ho mantenuta e sono stato un cagnolino fedele per anni per una favola, la realtà è che finchè le servivo per pagarle studi, viaggi, bella vita andava bene, quando poteva poi permettersela da sola senza di me allora ciao ciao.
Insomma parto con l'idea che ormai sono vecchio, la mia vita è close to finita e la mia autostima è sottozero.
Senza tediarvi ulteriormente passiamo ai fatti.
Quindi mi ritrovo a ridosso del capodanno single con un viaggio per Dublino che avevamo già pianificato di fare insieme, decido comunque di andarci da solo, ormai è tutto pagato e via all'avventura.
Arrivato in aeroporto il 30 mi accorgo che l'unico modo per arrivare in città è tramite taxi o dei bus. Decido di prendere il bus che costa veramente poco ma si rileva fin da subito una pessima idea. Caos intenro generalizzato valigie ammassate e un casino per scendere, Oltre che ore e ore per fare pochi km. Meglio il taxi.
La giornata tra aereo bus marcio etc.. si rivela già abbastanza rovinata, faccio un microgiro per ambientarmi e mi accordo che Dublino è una città molto piccola, Firenze o Bologna saranno almeno il doppio se non il triplo! Però è molto carina e festosa con un pub praticamente ogni pisciata di cane.

Il 30 passa facendo niente di che, faccio una bella dormita e ricarico le batterie per la maratona del giorno dopo.

Il 31 mi sveglio a caso tardi, e opto per un giretto turistico, tutto in sostanza gira attorno al Temple Bar e zone limitrofe, non ci son gran cose da vedere di aspetto "culturale" però la città in se è esteticamente godibile.
A fine giretto decido che è ora di fare sul serio, inizia a fare sera e provo ad andare al Whiskey museum come prima attrattiva simpatica.
Il posto è una cagatina turistica, ma simpatica, si organizzano dei gruppi che partono ogni 30 minuti con una ragazza che fa da cicerone e racconta una "storia irlandese" legata al whyskey molto trash, simpatica.
Nel gruppo noto fin da subito un gruppo di tipette molto giovani e scalmanate, sembrano gia ubriache, tutte ovviamente biondissime e decisamente fighe.

Il mio sguardo punta soprattutto sulla più alta del gruppo, il look è un po' da "facespalm" con pantaloni della tuta adidas, sneakers bianche con calzetto bianco che spunta e maglietta anonima bianca attillata, un look che la classica milanese non usa neanche per fare jogging
Detto questo ha un fisico relativamente magro e dalla maglietta bianca attillata si notano due BOMBE enormi e sode che proporzionate al corpo sembra gigantesche. Devo stare attento a non togliere lo sguardo dai suoi fantastici... occhi.... che se no sembro il pervertito vecchio di turno.
A inizio tour la tipetta che fa da guida, simpaticissima ma assai bruttina, chiede ad uno ad uno da dove veniamo. Scopro che il gruppetto di tipette è di Belfast. Al mio turno ovviamente dico "from Italy" e aggiungo "Venice". La carta Italia e Venezia ha sempre il suo fascino, e infatti mi sento particolarmente e piacevolmente osservato. BENE.

Il tour continua con varie cagate fino alla stanza prima dell'assaggio, già ci son stati parecchi sguardi ammiccanti e siamo sempre stati abbastanza vicini in ogni tappa del tour. Prima di entrare nel bar ci chiedono qual è il nostro Whiskey preferito, tutti rispondono con vari nomi e marche per me sconosciuti. Lo ammetto, di whiskey ne so proprio zero. Così al mio turno sparo l'unico che conosco "Jack daniels". Non l'avessi mai detto.! Tutti quasi se la ridacchiano e la tipa, in maniera simpatica ovvio, mi prende un po in giro. e tutti ridono. Col Whiskey la prendono sul serio! Mi fa "ci manca solo che bevi il Jack Daniels Honey ed è finita" io, stando al gioco, e tralaltro è vero che mi piace, rispondo come un bimbo bastonato
"I like Jack Daniels Honey".
Tutti scoppiano a ridere, soprattutte le tipette e sta puttanata mi fa conquistare punti popolarità facili facili.

Finiamo quindi al bancone del bar degli assaggi e "guarda caso che coincidenza" mi ritrovo proprio in parte alla mia preda.
Le tipe hanno anche il pacchetto plus con vari whiskey in più e drinkano alla russa come niente fosse, iniziamo a fare amicizia e scambiare qualche battuta subito sembra che ci sia sintonia, così ci spostiamo al loro baretto per bere un'altra cosa in gruppo io e tutte loro. Figata!
Queste drinkano come niente fosse, tra cui un cocktail strano col "powers" più una sorta di limonata rosata. La sintonia continua e ci troviamo da soli, le altre sono sparite, partiamo quindi con una bella limonata dura in pubblico con palpeggiamento incorporato.
Tempo qualche minuto e mi prende per mano fino all'uscita, qualche passo e mi ritrovo davanti un ostello, neanche mi accorgo che sono già nella sua stanza, hanno una sorta di camerata gigante in sto ostello subito in centro.
Si toglie la maglia, mostra queste indecorose tettone sode, naturali, ha una carnagione molto chiara.
Lei è decisamente molto giovane, direi sui 20 anni, ha un faccino pulito con un po di guance rosate che non appena si eccitano diventano rosse come quelle di Heidi. E' molto alta, io sono sull'1 e 80 ed è quasi alta quanto me,
Neanche a dirlo e mi ritrovo immerso in queste gigantesche tette, a succhiarle come se non ci fosse una fine!
Tra il caldo, l'eccitazione diventa sempre più rossa, e già dall'esterno sembra tutta bagnata.
Quando stiamo per fare il passo successivo ci interrompe il cellulare! Sono le sue amiche che la cercano.... Vogliono venire in stanza per prepararsi e cambiarsi per la serata!
Cazzo no!
Lei fa capire qualcosa e cerca di guadagnare tempo, sostanza mi fa capire che potrebbero piombare qui da un momento all'altro.
Eh cazzo no!
Tocca accelerare il ritmo allora.
Detto fatto ci facciamo un bel shottino alla russa di non so quale whidkey schifoso (avevano la stanza piena di alcolici in stile aclolismo anonimo).
Via pantaloni e mutande direttamente e mostra questa fighetta perfettamente liscia e delicata come quella di una bimba..
Fra me e me penso "ce li avrà 18 anni?".. Vabbè
Mi tuffo a mangiargliela senza ritegno, mi ritrovo in mezzo a un lago mentre mi schiaccia con violenza la nuca in preda all'eccitazione.
Come un esplosione viene con degli spasmi potentissimi, in modalità fast e un furios mi metto il vestitino (non sono più abituato a sta roba) e neanche il tempo che finisca l'estasi che le sono già dentro!
Ha una figa veramente come il burro, non riuscivo neanche a entrare del tutto durante gli spasmi, era relativamente stretta.
Non appena ho preso il ritmo però vedevi che ci prendeva gusto!
Nonostante l'eccitazione la disabitudine al vestitino mi faceva andare a razzo con poca sensibilita.
Avrei voluto avere più tempo per godermi questo corpo e queste tette gfantastiche ma purtroppo dovevo accelerare i tempi, quindi tantovaleva darci dentro!
La sbatto bene sul bordo del letto, con le mani sotto il suo culo bel sodo e mi schiaccio fortemente in modo da sentire il suo clitoride che si struscia contro di me mentre cerco di spingere più velocemente e profondamente possibile.
La mia testa immersa nelle sue tette fantastiche, sento che è di nuovo quasi ora!
Agguanto un capezzolo e succhio voracemente mentre sta per venire impetusamente, quasi soffoco.
Il suo culo diventa rigido e duro come il marmo mentre sta per esplodere nuovamente, mi sforzo a continuare a spingere sempre piu forte, sempre piu profondamente e a strusciarmi sul clitoride che ormai lo sento gigantesco finche non ESPLODE DEFINITIVAMENTE!
Nel contorcersi dal piacere non resiste alla sensazione e quasi vuole spingermi e sputarmi fuori ma senza pietà continuo a rimanere fermo nel stringendola in maniera profonda con le mani ben ancorate al culo che ora è diventato morbido e lascivo, tutto da palpare e mangiare!
Dopo anni della solita minestra e dopo qualche settimana da single eremita mi ritrovo anch'io lì lì nonstante il vestitino.
Neanche ha finito gli spasmi che continuo a bombarla, sai che roba se entrano le sue amiche ora?
Prende il mio ritorno all'attacco con un misto di piacere e fastidio, non capisce neanche lei cosa provare e ansima talmente tanto che ci starà sentendo sicuro tutto l'ostello!
Ormai è rossa come un peperone, quasi lacrimante mentre continuo a spingere violentemente, quasi sto venendo che sembra avere una sorta di piccolo orgasmo a caso, la sua figa si stringe di brutto e pulsa incredibilmente!
Al sentire questa sensazione due colpi e vengo anch'io, mentre la sua figa continua a stringersi e pulsare spremendomelo tutto in maniera devastante!
Fantastico!
Neanche il tempo di godersi il momento accasciato con la testa sui suoi due grossi meloni che mi ricorda l'eventuale arrivo delle sue amiche.
"5 minuti dai"!
Timer 5 minuti secchi nascosto tra quei due bei cuscini e mi rendo conto di quanto abbia un corpo veramente perfetto.
Purtroppo le amiche arriveranno a momenti. Ci rivestiamo e mi offre un altro drinketto.
Qualche limonatina di addio, ci scambiamo il numero e rimaniamo d'accordo magari di risentirci stanotte o domani. Perchè no?
Esco dalla porta e mi ritrovo tutte le sue amiche là in corridoio a ridacchiare come delle ochette ehehe.
Dico "Hi" e tutte in coro "Hi" ridacchiando.
Ste cretinette sicuro saranno state fuori dalla porta ad ascoltare tutto, robe che ci hanno anche spiato dallo spioncino.
La cosa non poteva che farmi ridere e farmi tornare indietro veramente di 15-20.
Sono rinato improvvisamente e ora era quasi capodanno!
Questa esperienza ci voleva proprio, con l'autostima ritrovata la voglia di tornare alla CACCIA grossa come ai vecchi tempi è tornata.
E' ora di preparasi per CAPODANNO!

TO BE CONTINUED....

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right Bacirosa_home bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI