Marinaclub Sabato 01/12

Salve a tutti, scrivo per la prima volta su questo forum, avendone piacevolmente scoperto l’esistenza grazie a @baffo
L’idea di fare un salto in quel di Ajševica si materializza Venerdì pomeriggio, facendo comunque una serata decisamente impegnativa, ma già proiettato a ciò che sarà l’indomani.
Un paio d’ore di sonno, doccia rigenerante dove lancio un’occhiata al soldato, fido alleato di innumerevoli battaglie che prontamente risponde, anche oggi sono con te. Menomale, dico io. Partenza lampo con sottofondo musicale Rolling Stones per iniziare con il mood adatto un Sabato che ha tutte le carte in regola per essere di quelli decisamente accelerati. Accompagnato da un’alba mozzafiato, riesco a scaricare a terra la cavalleria decisamente abbondante anche grazie al numero esiguo di veicoli circolanti, arrivando così alla sosta per fare un pieno di caffeina ed ottani per affrontare i chilometri restanti. Sosta, caffeina e nicotina, quando, pronto per fare rifornimento m’imbatto in un minibus contenente una bride squad costituita dalla bellezza di otto pulzelle
veramente notevoli fregiate di completi ecclesiastici, ma castità non pervenuta,tanto che dopo un breve scambio di battute e sorrisi,la testimone della sposa mi tira un limone che mi lascia quasi spiazzato. Se il buongiorno si vede dal mattino, dev’essere una gran giornata. Incremento il livello di testosterone ed ottani, ACDC come colonna sonora e la carogna è servita. Solito traffico congestionato a Latisana, poi full gas fino a destinazione. Sbrigata la prassi di ritiro dell’uniforme da guerra, passo alla doccia dove inizio a fantasticare sullo svolgimento delle ore seguenti. Salgo la scala e scorgo il locale preparato con buon gusto in stile Natalizio, condito da buona presenza di fauna nonostante sia abbastanza presto. Mi ero promesso di soddisfare in un primo momento lo stomaco, ma è bastato un abbraccio di benvenuto ed un caffè volante per farmi catapultare da Celine in stanza. Al cuor non si comanda, mai. Come detto all’inizio,il giorno zero del mio diario è oggi, ma nei mesi precedenti ho avuto modo di farci qualche dozzina di camera e c’è un feeling veramente incredibile. Rapporto prettamente gfe con baci a profusione, con una tecnica notevole in qualunque modo la si voglia girare. L’ora insieme vola, ed è realmente stato un inizio scoppiettante. Premetto che esteticamente sia un gradino sotto molte altre, ma personalmente fa chiudere in modo serio la vena. È tempo di inserire calorie nel serbatoio, con cibo senza lode nè infamia, leggermente meno curato rispetto alle feste a tema, ma comunque più che passabile. Tempo di inserire in corpo qualche mg di nicotina e vengo rapito da Emma. Già testata parecchie volte, ma è sempre un piacere. Donna esteticamente del genere che preferisco con fisico tonico ed asciutto; in camera gran professionalità con fk profondi e ben fatti, uniti ad un’abilità davvero elevata. Merita inoltre una nota rilevante, il suo quoziente intellettivo, fattore che può risultare ininfluente a molti, ma a mio parere, riuscire a scambiare qualche opinione tra una camera ed un’altra in momenti di svago, è parecchio terreno guadagnato. Decido di scendere per rilassarmi un attimo, ma il soldato oggi vuole stare in prima linea e non indietreggiare per nessun motivo. Mai domo. Risalgo, arrivo alla macchina del caffè, rivedo Celine che con uno sguardo all’unisono d’intesa, ci fionda nuovamente in camera. Altro giro, altro regalo. Non mi dilungo in questa descrizione, essendo praticamente la fotocopia di ciò che ho descritto in precedenza. Riapre il ristorante, spuntino volante con Lea (nota di demerito personale, non essendo totalmente sicuro del suo nome. Comunque ragazza Albanese, che ieri indossava un top rosso in versione Natalizia). In camera ho vissuto un Capodanno in anticipo, fuoco e fiamme. Rapporto decisamente pse con un deep throat che definerei immorale per la naturalezza con il quale viene fatto. Comunque il soldato è ancora lì, Highlander. A questo punto ho il piacere di fare la conoscenza di @nonsonobradpitt,il quale mi illumina sulla retta via da seguire, evitando così d’incappare su mine di notevoli dimensioni.
M’intrattengo con @baffo, il tempo vola essendo colmo di aneddoti sui trascorsi di entrambi.
Decido di mangiare un boccone per poi rientrare alla base, passando così alla fase saluti, sempre nostalgica. Quasi terminato il giro, arrivo da Celine. In quell’abbraccio, mi ha attraversato una scossa che mi ha fatto posticipare la partenza. Mi è stato insegnato che la carogna non la si deve portare mai a casa, quindi ultimo gettone della giornata per la canonica ora, nella quale metto tutto ciò che è rimasto. In realtà, cio che è rimasto, è decisamente un’esigua quantità. Comunque, come direbbe il buon Guido Meda, il soldato c’è. Mi avvio verso casa con un sorriso stampato fisso in viso, accompagnato dalla melodia dei Dire Straits unito a quello degli otto cilindri che duettano a meraviglia, facendo scorrere nella mente i vari highlights di un frizzante inizio Dicembre. Un sentito e doveroso ringraziamento a @baffo per la piacevole chiaccherata. Alla prossima.

Jolly_Joker

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta Bookingsescort_right escort_365 moscarossa_right Haima_desktop escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Mombasa_resort Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI