Viaggio della figa a Cadiz in Spagna

Entriamo all’interno della cerchia delle maestose mura del 17esimo secolo di viaggio vacanza Cadiz. La cittadina sembra stata letteralmente presa d’assalto, e non c’è una sola camera libera, in qualunque hotel, a qualunque prezzo. Siamo praticamente disperati e stiamo quasi abbandonando l’idea di dormire qui, quando all’ultimo tentativo troviamo un hotel dietro la pittoresca Piazza di Spagna, che ha ancora libera una doppia con matrimoniale; dopo aver pregato (e pagato!) l’uomo della reception, riusciamo a farcela convertire a tripla, e finalmente sveniamo tutto il pomeriggio dato che non dormiamo da mezzogiorno del giorno prima.

La serata si avvicina, decidiamo quindi di farci una pizza sul lungomare, davvero incantevole: la serata è fresca e all’altezza di Playa Victoria ci fermiamo a mangiare un ottimo pasto, approfittando di chiedere al ristoratore dove si trovi la “zona giovane” del paese. Raggiungiamo il luogo indicatoci dall’uomo, la Punta de San Felipe, un ponte sul mare che alla sera si trasforma in un complesso di locali notturni, raccolti in un’area minuscola; è mezzanotte e la zona è ancora deserta. Ebbene, a viaggio vacanza Cadiz è ancora peggio di Madrid; ci chiediamo cosa facciano queste persone e cosa studino questi ragazzi durante il giorno, quando, ormai assonnatissimi e pronti all’abbandono, all’alba delle tre e mezzo di mattina vediamo affiorare il primo via vai di macchine. La discoteca principale è strutturata a gradoni, con una pista nel mezzo; purtroppo non c’è trippa per gatti, qui si conoscono tutti e le ragazze non ci cagano manco di striscio.

Il giorno seguente ce la dormiamo beatamente fino a tardi, per poi finalmente farci il tanto atteso bagno. Playa Victoria è una delle spiaggia che corre lungo il litorale da San Fernando al centro di Cadiz. E’ molto lunga, e si compone di tre tratti di sabbia: Cortadura, Playa Victoria e Playa Santa Maria. La sabbia finissima, mar Mediterraneo in tutta la sua limpidezza, il litorale di Cadiz è davvero ampio ed accogliente. Mi tuffo in acqua per darmi una svegliata, e per scollarmi le lenti a contatto che ormai fanno pericolosamente un tutt’uno con la retina, e raggiungo il mio compare. Veronica è una turista, abita nelle Asturie e viene a Cadiz tutti gli anni, dove ha la casa; le racconto in breve l’esperienza della sera prima, ma vedo che il Napoletano si è già portato avanti, e mi invita insistentemente a controllare le condizioni di salute di Citronella, ormai sotto il sole da 4 ore! Seguo quindi il suo consiglio, raccomandandomi per le amiche, e raggiungo il poveretto, svegliandolo a schiaffoni e buttandolo in mare! La giornata è davvero fantastica, e il Napoletano torna con una buona novella; Veronica ci aspetta stasera con relative amiche alla FEIRA, cioè una sorta di parco dei divertimenti notturno poco fuori viaggio vacanza Cadiz. Dopo esserci fatti in quattro per trovare il posto, partecipiamo a diversi giochi tipici delle varie sagre, ma le fanciulle ci battono di gran lunga, anche nei giochi più stupidi. La serata si conclude a casa di Veronica, dove dormono anche le amiche.

La fanciulla ci raccomanda tuttavia di recarci allo stadio l’indomani, domenica, per seguire il Cadiz, la squadra di casa. Decidiamo di seguire il consiglio, ci svegliamo di buona lena, e dalle 10 siamo al mare; relax, nuotata e ottima abbuffata di fritto misto di pesce freschissimo in uno dei ristoranti sul litorale: il tutto ci costa 20 euro a testa, manco una pizza e una birra a Milano! La partita è spettacolare, siamo al primo anello (anche perché credo che al massimo ce ne siano due) e per ricordarci dell’evento acquistiamo anche una sciarpa del viaggio vacanza Cadiz; purtroppo non portiamo molta fortuna, perché la squadra di casa perde! Rientriamo quindi in hotel, cotti ma soddisfatti, notando che sono appena arrivate due nuove ragazze nella camera di fianco alla nostra; sono venezuelane, mulatte e more, e una delle due è davvero un missile terra aria. Stanno andando in spiaggia, ma ci diamo appuntamento per la serata, perché non sanno dove andare.

Le conduciamo quindi nella stessa zona di due sere prima, a un orario accettabile, perché abbiamo intenzione di partire l’indomani mattina presto alla volta di Siviglia. Ci accontentiamo di bere quindi qualcosa tutti assieme, in questo locale ispirato al flamenco, anche se, nonostante anche la seconda delle due sia carina, l’attenzione di tutti e tre è dedicata interamente alla mora, che poco differisce come fisico e come curve da Aida Yespica. Le riconduciamo in hotel, in cui ci scanniamo come sempre e litighiamo per chi abbia le varie priorità, ma alla fine ci autoinvitiamo tutti insieme nella loro camera, trascorrendo un paio d’ore a bere e chiacchierare tutti insieme. L’indomani ci svegliamo praticamente in coma, ma dobbiamo affrettarci a partire da viaggio vacanza Cadiz

Posti da visitare

Cattedrale, Piazza di Spagna, Cortadura, Playa Victoria e Playa Santa Maria, stadio.

Dove cuccare

Punta de San Felipe, Feira.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE