Viaggio a Budapest: la movida è qui

Fonte: viaggi.corriere.it

Da sonnolenta vice-Vienna asburgica a regina della notte: rave alle terme, ruin bar, spazi che dettano tendenze. Ma i prezzi sono ancora quelli di una volta.

Scatenata, giovane, underground. Eppure è sempre lei, la vecchia Budapest, dove prima di una notte di movida si può perdere tempo in una vasca all’aperto delle terme neobarocche o in una pasticceria storica, dove tra una boutique di design e un concept store c’è posto anche per un mercato tradizionale. Antico, nuovo e nuovissimo (qui ogni giorno apre un altro locale, ogni anno nasce una tendenza) si intrecciano in modo inscindibile. Per questo è la capitale del momento. Quella dove il venerdì sera convergono i giovani (e non solo) di tutta Europa. Italiani compresi.

Nella capitale ungherese ognuno può scegliersi il suo percorso a tema. Inseguendo il futuro o cercando la città della memoria. Il Medioevo delle stradine silenziose intorno al Castello, il trionfo inizio Nocevento dei fastosi caffè impreziositi da stucchi e specchi. E ancora, il Palazzo Reale e i panoramici Bastioni dei Pescatori, o la sontuosa Basilica di Santo Stefano. I nuovi trend, insomma, non fanno dimenticare il volto più nobile e classico della città. Vecchio e nuovo si intrecciano anche nello stesso paesaggio. Salendo sul tram numero 2, per esempio, la panoramica sul Danubio parte con la più classica delle visioni, l’imponente Parlamento con la facciata stile cattedrale lunga 260 metri, e termina in periferia al Palazzo dell’Arte, che vanta oggi l’Auditorium più grande e moderno dell’Europa centrale (per mostre e concerti: www.mupa.hu).

A tavola la nuova Budapest emerge in indirizzi come Zona: ai fornelli, il giovane Krisztián Huszár, chef dell’anno 2102 e fra i primi tre d’Ungheria. Le sue creazioni sono piccole opere d’artem. Dello stesso proprietario dello Zona, Market è un negozio dove trionfano pâté di fegato al tartufo, formaggini di capra e, classico tra i classici, i salami ungheresi, per un panino da 5 euro da acquistare prima della salita d’ordinanza al Castello. Se si cerca, al contrario, una Budapest più “imperiale”, il ristorante Halászbástya offre lampadari a goccia, candelabri, trifore sul Danubio e una terrazza all’aperto in cima ai Bastioni dei Pescatori, con vista su fiume e Parlamento. Oppure, sulle orme della principessa Sissi, si può far sosta all’antica pasticceria Ruszwurm per un caffè e una fetta di Dobos, la più celebre tra le torte ungheresi.

Cosa c’è di più glorioso a Budapest delle sue storiche terme? Sotto la superficie della città scorrono oltre 100 sorgenti termali, gran parte delle quali con proprietà benefiche. Di qui la ricchezza e varietà di questi luoghi, all’aperto e al chiuso, dove da secoli i locali si ritrovano per ritemprare il corpo e lo spirito. Quello termale è un panorama in continua evoluzione: in questi giorni c’è grande attesa per la riapertura dei bagni Rácz, con un bagno turco del Cinquecento. Nel frattempo restano imperdibili – sebbene un po’ turistiche –, le terme Géllert, con architetture art nouveau, mosaici azzurri e oro, piscine all’aperto circondate da statue e giardini pensili. La gran vasca interna tra colonne e balconate è tra le più fotografate al mondo.

Più raccolte e ovattate le terme turche dei bagni Rudas, risalenti al XV secolo, con una suggestiva vasca ottagonale e una cupola in vetro colorato. Venerdì e sabato l’apertura è anche notturna, dalle 22 alle 4, per entrambi i sessi: un modo originale e rilassante per trascorrere la serata. Sempre affollate le Széchenyi, tra i maggiori complessi d’Europa, con undici vasche coperte e tre piscine all’aperto, senza contare le vasche per immersioni e quelle curative. Lonely Planet l’ha appena messa al terzo posto fra le più belle terme al mondo. Esperienza da non perdere: una partita a scacchi al tramonto immersi fino alla cintola nell’acqua calda. Ma anche, il sabato sera, il Cinetrip, una sorta di rave acquatico che raduna giovani da tutta Europa. Dj pompano musica a tutto volume, centinaia di persone ballano nelle piscine.

Lo shopping tour è tra Deák Ferenc utca, Fashion Street per i locali, e Hajós utca. Si curiosa tra le originali creazioni di Nanushka, brillante firma del prêt-à-porter, come i cardigan e le canotte in filo dorato, o i vestitini bon ton di Naray Tamas (Hajós utca 17, tel. 0036.1.26.62.473, ). Cifra de La Masni, base di gruppo di giovani stilisti, è l’irriverenza: borse - macchine per scrivere e abiti a stampe multicolor, a prezzi accessibili. Cambiando genere, variano ogni mese le proposte di Projekt Showroom, pop up store a tema in cui acquistare dagli occhiali da sole di designer ungheresi agli accessori per la casa. Per una pausa pranzo all'insegna dei sapori magiari più robusti, bisogna dirigersi verso uno dei caratteristici mercati coperti. Tra banchi della frutta, pâté d’oca e salumi appesi, trionfano gulyás (gulasch), pörkölt (stufato) e csirkepaprikás (pollo con panna acida e paprika).

A Pest, l’altra metà storica della capitale oltre il fiume, il mercato di Vásarcsarnok è ormai conosciuto anche dagli stranieri, ma resta una buona opzione per mangiare con poco e acquistare artigianato (Vámház körút 1-3). Più autentico quello su Hold utca al numero 13, dove si pranza con 4-5 euro. A proposito di luoghi sconosciuti al grande pubblico e con una storia da raccontare, il Mai Manó, su Nagymezo˝ utca (la via dei teatri), è ospitato in un palazzetto del 1894 in stile neorinascimentale che trasuda poesia. Prende il nome da un fotografo ebreo di cui fu residenza, quindi si trasformò nel più celebre music club di Budapest, l’Arizona, citato spesso nella letteratura ungherese. Oggi ospita mostre di fotografia per appassionati.

La visita a Budapest no può prescindere da un’immersione nell’atmosfera fin de siècle dei caffè storici, gran parte dei quali perfettamente conservati. Come lo sfarzoso New York, inaugurato a fine Ottocento e considerato uno dei più belli del mondo; o il Book Café, meravigliosamente affrescato, al primo piano dell’edificio art nouveau che ospita anche la fornitissima libreria Alexandra. I giovani artisti si ritrovano il pomeriggio tra le grandi vetrate del Central Café. E prima che il sole tramonti, ci si può godere la vista sul centro storico e sulla bella piazza dell’Università sorseggiando un fröccs, lo spritz ungherese, al Tip Top Bar (Kecskeméti utca 3, tel. 0036.30.75.87.769), per poi provare la cucina tipica ungherese del Bock Bisztro, rielaborata dal popolare chef Bíró Lajos. Tra i piatti della tradizione, le crepe di Hortobágy, con ripieno di carne macinata, salsa di paprica e panna acida.

Per un drink dopo cena, piazza Liszt offre una miriade di locali sempre affollati, con tavolini all’aperto. Un’altra strada animata sino a tardi da cantine con musica dal vivo è Krúdy Gyula, che sfocia nella bella piazza Mikszáth. Qui, al Zappa Caffè, da anni si ritrovano artisti e appassionati di rock, mentre i più giovani si danno appuntamento da Garzon Kert (Mikszáth Kálmán tér 3), all’interno di un cortile fané e dal mood alternativo. Seguendo nel quartiere ebraico l’onda della folla che si muove lungo le traverse tra Király utca e Dob utca, si entra nel vivo del fenomeno che sta rivoluzionando la vita notturna locale: i ruin bar, cuore della Budapest più inaspettata e lontana dai cliché.

I ruin pub sono locali informali ricavati in edifici abbandonati, di solito di inizio Novecento, lasciati volutamente délabré. Si chiamano anche romkocsmák (bar in rovina), o kertek, se sono ambientati in cortili. Spazi underground (alcuni con arredi ultraglam) dove si ascolta musica live, si assiste ai virtuosismi di dj e si tira l’alba tra installazioni video, performance, sfilate di griffe emergenti e drink low cost. In un’atmosfera elettrica che oggi, almeno nel Vecchio Continente, si ritrova forse solo a Berlino.

Per scovarli ci sono i siti www.romkocsmak.hu o www.ruinpubs.com, o si può anche solo seguire l’onda social che si muove dopo il tramonto lungo itinerari che cambiano in continuazione. Gozsdu-udvar, su Király utca al 13, è un’infilata di cortili con un’impressionante quantità di bar e locali notturni, alcuni notevoli, come il Klikk Bistrobar . Anche se la novità del quartiere è il Vamba, inaugurato da poco con una scenografia di sculture luminose e fluttuanti. Camminando, ecco posti sempre più underground. Come il Kőleves (Kazinczy utca 41) e il Fogasház (Akácfa utca 51), zeppi di installazioni e opere d’arte in materiali recuperati. Il più frequentato tuttavia resta Szimpla, precursore del genere, emblema dell’arte del riciclo.

Come arrivarci

King Holidays (tel. 06.36.21.03.00, www.kingholidays.it e in agenzia) propone 4 giorni con volo di linea a/r da Roma o da Milano, hotel centrale 4 stelle per 3 notti b&b in doppia, assicurazioni e ingresso alle Terme di Gellert, da 299 € a persona, escluse tasse aeroportuali. Tutte le date, fino a ottobre.

Dove dormire

Buddha-Bar

Hotel Lusso in chiave zen in un palazzo fine ’800 costruito dagli Asburgo. Indirizzo: Váci utca 34, tel. 0036.1.79.97.300, www.buddhabarhotelbudapest.com. Prezzi: doppia b&b da 185 € (in tutti gli hotel, camere più economiche secondo disponibilità). C/credito: tutte.

Four Seasons Gresham Palace

In un bell’edificio art nouveau del 1906, Palazzo Gresham, sul Ponte delle Catene. Indirizzo: Széchenyi István tér 5-6, tel. 0036.1.26.86.000, www.fourseasons.com/budapest. Prezzi: doppia b&b da 310 €. C/credito: tutte.

Lánchíd 19 Hotel Design

Minimal style di design e vista sul Danubio. Indirizzo: Lánchíd utca 19, tel. 0036.1.45.71.200, www.lanchid19hotel.hu. Prezzi: doppia b&b da 102 €. C/credito: Ae, Mc, Visa.

Danubius Hotel Gellért

La grande dame di Buda: ospita le omonime terme in tardo stile art nouveau. Indirizzo: Szent Gellért tér 1, tel. 0036.1.88.95.500, www.danubiushotels.hu. Prezzi: doppia b&b da 216 €. C/credito: tutte.

Brody House

Undici stanze con arredi vintage e arte contemporanea: tra i più cool in città. Indirizzo: Bródy Sándor utca 10, tel. 0036.1.26.61.211, www.brodyhouse.com. Prezzi: doppia b&b da 75 €. C/credito: Mc, Visa.

Mercure Budapest Museum Hotel

In posizione strategica a due passi dal Museo Nazionale. Indirizzo: Trefort utca 2, tel. 0036.1.48.51.080, www.mercure.com/budapest. Prezzi: doppia b&b da 180 €. C/credito: Ae, Mc, Visa.

Hotel Palazzo Zichy

L’ex dimora neobarocca del conte Zichy. Connessione wi-fi gratuita. Indirizzo: Lo˝rinc pap tér 2, tel. 0036.1.23.54.000, www.hotel-palazzo-zichy.hu. Prezzi: doppia b&b da 99 €. C/credito: tutte. b d f m (su richiesta)

Dove mangiare

Zona

Ambiente glamour. Krisztián Huszár è chef dell’anno 2012, tra i top della cucina magiara. Indirizzo: Lánchíd utca 7-9, tel. 0036.30.42.25.981, www.zonabudapest.com. Orari: lun.-mer. 12-24; gio. e ven. 12-1 (chiuso sab. e dom.). Prezzi: lunch a 10-13 €, cena da 30 €. C/credito: tutte.

Pierrot

Piatti raffinati, servizio impeccabile e un bel giardino. Indirizzo: Fortuna utca 14, tel. 0036.1.37.56.971, www.pierrot.hu. Orari: 12-24 (mai chiuso). Prezzi: da 40 €. C/credito: tutte.

Halászbástya

Con terrazza panoramica sui Bastioni dei Pescatori, tra lampadari a goccia e candelabri. Indirizzo: Északi Híradástorony, tel. 0036.1.20.16.935, www.halaszbastya.eu. Orari: 12-24 (mai chiuso). Prezzi: da 40 €. C/credito: tutte.

Egyketto

Atmosfera raccolta, cucina ungherese remix. Indirizzo: Károlyi Mihály utca 12, tel. 0036.1.88.27.480, www.egyketto.eu. Orari: 12-24 (chiuso dom.). Prezzi: da 25 €. C/credito: Ae, Mc, Visa.

Bock Bisztró

Piatti della tradizione rivisitati in chiave creativa dal celebre chef Bíró Lajos. Indirizzo: Erzsébet körút 43-49, tel. 0036.1.32.10.340, www.bockbisztro.hu. Orari: 12-24 (chiuso dom.). Prezzi: da 30 €. C/credito: Mc, Visa.

Gundel

Boiserie, alta cucina, violini tzigani: un’icona. Indirizzo: Gundel Károly utca 4, tel. 0036.1.88.98.100, www.gundel.hu. Orari: 8.30-24 (chiuso 24 dicembre). Prezzi: da 50 €; lunch 15-18 €. C/credito: tutte.

Dove comprare

Fian Koncept

Orecchini, collane, T-shirt, borse, prodotte rigorosamente in Ungheria. Indirizzo: Fortuna utca 18, tel. 0036.1.30.87.927, www.fian.hu. Orari: 10-20 (chiuso lun.). C/credito: Dc, Mc, Visa.

Nanushka

Una firma brillante del prêt-à-porter locale. Indirizzo: Deák Ferenc utca 17, tel. 0036.1.21.41.729, www.nanushka.hu. Orari: 10-20, dom. 10-18 (mai chiuso). C/credito: tutte.

La Masni

Abiti, borse, accessori: un design irriverente. Indirizzo: Hajós utca 26a, facebook.com/la.masni. Orari: 14-20 (chiuso sab. e dom.). C/credito: Mc, Visa.

Projekt

Showroom Pop up store di designer ungheresi e non. Indirizzo: Hajós utca 41, tel. 0036.1.78.24.151, www.facebook.com/projektshowroom. Orari: 10-20, sab. 10-18 (chiuso dom.). C/credito: no.

Printa

Concept shop, caffè e galleria d’arte, per bei quaderni, serigrafie e regali d’autore. Indirizzo: Rumbach Sebastyén utca 10, tel. 0036.30.29.20.329, www.printa.hu. Orari: 11-19, sab. 12-18 (chiuso dom.). C/credito: tutte.

Caffè e pasticcerie

Ruszwurm Café

Presso il Castello di Buda, la più antica pasticceria in città. Indirizzo: Szentháromság utca 7, tel. 0036.1.37.55.284, www.ruszwurm.hu. Orari: 10-19.30 (mai chiuso). Prezzi: da 6 €. C/credito: Mc, Visa. 20 Pasticceria Gerbeaud

Dal 1858 l’indirizzo giusto per provare i tradizionali dolci ungheresi come il Dobos. Indirizzo: Vörösmarty tér 7-8, tel. 0036.1.42.99.000, www.gerbeaud.hu. Orari: 9-21 (mai chiuso). Prezzi: tris di torte da 15 €. C/credito: Dc, Mc, Visa.

Caffè Szamos

Truffle, cioccolatini e dolci gourmet in un contesto d’epoca. Indirizzo: Váci utca 1, tel. 0036.30.57.05.973, www.szamosmarcipan.hu. Orari: 8.30-21 (mai chiuso). Prezzi: da 10 €. C/credito: tutte.

Rétesház Strudel House

Infinite varietà di strudel (anche takeaway): mele o lamponi, semi di papavero, ricotta. Indirizzo: 6 Október utca 22, tel. 0036.1.42.80.134, www.reteshaz.com. Orari: 9-23 (chiuso 25 dicembre). Prezzi: 5 € 2 fette di strudel, caffè e acqua. C/credito: tutte.

New York Café

Marmo, bronzi, seta, velluti: tra i più bei caffè al mondo, già ritrovo dell’intellighenzia, Indirizzo: Erzsébet körút 9-11, tel. 0036.1.88.66.167, www.newyorkcafe.hu. Orari: 9-24 (mai chiuso). Prezzi: da 10 € espresso + torta. C/credito: tutte.

Book Café

Sopra la celebre libreria Alexandra, nel salone affrescato fine ’800, pianobar dalle 16 alle 20. Indirizzo: Andrássy út 39 (lotz hall), tel. 0036.1.46.15.835. Orari: 10-22 (mai chiuso). Prezzi: da 7 € per torta e caffè. C/credito: Dc, Mc, Visa.

Central Café

Stucchi, grandi vetrate, e giovani e artisti. Indirizzo: Károlyi Mihály utca 9, tel. 0036.1.26.62.110, www.centralkavehaz.hu. Orari: 8-24 (mai chiuso). Prezzi: pranzo da 20 €, cena da 25 €. C/credito: Dc, Mc, Visa.

Dopo cena

Buddha-Bar

Luci soffuse, stile raffinato: la serata chillout. Indirizzo: Váci utca 34, tel. 0036.1.79.97.302, www.buddhabarhotelbudapest.com. Orari: ristorante: 12-23, gio.-sab. 12-24 (mai chiuso); lounge: 19-2, gio.-sab 19-3 (mai chiuso). Prezzi: drink da 6 €.

Zappa Caffè

Ritrovo di artisti e appassionati di rock.

Indirizzo: Mikszáth Kálmán tér 2, tel. 0036.20.97.21.711, www.zappacaffe.hu. Orari: 10-4, sab. e dom. 12-4 (mai chiuso). Prezzi: drink da 3 €.

Vamba

Concerti dal vivo in una grande corte con installazioni scenografiche. Indirizzo: Király utca 26, tel. 0036.20. 39.02.930, facebook.com/vambacafe. Orari: 17-2 (mai chiuso). Prezzi: cocktail da 5 €, birra da 2 €.

Szimpla

Antesignano dei ruin pub (uno è anche a Berlino), décontracté, per giovani. Indirizzo: Kazinczy utca 14, tel. 0036.20.26.18.669, www.szimpla.hu. Orari: 12-4 (mai chiuso). Prezzi: drink da 2 €. 30 Hello Baby

Cool, nel palazzo neorinascimentale. Indirizzo: Andrássy út 52, tel. 0036.20.77.60.767, www.hellobabybar.hu. Orari: 20-5 (chiuso dom.-mar.). Prezzi: drink da 5, € birra da 3 €.

Urimuri

Uno stabile délabré con cortile e ballatoi. Indirizzo: Andrássy út 8, tel. 0036.30. 84.98.586, www.urimuri.com. Orari: 20-5, mer. 20-2 (chiuso dom.-mar.). Prezzi: da 6 €.

Indirizzi utili

Ricchissimo, in inglese, il sito www.budapestinfo.hu, con gli indirizzi per noleggiare un’auto, comprare biglietti per gli show o scegliere un ristorante, per fasce di prezzo.

http://budapest.hu, in inglese, offre news sulla città e tutto sulla Budapest Card; valida 24, 48 o 72 ore (a 16, 26 e 31 €, sconto del 5% se acquistata on line), la card permette di usare tutti i mezzi pubblici, di entrare in terme e musei senza ulteriori spese e usufruire di sconti in moltissimi altri locali e attrazioni (e offre una mappa da scaricare sull’iPhone).

C’è anche lo sconto taxi: da cercare quelli convenzionati col comune, che è sempre meglio prenotare per telefono (0036.1.2.111.111) o sul sito www.citytaxi.hu.

Gotohungary.com è il sito dell’Ente Turismo ungherese in Italia (tel. 02.48.19.54.34). La sistemazione più economica? In affitto: su http://ibusz.hu/en, camere e appartamenti da 22 € al giorno per 3 persone.

Su spabudapest.hu, info e sconti per terme e piscine. I tour a pedali di www.budabike.com sono tra i più vivaci in città. L’esperienza più adrenalinica? Il pullman galleggiante, o meglio “anfibio”: 2 ore da brivido a circa 30 € (www.riverride.com).

Le Teme

http://www.cinetrip.hu/

http://www.rudasfurdo.hu/

17555.jpg

17556.jpg

17557.jpg

17558.jpg

17559.jpg

17560.jpg

17561.jpg

17562.jpg

17563.jpg

17564.jpg

17565.jpg

17566.jpg

17567.jpg

17568.jpg

17569.jpg

17570.jpg

17571.jpg

17572.jpg

17573.jpg

17574.jpg

17575.jpg

17576.jpg

17577.jpg

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@IlDrago

conto 311 discussioni. Mi sa che hai il record assoluto su GT

:-?

http://www.torchemada.net

MODERATORE SEZIONE GENERALE

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@porco panigale

eco brava quanto tornio dicce tuto cosi saremo felicie con'tenti e potrremmmo ancho maggare scambare quacche peziosa infornazione sui posto che t'ù ai vistare e sula pecorininia gnocamandolinata che ai scoppato e feci ancce spero i pezzi che ai pagata quanta li ai pagat e seci covienenepagara o addare ggratis ancho noi cioa fami sa pene

"a tutto posso resistere,tranne che alle tentazioni!" (Oscar Wilde)
"il segreto per rimanere giovani sta nell'avere una sregolata passione per il piacere." (Oscar Wilde)
"l'unico modo di comportarsi con una donna è fare l'amore con lei se è bella,o con la sua amica se è brutta." (Oscar Wilde)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@gnoccatoscana

qualcuno deve rompere le scatole sul Gnoccatravels :-D

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

IlProfessor69
21/09/2013 | 16:08
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

Drago, ma qualche recensione tua e non presa da internet

o da giornali?

Se ti ama, ingoia

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@IlProfessor69

non hai letto la fonte?

Si parla di viaggi e non di gnocca. Il free dipende da altri fattori.

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Domani sono a Budapest, lunedìmattina devo fare delle commissioni relative alla mia professione. Conosco bene la città e vadocon la mia amica ungherese e speriamo che ceda...

Я все такой же.
Сердцем я все такой же.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@Circomassimo

Ciro Angelo, ricordati che qui avrai sempre una pessima pubblicità. Solo gli idioti cascano nella tua rete

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ai nuovi utenti che non mi conoscono: su Gnoccatravels ho sempre aperto questo genere di thread che spesso ha dato i suoi frutti. Preferisco i thread dove si parla di viaggi, invece di cazzate, anche se a volte sono dei copia e incolla.

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@IlDrago ma si capisce che sei tra i più utili di questo sito. Non ti preoccupare ;-)

I love you with all my dick ... I would say "heart", my dick is bigger

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@IlDrago

Confermo tutto x la bellezza della città e anke dei locali riportati, che peraltro sono i + cari della città e il 99% degli ungheresi non ci va perché non se li può permettere (x quanto possa sembrare strano sono al tracollo peggio di noi economicamente parlando), l'articolo non offre secondo me uno spaccato realistico dell'Ungheria reale

Ciao

@sonosemprenuts

il turista di passaggio molto spesso non coglie la realtà di una nazione a cui rende visita.

Grazie :)

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Ci sono stato ad agosto meta 4 giorni ho seguito i cobsigli di ciro body massage full body la. migluore soluzione per la degustazione della gnocca locale ambiente carino rosso belle ragazze simpatike. da 69 ...Mmm la citta bellissima. ... gnocca

free intenaxzionsale nn solo ungherese tanta e bella con uun po di fortuna. ..

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Cerco compagno/i di viaggio in ungheria (non necessariamente Budapest) in qualsiasi periodo.

premetto che non sono un morto di figa parlo disinvoltamente l'inglese e i commenti e feedback

che si basano su esperienze soggettive di molti italioti non li considero minimamente...

Chiunque voglia conoscermi e propormi i una data sono alessandro d'introno in facebook il mio cell 3497501401

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE