Margerita
margerita

Bordelli di Danzica e dintorni. (Rozi e Bodega)

Preambolo a questa breve recensione è che il mio viaggio a Danzica risale all'inizio della primavera, quindi mi scuso se qualche informazione potrà risultare inesatta, visto il tempo trascorso.

Vi risparmio i soliti aneddoti e racconti romanzati e cercherò di essere sintetico riportando solo le informazioni utili.

Innanzitutto se qualcuno ha intenzione di recarsi a Danzica esclusivamente per il sesso pay, lasci perdere, non ne vale la pena. Se invece vuole trascorrere un weekend in una città affascinante ed economica e conciliare la cosa con qualche trombata liberatoria a pagamento, ok. Per il sesso free, vi rimando agli innumerevoli 3D sulle polacche.

Per l'alloggio consiglio vivamente un appartamento... anche un po' fuori dal centro, ce ne sono di molto belli e quasi lussuosi a prezzi irrisori. E i collegamenti col centro sono comodi ed efficienti.

Ma veniamo al dunque.

L'unico bordello degno di nota a Danzica, nonché il più conosciuto, è il Rozi Club (http://www.rozi.com.pl/). Qualunque tassista a cui chiederete di essere accompagnati in un locale dove consumare carnalmente, vi porterà lì.

Il locale si trova vicino alla stazione dei treni ed è raggiungibile in taxi dal centro con pochi zloty di tassametro.

Il tassista vi accompagnerà fin dentro al locale ed aspetterà diligentemente il vostro ritorno... come si usa in Polonia!

Attenzione: ho parlato di unico bordello degno di nota, ma personalmente lo ritengo poco adatto a palati fini ed esigenti. A me non è piaciuto neanche un po', ma mi sforzerò di essere obiettivo.

È sabato sera, ma a giudicare dalle macchine e dai taxi parcheggiati fuori, non c'è molto movimento.

All'ingresso chiedono una manciata di zlotly per entrare (pochi euro comunque).

Ed eccoci dentro: il posto è piccolo, davvero un buco. Buio, pieno di fumo e quasi opprimente. Un piccolo bancone del bar dietro il quale staziona un barista dalla faccia poco simpatica. Qualche divanetto e qualche sgabello... arredamento trascuratissimo... insomma, l'ambiente è squallido, oggettivamente!

All'interno sono presenti una quindicina di ragazze circa.

Tre sono decisamente brutte, non voglio usare altri aggettivi dispregiativi, ma non sono assolutamente scopabili.

Tre invece sono praticamente agli antipodi: molto belle, con fisico notevole e una di queste con viso da vera maiala.

Le restanti si dividono in metà passabili e metà più che dignitose.

Presente una milf biondona che parla bene italiano e che si rivela molto simpatica e socievole.

La nazioni rappresentate sono Polonia, Ucraina, Moldova e, se ricordo bene, Slovacchia. Le più belle sono le ucraine... una è uno schianto, anche se puzza tanto di missile (come poi scoprirà un mio amico).

Non vi faccio la recensione dettagliata di nessuna ragazza (anche perchè nel frattempo è facile che il ricambio sia stato totale), ma vi dò le informazioni essenziali.

Se trovate quella che vi attizza, non perdete tempo e soprattutto non offritele da bere... potrebbe costarvi quasi quanto una scopata. Ma prima di appartarvi in camera, concordate meticolosamente la prestazione e gli extra. La tariffa base per un'ora è di 250 zloty e comprende Rai1+CBJ.

Le camere tutto sommato non sono male e appaiono meno trascurate del resto del locale. La pulizia sembrerebbe discreta.

In conclusione il locale è deludente per essere il più conosciuto di Danzica, ma se uno non cerca l'atmosfera e vuole andare direttamente al sodo, può togliersi tranquillamente la voglia con una disponibilità di scelta sufficiente.

Se, una volta usciti dal locale, non vi sentirete soddisfatti, risparmiate tempo e denaro: farvi scorrazzare in taxi in giro per Danzica in cerca di qualcosa di meglio, sarebbe inutile... ci sono altri bordelli di cui non ricordo il nome, ma se il Rozi vi ha deluso, gli altri vi faranno inorridire!

Passiamo al Bodega.

Il Bodega (http://www.gdyniawnocy.pl/) si trova a Gdynia, a circa 30 km da Danzica.

Meglio concordare la tariffa andata-ritorno con il tassista prima di farvici portare, anche se i tassisti polacchi sono i più onesti d'Europa... e non fate troppo i tirchi perchè si tratta di un bel pezzo di strada: 150 zloty potrebbe essere una cifra ragionevole.

Il locale è su una strada abbastanza trafficata e ben illuminata, con un ampio parcheggio di fronte. Anche qui il tassista vi introdurrà all'interno e aspetterà che abbiate consumato (che glielo abbiate chiesto o meno, pagato o non pagato anche per il ritorno, lui vi aspetterà).

Già prima di entrare, l'impressione è abbastanza positiva: nel parcheggio, sono presenti diversi taxi e auto, nonostante l'ora tarda di una domenica sera.

Solito obolo di pochi zloty da pagare all'ingresso e poi giù per le scale.

Ci si trova in un'ampia sala che ricorda le tipiche discoteche da liscio. In effetti il locale è una discoteca vera e propria.

Lungo bancone con una folta schiera di sgabelli e una pista da ballo con i classici divanetti disposti sul perimetro.

Al bancone una barista gentile e sorridente e consumazioni con prezzi da comune bar.

L'arredamento è datato e l'ambiente non è certo chic, ma mette a proprio agio...

Quando arriviamo nella sala, le girls libere sono tutte schierate davanti al bancone, sorridenti e ammiccanti.

Ma nessuna si rivela invadente o insistente... si limitano a fare bella mostra di sè.

In sala ci saranno una ventina di ragazze, forse più... il fatto è che (se le cose non son cambiate) il locale è aperto H24... qualcuna sparisce definitivamente e qualcun'altra appare magicamente ad ore impensabili della notte.

Di cessi ammoscia-pene ce ne sono pochissime, forse un paio, al massimo tre. Tutte le altre vanno dalla sufficienza in su, con punte che rasentano l'eccellenza. Cinque di loro erano davvero super gnocche.

Nazionalità: polacche e ucraine in primis, qualche rumena e moldava, una russa e una ceca... e poi sinceramente non so.

I maschi presenti sono più intenti a bere e a parlare con le ragazze che a portarsele in camera... infatti molti di loro sono visibilmente ubriachi, ma nonostante le facce poco raccomandabili sono pacifici.

La musica è ad alto volume e molti ragazzi

ballano in compagnia delle ragazze con i loro vestitini succinti.

Noi ci accomodiamo sui divanetti attorno a un tavolo e ci facciamo portare un paio di bottiglie... come già detto, i prezzi delle consumazioni sono contenuti e l'ambiente ci piace: abbiamo intenzione di stare comodi e scegliere con calma.

Le ragazze sono davvero molto discrete: si avvicinano e si propongono solo se invitate con un sorriso. Si capisce che la direzione impone chiare regole di comportamento coi clienti.

Scopriamo che anche qui le tariffe base sono di 250 zloty per ora (150 per mezzora) e in linea di massima comprendono sempre Rai1 + CBJ (extra da concordare preventivamente)... ma alcune, trattando, offrono un trattamento personalizzato allo stesso prezzo.

A tal proposito, se lavorasse ancora là, consiglio una certa Albina, un'ucraina dai capelli rosso-castano, non bellissima di viso ma dal fisico notevole e dalla partecipazione appassionata.

Le camere non sono un granchè, appena dignitose. E, se ho ben capito, le ragazze che risiedono là (credo la maggioranza), lavorano sempre nella propria camera. Quindi credo che l'igiene e la presentabilità della stanza, dipenda dalla ragazza che ci vive.

A molte delle ragazze presenti in sala piace bere e verso mattina ce ne sono di piuttosto brille che ci invitano a raggiungerle in pista per ballare con loro... l'atmosfera è davvero festosa, sembra di stare in una normale discoteca, con la differenza che se una ti piace, la paghi e te la vai a scopare di sopra!

Alle sei del mattino io ed i miei amici ci ritiriamo e abbandoniamo il locale, mentre dal piano di sopra scende in sala una nuova girl (dal fisico mozzafiato) che si presenta con uno spettacolino di lapdance.

Mentre torniamo a Danzica, pianifichiamo di tornare al Bodega la sera seguente, anche se l'orario di partenza del nostro volo di ritorno ci impedirà di dormire l'ultima notte.

Vi risparmio la descrizione della serata seguente perchè credo di avere già dato le informazioni essenziali, ma aggiungo solo che, nonostante fosse lunedì sera, erano presenti quasi tutte le stesse girls, che si sono rivelate molto socievoli e simpatiche senza mai essere insistenti e frettolose nel voler salire in camera... cosa che ho apprezzato molto.

In conclusione, se vi trovate nei paraggi di Gdynia, e non disdegnate il sesso pay, una capatina al Bodega vale la pena farla!

Spero di avere fornito spiegazioni esaurienti senza risultare troppo noioso. E se per caso, vi sembra che abbia omesso qualcosa di importante, chiedo venia: questa è la mia prima recensione... siate indulgenti!

Grazie!

"È meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio."

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

I tassisti aspettano perchè prendono la provvigione dal locale mentre voi state in sala parto

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Mille_erotici_mobile

@cabo certo... ovvio che i tassisti prendono la provvigione! E la corsa di ritorno è pure assicurata! Ma cmq devo dire che in Polonia non ho mai trovato tassisti furbetti. Qui in ItaGlia i turisti vengono sempre inculati a fuoco...

"È meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio."

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

A seguito di questa interessante recensione del collega..., durante la mia vacanza a gdansk e sopot dello scorso agosto, ho deciso in combutta con il mio compagno di vacanza di fare una visita al Bodega sperando di riscontrare quanto recensito nel lontano 2013 dal collega, con l'intento di aggiornare la stessa recensione ormai un po' datata e di essere utile al popolo di GT. In vista della nostra levata prevista per la mattina di sabato alle ore 8 am per il rientro nel "belpaese", la sera del venerdì 16.08.19 verso le 24 con la nostra auto a noleggio ci siamo diretto a nord di Gdynia. L'indirizzo è reperibile dal sito dove si scopre che il locale ha anche subito una recente ristrutturazione.
Il parcheggio era pieno di taxi sponsorizzati dal night, circa una decina, con non più di in paio d'auto borghesi.
All'ingresso due energumeni, uno dei quali abbastanza amichevole, ci hanno chiesto 30 zlt a cranio come costo d'ingresso che comprende una consumazione (formato shot se alcolico / formato bicchiere se analcolico).
Dall'ingresso si sale una scala per accedere al vero e proprio locale che presente uno stile anni 90 con pista da ballo, palchetto, qualche postazione di lap dance qua e la, isole per sedute con divani in pelle e lungo bancone del bar con sgabelli disposti su tutto il fronte.
Ma veniamo alle "girls"...
Spinti dall'entusiasmo, suscitato in noi da quanto scrisse il mio predecessore, abbiamo salito la scala pensando di essere sulla retta via per la degustazione di quella fresca e profumata fregna polacca che le sere precedenti avevamo fiutato nei locali e in un paio di streap club di gdansk e sopot.
Appena ultimata la scala tutte le nostre aspettative si sono ahimé azzerate come quando si scende in una cantina di vini docg ma ormai all'aceto... ovvero le 10-15 "girls" del locale che stavano tutte appostate sugli sgabelli del bar presentavano evidenti segni, nonostante le luci e relativi effetti speciali, dei bei tempi passati... insomma età media 40-45 anni 🤦‍♂️
Cercando di ammortizzare il duro colpo basso scaturito dalla situazione spiazzante presentatasi, abbiamo ordinato la consumazione compresa nel prezzo d'ingresso alla barista (che si è mostrata subito scontrosa alla prima domanda di chiarimento) e ci siamo accomodati in un'isola laterale in quanto come detto gli sgabelli erano occupati quasi esclusivamente dalle ex giovani dame probabilmente per questioni di sciatalgia o altro in compagnia di non più di 3-4 clienti di età media intorno ai 55 anni.
L'unica girl sotto i 30, probabilmente ucraina, bionda non in sovrappeso ma robusta dal principio, ad occhio intorno ai 75 kg, è venuta da noi danzante chiedendo di bere e festeggiare; considerando la massa e il ballo anche abbastanza molesto abbiamo senza alcun dubbio declinato l'invito a pagarle da bere.
A stretto giro si è presentata una zia che, avendo appena mostrato il suo corpo un po' decadente da 45enne, spogliandolo solo fino al topless in un ballo al palo, ci ha descritto dopo nostra richiesta il menu del locale:
Bevuta in compagnia di 10': 80 zlt
Privé con streap completo di 10': 150 zlt
Camera in compagnia di 1h: 400 zlt
Da escludere portate fuori dal menu proposto.
Sulla base di tariffe e prestazioni abbiamo analizzato meglio la qualità della materia prima:
3-4 sulla cinquantina anche graziose ma con evidenti segni di inoltrata giovinezza;
3-4 tra i 40 e 50 sull'aggressivo andante ed evidenti segni di interventi di ritocco a labbra, zigomi, seno ecc...
3-4 sulla quarantina senza pregi e con qualche difetto.
Non trovando nessuna portata di nostro interesse, considerando soprattutto la qualità della materia prima in esposizione, non abbiamo approfondito il discorso delle prestazioni ma abbiamo gentilmente declinato la proposta e terminata la consumazione abbiamo lasciato il locale.

Per concludere, considerando quanto riscontrato durante la nostra visita spazio-temporale del 16.08.19 ore 24-1 , il locale è adatto ad una clientela amante di quarantenni a salire.
Non è da escludere che in altri periodi dell'anno, quindi non in estate dove anche una buona parte dei polacchi è in vacanza, la proposta del locale possa essere differente.

Spero che l'aggiornamento potrà essere utile a qualche collega che si troverà a bazzicare nella zona di Danzica.

Saluti a tutti i colleghi

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime

Grazie x aver condiviso la tua esperienza. Se riesci a fare un resoconto anche del tuo soggiorno in localita' di mare polacca sarebbe interessante

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
escorta_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right escorta Bookingsescort_right Escortime moscarossa_right Mille_erotici_desktop Andiamo_desktop_right La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI