Ritorno del colera a Cuba: viaggio all' Havana

L’Havana - C’è un italiano fra i cinque turisti stranieri che hanno contratto il colera mentre si trovavano a Cuba e che sono stati registrati dall’Organizzazione Panamericana della Sanità (Ops) nelle ultime settimane di luglio e le prime di agosto, secondo un comunicato diffuso dall’organismo.

Nel testo si precisa che lo scorso 24 luglio le autorità sanitarie italiane hanno informato i responsabili dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) di «un caso confermato di colera (Vibrio cholerae sierotipo 01 Ogawa) in un paziente maschio di 47 anni, che aveva soggiornato all’Avana dal 23 giugno al 13 luglio 2013»

Al caso dell’italiano si aggiungono quelli di due turisti venezuelani e di due cileni che avevano soggiornato nell’isola durante lo stesso periodo.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Io o fatto il vacino...costa 40€ e si è immuni per 2 anni....però tranquilli li è tutto sotto controllo...

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

ir_pelato
22/08/2013 | 22:39
provincia di pisa  |  36-50
Gold

speriamo che le cubane impaurite scappino e vengono a battere in italy :-D

Sinceramente mi piacerebbe imitare varg sikerness in arte burzum https://www.youtube.com/channel/UCjhT3T-jL-IDCx42vioXGBw

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Pensavo che il colera fosse stato debellato

gli ultimi casi nel mondo sono stati registrati solo a Napoli

  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE