Papito

Commenti

Papito
Newbie
26/06/2013 | 23:40

  • Like
    0

Grande Marky!Io preferisco il periodo febbraio/marzo,ma tanto la prima esperienza Cuba lascia il segno in tutti i periodi!quanto tempo stai?ti piace muoverti e fare i mordi e fuggi,oppure ti piace la vacanza statica?il mare é fondamentale?cmq,sempre in relazione al fatto che é la tua prima volta,da buon Cubofilo ti consiglio Havana,3/4 notti e poi muoverti,in base a l esperienza che vuoi vivere...se poi hai bisogno di dritte più specifiche tipo,casa,locali,spiagge,"passatempi" e quant'altro,non esitare a chiedere!saluti e W LA ISLA!

Papito
Newbie
04/12/2012 | 02:39

  • Like
    1

Ti faccio un esempio Mordiefuggi:tu faresti credere ad una cubana (strafiga da morire,che ti si drizza l'uccello solo a pensarla),di amarla,solo per scopartela a morte tutti i giorni senza tirare fuori un soldo?penso di si....loro fanno uguale,ti fanno credere che ti amano per farti tirare fuori i soldi e basta.Comunque hai avuto fegato a raccontarci questo e ti stimo per aver chiesto alla community cosa ne pensasse...vuoi un consiglio?lascia stare,senza dirti "fai quello che credi giusto",saro' spocchioso e presuntuoso,ma è cosi...preferisco che tu pensi che io sia un coglione insensibile ma che ti salvi da eventuali danni che ti assicuro,farai e fara' (se è una gran paracula)...anche se non ti conosco,spero che prenderai la decisione giusta,che gia sai qual'e'...in bocca al lupo!

Papito
Newbie
01/12/2012 | 02:58

  • Like
    1

E' chiaro che poi generalizzano le chiche e dicono "voi italiani...".....comunque mi fa piacere che c'e' qualcuno che conviene con me sulla questione "Pay/Free"...

Papito
Newbie
29/11/2012 | 14:59

  • Like
    0

Bravo Torero,prossima volta a Cuba avvertimi,che "andremo soli" ma nulla toglie che ci possiamo fare una serata insieme!
Fai buon viaggio e divertiti!
Papito

Papito
Newbie
28/11/2012 | 03:35

  • Like
    0

Ciao ragazzi,sono nuovo di GT,ma non di viaggi per la gnocca!Sapete,quando voglio sentirmi compreso mi faccio sempre un giro su GT perchè dalle mie parti pare che se a uno piace la figa commette peccato...mah,non la capiro' mai sta cosa,ma sti cazzi,io vado a vanti ad amare la figa piu di ogni altra cosa(a parte per il culo e la mia famiglia).Vabbè vengo al dunque:Spesso mi faccio un giro su GT giusto per "sentirmi" in un viaggio della gnocca virtuale..,sono stato a Cuba svariate volte (sono tornato una settimana fa),in Brasile,in Venezuela,in Jamaica,Stati Uniti,l'europa si puo dire che l'ho battuta al 70%....ora ho voglia di scop...rire l'oriente e ,non vorrei sembrare snob,ma trovo la Thailandia un po scontata.Ora,prima di essere ricoperto di insulti da tutta la community,mi spiego meglio.
La thailandia sara' sicuramente una meta da sogno,altrimenti sarebbero troppi i coglioni sulla faccia della terra che dicono che è fantastica!Pero',siccome io ho la sfiga di arrivare negli Gnocchifici del mondo sempre nei periodi peggiori (cuba,dopo il passaggio del Papa,Brasile ormai super inflazionato,Venezuela c'ha i cazzi suoi ecc ecc) mi sono rotto le palle di sentirmi dire "Eh amico mio,se venivi a Cuba 10 anni fa vedevi che roba..." "Eh,Rio senza l'Help non è piu la stessa cosa..." .A tal proposito allora ho pensato che,visto che la Thailandia non è poi cosi "incontaminata",posso andarci quando mi pare (tra l'altro ho un amico che si è trasferito li e ha fatto famiglia) che tanto è uguale...Le Filippine mi sembrano meno sputtanate,non sottoposta a rischi del tipo "giro di vite" del governo e cazzi vari...tra l'altro mi attirano perchè è l unico paese (penso) del sud est asiatico che ha la verve del sud america....attraverso ricerche sulla cultura,le religioni,le etnie,ho scoperto che sono di sangue ispanico e la cosa mi gasa enormemente,visto che sono un fan della topolina che mi dice "que rico papi" e che scopa come si deve...non so,ad intuito,le filippine mi ispirano,ho come la sensazione che siano piu calde,da tutti i punti di vista...proprio come approccio al visitatore.Poi in fin dei conti si,sono malato di figa,ma mi piacciono anche i paesaggi mozzafiato,le feste folkloristiche,le danze le musiche LE SPIAGGE ecc ecc....Allora mi domando:Ho detto un mucchio di cazzate,o sono andato vicino a quello che in realta' sono le Filippine???Altra domanda:sono pericolose a livelli critici,o ci si puo andare da soli(tenete conto che sono uno che sa viaggiare da solo)???Sappiate che lo domando perchè stavolta il mio non è un giro su GT per uccidere la noia,ma sto a livelli del tipo "vado a fare il biglietto appena prendo la tredicesima!"
che dire ragazzi,spero di avere risposte da voi che,a quanto pare,siete esperti della zona.
W la gnocca piccoletta,con tette e occhi a mandorla (nonchè con carnagione dorata!)

Papito

Papito
Newbie
27/11/2012 | 01:56

  • Like
    0

Non saprei,in Colombia non ci sono mai stato,ma una cosa è certa,non è Cuba...ma perchè nessun paese è paragonabile a Cuba.Secondo me,visto che è il primo viaggio che fai del genere e visto che vai solo ti consiglierei proprio lei,la magica Cuba(pero' devo riconoscere che sono di parte eh).Piu che altro perchè è molto particolare e secondo me,non sara' per sempre cosi,gia sta cambiando da qualche tempo,se rimandi e rimandi rischi di andarci quando ormai non è piu la stessa cosa.Poi è meno pericolosa,il turista è superprotetto e per il discorso gnocca si va al di la della qualità dal punto di vista fisico.Pay o non pay nn ti fanno pesare il fatto che sei un "estranjero" che va la a trombare e basta...sono delle paracule incredibili,ti sanno prendere,fanno el fidanzatine e,anche davanti all'evidenza,cercano sempre di passare per quelle che non lo fanno di solito...insomma,lo hanno fatto solo con te,hahahahahahaha,a me sta cosa mi fa sbellicare,ma in maniera simpatica...ad altri invece sta cosa da fastidio perchè la reputano una cosa falsa...mah,non so,non vedo cosa ci sia di strano:noi andiamo la per trombare e loro ci aspettano per guadagnare,basta prenderla con lo spirito che è una specie di messa in scena per uscirne entrambi a testa alta!Tra l'altro la cosa figa è che le trombate le trovi in disco la sera quando vai a fare bisboccia,ma ti puo capitare benissimo mentre fai la fila per pagare alla cassa di un market (perchè no,con la cassiera stessa) o per strada con un occhiata scambiata con una passante.Io personalmente le soddisfazioni piu grandi le ho ricevute por la calle,quando meno me l'aspettavo...la gnocca a Cuba è sempre dietro l'angolo amico!E poi le cubane sono simpatiche e gioviali...e a letto veramente potresti pensare che siano innamorate di te(me gusta come me lo das papi),te lo potra' confermare qualsiasi gnoccatraveller che leggera' questo commento!Comunque,se sei un tipo che viaggia tutti gli anni e ti incuriosisce la colombia,vai,parti,buttati,l'america latina è bella tutta,poi l'anno prossimo ti fai due belle settimane tra l'havana e santiago e passa la paura!Anzi,ti diro',ci becchiamo la,magari ci facciamo una Cristal insieme in un Ràpido e poi all'azione!!!
Buona Viaggio!

Papito

Papito
Newbie
26/11/2012 | 03:20

  • Like
    1

Ciao a tutti!sono tornato da Holguin da 24 ore e devo dire che non è niente male...poi è chiaro che,se un utente di GT non fa capire agli altri utenti di cosa è alla ricerca o di cosa è per lui una meta valida,non ci si trova mai d'accordo.Che vuol dire posto sfigato?che vuol dire "non c'e' niente in quel posto?"che vuol dire "non andare nella citta XXXXX,anzi ti consiglio la citta YYYY"?

Cioè,cerchiamo di capire:se uno fa una questione di sola gnocca,se ne va all'Havana che è la capitale della gnocca cubana,dove ci sono le gnocche provenienti da tutta Cuba,ma da tutta tutta tutta eh...Se ne sta nella capitale 2 settimane e fa baldoria tutte le sere,niente di piu facile.Fare un giro nelle altre citta' vuol dire viversi realta' diverse,vedere altri posti,scoprire lacune e virtu' di altre localita'.Perchè dire "non ci andare la,non ne vale la pena"...non capisco.Tornando a Holguin io penso che essendo una cittadina dell'oriente di Cuba, rispecchia quello che è l'oriente di Cuba.Magari non c'e' chissà quale bordello la sera,non sara' come Milano Marittima,ma c'e' da aspettarselo.A mio avviso a Cuba,se si vuole fare un esperienza gnocchereccia diversa non bisogna puntare sulla movida notturna...in citta come Holguin,Las Tunas in Oriente o Cardenas,Colon,in occidente piuttosto che Santa Clara o piu giu,a Florida,nella provincia di Camaguey bisogna lavorare sul diurno...sulle studentesse,sulla commessa,sulla passante,sulla venditrice ambulante...bisogna cubanizzarsi...togliersi la videocamera dal collo e la polo "ITALIA" ed essere meno frettolosi...girare un po nei dintorni,magari con un mezzo..usare un gioco di sguardi,oppure puntarne una per diversi giorni,facendoglene accorgere....e poi ragazzi,diciamocelo,ma dove sta la gnocca free???o comunque adesso dov'e'???ma siamo un po realisti dai...la gnocca a Cuba (e in paesi simili a cuba) non è free neanche per quelli del posto a momenti.Una volta poteva anche essere,15/20 anni fa,che si accontentavano della t-shirt o del bagnoschiuma...adesso vogliono il soldone,che poi camuffano la trattativa dicendoti che non sono jineteras e che nn lo fanno di solito,allora è un altro paio di maniche.Mi meraviglio che qua la gente ancora domanda "ma dove si puo andare per la gnoccafree?"..ma perchè esistono zone o bar dove ci sono le gnocche free e bar in cui nn ci sono?cioè,luoghi dove alle donne piace trombare per gusto e zone no?non scherziamo dai...ci sono zone dove è piu "barato" o dove non ti danno una tariffa,ma un regalo se l'aspettano,cioè,è sottinteso...poi se un furbacchinone fa finta di nulla pensa di cavarsela con una carezza sul viso e non tira fuori neanche 10 cuc per fare la mossa,he he,la si è free la cosa,ma di uno squallore unico.Magari dopo in Italia ci si vanta di aver buscato svolte "gratis".Cosi sono capaci tutti ragazzi.Il turismo sessuale cari GTers si paga,non ci stanno sfumature,non basiamoci su casi sporadici in cui magari si,puo succedere,una chica si innamora di un turista,ma un innamoramento sempre edulcorato dal sogno di una vita migliore.Poi la cosa che piu critico è che quelli che professano la gnocca free a Cuba sono gli stessi che pretendono che le fighe gli saltino....hahahahahah,si credono tutti Brad Pitt!io invece ho come l'impressione che molti (non tutti) cercano in questo tipo di vacanze qualcosa che va al di la della trombata occasionale da turista...cercano qualcosa che gli manca nella quotidianeita' e si vede dal fatto che molti vanno proprio a fare delle grosse "provviste" di gnocca,1,2,3 al giorno per 2 settimane.Perdonatemi se sembra una morale questa,non era mia intenzione,anzi io sto in fissa per la gnocca piu di molti altri,pero' il discorso "pay/free" ce l'ho fin sopra i capelli e ho approfittato di questo post per sfogarmi..magari sono uscito un po fuori tema,ma dovevo farlo prima o poi!:)in definitiva,concludo dicendo che per me vale la pena andare ad istinto per quanto riguarda Cuba,tanto a Cuba ci si torna,non ci si va una volta sola...Holguin è da vedere e come ben dice @Montana.66 bisogna viversela un po,diventare Holguinero piu possibile,per avere buone soddisfazioni....la gnocca è di livello buono,molte bianche,rubie,triguene..si,meno acchittate delle fighette dell'havana,sono un po piu ruspanti,ma il bello è proprio quello!
vi saluto ragazzi!
Papito

Papito
Newbie
26/11/2012 | 02:04

  • Like
    0

@Descarao :grazie per avermi risposto,ma purtroppo nn so usare questo sito e il tuo commento di risposta l ho letto solo ora...figurati un po come sono messo con l uso di GT!!!Quello che sto per scrivere è rivolto ai viaggiatori in generale in maniera che possano ottimizzare la loro vacanza.Non è la descrizione di una vacanza in particolare,ma una riflessione su come andrebbe affrontato un viaggio in generale ma soprattutto in un paese "particolare" come Cuba.
Sono tornato ieri da Cuba,dopo aver fatto Holguin,Trinidad,Cienfuegos,Varadero e Havana (Le ultime due gia battute svariate volte).com'e' andata?
Bene ovviamente!Purtroppo sono arrivato a Holguin 2 giorni dopo il passaggio del ciclone Sandy,quindi immaginate che spirito c'era.
Holguin non era colpita nella "ciudad" ma le campagne e la periferia sono stati devastati,quindi poco cibo nei ristoranti,molta mendicanza,pochissima luce per strada la notte,pali della luce atterrati,servizi dimezzati,discoteche e locali nello scazzo totale...beh,un ciclone è un ciclone ragazzi,non potevo pretendere un atmosfera di festa ecco!Le disgrazie non arrivano mai da sole.Il giorno dopo il nostro arrivo a Cuba un nostro compagno di viaggio è stato ricoverato per una crisi iperglicemica(è diabetico),dopo essere stramazzato al suolo in un ristorante.2 giorni di ospedale.Dopo altri 4 giorni io e un altro compagno con febbre a 39.Dopo una settimana un altro compagno (eravamo 4) colpito da una dissenteria ravvicinata del 3° tipo che ogni 20 minuti lo mandava al cesso d'urgenza...poi 7 giorni di pioggia...tutte queste cose hanno trasformato il nostro itinerario,aggiungendo tappe e togliendone altre...insomma c'e' capitato di tutto,è inutile che sto a fare la cronaca giorno per giorno!Da come avrete potuto apprendere,è partita proprio male...il ciclone,l'ospedale,la febbre,la dissenteria,la pioggia...è andata diversamente da come era stata pensata e il fatto che non a tutti stava garbando l'evolversi di questa esperienza ha creato uno scazzo che è rimasto come sottofondo per tutti i 20 giorni.Ogni tanto scappava una discussione,degli scleri improvvisi,momenti,ore di silenzio...ma a me è piaciuto tutto,me ne sono sbattuto e ho continuato per quanto potevo a godermi la mia Cuba.La cosa fantastica di questo paese è che gli inconvenienti hanno sempre il loro lato positivo,possono cambiare traiettoria e rimettere in discussione tutti i programmi che avevate stabilito e questo puo darvi la svolta per passare una vacanza indimenticabile,meglio di come ve la immaginavate...l'importante è prendere tutto come viene,senza stare a pensare a come ve l'aspettavate..Qua arriva il mio consiglio spassionato e vivo:
CERCATE DI ANDARE SOLI.Se a andate soli non potete immaginare a che tipo di emozioni vi esporrete.Se siete un minimo propensi al dialogo e all'apprensione veloce e superficiale e di un minimo di lingua e se vi piace fare esperienze semplici ma tipiche di un posto,non potete che spassarvela,talmente tanto da non voler tornare in Italia.Ovviamente cercate di rimanere coi piedi per terra e di non farvi prendere troppo dalle emozioni,è sempre un paese in forte crisi e la gente vive alla giornata,quindi puo sempre capitare di imbattersi in esperienze spiacevoli come furti,truffe e cose del genere,ma basta stare con gli occhi aperti e non fidarsi troppo di chiunque...come nel resto del mondo daltronde.
CUBA è sicura,ma non si sa mai.Se non volete andare soli perchè magari è un esperienza un po estrema per chi non è abituato (come il sottoscritto) scegliete bene il compagno di viaggio perchè sottovalutare questo aspetto vi fara' rimettere la vacanza intera...in vacanza anche il vostro migliore amico puo tramutarsi nella rovina di tutto!Per non parlare di comitive improvvisate all'ultimo momento,gente raccattata per caso,i classici "amici di amici"...lasciate perdere...da qui capirete che scolsiglio categoricamente la vacanza in comitiva!
W Cuba e W GT,alla prossima ragazzi!

Papito

Papito
Newbie
16/10/2012 | 17:52

  • Like
    0

ragazzi ma a guardalavaca ci siete stati???ci sono case perticular li,o solo alberghi???grazie 1000!

Papito
Newbie
16/10/2012 | 17:13

  • Like
    1

Ragazzi,sono in partenza per Holguin e vorrei stare un po a Guradalavaca,sapete se ci sono case particular li???grazie mille!!!

Papito
Newbie
20/09/2012 | 01:58

  • Like
    0

Grande Descarao,ti stimo,quando leggo le tue recensioni mi gaso perchè si vede che sei un vero Cubofilo!:)cmq sto per andare ad Holguin e Guardalavaca(per fare un po di mare)...qualcuno c'e' mai stato per quei pizzi???ringrazio tutti,da buon novellino di Gnoccatravels,alla prossima!

Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE