Viaggiatore3299

Commenti

Viaggiatore3299
Newbie
12/03/2014 | 08:19

  • Like
    1

@Ivan drago, anche le ragazze polacche (ma non solo) usano regalare bottiglie di buona wódka (in genere la Zubrówka, la loro preferita!) ma in questo caso è lampante che la amica di @Pawel abbia voluto dare sfoggio della sua bravura tra i fornelli: questo è un classico atteggiamento di una donna che è intenzionata ad accaparrarsi un potenziale marito, anche alla luce del fatto che s'è presa la briga di pulire casa... ;-) Pawel, sei avvertito!

Viaggiatore3299
Newbie
12/03/2014 | 08:04

  • Like
    1

Ammazza quanto ssò bboni i golabki... (direbbero a Roma) :-) però lasciami dire caro @Pawel che la tua amichetta te li ha preparati un po a capocchia: visti così dalla foto, si presentano quasi asciutti, senza sughetto e nel ripieno mancherebbero i funghi ;-) almeno così li preparavano sempre mia madre e mia nonna... boh?, ma può darsi che dalle sue parti li fanno così: dove vive lei? :-?

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 23:02

  • Like
    2

....per quanto riguarda poi la "facilità" delle ragazze polacche, naturalmente uno può credere un po quello che gli pare: io posso solo limitarmi a dare dei consigli, poi naturalmente ognuno è libero di spendere il proprio tempo ed i propri soldi come vuole!

Ergo: che esse risultino più alla mano e meno complessate delle italiane beh... fin qui scopriamo l'acqua calda, ma una persona cui possieda un minimo sindacale di sale in zucca concorderà con me che soli 3 giorni di permanenza sono troppo miseri per sperare di portare a casa un BUON risultato: badate bene, sto parlando di un BUON RISULTATO; se poi qualcuno sarebbe disposto a spararsi circa 1500 km di viaggio e spendere centinaia di Euro pur di inzuppare il biscottino con quel genere di ragazze appartenenti al "basta che respiri" beh, a sto punto da polacco garantisco che la probabilità di "successo" rispetto alla realtà itaiana sale sensibilmente... quindi che si diverta pure. Contento lui! ;-)

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 22:28

  • Like
    1

...ci sono ragazzi polacchi molto belli, quelli belli nella media, ragazzi cosi-cosi e ragazzi non belli, come d'altronde dappertutto nel mondo: certe ironie di stampo infantile quindi si potrebbero anche risparmiare! ;-)

Per chi lo ignorasse ci sarebbe un (piccolo) particolare che terrei a precisare, che è il seguente: sul fatto che le ragazze polacche preferiscano ragazzi stranieri ai loro connazionali perchè più belli, gentili e romantici è una leggenda tipicamente italiota dura a morire; a codeste ragazze i loro connazionali piacciono eccome! ;-) ...così come alle russe piacciono i ragazzi russi ed alle cubane piacciono i cubani...

Ovvio poi che quando qualcuna sposa un ragazzo straniero lo fa non perchè mancherebbero le alternative, o perchè lo straniero e reputato migliore, ma per il solo fatto che reputa quella persona giusta per lei (che poi sia per amore od interesse fa poco testo)

PS: che io sappia le segnalazioni vengono fatte in caso di comportamento irrispettoso ed in caso di uso smodato di offese verso altri membri del forum, come purtroppo spesso accade :-?

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 13:25

  • Like
    0

Per quanto concerne invece il lato prettamente turistico della città di Varsavia, a parte la zona del centro storico, in effetti non risulta essere una città particolarmente attraente...sempre che questo vi possa interessare.

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 13:16

  • Like
    0

@Vivo_a_Bucharest, mi reputo più semplicemente un uomo al 200%

100% italiano e 100% polacco ;-) possiedo due passaporti, due lingue madri e due culture!

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 12:54

  • Like
    1

Mi dispiace ma non c'è trippa per gatti in tutta la Polonia per turisti mordi e fuggi: se al massimo saprete accontentarvi, ci scapperà la limonatina coll'ubriacona o la mediocre di turno; non so voi, ma per la stragrande maggioranza degli italioti che hanno già recensito questa condizione rappresenta già un lauto traguardo vista la penosa situazione in patria!

Detto questo, se vorrete invece andare in ciccia a colpo sicuro non vi resta quindi che consultare Odloty e/o Roksa. Le tariffe paiono vantaggiose e la scelta ampia: un ottimo compromesso per coniugare vacanza e sesso senza troppi sbattimenti.

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 05:00

  • Like
    0

@IlDrago, sul fatto che siano stati rimossi i commenti di @ivovigiledelfuoco potrei anche essere d'accordo considerati i toni poco gentili, ma a questo punto, scusami eh, mi verrebbe spontaneo lanciare una provocazione: ma i polacchi sarebbero percaso meno simpatici dei rumeni o cosa?...

http://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/15377/tre-giorni-a-varsavia-aspettative-sulle-ragazze-polacche-e-strategie-sulla-gnocca-polacca#Item_41

Thread chiuso si... sicuramente per la sola piega polemica e sterile della discussione, ma in compenso nemmeno mezzo commento offensivo rimosso, ne tantomeno alcun tipo di richiamo all'autore, ancor meno nessuna parola di disappunto in merito! :-?

Per non parlare poi di quel gran "galantuomo" che aveva pubblicato un topic nel quale diceva che le polacche sono tutte troie-colla figa aperta ai turisti stranieri e via discorrendo: perdonami, ma non riesco ad esimermi dal dire che ci trovo davvero poca coerenza ed equilibrio nei trattamenti... e se davvero mi sto sbagliando allora ti pregherei di illuminarmi, perchè ci capisco sempre meno! (@Bulgarello docet)

Detto questo, spero abbi almeno la compiacenza di non legartela al dito ed accettare una critica, nulla di personale: Amici più di prima!!

(Mi scuso con l'autore di questo thread per l'OT)

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 04:29

  • Like
    1

Domenica 9 Marzo. TUTTI i titoli posti in prima pagina dei giornali nazionali intitolavano più o meno così: "8 Marzo, festa della donna macchiato di sangue: 3 femminicidi commessi in poche ore."

Questa tragica notizia però, consumatasi anch'essa proprio l'8 marzo, occupava stranamente solo una marginale colonnetta interna, generalmente dedicata alla cronaca nera in pillole:

http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/CRONACA/uomo_ucciso_brianza_moglie_figlia/notizie/562060.shtml

L'umanità è proprio al delirio totale... null'altro da aggiungere: Armageddon è già in atto; altro che apocalittiche asteroidi dal cielo!

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 04:04

  • Like
    1

In effetti la stampa nazionale tutta e surrogati (talk show pomeridiani, salotti televisivi, etc.) hanno scassato letteralmente la minchia con sto sistematico isterico martellamento quotidiano sul femminicidio: un vero e proprio atto di terrorismo (seppur mediatico) strisciante, dilagante, fine a se stesso e senza alcun pudore contro il genere maschile a prescindere; una vergogna tutta italiana senza precedenti e soprattutto aldilà di ogni plausibile controllo!

Non resta che vomitare... chissà dove andremo a finire di sto passo?! :-W

@strutter, tranquillo, è solo questione di tempo: qualora tale tragica notizia non verrà sapientemente soffocata in brevissimo tempo dall'attenzione dei media, vedrai che alla fine della giostra la colpa di tutta la dinamica di tale tragedia andrà a ricadere sul compagno (cioè l'uomo maledetto) poichè ha osato troncare il rapporto con l'assassina (cioè la povera donna) per andarsene a fare comodamente "il porco" con un'altra donna...

Ecco uno stralcio estrapolato dalla pagina del link dal quale si evince già una lieve forma di pietismo nei confronti dell'assassina:

-Solitudine-

«Sono sola. Non mi aiuta nessuno. Non ce la facevo più», avrebbe mormorato la donna ai medici che le prestavano i primi soccorsi. La paura e le incognite per il futuro suo e delle tre figlie dopo la separazione dal marito; una depressione forse mai curata, l’incubo della miseria tormentarle i giorni e le notti in questi ultimi mesi, dopo la rottura del matrimonio. Con il marito, Bashkim Dobrushi, 45 anni, da 15 in Italia, operaio metalmeccanico in un’azienda della zona, che era andato a vivere a casa di un fratello sempre a Lecco e che aveva preso due settimane di ferie per tornare in Albania per confidare a familiari e parenti le ragioni della separazione."

Che schifo di mondo,!!!...

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 00:37

  • Like
    0

@primatu, le parole gergali usali a casa tua per favore... non sei comprensibile!

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 00:34

  • Like
    0

...se poi da oggi è concesso pure insultare ok, allora inizierò ad adeguarmi anch'io! ;-)

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 00:31

  • Like
    1

...in passato sono stati bannati utenti i quali hanno espresso giudizi anche meno offensivi al riguardo dei rumeni, chiedo quindi che venga applicata la stessa inflessibilità anche quando vengono tirati in ballo altri popoli.

Soprattutto non possono essere tollerate offese nei contenuti degli MP: non è un assolutamente un comportamento civile!

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 00:27

  • Like
    0

@Gnoccatravels il topic DEVE essere CHIUSO e l'utente autore bannato: mi dispiace ma qui si parla della mia gente quindi non tollero alcun tipo di leggerezza... grazie!

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 00:24

  • Like
    0

@IlDrago ...purtroppo non posso, non devo e non voglio ignorare questo genere di topic dove viene infangata ignobilmente la dignità del MIO POPOLO con miseri e beceri luoghi comuni senza batter ciglio!

Viaggiatore3299
Newbie
10/03/2014 | 00:05

  • Like
    1

@IlDrago, ti autorizzo a visionare gli MP offensivi inviati dal primatu al sottoscritto...

Viaggiatore3299
Newbie
09/03/2014 | 23:57

  • Like
    1

Visto che saremmo qui tutti a trollare mentre tu no, allora perché nel frattempo non ci illumini te sui polacchi?... ;-)

Fa in fretta pero, perchè non mancherà molto prima che il tuo ban arrivi!

Viaggiatore3299
Newbie
09/03/2014 | 23:45

  • Like
    0

Fai allora copia&incolla di tutte le offese ed ingiurie che mi hai scritto in privato e pubblicale se hai palle: facile fare il bullo da dietro una tastiera! ;-) ...vero, @primatì

Pure il coraggio di fare il moralista ha... :-)) :-))

Viaggiatore3299
Newbie
09/03/2014 | 23:35

  • Like
    0

@IlDrago, questo è un forum fatto di persone serie: l'utente @primatu pare non l'abbia minimamente concepito!

Viaggiatore3299
Newbie
09/03/2014 | 23:25

  • Like
    1

@primatu, che io sia inguardabile o no non credo proprio che questo debba riguardarti: se poi hai l'attitudine a guardare i maschietti beh, questi son solo fatti tuoi; divertiti... impara comunque l'educazione quando scrivi su un forum pubblico!!

PS: Tra non molto farai la fine che meriti ;-)

Viaggiatore3299
Newbie
09/03/2014 | 22:44

  • Like
    2

@primatu (o prima mì... fa te!)

Beh, scusa, ma dal momento che sostieni così convinto che noi maschi polacchi siamo tutti inguardabili, mentre tu invece saresti alto-moro-bella presenza :O e che pertanto tutte ti consumano con lo sguardo languido, madido e voglioso del tuo sperma, e per giunta insistente sino all'imbarazzo, che cosa avresti mai da temere?!... non capisco!

Nulla immagino, giusto?

Ostello, appartamento, ma che problemi ti poni?... Warszaw o Wroclaw quindi non dovrebbe far indugiare uno come te: vai e fà merda... senza pietà!! ;-) mi raccomando però, portati appreso pure na bella cesta in vimini mentre raccoglierai a piene MANI quintalate di limoni, così poi una volta tornato a casa ne avrai di limoncelli da offrire agli amici... :-)) :-)) :-))

PS: Non dimenticare di portare calze e biro "Bic" da donare alle mie paesane eh?! ...sennò poi che figura ci fai?!

Ma vaff... (Robe de màti, zio can!!) :-)) :-)) :-))

Viaggiatore3299
Newbie
02/03/2014 | 04:26

  • Like
    0

:-j http://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/15096/cracovia-gnocca-free-e-luccello-%C3%A8-contento- :-))

@mattiad ...e questo qui sarebbe un topic secondo te?? :O ma ne hai letto bene il contenuto, ragazzo?... ora dimmi te dove, chi e quando caspita sarebbe stata contestata la presunta scopata free?!

Uno che prima và scrivendo che a Cracovia la gnocca polacca va sbattendo la figa in faccia agli italiani perchè sono delle porche assatanate (o giù di li), ma poi se ne viene a dire che ha rimediato solo limonate in disco di qua e di la, poi adduce d'aver rimediato la trombata perchè s'è mostrato un macho incazzoso con l'amica scomoda, poi in altri commenti invece cambia totalmente registro dicendo che non sono più gli taliani i favoriti delle porcone polacche perchè adorano gli spagnoli poichè condividono vivono allo stesso modo, facendosi trombare nei bagni ed altre stronzate del genere, dimmi te ma quale credito dovremmo dare ad una recensione di questo tipo? :-?

Viaggiatore3299
Newbie
28/02/2014 | 20:22

  • Like
    0

@Mitomarcomane, il discorso delle turiste accompagnate dipende molto dal periodo: concorderai che da metà maggio sino ad ottobre inoltrato non è affatto difficile vederne girare a due/tre od addirittura in solitaria; trattasi solitamente, appunto... di turiste americane e canadesi ma anche parecchie britanniche ed australiane!

Non è nemmeno raro beccare alcune di loro crogiolarsi al sole della spiaggia al Lido in piena estate.

Per quanto riguarda il turismo femminile di provenienza estica, si... purtroppo giungono quasi sempre in gruppi numerosi, in coppia col fidanzato ed in famiglia, e lì davvero non si riesce a battere chiodo! Stesso discorso per i flussi provenienti dai paesi asiatici, giapponesi in primis.

Per chi predilige il genere MILF, il periodo di fine agosto/settembre rappresenta indubbiamente il periodo più propizio... NO assoluto a periodi di feste comandate, festa del cinema, biennale, capodanno, carnevale, vogalonga, ponte votivo, etc.

Ci si imbatte solo in incredibile un bagno di folla, si spende una fortuna e non si combina una beata mazza: garantito!

Secondo il mio modesto parere invece, meglio lasciar perdere il weekend romantico con la fidanzata: sortirebbe lo stesso effetto d'essersi recato all'october fest con birretta al seguito!!

Detto questo, andare a segno a Venezia richiede "culo" si, ma come in qualsiasi altro posto nel mondo: il fatto che le turiste si fermino un paio di giorni poi non deve affatto scoraggiare; se si becca la preda giusta la si tromba il giorno stesso! E' così che deve girare la ruota, non funziona come accade normalmente in altre realtà... scambio di convenevoli, numero di telefono e ci si sente domani: agendo in questo modo ci si brucia ogni possibilità in partenza.

A Venezia si DEVE trombare subito... or nothing!

Quotato il resto del commento ;-)

Viaggiatore3299
Newbie
27/02/2014 | 03:35

  • Like
    0

@poliglotta, sono il primo a dire di lasciar perdere se l'intento rimane solo quello di rimediare qualche donzella; apparte il costo della vita proibitivo della città, bisogna comunque possedere un grande spirito di iniziativa e tanto fiato per girare la città a piedi, che per un individuo passata la 30ina risulterebbe già una bella sfacchinata, fisica e spirituale!

Ad ogni modo, se qualcuno ci dovesse proprio andare, questo thread potrebbe magari anche risultare utile!

Per quanto riguarda la concorrenza di camerieri e bartenders, albanesi e marocchini che fingono o veri italiani, direi che non c'è proprio nulla da temere: c'è comunque "materiale" a sufficienza per tutti ed avanza pure; se consideriamo che il flusso turistico supera il milione all'anno, facciamo un po due conticini...

Viaggiatore3299
Newbie
27/02/2014 | 03:17

  • Like
    0

@Lo zar tranquillo... nessuno contesta la tua libera espressione ;-)

Viaggiatore3299
Newbie
26/02/2014 | 14:09

  • Like
    1

Perfetta interpretazione compare @Zest ;-) capisco che a "una certa età", visto che siamo coetanei :p la pazienza per lavorarsi accuratamente una preda va un po a farsi friggere, ad ogni modo in questa community ci leggono anche moltissimi baldi giovani: quindi un paio di dritte per loro le offro volentieri! :-D

@Esploratore02, ovvio che a :-)) "Bucarest" :-)) girano molte più stunner che tra le turiste americane in Venezia, concordo anche che molte di loro sono praticamente inguardabili, ma come accennato all'inizio del thread, considerata la notevole mole di arrivi, alcune valide perle tra le "yankees" non mancano: basta affinare lo sguardo!

Anche il periodo fa la sua bella differenza: verso fine estate (tra fine agosto sino ad ottobre) si rileva un turismo femminile americano più d'elite.

Viaggiatore3299
Newbie
26/02/2014 | 03:24

  • Like
    0

...che castello di cazzate s'è montato questo qua, per aver consumato nientemeno che una SVELTINA con una disperata, rimediata pure a culo!!! (forse...) X_X

Viaggiatore3299
Newbie
26/02/2014 | 03:10

  • Like
    2

Grazie @Cosacco e @FlautoMagico per la vostra testimonianza! ;-)

@Lo zar ...se lo dici tu!?... :/ comunque se leggi attentamente, con la mia recensione non ho consigliato di andare a Venezia apposta in cerca di figa, ma mi sono limitato solo a dispensare qualche consiglio a coloro che per un motivo o l'altro ci deve andare: ognuno è poi libero di prenderle in considerazione oppure no...

@ILROSSO ;-)

Viaggiatore3299
Newbie
25/02/2014 | 13:47

  • Like
    1

@ILROSSO, sta a te valutare con chi stai avendo a che fare: possono bastare 5 min per ficcarle la lingua in bocca cosi come potrebbero necessitare un paio d'ore; l'importante è non perderci tutta la giornata ;-)

Se sei un cesso inguardabile ovviamente il rischio pizza in faccia si rende più concreto :-D oppure perché proprio non sei riuscito a creare la giusta intimità tra voi...

Viaggiatore3299
Newbie
25/02/2014 | 13:36

  • Like
    1

Per quanto riguarda gli appartamenti @Zest, sappi che 2/5° sono ormai destinati al turismo: non è affatto difficile trovarne qualcuno per pochi giorni; certo... i proprietari ci speculano alla grande (90/150/200 euro a notte) e parliamo di situazioni quasi sempre in nero, ma ne vale la pena anche perché pure le stanze in semplici pensioni risultano troppo care per quel che offrono... talvolta pure senza colazione.

È sufficiente cercare su Google ( es. eBay Annunci, Subito.it, etc. ) ed il gioco è fatto

Viaggiatore3299
Newbie
25/02/2014 | 13:18

  • Like
    1

@Zest, comprendo la tua perplessità! Skolta :-D Naturalmente sta comunque al cacciatore valutare la situazione e la personalità cui si ha di fronte: non dico di dover fare gli ebrei a tutti i costi, volendo una birretta, un'acqua minerale o un cono gelato lo si può anche concedere, specialmente dopo una lunga passeggiata insieme...non è che ci si rovina, comunque è sempre buona norma non concedere troppa disponibilità d'animo e di portafogli prima del risultato, perché davvero poi tendono a vederti come un pollo sul quale approfittare pur di calmierare le loro uscite economiche! In fondo a loro davvero non gliene frega un tubo che un uomo debba fare il generoso per eccellenza per decidere se dargliela o no, non hanno la mentalità alla russian style: se ti trovano un tipo affascinante (e non fanno nulla per nasconderlo) sarà sufficiente imbonirle di sole belle parole per farle "ubriacare"; in fondo anche per loro il sesso rappresenta divertimento reciproco e non una sorta di "premio" da concedere solo all'uomo che abbia superato chissà quali prove.... almeno durante la vacanza, perché in patria è già un altro paio di maniche!

Viaggiatore3299
Newbie
25/02/2014 | 05:27

  • Like
    1

Tengo comunque a precisare che la recensione potrebbe anche risultare un po obsoleta dato che a Venezia non ci vivo più da qualche anno, ma in linea di massima garantisco che le informazioni che ho pubblicato dovrebbero ancora rispecchiare fedelmente la realtà del luogo.

Infatti in tanti anni che ci ho vissuto io non ho mai notato enormi cambiamenti, tranne il fatto che il flusso turistico sia diventato col tempo un po più variegato, con provenienze dal Medio Oriente ed Est Europa sempre più importante... ma non fatevi troppe illusioni :-D poichè trattasi di un turismo composto più che altro da scolaresche, coppie e famiglie.

A tal proposito quindi chiederei cortesemente al collega @sindaco29 di essere eventualmente d'aiuto nel voler dare il suo prezioso contributo in merito, visto che in codesta città ci vive!

Viaggiatore3299
Newbie
25/02/2014 | 04:57

  • Like
    6

Pur comprendendo che molti GT non apprezzino dichiaratamente il genere femminile "yankees", più che altro per noti motivi di "taglie" e percezione di sex-appeal che rasenta l'appena sufficiente, posterò ugualmente la presente recensione al fine di rendere almeno l'idea di una realtà troppo spesso trascurata ma non per questo meno intrigante. E poi si sà, inutile ribadirlo, che le cosiddette "perle" vanno sempre accuratamente ricercate poichè quasi mai, per loro intrinseca natura, tendono a brillare volutamente alla luce del sole ...e vi garantisco che di perle Made in USA di certo non mancano!

Avendo vissuto nella città di Venezia per ben 13 anni, reputo opportuno aprire questo topic al fine di dispensare alcuni consigli utili a chiunque decida di visitare codesta città, dall'aria indubbiamente molto romantica nonchè unica al mondo. Pertanto, se un giorno per qualsivoglia motivo decideste di visitarla ma non sarete minimamente interessati ai suoi innumerevoli eventi, le opere d'arte di fama internazionale, ad importanti musei quale il famosissimo Peggy Guggenheim, lo stile architettonico degli edifici "Serenissimi", il famoso Casino di Cà Vendramin Calergi, le annesse strette calli incantate, la magica suggestione dei riflessi del Canal Grande, attraversato copiosamente da numerosissime sonore gondole, ascoltare musica dal vivo in Piazza San marco o magari di carpire i segreti nella maestria della lavorazione di scintillanti e coloratissimi vetri di Murano, abbiate almeno cura di non disinteressarvi troppo della grandissima mole di turismo americano che ogni anno invade senza pietà la nota città del buon Tinto Brass; se non altro anche per la schiacciante presenza di visitatori di sesso femminile, piacevolmente contornato anche da altre numerose personalità provenienti da ogni angolo di tutti e 4 i continenti!

Anzitutto, prima di stampare frettolosamente biglietti aerei o di treno, o magari prima di fare il pieno di carburante alla vostra auto, (sconsigliatissimo! - lasciate la macchina a casa: non servirà a nulla!) procuratevi, con beneplacido ausilio del web (Google Docet), un pratico appartamento/monolocale per i caSi vostri, possibilmente in zona Dorsoduro, il quale risulterà (e poi lo vedremo) essere il sestriere più strategico della città lagunare, oppure al massimo in Sestrier Santa Marta, San Polo o Santa Croce: evitate accuratamente invece di alloggiare in zona Castello, sull'isola del Lido, o peggio ancora in terraferma; vi dareste solo una dolorosa zappata sui piedi, poichè NESSUNA, ripeto proprio nessuna ragazza appena conosciuta accetterebbe di seguirvi dovendo camminare troppo a lungo oppure prendere addirittura mezzi di trasporto!

Non considerate altresì nemmeno lontanamente l'idea di un eventuale alloggio in hotel! Nella ex città Serenissima infatti codeste strutture ricettive risultano rigorosamente NON GUEST FRIENDLY; in alcuni casi accettano pure che "l'ospite" salga in camera, ma sappiate che in cambio applicheranno un surplus economico degno di una vera e propria rapina a mano armata!!

Una volta in loco quindi, ed una volta ambientati (l'impatto potrebbe risultare infatti non tanto facile), evitate come la peste bubbonica in primis l'approccio con ragazze americane risiedenti in città per motivi di studio/lavoretto stagionale/erasmus/case famiglia, ecc. dalle quali fauci udirete masticare la nostra lingua, facilmente riconoscibile da quell'inconfondibile fastidioso accento tipico "all'Amanda Knox" che si ritrovano! Sappiate che a codeste zoccole di certo l'uccello padulo italico non rappresenta ormai più un trofeo esclusivo da esibire e raccontare nella loro madre patria: la maggior parte di esse hanno infatti perso quella ingenua curiosità che tanto le rendeva così vulnerabili a causa della natura zerbinatoria del maschietto italiota

Detto questo, approcciate SOLO LE TURISTE, sempre con una bella dose di "faccia di bronzo" nei luoghi adatti al caso, (il che non significa per forza nei pubs, molto meglio in giro per le calli oppure nei pressi dei monumenti) ma col dovuto garbo latino che a loro tanto intriga, e dopo averne agganciata una o forse più, (più facile che ne troviate a 2/3 alla volta) iniziate una conversazione a tema rigorosamente attinente al contesto veneziano, NON offrite loro una beata mazza (e a questo ci arriveremo dopo) dopodichè, una volta maturata una certa confidenza, cercate di "staccare" astutamente la tipa interessata dal gruppo con una scusa... impresa questa notoriamente non sempre semplice ma voi provateci lo stesso (purtroppo all'inizio è così, esse sono geneticamente diffidenti verso gli sconosciuti nonostante potrebbero mostrare una certa solarità nel comportamento) portatela in un altro posto carino e "romantico", magari sconosciuto ai più ma ugualmente suggestivo -ad esempio, io a Venezia prediligevo la riva delle Zattere, sul canale della Giudecca, (in zona Dorsoduro, appunto!) un posto che durante le sere d'estate è una vera goduria col suo venticello, il riflesso della luna sul canale della Giudecca ed un panorama ineguagliabile sulla laguna ed il panorama delle isolette minori: abbiate sempre cura di procurarvi una "spalla" per l'amichetta in eccesso, anche occasionale, altrimenti potrete correre il rischio che costei escogiti di tutto e di più pur di rovinare l'accurato lavoro, e dopo un prosieguo di conversazione nemmeno troppo brillante, contornata da complimenti velati, mai troppo espliciti, espressi con un inglese volutamente maccheronico che a loro fà tanto sorridere, PROVATECI!... senza alcun timore!! Prendetela per mano e provate a baciarla, (solitamente ve lo lasciano fare) dopodichè...via con la manina sulla tetta o sulla coscia che fungerà un pò come la prova del "9", se ve la scosta, per quanto carina possa essa essere, state perdendo solo il vostro tempo, non ve la darà, aveva soltanto voglia di flirtare ed è inutile star lì a sperare, rischiate soltanto di farvi fare una capoccia così di stronzate sulla fedeltà al suo "boyfriend" lì in America di cui non frega un cazzo a nessuno, ma congedatela con fredda, determinata educazione (dovete fare in modo che siano loro a credere d'aver perso una buona occasione, non voi) e passate subito alla prossima, senza rimpianti e più determinati di prima.

Sappiate che con loro, le americanine, funziona poco il classico approccio degli sguardi incrociati nei luoghi chiusi, (ne troveranno a dozzine durante la loro permanenza!) nè il classico fischio tamarroide all'italiota seguita dalla frase "ciao bella", la quale è inevitabile chicca contenuta su tutti i manuali e siti internet su cui loro si consultano e documentano prima di approdare nel Belpaese, per sapere come destreggiarsi tra le varie "fregature" che il nostro paese offre: loro apprezzano anzitutto il coraggio ed il savoir-faire di un uomo sicuro del suo fascino, chiunque si pone in questo modo, è già a metà dell'opera, e cosa non da poco conto, e se parlate un'ottimo inglese non date troppo a vederlo, un pò perchè la pronuncia "maccheronica" a loro intriga, un pò perchè non devono avere l'impressione di avere a che fare con uno che la sa troppo lunga, e poi diciamocela tutta, avere un'interlocutore che parla impeccabilmente la stessa lingua all'altro capo del mondo, perde inevitabilmente fascino, un pò come succede a noi quando una straniera parla troppo bene l'italiano, ci fà storcere un pò il naso, per non escludere poi il rischio di scivolare su temi troppo "seri" il che potrebbe nuocere gravemente

...

Ultimo appunto accennato all'inizio ed importantissimo: se non l'avete prima timbrata, ad una americana non state ad offrire NULLA che siano drinks, pizzate, spaghettate in trattoria, souvenirs e quant'altro: è purtroppo una leggenda pressochè consolidata tra noi che gli americani siano mediamente tutti ricchi e benestanti; NULLA DI PIU' FALSO!

Era vero forse un tempo, nemmeno troppo lontano, quando possedevano il dollaro forte sulla nostra liretta e potevano permettersi molti sfizi in più in vacanza, ma da quando gira l'Euro, credeteci, sono letteralmente più frenate nella spesa del loro budget vacanziero tant'è che non è affatto poco frequente vederle bivaccare nei pressi dei comuni supermercati atte a consumare pranzi al sacco e insalatine pronte.

Detto questo, moltissime di loro, dopo qualche giorno speso nel nostro belpaese delle banane, tastano la situazione e cercano di approfittarne a loro vantaggio per alleggerire la loro vacanza (..eh..eh..credevate che lo facevano solo le donzelle dell'est? smile:come?... semplice, una volta realizzato che avete un debole per loro, (o siete proprio polli) si faranno dapprima offrire, qualsiasi cosa voi proponiate a loro andrà benissimo, bevute in giro sotto il sole, lo spaghetto alla vongola, il souvenir con su scritto "Bella Italia", i drink nei pubs la sera, magari incoraggiandovi a suon di languidi limoni e sobrie toccatine, terranno la vostra manina stretta-stretta, dopodichè, quando sarà orario di andare a "nanna" vi liquideranno impietosamente con un abbraccio falso come giuda sussurrandovi all'orecchio, se vi andrà bene, "oooh!... thank u soooo much 4 the evenin' sweety, for real, but.. u know?.. i love someone else, sorry! ..hope u don't mind it!" ...o ancor peggio, se incontrerete una bastarda dentro, vi mollerà semplicemente con un "bye-bye...thank youuu!..." ovvero roba da prendere e strozzarle seduta stante, ma purtroppo è un rischio concreto da non trascurare!!

Offrite pure quello che più vi aggrada, ma sempre DOPO la timbratura, sempre se reputerete che l'abbia davvero meritato, se avrà avuto almeno la decenza di spendere la notte assieme a voi all'insegna di un memorabile GFE: IMHO una bella colazione con brioche e cappuccino e poi, nell'arco della giornata, uno spaghetto preparato da voi stessi nel vostro appartamento, e vedrete quanto lo apprezzerà!

Qualora qualcuno fosse interessato alla vita notturna veneziana beh, sappiate che in città non c'è purtroppo molta alternativa: il luogo di aggregazione turistico-giovanile per eccellenza nelle ore serali rimane infatti solo Campo Santa Margherita; li infatti vi troverete radunati alcuni bar e pubs, talvolta gremiti di belle pulzelle vogliose di divertimento, specialmente d'estate, dalle quali viene sparata della musica a 300 decibel (almeno sin quando c'ero io erano così) dove potrete tirar tardi la sera con la vostra bella di turno (max sino alle 2:00 però) oppure per provare a concedervi l'ultima chance della giornata per rimorchiare.

Volendo, un locale simile ad una discoteca ci sarebbe pure, sempre in zona Dorsoduro: si chiama "Piccolo Mondo" e dal Campo Santa Margherita ci si arriva in 5 minuti di cammino. La porta di ingresso la tengono sempre chiusa e per entrarvi bisogna suonare un citofono; il locale però è davvero piccolissimo (si e no 80mq circa!), i drinks costano un'occhio (20 euro circa i long drink, 13 o 15 Euro una birretta alla spina), ed è praticamente invasa da rompicoglioni affamati di figa di ogni etnia, genere e grado: qualche gruppetto di turiste straniere ci si avventura pure ma davvero non ne vale la pena, poichè dopo già 5 minuti di permanenza fiutano che è un posto pieno di sfigati e tendono a chiudersi a riccio... per non parlare poi della maleducazione della proprietaria; una donna capace di far tragicomiche scenate se non andate a consumare al bar! ...per quanto mi riguarda quindi lo sconsiglio vivamente!! Venezia non è una città per discotecari quindi, ma una sorta di Disneyland da vivere (rimorchiando) prettamente di giorno.

Ad ogni modo, ovunque decidiate di portare la tipa sotto mano, fate sempre attenzione alle eventuali incursioni dei cosiddetti "battitori", ovvero ragazzi del posto (molti anche stranieri) i quali hanno reso l'arte del rimorchio della turista americana una vera e propria ragione di vita: generalmente non sono personaggi tendenzialmente aggressivi o rissosi, tranquilli, poichè essendo dei residenti, tengono per primi a non rendere off-limit la loro presenza in codesti locali per una ragazza, ma alcune volte davvero non ci pensano due volte prima di mettersi a scassare i marroni: qualora dovesse accadere che qualcuno si avvicini iniziando a fare il cascamorto, la miglior tattica per farlo allontanare secondo me è quella di iniziare a limonare la ragazza di brutto; fatelo... e vedrete che in 4 e 4=8 si toglierà dai coglioni e senza fiatare, ne lui ne voi

Concludendo: la ragazza americana se vi trova affascinante, ed è mentalmente libera da paranoie e preconcetti, verrà in casa con voi in men che non si dica (anche loro hanno poco tempo, eh!) e si farà scopare a sangue peggio di una scrofa, fregandosene altamente che voi non le abbiate offerto da bere/mangiare/divertirsi.. garantito!

Mi scuso per la lungaggine del topic e spero di essere stato chiaro ed esauriente!

Viaggiatore3299
Newbie
23/02/2014 | 13:06

  • Like
    0

@Schiantabernarde, la prossima volta allora fà una bella cosa: prova a recensire più dettagliatamente un luogo ove ti sia divertito ma basandoti esclusivamente sulle TUE esperienze e le TUE considerazioni, senza però lasciarti prendere troppo da certe banalità che senti dire da chicchessia...

Viaggiatore3299
Newbie
23/02/2014 | 12:59

  • Like
    0

@Pawel;

Un'altra artista molto apprezzata in Polonia è indubbiamente la cantante Kayah, specialmente da quando nel lontano 1999 incise un album in collaborazione col musicista Goran Bregovic (se sto scoprendo l'acqua calda dimmelo pure eh?... :-D )

Francamente non oserei reputare codesto genere di musica molto adatto come colonna sonora durante i tuoi entusiasmanti amplessi :p comunque ho avuto la fortuna di assisterla dal vivo e posso garantire che di brividi a fior di pelle, ascoltando la sua voce, non sono mancati!

Peccato solo che i due artisti in seguito se le siano legnate di santa ragione in tribunale per motivi di diritti, royalties o roba del genere... :-)) ma son cose che succedono!! ;-)

Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE