Gnoccatravellers, se soffrite di mal di mare fermatevi qui e vi risparmieremo tante sofferenze.

Se invece siete aspiranti lupacchiotti di mare, benvenuti! La lettura della discussione sulle iene in crociera (definizione che sospetto piacerebbe molto a @pawel...) mi ha spronato a dire la mia su un argomento con cui ho lunga dimestichezza, e cioè la Gnocca in barca a Vela. Prima di iniziare un paio di caveat per evitare inutili discussioni su chi ce l'ha più lungo:

1) di Gnocca ne capisco qualcosa

2) di Vela sono un appassionato da anni e quindi ne so più del 99% di voi. Il restante 1% sono esperti con almeno un 11 metri anche in comproprietà e che stanno in mare 2/3 mesi l'anno. In questo caso sono io a saperne meno di loro e mi scuso in anticipo delle future imprecisioni. Per tutti gli altri vale il detto <i>beatus monoculus in paese caecorum</i> (beati i culattoni nella repubblica ceca, trad. dal latino cortesia di google)

C'è un pregiudizio duro a morire, e cioè che la Vela sia solo per facoltosi sfaccendati o skipper cazzuti. Non è vero, conosco insegnanti precari che a prezzo di molti sacrifici mantengono il proprio veliero: oggi con €100 vi fate una discreta cambusa (cioè il necessario per sopravvivere), aggiungete €400 per la barca (ovviamente dividendola con altre persone) e vi fate una settimana di mare (non in altissima stagione però). In cambio di quest'obolo e con le dritte che spero darvi in questo thread, vi fate oltre al mare, che per gli appassionati vale tutta la spesa, una romanticissima vacanza con la vostra Gnocca di turno oppure le più sfrenate sessioni di gruppo, altro che fkk con materasso ad acqua. Quando capiterà verranno fuori aneddoti incredibili, che gli appassionati in parte conoscono: amori finiti o cominciati in mare, test della paternità fatti a tutto l'equipaggio maschile, coppie clandestine, e mai termine fu più appropriato, volatilizzate nel nulla (e parlo di una barca in alto mare...) per riapparire miracolosamente.

Ultima cosa, in barca (e in questa discussione...) siamo tutti uguali (tranne lo skipper, vero <i>dominus</i> della situazione, a meno che non sia un pericoloso cazzaro) e dunque la Vela stermina senza pietà dopo poche ore zerbini e melanzane, che non ce la fanno proprio ad adattarsi alla nuova realtà senza venire alle mani. Inutile dire degli itaglioti con accenti marinari e la maglia della squadra del cuore, riconosciuti subito e cacciati inesorabilmente a calci al primo attracco (vedo che @gnoccatoscana già ridacchia...) In compenso le Gnocche che sopravvivono a una settimana di Vela sono tra le partner di vita più affidabili e le amicizie nate in barca tra le più durature.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Thread molto interessante, finalmente si potrà conoscere meglio il mondo dei velisti e carpire qualche segreto per riuscire a sedurre giovin donzelle grazie al fascino che si cela dietro ogni marinaio....ed io come mio solito seduto o per meglio dire incollato al divano di casa comincio a "navigare" con la mente in attesa di nuove avventure e mirabilie solcando i mari più impetuosi 8-> 8->

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@FlautoMagico devo dire che mi incuriosisce particolarmente la figura dello skipperr, ma chi è costui e come si fa a diventare "Mastro Marinaio"? :-?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Il topic è interessante.

Il titolo veramente tra i peggiori mai scritti :-))

Cmq un'uscita in barca la faccio sempre volentieri ;)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Grazie FlautoMagico, mi hai fatto fare una delle risate piú succose degli ultimi tempi, anche se è dura essere un "culattone nella repubblica ceca". In attesa di leggere le prox puntate . . .

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@pawel sullo skipper c'è molto da dire, può essere il tuo migliore alleato o il tuo peggior nemico. Mi è anche capitato il cazzaro che a parole era il capitano nelson e poi stava per farci fare naufragio perché pensava a trombare invece di fare il lavoro per cui era pagato!

@master il titolo è sguaiato ma volevo rendere l'atmosfera goliardica che si instaura in barca quando la Gnocca è ottima e abbondante...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

11 metri..... :-))

Iniziamo bene.......

Dura un giorno la vita o forse poco più

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Terminiamo il discorso monetario parlando di Gnocca, che nel nostro caso sarà quasi sempre nopro, nelle varianti nopay o indipay. I casi in genere sono tre.

Se abbiamo uno skipper fidato, o solo come ripiego lo facciamo noi, possiamo pensare di invitare la Gnocca per un romantico weekend in barca (non di più, fidatevi...), e naturalmente saremo noi ad offrire tutto. La barca farà da alcova e ristorantino intimo con maggiordomo: il figurone è assicurato come il buco nel portafoglio, trattandosi di puro indipay. Per il successo dell'iniziativa toglietevi qualunque velleità di navigazione, basta qualche ondina a far passare alla Gnocca non avvezza la voglia di trombare. Dunque dritti in porto o in rada sottovento e via alle danze. Se poi siete sul birichino più che sul romantico lo skipper potrà fare qualcos'altro oltre il maggiordomo. Se non vuole non insistete, si dice in mare che la stazza non fa la mazza...

Secondo caso, abbiamo un finto nopay: lo skipper farà da anfitrione, e in barca sarà presente un'allegra combriccola di 2/4 coppie, skipper incluso. In questo caso ve la cavate portando un'amica zoccola in più a suo uso e consumo. Fate una scelta oculata perché da tradizione il capitano non va mai in bianco e si rifarà sulla vostra amichetta, nonostante tutto il cameratismo e le promesse (da marinaio) fatte. Ho parlato di finto nopay perché nonostante le apparenze di una festa tra amici, gasolio, cambusa e diritti vari della Gnocca saranno a vostro carico. Questa è anche la situazione più favorevole agli scambi di coppia, avrete tutta una settimana.

Ultimo caso, siete un gruppo di amici affiatati con amiche/amanti Gnocche già navigate (in tutti i sensi). Qui abbiamo un perfetto nopay, le Gnocche giocano a fare i marinai e si pagheranno senza fiatare la loro parte. Le combinazioni in questo caso saranno moltissime, e ognuno andrà con chi gli pare, quindi ci può stare pure la notte in bianco perché una Gnocca ha deciso di provare il trio. In compenso questa è la tipica situazione da orgia, occhio però che tra i rudi marinai ci scappa ogni tanto quello che decide di fare outing alla vista del vostro culo: lo sgamate prima perché è quello fissato con l'amicizia tra uomini.

Per oggi è tutto, in libertà!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Thread interessante, mi associo.. anche a me piacerebbe navigare, essere un vero marinaio. Sebbene ami molto le comodità e stare tutto il giorno in casa a "navigare".

Le due cose saranno mai conciliabili?

:-?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@FlautoMagico adesso le cose cominciano ad essere più chiare ma volevo chiederti se in barca con lo skipper le scoregge controvento sono ammesse oppure l'unico che può emettere flatulenze è il comandante della barca? E poi cosa intende con il detto "fare promesse da marinaio", nonostante il successo con le donzelle di ogni dove non è che per caso "il marinaio" ama raccontare palle o cambiare versione a seconda di dove spira il vento? :-?

Sono particolarmente curioso e mi piacerebbe spostare il mio divano direttamente in barca per assistere di persona a questi viaggi fantastici partecipando al banchetto 8->

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Caro @pawel in realtà in barca il divanetto ci sta sempre, è quello che sta nel quadrato (mi scuso se ogni tanto scappa qualche termine da marinaio, ma tant'è), cioè l'area con il tavolo dove si pranza, posto fondamentale in barca perché è anche il punto dove si socializza e ci si conosce meglio... che è poi il motivo che a noi interessa, siamo marinai da salotto, siam qui per la Gnocca, un'onda di dieci metri ci fa rimettere l'anima a tutti i santi in paradiso, quando un vero uomo di mare si limita ad aggrapparsi e dire a voce bassa e ferma "arriva".

A proposito di scoregge, il wc (ci sono altri nomi irriferibili ma noi signorini lo vogliamo chiamare così) è dove si vede la civiltà dell'uomo di mare (che non è la stessa cosa del marinaio), il quale lo lascia pulito come lo ha trovato, privo di odori e con acqua per il prossimo. Sembrerà banale ma ho incontrato circumnavigatori africani che lì dentro dimenticavano trofei ad imperitura memoria. Memorabile il civile (chiamiamolo così, ma ci siamo capiti) che non potendo aspettare la fece fuori del vaso, cioè in mare, dal lato sbagliato della barca, regalando alla ciurma alla luce del tramonto un'indimenticabile pioggia dorata...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@FlautoMagico ma un ritratto del tipico marinaio e dello skipper? Vediamo quanto devo ancora "migliorare" rispetto a queste figure leggendarie...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@pawel dovresti prendere un considerazione qualche navigazione a vela, è un ottimo modo per valutare sul campo chi ti accompagna. Per quanto riguarda l'equipaggio, capacità e umiltà sono obbligatorie. Se avete amici che fanno le primedonne (e sottolineo donne...) e che devono dire la loro su tutto, bene non ce li portate in barca. Checché se ne dica lì non c'è democrazia, si può cazzeggiare quanto si vuole ma se succede qualcosa comanda lo skipper e gli altri obbediscono e basta, altrimenti si va a fondo.

Stesso dicasi per i compagnoni di bevute (a terra) che in barca alla prima scomodità strillano come aquilotti. Si perché i soldini contano sulla terraferma, ma in mare prendono solo umidità.

A proposito di umido, ora vi lascio perché sono in una location di mare per una certa cerimonia...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE