In lungo e in largo della gnocca per l'Australia a cuccare

a dicembre 2011 sono stato in vacanza in australia visitando le città più importanti. Per quanto concerne la gnocca, le australiane a mio parere sono meno avvezze all'igiene rispetto alle nostre connazionali, meno attente ad un abbigliamento raffinato, diciamo che sono sul limite tra essere vestite e stare in intimo, i pantaloni corti sono corti sul serio e la mezza chiappa in vista non è per nulla casuale sopratutto tra le teen. Bevono parecchio e complice il loro modo di pensare easy going sono molto più immediate nell'approcio, basta un semplice ciao. Sono un pò ignorantoni e poco acculturati di media (tutti gli australiani in generale) per cui vivono di miti e leggende, vedono l'italiano come un amante passionale viste le origini latine (e non a tutti i torti vista la scarsa offerta maschile di stampo anglosassone); la prima sera appena arrivati a sydney un gruppetto di ragazze quando ci ha sentito parlare nel chiedere info e hanno udito ''we're italian'' ci sono venute letteralmente incontro per fare una foto come se fossimo alieni, come dei miti insomma...diciamo che ci teniamo a vestirci un pò meglio dei loro uomini tant'è che gli sguardi da parte loro non si sono mai risparmiati durante tutto il viaggio. Come bellezza ci sono le bellissime ma ci possono essere anche le belline e le belle per niente, ma ho apprezzato in generale il basso livello di menosagine.
Vi è poi un ampia disponibilità di carne proveniente da tutto il mondo, vista la crisi molto giovani approfittano del working holiday 18-30 anni per trascorrere un anno tra vacanza/studio/lavoro: asiatiche (perlopiù dal sudest) così belle che ho dovuto ricredermi sul mio precedente scarso apprezzamento e di una gran disponibilità allo scambio di liquidi organici. Europee, brasiliane, turche, canadesi ecc.. in gran quantità...ma in ogni caso tutte le nazionalità molto disinibite grazie alla lunga vacanza.
Se vi vien da aggiungere altro scriverò, è stato un susseguirsi di così tante sensazioni che non ricordo tutto

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

ho girato le città principali sydney, golden coast, brisbane, adelaide, melbourne, canberra e tutta una moltitudine di cittadine minori lungo la strada

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Anch'io sono stato in Australia e reputo le australiane tra le più brutte che ho visto di quelle che rientrano nel mio range di caccia (non considero le asiatiche e africane perchè è un genere che proprio non mi piace come bellezza).

Le fighe australiane sono pochissime (ci sono moltissime più fighe in Italia) e la maggior parte delle belle ragazze che vedete (non tante) sono straniere che o sono turiste o studiano/lavorano lì

Quoto sul fatto che sono scarsamente igieniche (alcune non amano proprio farsi spesso le docce) e soprattutto che hanno un gusto nel vestire da far venire il voltastomaco...forse sono le peggiori al mondo in quanto a ciò (alla pari con le americane degli stati del centro degli USA)

P.S: tengo a precisare comunque che sono gusti personali, devo ammettere che le australiane sono facili e quindi se uno "si accontenta" o vuole scopare senza tanto badare alle finezze allora può essere il paese giusto per lui

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE