FKK Andiamo/FKK Wellcum – fine luglio 2015 – recensione di Titano

COSTO INGRESSO: 85 euro entrambi i locali (salvo sconti fedeltà e /o vip e/o altro)

COSTO CAMERA ed EXTRA: 70 euro/mezz'ora, CIM 50 euro, ANAL 100 euro.

COSTO e LUOGO PERNOTTAMENTO: gasthaus Kittelsattel.

RAGAZZE PRESENTI E CONOSCIUTE: permanenza breve. Leggere i nomi nella rece.

SITO: http://andiamo.at/

http://wellcum.at/

A causa dei rallentamenti all’altezza di Portogruaro, l’uscita anticipata dall’autostrada ci ha portati nel bel mezzo della pioggia monsonica che ha colpito il tratto di statale fino ad Udine, con percorrenze quasi a passo d’uomo.

Dal rientro in autostrada all’altezza di Udine è poi tutto filato liscio, ma ormai il ritardo sulla tabella era inevitabile.

Deposito bagagli nella storica gasthaus di Villach.

Poi il gruppo si è diviso e alcuni sono andati al Wellcum, mentre altri all’Andiamo.

Personalmente avevo già deciso che avrei visitato entrambi i locali.

Le mie ragioni erano dettate più dalla voglia di passare a trovare alcune ragazze storiche, che non di vedere di persona com’era la situazione nel locale, essendomi già formato un quadro piuttosto preciso che poi ha avuto conferma.

Al posto delle vetrate esplose erano presenti dei pannelli con la pubblicità della prossima festa.

All’arrivo troviamo qualche ragazza in borghese (tra cui Jasmine) che stava entrando.

I “fogli firma” erano in bella evidenza al bancone, con nomi e orario di ingresso.

All’espletazione delle formalità è stato consegnato un bell’accappatoio ma di grammatura piuttosto pesante (che francamente non si può usare d’estate) grigio come l’asciugamano. Bello anche il logo ricamato.

Entro in sala e mi faccio un giretto. Niente di particolare da segnalare, salvo un dettaglio di costruzioni con motivi ondulati sopra l’isola del bar, e delle pistole ad acqua appese. Dove prima insistevano le macchinette ora c’è una zona massaggio.

Cinema e ristorante come li ricordavo, se non qualche modifica all’arredamento di quest’ultimo.

Le maggiori novità riguardano la zona esterna, completamente soppalcata in legno, con qualche sdraio e gazebo/vela per rilassarsi e, nella struttura esterna, la zona bbq, le spine per le bevande e qualche asciugamano arrotolato da stendere sulle sdraio lì vicine.

Per il resto, compreso le camere, come detto nulla da segnalare.

Saluto le ungheresi Alicia, Susi e Trixie e vado a mangiare. La colazione mi sembra completa.

Al rientro trovo Ariana, ex Wellcum in pausa dal Globe, e saliamo per la prima camera, ottima come sempre.

Sceso finalmente posso osservare con più calma.

Francamente il livello medio a mio avviso non esiste, o si è alquanto assottigliato.

Ci sono parecchie cose veramente improponibili e mediocri, per i mei gusti, e poi alcune belle ragazze.

Di queste ultime, la stragrande maggioranza purtroppo per loro non sa lavorare nell’approccio al cliente.

Certe belle figliuole tipo Carolina (staziona negli ampi divani nella zona sottostante il piano delle camere, all’ingresso in arena sulla sinistra) con capelli neri tenuti a coda, magra con un gran bel corpo, pur avendo ottimi fondamentali fisici, peccano clamorosamente per il resto.

Acquisissero maggior savoir fare, lavorerebbero molto di più del pochissimo visto sabato.

Lo stesso valga per l’equivalente biondo di Carolina (anch'essa con coda), di cui mi sfugge il nome, che vagava per la sala attaccando ogni avventore ma in genere stazionava seduta a fianco della macchina del caffè.

Tra l’altro un sabato con molti clienti – e direi 60/65 ragazze – ma almeno sempre sei o sette camere libere e mai coda ogni volta che sono salito.

Declino i continui approcci di Tina, sedicente minuta venezuelana con denti rivedibili, e noto la spilungona Penelope, missile noto ai più anziani frequentatori del locale.

Rivedo con piacere la mora Alexandra e la bionda (tinta) Selena, oltre a Jasmine, questa volta in tenuta da lavoro.

Per il resto, veramente molto poco.

Rammento una tipa magrolina con occhiali e capelli neri, il cui approccio consisteva nel fissarti da qualsiasi posizione quando ne incrociavi lo sguardo, e passarsi la lingua sulle labbra. Memorabili e comici i suoi tentativi di posa sexy sullo sgabello. Solo che dopo un po’ di sta moina la cosa tendeva ad assumere tratti inquietanti. Mi ha colpito inoltre una ragazza ma solo perchè aveva i capelli fucsia, amica di Carolina credo… ma non ci siamo proprio.

Direi che la Direzione, che si dà un gran da fare nel fornire i servizi, latita nel dettare regole minime di condotta alle professioniste e redarguirle se del caso. E latita anche nel "reclutamento" di ragazze di livello.

Se posso capire che un certo recentissimo episodio possa avere pesato con riferimento al primo aspetto, lo capisco meno per il secondo.

Non a caso le migliori o vengono da altri locali o già ci lavorano da (diversi) anni.

La seconda ennesima camera la faccio con Alicia, e come detto la vecchia guardia si conferma sempre su standard elevati.

L’ultima della lista era, a proposito di vecchia scuola, Mirela, che si materializza di lì a poco. Sempre attorniata da uno stuolo di orsi. Figa di grandissimo livello e che lavora molto. E non stento a crederlo. Parliamo un (bel) po’ e poi saliamo. Per lei vale quanto detto per Alicia.

Non ci fossero state loro, come detto, la mia gita avrebbe avuto solo scopo turistico, salva una camera di omologazione…

Prima di congedarmi, essendosi per me conclusa la giornata a Villach e non avendo più alcun interesse a rimanere nel locale, mangio l’ottima grigliata di Martin, che si conferma a mio avviso uno dei migliori cuochi incontrati nei locali ed una squisita persona. Menzione speciale. Buona anche la musica di sottofondo.

Neppure prendo il caffè. Lo avrei fatto al Wellcum.

Percorsa la ventina di chilometri che separa i due locali entro al Wellcum.

Come sempre il mio amico ed il suo staff si dimostra un’ospite squisito nell’accoglienza, nonostante il molto lavoro e gli ospiti di riguardo.

A primo impatto le differenze sono evidenti. La line up non mi sembra proprio paragonabile. La media è più elevata qui. Ci sono un buon numero di avventori, e altrettante ragazze, seppure l’ambiente più ampio e dispersivo rispetto a quello di Villach possa fare pensare, ad occhi poco attenti, a meno gente.

Saluto un paio di amici e vado a prendermi un dolce.

Ottimi sia lo strudel che quello con la marmellata, e anche la frutta.

Ho notato diversi tavoli con, credo, dei frappè…

Finalmente rivedo Ruby – con cui scambierò qualche parola nel corso della serata – intenta a riscuotere. Avrà preso un paio di chili, ma per il resto non è cambiata di una virgola.

Lo stesso per Ribana, Alexandra, Ramona, Elma, Gloria & seguito.

Eva ha un bello slippino bianco e una ciocca rossa con pois bianchi. Sembra Minnie di Topolino. Topolina...

Mi bevo un avanino con il mio ospite, che mi lascia per degli impegni, e finalmente c’è la svolta della serata.

Sono lì solo soletto (salvo per i tre o quattro orsi che mi giravano attorno e mi trovavo in ogni dove…come Gloria anche io avevo il mio seguito...) quando mi punta, e "non con un sospiro ma con un gemito", una bella ragazzona con capello rosso fuoco attacca discorso.

“E si che l’ho già vista, ma me la ricordavo castana…” penso. Ma ogni tanto la mia memoria falla.

Bella è bella. Gamba lunga e affusolata. Bel sederino piccolo e sodo. Viso dotato di inespressività tale che è propria dell’espressione poetica…chiaro no?

Indossa un reggiseno azzurro/turchese (mi pare, ma come detto la mia memoria…). Pezzo di sotto niente (qui la pizda ignuda la ricordo, e anche un bel lindicuto).

  • Va ora in onda: ampi stralci di dialoghi nonsense nella notte carinziana -

“Ciao sono Cristal. Non con la C, ma con la K. Sai ci sono due K(C)ristal qui. Siamo tutte e due rosse e magre, ma io ho il nome che inizia con la K e lei ha la C. Di lei scrivono bene sul Forum e di me no. Ma sono brava. Sai che i clienti mi dicono che tu gli cancelli i post? Sai che so chi sei? ...Titano!”.

Quello che non era riuscito ad ubriacarmi l'avanino, lo stavano facendo le sue parole.

Poverina. Si è prestata ad essere mandata da qualche sprovveduto tra le fauci del lupo…

“Ma no che non sono Titano. Sono Gitano. Con la G, non con la T. Ci confondono anche a noi. Io sono quello buono, ho un cuore d'oro e non cancellerei mai nulla…”.

Che belli gli FKK! Come amo dire, le ragazze possono prenderti in giro. E tu puoi farlo con loro…

“Ma io non voglio salire con te, voglio solo parlare…”, continua lei.

Quale luogo migliore per farlo?! Siano in un bordello una sera d'estate!

"Parliamo allora...".

“Che sia un nuova tecnica di approccio?” penso poi interdetto tra me e me mentre sorseggio il mio avanino. Come quando una ragazza ti dice “Rimaniamo amici…”. Astuta la K(C)ristal, che nel frattempo, essendo scemata la mia attenzione nei suoi confronti, tentava una prova di forza modello wrestling…

“Ehi, ma io mica voglio salirci, né gliel’ho chiesto!” penso dopo avere riavvolto il nastro della conversazione. Furbacchiona…a momenti ci cascavo.

Per fortuna il mio ospite mi chiama e lei si congeda velocemente. Peccato.

Era sabato sera e non avevo nulla da fare. Avrei “solo parlato” volentieri con lei.

Chissà che popò di discorsi ci saremmo fatti.

E poi il dialogo ha molto più fascino della trombata...volete mettere?

Parleremo la prossima volta iubi.

Nel frattempo, tornando alle cose serie, Eva ha cambiato gli slippini, mettendoseli a pois, tanto per fare pendant con il fermacapelli (che classe!) e ci beviamo una bottiglia. La bionda galatina è di una bellezza e simpatia rare, oltre ad essere molto brava in stanza. Ma avevo già in testa con chi salire.

Si uniscono a noi alcuni amici e noto sempre qualche immancabile “orso da pedinamento”.

K(C)ristal frattanto si è levata il pezzo di sopra, e si aggira per la zona. Direi che il suo calice se l’è meritato, e così glielo porgo…

Ma come detto, venendo alle cose serie, mi sale un certo languorino, che poi è più voglia di qualcosa di buono…Ribana.

Non la vedevo da un po’, quindi parlottiamo (come notate il dialogo ha giocato un ruolo preponderante nella mia serata)e dopo poco saliamo, accodandoci agli altri in attesa, per poi farci una bella cameretta. Qui le code c'erano.

Il resto della serata scorre tranquillamente chiaccherando con qualche amico e qualche ragazza, oltre che con il mio ospite. Il tutto sotto la supervisione attenta di qualche orsetto. Tra l’altro diverse ragazze – e credo proprio abbiano ragione, dati certi olezzi – si lamentavano del fatto che molti clienti peccassero dal punto di vista dell’igiene personale. Non dico sia opportuno portarsi il necessaire da casa, come fanno i più sgamati, ma la cosa mi sembra un delitto, dato che ci sono docce, saponi, profumi e quant’altro in ogni dove. Che poi è tutto incluso nel biglietto d’ingresso, quindi…magari così non ci saranno scusanti, se la professionista non vorrà succhiarlo senza, né ficcare la lingua in bocca (o altrove) all’orso bianco di turno.

Ma ovviamente - ragazze che so ci leggete numerose - nessuno di questi zozzoni può essere un GT!

Diamine! Noi GT siamo puliti! Ci depiliamo, laviamo e profumiamo la pula come fosse una missione!

(@Gnoccatravels, a proposito, mi raccomando. Prima di validare le nuove iscrizioni voglio quell'attestato di "pula certificata ISO9001" di cui abbiamo parlato, con tanto di foto e coccarda...).

Conclusioni: per mia personale esperienza direi che, se non fosse stato per una mezza dozzina di ragazze della vecchia guardia, come detto, il viaggio in Carinzia si sarebbe potuto benissimo arrestare a Hohenthurn. Locale più grande, line up più elevato. E una Direzione navigata del mestiere che sa dare le istruzioni alle ragazze su come farle lavorare, oltre che cazziare quelle che rompono, se segnalate dalla clientela...

(Per ora) è tutto.

T(G)itano

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

...portare il beautycase da casa con dotazione "profumifera"e "saponifera" varia e un "must" imprescindibile.....

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Sono d'accordo , l'andiamo merita un giro per non più di tre quattro ragazze in guesto momento, improponibili gli accapattoi grigi modello Scandinavia in novembre...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Rece ,stilisticamente bella!non condivido praticamente nulla tranne il piacere di star con Alicia,grandissima professionista!Se avessi superato il disgusto per le linguacce ,ti saresti imbattuto nella meravigliosa Inna che ormai è lavorativamente decollata per ovvi motivi già citati mille volte!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Dopo tanto leggo una recensione ben scritta, anche se condivido poco i contenuti, anche se li apprezzo.

...come sempre il mondo è bello perché vario, giustamente ci sono gusti diversi.

Secondo me sono due locali belli entrambi proprio perché diversi, anche se trovo l'intimità presente in Andiamo poco riscontrabile altrove...nel senso che io, personalmente, lo trovo un locale intimo, come essere a casa...non so se mi spiego.

Non condivido il commento sulle ragazze, in quanto mi pare che al Wellcum siano belle e brave, esattamente come in Andiamo...i missili sono ovunque, mentre ho notato un "calo" nel Wellcum, mentre un "miglioramento" in Andiamo, ma, si sa, questi locali sono suscettibili di alti e bassi...sta di fatto che è bello avere due alternative così valide a due passi, ad oggi non mi sento di esaltare nessuno dei due locali...pensiero mio, ovviamente...de gustibus...

A presto.

"Un sogno, non è mai soltanto un sogno."

"Il reale va bene, l'interessante è meglio."

"Talvolta la verità di una cosa non sta tanto nel pensiero di essa, quanto nel modo di sentirla."

Citazioni dal mio regista preferito, Stanley Kubrick, per farvi riflettere.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Sta polemica con Cristal non l'ho capita comunque con lei mi sono trovato ottimamente ... Mi ha fatto stare bene... Sui locali, beh i locali hanno caratteristiche

oggettive (servizi,cibo,bellezza,numero di gilrs e nazionalitá) e soggettive (empatia che si crea con le ragazze) la seconda è quella che prevale e che spinge il cliente a tornare fino a che non si ha una saturazione e si cambia locale... Ieri sono stato al Magnum che in questo momento dicono tutti che fa schifo e mi sono trovato bene... quindi é ovvio che ognuno patteggi per quello dove si é trovato meglio ma questa sua opinione non può essere condivisibile da tutti...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Grande @Titano, rece molto dettagliata e stilosa. B-)

Si infatti...come dice il collega @scramble1024 un bel beauty case ben rifornito a certe persone non farebbe male, anzi...

We can't do anything against the pu$$Y power...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Consiglio anche di togliere cipolle e aglio dal menu e mettere il dispenser di colluttorio nei bagni... Per favorire il FK ... Per baciare l imbolsito con la alimento di menta :-))

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Oddio non arriverei a rivoluzionare il menù.

Ma personalmente mi piace portarmi le mie cose per l'igiene, oltre alle miei ciabatte (e in certi casi anche asciugamano e accappatoio). Non ci trovo nulla di male. Anzi.

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Beh stavo chiaramante scherzando cmq i dispenser del listerine li potrebbero mettere li ho visti in alcuni locali con bicchierini monouso nei bagni e sono comodi sopratutto per chi viene da fuori e portare i liquidi in aereo e un casino

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@cinghialutra o @Titano

: mi sbaglio od i dispenser del colluttorio da mo' che ci sono al Wellcum?? Nei bagni dell'ingresso, poi pure io ho sempre il mio..

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ma guardate che ci sono anche all'Andiamo e anche belli grandi...il problema è un altro anche se ci sono se poi non li usano

non cambia niente....

tornando alla recensione di Titano precisa e misurata come sempre complimenti

=D>

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Lezioni di igiene (come pulire il pene):

Quando si tratta di buon sesso non importano solo la tecnica o gli attributi fisici, tutto sarà vano se non si ha una buona igiene intima. Avere un pene pulito fa sì che l'atto sessuale sia molto più piacevole per la partner, riducendo la possibilità che i cattivi odori e il disagio entrino nella vostra intimità. Ma non tutti i ragazzi conoscono i punti essenziali per mantenere un'adeguata igiene intima.

Per evitare l'accumulo di batteri che generano cattivo odore, è essenziale saper lavare bene il pene, ecco perché la prima cosa da fare quando sei nella doccia è scoprire il prepuzio e lasciare il glande e il resto del pene esposti.

Applica un sapone delicato, preferibilmente per le zone intime, e lava molto bene dall'alto verso il basso, anche il glande o punta del pene. È importante ritirare il prepuzio per pulire il pene, perché se lo lavi solo all'esterno, stai igienizzando in realtà solo lo strato esterno del fallo e, quando avrai un'erezione e il prepuzio torna indietro, scoprirai che il tuo pene non è adeguatamente pulito e con una specie di sostanza bianca che emana cattivo odore.

Tutto ciò è molto spiacevole per la tua compagna, per cui evitalo.

Quando avrai pulito bene il tuo pene e sciacquato il sapone, ricorda che devi anche pulire i testicoli, passando sempre del sapone sulla zona e massaggiando delicatamente per eliminare il cattivo odore prodotto dalla sudorazione.

Insapona verso l'area del retto ed esegui una pulizia profonda, così diminuisci le possibilità di qualunque cattivo odore che renda fastidioso il sesso.

fonte http://relazioni.uncome.it/articolo/come-pulire-il-pene-3773.html#ixzz3hji72jST

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Direi che il discorso pulizia è stato sviscerato a sufficienza

52382.gif

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Titano gasthaus Kittelsattel non la trovo con google... puoi indicarmi

indirizzo / costi ?

grazie

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

È il paesino. In zona ce ne sono parecchie. Appena esci a faaker see giri a sinistra per dirigerti verso l'Andiamo. Dopo il sottopasso è la seconda strada a destra (con la prima rientri in autostrada, quindi non si sbaglia).

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Titano scusa una domanda, è un po' che non vado all'Andiamo e non vedo più nelle recensioni comparire i nomi di Lilly, Cleo, Stella, La Piccolina, ragazze storiche dell'anidiamo con cui ho passato bellissimi momenti. Non ci sono più? Se si sapete dove sono finite? Qualcuno le ha viste? Loro erano delle colonne portanti del locale, presenti fino dall'apertura nel lontano 2009...

Grazie

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Lilly fa i massaggi (quelli seri) al Wellcum. Cleo, dopo avere appeso le GPS al chiodo, e avere lavorato in reception all'Andiamo, fa altro. Stella ha smesso da un pezzo. La Piccolina?

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

La piccolina è quella biondina ungherese con occhiali e tette giganti, rifatte, sarà si e no 1,50 mt.

Per le altre che brutte notizie che mi dai, ci credo allora che il locale non è più così competitivo.

Bah...!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Si chiamava Michelle, storica ungherese. Anche lei ritirata da un bel pezzo.

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

una domanda banale per voi più avezzi di me... mance? è ovvio che il missile si paga con gli euro dovuti e nulla più (anche troppo), ma una ragazza della categoria "top" ?

prima di scoprire il mondo gnoccapay ho vissuto per alcuni anni in Germania dove se non dai la mancia... hai la garanzia che la prossima volta ti sputeranno nel piatto...

-O

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Sta a te. Non c'è una regola. Il punto è che poi se lo fai, diviene la regola, e la chiederanno anche le altre.

E le ragazze poi da libera dazione lasciata a te, la faranno divenire una loro pretesa. Personalmente poi mi chiedo perché pagare più del pattuito/dovuto. Se proprio una mi piace ed è stata molto brava, faccio un'altra camera (che così è più contenta che avere i 10 euro in più, e sono più contenti pure io).

Se il dentista che ti cura la carie è particolarmente bravo e ti fa sentire meno dolore o fastidio di quel che pensavi, gli lasci la mancia?

Sempre di prestazioni di servizi si tratta.

Vorrei avere utenti determinati e con le palle.

Le mance lasciamole ad altri.

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI ele MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 2

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE