Margerita_top_logo

Amara verità... sulla gnocca

Ciao a tutti, mi sono appena iscritto, non passo per la sezione presentazioni, non per maleducazione, ma per evitare di scrivere messaggi banali.

Sono capitato qui per caso e, ad essere sinceri, inizialmente ho spulciato solo per curiosità il forum, anche perchè con tutta franchezza, il nome non mi spirava grande fiducia. Poi ho iniziato a leggere alcune discussioni e a leggere opinioni che mi balzano in testa da mesi, sempre con sincerità vi dico che leggo cose da veri "morti di figa" passatemi il termine, ma in molti utenti ho riscontrato, nel modo di scrivere e di pensare, persone che sembrano essere di un certo livello, sia mentale che culturale, da cui la decisione di iscrivermi.

Principalmente ho letto con molto interesse discussioni riguardanti la situazione del belpaese, so che ci sono già tanti post a proposito, ma vorrei condividere con voi alcuni pensieri e dubbi.

Piccola premessa per darvi un'idea: sono un giovane che abita nel nord est, 25 anni, di bella presenza (non certamente un cosiddetto figo, ma sicuramente piacente), sfioro il metro e 85, capelli castani e occhi azzurri, pratico vari sport, mi ritengo (e di questo ho avuto conferma negli anni) una persona di gran compagnia, amo le cose semplici, divertirmi e far divertire, facendo da "mattatore" in ogni occasione possibile (non per egocentrismo, ma per istinto naturale), ho un buon lavoro stabile, sono indipendente economicamente e vivo da solo cavandomela bene in tutto... ho avuto le mie belle soddisfazioni in questi anni, le donne non sono mai mancate (ovviamente con alti e bassi).

Sto vivendo però una situazione di stallo da circa 8/9 mesi...sono convinto, non per demerito mio. Sembra veramente impossibile poter conoscere ragazze italiane disposte anche solo a dare una possibilità a chi si fa avanti, è veramente osceno...super tirate, super convinte, super incazzose, quasi mai un sorriso...cercare di scambiarci due parole nei locali neanche a parlarne. Con questi cazzo di occhialoni che coprono la faccia e l'atteggiamento da vamp. Se per caso si riesce a conoscere qualcuno, beh, li comincia l'inseguimento, il farsi sentire sempre , portarle fuori per trovarsi davanti una che fa la preziosa e non riesce a lasciarsi andare...ma io mi domando, ma le donne non sentono il bisogno fisiologico di una sana scopata? per forza bisogna fidanzarsi e rompersi le palle a stare dietro a queste che fanno il bello e cattivo tempo?

Viaggio abbastanza spesso, avendo amici e amiche all'estero...inghilterra, francia, croazia, grecia, paesi nordici...a me sembra che li le cose siano diverse...ho avuto due fidanzate straniere, una Gallese, le ho chiesto di uscire la prima volta, ma non ha fatto faccine da presa male, da fare la preziose che tiene la figa in naftalina...siamo usciti e dopo 3 o 4 giorni via ci abbiamo dato...ci siamo trovati bene e abbiamo continuato per un'annetto...senza menate!

Io non posso credere che la situazione sia ovunque così nel nostro paese...ho pensato anche di trasferirmi in altre città (il lavoro me lo permette) per conoscere gente nuova e allargare i miei giri...ma sembra che sia così in ogni dove da quello che ho letto! ovunque compagnie chiuse, ragazze che si fanno i cazzi loro...nessuno che si vuole divertire facendo una cosa bellissima e naturale, che fa bene al corpo e allo spirito...caxxo!!!

Davvero rimangono solo le straniere? davvero l'unica alternativa per l'uomo italico per sfogarsi senza rotture deve pagare?davvero le nostre ragazze hanno bisogno di continui corteggiamenti e zerbinismo?! sugli zerbini calo un velo pietoso, vedo cose da far vomitare e mi incazzo pure!!!

Concludo dicendo questo: il sesso ben fatto fa bene a uomo e donna senza distinzione, quindi non la vedo come sfruttare qualcuno o altre cagate simili...se fossimo un pò più libertini, saremmo tutti più rilassati e affronteremmo meglio le nostre giornate e la nostra vita che già è complicata...chissà se e quando le "italiote" ci arriveranno.

Scusate se ho scritto delle banalità.

ps: con ste recensioni sull'FKK mi avete messo la pulce nell'orecchio!!!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Fortunatamente di etnie di donne gnocche ce ne sono a perdita d' occhio, quindi se la mela non è per te ragione di esistenzialismo, ti suggerirei di tralasciarla e pensare una volta per tutte a svuotare le bolas divertendoti il piu' possibile.

http://www.torchemada.net

MODERATORE SEZIONE GENERALE

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

Prova ad andare in un fkk, e se trovi una brava e partecipativa capirai che sei stato un cretino e che hai perso tanto tempo in FREEvolezze.... ;)

è meglio pagare il latte caro che mantenere la vacca!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

La cosa mi stuzzica assai...mi chiedo solo se veramente se per un ragazzo di 25 anni come me, che ha buone possibilità e le ha sempre avute...pagare sia l'unico modo di divertirsi come si deve!!!

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

Caro mio, se la mettiamo sull'aspetto fisico,nemmeno io dovrei avere troppi problemi,in quanto supero il metro e novanta, sono in forma ed esteticamente mi difendo,MA....c'è il MA delle italiche che mette tutto in discussione, sono arrivato al punto di pensare che il loro egocentrismo sia oramai monumentale. In passato erano le strafighe che se la menavano,e tutti a ripiegare sulle carine,per poi passare sulle mediocri,e infine pure i cessi. Colpa nostra che ci siamo abbassati a nefandezze infinite,pur di pucciare, ed ecco il risultato. Per l'amor del celo l'autostima è importante, ma a tutto c'è un limite, che non si vede più perchè oramai per ogni donna ci sono folle di zerbini che per na scopata rinunciano anche alla dignita. Poi ci sono le eccezioni,cioè quella che si ubriaca e ne fa di ogni, o la cozza talmente cozza e pure sotto effetto dei fumi dell'alcool che te la dà, tanto ormai non ha piu niente da perdere. Si se rimani su free e giocatela in altre nazioni,in molti casi farai la metà della metà della fatica che fai qui in italia, mentre se vuoi fare esperienze diverse come andare in un fkk tour vai e colpisci,e cgià che ci sei recensisci, puoi trovare fior fior di pro, capaci di abilità tecniche che manco sapevi che esistessero

;-)

Dj ferry a Lamai: Lex che ma che ci fai alle donne???
Io: PAGO!!!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
Escort_directory

Quoto in pieno tutto quanto. La cosa che mi lascia l'amaro in bocca è il pensare che le cose in Italia sono ulteriormente peggiorate... perché io sto discorso lo sto facendo solo ora da pochissimi anni ma 10 anni fa (quando ne avevo anch'io 25) non ci pensavo nemmeno...eventuali disagi sentimentali e altro erano per lo più per causa mia,quando c'erano.

:S

"...mi ha detto che Rachael era speciale: nessuna data di termine. Non sapevo per quanto tempo saremmo stati insieme. Ma chi è che lo sa?"

Felina_Barcellona-mobile

Raga... sembrerá patetico, ma leggere che la situazione è questa un po ovunque, mi ha confortato

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

Ragazzi a Roma è un disastro lo stesso, se la tirano anche i super mega cessi,

l'unica cosa che vorrei dire è che mi fanno pena questi piccoli ometti italiani che non sono mai usciti dalla loro nazione, non parlano una seconda lingua, conoscono solo la donna italiana, è sono dei vermi zerbini senza autostima, perchè un uomo che elemosina ogni giorno la figa di un'italiana che non lo merita ( ed il 90% vi assicuro che non lo merita) non puo' definirsi un uomo. VORREI RICORDARE CHE UNA DONNA VA CORTEGGIATA QUANDO

C'E' INTERESSE RECIPROCO, TRADOTTO SIGNIFICA, CHE QUANDO C'E' UN GIOCO DI SQUARDO, SORRISO, DISPONIBILITA', TENEREZZA, DOLCEZZA, RICETTIVITA', PAZIENZA da parte della donna, allora ci sta che l'uomo la corteggi, ma a me sembra che il 90% delle italiane sia segli esseri passivi che neanche ti guardano in faccia, è la cosa grave è che anche le donne italiane brutte sono così.... Probabilmente in Italia o le donne sono diventate troppo femministe e si sono mascolinizzate o ci sono dei gravi problemi socio-culturali e religiosi che si riperguotono negativamente sul loro modo di rapportarsi con l'uomo nella vita di tutti giorni... Di certo non lo so cosa sia, ma quando vedo che all'estero

tutto un altro mondo, allora penso proprio che qualche serio problema ci sia... Chi ha avrà piu' sensibilità osservativa magari ha capito meglio è mi farebbe piacere se si approfondisse meglio questo

aspetto, anche se ho letto che

stato già discusso di cio' in altri post ma non in maniera troppo approfondita....

Shimizu sotto Sforzo

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mombasa_resort

Non vorrei essere cattivo nei confronti delle nostre connazionali , anche se @Peregrine Falcon, te dici di essere del nord-est (Italia?), perché di solito si specifica solo Nord o Sud.

Comunque mi ha stancato questa linea di presunzione usata dalle donne italiane, come giustamente è stato già precisato, se la tirano anche la CESSE!

Lasciamole marcire nella loro piccola bolla che le separa dal mondo esterno. Perché anche le belle con il passare del tempo avranno l'altra faccia della medaglia, e tra una decina di anni vedendo il loro corpo deteriorato allo specchio si accorgeranno che avrebbero potuto avere una vita sociale più ricca e più emozionante di quella che è hanno avuto.

E vi assicuro che non c'è niente di peggio che rimpiagere il proprio passato.

Un antico proverbio cinese recita : "A essere giovani s'impara da vecchi.", e io aggiungo : queste persone forse nemmeno impareranno mai.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Margarita_mobile

Vorrei aggiungere un altro danno tremendo che gli stessi zerbini arrecano, di fatto sono gli stessi che etichettano le rare donne ''facili'',puttane. Danneggiando la loro immagine,che per le donne è troppo importante perché la nostra cultura sociale deprimente lo impone. Come deprime la libido sia delle donne che degli uomini,poi bombardati quotidianamente da veneri e adoni da tv andando a collidere con o valori fondamentali educativi,che per default si cancellano,creando nelle loro menti una confusione tremenda,e noi a pagarne lo scotto,vedi cessi che se la tirano. Le donne italiche sono convinte di essere emancipate,ma fanno fatica doppia a trovare lavoro rispetto all'uomo,e sono circondate da etichette da schivare,quindi niente sesso...che tristezza l'itaglia vorrei che le nostre connazionali conoscessero le schiere di donne straniere che o non sanno o se ne fregano di tutti quegli aspetti tanto importanti per le melanzane

Dj ferry a Lamai: Lex che ma che ci fai alle donne???
Io: PAGO!!!

DONNA CERCA UOMO
moscarossa_recensioni
Trans_Secret_mobile

non ho capito un cazzo di quello che hai scritto @lex87.

ma sul primo periodo hai fatto centro.

"che etichettano le rare donne ''facili'',puttane. Danneggiando la loro immagine,che per le donne è troppo importante perché la nostra cultura"

Le nostre donne sono 'schiave' di una educazione cattolica/vaticana che non permette loro di fare sesso se non per avere figli, ma NOI che ci lamentiamo non siamo da meno quando, e non negatelo, consideriamo la donna vergine o comunque fedele, pulita, pudica, chiusa come donna e tutte le altre puttane.

Siamo noi o non siamo noi che negli FKK vogliamo chiamare puttane le ragazze, sborrargli in faccia etc etc, per rimarcare il loro stato di puttana?

E se invece iniziassimo a fare sesso normalmente con donne che fanno sesso normalmente?

TOP FKK VISITATI

  1. Andiamo - Villach (x2)
  2. Club Hawaii - Ingolstadt (x1)
  3. Circolo Passion - Innsbruck (x4)
  4. Club Colosseum - Augsburg (x1)
  5. Night Club Pascha - Salisburgo (x1)
  6. Fkk Safari - Neu Ulm (x1)
Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
link massaggi mobile

Definisci oggettivamente il concetto di

''normale'',spiacente ma non puoi,perché ti basi solo su ciò che reputi normale. E da qui ne verrebbe fuori un discorso infinito. Bisognerebbe solo evitare di etichettare, tutto qui, per il resto scopate a più non posso

B-)

Dj ferry a Lamai: Lex che ma che ci fai alle donne???
Io: PAGO!!!

Sugar_mobile

Ovunque ci sia progresso e cosi. La donna non ha bisogno di un uomo se lavora e ha casa. Anche a new york non si tromba e si lamentano tutti. E pure in paesi emergenti sta peggiorando.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Apricot_mobile

@twisterforever , ecco un'altro punto che volevo trattare, la parte che hai scritto in maiuscolo. Sono d'accordo su tutta la linea...e aggiungo che non sono uno di quelli che pretende di trovare la "pappa pronta", il gioco della seduzione mi piace, é intrigante e piacevole...ma solo se viene fatto in due!!! Se l'uomo deve inzerbinirsi, prostrarsi e strisciare davanti ad una per corteggiarla e questa fa la prezziosa, allora mi spiace, ma io non ci sto piú a queste stronzate!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Haima mobile

@jolly_roger si, nord est italia...penso che se fossi del nord est europa non sarei qui a scrivere...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Oxyzen_recensioni
Oxyzen mobile

quando piu' l'essere umano si allontana dal proprio istinto animale tanto piu' diventa represso è non solo sessualmente,.. la repressione sessuale in Italia è dovuta proprio dal fatto, che istituzioni considerate importanti dal popolo come la

Chiesa, la scuola e la famiglia sono promotori di una cultura che tende proprio a distruggere e sminuire l'aspetto animale dell'essere umano vivente e a promuovere e favorire Solo l'aspetto non animale dell'essere umano, fatto di istinti artificiali, Una nazione con una società ideale infatti dovrebbe permettere all'essere vivente di vivere sia il proprio istinto animale che il proprio istinto di essere umano. Ma permettetemi di spiegare dei concetti fondamentali in modo da poter far capire la situazione in Italia, anche se non ho tempo per scrivere tutto in modo completo.

Nel 1954, un importante psicologo e sociologo, Abraham Maslow, ideo’ proprio una piramide dei biosogni umani, divenuta poi punto di riferimento nelle università di quella specialistica. Alla base della piramide, vengono elencati i seguenti bisogni: respirare, alimentarsi, fare sesso, dormire. In uno dei suoi testi scientifici infatti egli afferma: Tali bisogni sono i primi a dover essere soddisfatti e, solamente quanto essi sono appagati in modo regolare l’individuo puo’ essere soddisfatto. Già nel 1925 un altro importante Medico psichiatra, Wilhelm Reich, affermava che una società repressa sessualmente diventa una società repressa anche socialmente. I principali fautori di questa repressione sessuale in Italia sono in ordine: Chiesa

e poi viene la Scuola e la Famiglia borghese. L’influsso che esercita la Chiesa in italia e la sua religione sul popolo inizia già dalla nascita di ogni individuo. Il potere della Chiesa, che per sopravvivere ha scelto di concentrare il proprio campo di dominio sulle coscienze, ha necessità di una parte della nostra estasi e della nostra mente che estrae spremendo le nostre pulsioni piu’ intime e indirizzandoci ad una precisa condotta morale e un determinato stile di vita, ed é per questo che esistono lo sfruttamento e la violenza sessuale, la decadenza dei costumi e la pedofilia, cioè questi fenomeni non sono altro che la risposta di una società che è repressa sessualmente. Il compito della Chiesa, è proprio quello di creare una morale di castità, di colpa, di peccato. Se la società umana oggi non fosse nelle mani dei preti che sono cosí esperti nel servirsi della religione per i loro interessi, si dovrebbe giungere alla ovvia conclusione che la Chiesa, per la sua influenza negativa sulla sessualità dei giovani e soprattutto delle donne italiane, rappresenta una delle istituzioni piú dannose per la salute fisica e psichica dell’individuo che lo Stato possieda. Ma se è vero che l’uomo ha bisogno di esprimere il proprio istinto animale e poi anche quello non animale, nonché che alla base dei bisogni umani c’è il fare sesso, come affermato da tanti studiosi oltre a Maslow, allora viene da porsi la domanda come mai è quali sono le reali motivazioni che spingono, ancora oggi in Italia, la Chiesa prima e poi la scuola e la famiglia borghese sono fautori di repressione e morale sessuale tra il popolo italiano?????

Io un po’ di risposte le ho, ma per mancanza di tempo non mi è possibile al momento analizzare nei dettagli il fenomeno della repressione sessuale nelle donne italiane…. Intanto voi se volete potete intervenire postando i vostri pensieri….

Shimizu sotto Sforzo

DONNA CERCA UOMO
maxim_mobile

Concordo con tutto,

@Peregrine Falcon ha accennato anche un'altra piaga nazionale: I GRUPPI CHIUSI, che meriterebbe una discussione apposita che quasi quasi apro ora.

Caro Peregrine Falcon hai accennato ai problemi dei venticinquenni, pi in là negli anni ci saranno altre problematiche. Le più idonee saranno già sposate e acquisite da qualcuno. Rimangono le relazioni extraconiugali, le divorziate problematiche con fligli (spesso sull'orlo di una crisi di nervi) e quelle rimaste sole in quanto decisamente nevrasteniche o senza alcun fascino (quelle nate zitelle).

A Bangkok si arriva quando si sente che nessuno ci amerà più, quando si getta la spugna, e a pensarci bene la città è solo questo, il protocollo di una caduta... (Lawrence Osborne)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
escort_advisor_mobile

Sulla piramide dei bisogni sono totalmente d'accordo e che alla base ci sia il fare sesso é la cosa piú naturale che ci possa essere...é un bisogno fisiologico. Punto.

Per quanto riguarda il discorso chiesa e religione non sono convinto sinceramente...siami sicuri che la situazione che si sta creando riguardi dei "valori"? Non é forse il contrario? Che donna oggi come oggi non fa sesso perché timorata di dio...credo 1 su 100.

Calypso2_mobile_home

Non sono passive,depresse o problematiche.Non ci cagano perchè hanno migliaia di cazzi a disposizione,scopano come delle dannate e quando le vediamo in giro sono sempre nel periodo refrattario.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Rosellon_mobile_home

Cit dal film " Ip Man "

" Non esistono uomini sottomessi alle mogli, ma solo uomini che le rispettano "

A me sembra un' amara e rassegnata giustificazione. Credo che la cosa la si possa ampliare a tutto il ventaglio di rapporti esistenti in ItaGLia, non solo ai coniugati.

http://www.torchemada.net

MODERATORE SEZIONE GENERALE

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
sugargirls_discussioni
le_privee_mobile

Troppe elucubrazioni raga, piuttosto girate, viaggiate, uscite fuori dai confini italici, lasciate ste melansane a cantarsele e a suonarsele tra di loro, non ci date troppa importanza, non ne vale la pena. Anzi vi consiglio anche di trovarvi un lavoro fuori da sto paese, che porta solo rogne e depressione in tutti i sensi :-)

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escorta_mobile

Le elucubrazioni nascono chiaramente in un contesto di disagio. Dove sono tutti sazi, oppure si dà il giusto peso ad ogni cosa (leggi: alle donne e alla loro vagina) non ci sono tutti questi "problemi" o tantomeno seghe mentali. Ma nascere e vivere in Italia, paese antifica per eccellenza, ti crea anche questo.

Sono d'accordo con varie considerazioni qua e là; non sono affatto d'accordo con l'influenza del Vaticano: è finita da un pezzo, in campo sessuale le italiane seguono altri ragionamenti, spesso anche senza logica. Per le italiote conta di certo la reputazione e il quotarsi bene; che poi dovrebbe avere un senso nell'ottica di una famiglia, ma l'italiana non la pensa così (anche se vi dice il contrario). L'uomo è una liana attraverso la quale muoversi nella jungla. E infatti non ne lasciano mai uno senza prima averne un altro tra le mani. Le leggi femministe all'italiana le favoriscono in modo spudorato nelle loro ascese: l'uomo dà da mangiare, fa l'autista, sopperisce ai suoi bisogni. In cambio avrà qualche ora di sesso e la finzione di un fidanzamento.

Ciò che è peggio per noi - e che invece fa godere le melanzane - è il fica power http://gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/7382/il-potere-della-gnocca-in-italia-nei-luoghi-di-lavoro usato indiscriminatamente e senza ritegno ben oltre le età consentite (pure le 45enni fanno le preziose). Ripeto, il Vaticano non c'entra.

Molte delle colpe sono a monte: la fine dell'argine (di terracotta, ma a qualcosa serviva) del maschilismo, l'uccisione della figura paterna, l'emotività del maschio italiota succube della mamma prima e di qualsiasi donna lo gratifichi di attenzioni in seguito. Dalla mancanza di incontro fra domanda e offerta, nasce il disagio dei morti di fica, dei caritatevoli sessuali e degli allupati/pappagalli in questo paese. E' una guerra fra poveri, un chicken game cinico e allucinante.

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

DONNA CERCA UOMO
Mille_erotici_mobile

@Cosacco

Cit: Le elucubrazioni nascono chiaramente in un contesto di disagio.

E' vero, ma il mio consiglio e' quello di agire, take action , nessuna qui regala nulla, bisogna darsi da fare, a qualsiasi costo, pur di raggiungere i nostri obiettivi, ma solo la motivazione di tutto puo' dare la chiave di volta, io sono abituato a prendermi le cose, senza aspettare nessuno, ed e' per questo che io consiglio di crederci sempre, non vivere di rimpianti, poi chiaro gli errori si fanno, ma da questi ultimi potremo solo un giorno ringraziarne, le esperienze di vita servono anche a questo, altrimenti crogioliamoci, se io... se avessi....se potessi.... non portera' mai a nulla di concreto.

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_mobile

@Zest

D'accordissimo con te. Al 100%. Lo davo per scontato, perché è chiaro che non si può vivere una vita virtuale, di rimpianti e di pianti. Era solo un'analisi a freddo di una serie di circostanze che portano a questo disagio.

Quello che io consiglio non è solo di muoversi e viaggiare (anche i pappagalli e gli italioti si muovono) ma come muoversi e viaggiare: imparando seriamente le lingue e uscendo dalla mentalità italiota in primis. E' il mito della caverna di Platone applicato in salsa italiana.

Duro lavoro, dura concentrazione: la pappa pronta non esiste, e si raccolgono i frutti del proprio lavoro (certo, se si semina nel deserto italico, non si raccoglieranno mai frutti.. oppure solo erbacce ;) )

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

escorta_mobile

eccomi di nuovo, mi ero ripromesso di continuare la discussione appena avessi avuto un po di tempo..

Continuando il discorso.. io penso che il Vaticano o meglio la religione, c'entri eccome, certo non è la causa PRINCIPALE, ma fa la sua parte. Il motivo è che La religione crea una morale riguardo al sesso nella donna, la donna vede il suo corpo non come un mezzo di piacere, ma come un mezzo da difendere dal piacere. Nei piccoli centri come paesini e cittadine italiane, le donne italiane ricevono ancora un'educazione familiare profondamente religiosa, frequentano almeno fino all'età di 12 anni parrocchie in cui gli vengono inculcate tutte le teorie della religione cattolica. Non dimentichiamoci che nelle chiese si insegna a bambini che il sesso è peccato, che il corpo è qualcosa di sacro, che il piacere deve essere represso etc etc.. La dimostrazione che le religioni fanno la loro parte nel creare repressione è che IN MOLTI paesi musulmani dove la religione è ancora piu' radicata nella società c'è una repressione sessuale da far paura.

Subito dopo la religione viene il femminismo, che NON E' DA CONFONDERSI CON L'EMANCIPAZIONE DELLA DONNA che è tutt'altra cosa... Infatti mentre Il "movimento" di EMANCIPAZIONE della donna fu un onesto movimento che voleva diritti civili, pari opportunità, il diritto a gestire la propria sessualità, un

movimento che chiedeva che, davanti alla legge,

prima di tutto si fosse una persona, e poi un uomo o una donna, esso era basato sull’amore, l’amore per sé stesse, per gli uomini, per la vita, per il mondo, l’amore per la maternità, Il femminismo in Italia ha devirilizzato il mascho. Quello che doveva essere un movimento di Emancipazione della donna si transformo' in un movimento di FEMMINISMO basato sull’odio, sull’odio per i maschi, per la vita, per la maternità, la civiltà cristiana, il mondo occidentale

e soprattutto per sé stesse. Il femminismo è cultura di morte che come ogni cultura di morte ha odiato e sbeffeggiato quello che genera la vita: L'AMORE TRA UN UOMO E UNA DONNA, L'ATTRAZIONE, IL GIOCO DI SEDUZIONE. È stato odio per l’individuo, che doveva essere annegato nel “collettivo”. Contrariamente ai movimenti di emancipazione che si esauriscono una volta ottenuta l’emancipazione giuridica, iL FEMMINISMO è eterno: per la donna non si è mai abbastanza liberi....

Infine viene la famiglia, questo organo all'interno della società italiana gioca anch'esso un ruolo fondamentale. I genitori Italiani, anch'essi a loro volta proveniente da un contesto di repressione avvenuto nel periodo in cui erano anche loro bambini, tramandano ai loro figli le stesse teorie, anche in questo caso vediamo come la Chiesa si serve delle famiglie per continuare la sua opera. Le mamme Italiane educano le figlie ad usare la figa un giorno come mezzo, gli fanno capire che devo sfruttarla per potersi fare strada, invece di dare un'educazione sessuale sana, le mamme italiane educano le figlie a non rispettare gli uomini e a farsi valere sottomettendoli..

Oltre a questi tre macro aspetti ci sono altri micro fattori tipici dell'Italia, che si sono venuti a creare e che cerchero' di trattare la prossima volta...

Shimizu sotto Sforzo

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_discussioni
Mille_erotici_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI