Perchè le belle ragazze rumene fanno tutte le prostitute?

@jerrazzo

..le belle fighe sono anche in Serbia, Croazia, Montenegro, Bulgaria, ecc., eppure, quelle che vengono da questi paesi mica riempiono i bordelli, night club, lap dance, marciapiedi di tutta Europa. ;-)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Perché sono abituate a prendere cazzi fin da piccole...trattate come oggetti del sesso dai loro uomini..nate nella povertà e nell' ignoranza..senza futuro..

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Sarebbe interessante calcolare il numero delle zoccole rumene che lavorano sulle strade e nei locali italiani e nei bordelli di tutta Europa...Dovrebbero essere tantissime ed e` strano perché in Romania vivono 21 milioni di abitanti di cui 7 milioni sono donne tra i 15 e i 64 anni.

Pertanto tra i 18 e i 35 anni dovrebbero essere piuo meno 2 o 3 milioni di ragazze delle quali una grossa percentuale ATTUALMENTE fa la puttana ma non dimentichiamo che le puttane invecchiano e in Romania abitano ex puttane che hanno esercitato in tutta europa in precedenza e nella fascia di eta sotto i 18 anni ci sono quelle che andranno a riempire le strade italiane e i bordelli di tutta europa nei prossimi anni.

Insomma.....che puttanaio :-D

Rimane senza risposta la domanda: perché solo le rumene hanno questa vocazione al meretricio...Le precarie condizioni economiche di parte della popolazione eun problema che non riguarda solo la Romania ma anche altri paesi dellarea ex sovietica e piano piano inizia a riguardare anche l`Italia.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Perche' e piu' facile aprire le cosce che svegliarsi la mattina alle 7 e farsi 8/10 ore di lavoro come tutte le persone normali di sto mondo.

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

Secondo me essendo ignoranti come le capre non possono vivere d'altro,non hanno la testa per fare altre cose

Facendo le puttane poi guadagnano anche tanti soldi che loro ovviamente da coglione si sputtanano subito!

Già ai tempi della seconda guerra mondiale i tedeschi le "reclutavano" nei lager di tutta Europa ad esercitare :-))

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@iljeff Questa cosa delle rumene specializzate in certe mansioni già ai tempi della seconda guerra mondiale non la sapevo... Dove l'hai letta? A me pare poco probabile, perché la Romania era un Paese indipendente e stava dalla parte dell'Asse (come Ungheria, Bulgaria, Slovacchia e Finlandia), quindi i tedeschi non potevano andare lì, rastrellare tutte le donne che volevano e portarsele nei loro campi. Immagino che invece avessero fatto qualcosa del genere con le polacche, con le russe, con le ucraine, con le bielorusse ecc., visto che i Paesi in cui quelle ragazze abitavano erano stati invasi e occupati dai tedeschi. Stesso discorso per le coreane: in Corea, Paese annesso al Giappone fino al 1945, l'esercito giapponese prelevava ragazze da destinare a quelle mansioni.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@69_forever fidati che le russe, le zingare e le ebree non facevano le troie nei lager (anzi finivano nei lager ma dalla parte sbagliata),c'erano tante tedesche (quelle più libertine) ma soprattutto rumene,polacche si e anche ceche

c'è un bel libro che racconta sta storia,però non mi ricordo il titolo

cerca con google

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

lasciamo perdere le battute sulle romene nella guerra....

c'è una storiogragia SERIA che riporta la presenza di parecchi milioni (c'è chi dice anche 6 o 7 milioni) di figli di soldati tedeschi in paesi occupati come : Norvegia, Russia, Ucraina, paesi Baltici, Polonia,(nati dal 1941 al 1944) ecc..

Quindi, dire che le romene erano il principale passatempo dei tedeschi......mi pare una sparata..

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

è tutto documentato,basta leggere

non mi sono inventato nulla

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@zest

quoto

si fa' fatica alzarsi la mattina

voglia di primavera

Supponiamo che le ragazze di nazionalita' rumena , comprese

quelle in giro per l'europa , da 18 a 35 anni siano circa

2.5 milioni , come correttamente scritto dal dott de

minchiiis . le prostitute totali nell'unione europea sono

almeno 1 milione , piu' probabile 1.5 milioni. Secondo gli

ultimi dati in germania sono 400 mila . in italia 70 mila

(dati vecchi di 10 anni , ora sono minimo il doppio) . la

percentuale delle prostitute di nazionalita' rumena sono

secondo me circa il 20% . Minimo . Quindi totale probabile

di prostitute rumene nell'unione europea 300 mila circa.

Quelle di eta' compresa tra 18 e 35 anni , supponiamo che

siano 200 mila. Quindi secondo questi calcoli l'8% di tutte

le rumene giovani FA ORA la prostituta , ovviamente molte

altre l'hanno fatto in passato......... ma ora veniamo ai

soldi. Supponiamo che il guadagno medio di una prostituta

sia 5 mila euro al mese . Mentre lo stipendio medio delle

altre 2.3 milioni di ragazze rumene che NON fanno la

prostituta sia circa 500 euro , visto che in romania si

guadagna ancora di meno e all'estero di piu'. Ma le

lavoratrici rumene saranno circa 1 milione ( le altre 1.3

milioni o studiano o sono disoccupate ). Quindi il totale

del guadagno delle prostitute è il DOPPIO del guadagno di

tutte le altre ragazze giovani che NON FANNO la

prostituta , cioe' che fanno altri lavori. Mentre la media

del guadagno pro capite è di DIECI volte superiore.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

La risposta non puo' che essere soltanto una: i romeni sono degli sfigati cronici da tempo immemore piu' morti di figa degli italiani che hanno educato generazioni di zoccole con profferte di denaro o altri beni utili. La legge della domanda e dell'offerta spiega che dove c'e' una offerta di zoccolaggine, le romene (ricordiamoci che sono le peggiori nel mestiere pero' perche' non hanno voglia di lavorare ma di guadagnare facile sparando i missili) ci deve essere una domanda. Dove poteva stare la domanda? solo dal lato dell'uomo romeno.

Sul versante interno poi la cooptazione tra donne e il cattivo esempio fa il resto e alimenta il ciclo tra donne parallelamente al ciclo uomo-donna

Come ben osservato da altri, altre popolazioni pur essendo povere non hanno mai offerto una tale quantità di manovalanza, quindi la domanda straniera non e' la causa della zoccolaggine romena ma la domanda interna. Semmai aperte le frontiere la domanda straniera e' diventata ben piu' remunerativa di quella interna per cui tutte trascorrono almeno il periodo in cui si possono vendere meglio all'estero dove si guadagna di piu'. E dove si trovavano i migliori sfigati d'Europa ma con il grano rispetto ai morti di fame romeni? naturalmente in Italia, e quindi eccole tutte qua da noi, dove conveniva anche per altri motivi.

Dove finisce la Romania...inizia la malattia

Vivo_a_Bucharest non e' sposato, manco lui che e' romeno si piglia le romene )

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@gil2002

Quel che dici sul fatto che tantissime donne norvegesi furono messe incinte dai soldati tedeschi è verissimo. Le donne norvegesi erano il bersaglio prediletto, e NON per una pura casualità, ma nell'ottica di un preciso progetto razziale, in base al quale i nazisti ritenevano che il popolo norvegese fosse uno dei più "puri" e dei meno "contaminati". Quindi, spingendo i propri soldati ad accoppiarsi con le donne norvegesi, i nazisti erano sicuri che anche il popolo tedesco ne avrebbe tratto giovamento, "purificandosi" ulteriormente. Si tratta del famigerato progetto "Lebensborn". Alla fine della guerra, molte delle donne norvegesi messe incinte dai tedeschi abortirono, e moltissime altre nascosero ai propri figli chi fosse il loro vero padre (come nel caso delle donne ciociare messe incinte in Italia, nel 1944, durante le "marocchinate") (a proposito: molti soldati marocchini e di colore tentarono qualcosa del genere già nel 1943, quando ci fu lo sbarco degli Alleati in Sicilia, ma in quel caso non gli andò bene: molti di loro finirono castrati dagli abitanti dell'isola)...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

che non fan più come prima,,,,adesso,,,,,vanno sulle webcam,,,,,,e fanno lì i soldi,,,,,così manco devono alzarsi,,,,,dal letto,,,,,

:-bd

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@recensore

Tu sostieni che i romeni sono tutti puttanieri, innanzitutto vorrei capire da dove hai preso questa informazione, per quel che so io i più grandi puttanieri d'europa sono gli italiani.

Poi non è sufficiente una grande domanda per generare un esercito di prostitute, altrimenti anche tutte le italiane farebbero la stessa cosa. Quindi la ragione deve essere un altra.

Si associa sempre Cavour all'unità d'italia, personalmente preferirei venisse ricordato per esser stato colui che per primo nel regno aprì le case di tolleranza controllate dallo stato.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@ortica

la risposta me la diede una donna intelligente circa una decina di anni fa in Romania che mi disse :

'la nostra nazione è sempre stata dominata e le nostre donne si sono dovute da SEMPRE arrangiare.'

Slavi, turchi, ungheresi, austriaci, ecc. , sotto ogni dominatore le donne hanno imparato a 'portare ' il pane a casa adattandosi e sopravvivendo.

Anche la natura della loro inaffidabilità (molto comune) e della difficoltà a 'stabilire relazioni durevoli' anche con italiani ed altri, deriva dal fatto che le donne romene da sempre hanno vissuto con un livello di maschi 'locale' molto scarso come responsabilità.

Quindi, si sono dovute da SEMPRE 'organizzare' appoggiandosi ai 'dominatori' (sotto ogni punto di vista : che fossero ufficiali della Securitate romeni, i ricchi stranieri di passaggio, o clienti all'estero..il doscorso è sempre il solito).

Sopravvivere usando le proprie 'doti'.

Abitando su e conoscendone da molti anni di donne romene, posso dire che :

questa è la spiegazione concreta.

Certo, è triste sapere che circa una metà delle giovani donne romene (in romania o all'estero) ancora oggi si gestisce in questa mnaiera.

Ma è così!

@gil2002

mmhh..... Però allora dovremmo fare lo stesso discorso anche per l'itaglia, sempre dominata dalla caduta dell'impero romano da cani e porci.

Manca ancora qualcosa

:-?

Si associa sempre Cavour all'unità d'italia, personalmente preferirei venisse ricordato per esser stato colui che per primo nel regno aprì le case di tolleranza controllate dallo stato.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Non discuto la quantità (ovvero quante siano) perché non ho nozioni in merito, ma vogliamo parlare della qualità?

Per quello che mi riguarda a letto sono le migliori; per la mia esperienza sia le free (rare) che le Pay o quelle che sembrano free ma alla fine costano più delle pay sono, generalizzando, della scopatrici favolose; capiscono quello che ti piace e ti accontentano, sono proprio adatte per fidanzarsi un'oretta. Che spettacolo!

Nell'incertezza... Scopala!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@ortica

No!

Dall'anno 1000, una parte del territorio italiano attraverso le repubbliche marinare (Genova e Venezia in particolare) ha DOMINATO IL MEDITERRANEO per quasi 5 secoli.

Genova e Venezia sino all'ultimo erano a difesa di Bisanzio(costantinopoli) prima della caduta a fermare i turchi e sempre genova con pisa fermarono l'invasione della sardegna da parte degli arabi (di questo se ne parla poco).

Ancora nel 1650 in Inghilterra(gia potente in tutto il mondo) il modello di stato civile ed organizzato era ancora rappresentato dalla repubblica di Venezia.

Anche i comuni, con i loro limiti, hanno permesso a buona parte dell'italia di garantirsi un discreto livello di 'autonomia'.

La banca organizzata più antica del mondo è quella di San Giorgio (Genova) dall'anno 1000 e controllava i traffici di decone di colonie in tutto il mediterraneo..

Non possiamo mettere l'Italia sul livello della romania!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Interessante quello che ha scritto gil2002 sulle rumene. Va approfondito.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

perche gli piacciono i soldi facili...poco lavoro...e lauti guadagni...e sopratutto facile da fare...poca burocrazia ecc ecc come gia detto da alcuni colleghi aprono le gambe e via....meglio di fare bariste,pulizie,studiare,e tutte le altre cose normali che impone la società che comportano sacrificio...facendo le puttane devono diventare fredde,spregiudicate vendersi...passato il primo periodo diventa una "normalità"....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@gil2002 Concordo pienamente con tutto quel che hai scritto, e mi complimento per l'alto livello del tuo intervento, amico!

Le rumene non hanno "dignità" questo è il motivo !

La dignità nelle persone ha un valore, in Romania il valore sono i bani ...........bani (soldi)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

behh fra qualche anno le mignotte le faranno anche le italiane ;-) che cmq durante la guerra anche le italiche lo facevano per 3 spicci coi soldati usa e pure quelli di colore ;-) poi il motivo è semplice la poverta poi c è gente che dice perchè non lo fanno di altre nazioni povere dell est tipo ucraina o serbia forse perchè in qsti paesi le mignotte guadagnano benone e non hanno bisogno di emigrare mentre in romania c è poco mercato e quindi vanno in germania svizzera italia etc >:D< poi per me ce ne fossero di piu sarebbe solo un bene :ar! ero domenica scorsa a montecatini dalla mia draculina preferita anita @GIRAGNOCC86 @pacciani cos aspettate a trombarla anco voi??ma siete toscani oppure siete infiltrati dello stato della chiesa?? :-))

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@gil2002

Quindi tirando le somme le rumene non hanno orgoglio e fanno le prostitute perché non hanno un idea di futuro? Cioè voglio dire, ammesso e non concesso che in itaglia ci sia stato qualche timida resistenza alle invasioni esterne (la storia dice ben altro sulle invasioni, ma non voglio dilungarmi per non andare fuori tema) possibile che questo sia un motivo sufficienti per renderle così? Non so, forse non conosco quella terra così bene, in effetti non essendomi piaciuta (e non essendomi piaciute quelle conosciute in itaglia) non ho approfondito.

Si associa sempre Cavour all'unità d'italia, personalmente preferirei venisse ricordato per esser stato colui che per primo nel regno aprì le case di tolleranza controllate dallo stato.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Appoggio in pieno i ragionamenti fatti da @pungiglione (sarà l'esperienza? ;-) ) e da @tiziano... E come diceva Svetonio, "pecunia non olet"!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@ortica

per buona parte dei romeni..esiste l'oggi, non il domani.

Per un giapponese fare un mutuo generazionale per comprare casa ha un senso;

per un italiano dedicare anni per creare un vigneto, fare il vino e farlo invecchiare e sapere che forse lo berranno solo i suoi figli perché lui è gia vecchio, ha un senso.

Anzi, è motivo di vita e sacrificio.

Un romeno, ti dice se sei matto!

Quando gli dissi ad una ragazza che per fare il ragù per pranzo, bisogna alzarsi alla mattina presto e per ore cuocere la carne, mi hanno detto che è roba da matti!

Se gli dici che per il parmigianio reggiano ci vogliono anni per mangiare il formaggio dopo l'inizio della produzione, ti guardano come un UFO!

E' un popolo così!

Vive alla giornata.....

La maggior parte delle donne, per quanto gnocche, purtroppo vanno bene per trombare...ma se pensi di pianificare un futuro con loro........

ah

ahi

ahi ahi italieno.. :-h

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Credo che le rumene hanno visto l'affare prima di altre,hanno capito che andare all'estero,x fare cameriera o altro,nom conveniva,e giustamente sfruttano bene la loro bellezza,lavorando quei quondici,max venti anni,e sistemarsi x sempre...w le rumene pay

la bava di bagascia,utile per ogni fregna del mondo intero
certe coppie sono assieme per lo stesso motivo che io quando cago,porto un giornale da leggere:solo per ammazzare il tempo...
to pay 4 to fuck.....

I criminali albanesi, insieme ai rumeni sono i principali gestori del mercato della prostituzione in Italia. Ecco perché la maggior parte delle ragazze rumene presenti in italia fanno le puttane.

I love you with all my dick ... I would say "heart", my dick is bigger

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@gil2002

Ok, per ora prendo per buono ciò che hai asserito dal momento che non frequento nessun rumeno/a. Se mai avrò occasione (difficilmente su mia iniziativa) cercherò di approfondire :)

Si associa sempre Cavour all'unità d'italia, personalmente preferirei venisse ricordato per esser stato colui che per primo nel regno aprì le case di tolleranza controllate dallo stato.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Avevo seri pregiudizi (perdonatemi...) sulle rumene, poi ne ho conosciuta una: colpo di fulmine. Appartiene all'élite intellettuale, bellissima, viaggiatrice, assolutamente non scroccona (si pagava tutto da sè, e per offrirle una pizza ci dovevi litigare), intelligentissima e molto molto acculturata. A letto era una bomba di sensualità e dolcezza. Tramite lei ho potuto conoscere rumeni importanti, e ho visto un altro mondo rispetto a quello con il quale i miei tantissimi amici delle forze dell'ordine si confrontano.

Piccolo particolare: era fidanzatissima, ma non ha avuto problemi a cornificare allegramente il suo ragazzo. Quando si è stancata della nostra relazione (ci vedevamo sempre fuori dalla Romania), mi ha lentamente mollato... ma è la vita. E ho capito che viveva le sue emozioni alla giornata.

Perché questa premessa di carattere personale? Perché da allora non ho più pregiudizi, e anzi sono molto colpito dalla dicotomia delle rumene. Da un lato "puttane", dall'altro vere femmine. L'idea che mi sono fatto, da questa relazione come dai racconti dei miei amici filo-rumene, è il discorso che "si arrangiano", che devono essere responsabili (come dice @gil2012). Aggiungo: le donne vengono considerate alla stregua di muli in Romania (solo in Italia le donne sono sul piedistallo, e qui i morti di figa sono sempre troppi) e probabilmente anche questo influisce su certe scelte.

Sulle dominazioni (discorso molto interessante), ricordo che le rumene non sono slave, bensì latine e che probabilmente hanno fatto quello che anche le italiane facevano: le cortigiane. Non tutte, non sempre. Ma la tendenza è quella.

Oggi ci hanno fatto dimenticare quanto le italiane siano state cortigiane. Specializzate in intrighi, si sono sempre (e volentieri) accordate con il nemico. Un esempio? Leggetevi "La pelle" di Curzio Malaparte (vabbè, lì è un caso estremo). O contate quanti "Esposto, Esposito" e tutti i cognomi in cui viene nominato in qualche modo "Dio": le origini di questi cognomi vanno tutte cercate sulla ruota degli esposti, attraverso cui i conventi accoglievano i figli illegittimi. Di chi erano figli? Certo, qualche stupro succedeva. Ma per il resto, erano frutto di relazioni in cui la dominata concedeva i propri servigi al dominante. In molte realtà del "conservatore" Sud, era normale che i nobili avessero figli illegittimi, frutto di relazioni con le più belle popolane. Cosa che succede ancora oggi: le italiote sono sensibili al fascino del potere, soprattutto quello economico.

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 9
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE