Il 2013 è l'Anno del Turismo Italia-Russia

Fonte:RussiaOggi

Il 2013 è l'Anno del Turismo Italia-Russia

L'annuncio è stato fatto dai rappresentanti dei due Paesi alla Mitt di Mosca. Gli eventi in programma partiranno a settembre.

La giornata inaugurale della 20ma edizione della Mitt 2013, la Fiera Internazionale dei Viaggi e del Turismo di Mosca, che quest'anno ha aperto i padiglioni agli operatori del settore il 20 marzo 2013, ha riunito allo stand Italia i rappresentanti delle istituzioni russe ed italiane per un importante annuncio.

Poche ore dopo l'apertura della fiera, infatti, da parte dei ministri dei due Paesi è stato sottoscritto di un accordo comune di inizio lavori per l'organizzazione dell’Anno del Turismo incrociato Italia-Russia, che prenderà ufficialmente il via nel settembre 2013.

A rappresentare allo stand Italia la Federazione Russa, il vice ministro della Cultura Alla Manilova. Per parte italiana erano presenti il ministro per il Turismo e lo Sport Piero Gnudi, il Direttore Generale Enit Andrea Babbi, il direttore Enit a Mosca Marco Bruschini, il delegato del sindaco al Turismo per il Comune di Roma Antonio Gazzellone e l'Ambasciatore d'Italia in Russia Antonio Zanardi Landi.

Cosa si intende per Anno incrociato del Turismo l'ha spiegato Alla Manilova. La Russia infatti in questo settore è pioniere mondiale, insieme alla Cina. Il 2012 è stato l'Anno del Turismo russo in Cina ed ha portato un incremento di turisti cinesi in Russia del 46 per cento rispetto agli anni precedenti. Mentre a giorni si aprirà l'Anno del turismo cinese in Russia.

Ma per l'anno incrociato Italia-Russia 2013-2014, sia da parte russa che da parte italiana, le aspettative sono maggiori. Tra i due Paesi esistono infatti tutte le prerogative perché il progetto dia buoni risultati.

Accordi intergovernativi per lo sviluppo reciproco del turismo sono in vigore già dal 2000; dal 2004 si facilita il rilascio di visti multipli a studenti, rappresentanti della cultura e del mondo degli affari.

L'Italia e la Russia sono inoltre forti di una comune esperienza positiva: i dodici mesi di interscambio culturale e linguistico del 2011 hanno ulteriormente rafforzato la naturale vicinanza storico-culturale da sempre esistente tra i due Paesi.

Del programma dell'Anno incrociato del Turismo Italia-Russia esiste una bozza che verrà riempita di contenuti sia turistici che culturali. Una attenzione particolare verrà riservata ai giovani di entrambi i Paesi: verranno favoriti e facilitati i rapporti tra le istituzioni di studio superiore, gli scambi di studenti e di specialisti in tutti i settori. Non ultimo proprio quello turistico e dei servizi dove la Russia ha molto da imparare dall'Italia.

Verranno poi organizzati eventi, congressi, fiere, viaggi per la stampa; aumentati i voli di collegamento diretto tra le città russe e quelle italiane e proposti pacchetti-viaggio, con percorsi turistici inediti.

Il ministro Gnudi e tutta la delegazione italiana si trovano in perfetto accordo con il ministro Manilova nell'auspicare di fare delle rispettive regioni mete turistiche non meno ambite delle capitali Mosca e Roma e delle grandi città San Pietroburgo, Milano, Venezia, Firenze. È proprio nelle regioni che si cela la ricchezza e la varietà delle rispettive culture, ancora ignota ai più.

Non c’è Paese al mondo con una tale presenza di culture etniche come la Russia e si contano a centinaia i borghi italiani bellissimi e ricchi d'arte ancora sconosciuti ai russi. Molte saranno quindi le inziative di entrambe le parti per far conoscere i piccoli centri provinciali.

È questo il caso della regione Marche che conta già un flusso di 20mila turisti russi l’anno. Sapendo però di poter offrire ottime infrastrutture, una varietà infinita di proposte culturali, un ottimo shopping, quale patria di molti marchi Made in Italy amati dai russi, per non parlare delle proprie ricchezze enogastronomiche, la regione Marche è sicura che il volo diretto da Ancona, che sarà attivato a breve, aumenterà le presenze russe.

La regione Calabria spera nella fiera Mitt per incrementare i propri numeri, che registrano già 15mila presenze russe stagionali e un migliaio tra villette ed appartamenti venduti ai russi ogni anno per un budget che varia dai 50mila ai 350mila euro.

A testimoniare, poi, la totale priorità che l’Italia dà al mercato turistico russo è lo stesso padiglione Italia della Mitt 2013, in assoluto la presenza Enit più significativa al mondo, con un’area superiore a quella occupata al World Travel Market di Londra ed all'Itp di Berlino.

Proprio con l’intento di portare i borghi italiani nelle regioni russe, Enit parteciperà nei prossimi giorni alla fiera “Leto” di Ekaterinburg. Ed è sempre il desiderio di mostrare le proprie bellezze e potenzialità turistiche che ha portato più di dieci regioni d’Italia in vetrina alla Mitt 2013 (Moscow International Exhibition Travel & Tourism) di Mosca, in corso, fino al 23 marzo 2013.

l'infografica del turismo russo nel mondo

9390.jpg

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

E' indubbiamente una bella cosa, lo scambio culturale è sempre una grande occasione di arricchimento personale.

Speriamo che questo porti anche della figa.

Speriamo anche che quella ipotetica figa non scappi spaventata una volta approdata nella terra degli italioti.

Diciamo che sono positivo per la notizia in ogni caso!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Questa notizia mi casca a pennello: proprio questa mattina cercavo fra i vari siti di corsi di lingue le proposte

giugno a S Peter, mi sono deciso ieri, stufo dei soliti viaggetti che

lasciano sono l' amarezza del ritorno.

Qualcuno di voi ha esperienze in merito? Premetto che non sono più ventenne da una quindicina d'anni...

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@DomCasmurro

a Napoli (la mia città) ci sono corsi gratuiti a vari livelli, ma purtroppo a corso già iniziato non fanno entrare. A Minsk fanno corsi di russo a prezzi stracciati. Sulla Russia (Mosca) penso che il collega @DrMichaelFlorentine ne sa qualcosa a riguardo

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Chi studia il russo ha dai 18 anni in su (salvo rarissime eccezione). Mica è l'inglese

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@IIDrago

In effetti stavo cercando corsi nella mia città

quando mi sono accorto che

non avevano più ricevuto le sovvenzioni necessarie per la sopravvivenza (città di provincia nel piemontese...). Certo rimangono quelli degli istituti privati ma non mi sembra il caso. Continuerò con Assimil fino a giugno e nel frattempo scelgo:

Minsk- in effetti è un'ottima idea, i prezzi sono molto bassi e ci sono già stato una volta anche se solo per tre giorni... è un posto un pò strano, non si respira certo l'aria di certe città russe come...

Mosca- ci sono stato due volte: fantastica ma è dispersiva e dispendiosa (come tutti ci ripetiamo alla nausea..). Poi sarò solo, e un appartamento in centro farebbe solo lievitare l'asse dei costi.

Quindi, penso a

St Peter- nel mese di giugno è perfetta anche per le ore di luce, costi, almeno un 20% in meno rispetto a Mosca e se non altro risparmio nei trasporti..

Ci sarebbe una quarta opzione:

Kiev-Ci sono stato due volte, quì i corsi dovrebbero costare più o meno come a Minsk e, tenuto conto di tutto, ha una

di nightlife di primo piano. Nel bene e nel male....

A rileggere vedo solo quattro tentazioni....

@DomCasmurro

anch'io penso che frequentare un corso di lingue all'estero ha i suoi vantaggi. Dato che sei stato ben due volte a Kiev...:)

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

In realtà quell'articolo non dice nulla di concreto sui flussi turistici dei Russi in Italia...le info ci sono se sai dove cercarle :D

Dove finisce la Romania...inizia la malattia

Vivo_a_Bucharest non e' sposato, manco lui che e' romeno si piglia le romene )

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@ReCensore

l'articolo dice che l'afflusso di turisti russi in Italia nel 2013 aumenterà

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

.. non so voi.. ma io ho delle serie preoccupazioni in merito.. fino ad ora il visto ed il passaporto poteva arginare la maranza poroppopò.. adesso con questa iniziativa ci sputtaneremo del tutto.. aumenteranno i prezzi all'estero in caso di pay "tovarish italian poroppopò? 200 dollars more! spasibo!"..

..forse a murmansk avremmo qualche chance in piu..

Giri come la giri, regalini o soldi cash... son tutte mignotte. [Gnoccatoscana]
alla fine tutte hanno il loro prezzo... perchè separarle?? [Pobomo]
Basta ipocrisie!! Senza un becco d'un quattrino in tasca un uomo non scopa; stop! [Trombatore]
le Avventure in codesto reame si concludono tutte con grandi puttane[Filippotimi]
chi più o chi meno paghiamo TUTTI!!![Barry Lyndon]
17^ comandamento di [ElFlaco]
Le donne sono tutte "diversamente puttane" per le quali il denaro è il metro di misura della loro disponibilità.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Che i flussi turistici russi aumenteranno non c'era bisogno dell'articolo per saperlo :D aumentano non dico dal 92 dopo il crollo dell'Urss ma dalla crisi economica del 98 in poi si.

Dove finisce la Romania...inizia la malattia

Vivo_a_Bucharest non e' sposato, manco lui che e' romeno si piglia le romene )

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@ReCensore

come siamo messi oggi in Italia, i russi si comprano noi con tutto il Colosseo:)

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Meglio, perche' tra poco ne avremo bisogno

Dove finisce la Romania...inizia la malattia

Vivo_a_Bucharest non e' sposato, manco lui che e' romeno si piglia le romene )

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Oggi è il 9 maggio, djen' pobedjy (giorno della vittoria), ho trovato questo video su youtube e non sapevo dove postarlo...

" verranno favoriti e facilitati i rapporti tra le istituzioni di studio superiore, gli scambi di studenti e di specialisti in tutti i settori."

Che cosa vorra` dire secondo voi SCAMBI di SPECIALISTI? Io nel mio lavoro sono uno specialista e ovviamente farei qualunque cosa per effettuare uno scambio e lavorare in Russia per un mesetto o due :-D

@DomCasmurro per quella che ela mia esperienza nelle citta che hai menzionato e per essere stato studente di russo io al tuo posto opterei per studiare russo un bel mesetto a Minsk. Io a suo tempo non lo feci....facevo pratica direttamente con le studentesse))) pero` in Italia ho avuto diverse prof privatamente , in nero, e ho imparato molto.

Ovviamente NON in un corso di russo per stranieri che ti costa di piue si impara (esperienza) mooolto di meno: ti consiglio un insegnante di livello universitario PRIVATO a Minsk! Ti costa una sciocchezza ma avrai linsegnante tutto per te due ore al giorno e imparerai moltissimo. Nei corsi con altra gente si perde tempo in cazzate e parli molto di meno. Eppoi conosci solo stranieri a quei corsi, mica ragazze del posto. E a Minsk gli appartamenti in centro costano la meta` che a Mosca.

Se proprio vuoi la Russia una cittacome Nignij Novgorod e poco costosa e anche li un insegnante privato lo trovi a poco.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@DottDeMinchiiiis grazie per la tua testimonianza che mi fa da ottimo spunto. Non ho mai pensato a questa opportunità: di contattare qualcuno privatamente (invece di prendere in considerazione Minsk, si), come pensi che dovrei muovermi? Come struttuare gli incontri e soprattutto dovre trovare simili contatti.

Grazie.:-)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Beh, puoi prenderti un appartamento a Minsk e poi andare alluniversita (magari ti fai accompagnare da chi ti affitta lappartamento) per parlare coi professori e trovare la persona giusta. Li lo stipendio medio di un prof e talmente basso che credo che nn saracomplicato trovare qualcuno che ti dara lezoni private.

Se tu sapessi il russo almeno un po` potresti leggere gli annunci sui quotidiani in quanto notai che ci sono sempre prof che si offrono per lezioni private.

Lideale sarebbe avere un aggancio a Minsk e iniziare presto lopera di ricerca.

Se poi entri nel giro universitario...credo proprio che conoscerai ;-)

Diffida di chi si improvvisa insegnante per far soldi a spese tue....punta al meglio.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

ok @DottDeMinchiiis ti ringrazio per il suggerimento.,

  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE