Le donne russe più venali degli uomini?

Fonte:russiaoggi

Un sondaggio rivela che quasi la metà delle rappresentanti del gentil sesso sono disposte a vivere con un lui che guadagna molto meno di loro. Una russa su quattro invece non può accettare che la dolce metà abbia uno stipendio basso

9217.jpg

In coppia chi deve guadagnare di più, l'uomo o la donna? (Foto: Lori/Legionmedia)

Una maggioranza schiacciante di uomini russi si dice disponibile ad avere una relazione con una donna che guadagna molto meno, mentre soltanto una intervistata su due dal Centro di ricerca del portale per l’impiego Superjob.ru può accettare uno stipendio basso dal suo compagno.

“La donna deve essere l’angelo del focolare e se lavora deve occuparsi di quello che le piace, indipendentemente dallo stipendio”; “L’uomo deve guadagnare di più della sua amata!”, è quanto ritiene il 90 per cento degli uomini intervistati. Soltanto il 3 per cento non riuscirebbe a iniziare una relazione con una ragazza che guadagna considerevolmente meno di lui. Un altro 7 per cento non ha saputo rispondere.

Circa metà delle esponenti del gentil sesso è pronta a vivere con un uomo che guadagna molto meno. Una russa su quattro non ha intenzione di accettare uno stipendio basso dal suo compagno. Il 30 per cento delle donne ha preferito non rispondere alla domanda.

È prevedibile che le donne – di regola incaricate di prendersi cura non soltanto del proprio benessere, ma anche del futuro dei figli – tendano con netta evidenza a esigere un uomo con un buono stipendio. Secondo i dati dell’indagine, l’80 per cento delle donne potrebbe avere una relazione con un uomo che guadagna molto di più. Secondo le intervistate la discrepanza economica andrebbe a vantaggio esclusivo della famiglia. “È da tanto che cerco un uomo così”; “Deve guadagnare come minimo due volte tanto la sua donna”, riflettono le signore.

Soltanto il 4 per cento delle rappresentanti del gentil sesso non è pronto a legarsi a chi ha uno stipendio sensibilmente più alto: “Non voglio che poi mi si dica che sono stata trovata in una discarica”; “Non ha senso fare affidamento su un uomo”. Un altro 16 per cento ha preferito non rispondere.

Il 61 per cento degli uomini intervistati potrebbe iniziare una relazione con una donna che guadagna molto di più. “In famiglia sono inammissibili le recriminazioni per la busta paga”; “La vita non si misura in rubli”, ritiene chi ha partecipato al sondaggio.

Il 14 per cento dei rappresentanti del sesso forte non potrebbe trovare un’intesa con una donna che guadagna di più perché un’unione del genere porterebbe alla “mortificazione della dignità dell’uomo”. Un russo su quattro trova difficile prevedere uno seguito in una situazione del genere.

Nella realtà dei fatti, però, il 35 per cento delle russe vive dei rapporti con uomini che guadagnano meno di loro. Quasi una su due (49 per cento) ha ammesso che non le è capitato di avere una relazione con un uomo che guadagnasse molto di meno, mentre il 16 per cento ha preferito tralasciare questi dettagli sulla vita privata.

Al 42 per cento delle donne è capitato di avere una storia o addirittura convivere con un uomo che guadagnava molto di più. Per qualcuna l’esperienza è stata positiva, per altre totalmente negativa: “Vivevo a sua spese, avevo smesso di lavorare. Alla fine non ha più voluto mantenermi e ci siamo dovuti separare!”; “Mi ha spronato a guadagnare di più”, alcune risposte. Il 44 per cento delle russe maggiorenni non ha avuto relazioni con uomini che guadagnavano di più, il 14 per cento ha preferito non rispondere.

Più di metà dei russi (53 per cento) ha esperienza in fatto di donne che guadagnano di meno. Le impressioni sono le più disparate: “Mia moglie non ha mai lavorato, forse è per questo che la nostra famiglia è molto solida”; “Appena ha iniziato a guadagnare più di me, abbiamo divorziato, dopo 14 anni che stavamo insieme”. Il 28 per cento dei rappresentanti del sesso forte non è mai stato con una donna che guadagnava di meno.

Soltanto il 26 per cento dei russi può vantare relazioni con donne che hanno maggior successo sul piano economico. “Alla fine ci siamo dovuti lasciare, troppo spesso saltava fuori un tono da comando”; “Adesso la mia ragazza guadagna 2-3 volte più di me! È uno stimolo e basta, cerco di lavorare meglio per avere un aumento!”. Il 62 per cento degli uomini non ha mai intrapreso una relazione con donne con una buona posizione economica, mentre il 12 per cento ha preferito non rispondere.

Per leggere l'articolo in versione originale cliccare qui http://ria.ru/society/20130213/922711604.html

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

E se mia moglie fa la puttana,come faccio a guadagnare più di lei? :/

Fino alla fine forza Juventus!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Leggendo l'intervento di ciula qui sopra potete pensare che ciula stia scherzando, facendo una battuta.

NO!

Non e' così'!

A forza di frequentare bordelli (e di avere tutti amici puttanieri), ciula si e' veramente innamorato di qualche puttana e sta seriamente pensando, se la sposasse, al problema che lei guadagnerebbe molto piu' di lui (che tra l'altro al momento non guadagna nulla perché e' disoccupato e sta aspettando i mille euro al mese di grillo....).

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

a riprova che le donne cercano il soldo e non l'amooOOOooore.. diversamente si darebbero al tacchinaggio anche loro, a prescindere da quanti rubli euro o come cavolo volete voi guadagniate..

In Russia, la situescion è differente, secondo me, perchè molte belle donne, alla fine, rimangono da sole, e forse li, contrariamente alle melanzane, si sono date una svegliata e qualcuna ha capito che deve abbassare la cresta?

Giri come la giri, regalini o soldi cash... son tutte mignotte. [Gnoccatoscana]
alla fine tutte hanno il loro prezzo... perchè separarle?? [Pobomo]
Basta ipocrisie!! Senza un becco d'un quattrino in tasca un uomo non scopa; stop! [Trombatore]
le Avventure in codesto reame si concludono tutte con grandi puttane[Filippotimi]
chi più o chi meno paghiamo TUTTI!!![Barry Lyndon]
17^ comandamento di [ElFlaco]
Le donne sono tutte "diversamente puttane" per le quali il denaro è il metro di misura della loro disponibilità.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Damien

le russe sono donne in tutto...:)

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Discussione interessante quella proposta dall'Amico IlDrago, al momento non ho purtroppo il tempo di approfondire quanto necessario però vi anticipo che il tema del topic è strettamente connesso al fenomeno del "tartarismo".

In Russia si dice "sei una tartara" con riferimento ad una donna che nell'ambito del rapporto di coppia ragiona nel seguente modo : "quel che è tuo è nostro quel che è mio è mio".

Il concetto può anche essere parafrasato nei seguenti termini : "con quello che spendi per me mi dimostri il tuo amore mentre con quello che guadagno io non spendendolo ti dimostro la mia virtù e attitudine al risparmio".

Qui si aprono ampi spazi di discussione e questo fenomeno aiuta in parte anche a capire quella percentuale di relazioni che falliscono se la donna raggiunge il successo economico.

Mi è capitato di leggere 3D e commenti che parlano delle caratteristiche caratteriali e materiali ideali che dovrebbe avere una donna, nessuno però si chiede mai quale sia la situazione occupazionale ideale per una donna. Soprattutto, se lavora, quale è il lavoro ideale ?

Il tartarismo lo vedo comunque come un fenomeno molto trasversale, cioè non relegato soltanto ad un Paese specifico.

"Tutti per uno, uno per tutti !" W gli Gnoccatravels i Moschettieri del XXI secolo.

@DrMichaelFlorentine

è sempre un gran piace leggere i tuoi commenti, egregio collega. Molti uomini pensano che le russe sono uguali alle altre donne dell'est...

"La conoscenza è potere"

Francis Bacon (filosofo e saggista inglese)

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Al momento non ho la possibilità di approfondire nemmeno io, ma l'argomento lanciato da @IlDrago è estremamente interessante, specialmente per i russofili. Intanto, come tutti i sondaggi, bisognerebbe vedere il campione, e se è rappresentativo delle russe di provincia o delle grandi metropoli.

Non conoscevo il fenomeno del tartarismo illustrato da @DrMichaelFlorentine, è molto interessante e degno di nota. In Italia mi sembra che questa cosa avvenga già, e senza avere un nome (come tutte le cose in cui vige ambiguità, sono sempre le donne a guadagnarci... poi si capisce perché a inventare il concetto di diritto siano stati gli uomini ;-) ). Nel Sud, in particolare, è alquanto forte. So di uomini che consegnano interamente la propria busta paga alla moglie, e i conti correnti sono generalmente cointestati (ma lei ha il suo gruzzoletto da un'altra parte...).

Dico solo che, tornando alle russe, per mia esperienza sono abituate e addestrate a portare avanti una famiglia anche da sole. Quindi non so quanto effettivamente siano "veniali". Ho visto russe (ma anche ucraine e rumene) che lavoravano per mantenere i mariti della stessa nazionalità; ho visto altre che mollavano i loro uomini per una vita più agiata (ma succedeva quando si stabilivano in Italia, il che mi fa pensare che prendano le abitudini delle melanzane...). Insomma, difficile avere un quadro preciso. Di sicuro so - salvo le eccezioni - che se il loro uomo è italiano, tendono ad avere qualche "pretesa" in più. Non parlo necessariamente di soldi, anzi. Parlo di piccole cose che ai loro connazionali perdonano (l'anniversario dimenticato, la serata negata, il weekend fuori rifiutato, o anche - permettetemelo - una bottiglia tiratale dietro... ;-) - e preciso che non sono assolutamente il tipo che alza le mani contro una donna), ma a un uomo italiano no. Questo spunto forse meriterebbe un post a parte.

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@DrMichaelFlorentine

in italia esiste il "parassitismo" femminile, ben peggio del tartarismo russo, infatti, collegandomi a quanto espresso da @Cosacco , al quale rinnovo la stima per la sua obiettività sulla questione, le melanzane contrariamente alle russe non sono minimamente paragonabili in quanto a cessione di patonza e destreggiamento bebè/casa/lavoro.. non parliamo poi di soldi.. si cadrebbe in un ginepraio ben noto ai più..

Giri come la giri, regalini o soldi cash... son tutte mignotte. [Gnoccatoscana]
alla fine tutte hanno il loro prezzo... perchè separarle?? [Pobomo]
Basta ipocrisie!! Senza un becco d'un quattrino in tasca un uomo non scopa; stop! [Trombatore]
le Avventure in codesto reame si concludono tutte con grandi puttane[Filippotimi]
chi più o chi meno paghiamo TUTTI!!![Barry Lyndon]
17^ comandamento di [ElFlaco]
Le donne sono tutte "diversamente puttane" per le quali il denaro è il metro di misura della loro disponibilità.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@Damien Grazie per la tua stima. Sono d'accordissimo sul fatto che non solo in femminilità ma anche in gestione del partner e dei bimbi (sulla casa ho esperienze contraddittorie...) le russe siano di gran lunga superiori all'italica. Lasciamo perdere appunto il discorso soldi, che lì è un nido di vespe...

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Pochi commenti, ma sono interventi di alta qualità. Perciò ringrazio i mie esimi colleghi:) @DrMichaelFlorentine @Damien @Cosacco

@gt1

:D

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE