San Pietroburgo, Mosca, Samara, Saratov, Volgograd, Ekaterininburg, Omsk… Quale è la meglio????

Ciao a Tutta la Comunità e complimenti al sito. Ho 41 anni e da 14 anni frequento Russia e Ucraina…mi vanto di essere uno dei primi esploratori di queste terre fantastiche, dove ho anche da circa 10 anni una agenzia immobiliare. Prima di fare le mie recensioni vorrei introdurre brevemente la mia esperienza perché credo sia fondamentale parlare e dare consigli solo dopo aver conseguito un certo sapere….

I mitici anni 90

….Atterai da solo a SPB un sabato di inizio Agosto 99…giusto il tempo per una doccia dentro ad una stanza di albergo di 4m2 e poi di corsa un salto al centro (non sapevo neanche dove mi trovassi…) ma tutte le strade portavano sulla Nevsky Prospect. Erano circa le 22 e sembrava ancora pieno giorno… uno spettacolo bellissimo. Ma dopo circa 10 minuti di passeggiata provai un senso di sgomento… mi sentivo come se fossi appena uscito da MATRIX (film che avevo visto appena qualche settimana prima) poiché non avevo mai visto passare tante bellezze che camminavano per strada a modo di passarella… I vestiti erano quelli delle bancarelle: mini gonne bianche, top rosa e sandaletti di plastica di ogni colore… verdi, rossi e gialli. Alcune abbinavano la gonna lunga bianca ed il sandaletto giallo con le calze marroni della nonna…spettacolare per gli amanti del cult. C’era anche qualche gnocca griffata “modello barby”…ma già preda di mafiosi e papponi. Nonostante nessuna ragazza guardasse (all’epoca ero un bel 27 enne abbronzato e palestrato), abbordare le ragazze era comunque molto semplice…La percentuale di ragazze che parlava inglese o anche italiano era abbastanza alta (oggi è bassissima), il livello di cultura generale era altissimo e la presenza di italiani era nulla… credo che nel 1999 si contassero sulle dita. La prima estate combinai poco e niente per via di una serie di ostacoli tra cui il breve tempo (una settimana scarsa), la mia inesperienza del luogo e la schifosa stanza di albergo …Ma le estati seguenti tornai organizzato raggiungendo risultati assolutamente straordinari tanto da far impallidire gente come Rocco & i suoi fratelli. Non scambierei infatti nessuna di quelle che mi sono trombato neanche per 100 attrici porno (non si può mescolare la merda con la cioccolata…come si fa a paragonare candide studentesse diciottenni fresche, carine, e gentili

con sporche professioniste????). Nei primi anni 2000 la mia media era di due a settimana di livello Top (quasi tutte modelle o teen agers ancora più belle…) con spese quasi nulle (al massimo un caffè o un panino da Mc Donalds…o nel peggiore dei casi una serata in discoteca con qualche drink ).. diciamo che bisognava sudare (la gnocca non era per nulla regalata) e bisognava essere capaci, ma se uno ci sapeva fare i risultati erano eccellenti… Anche qui però vorrei sfatare il falso mito di tutti quelli che dicono o pensano che negli anni 90 le ragazze

si fermavano per strada e salivano direttamente a casa con trombata (…sono tutte cazzate…poteva accadere ma molto raramente…). Anno dopo anno comunque la situazione si stava sputtanando a ritmo esponenziale…I primi gruppi di italiani arrivarono intorno al 2003 (erano gli esuli di RIGA e TALLIN… città più avanti nel processo di sputtanamento) con il picco tra il 2006 e il 2007 quando in pratica sulla Nevsky si parlava solo italiano. Si trombava ancora ma molto meno rispetto agli anni passati… Personalmente ho decretato la fine di San Pietroburgo nel 2006…anno in cui i prezzi immobiliari da un anno all’altro sono raddoppiati. Ho fatto appena in tempo a comprare un paio di casette al centro (che culo!!!!), ma le situazioni epiche dei primi anni 2000 non mi riuscivano più…Ogni anno la mia media si dimezzava in termini di numeri e qualità… tanto che In Italia rimorchiavo quasi di più. A metà anni 2000 allora iniziai a viaggiare al centro della Russia (SAMARA, VOLGOGRAD, EKATETININBURG, OMSK, TOMSK E SARATOV)..e nel 2007 ho passato circa sei mesi in Ucraina vedendo in pratica ogni città da ODESSA a MARIUPOL. Oggi lavoro a San Pietroburgo dove ho una agenzia immobiliare che si occupa di compravendite..

San Pietroburgo

Consigliata per chi vuole vedere la Russia dal punto di vista artistico e culturale perché la città è bellissima. Sconsigliata per chi in due o tre settimane pretende di trombare gratis. Lo dico contro i miei interessi professionali avendo una agenzia a SPB… Le ragazze di San Pietroburgo se la tirano come le italiane e ancor di più con gli italiani che sono visti come albanesi o rumeni. Tuttavia essendo una città molto grande è sempre possibile avere un colpo di fortuna (una probabilità su cento) trovando la studentessa innamorata dell’Italia o il colpo di fulmine (perché no…a volte capita nella vita). Il discorso può cambiare se si dispone di un tempo lungo (almeno 6-7 mesi) e si parla fluentemente il russo… in questo caso qualche risultato si può portare a casa, ma non sarebbe tanto migliore o speciale rispetto a quello che si farebbe con le stesse risorse in Italia…

Mosca

Valgono le stesse considerazioni di San Pietroburgo anche se Mosca è leggermente migliore per due ragioni: c’è molta più gnocca e ci sono molte più ragazze che vengono a studiare o a lavorare dalle piccole cittadine circostanti. L’unico target disponibile per noi italiani è infatti quello delle ragazze sole che vengono dai piccoli paesi sperduti a cercare lavoro o a studiare (se prese al primo o secondo mese sono ancora emancipate e ancora poco smaliziate). A Mosca poi rispetto a SPB la percentuale di ragazze che parlano inglese è molto più alta…Essendo una grande metropoli le ragazze si adeguano. Ma rispetto a SPB c’è un grande problema: il costo della vita… Se poco poco capiti con quella sbagliata rischi che ti partono 500 euro a sera come niente.. Situazioni capitate a molti italiani che si sono trovati a pagare conti a quattro zeri con ragazze che non erano per nulla professioniste… Ti siedi al tavolo, ti portano come niente una bottiglia di spumante e ti arriva un conto da 600 euro, cosa normale per una buona parte della popolazione moscovita abituata a queste cifre, le russe non ci fanno neanche più caso oramai…

Samara

Ci ho vissuto per tre settimane nell’estate del 2005, pensando che fosse come San Pietroburgo e Mosca negli anni 90. Pensavo infatti che la norma “nelle città di provincia stanno 10 anni indietro e si tromba il doppio…” fosse una misura scolpita sulla lapide; ma mi sbagliavo di grosso. In linea di massima le ragazze erano poco più disponibili di quelle delle metropoli…ma molto più diffidenti. La città era inoltre deserta e passeggiare per ore ed ore prima di trovare qualche ragazza seduta sulle panchine era veramente uno strazio immenso… Ovviamente una su dieci parlava inglese (oggi forse la percentuale è minore visto il degrado dell’istruzione nel passaggio dal Pubblico al Privato..). In tre settimane ed in ottima forma (oramai parlavo il russo fluentemente) sono riuscito con moltissima fatica a fare due gol di tutto rispetto, ma sudando come un cinghiale a ferragosto…Trombai solo perché parlando russo mi ero inventato la scusa che andavo a visionare degli investimenti immobiliari. In effetti la mattina mi recavo nelle agenzie immobiliari per prendere delle brochure che poi mostravo molto disinvoltamente a tutte le ragazze che fermavo. Oggi la situazione è decisamente diversa….sputtanata come Mosca e San Pietroburgo…probabilmente nessuna crederebbe più alla scusa del viaggio per motivi di lavoro (oramai le russe si son fatte furbe). Inoltre devo dire che la provincia non è tanto migliore della metropoli. Ci sono pro e contro. I pro sono la percentuale minore di turisti che vanno a fighe e quindi la maggiore disponibilità; i contro sono la quantità minore di ragazze in giro (in pochissime passeggiano per strada) ed una maggiore diffidenza nel momento della trombata (in provincia anche se gli piaci magari non te la danno perché si aspettano una storia seria) e poi ovviamente la lingua… Samara è dunque una città che sconsiglio…brutta, deserta e con un lungo fiume deprimente. Secondo alcuni è la città dove ci sono le donne più belle della Russia… Bah.. non c’è paragone con Mosca o San Pietroburgo.

Volgograd

Città divertente e sicuramente più calda di Samara. Ci sono stato due volte (nel 2006 e nel 2009). E devo dire che tra il 2006 e il 2009 la situazione era cambiata notevolmente. Nel 2006 era ancora una destinazione buona (ho fatto in due settimane un paio di ottimi gol), nel 2009 era notevolmente peggiorata per la presenza di turisti da ogni parte del mondo (sono stato una settimana in bianco). In linea di principio valgono le stesse considerazioni fatte su Samara anche se Volgograd a me è piaciuta di più… La consiglio per chi vuole divertirsi non necessariamente pensando alla gnocca…poi se la gnocca capita ancora meglio… Se partite con un team affiatato conoscendo il russo e avete almeno due o tre settimane si può combinare qualcosa di buono…se non avete tempo e se non parlate il russo allora è come giocare alla roulette..

Saratov

Città piccola non lontanissima da Samara, ci sono stato per una settimana nel 2005 prima di giungere a Samara. Credo di essere stato il primo italo-pedatore a girare per strada. In effetti mi guardavano tutti con aria stupita. Nonostante ciò la città è molto tranquilla e poco pericolosa. Sono arrivato un martedì mattina e dopo tre giorni di passeggiate e di pseudo-locali (a Saratov all’epoca esistevano solo due discoteche che si riempivano il fine settimana) non sono riuscito neanche a prendere un numero di telefono. Dopo giorni in cui mi sembrava di vagare per il deserto ebbi l’idea di recarmi davanti ad un Istituto Universitario. Devo dire che in una mattinata ho preso moltissimi contatti…ma come sempre tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Chi rispondeva che aveva da fare,

chi aveva gli esami e non usciva di casa, chi dopo una chiacchierata di tre quarti d’ora ti diceva che si stava per sposare, chi aveva il doppio turno di lavoro e chi pur essendo completamente libera ti diceva che voleva tempo (di solito qualche settimana) per “conoscersi meglio…” Ho passato il fine settimana nelle due discoteche della città. Non male per presenza femminile…molto disponibili ma allo stesso tempo molto fredde (la loro ingenuità costituiva un freno). In queste città piccole infatti il problema è proprio quello del tempo….se hai molto tempo (mesi o intere stagioni) allora i risultati sono buoni...se non hai tempo è difficile che una campagnola possa farsi trombare nel giro di un paio di giorni da un extraterrestre che arriva dall’altra parte del mondo…

Sono scappato dopo 6 giorni a secco…

Cheliabinsk

La città più brutta della Russia insieme a Ekaterininburg. Ci sono stato nel 2007. Come tutte le altre è deserta di giorno e si vivacizza il fine settimana nei locali notturni. Purtroppo non sono riuscito ad entrare nel vivo della battaglia per via di una infezione intestinale presa il terzo giorno. Ho avuto la

febbre per tre giorni… Ho pensato anche di morire sperduto nel centro della Russia. Poi quando mi sono sentito meglio sono corso in aeroporto per prendere il primo volo che mi riportava a casa a San Pietroburgo… Ma a parte questa disavventura non ho avuto una grande impressione…Sconsigliatissima per la sua bruttezza (le donne sono inoltre bruttarelle…i russi dicono che sono montanare)

Ekaterininburg

La capitale della siberia, ci sono stato nel 2008 dove ho combinato ancora qualcosa di buono ma sempre con tantissima fatica. Nel 2008 era oramai una città industrializzata e non molto diversa da Mosca e da San Pietroburgo. Devo dire che ho visto tante gnocche molto disponibili, alcune erano incroci tra asiatiche e russe…bellissime. Ma anche qui valgono tutte le considerazioni sopra citate. La maggior parte delle ragazze ha una sua vita propria, un ragazzo, un lavoro…e sicuramente poco

tempo da dedicare ad uno che viene da lontano solo per trombare. Nonostante tutto credo che insieme a Mosca sia l’unica meta valida (direi la meno peggio) per tutti gli amanti della russia… Ekaterininburg ha il doppio pregio di essere una città moderna, con mentalità moderna e in cui ci sono pochi stranieri…. Il problema come sempre è la distanza, il tempo e la lingua..

CONSIGLI AL POPOLO DELLA GNOCCA FREE

Oggi purtroppo dare un giudizio sulla Russia o sull’Ucraina è abbastanza problematico per due ragioni. In primis è sempre una questione soggettiva (se in un posto hai la fortuna di trombare una bella figa è chiaro che racconterai a tutti che è un posto stupendo…anche se magari non lo è e viceversa ). A volte infatti dipende dalla fortuna, dalle circostanze e dalla stagione. In secondo luogo un posto che nel 2005 poteva essere un paradiso oggi quasi sicuramente non lo è più per via dello SPUTTANAMENTO GLOBALE.. Oggi anche la campagnola del paesino sperduto della siberia possiede la sua pagina di Vkontakte con migliaia di uomini che da tutto il mondo le inviano cuoricini e sorrisetti… In linea di massima comunque dopo 14 anni di esperienza in cui ne ho viste di tutti i colori mi sento di raccomandare questo:

1)

Tra Mosca e San Pietroburgo meglio Mosca, anche se San Pietroburgo è da visitare per la sua bellezza. State attenti ai locali e ai ristoranti…invitate sempre le ragazze a casa a mangiare il classico spaghetto (sempre che vengano…diciamo che su 20 forse una viene.. dunque cercate di abbordare tutte quelle che vedete giocando sui grandi numeri ). Ma perdete tempo solo con quelle che vengono da fuori… quelle nate a Mosca e San Pietroburgo lasciatele stare (è una perdita di tempo inutile se non avete almeno un paio di mesi a disposizione e parecchie migliaia di euro da spendere).

2)

Tra la metropoli e le città di provincia (Samara, Saratov, Volgograd, Ekaterininburg, Omsk, Tomsk…) è meglio la prima… Le città piccole sono deserte, deprimenti, brutte…a meno che non vi inventiate mosse strane tipo che vi fingete studenti e riuscite ad entrare nelle Università (da giugno a settembre chiuse e comunque sorvegliate dalle guardie)…combinerete ben poca cosa. Inoltre se non parlate russo ve le sconsiglio vivamente… Oramai le poveracce che si vogliono sposare rimangono solo in qualche sito internet (tra le altre cose il 90% dei profili delle agenzie on line sono finti…Io vedo gli stessi identici profili che vedevo dieci anni fa…)

3)

Se proprio volete tentare la sorte e volete avventurarvi nel cuore della Russia dovete almeno parlare il russo…avere tempo (uno o due mesi almeno) e avere tanta pazienza e soprattutto soldi… Oramai tutta la Russia è diventata cara. Per quanto riguarda invece la sicurezza personalmente in 14 anni non ho mai avuto problemi…nonostante girassi da solo alle tre di notte. Le piccole città ucraine al contrario sono molto più pericolose…Kherson e Mariupol specialmente (scriverò poi un’altra recensione sull’Ucraina)

Il mio consiglio comunque è il seguente: se avete un paio di settimane e volete trombare russe free…è meglio andare in posti come SHARM, CIPRO o la THAILANDIA…troverete molte più russe disponibili a farsi trombare piuttosto che in città mentre studiano, lavorano o escono con i rispettivi ragazzi… In vacanza poi le russe vi vedranno con lo status di “vacanziere” e non di “puttaniere”…e saranno molto più rilassate e disposte a farsi trombare anche la prima sera…cosa impossibile in città…E soprattutto spenderete di meno passando il giorno sulla spiaggia e non a passeggiare su è giù per la strada…

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Ekaterinburg è negli urali...e la capitale della Siberia è Novosibirsk....

Se ti ama, ingoia

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

si è vero Prof..., nella fretta non ho controllato. Io non ci sono mai stato...mi sono feramto a Ekaterininburg.... Comunque una vale l'altra, non credo cambi molto. La meglio comunque è Volgograd...anche dal punto di vista climatico

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Scusa se ti smentisco anche io , ma io a Chelyabinsk ci sono stato diverse volte , e mi trovo completamente in disaccordo con la tua recensione .

Ho avuto uno storia con una gnocca di la e devo dire che la città non è affatto male , c'è molto da fare e da vedere e le gnocche che ho incontrato erano tutte di serie A . sicuramente non è mosca o spb ma io mi sono sempre divertito , sarà anche vero che ero accompagnato dalla gnocca locale , ma in fondo mi è piaciuto.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

si, ma una cosa è avere la tipa pronta, altra cosa invece è arrivare da zero e trombare in una settimana una bella gnocca... non è

facile, dipende poi anche dal livello della gnocca. Una superfiga di 18-20 anni è difficile che si faccia trombare subito dopo una settimana (anche se arrivano Raul Bova e Scamarcio)

su questo hai ragione , io parlavo della città in generale , l'ho detto che io ero agevolato dalla gnocca che mi aspettava , dicevo in generale per la città e quello che offre.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

ottima recensione pietro il grande,a cipro vedevo la scorsa estate,russe disinibite,cosa che loro stesse mi hanno detto,che preferiscono fare follie in vacanza,che a casa loro...ormai russi e russe con un po di grano,dominano in tutto il mondo

la bava di bagascia,utile per ogni fregna del mondo intero
certe coppie sono assieme per lo stesso motivo che io quando cago,porto un giornale da leggere:solo per ammazzare il tempo...
to pay 4 to fuck.....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

A me non è sembrato che le russe vedano gli italiani come "pezzenti" (albanesi e romeni)...

Oddio, magari dipende anche dalla persona....certo che se uno va in giro per il centro di Mosca come se dovesse andare a tagliare l'erba nell'orto e per giunta con un vocabolario molto limitato ovvio che non fa un gran figura

Le moscoviti sono bellissime e spesso e volentieri benestanti o almeno così sembra (sarà forse per l'aliquota flat tax che c'è da quelle parti?)

La cosa che mi colpì è che praticamente tutte avevano l'iphone, e sembravano fanboy apple (ipod, mcbook air o pro ecc ecc)....tantissime erano vestite firmate e andavano in palestre e ristoranti di un certo livello.

Non so se tutto questo lusso è solo "apparenza" (ossia maagri si indebitano o hanno il conto in banca costantemente a zero) o siano benestanti davvero, ma che le moscovite amino la bella vita è fuori discussione e uno si deve adeguare quando va da quelle parti....l'apparenza là conta moltissimo e avere un iphone, vestiti firmati, bel fisico curato ecc ecc conta moltissimo

In sostanza credo che Mosca è adattissima per un certo tipo di italiani e sconsigliatissima per l'altro tipo.

Chi ha un budget limitato e vuole fare la classica vacanza low cost è meglio che a Mosca non ci mette piede, chi è un amante della bella vita e delle ragazze con una certa classe, grazia e portamento amerà Mosca (io faccio parte di quelli che amano Mosca..potessi ci andrei tutti i mesi)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Secondo i miei calcoli il PIL pro capite di Mosca è superiore a quello di Roma e Milano... 20.000$ la media russia e 30.000$ quella italiana. Ma il dato russo fa media con le realtà povere delle steppe interne (5.000-10.000$)...facendo una media reale si supera di gran lunga il PIL pro capite italiano

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

anche se pensi che i prezzi al m2 di un appartamento al centro sono superiori al centro di Roma (in alcuni casi arrivano anche a 15.000 euro al m2)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

A Mosca ce il piu` grande club Ferrari del mondo!

Ma non si tratta di semplici ammiratori della Casa di Maranello...stiamo parlando del piu` grande club del mondo di possessori di una Ferrari

^:)^

Quoto @pietroilgrande soprattutto per quanto riguarda Samara (posto insignificante) e Volgograd (sicuramente più divertente e con molta più gente in giro).

Comunque due mete che non consiglierei.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

sono sposato da 10 anni con una ragazza di volgograd, e tutte le volte che andiamo a visitare i suoi, mi viene tristezza.

a parte il park house e la statua, mi dite che c'e di carino a volgograd?

peter va visitata ma piccola e noiosa.

Mosca e' vita ovunque ... e se si trovano appartamenti dentro le mura a soli 15.000€ al metro, ditemi dove che ho gia' gli acquirenti pronti.

concordo sul fatto che non e' più facile come nel 1999.

poka.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

a tutte le russe e ukr piacciono i bei vestiti e in generale curare il proprio look ma badano anche a quello dei ragazzi...cioè andare in quei posti e uscire soprattutto di sera con la t shirt e le scarpe da jogging è sbagliato anche perchè in certi locali non ti fanno entrare se non con la camicia e scarpe nere in pelle

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

peter sarebbe "piccola" ??????noiosa?? ma che dici? ha 7 milioni di abitanti eppoi magari se uno si annoia non vuol dire che lo è per tutti....magari non sei stato capace di divertirti o hai sbagliato i locali o zone da vivere

In siberia(sia omsk sia novosibirsk sia

tomsk) tutti quelli che ho conosciuto che ci sono stati me ne hanno parlato benissimo,buona qualità ,e molto attratte a gli occidentati.

Russia europea ,confermate impressioni di Pietro il grande .

Ti spiezzo in due.
Anzi no ti lecco la passerina.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

una recensione molto istruttiva per chi intende avventurarsi alle prime armi. Molte osservazioni di carattere generale le abbiamo fatte in tanti anche in altre discussioni, primo fra tutti che senza il russo non si fa una cippa e che rischi di rimetterci un mutuo

Dove finisce la Romania...inizia la malattia

Vivo_a_Bucharest non e' sposato, manco lui che e' romeno si piglia le romene )

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Chi di voi ha una esperienza a Osmk, Tomsk, Ufa, o altre...Noto che molti parlano per sentito dire o forse, peggio ancora, per una idea personale che si sono creati leggendo qua e là sul forum. Esperienze per favore.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Io ad Omsk ci sono stato, per giunta d`inverno (30 sotto zero) e mi son divertito, avevo amici e parlo fluentemente il russo.

Se non fosse stato per gli agganci che avevo non so se mi sarei divertito....la mia impressione che in Siberia le ragazze non siano cosi` mentalmente aperte come nella Russia europea ha avuto conferma.

Son stato in precedenza anche diverse volte a Krasnoyarsk, per questo ritengo di avere una certa esperienza per quanto riguarda la Siberia.

Linglese e poco conosciuto pertanto il russo e` fondamentale. E se non avete amici in loco dovete aver lavorato bene su internet per crearvene.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Io in Siberia ci sono stato diverse volte, oltre che a Samara, dove ho avuto una storia seria con una ragazza moolto benestante. Mi sono divertito, A Omsk io e tre miei amici in vacanza sulla transiberiana abbiamo conosciuto tre ragazze con le quali ci suamo divertiti quasi tutti (tranne uno) ed erano attratte danoi nonostante non fossimo dei Tommaso Crocera. Torno a ribadire in ogni caso che è fondamentale parlare almeno discretamente il russo, altrimenti state a casa, perchè non solo non farete nessuna conoscenza interessante, ma farete anche la fame.

In ultima analisi la Siberia è una grande risorsa, ma non è meta per novelli visitatori della Russia. Per fortuna non è alla portata di tutti

:-))

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

concordo ;-) se poi vi spingete fino in Buriazia per provare le russo-asiatiche ;-) senza russo non mangiate nemmeno...altro che " sapere l' inglese"

Se ti ama, ingoia

L'inglese??????? Che lingua è? Dove la parlano? In Circassia? Forse qualcuno di quelle parti in riva al Bajkal ti farebbe questa domanda...

:-))

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

professore, devo correggerti, la burazia è venuta fino a casa mia a SUE spese e parla perfettamente inglese!

:-D

:-D

:-D

Si associa sempre Cavour all'unità d'italia, personalmente preferirei venisse ricordato per esser stato colui che per primo nel regno aprì le case di tolleranza controllate dallo stato.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Concordo, c'è sempre l'eccezione che conferma la regola. Io l'unica città in cui ho sentito parlare inglese con i miei amici è stata Ekaterinburg/Sverdlovskaya oblast', che si trova già in Asia ma non è ancora considerata Siberia

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Oramai la Russia e L'Ucraina sono sputtanate da anni... la festa è finita a metà degli anni 2000. Anche in Paesini sperduti se la tirano peggio che le italiane... il reddito pro capite non centra nulla. Oggi i massoni e gli illuminati che controllano il mondo hanno uno strumento geniale per controllare e reprimere le masse...questo strumento si chiama INTERNET...nelle sue varie forme quali facebook o vkontakte...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Cazzo. A Ulan-Ude l' inglese sembra essere diventata la lingua ufficiale

:-))

Se ti ama, ingoia

LEI di lavoro fa l'insegnante di inglese a ulan ude ;)

Si associa sempre Cavour all'unità d'italia, personalmente preferirei venisse ricordato per esser stato colui che per primo nel regno aprì le case di tolleranza controllate dallo stato.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Buongiorno a tutti,

premesso che sono nuovo di questo sito , volevo portare la mia testimonianza.

Da 10 anni lavoro all'estero come site maneger per l'installazione di impianti alimentari e farmaceutici.Ho girato parecchio e visitato parecchie parti del mondo,e

da quando 2 anni fa sono stato in russia , ritengo, (mio personalissimo parere),che

le donne russe sono le migliori , come bellezza e per come mi sono sentito frequentandole.Alivello sessuale poi 10 +.

Nel 2011 ho lavorato 7 mesi a Yaroslavl ,250km a nord di mosca,600.000 abitanti.

Niente di speciale come citta , qualche chiesa antica una bella passeggiata sul volga ,e tanta gnocca.

Probabilmente sono stato fortunato , ma mi sono divertito tantissimo.

Ho 55 anni ,non parlo russo, e il mio interesse è naturalmente rivolto ad una fascia di età intorno ai 40 anni , non certo alle ventenni, e qui ,ripeto sarà stato un caso, ma ce ne sono un infinità , single sposate e sopratutto separate.Non sto parlando di miss russia o miss italia , ma ancora piacenti , curate sia fisicamente che esteticamente.

Quando ho saputo della mia destinazione , ho cominciato a chattare con badoo e la sera stessa del mio arrivo ,la signora ,41 anni,separata, che avevo scelto tra una decina di contatti , era puntuale all'appuntamento nella hall dell'hotel.

Siamo usciti ,3 giorni a cena ,(30-40 euro a testa) nei migliori ristorati del posto(ce nè uno sul volga che si chiama Vanilla Sky,molto romantico e adatto allo scopo),e la 4 sera è salita in camera.Ci siamo frequentati x circa un mese , nel frattempo ho mantenuto i contati su badoo , con un paio di appuntamenti , non soddisfacenti ,e ho prelustrato i locali del centro.

Proprio davanti all'hotel , ce un risto-disco ,con molte donne e pochissimi uomini , dove venerdi e sabato,alle 22 si abbassano le luci e la cena continua con la musica e le danze.

Qui ho trovato velocemente la seconda signora , 39 anni ,separata . Dopo 5 minuti che ero seduto al tavolo , e qualche sguardo reciproco , tramite il segno del brindisi con un calice di vino , mi ha invitato al suo tavolo , dove era con un'amica.

Anche loro ,come la prima , sapevano 2 parole 2 di inglese , ma con un po di fantasia e uno smartphone con il traduttore , ci siamo capiti benissimo.

Ho scelto quella che delle 2 mi piaceava di più e la sera dopo , dopo una cena tet a tet è venuta in hotel.

Dopo un altro mese durante il quale ho alternato la seconda sigora con altri contatti non conclusi solo x mancanza di tempo , 2-3 serate ci vogliono prima di concludere ,ho trovato un'altra signora , amica di altre signore che frequentavano alcuni miei colleghi (anche loro dopo che li edotti sul sistema badoo hanno spopolato), e siccome mi ha intrippato parecchio ,ho passato il resto della mia permanenza con lei.

Devo dire che ho fatto molta fatica , perchè alcune volte al ristorante senza di lei ,sono stato invitato al tavolo , e sarebbe bastato pochissimo x concludere.

Come ripeto , in questa citta , hanno ancora una buonissima considerazione dell'italia e degli italiani , e la lingua non è stato per me un grosso problema.

Che altro dire....Spero di tornarci presto!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Bhé, senza offesa, ma sul viale del tramonto una tardona la trova chiunque ;)

Poi comprendo bene che essendo lì per lavoro magari non ti interessa la studentessa ventenne, ma penso che per chi frequenta le russie solo da viaggiatore non si accontenti di una tardona. Cioè, nemmeno in italia la guardo una quarantenne, figuriamoci in russia ;)

La disperazione di queste signore è talmente alta (per ragioni socio-economiche) che si accompagnerebbero con chiunque le dia un minimo di attenzione ;)

Si associa sempre Cavour all'unità d'italia, personalmente preferirei venisse ricordato per esser stato colui che per primo nel regno aprì le case di tolleranza controllate dallo stato.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Se non hai letto bene , ti ripeto che io ho

55 anni , e per ragioni che dovresti capire da solo , non vado a certo a cercare una ventenne .

Anche non conoscendoti ,ti auguro di arrivare alla mia età come ci sono arrivato io e se avrai il coraggio di andare a cercare una ventenne ...bhe auguri non sarò certo io ad invidiarti! ti dico solo che le tardone russe , come le chiami tu , hanno certi fisici che in italia molte

nostre ventenni se li sognano , e ti auguro anche le tardone che ho avuto io, non solo in russia.

C'erano con me alcuni colleghi,come ho scritto , più giovani di me ,e piu adatti alle ventenni ,che si sono dedicati alle ventenni e alle trentenni ed hanno avuto lo stesso mio risultato! Quindi...

E a proposito delle mie ragioni socio economiche ,ti dico che sono separato non ho figli da mantenere e mi posso permettere di sputtanare qualche centinaio di euro per sera...senza soffrire.

In altri posti come Pechino ,Hochimin city , Citta del messico Dubai....ecc ecc è stato cosi ....

Qui siccome qualcuno giustamente avvisava di fare attenzione,

ho solo dato l'indicazione di quanto costava un buon ristorante del posto.

Le donne con cui sono stato non hanno mai preteso niente , ma stai tranquillo che hanno un buon ricordo in tutti i sensi ... specialmente dal lato umano.

;-)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 2
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE