Margerita_top_logo

spingebob48

Commenti

spingebob48
Silver
06/08/2020 | 00:55

  • Like
    0

@Kennylee hai il gusto del paradosso! Nemmeno io troverei un buon allenamento menarmelo in un supermercato affollato. 😂😂😂. Diciamo che il virologo parlava di stress un po' più connessi ad ambienti "naturali". Da prendere cum grano salis (tanto più che non credo proprio sia un puttaniere come noi).

spingebob48
Silver
06/08/2020 | 00:51

  • Like
    2

@gabrielpontello certo, concettualmente niente da eccepire ma nel bordello la rappresentazione della vita si esprime in ogni caso un po' come a teatro. La verità fini ad un certo punto, diceva Pirandello. Se riesce ad essere credibile la finzione è ancora meglio della realtà. Però sulla conclusione hai ragione da vendere.

spingebob48
Silver
05/08/2020 | 20:30

  • Like
    0

@kerouac said:

Correzione: il principale luogo di contagio è l’ambiente familiare, non i club

Per quanto riguarda i locali erotici, non si conosce alcun caso di avvenuto contagio, come riassunto in questo articolo:

https://www.lustmap.ch/de/news/covid-19-bisher-keine-ansteckungen-in-sex-clubs-20/

Citazione dall'articolo (Google translate):

COVID-19: Finora non si è a conoscenza di alcun caso di infezione nei club del sesso

Secondo gli ultimi dati dei tracciatori di contatto cantonali, non sono note nuove infezioni nelle aziende erotiche dalla riapertura del 6 giugno. Le discoteche, in cui si sono verificate infezioni, sono esclusivamente discoteche senza offerte erotiche. Ora è anche chiaro che il maggior rischio di infezione può essere attribuito all'ambiente familiare.

Non per autocitarmi ma il 9 marzo scorso (quasi cinque mesi fa) avevo scritto:
"La notizia del secolo sarebbe se venisse dimostrato che i soggetti più esposti a MST (cioè noi tutti adepti del bbj e del fk profondo oltre che delle voluttuose leccate di passera) fossero miracolosamente immuni dal corona virus! Ma questa è una chimera."
Oggi, parlando con un amico virologo (vero specialista a suo tempo allievo del prof. Tarro) dopo avergli chiesto un parere su questa mia paradossale teoria, mi sono sentito rispondere che il sistema immunitario funziona all'incirca come un muscolo. Cioè, se non viene mai sollecitato e sottoposto a qualche tipo di stress, perde di tonicità ed efficienza. Perciò, diceva l'illustre accademico, la prudenza è certamente d'obbligo ma, nel contempo, autoescludersi totalmente da ogni rischio di carattere batterico o virale ci renderebbe ancora più vulnerabili una volta usciti dalla tenda ad ossigeno. Ovviamente non voleva dire "immunità garantita a mignotte e puttanieri irriducibili" ma le sue considerazioni mi hanno fatto riflettere e volevo condividerle con i miei amici senza volto del forum.

spingebob48
Silver
05/08/2020 | 19:59

  • Like
    1

@Engineer2013 said:

Scherzi a parte, ognuno sceglie che tipo di approccio adottare quando si varca la soglia di quelli che ho definito in una delle mie prime recensioni "luna park per adulti".
Personalmente, come sono lì dentro sono anche fuori: questo mi ha sempre permesso di avere grandi soddisfazioni scoperecce (che ricorderò per sempre) ma anche complimenti dalle tipe per il mio savoir faire: che poi siano state sincere o meno poco mi importa. In quel contesto diciamo che ricevere delle lusinghe da una ragazza solletica l'alter ego di noi maschi.
Certo, magari nella vita reale a una tipa appena conosciuta evito di chiederle subito di andare a scopare ma... la seconda volta che ci vediamo sì

Entro in questo thread (tra l'altro non ho mai avuto il piacere di entrare al globe per una serie di motivi che non sto ad elencare qui, pur essendoci passato davanti qualche volta) solo per quotare queste righe di @Engineer2013, nelle quali mi identifico in misura considerevole.

spingebob48
Silver
05/08/2020 | 01:24

  • Like
    0

@Kennylee in effetti nel caso citato avevo chiesto all'entrata se dovevo farmi registrare all'uscita e la tipa alla reception ha fatto spallucce, forse perché era già parecchio tardi e non eravamo lontani dalla chiusura del locale. Ma l'osservazione è giustissima e da tenere in considerazione.

spingebob48
Silver
04/08/2020 | 18:15

  • Like
    0

@Mailo riassumo qua quelli in cui sono stato io.
Maxim: richiesta documento e telefono con chiamata di prova. Registrazione anche dell'ora di uscita.
Mulino: richiesta documento e telefono senza chiamata di prova. Registrazione anche dell'ora di uscita.
Oceano: richiesta documento e telefono senza chiamata di prova. Nessuna registrazione dell'ora di uscita.
Questa la mia esperienza recente.

spingebob48
Silver
01/08/2020 | 17:39

  • Like
    1

@Tronchetto69 qualcosa c'è. Due belle tette naturali (forse non tettone ma soddisfacenti) le ha la super missile termonucleare a testata in tungsteno Alexandra sedicente bulgara. Ma non te la consiglio nella maniera più assoluta. Una delle missilate più enormi che ho preso in vita mia. Talmente missile che mi vergognavo a scriverne ma più per lei che per me. Adesso che mi è passata l'incazzatura mi limiterò a dire che il 69 che mi ha imposto tipo colonnello nazi mi ha ricordato quando ho fatto una risonanza magnetica per problemi di sinusite.

spingebob48
Silver
01/08/2020 | 02:23

  • Like
    0

@Calypso2 ok grazie della risposta aspetto con impazienza

spingebob48
Silver
01/08/2020 | 02:21

  • Like
    0

@Minimax82 grazie ma fino a lì ci ero già arrivato e mi compare solo Sara.

spingebob48
Silver
31/07/2020 | 19:39

  • Like
    0

@Calypso2 entrando sul vostro sito dall'I pad non riesco a visualizzare le foto delle ragazze ma ne vedo solo una. Forse sbaglio qualcosa?

spingebob48
Silver
30/07/2020 | 18:09

  • Like
    0

Bel match e ottimo resoconto. Ci voleva un bel racconto di un trio.

spingebob48
Silver
30/07/2020 | 17:59

  • Like
    0

@stabio a quanto ne so io, rifacendosi sotto con un mio amico che aveva missilato, si giustificò dicendo proprio qualcosa tipo "eh, ma perché tu mi avevi dato 100, io di solito chiedo 150". Ma riferisco solo. Io l'ho ben presente, è una gran gnocca ma, condizionato da questo racconto, ho diretto altrove la mia attenzione.

spingebob48
Silver
28/07/2020 | 15:59

  • Like
    1

@cialis said:

È l'unico locale del ticino che fa un elenco dettagliato delle presenze (senza fake, senza dar per scontato le ragazze finchè non le vedono) e siam qua a dirgli "se volete stare in piedi?"
Per un lunedì.
Anche in pvt sempre gentilissimi.

Come si fa a non quotare? Basta una superficiale conoscenza dei principali bordelli ticinesi per constatare la differenza di stile della gestione maximiana sulle altre. (Se poi leggiamo i vari thread del forum...lasciamo perdere).

spingebob48
Silver
26/07/2020 | 21:07

  • Like
    2

Mi accodo con disappunto ai commenti di molti forumisti qua sopra. Signori, non funziona così. Come fate a non capire che l'invito a offrire qualcosa è già un deterrente se lo fa la ragazza (che magari ti faresti pure)? Figuriamoci la o il barista (come è capitato a me)! Ripensateci, soprattutto in questo momento.

spingebob48
Silver
26/07/2020 | 20:59

  • Like
    0

@ElPadrino approfitto per un saluto e anche per confessare che anche io, come molte girls, sono un "discrezionale" e un puttaniere lunatico. Quando ho scritto questa rece ero straconvinto ma poi potrei anche aver cambiato idea. Comunque almeno un giro la Carletta, a certe condizioni, lo vale.

spingebob48
Silver
22/07/2020 | 12:40

  • Like
    1

@Kennylee said:
@nuvola
Hai gusti che coprono un assai ampio spettro.
Ieri lodi Sara, oggi ci parli di Greta.
Bellezza, stile e simpatia caratterizzano la prima. Per la seconda, a voler essere generosi, al limite c'è la simpatia ma nient'altro.
Una curiosità, con Greta ci sei salito tu per via dell'anal o ci e' salito qualche tuo amico?

Ma direi proprio "al limite" (cioè volendo essere generosi). Greta non è proprio il mio tipo. Invece sulla misteriosa "donatrice" di Rai 2, pur non essendo una mia fissa, ho notato che Carla è certamente disponibile al dialogo a 360 gradi ma credo, essendo minutina, che possa opporre dinieghi in presenza di personaggi eccedenti la taglia media.

spingebob48
Silver
19/07/2020 | 10:13

  • Like
    1

A proposito di Carla, di cui chiedeva @CharlyCaruso, ecco qua per chi vuole una recensione che ho fatto in questo periodo su di lei, ad integrazione della risposta dell'amico Kennylee.
https://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/159516/minicarla-mx-meets-spingebob48-un-miniraid-di-maxilivello/#c1

spingebob48
Silver
19/07/2020 | 10:10

  • Like
    1

Premessa

Partirei subito dal comunicarvi due cose che credo di aver capito, pur da puttaniere discontinuo e abbastanza tardivo (non ho iniziato da ragazzo a frequentare mignotte, e me ne pento perchè quando si dice "il mestiere più antico del mondo" si dice una delle poche verità sicure del cosmo e una persona non può dirsi "completa" se non le esperita. Nessuno come noi mignottomani ha a cuore la scoperta del vero e imperituro segreto della copula tra uomo e donna):

se parlando con una ragazza (o donna sia essa top o meno, nota o meno, rinomato missile o meno) non sentite in breve tempo un leggero sfrigolio in zona genitale e non vi scatta una fantasia: chissà, forse meglio non salirci in camera. In questo caso le premesse c'erano entrambi: mi sono ritrovato col friccicore e come traslato in un bar di qualche stabilimento balneare (molte ragazze in bikini) ad incontrare per caso l'amichetta di mia figlia ventenne che viene a fare due chiacchiere con tutto il gusto e l'intenzione di far arrapare il maturo satiro.
le ragazze (o donne) con labbra importanti, o con dentatura prominente, o con mascella leggermente protrusa (diciamo anche, senza offesa, con muso un po' da scimmietta) in linea di massima e con ogni probabilità si riveleranno delle ottime bocchinare. Quindi con fisionomie tipo Charlotte Gainsbourg, molto più di una Nicole Kidman o di una Michelle Pfeiffer dei tempi d'oro, otterremo con ogni probabilità molta più soddisfazione.

Dopo queste considerazioni essenziali, vi racconto in breve una breve camera con una brevilinea professionista del Maxim: Carla (non ricordo più il numero col quale è nota ma non si tratta della Carla brasileira o di altre Carle antecedenti: parliamo della Carla rumena presente sul sito del Maxim nel periodo di immediato post covid).
Avevo già chiesto informazioni a maestri/amici puttanieri sia in pm che sul thread del locale, ottenendo preziose indicazioni. Non che ci pensassi più di tanto ma mi trovavo in un periodo di voglia di zinne naturali e quelle della Carletta mi avevano lanciato segnali da non sottovalutare in una serata in cui avevo fatto due chiacchiere con lei dopo una camera totalmente svuotante da non consentire nemmeno l'idea di un secondo atto.

Càpita così che in uno dei giorni della fase "identificazione mignottaro a partire dalle ore 18" mi trovo nei dintorni di Chiasso verso le quattro di un pomeriggio rovente di questa estate postbellica (in cui anche il calcio si è fermato, ma non i dibattiti televisivi sul tema, il che è tutto dire) e decido di scendere la rampa della gnocca per farmi misurare la temperatura, bermi una coca con la cannuccia e, eventualmente, trasferirla in un bicchiere di plastica per salire con qualche benemerita del locale. Essendo un pomeriggio di inizio settimana non mi aspetto certamente un parterre de roi ed infatti, ragazze non molte e clienti ancora meno. Oltre a me, al momento del mio ingresso, ne vedo soltanto un altro. Due o tre ne arriveranno a breve. Ma, com'è come non è, ecco che sul divanetto davanti al mio, si siede la mini Carletta in solitudine, con capelli raccolti e coda (è proprio la sua zona: l'angolo del locale più vicino alle scale di salita alle camere. L'altra volta le avevo parlato nella stessa area). Dopo un sorrisetto ammiccante scambiato mi raggiunge sul mio divanetto e partiamo col cosiddetto social.
Carla è una ragazza che si esprime con molta facilità ma senza fare pressioni. Ricordiamo il nostro primo colloquio e le chiedo cosa non si può fare; un vero mastro mignottaro del forum mi ha infatti indirettamente insegnato che si chiede 100 per avere 50 per cui quando Carla mi dice no a rai2 e cim un monotono basesiglista come me simula un filino di delusa contrarietà e quindi la ragazza mi rassicura subito che si può "baciarla con lingua" e ottenere "pompino scoperto sotto doccia".

Raggiunta la camera, Carla concede subito qualche convincente limone. Ancora (poco) coperta dal suo bikini nero e con le generose labbra naturali cariche di rossetto. Buon segno. E ancora meglio il fatto che si lasci smanazzare prima di entrare insieme in doccia. Ecco perchè parlavo di mini Carla: la fanciulla è molto minuta (meno che in zona mammaria, dove la natura è stata piuttosto generosa) molto leggera e maneggevolissima per cui un uomo di media corporatura come me, che sono alto poco più di 180 e peso poco meno di 70, si sente una specie di Incredibile Hulk una volta constatata la reattività peniena già al bar e ai primi scambi limonanti.
Usciti dalla doccia in cui il limone si intensifica con relativa sbavatura del rossetto, si passa al bbj che conferma la regola di cui al punto 2) (muso da scimmietta=potenziale ottimo bbj) ma qui mi rendo conto che il tempo stringe un filino. Cioè rischio di ritrovarmi all'interno del locale allo scoccare dell'ora X.
Ribalto la fanciulla e si procede al rituale accoppiamento missionario. Due constatazioni molto positive:
-1 la ragazza è minuta in tutto, quindi anche in mezzo alle gambe. La sensazione di essere un Hulk continua quindi anche una volta introdotto il salametto.
-2 vedere i suoi bei perozzi tremolanti e leggermente rilassati lateralmente è molto gradevole, dopo molte esperienze con seni chirurgicamente corretti, e succhiare capezzoli naturali è un ritorno al passato che non solo fa piacere ma provoca una certa elettricità intima. La tipa se ne accorge e se ne esce con una frase tipo "ti piace questa roba eh!".
Pur nella necessità di sintesi, giro e rigiro la Carletta con molta facilità cercando di godermela da tutte le angolazioni: lei è, come dicevo prima, molto facilmente manovrabile, al punto che dopo il rituale passaggio di pecora con me in piedi (ma con mie ginocchia necessariamente piegate) e lei gattoni sul letto mi ricordo un racconto di Bukovski e me la prendo in braccio stando in piedi, infilzandola frontalmente e facendomela rimbalzare sull'aggeggio mentre la sostengo e la guido con le mani sotto le svettanti natiche. Proprio in questa situazione il fk di Carla si rivela ancora più attivo di prima e mi ritrovo a tratti la sua lingua "in trachea" (come dice l'ottimo @bagascia). Naturalmente mantengo questa faticosissima posizione per pochissimo tempo ma con questa morettina si può fare perchè peserà poco più di 40 chili.
Ancora un rapido ripasso sul letto ed ecco che si affaccia nuovamente la mia fissa di questo periodo difficile: venuta sulle tette. Richiesta accettata ed espletata con grande soddisfazione.
La mini Carletta mi chiede se sono stato contento e aggiunge che avrebbe voluto saltarmi un po' sopra. In effetti, tra il caldo, l'approssimarsi delle 18 (ma anche la sua strettezza nonchè il generoso fk) non è che il vostro reporter abbia stabilito record di durata. Ma il giudizio sulla sua prestazione è assolutamente positivo. Se vi va una scopata con una simil teen da strapazzare senza mezzi termini, e se si instaura il feeling giusto (direi proprio che con me si è instaurato) con questa fanciulla ci si può divertire parecchio.

Riassumendo:
Nome: Carla
Provenienza: Romania
Altezza: sul profilo c'è scritto 164 ma toglierei almeno 7 o 8 cm (secondo me non arriva a 160)
Età: 22 dichiarati ma qui invece aggiungerei qualcosa (qualche minimo segno di smagliature sulla parte superiore dei seni si comincia ad intravedere)
Corporatura proporzionatissima, è piccola ma slanciata. Vitino di vespa e un culetto molto grazioso. Seno su una seconda/terza naturale (è la prima cosa che si nota). Le foto sul sito non credo siano ritoccate, forse era un filino più curvilinea quando le ha fatte.
Sigle: FK, BBJ e Daty (brevemente espletati ma per mia impazienza di passare all'azione)
Reattività: non teatrale, discreta ma autentica, si lascia baciare parecchio rispondendo con notevole vitalità.
Fretta nessuna e, particolare non da poco, soldi non richiesti prima.
Attitudine e social: come già scritto al punto 1 della premessa: compagna di scuola della figlia che si diverte a far arrapare il bravo papà (dell'amichetta!) e che si compiace di piacergli.

spingebob48
Silver
17/07/2020 | 13:10

  • Like
    1

@pisellatore69 io sono passato un paio di volte, sia prima che dopo le fatidiche 18. Le presenze sono tempestivamente segnalate sul topic appositamente creato quindi non aggiungo niente. Evidentemente i clienti sono in numero sensibilmente ridotto, ti basti sapere che sia al pomeriggio che la sera ho potuto agevolmente lasciare l'auto nel parcheggio riservato ai clienti. Le ragazze ovviamente si lamentano delle poche presenze. Per il resto tutto come prima. Posso aggiungere che la sera non ho dovuto aspettare molto per veder comparire una top e agganciarla al bar. Ho avuto il classico imbarazzo della scelta, pur non essendo l'unico cliente (alle dieci/unidici saremo stati 15/20 clienti).

spingebob48
Silver
14/07/2020 | 21:44

  • Like
    0

@BartSimpson said:
Se ti negano qualcosa che per te è importante le dici "grazie e ciao" e ti rivolgi a un altra.

Io post-lockdown ho ottenuto tutto ciò che desideravo dalle 3 ragazze che ho incontrato, alle tariffe di base.
Ci sono ancora pochi clienti e le ragazze hanno bisogno di lavorare, se fanno troppo le schizzinose durano quanto un gatto in tangenziale.

Sacrosanto. Ricordo una volta una che, alla mia richiesta delle due sigle base, mi disse (non avendomi riconosciuto come puttaniere abbastanza esperto): "qui non troverai nessuna che accetta" al che le risposi:"veramente ne vedo in sala almeno tre che hanno già accettato e sono salite a queste condizioni con me. Se vuoi te le presento". E qui l'infida mi voltò le chiappe e se ne andò.

spingebob48
Silver
14/07/2020 | 21:35

  • Like
    0

Invoco una standing ovation per questa risposta di @Dr_Gaius_Baltar! 👏👏👏🤣🤣🤣 Solidarietà assoluta.

spingebob48
Silver
14/07/2020 | 16:40

  • Like
    0

@Pilota93 se scrivi Natalia sul cerca qui in alto le prime tre recensioni (una mia, una di zioprepu e una di gnaro88, risalente quest'ultima ai tempi in cui lavorava in altro locale a Chiasso) parlano di lei (da non confondere con l'omonima che lavora in altro locale luganese) in termini a dir poco positivi. In effetti non è facile beccarla libera. Io la pescai in orario di prima serata, tra le otto e le nove, di un giovedì o venerdì.

spingebob48
Silver
07/07/2020 | 17:38

  • Like
    0

@Kennylee said:
Se tu citi la scuola genovese e' obbligatorio destinare la prima menzione a Faber, poi si può' citare il resto.😆

Hai ragione egregio 😁 (e subito dopo Faber anche Tenco) ma in questo caso avevo un ricordo autobiografico sul già attempato Lauzi che tampinava pesantemente una compagna di classe di una mia fidanzatina di parecchi anni fa. Di fronte ad una giovane passerina le gerarchie possono vacillare!

spingebob48
Silver
06/07/2020 | 23:42

  • Like
    0

@pisellatore69 non ricordi se l'amica si chiama Bianca per caso? Se è lei la reputazione non è proprio eccelsa purtroppo. Io avevo avuto un'impressione a pelle non molto incoraggiante. Ma non ho esperienza diretta, sarebbe meglio se si esprimesse qualcuno che l'ha provata.

spingebob48
Silver
06/07/2020 | 19:14

  • Like
    1

@bagascia grazie dell'intervento. Diciamo che siamo stati mediamente fortunati perchè mi pare che altri ancora abbiano riportato un secco no anche al fk che io definisco passivo. Ti capisco benissimo e citerò la tua espressione "lingua in trachea" perchè ho già in preparazione un'altra recensione in cui questa amata pratica è stata svolta in modo più convincente.

spingebob48
Silver
06/07/2020 | 17:20

  • Like
    1

Benchè già molto e molto accuratamente recensita se ne avete voglia trovate a questo link un resoconto di una mia esperienza con Kendra.
https://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/159400/kendra-mx-meets-spingebob48-est-anno-0-dld-dopo-lock-down/#c1

spingebob48
Silver
06/07/2020 | 17:17

  • Like
    4

Ecco il vs affezionatissimo tornare a recensire in un inizio estate denso di significati. A differenza di altre volte, in cui ho rinunciato a refertare causa eccessiva notorietà della ragazza (o anche perchè in realtà non sapevo molto cosa aggiungere a ciò che era già stato scritto) rompo gli indugi e vi parlo della mia esperienza con Kendra del Maxim benchè già parecchio recensita su queste pagine.

Ad essere sinceri, non è stata la prima trombata pay dopo la riapertura dei bordelli. Prima c'erano stati una camera repeat con una bravissima e onesta ragazza dello stesso locale (corredata da una sborrata iconoclasta e involontariamente blasfema sul crocifisso che la buona donna timorata porta al collo dopo mia richiesta di terminare sul generoso davanzale: mal valutando l'entità del getto, la professionista accoglie comunque l'imprevisto con molta bonomia e spirito di abnegazione) ed anche un altro bis in altro locale con una arcinota star del nostro forum. Ma si trattava di pomeriggi infrasettimanali, quindi situazioni un po' diverse dalla classica serata del puttaniere. Quasi come succede adesso col campionato di calcio. Partite giocate e valide si, ma a porte chiuse. E anche in un certo senso meno elettrizzanti anche perchè non con una nuova entrata nel mio catalogo. Quindi per me, la vera e propria rentrèe, il vero sereno dopo la tempesta (facendo le corna) è questa camera di cui mi accingo umilmente a raccontarvi.

Il Maxim è ormai tornato non proprio del tutto ma quasi come prima. Rilevate con occhio lubrico alcune presenze nuove (interessante Michelona ciapotte infiocchettate e zigomo scolpito ma non sono riuscito a intercettarla: non l'ho mai vista salire, nè prima nè dopo, ma sempre impegnata in grandi anche se immagino infruttuose chiacchierate con altri signori) e meno nuove (Lilith la slanciata gazzellona italiana, ad esempio: qualcuno ha espresso perplessità ma, vista dal vivo, la trovo abbastanza attraente con quello sguardo quasi di sfida che a volte hanno quelle che sanno di non avere propriamente un viso d'angelo).

Kendra la vedo sola soletta appoggiata al bancone del bar un po' corrucciata e con quella faccia un po' così, quell'espressione un po' così che hanno loro, che sono nate a Bucarest (più o meno come diceva il nanetto appassionato di passera buonanima Brunetto Lauzi) e la seguo caracollando in silenzio come un coyote nella saletta fumatori, dove la approccio mentre è intenta a rovistare nella borsa alla ricerca delle ricariche delle sue sigarette elettroniche. Qui segnamo subito un punto a favore della Kendra conversatrice: molto partecipe come compagna di chiacchiere, incline a ridere e a sorridere ma in modo del tutto naturale e accattivante e, soprattutto, senza nessuna fretta di concludere le trattative. Con lei si può parlare del più e del meno senza sentire il ticchettio inquietante del patonzometro che molte sue colleghe fanno scattare anche prima di presentarsi. Inguainata in un toppino nero con cerniera sulla schiena che fa venire voglia di aprirgliela lì per lì coi denti e gonna corta simil pelle (che nasconde, come si scoprirà con gaudio poco dopo, un perizomino rosso a sua volta degno di essere staccato a morsi) la biondina ha anche un buon gusto per le scarpe: niente zepponi trasparenti ma un discreto tacco affusolato. Si guarda spesso allo specchio per valutare le sue qualità e quando mi chiede se voglio restare per conto mio a pensare se salire o meno con lei (molto apprezzabile come attenzione: la marpiona ci sa fare) le rispondo che ci ho già pensato abbastanza e si avvia la rituale processione verso le scale: lei davanti camminando altezzosamente e io dietro che già sto immaginando i presumibili doni di quella boccuccia prominente.

Giunti in camera si va dritti sotto la doccia insieme ma non prima di aver apprezzato la sua pelle curatissima da ragazzina. Diversamente da altre volte la doccia con la pulzella non provoca un effetto booster e l'amico in zona pelvica si comporta un po' come un vecchio trattore a gasolio che si cerca di riaccendere a primavera dopo un inverno trascorso nel fienile. Questo, un po' per l'ansia da rientro sul campo tipo primo giorno di scuola quando rivedi la ragazzina che vorresti farti da sempre e fai fatica anche a dirle "ciao" ma anche per un piccolo neo della nostra eroina, che non classificherei come nota pro. Dopo aver brindato con il collutorio in effetti devo rilevare che il fk concessomi non è dei più estroversi: Kendra non si ritrae ma nemmeno ce la mette tutta. Il primissimo segnale da registrare non è quindi dei più esaltanti, ma incasso comunque e la convinzione a procedere con la trapanata non vacilla più di tanto. Infatti Kendra, fermo restando che potrebbe benissimo non essersi sentita incline al limone duro col sottoscritto, non è comunque tipa da mostrare troppo il suo compiacimento nell'aver attirato la tua attenzione: preferisce, credo, la parte della cacciatrice molto sicura di sè.
Esco quindi dalla doccia ancora un po' sotto tono ma a questo punto la biondina sfodera una sua specialità da 10 e lode: come già notato da altri forumisti nelle loro recensioni (Xander 91 e chiavoabrugola se non ricordo male) il bbj della nostra amica è assolutamente eccelso (da sicura nomination per la prossima elezione di miss pompino): infilatole in bocca un timido lumacone ecco che con tre o quattro ingoiate e ripassate della sapiente succhiatrice il piccolo anatroccolo si trasforma favolosamente in un nerboruto cigno. L'inesorabile rituale erettile si è compiuto ed in men che non si dica ecco il vostro cronista pronto a reclamare convintamente il diritto all'incapsulamento prima nel gommino e subito dopo nella umida caverna magica.
Devo dire che la missionaria con la biondina risulterà molto appagante. È molto carina, guardare il suo bel faccino con labbro qua e là tremolante e occhio supplice mentre la trombi è molto eccitante e inoltre partecipa in modo credibile soprattutto quando il ritmo aumenta. Qui infatti, in una piccola variante della missionaria, Kendra invita ad intensificare il già accresciuto martellamento. La tipa apprezza una certa rudezza e maniere forti, si direbbe. Senza ulteriori richieste di cambiamento da parte mia (di solito non manca mai almeno una pecorella con me in piedi e lei gattoni sul letto, una mia piccola mania che si ripropone ossessivamente da quando ho iniziato la carriera di trombatore) ma anche però senza che i suoi incitamenti facciano pensare a una volontà di chiusura rapida del match erotico, si va avanti ancora per un bel pezzo quando, percepiti i primi segnali di imminente sbarco degli inarrestabili spermatozoi, avanzo la richiesta di venuta sulle tette. Accontentato, l'eiaculatore gentiluomo (memore dell'incidente su simbolo ecclesiastico), con eleganza da perfetto moschettiere, si munisce non di fioretto ma bensì di asciugamano riparatore onde parare schizzi incontrollati che potrebbero guastare il make up della graziosa principessina. A questo punto, mentre la candida fanciulla si strizza le tette con fare provocante e protendendo le generose labbra, la festa pirotecnica si compie con piena riuscita svuotante.

Si torna serenamente insieme sotto la doccia riprendendo le amabili chiacchiere di prima del duello, e, perfettamente ricomposti, con molta signorilità si ridiscendono le scale prima dei saluti finali e del rientro nel ring sotterraneo che tutti noi abbiamo tanto rimpianto.

Morale della favola. Credo che il sostanziale successo di Kendra stia proprio in un suo naturalissimo bilanciamento tra tenerezza di una innocente studentessa per bene e la sicura vocazione al sesso di una curiosa esploratrice del piacere. Mi ha ricordato un po' le esperienze con certe ragazzine di molto tempo fa, quando ci si è appena fidanzati e si fanno le prime trombate assieme ad una lei che, più ancora di avere una vera e propria voglia di scopare, è incuriosita dallo scoprire cosa e come succede. Il che naturalmente non ha senso, trattandosi di una professionista collaudata e piuttosto esperta, ma chi di voi, carissimi lettori, non converrebbe talvolta che anche ciò che non ha senso può avere una sua credibilità?

Riassumendo:
Nome: Kendra
Provenienza: Romania
Altezza: tra 165 e 170
Età: 24 dichiarati
Corporatura non magra, formosetta ma senza alcun cedimento. Seno molto ben riaggiustato. Il dietro, che certamente non può essere criticato per forma e tonicità, non ha però suscitato più di tanto la mia considerazione.
Fretta zero. Non avendo sostenuto io una prestazione da lungometraggio con regia di Tarkovsky, siamo stati in camera senza perdite di tempo o suoi trucchi per diluire il brodo certamente più dei classici 30.
Attitudine: intrigante e reattiva. Social molto autentico ma anche un po' misteriosa, cioè capace di far crescere l'interesse a conoscerla. La si saluta certamente soddisfatti ma anche con l'impressione che la prossima volta con lei potrebbe ulteriormente migliorare.

spingebob48
Silver
04/07/2020 | 23:40

  • Like
    0

@Kennylee certo, diciamo che indubbiamente l'afflusso di clienti (con assembramento massivo e aumento di rischio contagio) è sicuramente più probabile in orario serale. Sul calcolo delle probabilità la cosa ha una sua logica. Limitata, ma ce l'ha. Vedo comunque che le disposizioni cambiano piuttosto velocemente.

spingebob48
Silver
04/07/2020 | 21:18

  • Like
    0

@pisellatore69 il tuo discorso in effetti non fa una piega. Se io positivo entro alle 12 e resto le prime sei ore a infettare oggetti e persone non vengo individuato. In compenso i negativi che entrano dopo e che magari si beccano il virus per colpa mia, potrebbero passare loro per untori. La cosa non sta molto in piedi.

spingebob48
Silver
04/07/2020 | 15:24

  • Like
    1

@MaximClubChiasso grazie per le info sempre tempestive e chiare. Mi permetto, per quanto possibile (e capisco benissimo che sia difficile) di inserire nella lista delle presenze qualche dritta sugli orari presumibilmente svolti dalle ragazze. A maggior ragione ora che l'apertura e la chiusura sono state anticipate.

spingebob48
Silver
03/07/2020 | 22:19

  • Like
    1

@Osservatoreromanaccio said:
Buona sera a tutti,

Ho frequentato 2 volte il Maxim ma sono sempre uscito deluso per via delle prestazioni prive di sigle delle ragazza testate (poche).
Qualcuno sa dirmi se nel locale ci siano ragazze che fanno BBJ e FK?
Grazie

Buonasera a te. La risposta è sì, ci sono. Nelle quasi 1500 pagine del thread troverai delle notizie più dettagliate.

spingebob48
Silver
03/07/2020 | 20:13

  • Like
    0

Ho letto di sfuggita i link. Come funziona esattamente se uno passa da un locale (lasciando i suoi dati)
nella stessa serata in cui è passato un altro di cui si sia accertata la positività? Qualcuno può riassumerlo?

spingebob48
Silver
02/07/2020 | 21:37

  • Like
    0

@Dr_Gaius_Baltar said:
@biig
Le tette di Gabriella sono naturali.
Ora più gonfie,anche perché col lockdown ha messo su parecchi kg.
È una di quelle che è ingrassata di più a differenza di una Tati che invece è dimagrita.

In tal caso chiedo scusa a voi e alla signorina (che tra l'altro mi è anche simpatica e ci salirei volentieri se mi garantisse la coppia di sigle base, cosa che, onestamente, con me non ha garantito) per aver sollevato un dubbio infondato. Ripeto: ancora a gennaio avrei giurato sulla totale naturalezza (come su quelle di Francesca, per intenderci). Meglio così comunque.

spingebob48
Silver
02/07/2020 | 14:13

  • Like
    0

@biig a occhio fino a prima del lock down avrei garantito sulla naturalezza. Vista nella foto sul sito e dal vivo (ma non tattilmente testata) dopo la riapertura qualche dubbio che ci sia stato un aiutino mi è venuto.

spingebob48
Silver
01/07/2020 | 23:09

  • Like
    0

Povera Ella! Pensate che dopo molti anni di assenza dallo scantinato (l'avevo frequentato sporadicamente anche quando era ancora 69) me la trovai addosso al primo rientro e, essendo inesperto del forum ma non proprio di mignotte, avevo aperto una discussione intitolata "Missile al Maxim?" (col punto di domanda perchè non ci ero salito: un minimo di istinto quella volta mi salvò e salii con un'altra vecchia conoscenza di altri tempi). Poi, leggendo un po' di pagine arretrate mi resi conto della gaffe e mi pentii di averla aperta. Da allora inventai qualche scusa con Ella ("assomigli troppo a mia zia da giovane, mi fa impressione" o anche "sei troppo carina per me, mi metti soggezione" e via di questo passo) col risultato che oggi, dopo avere probabilmente cominciato a riconoscermi, la furba Ella non mi saluta nemmeno più. Però, signori, capisco chi possa accontentarsi di infilzare una Gabriella senza grandi pretese se magari è un giovane puttaniere. Io sono un signore maturo ma una ventina d'anni fa, incontrando una maestra d'asilo di mio figlio in un giorno d'estate, notai con piacere che portava una camicetta senza reggiseno celante due straordinarie tette senza reggiseno tipo Gabri (ma quelle della maestrina erano vere però) delle quali riuscii, rischiando una crisi dell'oculogiro, ad intravedere almeno un capezzolo. Lì per lì il migliore amico dell'uomo si mise sull'attenti per parecchio tempo e la maestrina entrò nel mio immaginario erotico per molti mesi. Devo dire che ancora oggi, pur avendo superato da poco la boa dei 50, mi chiedo con curiosità cosa regoli certi meccanismi ormonali ma in fondo Ella o Gabriella sono ragazze piuttosto belline, ci può anche stare che un neofita si accontenti di un veloce assaggino. È anche vero che per un frequentatore un po' più assiduo certe presenze sono inutili e anche dannose, perchè occupano uno spazio che sarebbe preferibile fosse lasciato ad altre magistrali operatrici.

Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI