Margerita_top_logo

TIZZ

Commenti

TIZZ
Newbie
19/09/2020 | 21:34

  • Like
    0

questo è un discorso serio di Diaz Canel,
io intendo che bisogna convivere con il virus senza bloccare l'economia
bisogna sviluppare la produzione interna, incentivare/permettere gli investimenti esteri ed il turismo (citato però solo alla fine)

io continuo a dire che la storia della eliminazione del cuc non vuol dire niente di per se stessa ed i valori di scambio sono determinati dal mercato e le forzature sono applicabili solo per periodi di transizione

se a noi obbligano cambi di euro troppo fuori mercato, Cuba potrà perdere di interesse ed a malincuore cercheremo alternative

questo per dire che non possono moltiplicare per 5 o 10
vale sempre il discorso che tutti i paesi vorrebbero turisti da hotel di lusso ma cuba non è capace di offrire questo con efficienza

TIZZ
Newbie
19/09/2020 | 20:10

  • Like
    0

in effetti in un clima di tanta pressione per contenere i peraltro pochi casi, ma in aumento, come si può pensare che aprano gli ingressi?
è vero che ormai si controllano rapidamente le persone e turisti controllati in arrivo non sono piu pericolosi di cubani,
mi pare che anche altri paesi siano bloccati
tuttavia cuba è in una situazione sempre piu critica
ma è anche vero che io vedo che la gente si muove poco, ha paura, non ha soldi quindi anche i turisti no potrebbero essere molti
cuba però è una destinazione con poco coronavirus

insomma ho indicati un po' di variabili in contraddizione una con l'altra e la conclusion è boh

TIZZ
Newbie
17/09/2020 | 13:13

  • Like
    0

credo vero e perfettamente credibile: il, titolo è fuorviante
soprattutto se leggi che questo signore, con precedenti penali in liberta condizionale, oltre ad avere la mascherina malposta, si sarebbe reso responsabile di "desacato, desobediencia y resistencia"

TIZZ
Newbie
16/09/2020 | 21:27

  • Like
    0

tutto è possibile, ma la notizia arriva, se non ho capito male, da qualcuno che ha sentito che una addetta dell'ufficio turistico cubano di toronto ha detto etc etc alla fiera dell'est

TIZZ
Newbie
15/09/2020 | 15:29

  • Like
    0

link per test, sembra facile
ma perché non si fa questo test a tutti quelli che vogliono partire?
https://www.cardiologicomonzino.it/it/news/2020/08/31/al-monzino-test-sierologici-e-tamponi-per-covid-19/1287/

perché cuba non potrebbe accettare turisti con conferma di negatività?
di fatto non si parla di questo

TIZZ
Newbie
15/09/2020 | 15:12

  • Like
    0

TIZZ
Newbie
15/09/2020 | 09:54

  • Like
    0

Non amo riportare citazioni di altri, mi piace essere creativo: qui faccio un'eccezione perché troppo assurdo e troppo vero il quadro che ho copiato da un tipo che conosce la cultura cubana
Troppo vero, troppo vero....è esattamente così ! tutti ci siamo cascati, magari solo poco e poi lo abbiamo accettato coscientemente facendo finta di crederci.....

TRAEME UN MOBIL.
Se sei un Cubano all’estero un aiuto alla famiglia sull’isola non lo neghi, se sei un italiano che si é 'infigato' con una cubana investi in vista della prossima vacanza.
Tra le richieste classiche allo yuma “traeme un mobil”, non uno a caso, normalmente è un Samsung, si specifica il colore, il modello, quello che neanche tu puoi permetterti in Italia.
Poi la lista: tenis (loro usano una sola n ma non fate finta di non capire), tacones, blumer, ajiustadores: ropa que sea italiana, no de tienda china.
Poi ricaricare la tua postepay che le hai lasciato e il cellulare quando c’è l’offerta con il bonus.
Se ahimé sei un familiare, le necessita per una famiglia intera. Rimesse mensili aggiornate al costo della vita in base ai dati Istat più le necessità impellenti. Zapatos per Miguelitos che non è un bipede ma un millepiedi, el cumpleaño de la abuela, i soldi per la fiesta de los 15 de Yunaisy, fotografo, ropa, tacones: è’ per portarsi avanti,:Yunaisy ha 13 anni.
Se rumpiò la lavadora, il mese scorso el televisor e anche il frigorifero non si sente troppo bene.
'Quando regresa a Cuba recuerda juegos de sabanas' del colore che 'pega con las paredes del cuarto': se non trovi il colore giusto fa lo stesso, quando torni ridipingiamo le pareti.
'Trae un batidora'',fai notare che in Italia c’è la 220, 'Verdad,trae un trasformador tambien'
Poi le richieste 'traumatiche', la hermana tiene ' que hacerse Santo' , tra galline, capre, padrino, tambores, taccone, ropa, sombrilla blancas son almeno 1000 euro.
Infine la new entry: 'la moto eletrica' !!
Tu hai gia i tuoi problemi con Equitalia, fiducioso guardi i vasi sul balcone, hai seminato monete da 1 e 2' euro sperando che inizino presto a fruttificare banconote.

TIZZ
Newbie
14/09/2020 | 10:06

  • Like
    0

se i criteri ed i rimedi rimangono quelli della limitazione/blocco degli spostamenti e isolamenti etc chissà quando finiremo
e d'altra parte che alternative ci sono nel breve termine?

il contagio si sta espanndendo e resta sempre piu difficile mediare un compromesso tra tutela della salute + preoccupazione per l'economia + attenzione all'equilibrio personale:

tre variabili in conflitto una con l'altra

TIZZ
Newbie
10/09/2020 | 14:08

  • Like
    0

sì, certamente, anche io penso che i cubani perderanno potere d'acquisto perché i prezzi aumenteranno di più dei salari, però avranno comunque piu interesse per un lavoro normale di quanto lo avevano finora

TIZZ
Newbie
10/09/2020 | 11:06

  • Like
    0

Sembra che la riforma monetaria di Cuba preveda un aumento dei salari ed la cessazione degli attuali prezzi politici dei beni/servizi (libreta, sanità, casa etc)

Quindi un lavoratore invece di guadagnare 25 dollari e spendere centesimi per cibo, casa, etc guadagnerà 100 dollari e pagherà pane, riso etc in proporzione, piu simile a quello che succede da noi.

In questa ipotesi (che ho semplificato) ritratto la mia precedente opinione di riduzione del regalino per las chicas dovuto al gioco domanda/offerta e svalutazione cuc/cup perché la variabile di cui sopra cambierà le carte in tavola, pardon, le carte a letto.

Adesso una chica che lavora guadagna 25 dollari e spende centesimi per le sue esigenze di base e quindi meglio non lavorare per solo 25 dollari, tanto poi si compra il minimo necessario con pochi centesimi

In futuro se non lavorasse perderebbe 100 dollari e poi dovrebbe spendere concreti soldi per mangiare etc, non piu centesimi con la libreta.

Quindi sarà stimolata a lavorare e meno pressata dalla necessità di piselli stranieri, con conseguente diminuzione dell’offerta e prezzi in aumento.

Fila il ragionamento nelle ipotesi citate?

TIZZ
Newbie
09/09/2020 | 08:13

  • Like
    0

secondo me è fuorviante parlare di "eliminazione del CUC" perché la questione sottostante è cosa vogliono cambiare nel sistema economico cubano

adesso è un sistema artificiale: salari di 400 pesos e prezzi politici, quasi zero, sui principali beni/servizi alla popolazione

mi sembra che vogliano progressivamente rendere piu realistici i salari ed eliminare i prezzi politici in modo che venga mantenuto il potere d'acquisto della popolazione e si crei una economia di mercato, tipo la nostra

(ho estremizzando i concetti per sintetizzare in tre righe)

TIZZ
Newbie
08/09/2020 | 13:48

  • Like
    0

@forzanat said:

@TIZZ said:
credo comunque che cuba sia la destinazione migliore, quando si aprirà, perché la situazione sanitaria è più rassicurante (o meno critica) della maggior parte delle mete alternative

Non rispetto la Thailandia messa molto meglio sotto tutti i punti di vista

ok, è vero, non ci pensavo; però vorrei indagare costi assicurazione sanitaria

TIZZ
Newbie
08/09/2020 | 09:16

  • Like
    0

so di persona che ha comperato il ticket per sharm, sapendo di correre il rischio di perdere i soldi: in aerop la polizia italiana gli/le hanno chiesto motivi del viaggio per verificare la congruità con le eccezioni consentite
ha risposto di avere famiglia (o qualcosa del genere) lì in egitto
gli/le è stata richiesta una dichiarazione formale scritta con nomi e dettagli
ha capito che sarebbe stata una dichiarazione falsa a grave rischio anche penale ed ha rinunciato perdendo i soldi del ticket e quant'altro
no, non vale la pena, fare casini
credo comunque che cuba sia la destinazione migliore, quando si aprirà, perché la situazione sanitaria è più rassicurante (o meno critica) della maggior parte delle mete alternative

TIZZ
Newbie
07/09/2020 | 14:34

  • Like
    0

non puoi andare fuori UE a meno di casi particolari (ricongiungimento familiare, lavoro, etc) non turismo; se dichiari palle sei nei casini con la legge italiana, se riesci a passare bravo, se non riesci o ci pensi su prima di dichiarare il falso, hai perso i soldi del biglietto

TIZZ
Newbie
07/09/2020 | 07:43

  • Like
    0

non ho seguito la cosa, pero, seriamente, la interpreto come buona notizia
con il casino di covid nel mondo, sarebbe stato illogico annunciare urbi et orbi da domani mattina andate e trombate
quindi prolungare di tre settimane è come dire affilatevi il pisello
volete che al 1 ottobre non ci aprano le gabbie?
poi in che giungla andare non so
oppure illudetevi, votate e poi stateve bboni?

TIZZ
Newbie
06/09/2020 | 22:54

  • Like
    0

la fonte non è allineata al regime, quindi interessante da confrontare
la avevo letta in fb itailani a cuba
sono d'accordo ovviamente con italconetei riguardo previsione mercato gnocca in quanto riprende quanto dicevo

invece leggo diversamente il senso dell'analisi/previsione americana e cioè ci vedo una prospettiva di liberalizzazione del mercato con eliminazione delle forzature sull'economia;
niente più sussidi, cioè basta prezzi politici di molti beni/servizi e salari in proporzione assurdamente bassi, ma salari piu reali e motivanti con pagamento delle tasse su di essi

quindi valore del cup determinato dal mercato (sicuramente con procedure di atterraggio soffice)
per essere ancora piu sintetico, ho idea che, come ho già scritto forse un mese fa, Diaz Canel pensi alla libera circolazione del dollaro e del cup svalutato che, quando il mercato gli avrà attribuito l'effettivo valore (=cambio di mercato con il dollaro), potrà permettere l'abbandono del dollaro in quanto x cup= 1 usd
Inutile dire che il cambio è stabilizzato quando tu sai che puoi portare i tuoi cup in banca e ricevere usd, come noi possiamo portare eur e cambiarli in usd o sf etc

(non sono esperto, solo mi sforzo di pensare, non faccio questo lavoro, non sono un professore!)

TIZZ
Newbie
06/09/2020 | 20:46

  • Like
    0

@forzanat said:
@TIZZ
E dunque secondo te ci costeranno meno le Gnocche? 😅

1) i prezzi si formano dall'incontro tra domanda e offerta:
per la situazione critica di Cuba io credo che si allargherà la platea di chicas offerenti addirittura a fronte di bassi numeri di gt entranti !
questo significa prezzi in flessione,

2) è vero che una formazione di prezzi troppo bassi, che non rendono più remunerativa la produzione, fanno uscire dal mercato chi non ha piu interesse a produrre e quindi l'offerta diminuisce ed i prezzi si alzano
nel caso di chicas pero quale è il loro minimo costo di produzione? forse poco piu di zero

3) terzo punto: la svalutazione della moneta locale che rende piu conveniente l'acquisto del prodotto locale, quindi il nostro euro se prima, es. valeva 1 ora di lavoro cubano, adesso ne vale 1 ora e mezza

quindi i prezzi dovrebbero scendere perché si tratta di prodotto locale

Se però consideriamo altre variabili, quali legislazione che incide sul rischio imprenditoriale delle addette (finire in galera), aumento importante dei salari alternativi, minore propensione all'esercizio per mutate valutazioni sociali/morali o altro,la conclusione puo essere diversa

Comunque, non si scappa, in un paese impoverito, con la propria moneta svalutata, il vantaggio del cambio è innegabile.

TIZZ
Newbie
06/09/2020 | 17:43

  • Like
    0

avevo visto
dice, autorevolmente e semplicemente, quello che avevo cercato di spiegare e che era già nei fatti da quando non cambiavano più i CUC in USD

"La moneda en sí no tiene un valor real, sino que es solo representativo y si la nación emite más monedas o les da un valor más alto del que puede respaldar con su riqueza, se tienen que realizar ajustes en cuanto al valor de estas”,

"respaldar con su riqueza" significa semplicemente avere abbastanza USD nel cassetto per dartene 1 ogni volta che le porti 1 CUC, ma adesso non ce ne sono più e ti possono dare 1 USD se le porti, es., 2 CUC

l'articolo parla apertamente di svalutazione o comunque ne da la definizione
sarebbe interessante trovare qualche articolo di qualche giornale economico che ci spieghi i meccanismi monetari di queste economia comuniste

TIZZ
Newbie
02/09/2020 | 22:25

  • Like
    0

@forzanat said:
Per il regime non sarebbe meglio far circolare liberamente il dollaro a questo punto?

s'ì, mi pare l'idea del tipo:

fino a due anni fa c'era il dollaro che circolava mascherato dal rapoorto 1 cuc=1 usd
adesso, a causa della stampa incontrollata del cuc, questo è stato deprezzato sul mercato
quindi lui dice, lasciamo circolare il dollaro (come avviene ora ma solo nelle vendite delle tiendas in mlc) e manteniamo il CUP al quale potremo applicare forzature nel cambio con il dollaro che sarebbero ora necessarie (generando mercato nero) oppure lasciamolo alla valutazione del mercato (annullando, dico io, la motivazione per il mercato informale)

la "decisione" della banca cubana di attribuire un valore di scambio usd/cup significa semplicemente che la banca ti dà quel controvalore "deciso" se tu le porti i tuoi cup (=no mercato nero) oppure "decide" quel controvalore solo sulla carta ma poi non rispetta il pagamento e quindi sarà il mercato a "decidere" il vero controvalore sul mercato informale (nero)
scusate se ripeto questo principio
non sono un esperto di politiche monetarie, men che meno nelle economie pianificate e ragiono di logica e del poco che so

TIZZ
Newbie
02/09/2020 | 00:15

  • Like
    0

scrivendo::
"le vendite nelle tiendas in MLC comportano un profitto per lo stato)perché sono venduti beni acquistati in USD e rivenduti, con relativo mark up, in USD
le tiendas in CUC/CUP sono un costo per lo stato perché rivende prodotti importati pagati in USD per incassare CUC/CUP ad un valore artificiosamente sostenuto"

ho dato la semplice spiegazione (secondo me) perché si trovano prodotti nelle tiendas MLC e non in quelle in CUC/CUP

non sei d'accordo?
i tuoi commenti non c'entrano, anche se corretti, con il solo vizio di dimenticare che Cuba è tuttora una economia pianificata socialista, corrotta in modo diverso della nostra economia e con relativa elevatissima assistenza sociale

TIZZ
Newbie
01/09/2020 | 22:59

  • Like
    0

tu dici "da nessuna parte si parla di un passaggio dall'attuale sistema di cambi fissi decisi dallo stato a un sistema di mercato di cambi variabili" : non sono d'accordo

(per cambi variabili intendi cambi decisi dal mercato, come abbiamo da noi ed in (quasi) tutto il mondo)
lo stato può "decidere" di stabilire un cambio per la propria moneta se ha riserve per comprare la propria moneta al valore che ha "deciso" di attribuirle a tutti quanti vogliono cambiarla in USD etc
può cercare di attribuire un valore artificioso (credo tipico dei paesi ad economia pianificata) con varie leggi che creano poi il mercato informale parallelo (mercato nero)

mi sbaglierò, ma io penso che parlare di "eliminazione del CUC" sia fuorviante, perché la questione sia riforma del sistema monetario, riducendo/eliminando le artificiosità attuali e quindi proprio il passaggio al valore di mercato del CUP/CUC (tu chiami cambi variabili), come leggi in quegli articoli:

...... será el Peso Cubano la moneda que se quede, pero más allá de la eliminación formal del CUC, la reforma monetaria en curso implicaría una devaluación del CUP, un aumento en los precios de los bienes y servicios, afectaría el ingreso percibido por los cubanos y sobre todo su capacidad de compra, según han advertido con anterioridad no pocos analistas, y ahora reconoce la prensa oficial:
“El problema es que los costos de las producciones se elevarán, y con ello los precios de los bienes y servicios. Según plantean expertos, la solución consiste en poner un “colchón” para evitar que esto ocurra, es decir, subsidiar los precios que se elevan producto del incremento de los costos.

tra quattro mesi vedremo se avrò indovinato e la riforma monetaria sarà consistita in una significativa liberalizzazione del cambio: il termometro sarà il diminuito o scomparso mercato nero

gli altri scusino per la noia di questi temi

TIZZ
Newbie
01/09/2020 | 20:41

  • Like
    0

tornando al discorso tiendas in MLC o in CUC/CUP teniamo conto che le vendite nelle tiendas in MLC comportano un profitto per il gestore (lo stato) perché sono venduti beni acquistati in MLC (USD probabilmente) e rivenduti, con relativo mark up, in USD o altra MLC

le tiendas in CUC/CUP sono un costo per lo stato perché rivende prodotti importati pagati in MLC per incassare CUC/CUP ad un valore artificiosamente sostenuto

TIZZ
Newbie
01/09/2020 | 12:25

  • Like
    0

cercherò di leggere con attenzione i due articoli che indico in calce

comunque a me sembra che il discorso "eliminare il CUC" significhi la decisione di elimare l'obsoleta forzatura del valore interno del CUP/CUC e di lasciare che il CUP (o l'unica moneta che ci sarà) al libero valore di mercato, esattamente come funziona ora con l'USD che circola piu o meno ufficialmente

https://www.directoriocubano.info/nacional/el-dia-cero-la-vuelta-del-dolar-y-la-unificacion-monetaria-en-cuba/#more-15958

http://www.cubadebate.cu/especiales/2020/08/31/dualidad-monetaria-y-cambiaria-las-urgencias-de-la-economia-cubana/#.X04fKlUza9J

TIZZ
Newbie
31/08/2020 | 19:22

  • Like
    0

condivido la tua analisi
l'eccesso di offerta di beni di prima necessità (la gnocca) farà abbassare i prezzi
l'impoverimento genera violenza ma Cuba ha un efficace e capillare sistema di polizia e sanzionatorio: sarà critica la sicurezza personale?

TIZZ
Newbie
29/08/2020 | 15:04

  • Like
    0

blu panorama vende voli tra 31 ottobre e 12 dicembre
neos invece vende voli dal 1 nov senza successive limitazioni

se hai comprato biglietto blupanor, ma volo annullato causa covid, hai diritto (cosi dice blupan) a scegliere altri voli successivi senza pagare eventuale differenza
forse blu pan non vuole che tu cambi le date su alta stagione,;non mette i voli e ti danno voucher così ripaghi a prezzo piu alto, forse in modo non consentito da IATA

TIZZ
Newbie
26/08/2020 | 09:25

  • Like
    0

per parlare al telefono con blu panorama esiste il loro numero 895.898.8985 con costi di circa 2 eur al minuto !!
se siete all'estero dovete chiamare 06 99503222 che però funziona anche se siete in Italia e quindi è gratis come una qualsiasi chiamata interna
se info utile, qualcuno mi dica grazie

TIZZ
Newbie
23/08/2020 | 09:23

  • Like
    0

bisogna però chiarire cosa si intende per jinetero
si passa dal chulo finto primo al tipo che ti trova il taxi, promuove il ristorante, la tienda etc

TIZZ
Newbie
10/08/2020 | 05:19

  • Like
    0

Slovenia e croazia zero documentazioni o dichiataz in entrata o uscita

TIZZ
Newbie
06/08/2020 | 15:48

  • Like
    0

per completare l'informazione riguardo cancellazione volo bluepanor che avevo già pagato: bluepanor mi scrive dicendo che potrò richiedere il rimborso o valutare soluzioni alternative compatibili con le mie necessità di viaggio

dice che "posso richiedere" il rimborso ma che poi mi ridiano i soldi non è specificato.......

vedremo, chiederò riprotezione su dicembre / febbraio ma adesso i voli sono previsti fino al 12 dic

TIZZ
Newbie
05/08/2020 | 15:48

  • Like
    2

so che si informano soprattutto su gnoccatravels e si sono fatti influenzare dai post pessimistici di fasttt

TIZZ
Newbie
05/08/2020 | 14:56

  • Like
    0

al momento si può pensare che si iinizi a novembre, ma come si può fare previsioni?
chi pensava che non si sarebbe risolto per l'estate?
meglio comunque volo annullato piuttosto che volare e poi imprigionato in un ca..o di cajo
vi dirò, non ho ancora una info ufficiale

anche neos parte da novembre

TIZZ
Newbie
05/08/2020 | 14:25

  • Like
    0

maledizioneee!
blue panorama ha cancellato tutti i voli di settembre e ottobre, dopo aver venduto i biglietti
io ho ticket in settembre che ora appare come "was confirmed" nelle mie prenotazioni

speriamo non salti come thomas cook perché chi ha pagato (come io) ha pagato...

TIZZ
Newbie
04/08/2020 | 02:15

  • Like
    0

sì ! eccesso di domanda e poca offerta fa aumentare i prezzi dei beni, hai ragione, certo

però, qui si tratta di peni e in effetti per domanda di peni pensavo a offerta di vulva a fronte di una ridotta domanda della stessa a causa di scarsa disponibilità in loco dell'apprezzato particolare

mi correggo ribaltando e ringrazio per l'appunto:

1) eccesso di offerta di figa, ready to use, a fronte di ridotta domanda per la prevista limitata presenza di peni fruitori

e quindi, per i meccanismi di mercato, riduzione del prezzo di quel pene, che per loro significa accontentarsi del piuttosto

penso che questo specifico segmento di mercato soffrirà per non riuscire ad adeguarsi ai livelli inflattivi che prevedi

TIZZ
Newbie
03/08/2020 | 18:49

  • Like
    0

tema cambiamenti per non parlare troppo di economia, ma senza poter ignorarla

secondo me ci sono due parametri in contrasto

1) eccesso della domanda di tutti i peni di importazione, non soddisfatta dalla offerta che, per legge di mercato, provoca la riduzione dei prezzi

2) aumento dei costi di importazione degli altri beni che impongono prezzi più alti e necessità di maggiori risorse per accedervi

Quindi 1 o 2 ? aumento o diminuzione prezzi?

TIZZ
Newbie
03/08/2020 | 18:34

  • Like
    0

quindi alle chicas o al dueno della casa che vi dirà che il cuc vale di meno di un anno fa, dite loro che non capiscono niente, perché si tratta di "deprezzamento del contante al mercato nero" e che poi lo ribadiscano nelle tiendas quando comprano le loro cose , ca...!

allegria comunque e sono qui con il mio boleto in attesa che aprano frontiere, maledizione !!

Escortadvisor escorta Bookingsescort_right moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI