neeskens

Commenti

neeskens
Silver
17/05/2019 | 17:38

  • Like
    2

Premetto che quella seguente sara' qualcosa di piu' di una recensione.Saranno incluse sensazioni e pensieri del tutto personali : chi non avra' tempo o voglia di leggerla e' dunque avvisato poiche' non mi limitero' alla fredda cronaca"; Week end di meta' maggio che promette bene. Se non dal punto di vista metereologico dato il faticoso avvicinarsi della primavera di questo strambo 2019,almeno dal punto di vista logistico .La lontananza da ponti festivi,la contemporanea adunata nazionale degli alpini in quel di Milano(con molti colleghi impegnati sul fronte) e il periodo di ramadan dei nostri amici di fede musulmana dovrebbero essere fattori utili alla causa di poco affollamento nei vari luoghi adatti al genere sesso/relax. La gita iniziera' viceversa con un forfait all'ultimo del mio fedele compagno di viaggio;Non riusciro' ad effettuare un cambio in corso e mi tocchera' viaggiare da solo. Prendo possesso del mio Hotel nelle vicinanze di Karlsruhe nella mattina di un nebuloso sabato . Ora il dilemma numero1: Shark a Darmstadt o Paradise a Stuttgart ? sono equidistanti ,un po' di km forse in piu' per lo Shark.Nella mia unica e datata visita in questo locale non ne ero rimasto entusiasta; il meteo poi non concilia per nulla ad un pomeriggio all'aperto e lo Shark non lo ricordo granche' bello dentro per cui dopo breve riflessione parto alla volta del Paradise che conosco viceversa piuttosto bene.. Sono da poco trascorse le undici e sotto una insistente pioggerella entro al Paradise aspettandomi il vuoto pressoche' totale.Varco la soglia del locale ed invece sento gia' in sottofondo un allegro chiacchiericcio provenire dagli spogliatoi maschili.MI dirigo in sala svestizione e il chiacchiericcio prende forma nella sostanza di un gruppo di nostri connazionali che visibilmente eccitati si lanciano a canzoncine e battute assortite.. Prendo possesso della mia "tunica da lavoro"ed entro nel locale.Primo inventario ad occhio: una decina di ragazze almeno il doppio di orsetti affamati di miele.Mi fiondo in zona refettorio per calmare i bollori del mio stomaco a digiuno dalla sera prima . Non un grande buffet messo a disposizione ma ci si accontenta.Mentre addento il mio primo pretzel condito da insalata mista noto una deliziosa figura sorridermi.. Il mio primo approccio al mio ritorno al Paradise reca le sembianze di Katerina,giovane donzella acqua e sapone proveniente da Praha,al suo secondo giorno di lavoro in loco.Scambiamo qualche battuta in modo amichevole e poi mi saluta invitandomi a raggiungerla in una determinata zona del locale.Il mio minitour comincia bene penso,fagocitando il resto del piatto.. breve tappa ai bagni per rinfrescata e un veloce uso di colluttorio e via alla ricerca di nemo..opps Katerina.La trovo nella zona indicata adiacente la massage room con un dolce sorriso di benvenuto.La sorprendo con qualche parola nella sua lingua madre ,eredita' acquisita dopo molti viaggi nel suo bel paese in gioventu'.Vista ora da vicino fa un bell'effetto.. castana carina di occhi chiari,24 enne della capitale Ceca.fisico longilineo,abbronzato con una belle terza naturale come gradito optional.Sorriso ed espressione dolci. ancora qualche accenno di acne sulla pelle del viso a confermarne la tenera eta'.Dopo qualche frase di circostanza ed un velato sfioramento al rigonfiamento del mio accapatoio in zona inguinale finalmente si parla di "affari". Inutile aggiungere che diventero' immediamente il suo primo cliente di giornata.La contrattazione prevede doppia urbana per servizio all inclusive fatta eccezione rai2.Una volta in camera di sola carne vestiti si va a cominciare. La limonata promessa ed immaginata con enfasi dal sottoscritto,si limitera' ad uno sfioramento delle sue belle labbra e la punta della sua linguetta appena accennata.Provo allora a baciarle il corpo e registro una certa velata riluttanza da parte sua..passera' infatti poco dopo ad buon bbj anche qui ahime' di breve durata e sempre con accelerazione da parte sua a fondo pedale.. non sono uno da tumpf tumpf senza posa.. mi piace anche un po' giocare e quando avverto poca voglia della controparte un po' mi smoscio.. comunque portera' a termine la sua missione in 15 minuti secchi alla prima posizione goduta,un missionario a cui ho accesso al suo bel seno e alla sensuale bocca sempre socchiusa. La prima e'andata pensando e sperando in meglio.La congedo con un bacio sulle guance dato che mi gira il capo al momento. 100 euro che non valgono un servizio da 100 euro. fesso io o povero illuso mettiamola come volete.Nuovo passaggio in refettorio dove mji faccio fare un paio di uova strapazzate dal cuoco di turno.Il locale si e' ulteriormente affollato dal popolo dello stivale.. Ora sento parlare nei piu' svariati dialetti ma che caspita succede? Frühlingsfest 2019 ecco la risposta rivelatami da un ragazzo di Torino conosciuto in loco.Ossia festa della birra primaverile in quel di Stoccarda. Gli italiani accorrono a gruppi di 6-8 persone affollando i locali del paradise.Sento addirittura parlare in sardo..non mi era mai accaduto in un posto del genere.Morale della favola alle 14 di un grigio sabato di maggio 2/3 delle persone presenti sono di sesso maschile prevalentemente in arrivo dal nostro amato stivale.. Yuppy! averlo saputo mi sarei fermato a Lugano.Inutile aggiungere che il locale di elegante meretricio diverra' una allegra caciarata . La prendo con filosofia ormai ero li.Dormicchio e mi risveglio con il fratellino desideroso di attenzioni.Tale Nora proveniete dalla Bulgaria si presenta al mio cospetto poco dopo.Viso da porcella carina due tette notevoli visiblmente rifatte.Non granche ' nella condotta delle trattative decido di testarla alla canonica cifra base di 50 cucuzze apportando eventualmente variazioni di sorta nel caso di buona soddisdfazione. Nessuna decisione in tal senso poteva essere migliore; ridotta ai minimi termini la conversazione e la sensualita' Nora sfoderera' uno dei peggio bj ricevuti in carriera in un fkk.Provo a testarle le tette e avverto chiaramente la protesi ballarle dentro..soltanto il mio corposo arrettato mi aiutera' a concludere la rivedibile e non memorabile esperienza del suo incontro anche in questo caso con premura mac 10 incorporata.Non mi sforzero' neppure dandole un bacetto questa volta allungandole un fratello cinquantello con sufficienza.. solamente in medicine i soldi avrebbero avuto peggior destinazione. Ore 17.Il pomeriggio si anima con l'arrivo di nuove ragazze a fare da contraltare al cospicuo numero di orsi.Livello medio estetico delle ragazze accettabile.Per mio parere nessuna top, almeno una 20ina carine ,6/7 ne carne ne pesce 3-4 imbarazzanti.il lavoro non manchera' quasi ad alcuna di esse data la folta presenza di allupati maschietti.. il pomeriggio scivola via senza acuti: mi concedero' un massaggio con la deliziosa e simpatica signora tedesca presente in loco ed addetta al caso.Quindi bagno turco e sauna docce alternata a frequenti sortite in zona abbeveraggio.Bivaccando nel salone centrale con un occhio rivolto alla bundes nel maxischermo noto il pigro viavai di 2 donzelle dotate di airbag naturali e grandi di buona fattura.Una delle due(chiedo venia ma nn ricordo il nome) mi si avvicina e attacca discorso.. piuttosto piacente ,simpatica romena di Brasov mi offre il solito full service con pompa cabrio dietro al solito centone come compenso.. da cosa sostanzialmete differenziasse il servizio full optional dal cinquantello base non sapra' rispondermi.Memore della precedente scadente performances propendo per la tariffa base con la solita variante a seguire nel caso mi fossi divertito.. una volta in camera viene meno da subito la simpatia e diverra' piuttosto apatica.Mi invita solertememte a sdraiarmi sul giaciglio (cosa che non mi fa impazzire perche' preferirei qualche preliminare a bordo letto)e mi si pone sopra con tutte la sua grazie.Ciuccio e strapazzo di coccole quelle due mammelle degne di nota mentre lei si occupa di irrigidire il mio fratellino che non si fa pregare: non perde tempo e incapucciato parte con un bj non memorabile anche qui con ciucciata di 60 secondi netti.. provo a chiederle il 69 ma seccamente seppure cortesemente rifiuta. si va in cavalleria con 2 posizioni che mi conducono in porto nel giro di pochi minuti.. nessun sorriso ne commento extra con la persona spiritosa di prima evaporata come un cubetto di ghiaccio al sole di luglio. Ci salutiamo con educazione.A mai piu'.. Ora ll pomeriggio volge al termine la situazione generale non e' signficativamente migliorata. Piu' orsi ad affollare il Paradise,qualche gazzella a provare a ridurne il gap numerico. il livello estetico non avra' ulteriori picchi cosicche' propendo per un ultimo giro di perlustrazione in giro dopo una mangiata a cena.Ci si prende a sportellale per accedere alla corte dei due cuochi(o pseudotali) che razionano i viveri per la cena.Una bistecca con patatine e purea.Non osero' farne il bis data la lunga fila formatasi dopo di me.nuovamente sui divani del salone centrale vengo abbordato da un altra pettoruta interlocutrice: Sofia anch'essa romulena molto somigliante alla precedente pare a prima impressione piu' genuina..promette x 100 un servizio condito da fkk bbj e chavas con la possibilita' di poter giocare con le sue belle bocce naturali senza premura.Stavolta sara' una promessa mantenuta. buon servizio suffragato da limonata e bbj senza posa e buona tecnica. i 100 euro prenderanno stavolta la sua rotta senza troppi rimpianti.. alle 19,30 ripongo armi e bagagli e saluto Il Paradise con sua allegra combriccola di italiani allupati e ragazze di non eccelsa figura estetica ne tantomeno di grande bravura nel mestiere.I locali sono stati presi ormai d'assalto da vari avventori che continuano ad entrare facendomi allietare della scelta effettuata.Una volta in auto mi dirigo verso l'hotel e sul tragitto scorgo tale locale: https://www.safari-pforzheim.de/ . Fratello moolto minore degli altri Safari presenti a Stoccarda ed Ulm.offre un poco impegnativo tariffario d'entrata(30 carte)a fronte presubilmente del nulla dal punto di vista dei servizi ma di altrettanta scarsa concorrenza allupata e verosimimente attratta da locali piu' grandi e ricchi di fauna.In questo ultimo senso non sbagliero' la mia valutazione; il locale,davvero squallido da ogni punto di vista vede a referto 3 uomini e 4 donne alle ore 20,30 del sabato sera.Aleggia nell'aria un atmosfera tra lo scazzato e l'imbarazzato per fortuna parzialmente distolta da una buona musica disco in sottofondo.MI smutando e ripongo vestiti e denari nell'apposito minuscolo armadietto e mi faccio coraggio ad entrare; due panzuti teutonici che pigramente sorseggiano la loro bibita,un altro tizio anzianotto vestito da scaricatore di porto ad armeggiare alla macchinetta videopoker sita in un angolo dell'angusto locale.Saranno si e no 100 mg tutto compreso tra sauna docce e bar con un paio di divanetti sparsi.Imbarazzato ma neanche troppo mi calo nell'atmosfera del posto sotto lo sguardo di due dame di compagnia.Una avra ' sui 50 ,turca panza e culo in bella vista e un paio di zinne cadenti e piccole.L'altra seduta su di uno sgabello ad osservarmi e' carina,giovane, che non avrebbe sfigurato al Paradise nella mediocrita' estetica generale delle ragazze presenti la' in questa mia ultima visita.Ovviamente mi si avvicina la cessa che respingo al mittente da subito.Per la socia carina dovro' attendere un po.Nonostante i reciproci sguardi saro' io ad avere il piglio di andare a conoscerla dato che lei rimarra' ferma sullo sgabello di ordinanza.Brunetta dagli occhi verdi,bel fisico con una seconda piena.Romana-romulena(papa' della capitale e mamma nativa dei carpazi)parla un buon italiano e scambiamo qualche battuta.Per 50 ci sarebbe il classico servizio del posto che prevede bbj e fuck.Se si vuole anche fk carezze e palpate generali.Candidamente mi confessa che la maggior parte degli avventori in loco non e' interessato a queste ultime due opzioni preferendo andare subito al sodo.. vorrei provare ma alla fine decido di attendere.Lei seppure carina e gentile rimane sulle sue e non fa molto per provocare "l'homo erecticus" presente in me limitandosi ad un sorriso di circostanza.Decido allora di abbeverami in zona bar e con la mia coca on the rocks in mano espoloro il resto della minuscola alcova,che prevede una piccola sauna,un bagno turco(non funzionante) ed una sorta di sgabuzzino adibito a Pornokino ; dentro vi trovero' un'altra delle ragazze sdraiata sul logoro divanetto completamente assopita e con un leggero russare che mi fa scappare una risatina.. ma dove cazzo sono capitato? .. mi dirigo negli spogliatoi pronto a lasciare il non irrinunciabile locale in questione.. e' rimasto in pista il tizio alle macchinette slot completamente dedito alla causa e la ragazza romana/romulena sul solito sgabello che mi guarda con espressione interrogativa.. non vi e' piu' traccia degli altri due avventori prima incontrati o di altre girls.Quando esco alle 21,30 di un freddo sabato sera mi lascio un fkk che denominare cosi e' un eufemismo pieno di tre operatrici di cui una dormiente e una turca improponibile anche alla zona del porto di Genova oltre che al giocatore incallito.Punto il muso della mia auto verso Karlsruhe ed il mio Hotel posto a ridosso del centro.Provero' a fare un abbozzo di serata ma complice il meteo ancora peggiorato(pioggia a raffica e vento gelido) ed una inevitabile stanchezza mi ritiro molto presto a nanna.La mattina seguente,domenica mi sveglio ringalluzzito e riposato.Ora per completare la missione devo andare a provare il Flamingo Island a Ettlingen : https://www.fkk-flamingo-island.de/it/ che mancava alla mia personalissima collezione di locali sui generis.La domenica si sa,e' poco propizia a questo genere di svago e non mi attendo molto..Decido di pranzare nelle ridente localita' in questione(a proposito Ettlingen e' davvero carina ) e verso le 14,30 debutto al Flamingo. 45 carte prezzo d'entrata di domenica comprensivo di cibarie abbeveraggi e vari servizi della struttura.Posto in zona industriale esternamente e' davvero bruttino.Una volta dentro seppur senza un impronta di imponente bellezza e' invece un locale competitivo con una bella zona adibita a discobar e un altra adiacente area relax con sauna,bagno turco e piscina su di un piano rialzato.Atmosfera rilassata da parti di clienti in buona parte habitue',e dalle ragazze.Zona ristorante molto bella e curata con cibo variegato e presente senza parsimonia.. ho fatto realmente una bella mangiata.. zuppe,insalate carne polpette uova e dolci a gogo.. in buona sostanza la struttura da dei punti a molti fkk da me visitari Samya di Koln incluso.Capitolo ragazze. Presenti numericamente una decina e altrettanti orsi.LIvello estetico soddisfacente e comunque mediamente non lontano da quello mostrato al Pardise il giorno prima.Il tempo di acclimatarmi e noto Aisha e le sue grandi e polpose mammelle.. 30 anni sguardo da porca capelli nero a caschetto bel fisico.Originiaria di Costanza mi abborda con spiccata maialaggine e invita a seguirla in room.Nota a margine le camere non sono un granche' come grandezza ed arredamento.Elenca il menu' che prevede per VU urbana bbk fk e fuck.Nessun accenno al divieto nonostante in molte zone del Flamingo siano appesi cartelli con lo stesso chiaramente esposto.Aisha si confermera' una bella porcella finalmente in linea con quello che dovrebbe essere il servizio reso in questo genere di luoghi.. chiudero' la sessione soddisfatto facendomi cavalcare in modo da potere avere accesso al suo generoso decolte' assolutamente naturale.. Saldato il conto alla mia gentile fornitrice di fuck mi dirigo in zona refettorio dopo la solita doccia di ordinanza.. il pomeriggio scivolera' via senza grande stress.. sauna relax mangiare e bere.. le ragazze numericamente aumenteranno fino a 12 esemplari a fronte di un medesimo numero di maschietti..un paio di loro proveranno a dirigere il mio pecunio alla loro causa senza successo,ma in maniera molto educata e mai invadente .Sto infatti puntando una girl di rosso capelli che ha un consistente andirivieni dalle camere.Facendo 1+1 sono quasi certo offra un bel servizio.Esteticamente non e' il massimo; alta 1,60(ma con i trampoli che indossano son tutte giraffe)fisico snello ed abbronzato con una seconda di seno.Di viso non e' troppo carina ma ha un qualcosa che mi attrae..la invito ad abbordarmi.. inizia con un buon inglese a parlare e parlare.. proveniente da una sperduta localita' nel centro delle Bulgaria lavora da circa 2 anni al Flamingo.Prima stava a Frankfurt ma, parole sue,la trovava troppo caotica.MI confida di non essere fidanzata proprio con l'obbiettivo di devolvere tutta se stessa alla causa del lavoro che svolge,onde evitare distrazioni e menate dal possibile fidanzato di turno.Quando avra' raggranellato abbastanza soldini lascera',almeno questo afferma.. non e' troppo seducente ma sembra gentile e alla mano e decido di provarla.in camera le mie sensazioni troveranno positivo riscontro. Il rapporto consumato senza premura rientra nei canoni della cosidetta "Girlfriend experiences". Ci baciamo e limoniamo come fidanzatni procurandoci piacere a vicenda. La bagnetta rilasciata sul lenzuolo in camera confermera' che anche a lei tutto sommato non sia dispiaciuto... ottimo bbj e fuck.. finiamo abbracciati. 50 euro non uno in piu' finiscono nelle sue tasche..Verso le 19 la serata prende ad animarsi nonostante il locale continui ad essere semideserto.Girano molte bottiglie di champagne tra i clienti d'eccezione ed alcune ragazze piu' carine.Senza significativi nuovi arrivi preparo la mia uscita.Dedico la mia ultima sborrata alla bulgarina gia' testata,anche stavolta con estremo piacere e la canonica vu. Extra cim e rai2 di cui non usufruiro'. . ritorno all'hotel facendomi l'ultimo giro in serata a Karslruhe centro stavolta finalmente sotto un sole che saluta il giorno all'orizzonte.. Ed ora un piccolo un piccolo bilancio sugli fkk visitati; tralasciando l'imbarazzente Safari di Pforzheim che senza ombra di dubbio finisce all'ultimo posto della lista di tutti i suoi concorrenti antecedentemente visitati.Il Paradise sempre un bel posto come servizi e struttura a parte la penuria di cibaria registrata nelle mie ultime sortite in loco.Ragazze almeno in quest'ultima gita, di livello piu' modesto cosi come il loro servizio base che tende sempre al rialzo senza un'effettivo beneficio.Va precisato che andrebbe visitato possibilmente in periodi meno affollati.. ideale in autunno(lontano dalla Cannstatter beer) o in primavera.Il Flamingo Islands mi ha sorpreso positivamente nonostante la giornata tutt'altro che felice in cui lo visitato..locale a misura d'uomo non grande ma neppure piccolo: con il bel tempo acquista ancora di piu' con la zona scoperta che putroppo non ho avuto modo di sfruttare.. ragazze: Come ipotizzato dato la prevalenza di indigeni molto piu' rilassate e ben disposte che da altre parti;Il cinquantello in questo senso e' ancora apprezzato.Buon cibo e buoni servizi. Certo non vale la pena andarci apposta questo va precisato,ma se si e' in zona non lo trascurerei..Infine chiudo con le mie riflessioni assolutamente personali e non intenzionate a ledere sensibilita' e morale di alcuno.. Sono stato tra i primi pionieri a conoscere questo tipo di sollazzo oramai quasi 15 anni fa.Ne sono rimasto a dir poco ammaliato e quando possibile sono tornato a frequentarli nell'arco del tempo.Hanno riempito molti dei miei sogni e della mia fantasie .Purtroppo e lo affermo non senza rammarico,quel mondo che conoscevo si e' lentamente modificato..non necessariamente in peggio ma sicuramente in una direzione del tutto opposta a quelle che conobbi ed mi entro' dentro in modo viscerale : lo so penserete,hai scoperto l'acqua calda.. La legge pro-condom nei bj ha del tutto disfatto quell'aria di sottile complicita' presente nell'aria del fkk.. prima era possibile "assaggiare la merce" prima di andare a consumare.. magari facendosi stuzzicare e dovere su divanetti con bbj e segoni tirati senza preavviso dalla girls di turno..oppure gettare un occhiata furtiva alla stessa impegnata con un collega vedendone gia lo stile e le capacita' "oratorie" durante l'opera..Ora si viene abbordati come il classico contact-bar e si va a scatola chiusa,ad intuito e molto molto culo.. certo esistono le fidelizzate ma io non sono del gusto di spararmi 1000 km a volta per trombarmi sempre la stessa.Per di piu' le generazioni di donne dell'amore che conoscevo si e' esaurita e le nuove leve,seppure belle hanno a mio avviso meno "classe " per interagire con noi attempati consumatori di illusioni.. o forse sono io ad essere invecchiato ed essere trattato come rimba.Nonostante non sia un uomo da buttare in nessun senso.Non mi garba oltremodo dovere andare a caccia di 20enni di bell'aspetto ma di poca professionalita'.Non mi piace mendicare sesso.Pago per ricevere piacere non per farmi buggerare o farmi dare il contentino.Certo L'fkk rimame a tutti gli effetti il miiglior compromesso tra sesso e divertimento ma doversi sbattere oltremodo per gente come me non libera,per andare a raccogliere performances che troveresti da qualsiasi sguattera in appartamento rende la cosa molto meno attraente.Quindi ringraziandovi la lettura di questa sorta di reportage vi saluto definitivamente.. cala il sipario sul mondo del fkk almeno per quel che concerne il sottoscritto. buone ciulate forever!

neeskens
Silver
22/03/2019 | 18:22

  • Like
    0

Actually not.. some days later.. meta maggio pericolo scongiutaro

neeskens
Silver
22/03/2019 | 17:21

  • Like
    0

buonasera a tutti i colleghi.Ad inizio Maggio dovrei godere di un paio di giorni liberi e pensavo di spenderli alla volta di qualche localino sui generis nella zona Friburgo-Basilea ,. se qualcuno ha intenzione di aggregarsi e' ben accetto.. info in msg pvt.. Richiesta/corrisposta affidabilita', elasticita' e puntualita'. Persona dai 35 ai 60, della zona nord ovest itailana(io sono di torino).

neeskens
Silver
21/03/2019 | 10:27

  • Like
    1

@bagascia in buona sostanza si..ma non ho il dono della contrattazioni tra le mie principali prerogative..

neeskens
Silver
19/03/2019 | 17:17

  • Like
    0

ma per doppia urbana si intende..

neeskens
Silver
19/03/2019 | 17:16

  • Like
    0

@ElFlaco : io ho usufruito dei servizi sopra elencati nella canonica mezz'ora..

neeskens
Silver
19/03/2019 | 17:15

  • Like
    1

neeskens
Silver
18/03/2019 | 17:00

  • Like
    0

ciao grande El Flaco! .(Vedo con piacere che ogni tanto torni in terra teutonica 😊)​ putroppo non quanto vorrei.. quelle da me intervistate hanno piu' o meno detto le stesse cose,con qualcuna che ha negato bbj categoricamente( a parole). non posso dire lo stesso per il mio collega di giornata essendo lui novello del mestiere. 100 x 1 h? non so.. e chi ci arriva ad un ora? gia' mi bastano e avanzano 3o minuti....

neeskens
Silver
18/03/2019 | 11:02

  • Like
    1

Buongiorno gentili colleghi; nuovamente su questi schermi per "aggiornare "il Tagesplan del Paradise in quel di Echterdingen : impegni lavorativi conducono i miei passi non troppo distante da stoccarda nell'appena conclusa settimana scorsa.Un pranzo e un pomeriggio libero prima di prendere l'aereo che mi avrebbe ricondotto a casa suggeriscono qualche ora di relax da dedicarsi dopo una lunga ed estenuante mattinata densa di menate assortite..opto dunque per un pranzo di qualita' innaffiato dalla presenza di qualche gentil donzella nel fkk sopra menzionato.Ad accompagnarmi in questo mio lauto e stuzzicante pasto un collega di vecchia data che qui nomimero' Carmelo(nome di fantasia non troppo lontano da quello reale).Ci conosciamo da parecchi anni anche se il lavoro svolto da entrambi non ha sempre incrociato le nostre attivita'; una simpatia reciproca e una confidenza sommaria sfociata di recente in una piu' approfondita ,causata dal suo non felicissimo momento affettivo.La moglie l'ha piantato in asso con 4 figli a carico e il buon Carmelo a fatica cerca di farsene una ragione.Gli lascio intendere durante la colazione di essere al corrente di qualche localino in zona adatto a farlo esulare per qualche attimo dal suo non idilliaco status quo.Carmelo giovane uomo di buona famiglia e nobili intenti non era mai stato a zoccole; sposato giovanissimo le uniche licenze prese dal suo menage' famigliare erano state i rari addii al celibato di qualche suo amico di vecchia data,non senza la supervisione della terribile ex consorte sempre pronta a controllarne i movimenti.. capirete dunque come abbia fatto con non poca fatica, ad accettare la mia idea.Alla fine si lascia andare e sul taxi direzione Paradise lo osservo accanto a me visibilmente emozionato,teso e con qualche brivido a scuoterne il corpo..Facciamo il nostro ingresso nel locale poco dopo le tredici di un comunissimo giorno feriale in un Paradise pressoche' deserto di avventori "proboscioidali" ma nutrito di femminuzze in numero adeguato rapportato all'orario.Tocca a me fare e fargli fare il "check in" sotto la supervisione di una giovane e procace milf che non mi sarebbe dispiaciuto vedere aggirarsi in costume adamitico in mezzo le altre puledrine.. Carmelo non ha occhi che per la prima giovane ragazza che ci viene incontro in direzione della reception e la gentile incaricata ridacchia sommessamente porgendoci gli accappatoi notando il rigonfiamento della patta dei Jeans del mio famelico compagno.Ottenuto il pass per il nostro armadietto di dirigiamo in sala vestizione e quasi devo tirare Carmelo letteralmente bloccato dalla vista in lontananza di qualche gazzella girovaga nei meamdri del locale..mentre ci mettiamo in ordine ricordo a Carmelo di non essere troppo frettoloso ne tantomeno ingenuo. Il mio consiglio verra' vano al primo flebile assalto di Lorena, giovane snella e piattisima romunela senza arte ne parte che conduce dopo poco tempo Carmelo in direzione room.Rimago dunque da solo ad accingermi per i locali pressoche' deserti del luogo di raffinato meretricio.Al primo conteggio 4 orsi e una quindicina di fanciulle per lo piu' "accozzate" nei ridossi della smoking room.Fuori il tempo e' incerto e poco incline a sortite esterne di solo accappatoio vestiti per cui dopo avere "perlustrato" sommariamente il perimetro del locale mi porto in zona refettorio;assortimento cibarie non troppo variegato inevitabile conseguenza dato l'orario.Aspetto il mio amico a cui avevo promesso di consumare il pasto insieme sorseggiando un succo di frutta; osservo il viavai pigro delle gazzelle e di qualche imbarazzato avventore a farne da contorno .L'estetica delle ragazze e' assai modesto a mio avviso e personale gusto.Solo un paio di loro stuzzicano la mia libido per cui decido di concedermi ancora qualche minuto di scrutazione : sopraggiunge nel mentre Carmelo a cui sono volati 100 euro via aerea direzione Lorena di Bucarest a fronte di un bbj con fuck.Lui e' eccitato e carichissimo e mi confida di avere ricevuto una pompa per la seconda volta nella sua vita.La prima gliela fece sua moglie nei primi anni della loro relazione per non bissarne piu' dato il poco piacere ricavato da lei.. sorrido a Carmelo pensando tra me e me a quante viceversa ricevuti nella mia pluriennale carriera di Punter,di diverse tipologie ed esecuzioni. Ci rifocilliamo dando fondo al piatto precedentemente riempito con in sottofondo la sua continua cantilena sulle ragazze che ci sfilano dinanzi mezze assonnate.Io sono di gusti particolari e poco attirato da donne senza o con poco seno mentre il mio compagno sbava praticamente ad ogni tipo di femmina cosi non riesco ad appoggiarlo nel suo incessante vaneggiamento pro-figa.Lo comprendo del resto per uno abituato al nulla... finiamo di mangiare e ci alziamo in direzione sauna.Ci vengono incontro nuovamente Lorena accompagnata stavolta da una sua amica.Entrambe per me insignificanti convincono Carmelo a seguirle in stanza per un 2x1 . Mi saluta con un sorriso via via piu' largo mentre accompagna le due verso la scalinata.. nuovamente da solo mi propongo una mezz'ora di relax in sauna e bagno turco mentre aspetto arrvivino rinforzi.Sono ora quasi le 15 e senza significativi arrivi di nuove ragazze mi propongo di provare anch'io ad inaugurare questa mia giornata di relax in modo consono all'ambiente che mi ospita.Respingo un paio di assalti sui divanetti per dirigermi in zona Kino.Qui poco dopo vengo raggiunto da una simpatica ragazza che risponde al nome Sara di provenienza parole sue,delle terre magiare.Do per buono la sua versione discorrendo piacevolmente in un scolastico inglese.Molto giovane direi sui 20,Sara ha delle sue un bel paio di tette a fronte di qualche rotolino sui fianchi di troppo specie se rapportata all'eta.Un luminoso sorriso e uno sfioramento del birillo ora finalmente all'erta fanno il resto.. propone di andare in room per offrirmi un bbj altrimenti vietato ed accetto.. vuole 100 offro 50 e chiudiamo ad 80.Svolgera' con dovizia la sua parte,dedicandosi con buona tecnica al fratellino..provo a limonarla ma offre kiss a stampo.Le tette sono il pezzo forte della casa esibite ed elagrite senza parsimonia alla mia bramosa attesa.. riusciro' a chiudere in missionary position ai primi colpi maledicendo il corposo arretrato a cui sono stato mio malgrado sottoposto.. mi saluta congedandosi con il solito semplice delizioso sorriso,punto forte della ragazza ovviamente insieme le mammelle avute in dotazione da madre natura..Carmelo mi raggiunge in zona doccia chiedendomi dove fossi finito.. mi racconta in un turbinio senza fine di eccitazione di essere stato in paradiso con ritorno grazie al duo, svuotato pero' di altre 200 carte.Mentre rientramo nel salone principale alla volta di un caffe'ributtiamo lo sguardo sul movimento girls,leggermente migliorato almeno dal punto di vista numerico..Qualche avventore di sesso maschile in piu'ma non superior alla dozzina di esemplari noi compresi.Dopo una bella sauna seguita da interminabile doccia rieccoci nuovamente in pista.Ora sono circa le 17 e la nostra breve permanenza al Paradise volge inevitabilmente al suo rush finale.Carmelo non vuole perdere l'occasione e non appena stuzzicato dall'ardita girl di turno mi saluta nuovamente.. tornera' una mezz'ora dopo completamente svuotato ma con l'ennesimo ampio sorriso..stavolta non scende in particolari se non confermarmi di essersi parecchio divertito con Sonia giovane romulena di carnagione scura piuttosto carina seppur bassina..con altre 100 zucche utili alla sua causa.Carmelo sembra essersi ora calmato,dal canto mio prima di lasciare il Paradise un altra mano cerco di farla.. dopo attenta osservazione previo simpatico scambio di battute scelgo per la mia mezz'ora di sollazzo una delle poche tettone presenti in sala,ripiegando ahime' su un paio di zinne aiutate chirurgicamente sppure di gradevole aspetto e " consistenza". Anna trentenne di provenienza latina giallorossoblu come la maggioranza di loro, lavora da poco a Stoccarda confessandomi di non piacerle granche' come citta'.. in camera la contrattazione irremovibile da parte sua si chiude a doppia urbana per un ottimo bbj e accenno di fk non profondi ma sensuali ed un paio di posizione a cui stavolta riesco a resistere un po' di piu..il tempo di accomiatarmi da lei e vedo il mio instancabile collega dirigersi per l'ennesima volta mano nella mano con una buiondina in direzione scalone superiore.Mi doccio,sorseggio un caffe' ed aspetto il suo ritorno.Carmelo arrivera' trafelato qualche minuto dopo ancora sull'onda di un disarmante entusiasmo.. ha portato alla fine questa sua ultima faticosissima "missione "aiutato da una cimmata finale dal parte della ragazza .Non gi chiedo quanto abbia sborsato per non rovinargli questo suo strabordante ottimismo..Salutiamo il Paradise verso le 19 scorgendo nel locale una ventina di ragazze e lo stesso numero di orsacchiotti tra cui risalta una piccola pattuglia di spaesati asiatici .sotto un cielo plumbeo e via taxi ci dirigiamo in direzione aeroporto.. Carmelo non era mai stato a mignotte ma sembra si sia rifatto almeno per oggi con gli interessi.. ed inutile aggiungere che mentre aspettiamo il nostro volo armeggi senza sosta alla ricerca del prossimo volo direzione Stuttgart.Mi fa piacere vederlo contento e rigenerato.. la vita va avanti amico mio e serba sempre nuove vie sconosciute talvolta illuminate come questa .. ho avuto il permesso dal mio amico di scrivere qui di noi e di lui sperando gli sia piaciuto rivivere quei momenti..

neeskens
Silver
05/03/2019 | 11:59

  • Like
    0

grande programma che non posso che invidiare e sognare... secondo me dopo la prima giro allo sharks potresti optare per il Flamingo semisconosciuto ai piu' sito ad ettlingen poco sotto Karlsruhe; dalle immagini sembra essere un locale di buone dimensioni con buoni services.. lascia stare il Palast di Freiburg; davvero un angusto buco di scarsa qualita' e non ideale per una giornata di relax... buon tour!

neeskens
Silver
08/01/2019 | 12:32

  • Like
    0

grande ragazzi!! contro le forze del male due preziosi e goderecci eroi sono quel che di meglio si possa sperare.. vorrei essere il vostro Alfred!

neeskens
Silver
08/01/2019 | 12:26

  • Like
    2

ps= quindici minuti di camminata dalla metro

neeskens
Silver
08/01/2019 | 12:25

  • Like
    2

ciao amico; la soluzione secondo me ideale per te e' la seguente: da baden baden via treno www.bahn,de/it cambio a karlsruhe direzione stuttgart. hbf. Da qui puoi scegliere se raggungere il sakura a boblingen o il paradise ad echterdingen,entrambi ben collegati con la s-bahn della citta' ed entrambi a quindici minuti dalla fermata della metro.. eviti sbattimente di vario genere e se prenoti per tempo con il sito delle ferrovie tedesche strappi anche un prezzo abbordabile..

neeskens
Silver
24/09/2018 | 08:35

  • Like
    0

qualita' estetica paradise a mio avviso..ma anche io propenderei per il sakura

neeskens
Silver
10/09/2018 | 08:26

  • Like
    0

ciao collega.Sono entrambi validi ma secondo me da evitare in tali periodi perche' saranno letteralmente presi d'assalto da altri nostri voraci connazionali(ed altri turisti),in loco per le tue medesime ragioni.Paradise qualita' ragazze estetica piu' alta,prestazioni piu' a rischio pacco.Sakura forse piu' scelta meno fighe.. poi va come sempre ad intuito e tanta tanta fortuna.. i locali in se offrono entrambi molto dal punto di vista dello svago extra-topa. dipende che cosa cerchi.. io sono complessivamente pro-Paradise tutta la vita..

neeskens
Silver
29/07/2018 | 15:18

  • Like
    0

La mia "prima" al Globe data l'appena trascorso sabato di una altalenante metereologicamente parlando, estate 2018. Lungamente e storicamente agoniata meta di pellegrinaggio da parte del sottoscritto nella mia carriera di punter all'estero; ho sempre optato ove possibile per la piu' lontana Germania maggiormente difficoltosa da raggiungere ma estremamente piu' consona ai miei gusti e al blasone del mio portafoglio.Ora con le nuovi leggi che vietano il bbj nel paese teutonico ,la maggior parte delle ragazze tende ad alzare il tariffario a 100 cucuzze senza per altro avere alcuna garanzia della prestazione.. al che mi sono detto: perche' non provare finalmente il globe di Schwerzenbach? cosi mi sono organizzato per benino per una giornata di relax e lussuria in totale liberta'. Ho scelto la logistica del viaggio in treno per evitarmi tante menate legate a vari ingorghi di traffico e spiacevoli multe disseminate lungo il percorso.Offerta svizzera andata-ritorno partendo da lugano 60 carte.E cosi mi sono trovato all'entrata del mitico Palazzo alle undici di un nuvoloso sabato mattina.Pensavo di essere il primo avventore dato l'orario davvero alternativo di entrata ed invece vengo preceduto al fotofinish da un simpatico jappo e da un collega di non ben definita provenienza.Espletate le formalita' del caso eccomi dentro.Da fuori mi ero un po' spaventato,certo non rappresenta l'emblema dell' eleganza. Il locale dentro invece mi piace molto:uno stile trash-arabo che mi ha conquistato da subito con i suoi molteplici meandri e stanze a tema.Nonostante il locale mostri evidentemente segni del tempo lo trovato abbastanza pulito ed accogliente,ma non mi dilunghero' oltremodo sulla descrizione del posto che la maggior parte di voi conosce a menadito,volevo solo farvi sapere la mia impressione.Gradito poi sapere di poter beneficiare compreso nel non esiguo biglietto d'entrata,di un bel ristorante ampio fornito con basilari cibi che saranno apprezzati dal sottoscritto.. faro' tappe frequenti a rifocillarmi tra un tour e l'altro di ricognizione. capitolo ragazze; poco da eccepire a quanto minuziosamente raccontato in precedenza.Per tutti gusti e di livello molto alto esteticamente parlando.. le prestazioni? eccellenti secondo il mio modesto avviso,premettendo che non sono uno da gusti complicati. bbj e fk sono le cose che no devono mancare insieme a dolcezza e un pizzico di complicita' ovviamente rapportata alla situazione. la prima al globe: http://club-globe.ch/it/girls-detail.php?id=349 . Mi abborda in uno dei miei tanti giri di controllo. mi parla ammiccante sfiorandomi il pirillo che apprezza di buon grado tante attenzioni.Sara' un incontro piacevole,nulla di travolgente intendiamoci ma certamente appagante.. la seconda gara ciclistica mi vede all'opera con un altra giovane ventenne(chiedo venia ma nn ricordo il nome) che mi dice di essere ex operatrice del marina di novs gorica e da poco insidiata in quel di schwerzenbach. fisico statuario e naturale viso non straordinario ma carina. approccio morbido e senza fronzoli che mi convince a seguirla.ottima camera con tutte le sigle sopra ribadite ma con migliore classe della sua collega..Entrambe romene di zona Galati. Ci sarebbe tempo e spazio per un ultima sessione ma il tempo scarseggia per conciliare l'orario nel treno di ritorno e ad onore del vero il Globe si e' si riempito di belle passerina ma altresi di stormi di nuovi e voraci falchi..Ragion per cui le 2-3 che avevo nel mirino spariscono dai radar ed in sala rimangono bene o male le stesse . esco alle 18.00 dietro al corposo avvento di nuovi orsetti ed immagino il miele inizi a scarseggiare..come gia' scritto in passato la caccia alle gazzelle in questo genere di contesto non mi si addice e detesto la confusione..
considerazioni finali: Globe promosso a pieni voti come struttura ed accoglienza.Ragazze di livello estetico molto alto(anche se il Palace di Frankufrt ai bei tempi era ancora piu elevato in termine gnocca) anche se troppe sono rifatte.. certo si va a cercare l'ago nel pagliaio.. sono complessivamente almeno all 80% ampiamente chiavabili ed il servizio immagino sia svolto in quasi tutti i casi in modo soddisfacente..una bella gita che ricordero' con piacere,ovviamente con il pensiero di tornarci quanto prima..​

neeskens
Silver
06/07/2018 | 17:43

  • Like
    1

salve colleghi:volevo scrivere la mia sul tema decadimento fkk pur non essendo un esperto totale della "figa a zona" come voi altri,ne ahime' per problemi contingenti un grande scrittore di questo simpatico forum.; Ho" scoperto" il magico mondo degli Fkk ormai 12 anni fa.Fu' in un caldo pomeriggio estivo di giugno del 2006 al palace di Frankfurt.Ne rimasi completamente sconvolto pur non essendo un puttaniere di primo pelo. ma quella coniugazione sesso.-relax condita da tanta pseudo-magia mi entro' dentro in maniera viscerale e devastante...Ricordo le trrombate i che feci,furono sette alla fine con altrettante voluttuose fanciulle e uscii stremato ma assolutamente pieno di energia mentale e ovviamente pronto ad un immediato ritorno .. da li nonostante non abbia piu goduto dello status libero di uomo single,ho frequentato sporadicamente fkk almeno altre cinquanta volte,spaziando tra germania austria e svizzera... e qui non posso che accodarmi ale vostre considerazioini aggiungendo che avete un po' di ragione tutti.. Kol ha ragione a definire diverso il prospetto ora presentatoci ma aggiungo sia stato inevitabile,dato il forte aumento della domanda .. al contempo la massa di avventori che frequenta abitualmente questi luoghi ha passatemi il tempo"inquinato" quella che era una fonte d'acqua cheta una volta riservata a pochi eletti... le nuovi stringendi leggi in materia non hanno certamente favorito noi consumatori finali..Questo patinato mondo rimane pero' allo stato attuale una delle migliori offerte nel mondo sex-pay. e si deve scegliere se abbandonarlo per dirigersi su altri lidi o continuare a frequentarlo sapendo di trovare difficilmente qualcosa in piu' e comunque vicino a quei ricordi che molti di noi hanno dentro la mente..Nel mio caso affrontavo ogni sortita in questo genere di luoghi come una "missione" e ne sono via via rimasto piu' deluso.. ora quando ci vado la immagino come una gita rilassante e godereccia condita dall'incertezza e la voglia di estrapolare dal piu' faticoso quotidiano immergendomi in quelle dimensione tuttora inimitabile che gli fkk sanno offrire.. caro Kol appoggio i tuoi pensieri ma non posso che metterti virtualmente una mano sulla spalla,quello che speri di ritrovare non verra' piu'.. lo scrivo a malincuore ma forse e' meglio lasciare la piazza a chji solfeggia meno note di emotivita' e coinvolgimento...​

neeskens
Silver
06/07/2018 | 12:50

  • Like
    3

salve colleghi:volevo scrivere la mia sul tema decadimento fkk(molti penseranno potesse essere evitabile) pur non essendo un esperto totale della "figa a zona" come voi altri,ne ahime' per problemi contingenti un grande scrittore di questo simpatico forum.; Ho" scoperto" il magico mondo degli Fkk ormai 12 anni fa.Fu' in un caldo pomeriggio estivo di giugno del 2006 al palace di Frankfurt.Ne rimasi completamente sconvolto pur non essendo un puttaniere di primo pelo. ma quella coniugazione sesso.-relax condita da tanta pseudo-magia mi entro' dentro in maniera viscerale e devastante...Ricordo le trrombate i che feci,furono sette alla fine con altrettante voluttuose fanciulle e uscii stremato ma assolutamente pieno di energia mentale e ovviamente pronto ad un immediato ritorno .. da li nonostante non abbia piu goduto dello status libero di uomo single,ho frequentato sporadicamente fkk almeno altre cinquanta volte,spaziando tra germania austria e svizzera... e qui non posso che accodarmi ale vostre considerazioini aggiungendo che avete un po' di ragione tutti.. Kol ha ragione a definire diverso il prospetto ora presentatoci ma aggiungo sia stato inevitabile,dato il forte aumento della domanda .. al contempo la massa di avventori che frequenta abitualmente questi luoghi ha passatemi il tempo"inquinato" quella che era una fonte d'acqua cheta una volta riservata a pochi eletti... le nuovi stringendi leggi in materia non hanno certamente favorito noi consumatori finali..Questo patinato mondo rimane pero' allo stato attuale una delle migliori offerte nel mondo sex-pay. e si deve scegliere se abbandonarlo per dirigersi su altri lidi o continuare a frequentarlo sapendo di trovare difficilmente qualcosa in piu' e comunque vicino a quei ricordi che molti di noi hanno dentro la mente..Nel mio caso affrontavo ogni sortita in questo genere di luoghi come una "missione" e ne sono via via rimasto piu' deluso.. ora quando ci vado la immagino come una gita rilassante e godereccia condita dall'incertezza e la voglia di estrapolare dal piu' faticoso quotidiano immergendomi in quelle dimensione tuttora inimitabile che gli fkk sanno offrire.. caro Kol appoggio i tuoi pensieri ma non posso che metterti virtualmente una mano sulla spalla,quello che speri di ritrovare non verra' piu'.. lo scrivo a malincuore ma forse e' meglio lasciare la piazza a chji solfeggia meno note di emotivita' e coinvolgimento...

neeskens
Silver
04/05/2018 | 18:52

  • Like
    2

La "missione" e' sempre la stessa: Fottere il piu' possibile senza essere fottuti..Questo il monito che spinge le provate membra del sottoscritto e quella del mio solito amico di battaglia Krol alla volta di Stuttgart e delle sue proibite meraviglie.Manchiamo da parecchio tempo da quelle latitudini ed in generale dalla Germania dopo l'infausta legge pro-condom nei bj emanata lo scorso anno a Luglio.Non ci aspettiamo dunque chissa' che cosa da questa godereccia trasferta;giusto un po' di relax ,la voglia di respirare aria diversa ed ovviamente l'ambizione di conoscere qualche simpatica ed avvenente signorina dedita allo scopo.Il viaggio ha l'inizio in una calda serata di questo appena trascorso pazzo aprile e prevede alcune tappe lungo il percorso ; la prima con l'intento di riempire il pancino,la seconda in terra elvetica facendo una visita rapida al Motel Castione (di cui scrivero' in apposita sezione)sede di allettante meretricio da noi mai sperimentato ed infine un paio di pause con altrettanti fugaci pisolini lungo il tragitto finale che si concludera' alle primi luci del mattino alle porte della citta' della Mercedes in una splendente e bene augurante giornata di sole.Colazione in una citta' praticamente semi deserta a quell'ora ed un paio di vasche in centro con relativi selfie giusto per giustificare la nostra presenza al popolo rimasto a casa.Da qui al nostro hotel per la prassi di check in,camera subito pronta(eureka!!) doccia lavaggio ed ingrassaggio ..Siamo alle porte del Paradiso poco dopo l'orario di apertura con il cuore palpitante testimone dell'attesa.. Ascolto in testa la voce del noto commentatore di mediaset e la sua frase d'eccitazione: "tutto pronto.. l'attesa e' finita.." e sorrido tra me con espressione ebete varcando la soglia del locale.Il colpo d'occhio iniziale si confa' alla trama dei miei ricordi; il luogo e' rimasto praticamente eguale a come era ..La prima gradita sorpresa di giornata e' il prezzo del biglietto di ingresso,ridotto a 69 carte invece di 79 ma ulteriormente scontato con l'entrata prima delle 18 a 49 euri! non male per gente che come il sottoscritto,cerca di sfruttare al massimo i servizi della struttura..In sala svestizione notiamo quanti pochi siano gli altri avventori probabilmente non cosi' smaniosi e in clamoroso arretrato quanto noi..Al contrario il numero di gazzelle e' assai nutrito rapportato al precoce orario;sono circa le dodici e contiamo almeno una quindicina di esemplari le cui fattezze estetiche ricalcano in buona sostanza quelle insidiate nei nostri sogni scoperecci..Urge pero' prima di iniziare a contare le pecorelle,una bella gira in zona buffet e a seguire una svuotata in uno dei tanti bagni presenti in sede.Il buffet di cibo si dimostra assai scarno,neanche lontanamente paragonabile in termini di qualita' e quantita' a quello del recente passato del Paradise.. pane uova sode e alla coque, verdure a iosa ed affettati.. Mi ricordavo visite in quale mi sparavo piattoni di salmone affumicato oltre insalata di mare e poi...uova strapazzate e bacon che in germania a mio avviso non possono mancare e poi..quelle belle torte..domando alla ragazza addetta una asiatica di non ben definita provenienza, se non vi sia altro in previsione lunch ma vengo gelato dallo sguardo della stessa che mi ricorda di essere solo in zona breakast e conseguentemente di non poter per ora sperare di piu..Vabbe' mi rifaccio con quello che trovo seppellendo il piatto del cibo disponibile innaffiandolo con africa cola e apfeljuice due delle bevande free disponibili allo spillatura manuale.A pancia ora piena e' ora di rituffarci nella visita autoguidata del Paradise.Tutto come ricordavo:locale arabeggiante suadente e decisamente ampio rispetto a molti concorrenti piu' blasonati(g.t. e samya in primis)tenuto decisamente bene con ampi spazi ove poter colloquiare o in alternativa rilassarsi senza menate di sorta.Bagno turco,sauna, idromassaggio e stanza del freddo e solarium dotato di divani e sdraiatori assortiti oltre che ad una macchina spillatrice di bevande del genere prima menzionato,sul quale si puo' accedere dal piano piu' alto dello stabile in mezzo ai palazzi che lo circondano alla facciazza della privacy.. massaggiatore in loco a pagamento eppoi kino porno e sala smoke ettc.. ettc. : insomma ingredienti completi per una giornata di succoso svago almeno del genere di svago che prediligo io.. Un occhiata piu' approfondita al parco ragazze conferma la prima impressione avuta da entrambi: mediamente molto carine con solo un paio di scarse eccezioni tra le quali la solita panzuta tedesca immancabile presenza vera icona del Paradise sulla quale scrissi nelle mie passate recensioni.Una vera piovra pronta ad afferrare pesci assortiti ma che dalla sua sfodera ahime' un corpo pluriprovato da birra wurstel e crauti e senza la minima ombra di pratica sportiva.Decido di prendermela comoda prima di sferrare il primo attacco alla retroguardia locale.. per cui ancora un po' di giri sbirciate dalla balconata che da sul salone principale e pennicchella in terrazza accarezzato dalla brezza che si leva in lontananza sotto un deciso sole con la vista di qualche girls in costume adamitico che non fa nulla per coprirsi a sguardi estranei..Nel frattempo rivedo Krol che ha gia avuto modo di inaugurare la giornata con una rumenina autrice a suo dire,di un buon bbj e cavalcata per la modica tariffa di cento cucuzze..chiacchieramo del piu' e del meno sempre ovviamente con occhietti guizzanti ad osservare il movimento delle nostre coinquiline di giornata.Sono giunte le quattordici quando anche il sottoscritto potra' inaugurare la sua gita cinto tra le braccia di una procace donzella.Ana romena del sud e' una giovane 22 enne da poco al Paradise dopo esperienze in svizzera.Svetta con i tacchi sulla mia pur considerevole altezza(io sono uno e ottantasei) con un fisico tonico ed armonioso corredato da due bocce notevoli(almeno una terza abbondante al tatto) e da un visino grazioso e furbetto.Parliamo cordialmente sedendoci sui divani ed illustrandomi il menu della casa che prevede vu per bj e fuck e la doppia cifra per bbj(nessun accenno al divieto)e fk. Accetto di seguirla nella room.Tolta le zeppone diviene un' alta ragazza(e non piu' un colosso) e la mia autostima ne trae parziale conforto; Ana e' delicata,suadente molto sexy.. i baci non diverranno mai francesemente appassionati putroppo ma non mi sento di farlo notare data la delicatezza e la sensualita' della mia giovane amica.Per il resto sara' una piacevole mezz'ora(facciamo venti minuti) di sesso con lei che terra' fede agli impegni amorosi concludendo soddisfatto la mia prima sessione pagandola e salutandola con un sorriso..Torno dopo l'ennesima doccia di giornata a sbirciare il refettorio desolatamente senza grandi aggiunte..un caffe' un giro in terrazza e l'ennesimo giro per i locali che non si sono granche' affollati.. ritrovo Krol distrutto ed addormentato sui divanetti ; lo sveglio e gli mostro Ana che nel frattempo passa vicino a noi con un dolce sorriso..Il tempo corre impazzito e ora sono le quasi le diciassette.Abbiamo respinto piu' di un approccio di qualche ragazza piu' ardita.. putroppo questa nuova legge fa si che non si possa gustare un assaggio di bbj come invece avveniva in passato nel salone e nei locali del Paradise.Alcune semplicemente ti invitano stile otr"andiamo a scopare amore" altre si avvicinano o lanciano sguardi senza mai eccedere in sensuale provocazione al che preferisco ancora attendere.Sogno e fantastico su un incontro con una femmina dolce e porca se possibile con fisico asciutto e due belle pere naturali.. le ragazze sono carine nulla da eccepire ma la nudita' assoluta accentua anche i difettucci estetici e quindi eccoci a fare le pulci: bella ma piatta troppo siliconata oppure con sedere spesso e fianchi larghi.Gradevole sentirsi per qualche ora alla stregua degli sceicchi o quei ricconi che possono permettersi tali pensieri..Ad un certo punto ad un ora imprecisata del pomeriggio(ho perso per qualche ora la misura del tempo)dalla balconata adocchiamo il vistoso sexy ancheggiamento di una new entry: tale Mary biondina dalla russia con strano accento pero' romuleno che sfodera dalla sua un intelaiatura di tutto rispetto; non troppo alta ma soda,corroborata da una seconda piena che la rende sensibilmente appetibile.Indossa un paio di occhiali stile segretaria ed un paio di zeppone rosse. Sara' Krol previo primo discorso di conoscenza,ad inaugurarne le sapienti doti amorose ricavandone ottima impressione;Aspettero' tranquillamente la conclusione del loro incontro cazzeggiando per il Paradise,che nel frattempo si e' corposamente affollato.. almeno 25 le ragazze ora e circa la doppia quantita' di orsi molti dei quali come me,impegnati a godersi le strutture incorporate nel locale.Mi faccio fare un massaggio dall'addetto e ne esco soddisfatto.Una mezz'ora di puro relax.Rivedo Krol visibilmente entusiasta ed ovviamente Mary alla quale il mio amico ha promesso di farmi conoscere caldamento sponsorizzandola a dovere.Ci sediamo su di un divano e mi descrive a grandi linee cosa sara' concesso e cosa vietato. Nella solita tariffa ormai base (2vu non trattabili)saranno compresi strusciamenti e leccate "everywhere" e baci assortiti compreso il fk.Poi ovviamente un bbj da manicomio.No anale tassativo e possibile cim con 50 extra.Decido di seguirla.. sara' un incontro piacevole: soda e snella sbandiera ai quattro venti la sua ottima forma fisica a dispetto delle 35 primavere gia' compiute,con un passato da danzatrice classica.Critica aspramente alcune sue piu' giovani colleghe che hanno dalla loro la forza della giovinezza ma una tenuta estietica in molti casi piuttosto gia' decadente...IL bbj si rivelera' davvero il pezzo forte della casa con leccata d'asta prolungata e maracas comprese.. meno memorabile la parte cavallerizza che comunque la trovera' disimpegnarsi egregiamente mentre mi viene negata in modo comunque gentile ogni possibile accesso alla sua bocca tramite bacio alla francese.Concludero' proponendo una bella cimmata ed ottenendo uno sconto di 20 euri ai 50 pattuiti alla condizione di non dire nulla a nessuno e godro' ancora della sua maestria nel succhio inondandole la bocca... ancora un po' di autoincensimento da parte sua nel momento di ricomporci dunque poi via in zona armadietto dove pago il mio debito con moderata soddisfazione.Ennesima doccia e cappatina in zona refettorio dove hanno "murato" la zona cibo con due grossi separe' ed in attesa della cena ci ci dovra' accontentare di abbeveraggi caldi e freddi.Ritrovo Krol e ci vediamo un po' di Bundesliga dove il Bayern inevitabilmente demolisce la sfidante di turno.Nel frattempo si sono fatte le 20.00. Non vi sono piu' stati significativi arrivi di donzelle mentre il numero di maschietti e' lentamente lievitato.Capannelli qua e la per le sale del paradise di ragazze che fissano e sorridono senza quasi mai fare un tentativo di approccio sexy al dirimpettaio di turno.Krol ritrova una sua vecchia conoscenza e mi saluta tenendole le mano in direzione delle scale.Mentre aspetto il mio turno corro con lo sguardo nella sala principale posandolo su di una biondina magrolina ma anche in questo caso messa bene molto bene a tette..MI si avvicina e facciamo due parole di conoscenza: Giovane quasi come una teen,mi conferma di avere 20 anni ma di esercitare gia' da tempo il mestiere piu' vecchio del mondo..anche lei indossa un paio di occhiali che si sovrappongono ad un bel paio di occhi blu,un bel sorriso ed un corpicino sinuoso e compatto con sua fortuna avuto in eredita' da madre natura .La pelle e' liscissima,davvero carina.Monica romena di Brasov ,questo il nome che raggiunge le mie orecchie ,non eccelle a prima vista in porcaggine pero' sfodera dalla sua una passatemi il termine una "genuita" non comune in questo tipo di persone che ama per arricchirsi.. al che mi convince a seguirla.Mi faccio l'idea possa svilupparsi un incontro di tenero sesso magari pepato nell'insieme.. Anche stavolta si parte da 2vu senza contrattazioni e nessun accenno al divieto in vigore in Germania dicendomi di poterla baciare senza problemi.. una volta in room esegue un petting di rilievo condito pero' da baci a stampo sulle sinuose labbra.. le lecco la patata e le tette e cerco di prolungare il piu' possibile l'incontro.Non ci sara' il trasporto e l'intesa auspicata anche se Monica non deludera' nessuna della voci promesse.Giusto anche precisare che avendo il doppio abbondante dei suoi anni forse avrebbe trovato maggior sintonia con un suo coetaneo..ma si sa come siamo noi old punter.. viviamo di illusioni e paghiamo profumatamente per averle.! dopo le classiche tre posizioni capitolo alla missionaria. tempo di ricomporsi,rifare il solito tragitto all'armadietto e congedarsi con il solito bacio di circostanza.Mentre mi doccio ritrovo Krol esausto dopo la terza sessione ed il viaggio con la sua innegabile stanchezza torna a farsi sentire.Ceniamo alle 21 con quello che passa la casa: il cibo e' buono ma piuttosto razionato e non mi va di lesinarne altro. Gettiamo l'ultimo sguardo al paradise mentre ci dirigiamo in zona vestizione .Il conteggio finale che presumo non possa essere troppo mutato dopo quell'ora vede la solita quantita' di ragazze circa una trentina e almeno il triplo di clienti dispersi pero' nella considerevole ampiezza del locale che ne potrebbe ospitare almeno tre volte tanto.. Usciamo mentre Il sole sta preparando il suo giaciglio notturno in una calda brezza di primavera.Considerazioni finali del tutto personali; Il mondo Fkk nella mia ulteriore riprova e' considerevolmente cambiato.Sempre bellissima la sensazione di trovarsi proiettati in una dimensione magica composta da sesso e svago ma ne sono significativamente cambiati le interpreti ed il contesto che ruota attorno.Le ragazze sono al 90% from Romania che sara' pure fucina di tante bellezze ma anche di altrettante furbette che mirano al colpo grosso senza strafare e questa legge non ha fatto che aiutarle permettendo loro di alzare il tariffario senza la minima obiezione da parte di terzi.Un tempo si trovavano piu' variegate nazionalita' dalle ceche alle slovacche e polacche, dalle stesse tedesche alle russe fino ad alcune sudamericane.Questo non era segnale di provata evitatura da pacco ma cambiava qualcosa nel concetto di approccio all'avventore di turno cosi come pure la perfomances delle stesse meno improntate alla spiumaggio del pollo di turno.E altresi' assodato che la richiesta e l'offerta di questo tipo di svago si e' decuplicato dando inevitabilemente dunque meno spazio al turismo sessuale di nicchia che si poteva inizialemente riscontrare del mondo fkk.Chiudo ribadendo il fatto che per quelle cifre 100 eurozzi,si puo' trovare qualcosa di non disprezzabile anche nel bel paese(le romene sono pure qua) e non vale ahime', farsi tutta questa strada .Probabilmente calo in maniera pressoche' definitiva il sipario su questi eleganti luoghi di meretricio che rimarranno unicamente nei miei nostalgici sogni qualcosa di unico..

neeskens
Silver
12/02/2018 | 18:20

  • Like
    1

Di passaggio lo scorso week end nella verde landa elvetica,precisamente in zona Basel,opto per una breve puntata all'histori di Liestal posto del tutto sconosciuto al sottoscritto."Invitato" da un taglesplan pieno di ammicanti corpi femminili e dal gemellaggio con il piu' costoso ed elegante Globe di Schwerzembach mi dirigo alla volta dell'ingresso del locale.Vengo accolto alla reception da una sagace e disponibile ragazza che mi spiega sommariamente la logistica del locale e il prezzario: 65 chf entrata inclusivo di zona benessere piccola ma ben attrezzata e di bevande analcoliche illimitate.Spogliato da vestiti ed averi messi nella apposita cassaforte d' ordinanza, salgo le scale alla volta della zona lounge .Sono circa le 21 di un freddo sabato sera.Circa 20 orsacchiotti e circa la meta' di cerbiatte delle quali solò un paio di esemplari libere dalle grinfie dei colleghi di serata. Il locale seppure ridotto nelle dimensioni e' carino ed originale; bella l'idea di dedicare stanze e separe' a gente appartenuta alla storia dell'uomo .Mi prendo la prima coca on the rocks della serata e via ad esaminare la situation.. tutto in fase di stallo; le ragazze in compagnia sedute a civettare con il cliente di turno ed un paio di esse sedute in zona bar con il cocktail al seguito.Il livello estetico e' abbastanza soddisfacente.Aspetto invano qualcusa prenda l'inziativa di conoscere il nuovo arrivato,tutte si fanno i fatti loro bevendo e sfumazzando allegramente.Vedo altri sconsolati avventori che come me,puntano lo sguardo alla disperata ricerca di nuove figure femminili che tardano ad arrivare..Le vasche in giro per l'history non fanno che accrescere la brama e la voglia di patata,specie dopo avere visto un paio di bbj allegramente sfoderati al fortunato di turno davanti agli occhi di tutti.. i giri per la minuscola location diverranno sempre numericamente maggiori' cosi come le coche bevute al bancone ma nulla di nuovo:arrivano un paio di donzelle letteralmente braccate dal resto del branco spaurito..sono quasi pronto ad abbandonare la barca alla corrente quando vedo salire dalla scala una procace nuova entrata: un bel paio di bocce (rifatte ma belle da vedere e toccare) montate su di un fisico armonioso ed un viso carino.Bulgara di Sofia(a suo dire) parla italiano e anche senza strafare in gentilezza e carineria si lascia parlare: decido di non farla scappare.Tariffario 63 chf per quindici minuti(no kiss) o 100 zucche per mezz'ora comprensiva del bacio francese.Opto per la seconda soluzione: bene 100 chf trasformatisi in euro dato la mia mancanza di valuta locale,del tutto buttati nello scarico. 1 minuto di lingua in bocca, 2 minuti di bbj e via ad incappucciare.. le domando di andare ancora di bbj e allora affonda i colpi alla ricerca della cimmata,aggiuntiva di 100 chf. Al che vicino ad esplodere,la invito ad incappucciarmi..finisco ovviamente in 45 secondi netti.Ci sediamo a parlare mentre lei fuma lanciandomi in un social time che non interessa a nessuno dei due..MI rivela di essere incamppato in una serata storta(Ma va?) essendoci solo 16 esemplari di gazzelle al confronto del doppio di avventori di cui presumo esista larga parte di habitue'..in teoria nella mezzora pagata potrei bissare la perfomances ma lo scazzo e la delusione hanno preso il sopravvento e poiche' mi sembra male mendicare al di la di tutto ancora sesso forzato mi rimetto l'accappatoio pago e saluto. Doccia e via di corsa..peccato: locale carino anche se con primi segni di decadenza,parco girls non disprezzabile ma montare la guardia per "montare" passatemi il gioco di parole non appartiene piu' alla mia filosofia di cinquantenne.Il servizio resomi dalla bulgarina poi e' stato penoso alla faccia del gemellaggio con il fratello maggiore piu' blasonato..

neeskens
Silver
23/05/2017 | 12:43

  • Like
    0

Buongiorno all'allegra compagnia di gnocca.Verso la meta' del mese di giugno dovrei, transitando per lavoro da quelle zone,riuscire a ritagliarmi un pomeriggio tardo/serata da dedicare al nostro hobby preferito.Nella distanza da cui parto sono pressoche' equidistanti Innsbruck e Villach.Quale luogo mi consigliate? sar di martedì: a me interessano principalmente il relax e il parco gnocche che ne consegue se possibile evitando le inevitabili orde di colleghi dello stivale che ne derivano.. che mi consigliate? grazie anticipate a chi avra' tempo e voglia di rispondermi.. pendo dalle vostre labb.. mani sulla tastiera

neeskens
Silver
22/05/2017 | 10:02

  • Like
    0

Mi permetto di dire la mia sulla questione: ho parlato della cosa con un paio di ragazze nella mia ultima sortita in terra teutonica: entrambe mi hanno piu' confermato quel che gia' in larga parte si sapeva: il bbj rimarra' ad appannaggio dei clienti fidelizzati alle stesse ed in qualche caso,presumo con un sontuoso extra,a beneficio di stranieri occasionali avventori. Per i tedeschi di cermania sara' invece piu' dura nel senso che a scanso di equivoci e fregature gli verranno tassativamente vietate questo tipologia di servizi..

neeskens
Silver
22/05/2017 | 09:57

  • Like
    0

@passatoredellago said:
@sapientinus
Io posso parlare per come erano i locali 5 anni fà fino ad oggi, ricordo che i ravannamenti, gli slinguazzamenti sui divanetti era un "must" un pò in tutti i locali (per citarne una!!) adesso è abbastanza difficile vige più che altro la tattica della "Scassaminkia" concordo pienamente quanto detto sopra

concordo passatore in pieno con la tua considerazione: era proprio quello che dava un po' di pepe a luoghi gia' di per se gustosi.. evidentemente e' cambiato il sistema operativo e logistico facendo somigliare sempre piu' questi eleganti siti di lussuria a bordellacci di periferia..

neeskens
Silver
18/05/2017 | 21:24

  • Like
    1

Salve colleghi ed amici. Breve reportage dell'appena trascorso week end in quel del nrw di base a koln:Neeskens e Krol a cercare emozioni disperse nel tempo: arrivo sabato in mattinata dopo un piacevole viaggio fornito con prezzi modici dagli amici di "Ryan".Il meteo appare nelle previsioni poco clemente ed in generale non molto incline ai pic-nic nei prati.Ci armiamo della dote comune a noi tutti mortali : una grande pazienza supportata da una sottile vena di speranza.Fortunamente per noi i tre giorni di permanenza nella bella citta'tedesca smentiranno questa infausta previsione.Sistemati i bagagli in hotel ci apprestiamo ad esordire al Samya.Previo un breve tragitto via metro giungiamo a destinazione alle 13 di un nuvoloso sabato primaverile.Il tempo di svestirsi e indossare la tenuta da combattimento;l'accappatoio fornito dalla casa insieme ad un asciugamano e le ciabatte.La mia prima impressione non si discosta troppo da quella fornite da molti esperti che mi hanno preceduto; locale piuttosto ridotto nelle dimensioni ma considerevolmente nutrito,data l'ora di primo pomeriggio,di una folta schiera di donnicciole a cui corrispondono molti meno avventori di sesso maschile.La media estetica e' a mio modesto avviso ampiamente nella media.Nulla di trascendentale ;Una ventina di ragazze la meta' ambiamente ar-chiavabili sotto la voce bella patonza.2-3 spessotte e qualche cioccolatino.Cosa mi e' piaciuto? beh. effettivamente nelle tre sessioni con altrettante donzelle ho ricavato servizi e coinvolgimenti discreti: ad esordire nella mia lista Michelina o qualcosa sui generis.21enne di bucuresti dotata di scarsa simpatia ma di un paio di tette naturali da "fare uscire pazzi" i cultori del genere come il sottoscritto.Un seno naturale direi una bella quarta montata su di un telaio snello e sodo.. no fk no cim da subito depennati dalla wish list: in camera fa il suo.. un pompino superlativo(sempre ricordandomi di non espoderle in boccuccia) e un paio di posizioni dove posso ammirarla nella sua giovane bellezza mentre le strapazzo quel ben di dio che la natura le ha concesso in dono.due posizioni e la prima e' andata moderatamente soddisfatto..sgancio il cinquantello e la saluto senza grande ardore ne vane promesse.la seconda ragazza sempre originaria dalla romania non ricordo come si chiami o come piu' probabile si faccia chiamare.Mi ricordo invece la simpatica opera di seduzione svolta nei miei riguardi.Mi abborda a lato bar con sorrisi e sguardi maliziosi.. mi sbaciucchia e provo a ricambiare sussurandomi che mi sarebbe stata concessa la lingua solo in the room.Accetto e la seguo.23 enne di bucarest(ma va) un metro e settanta di grazie e sensualita'.Fisico statuario tra le poche a girare per il locale tutta ignuda.Una volta in tavola mi apparecchia un limone mica da ridere contornati dall'immancabile sorriso stampato in volto..il bbj e' ancora meglio della prima,ma anche qui divieto assoluto di cimmata.Sono eccitato come ai vecchi tempi e dopo essermi parecchio divertito devolvo la mia goduria al suo smaliziato essere.. mi accompagna a prendere il quibus,bacio e commiato con un reciproco sorriso e il "see you later" di circostanza. per la terza cambio paese ma non continente.Biondina bulgara di 20 anni che dalla sua possiede uno sguardo magnetico(almeno per me) e una notevole carica di sensualita' a fronte di un fisico con qualche chiletto da buttare giu ma dall'inevitabile pelle soda tipica di quella bella eta'. E' chiacchierona e un po' pazza ; mi fa l'occhiolino e si passa la lingua sulle labbra mentre mi mena il pistolotto cosi decido di seguirla:sara' ancora una bella esperienza.Stavolta il cim verrebbe concesso con l'aggiunta di 25 monete alla canonica tariffa base. x il fk ci vorrebbe un ulteriore aggiunta.Le dico di no.Ci mettiamo come fidanzatini nel letto della camera ed iniziamo a sbaciucchiarci come adolescenti vogliosi dappertutto.Dapprima i baci sono a stampo poi inizia a lasciarsi andare ad una limonata coast to coast che soddisfa ampiamente il mio ego maschile..trovo i suoi umori umidi a conferma del fatto che si sia trovando anch'essa effettivaemente bene.. sara' una chiavata degna di nota con tutti gli annessi e connessi conclusa con una cimmata degna di menzione.. rimaniamo sdraiati ancora un po'.. poi solito iter per prendere il danaro e pagarla per la sua ottima performances.I lati veramente positivi del samya finiscono a mio avviso qui; le ragazze sono effettivamente dedite alla causa senza grandi fregature e lo stesso mi conferma Krol che ha chiuso dalla sua con una doppietta la prima giornata; una doppietta di qualita'non tanto dell'autrice a livello estetico quanto dell'esecuzione finale. Ed ora cosa non mi e' piaciuto: spogliatoi angusti e piccolini;quando c'e' ressa facile trovarsi con un pisello ad altezza occhi.Zona relax. ok la sauna.bagno turco esageratamente bollente con doccino guasto.bella la zona pennica sotto. zona massaggi .. senza massaggiatori.non so se sia arrivato qualcuno ma alle 19 non vi era ancora traccia di nessuno nello specifico.Il buffet di cibo e' soddisfacente,molto al di sotto dello standard di altri luoghi da me visitati,bene la birra gratis. il kino porno che a me stuzzica e non poco,e' illuminato a giorno,con la bundensliga sempre al massimo del volume e zero presenze di ragazze che ignorano del tutto questo luogo.il giardino esterno ovviamente non esiste e quando si riempe diviene difficile nel salone principale riuscire a sedersi dato lo stravaccamento totale di qualche ragazza.le stesse ragazze sono per buona parte vestite; passi reggiseno e mutandine ma molte indossano pancere truccate e pseudo-corazze per coprire qualche chilo mal distribuito e magari un paio di tette imbarazzanti.La zona del secondo piano quella del balconcino esterno sarebbe carina ma anche in questo caso pressoche' disertato dalle femmine ,che passano la stragrande maggioranza del tempo a bivaccare nell'entrata del lounge o a sfumazzare nell'esterno della zona refettorio.e come gia' scritto con l'avvento di nuovi clienti il locale diventa una bolgia alla quale sinceramente preferisco sottrarmi.. usciamo vs le otto di sabato comunque soddisfatti dell'esperienza.Onestamente non credo di tornarci.Non adatto a quelli come me che oltre il lato sessuale cercano anche la quiete ovattata che solo un fkk dovrebbe offrire..La sera ci corichiamo di buon ora stravolti dal viaggio e dalle vasche in centro a Colonia.Domenica mattina pero' siamo gia in viaggio by train direzione golden time.Abbiamo scartato il noleggio auto per evitare tante rotture e con un paio di scambi siamo infine giunti a qualche km dal locale e da qui un taxy a fare il resto.44 a/r treno x2 e 30 euro a/r taxy quindi decisamente cifra abbordabile.Solchiamo l'elegante soglia per la nostra prima volta del tanto decantato Golden Time alle 12 di una nebulosa ma per ora asciutta mattina.Siamo accolti gentilmente da un'affabile e gentile receptionist che ci spiega sommariamente il funzionamento della struttura etcc.. Smutandati e accolti da un'elegante accappatoio eccoci pronti per la prima volta a testare il luogo da molti descritto semplicemente come il" the best fkk" in germania.A dispetto dell'ora troviamo una gia' ingente quantita' di orsi bianchi(dato dal colore dell'accappatoio e la mole di molti di loro)a dispetto di una meno nutrita schiera di donzelle per lo piu' accampate nella zona lounge bar interna.Tralascio la descrizione del locale che riassumo semplicemente con un aggettivo: magnifico! l'esterno il giardino e la zona buffet sono superlativi il cibo di ottima qualita' e ben variegato.. birra gratis.. La struttura e'elegante e curata in igiene forse addirittura a livello maniacale.. non potevi farti una pisciata in bagno degli spogliatoi senza avere l'omino delle pulizie costantemente alle costole!Tutto perfetto ma qui almeno per me viene il tasto dolente: ragazze circa una cinquantina anche di piu'sommerse numericamente da almeno il tripplo di maschioni.La maggior parte di loro arriva direttamente dalla "silicon valley" data la quasi totale predominanza di tette rifatte e in qualche caso improponibili che vengono sfoggiate.Molte oversize e una fetta non trascurabile di panzerotti ripieni.Le "faighe" quelle che il sottoscritto considera degne di questo appellativo non saranno piu' di una decina circa un quinto del parco femmine presente.Durante la nostra permanenza al golden che si protrarra' fino all'ora di cena circa le venti,ahime' il numero di ragazze non mutera' di troppo mentre continuera'a crescere incessante la presenza di orsi alla ricerca del miele..Ne consegue che fuori complice una fresca brezza le ragazze non si vedano quasi per nulla salvo essere quasi tutte ammassate nella lounge del fumoso bar dove quasi non si respira.Riusciro' a portare a termine tre manches proprio per non andare via con nulla di intentato;la prima una biondina polacca capelli lisci biondi occhi azzurri e bel fisico salvo poi una volta tolto il corpetto rivelare una seconda di senso avvizzita e triste.. il service sara' soddisfacente.. le altre due ricalcheranno in buona sostanza la prestazione della polacca.Fk e bbj con cimmata per entrambe.Ottimi pompini ma fisicamente deludenti una volta tolta l'impalcatura che le avvolgeva i corpi..nulla per cui valga la pena prolungare il nostro soggiorno al golden: l'afflusso costante e continuo di nuovi avventori contribuisce a creare un'atmosfera troppo "bordellosa"per essere accettata dai due vecchi olandesi per cui decidiamo mestamente ma senza grandi rimpianti di lasciare la compagnia e tornarcene in treno a Koln.Cosa mi e' piaciuto? Tutto tranne il parco ragazze,il fatto che non siano nude e di estetica assai modesta e che dulcis in fundo per alcune di loro aleggi la sensazione che se la tirino pure..Un altra cosa; un luogo cosi bello e spazioso con cosi pochi bagni!! c'era da fare quasi sempre la coda per una pisciata o una cagata cosa non ammissibile data l'abbondanza di cibo e bevende messe a disposizione. Insomma a mio giudizio per gente come me che si spara oltre mille km per un sollazzo sui generis ne dovrebbe valere ben piu' la pena.. poi come sempre " de gustibus" Onestamente mi e' piaciuto molto di piu' il mondo Frankfurt anche se ad onor del vero manco da quella zona da parecchio e forse sono io ad non essere piu' aggiornato sulla situazione generale sulle strutture in questione.Quel che e' sicuro che se questa e' attualmente l'offerta del mercato tedesco in termini spasso sessuale difficilmente rivedranno me e le mie monetine...

neeskens
Silver
13/09/2016 | 18:33

  • Like
    0

il globe e' fuori finanziariamente dalla mia portata..

neeskens
Silver
13/09/2016 | 18:32

  • Like
    0

come hai purtoppo ragione caro collega... mi sa che tocca cambiare mestiere.. :-(

o forse..palcoscenico e coreografia..

neeskens
Silver
26/08/2016 | 13:15

  • Like
    0

Sono sempre poche le occasioni che si presentano a chi come il sottoscritto,non gode dello status di uomo affettivamente libero; ragion per cui la recente gita di cui sotto,rappresenta una

assai rara eccezione e un'occasione per rendere completamente libera la parte selvaggia del nostro essere: Come uno scoiattolo raccoglie ghiande per l'approssimarsi del futuro inverno,ho risparmiato euro dopo euro nell'arco dell'anno trascorso ritrovandomi a contare su un congruo gruzzoletto di danari utili ad essere sperperati sollazzandomi in questo genere di avventure.Gli fkk e il loro mondo sono stati luce,rivelazione e poi ossessione del mio lato selvaggio e appena posso rivolgo ad essi la mia totale dedizione.Premessa forse noiosa quanto utile a far comprendere come potesse essere in subbuglio il mio stato d'animo nei giorni antecedenti la mia ultima esperienza datata 19-20 agosto.Neeskens e il suo amico di vecchia data Krol partono alla volta della Deutschland sotto un pallido sole e una minacciosa pioggerellina che fa la spola tra una nuvola e l'altra sotto un incerto cielo di fine estate; il viaggio si rivelera' assai piu' complicato del previsto.Un grande peregrinare di stranieri in rotta verso casa affolla le strade elvetiche con il risultato di vedersi ammassati sulla via che conduce a Stuttgart via Zurich con corpose code al tunnel del san gottardo.Dopo un estenuante tragitto condito di cantieri stradali (ma in altro periodo no i lavori in corso in autostrada??) e code assortite riusciamo finalmente a raggiungere le porte della citta' della mercedes e della porsche alle 16 di un grigio venerdi pomeriggio..Preso possesso del nostro hotel e' giunto il momento di ri-assaporare le gioie del Sakura di Boblingen.Abbiamo scartato il Paradise dato la totale assenza di una parte estiva di quest'ultimo locale,immaginandolo semideserto in un giorno feriale.Entriamo al sakura pagandone il dazio alle 16,30. Ci spogliamo ed affamati(in entrambi i sensi) ci fiondiamo nell'atmosfera del luogo di elegante meretricio che in realta'si rivela piuttosto sonnolento..Pochi orsetti girano nei meandri scuri del locale;abbastanza superiore il numero delle gazzelle presenti sul terreno di gioco.La prima cosa che traspare e' la totale mancanza di "fighe" degne di questo appellativo.Una ventina di esemplari destinate a crescere numericamente piu' che qualitativamente nel tempo di nostra permanenza al Sakura.Il livello estetico generale si assesta su un sei politico,un paio da 7,5 e 4-5 esemplari della serie "che ci fanno qui"?Carine con il culone, carine piatte e magre,grassottelle e acciughe in un vortice senza uscita.Per uno come me cultore delle belle tette davvero un agonia..Riusciro' nell'impresa per me ardua di "resistere" 2-3 ore senza esordire con qualche ragazza e questa la dice lunga sull'attizzamento presente in corpo..Atmosfera generale tranquilla;sguardi fugaci scambiati e qualche timido approccio da parte manco a dirlo delle piu' bruttine senza pero'grandi acuti ne particolari tecniche di seduzione.Il pomeriggio diviene sera e non ho ancora segnato alcun goal mentre viene imbandito il tavolo x la cena a buffet.Krol dal canto suo ha gia' cimmato due volte con altrettante donzelle ricavandone moderata soddisfazione.Finalmente poco prima di addentare la prima pietanza,tocca poi a me.. abbordaggio al cinema in un vedo-non vedo un cazzo che facilita il compito alla tizia di turno.Mi si avvicina,ravana un po' e in men che non si dica via di pompa.A bocca piena dopo cira 10 secondi mi invita a finire in bocca per la modica cifra di 100 zucche.La lascio fare invitandola a ricordarmi della cosa dopo qualche minuto:non sara'nulla di particolarmente travolgente..no FK:Riusciro' ad infilzarla in un paio di posizioni per venire nel guanto lasciando la mia prima crema senza traccia di gaudio.Alina Bulgara di Sofia lascera' ben poco al mio ricordo.50 noci lasciano il nido senza enfasi ne vane promesse di sorta di rivederci dopo.. Alla luce si rivelera' essere un onesta ragazza nella media estetica generale che in condizioni normali di abbigliamento non ti gireresti mai a guardare una seconda volta.. ora tempo della pappatoria: dopo una doccia ci dirigiamo in zona refettorio dove mi sfondo di specialita' locali.A panza piena e "cocones" vuoti si ragiona meglio.Noto con disappunto che il numero di ragazze presenti e' leggermente aumentato ma la qualita' e'se possibile ancora scesa..Sono maggiormente presenti anche piu' orsetti che come noi, non sembrano troppo convinti della mercanzia che il locale sta mettendo loro a disposizione.La seconda mano avviene con una simpatica Rumena di Bucuresti.Piuttosto giovane ha dalla sua un'aria quasi ingenua e un sorriso non bello ma accattivante,oltre ad un colore di capelli,un rosso offeso,che la fa spiccare tra le altre..scherziamo simpaticamente al bancone del bar e mi decido a seguirla nella room aspettandomi una complicita' che non ci sara' mai..per carita' lei e' gentile ma..dopo un breve petting a bordo letto vengo invitato a distendermi con garbo.No fk,bbj senza trasporto ne tantomeno talento.. a passera secca si lubrifica per bene accogliendo il mio pisello via via piu' moscio,tanto che per "smesshare a rete" dovro' ricorrere ad un bbj riparatore.Anche in questo caso sara' un commiato privo di rimpianti.Mentre sorseggio l'ennesimo caffe' si sono fatte le 21.Nessuna speranza di new entry degne di nota,per cui preparo armi e bagagli x lasciare mestamente il terreno di gioco;ma in uno dei miei ultimi giri di perlustrazione mi imbatto in Sonia,romena di imprecisata localita' che armeggia alla grande con un collega al porno-kino. il servizio elargito al fortunato dirimpettaio e' degno di un film porno.. mega pompino e chiavatas con contorno di mugolii e gridolini.. lei fisicamente non e' il massimo; bel viso nascosto dietro un paio di occhialini che le donano un aria intrigante,ma un po' spessa con tette rifatte piuttosto male e di forma e dimensione decisamente fake.. "Oh luca questo e' quello che passa il convento" mi dico tra me.. aspetto si sia ripulita(almeno spero)e poi riesco a farmi abbordare su un divanetto.. gentile,intelligente e sensibile sfodera un italiano quasi perfetto frutto di una mezza vita vissuta nel nostro paese.Da poco tempo a stoccarda non parla tedesco e mi conferma di avere qualche difficolta' con alcuni clienti crucchi proprio ed anche per questo motivo.La seguo in camera dove raccolgo i frutti della mia attesa con una prestazione questa si,consona al blasone che il Sakura pretende di avere..fk,bbj e fuck x chiudere con una bella cimmata,il tutto condito dai mugolii e versetti gia' precedentemente ascoltati in altra sede.Questa sara' la mia unica soddisfazione in questi 2 gg di fkk.Domani vi scrivero' della mia prima allo sharks di Darmstadt,se possibile ancora piu' deludente..

neeskens
Silver
23/08/2016 | 18:37

  • Like
    0

Recensione fkk Sharks sabato 20/08: sesso e divertimento

Prima volta in quel di Darmstadt alla volta dello sharks;Sabato 20/08 in compagnia di un amico nel "mezzogiorno di pioggia " teutonico.Dopo avere trascorso il giorno precedente al Sakura di Boblingen ed averne ricavato una modesta delusione,puntiamo il muso della nostra auto a nord-ovest in direzione di uno dei locali piu' in del momento almeno secondo giudizio dei piu'..L'intenzione e' quella di rifarsi della scarsa giornata trascorsa nei meandri semideserti e mal popolati del Sakura e l'aspettativa e' piuttosto alta,anche se la giornata poco incline a sollazzo al sole causa continua pioggerellina pre-autunnale,lascia poco spazio all'idea di trascorrere il nostro periodo all'aperto

piuttosto bello..Viaggio disastroso tra code e lavori in corso che ci fanno perdere tempo e pazienza..Ma i crucchi non vanno in vacanza?Entrata al locale ed esordio assoluto sul terreno della Skarks Arena per il sottoscritto alle 12,30 ore locali.Ci aspettiamo il deserto ma invece si aggirano gia' numerosi colleghi ed un altrettanto nutrita pattuglia di ragazze.Impressioni sul locale tralasciando l'esterno;internamente piuttosto brutto,spartano sporco e mal curato.. anni luce a mio giudizio dagli altri fkk da me visitati,Paradise e Palace in primis sakura incluso.La zona buffet decisamente angusta e dotata di cibo di livello piuttosto modesto.Per fortuna esiste la luminosa vetrata che da sul cortile altrimenti si farebbe a sportellate tra orsi e gazzelle x un posto a sedere..Come gia' scritto la giornata continuera' sotto una scrosciante ed interminabile pioggia ragion per cui non riusciremo a ficcare il naso al di fuori delle mura che ci ospitano.Riesco comuqnue in un attimo di pausa dell'acqua a fare un mini-tour esterno e confermo questo si sia molto carino e ben fatto.. Discorso girls;livello generale modesto fino al mio abbandono del terreno di gioco avvenuto subito dopo cena.Meglio del giorno precedente a Boblingen questo si,ma decisamente distante dai canoni che questo genere di locale dovrebbe sostenere.. aggiungiamoci un pienone di famelici avventori che affollano il locale e ne traggo una conclusione deficitaria pure in questo caso.. due girls testate: la prima una ragazza albanese belloccia,gran fisico e tette.Mi convinco a seguirla in stanza e sfoderera' una delle peggior performances che il sottoscritto ricordi in questo genere di ambienti.Per farmi trattare male e sentirmi un coglione non necessito di fare tutta sta strada..basta un giro nella mia torino by night con un otr di scarsa attitudine.. la seconda si rivelera' migliore ma la sensazione e' sempre quella di trovarsi nel classico "bordellone" di periferia e non viceversa risucchiati nella per me ex atmosfera di una favola che l'fkk sapeva regalarmi.. chiudo traendo le seguenti conclusioni: lo Sharks estivo a parte mi ha ampiamente deluso..le attenuanti sono il tempo poco incline,il periodo feriale per tutti includendo le ragazze e il grande numero di colleghi presenti che inevitabilmente gioco-forza mina la ricerca della tipa giusta.Le ragazze non sono il top ne in bellezza ne tantomeno nella pratica di seduzione.Le uniche a darsi da fare a parte la solita Silvana(che palle!!) sono in genere le bruttine e i cessotti..e di quelle ne abbiamo a bizzeffe anche alle nostra latitudini.In definitica o sono cambiati nel loro insieme questo genere di luoghi,oppure sono cambiate le persone che esercitano "il mestiere piu' vecchio del mondo" senza la minima attitudine ed eleganza, o forse sono cambiato io e non riconosco piu' la favola di cui mi ero innamorato qualche anno fa e che mi emozionava piu'di tutto..

neeskens
Silver
22/08/2016 | 21:25

  • Like
    0

salve colleghi ed amici.Fresco reduce dal sakura voglio aggiungere la mia impressione che poco/nulla si discosta dagli illustri pareri che mi han preceduto.Di passaggio in

boblingen(+ o meno) nell' attesa di testare lo Sharks di Darmstadt di cui scrivero' in un altra occasione mi decido a ritestare il sakura di cui serbavo nella mia unica precedente occasione,un tiepido ricordo: e' un nebuloso venerdì pomeriggio quello appena trascorso; il sole fa capolino tra le nubi che imbiancano il cielo ad intervalli regolari con pioggia fine soltanto a fine serata.Il sottoscritto ed un amico entrano nel locale verso le sedici.Di positivo c'e' l'esiguo numero di maschiacci che ne affollano il contenuto e l'atmosfera conseguentemente ovattata che ne deriva: le note positive finiscono qui;Il buffet alle sedici in punto viene ritirato anche se da quel poco visto piuttosto scarso.. le ragazze,una ventina forse piu' presenti di basso livello estetico.Diciamo che due esemplari sono da un 8 tirato,la maggior parte "carine" a fronte di una cospicua fetta di inchiavabili.Sara' stata alta la mia aspettativa ma quando mi sparo 700 km spero in qualcosa di meglio..Ben conscio che il livello qualitativo sia piu' o meno questo,attendo vanamente il popolo femmile si arricchisca di nuovi soggetti piu' consoni al blasone che questo tipo di intrattenimento dovrebbe avere..usciro' verso le 22 sconsolato.. zero ricambio,molto scazzo/team.. c'e qualcuna che si sbatte ma le altre,specie quelle piu' carine sembrano tirarsela.. chiudero'questa mesta trasferta con 3 mani,solo una di queste degna dell'appellativo di memorabile.. le altre due sono in linea con il servizio res da un'onesta otr.. fate voi il bilancio.. Di buono poi la cena,ma nulla di memorabile pure questa e la musica per me amante della disco/stunza,notevole.. e il risicato numero di uccelli che affolla il nido tedesco.. non ci sara' altra occasione x me.. semplicemente deludente..

neeskens
Silver
10/08/2016 | 11:16

  • Like
    0

grazie a te vortice x il tuo opportuno intervento; andro' a leggere i tuoi post,perche0 so che sei un forumista attendibile.. il 66 di villingen era un altra opzione,sconsigliatami pero' da pareri presi qua e la su internet su vari siti dediti all'argomento.Posto piccolo ma defilato dai grandi agglomerati urbani e per questo degno di una visita a patto di ritrovarsi nelle vicinanze..

neeskens
Silver
09/08/2016 | 19:06

  • Like
    0

grazie pungitopa. sei stato esauriente e molto disponibile.. alla luce di cio' da te descritto e sia Sharks!! speravo in un ambiente piu' grande e variagato al flamingo..se e' poco meglio del palast di Friburgo lasciamo perdere.. li e' davvero il nulla .. grazie ancora !

neeskens
Silver
02/08/2016 | 14:49

  • Like
    0

salve colleghi.Il sakura era infatti un alternativa,anche se mi lascio' perplesso la pirma ed unica volta che lo visitai : settembre 2015. Locale carino a mio avviso inferiore ad estetica al paradise o allo stesso palace. ragazze numericamente ricche qualita' medie con poche di alto lignaggio..In quella occasione complice la festa della birra in citta' di Stuttgart ne rimasi parzialmente deluso ma occorre aggiungere la massiccia presenza di uomini specie italiani,che ne minarono la tranquillita' e la scelta.. da rivedere senz'altro ma a mio parere non vale la gita "apposta"

neeskens
Silver
01/08/2016 | 09:45

  • Like
    0

Buongiorno collega e grazie innanzitutto della tua cortese risposta.Posso approfittare ancora un attimo della tua gentilezza e conoscenza della materia.Non sono mai stato allo sharks pur sentendone parlare bene.in cosa sostanzialmente e' diverso dal flamingo? ho trovato poche/nulle info riguardanti quest' ultimo locale ma ho letto che e' abbastanza grande e generoso di servizi.Le ragazze non saranno numericamente e di qualità equivalente al locale di Darmstadt ma mi attira il fatto di essere meno "bersagliato" dai nostri voraci connazionali.Esistono sulla strada anche il Palast di Friburgo(visitato in prima persona ma ridicolo) e il Lancelot di offemburg.Ma entrambi sono minuscoli e non adatti ad una gita di un giorno.Noi entreremo nel locale la mattinata tarda del sabato per uscirne la sera dopo cena.Mi puoi descrivere brevemente il locale e la fauna che ne arrichisce il prospetto? grazie mille e nel caso a buon rendere!! Luca alias Neeskens

neeskens
Silver
30/07/2016 | 12:33

  • Like
    0

salve gentili colleghi.Come accade sempre piu' raramente ma a cadenza pressoche' annuale,mi verranno sciolte le briglie nella meta' di agosto e come un affamato puledro alla ricerca di erba novella indirizzero' la mia attenzione in un paio di giorni di liberta' da prole e parentado assortiti,verso la terra del piacere..La mitica Alemagna. Il mio pensiero e' di raggiungere Darmstadt e lo shark plurirecensito ed osannato,ma ho scorto sul tragitto un interessante locale in zona Karlsruhe.Tale fkk flamingo a ettlingen. qualcuno ha info recenti al riguardo? merita una sosta magari un intero giorno di sollazzo? grazie come sempre a chi avra' tempo e voglia di rispondere..

neeskens
Silver
09/01/2015 | 19:33

  • Like
    0

lucasempreduro scrisse : " guarda su www.gentsnav.com troverai qualcosa di buono. Per me l'FKK è troppo frenetico, a me piace starmene un'oretta tranquillo senza guardare l'orologio."

"the gustibus" io propendo x l'fkk,che apprezzo anke x il relax(ovviamente non in periodi ed orari di punta) eppoi mi piace cambiare e ad un'ora con la stessa preferisco due mezz'ora con due tipe differenti..

Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI