Serendipity

Commenti

Serendipity
Newbie
10/05/2019 | 16:37

  • Like
    0

Serendipity
Newbie
30/04/2019 | 22:02

  • Like
    0

Serendipity
Newbie
28/04/2019 | 12:00

  • Like
    0

@BamBoo_club se posso vorrei dare un suggerimento. La camera con la vasca idromassaggio dovrebbe essere usata in modo prioritario rispetto a tutte le altre e soprattutto senza sovrapprezzo (magari si potrebbe pensare ad un sovrapprezzo soltanto per l'idromassaggio ma non per la camera). Questo vi darebbe un importantissimo brand boost. In sostanza si tratterebbe di renderla disponibile in prima scelta a tutte le ragazze del locale. Se poi la suddetta camera è già occupata nel momento in cui una ragazza sale con un cliente allora in seconda scelta la ragazza può utilizzare la sua camera. In tal modo si ottimizzerebbe enormemente l'ammortamento e l'efficienza della struttura. Non ha assolutamente senso tenere una camera così bella vuota e sottoutilizzata. Sarebbe come se un'industria che produce farmaci comprasse una nuova linea di produzione super tecnologica e poi non la usasse per paura di consumarla e continuasse a usare quella vecchia. Non ha senso, nelle aziende non si ragiona assolutamente così e voi siete un'azienda a tutti gli effetti. Quando un'impresa fa il business plan fa molta attenzione a massimizzare il ratio ricavi/costi e nel vostro caso avete un costo di ammortamento che non state ripagando in modo adeguato. A maggior ragione se si pensa che per voi i costi praticamente non cambiano se la stanza viene utilizzata piuttosto che utilizzare un'altra stanza.

Dovete assolutamente rilanciare l'utilizzo di quella stanza. È un ottimo modo per migliorare il vostro brand ed i servizi che offrite (anzi direi che per voi l'obiettivo dovrebbe essere rendere tutte le stanze belle come quella, dovrebbe diventare il vostro benchmark)

Serendipity
Newbie
28/04/2019 | 11:36

  • Like
    0

@BamBoo_club ho una domanda: la camera lussuosa con la vasca idromassaggio è disponibile? Bisogna pagare un sovrapprezzo? Grazie

Serendipity
Newbie
23/04/2019 | 20:47

  • Like
    0

@marko_kraljevic capisco che nella vita si cerchi sempre il meglio ma il comportamento che ho descritto non mi sembra normale bensì caratteristico di una persona con gravi problemi di instabilita, razionalità e serietà.

@Itaconeti concordo con molte cose che dici. Tuttavia nella mia vita ho avuto a che fare con situazioni che vanno ben oltre all'emotività e all'instabilità emotiva. Parlerei piuttosto di follia pura. Mi chiedo se siano le ragazze moderne ad essere così oppure se anche in passato ci fosse rate elevatissimi di donne letteralmente pazze

Serendipity
Newbie
22/04/2019 | 20:52

  • Like
    0

Non saprei dirvi se nel caso di cui vi ho parlato i rapporti fossero protetti o no ma appena vedo il mio amico gli chiedo... Come mai vi interessa? Direi che questo è quasi un aspetto secondario rispetto all'instabilità mentale della ragazza. Comunque si, a volte se non si usa il cervello le ragazze squilibrate rischiano di dare grossi guai a chi le frequenta

Serendipity
Newbie
22/04/2019 | 08:41

  • Like
    0

Non so se a voi è mai successo ma a me è già capitato di trovare ragazze che ammettono candidamente al loro uomo che stanno con lui per via della sua posizione sociale. E sto parlando di ragazze italiane di buona famiglia, non della solita rumena spilla soldi

Serendipity
Newbie
22/04/2019 | 08:38

  • Like
    0

Un mio amico trentenne inizia a vedersi con una ragazza di 29 anni. Dopo 3 mesi scopre che lei è già fidanzata, si arrabbia e la minaccia di voler troncare ogni contatto. A quel punto la tipa in questione molla il ragazzo e si fidanza con il mio amico. Dopo 2 mesi molla anche il mio amico dicendogli che "con lui non si sente bene, ha un senso di malessere perchè lui è stata la causa del torto che lei ha fatto al suo ex". Dopodichè questa ventinovenne di bell'aspetto si fidanza con un quarantenne ma dopo neanche due mesi comincia a scrivere nuovamente al mio amico dicendo che questo quarantenne non la soddisfa e non sa che scelte fare. Il mio amico ovviamente non le risponde nemmeno e lei inizia a stalkerarlo arrivando al punto di andarlo a cercare sul posto di lavoro e facendo una scenata degna di un film. Questo è un caso recentissimo ma a me in passato sono successe cose ancora più assurde

Serendipity
Newbie
22/04/2019 | 08:27

  • Like
    0

@marko_kraljevic said:
@Penetto In vacanza cerca di farla stare bene, sii leggero, divertente, cortese, generoso senza strafare, evita ogni forma di zerbinismo, mostrati fermo e sicuro di te. Soprattutto non pressarla in alcun modo. Così facendo è possibile (ma non certo) che si conceda. Diversamente è certo che non lo farà.

Concordo. Se le metti pressione quel 10% di possibilità va a 0%

Serendipity
Newbie
21/04/2019 | 18:17

  • Like
    0

@ElBroder81 said:

@Penetto said:

@ElBroder81 said:
Tu fai benissimo ad essere te stesso.

Dico che spesso con i tipi affidabili e tranquilli pensano all amicizia (e l amicizia con un uomo è velatamente anche scrocco).

Dovresti incontrarla e provare il limone. Se non ci sta o inizi a vederla esclusivamente come amica (complicato) o la mandi a fare in culo prima della vacanza.

Purtroppo mi è impossibile raggiungerla prima della vacanza, siamo parecchio distanti. Quindi sarà tutto basato su messaggi whatsapp. Come lo è stato l’organizzazione.
Il fatto è che io non vado con l’unico e meschino intento di trombare, perché sono preso da lei, non dico innamorato, ma molto molto preso, non vedo l’ora di vederla, se non mi scrive mi prende a male 🙃.
Ma, l’aspetto puramente fisico non si può trascurare, non so se una volta insieme devo provare subito a baciarla, e se va male? Facciamo sette giorni incazzati? Imbarazzati?
Non voglio credere che lei non abbia messo tra le “ipotesi”, il “si ok, se capita, capita!” Anche se mi vede come amico. In fondo sono un bel ragazzo (a detta di tutti, non solo della mamma 😅), dimostro sui 30 anni, non di più, ho modi garbati e gentili quando e con chi dico io. Poi credo molto nell’amore ma zero nell’amicizia uomo donna, la vedo come una forzatura.

Se ti è impossibile raggiungerla prima della vacanza cerca di essere il più diretto possibile nelle vostre conversazioni a distanza. Così almeno ti fai un'idea.

Lo sconsiglio caldamente. Non essere mai diretto e anzi cerca di far sembrare il tutto molto normale e easy. Andrete in vacanza insieme con l'obiettivo di divertirvi e rilassarvi. Da te soltanto questo deve trasparire così lei si sentirà a suo agio. Poi quello che accadrà lo potrai solo vedere sul campo di battaglia, non puoi pensare di scoprirlo prima. Anche perchè le variabili sono praticamente infinite. In any case secondo me le probabilità che te la trombi sono un 10% scarso. Le probabilità che lei ti veda semplicemente come un amico stanno al 40% e il restante 50% lo attribuirei al caso che lei ti vede come sostitutivo di suo papà. Per caso sai che rapporto ha con i suoi genitori ed in particolare con suo padre?

Serendipity
Newbie
21/04/2019 | 17:54

  • Like
    0

Ripensando alle diverse esperienze che ho fatto nella vita mi è venuta voglia di affronate un tema ricorrente nel mondo femminile: quello delle donne poco equilibrate mentalmente.

Approcciandosi con il genere femminile succede spesso di imbattersi in ragazze lunatiche, poco affidabili, volubili, sconclusionate, irrazionali e soprattutto incomprensibili. Personalmente mi è successo di vedere di tutto e di più, cose che la fantasia umana ha difficoltà ad immaginare. Si va dalle ragazze che sembrano normali in tutto e per tutto salvo rivelarsi delle pazze totali fino a donne che già dalle prime frasi dimostrano di non essere totalmente lucide. In particolare quello che mi ha sempre stupito è il numero elevato di squilibrate, la percentuale estremamente alta rispetto al totale. Non ho mai fatto una statistica vera e propria ma occhio e croce credo che un buon 30% - 40% delle donne che ho conosciuto nella mia vita non siano del tutto normali. Si va da quella piena di complessi a quella gelosa in modo patologico sino a colei che vive nel suo mondo incomprensibile ai più e forse anche a se stessa. Voi cosa ne pensate? È soltanto una mia impressione o anche voi avete un sentiment simile? Avete aneddoti da raccontare?

Serendipity
Newbie
21/04/2019 | 17:34

  • Like
    0

@cavalinho said:
sembra una cazzata.....ma alle volte ciò che conta il pensiero....
Se lei ti vuole davvero....
Questo non vuol dire fare il morto di fame, il taccagno.....rimanere cmq coerenti con il proprio stile di vita, Se ti presenti in porsche , philppe patek al polso, non te la puoi cavare con una rossa o con un braccialetto da 20€ ovvio.....
Ma per testare, anche per minimizzare i rischi, sempre meglio partire bassi.... anche per porre basi giuste.... se parti in quinta subito, che fai dopo un pò ? da garante per un prestito bancario?
Cmq tutti ci passiamo.... Devi capire cosa vuole e se tu lo puoi offrire, non sempre è facile.....
In piu mettici anche che queste situazioni ti ammalano la testa, perchè non sai dove sei,ti sembra di non stare a condurre il gioco.....e molte le portano a lungo, anche quando già te le scopi da un pò
Il pay non sostituisce nulla, ma di certo, a palle vuote si ragiona sempre meglio e con maggiore lucidità

Concordo in toto. Per quanto riguarda la ricchezza delle donne secondo me l'ideale è la ragazza della medio bassa middle class. Infatti se la ragazza è di origini troppo povere (vedi ad esempio le cubane) pensa soltanto ed esclusivamente ai soldi. Difficilmente potrà apprezzarti e amarti per quello che sei anzichè per quello che hai. Se invece la ragazza arriva da una famiglia ricca e benestante molto probabilmente sarà una viziata o comunque sarà pretenziosa e sofisticata. Direi che ci sono alte probabilità di trovarsi ad avere a che fare con una tipa perennemente insoddisfatta...

Serendipity
Newbie
21/04/2019 | 08:30

  • Like
    0

Fai bene. Una delle prime regole da seguire per un caso del genere è non chiederle se ha il ragazzo. Devi far vedere che la cosa non ti interessa. In questo modo se poi lo trovasse non è detto che non riuscirai a portarla comunque. Per quanto riguarda le ragazze più o meno squilibrate sono molte di più di quello che possiamo immaginare e per molte è difficilissimo capirlo. A me era capitata questa ragazza che anche dopo averla conosciuta in modo approfondito mi sembrava normale ma poi con il tempo iniziai a percepire dei segnali particolari (sarebbe lungo da raccontare qui su GT). Quando infine capii che chiaramente aveva dei problemi feci finta di nulla e provai a concludere comunque però senza successo. Se non altro ora sono molto bravo a riconoscere alcuni segnali che dovrebbero metterci in allerta.

P.s con questa ragazza mi successe quasi esattamente quello che sta succedendo a te. Accettò di fare una vacanza con me e alla fine nonostante i giorni anche divertenti passati insieme non riuscii a scoparmela a causa delle sue turbe psichiche

Serendipity
Newbie
20/04/2019 | 22:08

  • Like
    0

@Stilicho said:
@Penetto
ti lascio solo 1 attimo e guarda che mi combini 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
ho 2 notizie per te, una buona e una cattiva.
ecco la buona: MA CHE BOTTA DI CULO CHE HAI AVUTO! nonostante la goffaggine dimostrata, la ragazza ti ha dato un'altra chance. sì tranquillo che te la scoperai. stavolta puoi buttarti senza incappare in situazioni bordeline, tipo quella con... ci siamo capiti. 🤐
la brutta notizia (in larga parte riparata) è che alla tua età e con una 20yo, non puoi essere discreto, cauto, supereducato, normale, insomma come ti sei comportato e poi alla fine dichiararti.
dovevi essere diretto sin da subito. lei se lo aspettava. e così ti ha detto no, ma poi ci ha ripensato, per tua fortuna.
dai che hai trovato la melanzana buona e pure figa 😎
vai e divertiti. sono con te 😉

Condivido in parte questa analisi ma con cautela. Ho vissuto una situazione con alcune analogie che però poi si è rivelata un flop. Infatti non mi ero reso conto che la tipa in questione era una squilibrata. Cioè anche se non lo si vedeva per nulla in realtà secondo me aveva qualche problema di testa e viveva un po nel suo mondo fatto sta che alla fine non avevo concluso nulla. Comunque il racconto è un caso interessantissimo, spero che ci terrai aggiornato sull'evolversi della cosa

Serendipity
Newbie
19/04/2019 | 08:42

  • Like
    0

@Beyazid_II said:

@Itaconeti said:
@Beyazid_II

il tuo castello di argomenti si fonda su un doppio errore riguardante il caso specifico di ingiustizia in uk

prima di tutto è stata un'ingiustizia non nel senso di errore giudiziario nell'ordinamento positivo - come il caso tortora - ma nel senso di una decisione di diritto positivo contrastante con i principi del diritto naturale liberale alla libertà di informazione

poi non c'entra il femminismo ma il fondamentalismo islamico contro il quale il condannato ha fondato un movimento e stava facendo uno streaming su un caso giudiziario di stupri seriali di cui erano accusati dei musulmani

quindi sei finito fuori strada

ingiustizie dovute ad applicazioni illiberali del diritto positivo ce ne sono sempre state e sempre ce ne saranno nei sistemi liberali perchè la perfezione non è di questo mondo

Va bene che i castelli e le cattedrali gotiche non piacciano più e vadano pure a fuoco, ma potevi almeno leggere quel mio “castello di argomentazioni” prima di rispondere!
Io stavo parlando di coloro che, in UK e nell’occidente tutto, vengono condannati per “stupro” senza prove o per fatti di realtà e gravità poco credibili se non addirittura risibili (vedi Assange).
E tu mi rispondi parlando dell’attivista anti-islamico tirato fuori da pussylicker? Cosa c’entra?
Ho poi dettagliatamente descritto la situazione italiana, in relazione all’articolo 609 del codice penale e alla fonte di prova, così come stabilito dal nostro ordinamento e ribadito da recenti sentenze dalla s.c. di cassazione.

La questione è semplice come una casupola, non complicata come un castello.
Ritieni tu che la possibilità di condannare in penale l’imputato basandosi sulla sola parola dell’accusa, anche “in assenza di riscontri oggettivi e testimonianze terze atte ad avvalorare dall’esterno l’uno o l’altra tesi” sia conforme al diritto ed alla ragione?
Io rispondo di no.
Se tu rispondi di sì, evidentemente, hai un concetto di ragione e di diritto che poco corrisponde all’illuminismo (il quale decide della verità in base ai fatti e non agli aristotelismo) e a Kant (il quale ha ben spiegato, con il noto esempio dei talleri, come l’essere non sia un predicato) e che è invece molto vicino a quanto faceva comodo al regime fascista (che ha introdotto questa porcheria nel codice Rocco) e al nazifemminismo (che oggi la sfrutta).
Non mi pare molto difficile.
E poiché questo è un principio sbagliato introdotto nell’ordinamento penale, e non un evento casuale o il capriccio di un singolo giudice, io ho tutto il diritto a dire che si tratta del primo passo per smantellare la concezione liberale della giustizia.
Certo, in passato gran parte dei giudici non se ne è avvalsa (per fortuna), ma ora, proprio in relazione alla cosiddetta violenza sessuale (proprio nelle sue versioni talmente allargate dal femminismo da comprendere potenzialmente qualunque cosa anche a posteriori), l’indirizzo nazifemminista è quello di dire “per fortuna che c’è questa possibilità così gli stupratori non si salvano più”. Dimenticando che con la scusa di condannare senza prove qualche colpevole si permette potenzialmente a chiunque di mandare in galera una marea di innocenti.
Ovviamente questo non sta ancora succedendo in maniera eclatante, ma diversi casi sono avvenuti e comunque è la possibilità stessa che questo avvenga (ripeto: non per l’interpretazione stramba e illiberale di un singolo giudice all’interne di una legge liberale, ma per una distorsione autoritaria del sistema rimasta dal fascismo e fatta tornare in auge dal nazifemminismo con la benedizione di amnisty international, telefono rosa, Boldrini, Bongiorno e vittimiste varie) a determinare l’illiberalità del sistema giuridico quanto a reati sessuali.
Ripeto:
Anche nell’ancien regime non era una regola così quotidiana che un suddito fosse messo a morte per capriccio del re o per uno sguardo storto alla regina. Eppure era possibile. Ed è per questo che l’illuminismo aveva ragione a voler cambiare regime: bastava quella semplice possibilità a rendere il sistema contrario al diritto ed alla ragione.
Perché dunque oggi tu non ammetti che la semplice possibilità di essere condannati senza prove (e gli esempi non mancano) per un “errore sistematico” (come spero di aver spiegato) basti a definire il sistema occidentale (a parte ancora qualche eccezione) come non più liberale in termini di diritto?

Dirai: è liberale tutto il resto. Ma se in un mondo dove tutto è liberale proprio quando si tratta del diritto alla difesa di un uomo davanti ad una donna si resuscita l’inquisizione, allora abbiamo tutto il diritto di gridare alla discriminazione antimaschile ed alla tirannide femminista.
Per farti capire la gravità di quanto tu sottovaluti circa l’occidente, ti riporto quanto successo anni fa negli Usa (se vuoi vado a cercare la fonte).

"Diario segreto di una nazi-femminista

Un uomo è stato riconosciuto innocente e risarcito per 5 anni di carcere quando il diaro segreto della misandrica che lo aveva fatto incarcerare per stupro con la sua sola parola è finito su internet ed all’attenzione dei giudici [Fonte]:

«Mi sento un po’in colpa per averlo fatto incarcerare, ma la sua mancanza di rispetto per le donne è terribile. Ricordo quanto poco ci rispettava… pensa che le donne siano oggetti sessuali. È un tale imbroglione. Voleva Holly e me mentre era fidanzato. L’ho accusato perchè era la goccia che ha fatto traboccare il vaso. E perchè ho sempre voluto qualcosa di forte nella mia vita. Altrimenti mi annoio. Bisogna cambiare, sono stanca di uomini che si approfittano di me… e di me che gliela do. Non sono una ninfomane come tutti pensano. Non sono abbastanza forte da dire di no. Sono stanca di essere una puttana. Basta.

Ieri sono andata da due avvocate per denunciarlo civilmente. So che è sbagliato, ma che altro posso fare? Normalmente non sono una persona cattiva, ma mi ha fatto arrabbiare. Se sono vendicativa, peggio per lui. Probabilmente mi sentirò in colpa, un giorno.

Parlando di soldi, lo denuncio. Ho bisogno disperato di soldi. La mia coscienza mi ha impedito di farlo, ma devo pagare un debito e farò quello che serve.»

Cinque anni di galera.

Una persona è stata umiliata e sequestrata in carcere, ha perso il lavoro, gli studi, una carriera nello sport. La nazi-femminista non ha ricevuto nessuna punizione. La società, preparata ad affrontare la violenza incarcerando un uomo sulla sola base della parola di una puttana, sta solo ora sviluppando gli anti-corpi per i reati nazi-femministi.

La violenza di genere è la calunnia femminista."

La notizia è del 2010, e vedo che dopo nove anni gli anticorpi sono ancora piccini. Vedo anche perché l’Italia non regge la sfida globale. Se tu rappresenti qui la classe dirigente, sfido che questa non veda ad un palmo dal suo naso: giudichi solo l’istante presente (“ora si vive meglio qua che in Iran”) senza voler guardare che, in prospettiva, le cose stanno cambiando in maniera drammatica per tutti noi (domani magari non si vivrà ancora benissimo in Iran, ma si vivrà malissimo qua, a causa del nazifemminismo che lasci agire indisturbato).

Concordo pienamente sul fatto che la possibilità di condannare in penale l’imputato basandosi sulla sola parola dell’accusa sia un'abominio che usualmente viene perpetrato da regimi come quelli comunisti e dittatoriali. Non tirerei in ballo Kant e la storia dei telleri perchè le ragioni per cui sia scorretto dare ad uno o più esseri umani la possibilità di condannare altri uomini senza considerare (inteso non solo come sentire ma anche pesare) la loro opinione trascendono dalla definizione di essere e ragione, sono un assioma e come tale sono indiscutibili.

Infine faccio notare che il capitalismo è un sistema molto più equo e distributivo del comunismo: fidel castro, gheddafi, stalin, l'attuale presidente cinese o lo stesso Kim di Nord Corea hanno avuto accesso a centinaia se non migliaia di donne mentre la stragrande maggioranza della popolazione maschile di questi paesi è completamente astemia di figa. Quindi le disparità sono molto più accentuate rispetto all'Italia (che è comunque un paese molto socialista)

Serendipity
Newbie
15/03/2019 | 21:28

  • Like
    0

È come se una compagnia aerea comprasse 10 nuovi aerei per riammodernare la flotta e poi li tenesse fermi nell hangar per non consumarli e continuasse ad usare gli aerei vecchi. Una follia

Serendipity
Newbie
15/03/2019 | 21:21

  • Like
    1

Faccio un altro esempio relativo all'inefficienza di gestione da parte dei gestori. Consideriamo il Corona. Ha una stanza molto bella con vasca idromassaggio ecc ecc. Poichè il locale è totalmente spopolato e non c'è sicuramente un sovraffollamento delle stanze dovrebbero dare priorità all'utilizzo di quella stanza offrendola gratuitamente a tutte le ragazze e i loro clienti a chiamata. Cioè se la suddetta stanza è libera il primo cliente che sale viene portato li altrimenti come seconda scelta nella stanza asseganata alla ragazza. In questo modo andrebbero a massimizzare il ROE e risolverebbero parzialmente il costo di ammortamento che ora galoppa senza per altro aver alcun ritorno ne d'immagine ne economico. Il tutto con un costo marginale che rimarrebbe pressochè invariato a fronte di enormi benefici in termini di attrattività per la clientela. E invece cosa fanno? Dopo aver speso un bel po di soldi per fare la stanza non la usano praticamente mai perchè pensano che vista la spesa l'unica via sensata sia quella di chiedere un sovrapprezzo. Andrà a finire che chiuderanno il locale per fallimento con quella stanza ancora nuova e mai veramente sfruttata a causa dell'elevato grado di sotto utilizzazione. Insomma dovrebbero fare esattamente il contrario: hai speso soldi per fare una stanza più bella delle altre? E allora dai assoluta priorità a quella!!!

Serendipity
Newbie
15/03/2019 | 21:09

  • Like
    0

@emii said:

@javiercercas said:
@serendipity

sì sì, in economia funziona, ma evidentemente in questo campo no...

resta da capire perchè

In realtà la teoria economica spiega anche queste casistiche:
Si chiamano mercato con scarsa elasticità del prezzo, dove sostanzialmente il prezzo, per svariate ragioni, non si riduce con il calo della domanda.

Ma In genere sono mercati dove gli operatori hanno costi variabili rigidi e quindi se l’unità prodotto costa 10 non si può scendere a meno di 10 a venderla altrimenti si vende in perdita.

Questa è una ragione economica valida

Mentre le troie non hanno un costo variabile per unità prodotta, se fanno 10 pompino invece di 1 non gli aumenta il costo marginale... quindi la rigidità del prezzo è giustificata sostanzialmente dalla stupidità delle operatrici e non da una vera ragione economica 😂

Questo è un corso a livello accademico di economia politica applicato alle puttane 😉

Tutto esatto, vedo che hai studiato bene l'economia ed i principi che regolano il mercato

Serendipity
Newbie
14/03/2019 | 21:43

  • Like
    0

@emii said:
@javiercercas un’altra cosa che non funziona nei bordelli è il flat rate, cioè la tariffa uguale per tutte.
Sempre in logica di mercato: le poche fighe che vengono super richieste pitrebbero anche chiedere 200 e c’è chi le pagherebbe.
Mentre i cessoni che nessuno vuole dovrebbero chiedere 50 o anche meno

Come può predendere una 40 enne sovrappeso di lavorare allo stesso prezzo di una 20 enne model type? 😂

Questa è un’altra anomalia dei bordelli del ticino. Sui siti di escort il prezzo cambia radicalmente con il cambio di livello della figa.

Ripeto: questi sono sempre meri discorsi economici: io con la 40 enne sovrappeso non andrei nemmeno a 30 euro, ma molti lo farebbero 😉

Tra l’altro io ho fatto l’esempio meglio 6 clienti a 50 che 1 a 100. Ma la verità è che molto al giorno fanno 0. Quindi meglio 6 a 50 o 0 a 100 è la vera domanda 😉

Condivido anche questo. Ci sono delle cesse con cui non andrei nemmeno se mi pagano loro. Mi chiedo che senso abbia che pretendano la stessa cifra di una ventenne strafiga

Serendipity
Newbie
14/03/2019 | 21:39

  • Like
    0

@emii said:
@javiercercas
In realtà che i prezzi non possono scendere non è vero 😉
Il prezzo lo fa il mercato.
In italia prima tutte chiedevano in apprtamento 100 euro, ora le trovina 80 e anche a 50.

In fatto semplicemente è che nei bordelli infestati da rumene se una abbassa i prezzi viene mobbizzata dalle altre, che pensano che più inprezzi sono alti e più guadagnano.

In realtà non è cosi, se i locali sono vuoti non guadagni 😉 e invece se inlocali sono pieni guadagni.

Conto facile: meglio fare 6 clienti a 50’m franchi (sono 300 euro) che 1 a 100 euro.

Comunque come ho spiegato io sono della tipologia che non va più in ticino non per i prezzi alti ma oer il servizio e livello scarso.
Se ci fossero le fighe che ci stanno al globe pagherei anche 150 euro.

Ma per scoparmi una rumenaccia non ci vado nemmeno per 50 😂

Ma molto invece a 50 ci tornerebbero 😉

Condivido totalmente e anzi aggiungo: stai semplicemente facendo esempi per spiegare cioè che in molti settori da tempo studiato e schematizzato. Vedasi analisi di break even in finanza o di pinch point in ingegneria

Serendipity
Newbie
09/03/2019 | 12:53

  • Like
    0

@emii said:

@Maxmilano@2 said:
Dovrebbero concedersi anema... e cuore

Dovrebbero capire che se stai chiedendo sostanzialmente 200 euro l’ora, quello che ti chiede un medico specialista con 30 anni di esperienza per una visita, non puoi poi offrire lo stesso servizio di quando battevi sulla statale per 20 euro 😂😂
Tutto qua il problema.

Se non sei a livello, sia comportamentale che estetico, di richiesere 200 euro l’ora torna a smarchettare per 20 e vedrai che avrai clienti 😄

Come non tutti in Calciatori possono giocare in serie A, non tutte le luttane possono ambire a un target di clienti ricchi e che pagano tanto.
Chi paga tanto pretende tanto. Così è la vita. Se ne facciano una ragione che la pacchia per molte è finita e che devono ritornare al 20 euro a chiavata 😜

Aggiungerei che 200 euro l'ora sono valori teorici, in realtà è anche di più. Ci sono ragazze che dopo 15 o 20 minuti iniziano a metterti fretta, a dirti che devi venire, che sta per scadere il tempo. Oltre che essere un comportamento inadeguato fa anche lievitare il rate effettivo a 300 o 400 euro l'ora, una cifra assurda e assolutamente esagerata

Serendipity
Newbie
09/03/2019 | 08:38

  • Like
    0

@emii said:
secondo me ci sono due tipologie di clienti: quelli con alte possibilità di spesa e quelli con basse

-quelli con basse possibilità si possono scopare delle stradali in italia a 20-30 euro o delle loft lowcosr a 50 euro. quindi non vanno in svizzera a spenderne 100 più entrata nel locale, più viaggio, 150-200 euro vanno via subito. con questi si scopano 10 stradali rumene (NON MOLTO DIVERSE DALLE RUMENE DEL TICINO)

-mentre i clieni con ale possibilità hanno altri modi di procurarsi la figa, e la marchetta veloce con una rumena svogliata che se ne è già scopati 10 prima di te, e ti mette fretta per scoparsene altri 5 prima che il locale chiude, non è proprio quello che un ricco cerca.

quindi sostanzialmente i bordelli del ticino non vanno bene ne per i ricchi (servizi scarso) ne per i poveri (prezzi troppo alti)

Sono di fatto in una zona internedia dove non ineressano più a nessuno.
la soluzione più semplice, daro che alzare la qualità del servizio in modo generalizzato è difficile, sarebbe ridurre trasticamente in prezzi per prendere almeno la fascia povera.

certo i prezzi non possono essere imposti dai gestori dei locali, ma sicuramene porebbero "caldamente consigliare" di mettere i prezzi a 40-50 franchi, e lavoreebbero 10 volte di più, guadagnando quindi 5 volte di più.

ma è una cosa troppo difficile da capire, e non lo faranno.

Impeccabile, quoto in toto

Serendipity
Newbie
04/03/2019 | 16:22

  • Like
    1

Al giorno d'oggi non sono più molti in Italia coloro che sono disposti a spendere 100 euro per 10 minuti effettivi di sesso. In pochi anni sta cambiando tutto e secondo me già 50 euro sarebbero tanti come richiesta ad un italiano. Non sono io a dirlo ma è la realtà dei fatti che abbiamo sotto agli occhi tutti i giorni. Provate chiedere ad un ragazzo di 30 anni quanta fatica deve fare per portare a casa 100 euro e avete la risposta a molte domande

Serendipity
Newbie
17/02/2019 | 14:08

  • Like
    0

@Stilicho ovvio che se scrivi pubblicamente che ti scopi donne russe o che le russe sono troie non puoi aspettarti che poi le donne che popolano il sito ti scrivano in privato

Serendipity
Newbie
17/02/2019 | 13:59

  • Like
    0

@Europeo said:
FARSI QUESTE DOMANDE NON HA SENSO.

Inizio dalla fine, da quella che "non sapeva dove fosse perchè era arrivata da 3 giorni"

Hai scritto una cazzata. Quella manco dopo 300 giorni avrebbe potuto non sapere dove era. E sa perchè? Perchè NON GLIENE FOTTEVA UN CAZZO.

Tu fai l'errore madornale di pensare che i processi mentali di certe sempliciotte provenienti dal buco del culo del mondo abbiamo qualcosa in comune ai tuoi. Sei come uno che si sdraia sul lettino dello psicanalista accanto all'acquario in una stanza senza persone e comincia a raccontare la propria infanzia.. e alla fine si strugge per il dubbio che forse ora il mio pesce rosso nutrirà disistima nei miei confronti.

Non è solo una questione di intelligenza, che fa la sua parte. Ma anche una donna poco intelligente, se sente la vergogna dell'ignoranza, si sforza e raccoglie un minimo di informazioni su quello che la riguarda. Qui stiamo parlando di esseri SUB-UMANI, ai quali non frega un cazzo del fatto che non sanno un cazzo e non capiscono un cazzo. Perchè il loro unico criterio è la presenza di quelle 3-4 cose che vogliono: "caldo mangiare dormire divirtirsi". Fine.

Un'essere UMANO si domanderebbe "ok, ma dove sono?" un essere SUB-UMANO no. Scusa, quando trasporti una scimmia da uno zoo all'altro, che la scimmia ti domanda "Carino questo zoo, ma c'è una domanda che mi attanaglia: in che città siamo?"

Anche la questione dello "sfruttamento", va intesa in questa logica.

Organizzare la propria attività di prostituta in proprio, senza papponi, è relativamente facile per chi ha voglia di farlo.

Ma questi esseri SUB-UMANI guardano la pazza che lavora in proprio e pensano: Madonna che cogliona questa! Invece di lasciare tutte le rogne al pappone per il modico importo del 70% degli incassi, si è dovuta imparare come trovare casa in affitto, mettere le inserzioni, gestire i clienti. E' veramente cogliona".

Chiaramente il pensiero non è articolato così, anzi è un non-pensiero, sono GRUGNITI DEL CERVELLO, non pensieri compiuti. Ma il concetto è quello, tradotto dal SUB-UMANO all'UMANO

La tizia aveva un corpo. Anche bello. E lo sapeva usare bene. Anche tu hai un corpo @Penetto. Ma tu PENSI. Lei no. Non cercare a tutti i costi di attribuire a lei dei meccanismi mentali che non può avere.

Con la mia metafora è come dire: "Oggi ho trovato il mio pesce rosso morto nell'acquario. Sicuramente si è suicidato quando ha saputo i miei drammi irrisolti dell'infanzia. La consapevolezza di ciò lo ha ucciso".

@Europeo ha perfettamente ragione, questa è la triste verità. Molte prostitute non hanno minimamente la cultura e l'intelligenza per arrivare a capire determinate cose, sono a dei livelli quasi primitivi. Lo so per esperienza perchè in passato mi è successo di offrire ottime opportunità di cambiare vita a delle prostitute ma loro non si sono mai nemmeno dimostrate interessate. Poi ovviamente bisogna distinguere da caso a caso perchè così come ci sono quelle "sub umane" ci sono anche quelle istruite e intelligenti e quelle molto istruite e molto intelligenti che ovviamente fanno i loro affari senza aver bisogno di nessuno. Insomma è un universo molto variegato in cui c'è dal peggio al meglio

Serendipity
Newbie
10/02/2019 | 08:58

  • Like
    0

Spesso si dimentica che l'inflazione valutaria è un fattore negativo e non positivo. La situazione attuale del Venezuela dovrebbe essere un monito per tutti i popoli del mondo, Italia in primis:

http://m.ilgiornale.it/news/2018/01/14/venezuela-le-prostitute-si-pagano-con-il-cibo/1482788/

Serendipity
Newbie
03/02/2019 | 19:57

  • Like
    0

@Dr_Gaius_Baltar said:
@Jed
Pienamente d'accordo che entrare in un bordello senza scopare ci vuole del fegato,ma parlando di quelli che entrano e non spendono,penso che non vogliono nemmeno spendere di benzina.
Mi spigo meglio.
Tanto per fare un'esempio,il famoso LIBIDINOSO,che è spesso al Maxim a guardare,mangiare e fare la mano morta, è SVIZZERO e non italiano.
A Como che io sappia di lap dance non ce ne sono più e i più vicini con un certo livello di figa,sono a Milano,costano il doppio d'entrata e le ragazze t'approcciano pure meno che al Maxim.
Morale della favola,quelli che entrano a fare i guardoni,sono prevalentemente fauna autoctona o quasi e non te li levi dalle balle.
Però io mi domando com'è che una come Rosa ad esempio la vedo più spesso a perdere tempo con questi ragazzini che poi non spendono,mentre le facce conosciute dei clienti che ci sono spesso e timbrano altrettanto al Maxim,difficilmente si avvicina a loro?(salvo non averli già portati su).
Come ragazze che non sali più con loro per magari un paio di mesi,che dopo non si avvicinano più.
Cambiare tipa è nel nostro DNA,quindi venire comunque tutte le volte a stuzzicarmi per salire(bastano 2 minuti in una serata e non insistere 200 volte),diciamo che è un po' come tenersi buono il cliente,che magari a metà serata ti viene a cercare.
Tante che erroneamente pensano:"Quello non sale più con me,quindi non mi vuole più"e di conseguenza si crea questo clima di SCAZZO.

Per me è inutile che si lamentano,anche con le giuste ragioni,le signorine dovrebbero sbattersi un po' di più e alcune cambiare totalmente atteggiamento,visto che se prendi il cliente come un morto di figa,sempre,questo non salirà mai con te,preferendo chi lo tratta meglio.

Quoto in toto. A volte uno decide sul momento perchè stuzzicato da qualche fantasia di salire con una ragazza anche se magari non ci saliva più da tempo. Quelle che se vedono che non sali con loro pensano che non ci salirai mai più sono completamente fuori strada

Serendipity
Newbie
03/02/2019 | 09:27

  • Like
    1

@spingebob48 said:
Discussione molto interessante e un po' tutti hanno espresso buoni argomenti. A me capita un 50% delle volte che entro di non salire eppure non mi sento un guardone ed ero entrato con tutte le intenzioni di farlo! I motivi sono:
1- non ho trovato quella o quelle che avevo intenzione di trovare (magari dopo averne letto qui)
2- non ho trovato un'altra che fosse convincente non tanto nell'intervista ma proprio come social
3- sono stato sbrigativamente sfanculato da una che ho rimbalzato e mi ha fatto girare i maroni (si forse sono un po' permaloso ma magari ad un secondo contatto avrei anche cambiato idea! Qualche volta è andata così) e in ogni caso ha ragione @serendipity quando dice che se esco da un negozio a mani vuote la commessa non si sognerebbe mai di mandarmi affanculo.
Non credo che cambierebbe molto con un prezzo di ingresso più alto. In locali come wellcum e simili l'offerta compresa nell'ingresso è molto diversa. Uno potrebbe essere soddisfatto anche solo di approfittare della sauna o del buffet ma poi va a finire che lì scopa sempre e comunque (almeno per me è andata sempre così).

Concordo su tutti i punti

Serendipity
Newbie
02/02/2019 | 20:42

  • Like
    4

@snowblade said:
Per me e’giusto “massacrare” i missili che ci prendono per il culo. Le non belle non e’ colpa loro non essere belle e quindi nulla da dire a riguardo.
Ma per una volta voglio anche prendere le difese della ragazze valide sia belle che non belle sia 0 sigle.sia sigliste che full. Non se ne può più di clienti che vengono solo lì a bere e basta, far perdere tempo alla ragazze che sono lì per lavorare non per hobby. Clienti che non salgono praticamente mai. Clienti che pensano di essere in un night,dove magari pensano che offrendo da bere a una ragazza,lei resti mezz’ora a parlare del più e del meno e poi quando la ragazza giustamente chiede se vuole salire.le dice dopo o ci penso. Ovvio che la ragazza va via incazzata nera.O clienti che vanno da loro,facendo proposte ridicole,al limite dell’educazione. A volte sento delle interviste fatte in maniera demenziale e di cattivo gusto. Ma posso baciarti con la lingua? Ma fai i pompini senza preservativo vero? Ma ti posso venire in bocca? Ma il culo lo dai? Ma tu la dai per 80 euro vero? Ma posso trombarti per un ora a 100? Ma tu lecchi i coglionii? Ma tu scopi senza? Non sali a 50 euro ? Il rispetto ci vuole da entrambi le parti per me. O meglio l’educazione minima sindacale. Anche se sono prostitute sono prima di tutto persone. Lì sono per lavorare,fare più soldi possibili ed essere trattate a volte come fossero degli oggetti e-o bambole gonfiabili non mi sembra una buona soluzione. Se uno fa interviste così,o le tratta con arroganza,e’ ovvio che poi pure le più brave o non salgono o se salgono fanno il minimo sindacale. O gente che arriva lì come fosse uscito da un cantiere. Non puliti, con l’alito che stende chiunque,con magari il formaggio sull’amico, se una gli dice di fare la doccia risponde che non la fa perché l’ha fatta la sera prima. Se la gente salisse spesso e non passasse le serate a bere.forse le cosidette Top non farebbero toccata e fuga. Lo staff riesce magari a farle venire e poi queste fuggono. Poi ovviamente tra loro si parlano e sconsigliano il locale. Se invece le Top facessero tanti soldi.fanno arrivare le amiche magari fighe e brave.
A volte mettetevi anche nei panni di ste ragazze che si vedono arrivare dei clienti che sembrano usciti dalla valle dei campanelli.Noi abbiamo Gt, ma se loro avessero un sito loro per commentare i clienti,penso che alcuni non si farebbero più vedere. Parlo delle ragazze valide non missili,meglio specificarlo un’altra volta. Poi il rispetto ci vuole con tutte ovviamente come loro devono avere rispetto di noi. Alcune a volte mandano a fanculo della gente in romeno(le parolacce le conoscono quasi tutte ormai)solo perché non vogliono salire con loro. O fanno segno di farsi una sega in bagno. Al Globe,se tu rimbalzi una, ti dicono molto spesso col sorriso; have a good time with another girl.
Il Maxim ormai e’ pieno di guardoni che ci fanno fuggire le Top. Triste realtà.
Rispetto porta rispetto sia da una parte che dall’altra.
Oggi giornata delle riflessioni personali su Gt. Non vi annoio più per oggi,passo e chiudo, Au revoir

Concordo su molte cose ma non su tutto. Ad esempio trovo scandaloso che alcune ragazze (magari dopo averti approcciato loro) se ne vadano piccate e arrabbiate se gli dici che non vuoi salire con loro. Oltre che essere maleducate sono anche poco furbe perchè si precludono la possibilità di salire con te la volta successiva. Inoltre ad esempio io sono uno di quelli che tratta molto bene le ragazze ma prima voglio conoscerle. Questo vuol dire che ci può essere una prima volta di sola chiacchierata e poi magari dalla volta successiva inizio a concludere. Se però la ragazza dopo essere stata quei 5 o 10 minuti a fare occhi dolci in modo perfino eccessivo poi mi manda a cagare e se ne va alterata al mio rifiuto di salire alla seconda volta non ci arriviamo di sicuro. Se entro in un negozio e poi esco senza aver comprato le commesse mica mi mandano a cagare. Mi fanno particolarmente arrabbiare questi atteggiamenti che scoprono totalmente la falsità della ragazza che slecchina e fa occhi dolci e poi improvvisamente si arrabbia. Visto che c'è gente plurilaureata che 100 euro li guadagna in 16 ore di lavoro le ragazze dovrebbero capire che passare 10 minuti o anche di più semplicemente a parlare per conoscersi non è uno sforzo così eccessivo nell'ottica di guadagnare poi questi 100 euro in pochi minuti successivi. Per concludere credo che in generale almeno i 2/3 delle ragazze siano di una maleducazione vergognosa e basterebbe davvero poco per migliorare la situazione (anche nel loro interesse).

Serendipity
Newbie
15/01/2019 | 18:35

  • Like
    0

@Gnoccalowcost said:
Questo mare di numeri mi ricordano i grafici dell'altra discussione sul punto di OTTIMO e simili.
Europeo, tu sei intelligente, sei bravo con i grafici, probabilmente è il tuo lavoro, anche se ancora non mi hai detto che software usi per fare queste immagini, ma penso che ci siano degli errori di considerazione di base.
La differenza tra uomini e donne che hai evidenziato rimane quasi sempre sotto il 5%, per cui è poco rilevante. Ci sono altri fattori MOLTO più importante per un GT.
Vedi in Italia, quante donne, preferiscono rimanere sole per anni e non scopare.
Vedi in Italia quanti uomini hanno più di una donna.
Vedi quante donne in Italia sui 40-50 che stanno sulla via del declino, si credono ancora seducenti e che possono pretendere...
Vedi in Ucraina quanti uomini sono senza lavoro, o hanno un lavoro con il quale a stento riescono a campare loro.
Ti ricordi quell'ostello "dei senza tetto" a Kiev, tutti quegli uomini non si possono permettere una donna.
Considera quanti 20enni ucraini vengono aiutatati economicamente dai genitori, e quanti 20enni italiani vengono aiutati dai genitoti italiani.
E capisci perchè una 20enne ucraina preferisce un 30-40enne straniero ad un suo coetaneo.
In ucraina il fattore economico influisce molto di più di quel misero 5% di differenza uomini-donne.
E poi c'e' un altro fattore che al GT interessa: IL TEMPO.
Il GT va li' per pochi giorni e vuole scopare subito, pure tu lo dici sempre.
Quindi ci vorrebbero dei grafici sul tempo che si perde dietro ad una Italia e dietro ad una Ucraina, e vedresti che non c'è confronto.
Quando parlo di fattore economico, non parlo solo delle indipay e semipro, ma anche lo status di benessere economico che caratterizza un GT, da un poveraccio ucraino.

Ti faccio un esempio semplice considerando solo l'Italia, con un mio amico che fa l'insegnante di scuole medie e penso che prenderà sui 1300-1400.
Quando lavorava al Nord, non combinava nulla con le donne, in quanto al Nord il suo stipendio era da morto di fame, ed inoltre essendo statale era considerato un parassita.
Quando usciva con una donna, tra aperitivi, cene, ecc. spendeva una bella fetta del suo misero stipendio, in quanto al Nord è tutto più costoso.
Poi una volta al Sud, la situazione si ribaltò completamente era molto più considerato dalle donne, in quanto aveva un buono stipendio e soprattutto perchè era statale e quindi sicuro.
E ovviamente tutto costa meno al sud.
Se pensi che tra Nord e Sud, non è che ci sia davvero tutta questa differenza economica, pensa invece tra italia e ucraina...

Concordo su tutto

Serendipity
Newbie
15/01/2019 | 07:13

  • Like
    0

@ItaloRussian said:
Mosca. Teatro Bolshoi citato è a Mosca come la disco ICON

Pensavo che la russia fosse più cara, non sono prezzi inavvicinabili

Serendipity
Newbie
14/01/2019 | 21:38

  • Like
    0

@ItaloRussian said:
Ora passiamo all'argomento di dove andare a mangiare e divertirsi per gente veramente benestante di alta classe e rango come sono io.

Riepilogo:

  • taxi di andata Business 900-1000 rubli
  • un mazzo di fiori per la ragazza (@PolishFucker docet) in grande stile 2-3000 rubli
  • cena in un ristorante caro tipo Caffè Pushkin 8000-10000 rubli;
  • evento pre/post Party all'Icon oppure Gran Teatro tipo Bolshoi (escluse le prime) - 20000 - 25000 rubli
  • taxi per casa vostra / hotel dal ristorante o dal Bolshoi in taxi Super lusso Vip con Maybach a 3000-4000 rubli
    (distanza media)

Totale danno : 35000-40000 rubli ovvero neanche 500 euri in tutto.

Questi prezzi sono riferiti a Mosca? O Sanpietroburgo?

Serendipity
Newbie
13/01/2019 | 21:17

  • Like
    0

@shivalingam said:
Sul totale dei topic, quelli diciamo così "di fascia alta" sono pochissimi. Chi non è interessato può evitarli, e invece non si capisce perchè c'è sempre chi viene a fare inutili polemiche. Le discussioni che parlano di gnocca lowcost non le leggo e non intervengo perchè non mi interessano. Basterebbe che chi non è interessato alla gnocca di fascia alta faccia altrettanto. Il forum è per tutti, fascia bassa, media e alta. Che ciascuno si interessi del suo target, altrimenti facendo polemiche fuori luogo fa la figura della volpe con l'uva.

Nel merito, parlando di modelle, sbaglia chi le identifica solo con le top model famose di calciatori, personaggi dello spettacolo e Briatori vari. Queste sono pochissime. La gran parte delle modelle non sono famose, guadagnano cifre normali e sono accessibili a uomini benestanti con lo stile di vita, la personalità e le conoscenze necessarie, in Occidente come nei paesi emergenti. Quindi è un argomento utile e interessante per una parte di noi gnocchisti, e chi non è interessato o non lo considera utile può benissimo astenersi e intervenire altrove.

Concordo

Serendipity
Newbie
13/01/2019 | 09:04

  • Like
    0

Questo video è molto eloquente. Innanzitutto notate quanti sono gli stranieri. Ormai i nuovi businessmen non sono più i giovani italiani bensì i giovani stranieri. Sono loro i più affamati di successo e questa è una delle ragioni per cui le italiane sempre più spesso hanno ragazzi immigrati anzichè connazionali. Sono certo che il "re delle scarpe" che si vede nel video ha stuoli di ragazze italiane che gli sbavano dietro. Altro messaggio scontato ma che spesso si dimentica è quello relativo all'aspetto estetico. Purtroppo l'abito fa il monaco e questo vale soprattutto fra i ricchi. Se puntate ad avere una di quelle ragazze top, eleganti, istruite, benestanti ecc non potete trascurare il modo in cui vi vestite. Comunque ecco il video:

https://m.youtube.com/watch?v=902FsPKWhbM

Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI