margerita

Sigari_Toscani

EscortimeAlfamedic_M1

Commenti

Sigari_Toscani
Newbie
25/08/2017 | 21:24

  • Like
    1

Recensione Giovedì 17-Venerdì 18 Agosto al Casa Bianca di Innsbruck dei Sigari Toscani.
Come l'anno scorso, i Sigari Toscani nelle persone del Conte Mascetti e del Prof. Sassaroli,
non sazi dei piaceri del Circolo Passion, avevano programmato due seratine romantiche nel lussuoso postribolo del Casa Bianca......

Siccome ogni anno i Sigari Toscani vogliono lasciare sempre qualche traccia di "zingarata" nelle loro perlustrazioni amorose,
avevano già provveduto ad acquistare alcuni "attrezzi del mestiere" con i quali inscenare goliardiche e travolgenti dissertazioni con le pulzelle....
Il Conte Mascetti aveva infatti provveduto ad acquistare in un misero sexy-shop di Prato una maschera modello "Fidelio" (dal film Eyes Wide Shut),
mentre il Professor Sassaroli si era procurato una mascherina sexy per donna con la scusa di un regalo di festa per una nipotina......

Che cos'è il Genio, vi chiederete voi?
È fantasia, intuizione, decisione e velocità di esecuzione.

Pertanto la prima sera di giovedì 17 agosto, una volta arrivati alla soglia del locale e aver suonato il lussurioso campanello di ingresso, il Mascetti, invece di indossare l'improbabile maschera da "Fidelio", decideva di nasconderla sotto la camicia a livello della pancia, simulando una pronunciata panzetta da "cummenda", mentre il Sassaroli aveva abilmente nascosto la mascherina sexy dentro il camice "da lavoro"..... ahahahahahaha

Ad aprire la "porta del piacere" era l'elegante signora dell'anno prima (molto somigliante a Kylie Minogue) che li faceva accomodare all'interno.
Dopo un tentativo malriuscito di "super-cazzola" in tirolese del Mascetti, i Sigari scendevano al piano-bar situato al piano inferiore e trovavano ad accoglierli una schiera di fanciulle tutte eleganti, ma per dire la verità non troppo avvenenti per le loro aspettative..
A quel punto era il Sassaroli a "rompere il ghiaccio" e a dirigersi verso la signorina Melinda (morettina ungherese, da pochi giorni nel locale).
Il Mascetti, invece, sorseggiando il calice di pinot grigio servito al bar, con la sua improponibile "silhouette" provacata dalla maschera nascosta sotto la camicia, non veniva accerchiato dalle fameliche dame del locale e si sedeva in disparte sui divanetti.
A questo giro, bisogna ammettere che il Mascetti era veramente in difficoltà, e mentre il Sassaroli cingendo i fianchi della sua ragazza, si apprestava a salire a cenare ai piani superiori, il Conte rimaneva solo ed in disparte e si sentiva davvero per la prima volta "inutile".......
Ma poco dopo scorgeva lo sguardo ammiccante di Lora (rumena sul biondo-castano) e, dopo averle dedicato un brindisi, andava a presentarsi da lei.
Dopodichè salivano e si accomadavano al tavolo del Sassaroli, assaporando un gustoso luccio-perca accompagnato da un ottimo Chianti Rosso.
Purtroppo la discussione era un po' frenata, in quanto Melinda parlava solo tedesco e non riusciva a capire il "toscano stretto"... ahahahaha
ma come potete ben capire non è tanto importante la lingua "parlata" in queste occasioni, bensì la "lingua utilizzata" .... ahahaahahahah
I Sigari Toscani, un po' brilli per i brindisi fatti a cena, decidevano così di salire ai piani alti con le proprie "fidanzatine".
Il Sassaroli racconterà poi di meravigliosi amplessi consumati con Melinda ma sempre accompagnati dal "segreto di Ippocrate"......
Il Mascetti, invece, dopo aver finalmente aperto la camicia e aver mostrato la maschera di "Fidelio" a Lora (che rideva sguaiatamente per la sorpresa),
si dilettava con battute, scherzi, risate, intimo appositamente scelto (mutande rosse con figura di donna prona all'altezza dell'apertura del pube) e trascorreva la prima mezz'ora in un'indimenticabile bagno in Jacuzi con baci, sorrisi e tenerezze.
Dopodichè partiva il "Bolero Ecstasy" con Lora veramente bravissima a trasformarsi dalla fidanzatina della porta accanto ad una magistrale Dea del Sesso sfrenato, concedendosi in tutte le stazioni della Via Crucis. Come nel film Amici Miei, il Mascetti provava le posizioni più assurde e complicate in un aggrovigliamento di corpi indescrivibile..... alla fine estasi più completa con il Conte che, avendo perso completamente la nozione del tempo e complice lo stato "alticcio", si lasciava depredare da Lora della targhetta da "marines" usata al Circolo Passion, la quale Lora prometteva di rendergliela come "pegno del suo amore" se il giorno seguente fosse tornato da lei ..... così il Mascetti totalmente "innamorato", scendeva in sala e raggiungeva il Sassaroli (che era ancora lì ad aspettarlo) vista la sua permanenza di ben due ore in camera!

La seconda sera (venerdì 18 agosto) i Sigari Toscani tornavano al Casa Bianca per festeggiare l'ultima sera della consueta "zingarata estiva".
Entrambi, innamorati persi delle fanciulle della sera precedente (il Sassaroli aveva acquistato perfino un regalino per Melinda), si ripresentavano
elegantissimi e profumatissimi in sala, certi di incontrare Lora e Melinda in loro trepidante attesa.
Il Mascetti infatti era già nell'ottica di telefonare alle "villeggianti" pregandole di rimanere un'altra stagione in montagna per improcrastinabili impegni di lavoro, ma purtroppo qualcosa era andata storta...... mentre il Sassaroli aveva istinti di "fornicazione" con Melinda, visto che l'aveva davvero trovata ad aspettarlo, la stessa cosa non era successa per il Mascetti che incrociava lo sguardo di Lora, intenta a chiacchierare con un grasso e vecchio cliente. Come era possibile una tale onta??????
Senza dirgli nulla, infatti Lora si dileguava con il cliente a cena e lasciava ancora una volta il Mascetti nella più completa disperazione!
Oramai rassegnato a sorseggiare da solo il solito "pinot grigio" sui divanetti, il Conte non aveva notato nessuna fanciulla tale da potergli far dimenticare Lora ed era quasi deciso a tornarsene mestamente in albergo....... ma poi ci fu la svolta!
Ecco comparire la "giunonica" Larissa (rumena molto alta e molto carina di lineamenti, con una lunghissima coda di capelli biondi) che lo aveva salvato in "calcio d'angolo". Così, dopo aver riacquistato la consueta "verve" e aver metabolizzato il "tradimento" di Lora, il Mascetti spacciandosi per messicano, raggiungeva a tavola il Sassaroli, il quale lo guardava sbigottito nel biascicare qualche parola sconnessa in "spagnolo".
Stavolta il menù della cena contemplava, fra le varie pietanze, bocconcini di cervo (sublimi). Il tutto condito con il solito Chianti Antinori.
Come al solito, dopo la cena, i Sigari si dividevano ed andavano a consumare i loro amplessi nelle lussuose stanze da letto al piano superiore.
Quella del Mascetti aveva, oltre alla Jacuzi, anche un bellissimo specchio sul soffitto che diede poi ispirazione al Conte di provare le posizioni 7 e 12 del Kamasutra, nonchè la famigerata "carriola"..... però stavolta il Mascetti aveva in serbo un altro "schiribizzo" per animare la serata.
Infatti, appena entrati nella stanza, il Conte (dopo aver rivelato la vera identità di toscano) propose a Larissa il seguente gioco:
chi avesse risposto correttamente ad alcune domande poste dal partner, aveva il diritto di indicare quale indumento far togliere all'altro/altra
(una sorta di strip-poker amatoriale).
La prima domanda del Mascetti (bramoso di vedere Larissa nuda) fu molto semplice: capitale della Germania. Risposta: Monaco di Baviera.....
Invece Larissa poneva domande assai difficili al Mascetti (tipo risolvere formule aritmetiche di potenze, integrali ecc.) ahahaahah no ... non è vero.
Fatto sta che Larissa aveva un solo vestito, mentre il Conte fra soprabiti, scialli, corpetti e calzari fu costretto a trom....bare quasi vestito!
Fu forse per questo motivo che il Mascetti, dopo un'interminabile sessione di petting e posizioni erotiche, madido di sudore non era riuscito a venire e si faceva consolare da Larissa con un refrigerante bagno nella Jacuzi, sorseggiando insieme un delizioso champagne!
Infatti, dopo la "sosta" riusciva a copulare e a venire finalmente di piacere inondando il corpo della fanciulla...........
Dopodichè, ridisceso al piano bar, incrociava la "sua" Lora e lì partiva una scenata di gelosia da parte del Mascetti (come con la Titti in Amici Miei). Lora allora gli rendeva la targhetta da marines e gli faceva capire che quella del giorno prima era stata solo un'avventura..... ahahaahahahah
Il Professor Sassaroli invece racconterà poi al Conte Mascetti di aver trascorso con Melinda una serata indimenticabile, fra copule, operazioni "chirurgiche" con mascherina, baci, abbracci, carezze e dolcezze. Ma la cosa che faceva veramente abbattere psicologicamente il già depresso Mascetti era il racconto della "lacrima" che, secondo il racconto del Sassaroli, avrebbe rigato il viso di Melinda, al momento del loro saluto.......

Anche i Sigari Toscani .... hanno un'anima e un cuore!

Un saluto a tutti!

Alla prossima "recensione"....

E' LA FIGLIA DELL'AMORE... ZUM ZUM ZUM... SCHIAVO SON DEI VEZZI TUOI... ZUM ZUM ZUM.....CON UN DETTO SOL TU PUOIIII ...
LE MIE PENE ... LE MIE PENE ... CONSOLAR .....

Sigari_Toscani
Newbie
25/08/2017 | 19:53

  • Like
    0

Grazie "Messer" Puledro.....
Certo che si potrebbe organizzare... dopo che avrò accompagnato in montagna le "villeggianti",...
Alla prossima!

E' LA FIGLIA DELL'AMORE... ZUM ZUM ZUM... SCHIAVO SON DEI VEZZI TUOI... ZUM ZUM ZUM.....CON UN DETTO SOL TU PUOIIII ...
LE MIE PENE ... LE MIE PENE ... CONSOLAR .....

A chi fosse interessato,
le avventure dei Sigari Toscani sono proseguite anche al Casa Bianca di Innsbruck....
Seguirà a breve la recensione!

E' LA FIGLIA DELL'AMORE... ZUM ZUM ZUM... SCHIAVO SON DEI VEZZI TUOI... ZUM ZUM ZUM.....CON UN DETTO SOL TU PUOIIII ...
LE MIE PENE ... LE MIE PENE ... CONSOLAR .....

Sigari_Toscani
Newbie
23/08/2017 | 22:02

  • Like
    0

Buona Sega a Tutti ..... Segaioli "belli e brutti"!
Ehm.... Buona Sera a tutti ...
Ecco la recensione dell'ultima esperienza dei Sigari Toscani al Circolo Passion di Innsbruck.
Non voglio ripetermi.... anche perchè oramai è qualche anno che ci concediamo alle libagioni del piacere e vi ringrazio per gli apprezzamenti ricevuti!
Sempre seguendo l'impronta "goliardica e giocherellosa", la recensione non tralascerà di descrivere impressioni e commenti sulla fauna locale!
Partiti dalla Toscana giovedì mattina all'alba, i prodi Conte Mascetti e Professor Sassaroli, intonando in auto le loro musichette preferite, dopo mille peripezie (il conte aveva smarrito nell'autogrill la sciarpa di ermellino), approdavano nei pressi di Innsbruck dove, seppur spossati dal lungo viaggio, già dal primo pomeriggio varcavano la soglia della "selva oscura....." del Circolo della Passione (lato Sauna).
Costo entrata: 85 euro .... che può essere scontato di 5 euro se viene richiesto alla Madame all'entrata un solo paio di ciabatte per due.... SCHERZO!
Costo Prestazione Professionista: 70 euro per mezz'ora (extra esclusi, fra i quali Lezione di Rumeno-Italiano o Bulgaro-Italiano).
Per l'occasione il Conte Mascetti aveva al collo una medaglietta "stile marines", con piastrina in metallo sulla quale aveva fatto incidere il proprio pseudonimo, unitamente alla propria professione di "porno attore e punter professionista" ... ahahaahahahaha
Oramai "habituè" del locale, i Sigari Toscani aprivano baldanzosi la porta del postribolo, indossando le pellicce bianche ... ehm ...gli accapatoi bianchi, ma vedevano poche pollastrelle (una dozzina) con aria molto svagata e annoiata.
Decidevano pertanto di adottare la strategia degli "intellettuali" e si dirigevano in terrazza armati di due libri di psicologia per poi sdraiarsi sui lettini a prendere il sole e godere della vasca idromassaggio esterna. Dopo una mezz'oretta trascorsa nel tentativo di concentrarsi nella lettura dei libri, nonostante il viavai di qualche pulzella in versione "nature" che lanciava sguardi ammalianti e provocanti, il Conte Mascetti decideva di scendere al bar, dove incrociava (come l'anno scorso) lo sguardo sensuale di Lucy (ventiquattrenne ghanese, ragazza di colre che ricorda Ainett Stephens).
Dopo aver bevuto un drink con lei seduta in zona pelvica, il Conte decideva di salire in camera con la "panterona nera" e lì riassaporava gli stessi piaceri provati l'anno precedente, grazie alla dolcezza e alla maestria della ragazza. La sensuale doccia con sapone spalmato nelle varie zone del corpo dava inizio alle danze: i due corpi si aggrovigliavano nell'impeto della passione, dopo il BJ iniziale molto ben fatto....la venuta era immediata.
Il Mascetti ripagava la ragazza con "massaggio tantrico" di rilassamento in toscano-inglese, appreso ad una seduta gratuita di Yoga anni fa.
Ragazza molto bella, intelligente e sensuale: voto 10 (perchè unisce la bellezza del fisico e la maestria del sesso con un appeal intellettuale).
Dopo essersi concesso ad una doccia ristoratrice ed aver intonato "E' LA FIGLIA DELL'AMORE... ZUM ZUM ZUM...", il Conte risaliva ai piani alti e incrociava il Professor Sassaroli rosso come un pomodoro perchè, complice la stanchezza della guida del viaggio, si era assopito sotto il sole.
Il Mascetti aveva capito che il Professore non sarebbe stato un'utile spalla nella prima giornata di "cacciagione" e allora decideva di scendere da solo
al bar, dove incontrava Sabrina (una ragazza bionda rumena ma di padre russo, anche lei testata l'anno precedente).
Camera molto divertente con BJ da urlo e con buona disponibilità da parte della ragazza a sperimentare varie posizioni.
Memorabile la venuta in posizione "da missionario" in stile "Top Gun" con medaglietta che ciondolava sulle tette di lei. Voto 8.
Il giorno seguente (venerdì) il Mascetti e il Sassaroli facevano ritorno al Circolo Passion e avevano occasione di sperimentare altre ragazze,
No... in realtà non è vero.... almeno per il Conte, il quale oramai totalmente invaghito della "pantera nera Lucy", decideva di concedersi ad un altro valzer erotico sperimentando varie posizioni e dominandola nel finale con una "pecorina" da infarto.
La ragazza, oramai "schiava" dei massaggi tantrici del Mascetti, lo supplicava per un "massaggio bis" e lui non poteva esimersi dal farglielo.
Fortunamente, in contemporanea, anche il Professor Sassaroli, tradendo per un momento il Giuramento di Ippocrate, si era appartato a visitare un'altra ragazza (Susanna) una ventiduenne bulgara, alquanto carina e sensuale (capelli tendenti ad un rosso scuro più che marrone), lasciando i propri libri incustoditi sulla sdraio della terrazza relax..... Il Sassaroli ha fornito il seguente voto: 8,5 perchè la Susanna non sapeva chi era Freud....
Dopo una pausa ristoratrice al ristorante e, dopo aver bevuto qualche drink in santa pace, il Conte decideva anche lui di testare Susanna appartandosi con lei sui divanetti come dei "fidanzatini"..... Come nella scena del film "Amici Miei" con la Titti, il Mascetti, dopo aver parlato del più e del meno con lei e aver rimarcato la differenza di età (oltre 2o anni (poteva essere suo padre), si lasciava rapire dalla libido e decideva di prenotare una camera per consumare un amplesso completo e soddisfacente.
Lo so che vorreste sapere le sigle sperimentate con lei e per una volta eccovi accontentati:
BJ con trasporto, FK abbozzato, RAI 1, Rai 3, Doggy, Mission......... RAI 2 non prendeva.. Siete contenti ora? Ahaahahahahaha
Dopo aver ringraziato il Professor Sassaroli per avergliela consigliata, i Sigari Toscani abbandonavano il terreno di battaglia.....
Cosa dire alla fine della recensione??? Locale pulito e tranquillo con non molte ragazze ma alcuna veramente ottima!
Spero di esservi stato utile per questa recensione!
E' LA FIGLIA DELL'AMORE... ZUM ZUM ZUM... SCHIAVO SON DEI VEZZI TUOI... ZUM ZUM ZUM.....CON UN DETTO SOL TU PUOIIII ...
LE MIE PENE ... LE MIE PENE ... CONSOLAR .....

Sigari_Toscani
Newbie
29/09/2016 | 22:33

  • Like
    1

La Natalia sperimentata dal Conte Mascetti venerdì scorso nell'indimenticabile "duo lesbo" con Adina era un'ungherese bassina con riccioli biondi, occhi verdi, sguardo da pantera e culetto da Oscar! Si mi sa che è proprio lei.... ALTAMENTE CONSIGLIABILE!

Sigari_Toscani
Newbie
24/09/2016 | 22:53

  • Like
    0

La Lorena è una ragazza molto alta, occhi chiari e capelli corti.

Quando andammo, era posizionata sui divanetti lato cinema (entrando nella sala rimangono a destra) e aveva delle mutandine a rete traforate, alquanto sensuali.

Non parla molto bene l'italiano.

Di più non so aiutarti.

Ciao!

Sigari_Toscani
Newbie
24/09/2016 | 22:40

  • Like
    0

Buonasega a Tutti..... ehn buonasera a tutti!

Ecco la recensione dell'ultima esperienza dei Sigari Toscani al Wellcum di Arnoldstein.

Come al solito la recensione sarà goliardica e scherzosa ma non tralascerà di descrivere impressioni e commenti più tecnici sulla fauna locale .... ci siamo capiti!

Partiti ieri in incognito dalla Toscana, il Conte Mascetti con il fido Necchi, approdavano verso le 19,00 allo Wellcum di Arnoldstein per una serata di bagordi e zingarate!

Costo entrata: 85 euro .... Costo Prestazione Professionista: 70 euro per mezz'ora (extra esclusi).

Dopo una prima bevuta al banco del bar, il Necchi decideva di concedersi le libagioni con una ragazza rumena mora, di nome Nadja (che si nota perché ha un brillantino sulla guancia e un piercing sulla lingua).

Voto 6,5: nel complesso positiva.

Il Conte, lasciato solo dal "compagno di merende", decideva allora di estrarre anche lui il primo "sigaro" della serata e chi meglio della biondissima e statutaria Aria poteva concedergli il piacere di una "rimpatriata"?!?!?!

Infatti il Mascetti si illudeva invano di riportare alla memoria della girl la prestazione avuta con lei lo scorso giugno, fermamente convinto che da quella volta il cuore della ragazza battesse solo per lui... ahahhahahahah

Il "battesimo" avveniva all'interno del Kino, dove senza alcun imbarazzo, una volta sistemato sui divanetti, il Mascetti dava sfoggio pubblicamente alle proprie fantasie erotiche immaginando che la sua "prima cartuccia" durasse più del previsto... ahimè forse perché rapito dalla bellezza e maestria della ragazza, il Conte capitolava inesorabilmente dopo pochi minuti non riuscendo ad arrivare neanche ai titoli iniziali del film erotico proiettato sullo schermo......

Voto 6,5: prestazione positiva anche se un po' frettolosa.

Una volta ritrovati, i Sigari Toscani si sedevano al ristorante e consumavano un "frugale" pasto, scambiandosi le loro impressioni dopo la prima sessione. Sulla cena di ieri sera questi i loro commenti: il Mascetti lamentava l'assenza nel buffet di ostriche e caviale mentre il Necchi rilevava la dimensione non adeguata dei bicchieri da tavola....

Spero che la Direzione del locale provveda al più presto! Ahaahahahahahaah.

Dopo un veloce caffè i due Toscanacci venivano abbordati al bancone del bar, nell'ordine da una sedicente ragazza spagnola di Cordoba (sarà vero?.. mah), dalla dolce e simpatica Bella (vecchia conoscenza del Mascetti, alla quale concedeva il "baciamano" promettendole una rimpatriata... e infine dalla prosperosa albanese Silva che, dopo aver elencato in dettaglio le sue intenzioni "intime" al Necchi, lo convinceva con facilità a salire al piano superiore.

Dopo una sensuale doccia con sapone spalmato nelle varie zone intime del corpo, i due corpi si aggrovigliavano in un'interminabile sperimentazione di posizioni dopo il BJ iniziale molto ben fatto, con leccata dei gioielli di famiglia!

Donna bella, intelligente e matura: voto 7,5.

Il Mascetti invece nel suo breve girovagare si imbatteva in un'altra sua vecchia conoscenza, Lara o Lala (ragazza rumena alta e mora di Iasi, che era stata da lui sperimentata l'altra volta in una divertente sessione a due con la simpatica bionda di nome Natasa o Natasha) e, letteralmente placcato dalla sottoscritta veniva "obbligato" a salire al piano superiore.

Voto 6,5: prestazione più che sufficiente, condita da quel pizzico di allegria che non guasta!

Dopo aver consumato anche le seconde "cartucce", i Sigari Toscani si ritempravano sui divanetti al lato dello spogliatoio delle professioniste e, fra una sigaretta e l'altera, venivano avvicinati da varie ragazze, tra le quali una bionda molto bella (forse di nome Aline) che faceva ingrifare i nostri eroi al punto di proporre una sessione a tre..... ma il Conte poi si faceva da parte lasciandola al Necchi, in quanto bramoso di ritrovare Bella disponibile per mantenere la promessa data.

Ed era proprio a questo punto che accadeva un imprevisto che avrebbe letteralmente estasiato e sfinito il Mascetti...... infatti si imbatteva nelle bionde ungheresi Adina e Natalia, all'apparenza ragazze della porta accanto ma nella realtà dei fatti due "famigerate bombe sexy o dee dell'amore"!

Una volta giunti in stanza, il gioiello di famiglia del Mascetti veniva subito "lindato e lustrato" sotto la doccia da Adina, mentre la compagna Natalia si esibiva in un sensuale spettacolo erotico che metteva in mostra la "patatina"....

Poi il Conte si sdraiava in mezzo alle due che, senza alcuna esitazione, iniziavano a spalmare il gel sul "centravanti di sfondamento" e davano inizio ad un duo lesbo e ad un succhiamento contemporaneo del membro assai libidinoso!!!!

Dopo qualche attimo di estasi, il Mascetti faceva scegliere alle "signorine" preferenze e posizioni della sessione amorosa, vantandosi di essere stato la controfigura del pornoattore Rocco Siffredi nel film "Quanto è lunga l'Ungheria!".

Fra risate e rantolii simulati, il Conte prima timbrava in lungo e in largo Adina e poi concludeva "a pi greco mezzi" con Natalia mentre la stessa leccava la patatina alla compagna....

Voto 8: camera veramente notevole, sconsigliata ai deboli di cuore.

Dopo aver fatto una discesa "trionfale" abbracciato alle due Dee dell'Amore, il Mascetti rincontrava il fido Necchi, alquanto sconsolato perché il suo "inquilino del piano inferiore" non aveva fatto a pieno il suo dovere (venuta finale) con la bionda di prima .. voto di Aline 7 (sessione molto partecipativa e condita da posizioni del Kama-Sutra "a go-go").

L'unico modo di togliersi questa insoddisfazione era quello di riprovare, dopo un'adeguata pausa di ristoro.

E il caso volle che fosse proprio Lara o Lala la "prescelta" per rianimare in tutti i sensi il Necchi.

Infatti, memore della piacevole precedente sessione, il Mascetti le affidava il compagno di merende, il quale goliardicamente faceva un patto con la ragazza che, nel caso lei non fosse riuscita nel suo intento, avrebbe dovuto pagare lei la prestazione al Sigaro Toscano, extra-compresi!! Ahaahahahahah

Missione fortunatamente riuscita.... memorabile la scenetta del Mascetti che, fattosi prestare la borsetta dalla ragazza, rimaneva fuori dagli spogliatoi maschili, in attesa di ricevere il pagamento dall'amico Necchi, assai sorpreso nel vederlo lì e sotto gli occhi divertiti di Lara! Ahaahahahaaha. Unica pecca della serata da parte del Mascetti: la "mancata rimpatriata" con Bella, in quanto assai "spompato" dalle esperienze precedenti.

Cosa dire alla fine della recensione??? Serata piacevole e divertente!

Spero di esservi stato utile per questa recensione!

E' LA FIGLIA DELL'AMORE... ZUM ZUM ZUM... SCHIAVO SON DEI VEZZI TUOI... ZUM ZUM ZUM.....

CON UN DETTO SOL TU PUOIIII ... LE MIE PENE ... LE MIE PENE ... CONSOLAR .....

Sigari_Toscani
Newbie
24/08/2016 | 01:18

  • Like
    0

Buongiorno a Tutti!

Ecco la recensione dell'ultima esperienza dei Sigari Toscani al Circolo Passion di Innsbruck.

Come al solito la recensione sarà goliardica e scherzosa ma non tralascerà di descrivere impressioni e commenti più tecnici sulla fauna locale .... ci siamo capiti!

Partiti dalla Toscana giovedì mattina all'alba, i prodi Conte Mascetti e Professor Sassaroli, intonando in auto le loro musichette preferite, approdavano finalmente in territorio austriaco dove, seppur spossati dal lungo viaggio, già dal primo pomeriggio varcavano la soglia della "selva oscura....." del Circolo della Passione (lato Sauna e non Lounge).

Costo entrata: 85 euro .... che può essere scontato di 5 euro se viene rivolta una battuta in perfetto accento toscano (alla "antani tapioca") alla Madame all'entrata .... SCHERZO!

Costo Prestazione Professionista: 70 euro per mezz'ora (extra esclusi)

All'entrata rimanevano un po' sgomenti visto che il numero delle pollastrelle era alquanto esiguo (una quindicina) ma decidevano ugualmente di spassarsela in barba alle aspettative della partenza.

Il locale si differenzia da altri per il fatto che le ragazze non abbordano i clienti ma si limitano a sorridere e ammiccare in cerca della preda .... proprio per questo motivo i Sigari Toscani, vista la non eccelsa qualità delle professioniste, trovandosi in imbarazzo perché praticamente unici uomini del locale, decidevano di battere in ritirata verso l'idromassaggio e la zona relax al piano superiore del locale.

Dopo una mezz'oretta il Prof. Sassaroli decideva di concedersi le libagioni con una ragazza rumena mora (Nina) prima all'interno dell'idromassaggio e poi in camera, mentre il Conte Mascetti cedeva alle tentazioni del fisico statutario di Cassandra, rumena di una ventina d'anni (voto 6,5: prestazione senza infamia e senza lode ma non condita da GFE).

Nel pomeriggio il locale si riempiva un po' di più di uomini ma soprattutto di donne e il Mascetti veniva rapito dallo sguardo sensuale di una ragazza di colore, Lucy (ventiduenne ghanese, che ricorda molto Ainett Stephens).

Dopo aver chiacchierato in modo affabile sui divanetti, il Conte decideva di salire in camera con la "panterona nera" e lì cadeva nell'estasi più completa del sesso, grazie alla bravura e maestria della ragazza.

Dopo una sensuale doccia con sapone spalmato nelle varie zone del corpo e bacio sulle labbra con trasporto,

i due corpi si aggrovigliavano in un'interminabile sperimentazione di posizioni dopo il BJ iniziale molto ben fatto....

Ragazza molto bella, intelligente e sensuale: voto 9.

Il giorno successivo (venerdì 19 agosto), dopo una parentesi della sera prima al Casabianca (di cui seguirà apposita e separata recensione), i Sigari Toscani decidevano di ripassare dal Circolo Passion in cerca di ultime emozioni prima di rientrare in territorio italico.

Stavolta trovavano una maggiore presenza di ragazze (complice l'avvicinarsi del fine settimana) e anche una maggiore qualità rispetto al giorno precedente.

In particolare il Conte Mascetti testava all'inizio la Signorina Sabrina (una ragazza bionda rumena ma di padre russo).

Camera molto divertente con BJ da urlo e con buona disponibilità da parte della ragazza (anche se con GFE non molto alto). Voto 7,5.

Il Professor Sassaroli invece acquistava "a titolo temporaneo (1 ora)" le prestazioni di una professionista rumena mora piena di tatuaggi che siede sul lato alla destra del ristorante ma non rimaneva particolarmente soddisfatto.....

Allora a cosa serve un amico vi chiedere voi..... a cosa serve?

Il conte Mascetti, intenerito nel vedere il Sassaroli non motivato, andava personalmente a chiamare la splendida Lucy e le consegnava il Professore per un sicuro recupero di libidine ed entusiasmo.

Nel frattempo, nel salone bar, il Mascetti faceva conoscenza con la giovane e carina Lorena, una ragazza ventenne rumena (al Circolo solo da alcune settimane) e decideva di concedersi con lei l'ultimo sollazzo.

Camera veramente esaltante: clima da GFE con baci non richiesti da parte della ragazza, grandissima disponibilità ad accontentare tutte le voglie del Conte che, preso dalla libido più estrema, le faceva fare letteralmente tutte le stazioni della via crucis, o per meglio dire tante posizioni del Kama-Sutra. Voto 8,5.

Una volta tornato al piano bar, il Mascetti trovava un Sassaroli completamente soddisfatto che esaltava anche lui la dolcezza, la sensualità e la bravura della Lucy, ringraziando il Conte per avergliela consigliata....

Cosa dire alla fine della recensione??? Locale pulito e tranquillo con non molte ragazze ma alcuna veramente ottima!

Spero di esservi stato utile per questa recensione!

E' LA FIGLIA DELL'AMORE... ZUM ZUM ZUM... SCHIAVO SON DEI VEZZI TUOI... ZUM ZUM ZUM.....

CON UN DETTO SOL TU PUOIIII ... LE MIE PENE ... LE MIE PENE ... CONSOLAR .....

Sigari_Toscani
Newbie
23/08/2016 | 22:34

  • Like
    0

Una volta arrivati alla soglia del locale, elegantemente vestiti con sciarpe di ermellino e calzari di pelle di cervo, suonavano il lussurioso campanello di ingresso e aspettavano trepidanti l'arrivo della metresse per essere introdotti nel girone della passione più sfrenata......

Ma, contrariamente alle loro aspettative il portone non si apriva, ed allora con la memoria cercavano ansiosi di ricordare quella famosa "parola magica" (Fidelio) che il loro emulo nel bellissimo film "Eyes Wide Shut" proferiva per entrare nel club privato.... Ma dopo pochi secondi una decisa ed elegante signora apriva loro la porta e li faceva accomodare all'interno del locale.

Siccome erano arrivati verso le 21,00, a quell'ora il Mascetti e il Sassaroli erano praticamente gli unici avventori della serata e si sentivano già da subito osservati dalla quindicina di eleganti e belle fanciulle presenti all'interno del Casa Bianca.

Decidevano allora per rompere il ghiaccio di scendere al piano-bar situato al piano inferiore, ma anche li venivano "accerchiati" da fameliche pantere che usavano sorrisi e sguardi penetranti per accaparrarsi la preda.... come direbbe il Sommo Poeta "il naufragar mi è dolce in questo mare...." c'era solo l'imbarazzo della scelta.

Il Professor Sassaroli, ligio al proprio dovere professionale e al giuramento di Ippocrate, individuava da subito la paziente, una certa signorina Corinna da Bucarest, mentre il conte Mascetti dava ascolto ai propri istinti e pensieri lussuriosi rivolgendo un brindisi e poi presentandosi di persona alla bellissima Mrs. Coco da Galati....

Entrambi si accomodavano con le proprie damigelle al piano superiore nella parte ristorante e deliziavano i loro fini palati con pietanze prelibate (fettine di pesce spada) condite da un buon Chianti Rosso Antinori della loro terra Toscana!

Nasceva una divertentissima discussione fra i quattro incentrata sui ricordi delle esperienze passate dei Sigari Toscani alquanto esilaranti... che facevano ridere a più riprese le innocenti e pudiche (all'apparenza) fanciulle draculine..... ahaahahahahah

Dopo un drink consumato nuovamente nella zona del piano bar, il Mascetti decideva di salire ai piani alti con la propria prescelta, in quanto il Sassaroli era già impegnato da alcuni minuti in sala operatoria.....e il Conte proponeva all'uopo una bellissima camera con letto matrimoniale spaziosissimo e Jacuzi!

Per il Mascetti rimarrà una serata memorabile: battute, scherzi, risate, intimo appositamente scelto (mutande rosse con figura di donna prona all'altezza dell'apertura del pube) e trascorreva la prima mezz'ora in un'indimenticabile bagno in Jacuzi con baci, sorrisi e tenerezze. Dopodichè partiva il "Bolero Ecstasy" con Coco veramente bravissima a trasformarsi dalla fidanzatina della porta accanto ad una magistrale Dea del Sesso sfrenato, concedendosi in tutte le stazioni della Via Crucis.

Come nel film Amici Miei, il Mascetti provava le posizioni più assurde e complicate in un aggrovigliamento di corpi indescrivibile..... alla fine estasi più completa con il Conte che concedeva (lui ... si proprio lui) un sensuale massaggio alla partner, facendo presente che la sua tariffa era di 100 euro... ahahahahahaha.

Il Prof. Sassaroli racconterà invece poi di essersi concentrato unicamente sulla copula avendo ricevuto bellissime sensazioni da tutte le parti del corpo della fanciulla....

Dopo la stanza, i Sigari Toscani si intrattenevano nel "post-gara" ancora con le proprie damigelle al bar del piano inferiore, in una atmosfera di completo "girl-friend experience"...... l'ultimo messaggio del Mascetti alla Coco era il seguente:

"Mi dispiace per quando ti sveglierai domattina perchè proverai un grande nostalgia di me perchè provoco dipendenza" ... ahahahahahahaahah

Dopo la poesia, ecco la prosa......

COSTO INGRESSO: 100 EURO solo per la cena, 300 EURO per MEZZ'ORA e 100 EURO per ogni ulteriore MEZZ'ORA (extra non previsti perchè di norma compresi nella prestazione).

Cosa dire di più ..... forse ho detto anche troppo... l'unico consiglio è quello che una volta dava in televisione un certo AIAZZONE .... PROVARE PER CREDERE!

E' LA FIGLIA DELL'AMORE... ZUM ZUM ZUM... SCHIAVO SON DEI VEZZI TUOI... ZUM ZUM ZUM... CON UN DETTO ... CON UN DETTO ..... SOL TU PUOI.... LE MIE PENE .. LE MIE PENE ... CONSOLAR!!!!!!!

Sigari_Toscani
Newbie
23/08/2016 | 21:57

  • Like
    0

Recensione Giovedì 18 Agosto al Casa Bianca di Innsbruck dei Sigari Toscani.

Recuperate le forze dopo gli idilli amorosi del Circolo Passion, i Sigari Toscani nelle persone del Conte Mascetti e del Prof. Sassaroli, avevano pianificato di concludere la serata in bellezza nel lussuoso postribolo del Casa Bianca......

Sigari_Toscani
Newbie
21/08/2016 | 16:18

  • Like
    0

Buongiorno a Tutti!

Ecco la recensione dell'ultima esperienza dei Sigari Toscani al Circolo Passion di Innsbruck.

Come al solito la recensione sarà goliardica e scherzosa ma non tralascerà di descrivere impressioni e commenti più tecnici sulla fauna locale .... ci siamo capiti!

Partiti dalla Toscana giovedì mattina all'alba, i prodi Conte Mascetti e Professor Sassaroli, intonando in auto le loro musichette preferite, approdavano finalmente in territorio austriaco dove, seppur spossati dal lungo viaggio, già dal primo pomeriggio varcavano la soglia della "selva oscura....." del Circolo della Passione (lato Sauna e non Lounge).

Costo entrata: 85 euro .... che può essere scontato di 5 euro se viene rivolta una battuta in perfetto accento toscano (alla "antani tapioca") alla Madame all'entrata .... SCHERZO!

Costo Prestazione Professionista: 70 euro per mezz'ora (extra esclusi)

All'entrata rimanevano un po' sgomenti visto che il numero delle pollastrelle era alquanto esiguo (una quindicina) ma decidevano ugualmente di spassarsela in barba alle aspettative della partenza.

Il locale si differenzia da altri per il fatto che le ragazze non abbordano i clienti ma si limitano a sorridere e ammiccare in cerca della preda .... proprio per questo motivo i Sigari Toscani, vista la non eccelsa qualità delle professioniste, trovandosi in imbarazzo perché praticamente unici uomini del locale, decidevano di battere in ritirata verso l'idromassaggio e la zona relax al piano superiore del locale.

Dopo una mezz'oretta il Prof. Sassaroli decideva di concedersi le libagioni con una ragazza rumena mora (Nina) prima all'interno dell'idromassaggio e poi in camera, mentre il Conte Mascetti cedeva alle tentazioni del fisico statutario di Cassandra, rumena di una ventina d'anni (voto 6,5: prestazione senza infamia e senza lode ma non condita da GFE).

Nel pomeriggio il locale si riempiva un po' di più di uomini ma soprattutto di donne e il Mascetti veniva rapito dallo sguardo sensuale di una ragazza di colore, Lucy (ventiduenne ghanese, che ricorda molto Ainett Stephens).

Dopo aver chiacchierato in modo affabile sui divanetti, il Conte decideva di salire in camera con la "panterona nera" e lì cadeva nell'estasi più completa del sesso, grazie alla bravura e maestria della ragazza.

Dopo una sensuale doccia con sapone spalmato nelle varie zone del corpo e bacio sulle labbra con trasporto,

i due corpi si aggrovigliavano in un'interminabile sperimentazione di posizioni dopo il BJ iniziale molto ben fatto....

Ragazza molto bella, intelligente e sensuale: voto 9.

Il giorno successivo (venerdì 19 agosto), dopo una parentesi della sera prima al Casabianca (di cui seguirà apposita e separata recensione), i Sigari Toscani decidevano di ripassare dal Circolo Passion in cerca di ultime emozioni prima di rientrare in territorio italico.

Stavolta trovavano una maggiore presenza di ragazze (complice l'avvicinarsi del fine settimana) e anche una maggiore qualità rispetto al giorno precedente.

In particolare il Conte Mascetti testava all'inizio la Signorina Sabrina (una ragazza bionda rumena ma di padre russo).

Camera molto divertente con BJ da urlo e con buona disponibilità da parte della ragazza (anche se con GFE non molto alto). Voto 7,5.

Il Professor Sassaroli invece acquistava "a titolo temporaneo (1 ora)" le prestazioni di una professionista rumena mora piena di tatuaggi che siede sul lato alla destra del ristorante ma non rimaneva particolarmente soddisfatto.....

Allora a cosa serve un amico vi chiedere voi..... a cosa serve?

Il conte Mascetti, intenerito nel vedere il Sassaroli non motivato, andava personalmente a chiamare la splendida Lucy e le consegnava il Professore per un sicuro recupero di libidine ed entusiasmo.

Nel frattempo, nel salone bar, il Mascetti faceva conoscenza con la giovane e carina Lorena, una ragazza ventenne rumena (al Circolo solo da alcune settimane) e decideva di concedersi con lei l'ultimo sollazzo.

Camera veramente esaltante: clima da GFE con baci non richiesti da parte della ragazza, grandissima disponibilità ad accontentare tutte le voglie del Conte che, preso dalla libido più estrema, le faceva fare letteralmente tutte le stazioni della via crucis, o per meglio dire tante posizioni del Kama-Sutra. Voto 8,5.

Una volta tornato al piano bar, il Mascetti trovava un Sassaroli completamente soddisfatto che esaltava anche lui la dolcezza, la sensualità e la bravura della Lucy, ringraziando il Conte per avergliela consigliata....

Cosa dire alla fine della recensione??? Locale pulito e tranquillo con non molte ragazze ma alcuna veramente ottima!

Spero di esservi stato utile per questa recensione!

E' LA FIGLIA DELL'AMORE... ZUM ZUM ZUM... SCHIAVO SON DEI VEZZI TUOI... ZUM ZUM ZUM.....

CON UN DETTO SOL TU PUOIIII ... LE MIE PENE ... LE MIE PENE ... CONSOLAR .....

Sigari_Toscani
Newbie
24/06/2016 | 23:32

  • Like
    0

Ragazzi … qualcuno mi sa dire il nome di una bionda rumena (forse di Costanza), occhi azzurri, non tanto alta, che di solito si trova sulla sx appena si entra nella sala a sedere sul divano (insieme ad altre girls). Come segno particolare ha un tatuaggio di un muso di pantera nera sulla chiappa sx. Grazie

Sigari_Toscani
Newbie
16/06/2016 | 23:36

  • Like
    0

Recensione di Sabato 11 Giugno Wellcum

Buonasera a Tutti!

Sabato scorso, i "Sigari Toscani", alias il Necchi e il Mascetti si sono recati alla scoperta del tanto reclamizzato Wellcum in quel di Arnoldstein....

Da tempo "affezionati" lettori del forum, hanno deciso di sperimentare in prima persona le travolgenti passioni del locale in questione.

Infatti, dopo aver adeguatamente "depistato" moglie/compagna adducendo motivi derivanti da improcrastinabili impegni di lavoro, hanno dato vita alla "zingarata" tanto attesa

e hanno sfidato maltempo e chilometri spingendosi in territorio austriaco.

Ma veniamo alla parte più succulenta della recensione .... dopo aver pagato l'obolo all'entrata di cui il Mascetti pretendeva ricevuta fiscale per poter farla figurare come una ricetta medica di "cure" termali da portare in detrazione, non poteva esimersi dall'istinto di fare una "supercazzola" alla dama d'ingresso ed affermare la propria "toscanità". Poi, una volta indossati gli "indumenti di lavoro", accompagnava (nelle vesti ideali di Virgilio") il novizio Necchi nei vari "cerchi infernali" della lussuria e della perversione.... in poche parole facevano la loro comparsata nell'arena .....

Erano circa le 15,30 e, a dir la verità, nella sala principale c'era poco movimento.

Tutt'ad un tratto alle nostre spalle appariva un angelo biondo, di nome Aria, che si presentava e alla quale il Mascetti affidava il Necchi per il "battesimo di fuoco".....

Come si dice

... "quando si fa una buona azione" di sicuro si viene ricompensati ed infatti il Mascetti, appena rimasto solo soletto veniva bloccato da un'altra dama (rumena) dai capelli castani e il seno prosperoso che diceva di chiamarsi "Bella".

Il Conte replicava "bella e bona!" e prendendola a braccetto si recava a consumare il primo pasto della giornata: dai modi gentili Bella praticava un convincente BJ, si prestava a concedersi in varie posizioni fino al COB finale degno di applauso!

Poi una volta ridisceso ai piani bassi il Mascetti dopo essersi rifocillato un po' aspettava con curiosità che riapparisse il "compagno di zingarate" ma invano....

Respingeva le lusinghe di altre damigelle, fino a quando da lontano vedeva rispuntare il Necchi, a braccetto di una moretta che diceva di venire da Manchester. Qualcuno di voi ne ricorda il nome? La scena era alquanto divertente perché il Necchi era "madido" di sudore e aveva iniziato a prenderci gusto, dicendo di essersi trovato molto bene con lei! Dopo una pausa di relax, il Mascetti e il Necchi venivano "placcati" in area Kino da una certa Lala e dovevano di nuovo dividersi per sperimentare altri piaceri della carne! Il Mascetti, in puro stile aristocratico, chiedeva a Lala la presenza di un'amica e veniva subito accontentato: si presentava una famigerata "dea del Sesso": Natasha!

Il Trio dava quindi vita ad una spassosissima sessione fatta di preliminari alquanto sensuali, fellatio continuate e venuta finale a pecorina dentro Lala con tette in faccia di Natasha ... il tutto condito da abbondanti risate e divertimento!

Il Necchi riferiva invece di essersi intrattenuto con una cavallona ricciola (di cui non ricorda il nome) che stazionava in area Kino anche lei ma di non aver ricevuto una prestazione esaltante, anche forse a causa della scarsa partecipazione della dama.

L'intonazione della serata era quella giusta ..... "è la figlia dell'amore... zum zum zum... ".... "schiavo son dei vezzi tuoi zum zum zum" ... ma purtroppo di lì a poco la sorte avrebbe giocato un brutto scherzo al sempre sicuro di sé Mascetti.....

Infatti dopo la cena (non esaltante) con cibo di scarsa qualità ad eccezione di qualche dolce, si presentava davanti agli occhi del Mascetti la visione della dea "Catalea", sedicente colombiana, la quale parlando in un sensuale spagnolo spingeva il conte ad una nuova sessione...

Completamente invaghito dal corpo e dalla faccia della sudamericana (sarà stata davvero colombiana? ... mah..), cadeva

come un allocco nelle sue grinfie e rintontito da continui "BJ" finiva per concedere un'ora di "attenzioni" alla dama in questione, ora contraddistinta però anche da massaggi a discapito però (come si dice in gergo toscano) di una prolungata chiavata....

Ad attenderlo in sala c'era ancora il fido Necchi che era invece al settimo cielo per la prestazione esaltante avuta da una bella bionda, con un grosso tatuaggio di pantera sulla natica destra ... ma di cui non ricorda il nome... Ci potete aiutare?

Il Mascetti, rosso dalla vergogna per una sessione non all'altezza della sua fama internazionale di "punter", cercava qualsiasi pretesto per defilarsi dall'arena cercando magari anche un "rigatino" (un vestito per non dare nell'occhio) per confondersi con il personale di servizio del locale, nonché la scusa di tornare in hotel per assistere all'appassionante sfida fra Inghilterra e Russia, adducendo discendenze araldiche dalla famiglia degli zar....

Poi ... fortunatamente .. al Mascetti è venuto in mente il "genio"....

Vi chiederete voi: "cosa è il genio?", come nel film "Amici miei" ... il "genio è fantasia, intuizione e rapidità di esecuzione" .... da lontano scorge la statutaria "Aria" già sperimentata dal Necchi e avvicinandola le chiede se è disposta a concedergli un trattamento "particolare" in quanto è il suo compleanno.... (colossale menzogna).

La biondona lo prende in simpatia e si concede completamente scegliendo una camera con gli specchi alle pareti; il tutto condito da un'atmosfera di GFE: lentissimo e sensualissimo BJ condito da sguardi d intesa e mugolii, fellatio lentissima in varie posizioni, cavalcata a ritmo più o meno frenetico con venuta finale magistrale!

Quest'ultima prestazione oltre a riabilitare il Mascetti, poneva fine alla serata di goliardia e divertimento dei Sigari Toscani.

Adesso diamo i voti alle ragazze con le quali ci siamo intrattenuti:

  1. Aria: voto 6 per il Necchi; voto 9 per il Mascetti. In ogni caso una delle più sensuali!

  2. Bella: timbrata dal Mascetti; voto 8,5 per GFE e bellezza

  3. Ragazza Bruna e mingherlina di Manchester: sperimentata solo dal Necchi. Voto 8

4-5. Lala-Natasha: timbrate dal Mascetti voto 8,5 per la partecipazione/divertimento

  1. Cavallona Ricciola: timbrata dal Necchi. Voto 5 per la scarsa partecipazione

  2. Catalea: voto 4,5 perchè era riuscita a far credere al Mascetti di essere impotente

  3. Bionda con Tatuaggio Pantera: chiavata dal Necchi. Voto 9

Ahaahahahahaha .... Vi ringrazio per l'attenzione prestata.

Alla prossima!

Sigari Toscani

Escortadvisor bakekaincontri_right itaincontri_desktop Escort Direcotory Escort forum escorta bacirosa Escortime moscarossa_right Andiamo_desktop_right La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Lounge_destra wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI